HomeParchi NazionaliGrand CanyonGrand Canyon cosa vedere in un giorno: South Rim o North Rim?
Grand Canyon Parchi Nazionali

Grand Canyon cosa vedere in un giorno: South Rim o North Rim?

Grand Canyon Cosa vedere in un giorno
Grand Canyon Cosa vedere in un giorno

Avete solo 24 ore per visitare il più famoso dei parchi usa? Non vi preoccupate, anche se il tempo è tiranno, riuscirete comunque a godervi alcuni degli scorci panoramici più incredibili della vostra vita. Come? Lo scopo di questo articolo è proprio quello di rispondere a questa domanda: cosa vedere in un giorno al Grand Canyon?

Cominciamo con una premessa: il Grand Canyon è una gola profonda e immensa; un abisso che si divarica fra due sponde: North e South Rim (bordo nord e bordo sud). Fra queste il canyon si allarga e si restringe lungo il suo interminabile percorso, arrivando anche a una distanza di oltre 25 km.

Questa semplice descrizione vi sarà già bastata per capire che non si può passare da una sponda all’altra con la leggerezza con cui si guada un fiume. Se vi è per caso venuto in mente di aggirare il Grand Canyon in macchina per vederne entrambi i versanti scordatevelo! Si tratta di un’operazione impraticabile in un giorno. Quindi, che fare?

La vita è fatta di scelte: South Rim o North Rim?

Ecco appunto. Dovete scegliere, ma come? Meglio il South Rim o il North Rim (e ci sarebbe pure il West Rim ma per ora non complichiamo troppo le cose…)? Dipende… una risposta sintetica è questa: il versante sud è decisamente più turistico ma anche più comodo e attrezzato; il versante nord è invece più tranquillo ma anche più impegnativo. Vediamo di dettagliare meglio.

Grand Canyon South Rim: perché sceglierlo?

Grand Canyon cosa vedere: Desert View
Grand Canyon cosa vedere: Desert View

South Rim è la sponda del Grand Canyon dove convergono il maggior numero di turisti, con tanto di strutture attrezzate per la ricezione, il Gran Canyon Village, con alloggi, ristoranti e centro visitatori. Pur essendo la zona più turistica, non è affatto da trascurare: certi servizi possono fare comodo e la vista dal bordo, anche se un po’ disturbata dalla folla, è davvero mozzafiato.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Vi sono numerosi punti d’osservazione lungo il bordo, fra cui Desert View, Buggeln, Grandview Point, Mather Point (dove c’è il centro visitatori), Yavapai Point, Hopi Point (particolarmente bello al tramonto), Shoshone Point e Hermits Rest. Molti osservatori naturali del bordo sud possono essere ammirati seguendo il Rim Trail (il percorso di tutto il South Rim). Il crinale può essere anche percorso in auto scendendo via via che si incontrano i punti di osservazione.

Clima e temperature
Vuoi qualche informazione su quale sia il periodo migliore per visitare il parco? Leggi i nostri consigli su quando andare al Grand Canyon!

Il punto migliore probabilmente è Desert View, il più alto del South Rim, dove si erge una singolare torre d’osservazione in pietra decorata con murales di leggende indiane costruita nel 1932 da Mary Colter. Salite sulla torre e godetevi lo stupendo panorama a 360°.

Sappiate inoltre che per visitare questa zona potrete anche usufruire dei servizi navetta gratuiti del Grand Canyon.

Se volete maggiori informazioni su questo versante leggete la nostra guida sul Grand Canyon South Rim. Se dovete trovare alloggio in zona, abbiamo anche pubblicato un articolo dedicato al tema: lo trovate qua sotto.

Dove dormire al Grand Canyon (South Rim)

Grand Canyon North Rim: perché sceglierlo?

Grand Canyon in un giorno cosa vedere
Grand Canyon cosa vedere: Cape Royal

North Rim è più tranquillo, alto ed esposto, ma anche meno accessibile del South Rim. Le strutture ricettive chiudono da ottobre a metà maggio e il parco stesso chiude durante l’inverno. Qui non troverete musei, autobus o servizi navetta, se volete godervi le splendide viste panoramiche dovrete muovervi zaino in spalla.

Nel versante nord c’è la possibilità di fare molte camminate e i panorami più affascinanti si possono ammirare percorrendo i sentieri Bright Angel Point (il più facile), Widforss Trail, Cape Royal Trail e il leggendario North Kaibab Trail. Specialmente per quest’ultimo sentiero, occorre prepararsi (con acqua, abiti leggeri e spirito di sacrificio) e stare attenti all’orario: ricordate che a tornare indietro spesso ci vuole il doppio del tempo! Se volete saperne di più su questo versante, leggete in nostro articolo sul Grand Canyon North Rim!

Se cercate un campeggio troverete sistemazione nel North Rim Campground, se invece cercate un albergo unico al mondo potete prenotare al Grand Canyon Lodge, un hotel in pietra e legno abbarbicato sull’orlo del canyon, con grandi vetrate che offrono una visuale di 180° sul parco nazionale più famoso d’America. Per sistemazioni più ordinarie nelle città circostanti potete dare un’occhiata ai nostri consigli su dove dormire al Grand Canyon (valido per ambedue i versanti).

Dove dormire al Grand Canyon (North Rim)

Consiglio: hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all'uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Grand Canyon cosa vedere in un giorno: escursioni e tour

escursioni grand canyon
Grand Canyon cosa vedere in un giorno: le escursioni giornaliere

Escursioni a piedi

Visto che abbiamo appena un giorno per goderci il Grand Canyon dobbiamo lasciar perdere le escursioni a piedi lunghe e impegnative (almeno che non riusciate ad arrivare sul posto la mattina, intorno alle 6, per un’estenuante escursione giornaliera). Per capire quali sono le escursioni da poter fare in autonomia nel tempo a disposizione, l’invito è a leggere il nostro articolo sulle migliori escursioni al Grand Canyon (North e South Rim), dove vedrete tempi di percorrenza, tipologia di sentiero e grado di difficoltà.

Limitatamente al South Rim, chi ha poco tempo e poca voglia di organizzare da solo le camminate, può unirsi a uno dei tour organizzati che partono da Tusayan, una decina di minuti a sud del Grand Canyon Village, con inclusi prelievo in albergo e visione di un film IMAX sulla storia del parco.

Tour organizzati disponibili

Se volete avere una panoramica più ampia dei tour organizzati nel Grand Canyon da fare in giornata (e non solo), abbiamo pubblicato un articolo che li elenca tutti: lo trovate al link sottostante.

Info e consigli sui tour al Grand Canyon

Di seguito mi limito a segnalare i più popolari e adatti a una visita di 24 ore al parco:

South Rim in Pullman

In alternativa al servizio navetta (già citato), sono disponibili escursioni in pullman lungo il bordo del South Rim, organizzate da Xanterra, che si occupa anche delle gite all’alba e al tramonto a Yavapai Point.

South Rim in jeep

Stanno prendendo piede anche le gite in jeep 4×4 sul bordo del canyon, ideali per le famiglie avventurose e dal costo non eccessivo. Date un’occhiata al link indicato se avete come punto di partenza Tusayan: il prelievo dagli hotel della cittadina è incluso nel servizio.

Maggiori info sul tour in jeep

Il Grand Canyon in elicottero

C’è la possibilità di fare tour in aereo e tour in elicottero, che permettono di sorvolare per 30 minuti o più la bellissima gola profonda del Grand Canyon. Il limite in questo caso è posto solo da quanto siete disposti a spendere… solitamente partono da Las Vegas, ma ve ne sono anche altri da prendere direttamente al parco. Per info date un’occhiata al nostro approfondimento al link qua sotto.

I voli in partenza dal parco

Rafting nel Colorado

Accettando di allontanarsi un po’ dai versanti principali, c’è anche la possibilità di fare un po’ di rafting nel Colorado, ma di solito bisogna prenotare circa un anno prima. Ad esempio, Hualapai River Runners propone un’escursione abbastanza costosa: un rafting in partenza da Diamond Creek (Peach Springs) nel cuore della riserva Hualapai, verso il West Rim del Grand Canyon.

Sui siti delle principali agenzie turistiche attive in USA sono presenti anche alcuni tour a più ampio raggio che comprendono l’attività di rafting: ad esempio segnaliamo l’Arizona Highlights Day Trip e un tour giornaliero autonomo in partenza da Las Vegas. Maggiori info qua sotto:

Rafting nel Grand Canyon (da Las Vegas)

All’inizio del Grand Canyon: Lees Ferry

L’agenzia Wilderness River Adventure (con sede nella città di Page) organizza un tour in barca lungo il tratto del Colorado che “inaugura” il Grand Canyon, un po’ più a nord. Inizia sotto la diga del Glen Canyon, passa da Horseshoe Bend e si conclude a Lees Ferry (Marble Canyon), che è considerato il punto d’inizio del Grand Canyon National Park vero e proprio.

Grand Canyon… sul mulo

C’è infine un’ultima escursione, un po’ curiosa: se non pesate più di 91 chilogrammi (vestiti inclusi) potete farvi una bella gita sulla groppa di un mulo! Sia Xanterra che Grand Canyon Trail Rides offrono questa possibilità.

Escursioni giornaliere da Las Vegas

Il tragitto da Las Vegas al Grand Canyon è un grande classico dei tour della West Coast ma, come leggi nel nostro articolo sul viaggio Las Vegas-Grand Canyon, in pochi, decidono di affrontarlo in un on the road in modalità self drive, specialmente avendo un solo giorno a disposizione. Soluzioni? Beh, come già anticipato quando parlavo del rafting, esistono numerose escursioni giornaliere da Las Vegas: sono abbastanza interessanti, in quanto vi permettono di risparmiarvi ben 4 ore di viaggio in auto e tornare in giornata alla base. Tra l’altro, la maggioranza di questi tour include il servizio di prelievo e ritorno in albergo, con poi tutti i vantaggi di essere accompagnati da una guida esperta del luogo. Ecco alcuni link utili:

Se cercate invece escursioni che, oltre al Grand Canyon, prevedano anche le altre bellezze naturali nei dintorni, vi consiglio un articolo su alcuni interessanti tour da Las Vegas ai Parchi.

Cos’altro? Skywalk Grand Canyon!

Grand Canyon in un giorno cosa vedere
Grand Canyon cosa vedere: lo Skywalk

Lo Skywalk è una piattaforma trasparente sospesa che si affaccia sul Grand Canyon permettendo una bella passeggiata con una visuale da brividi. Dove si trova? In una zona conosciuta come West Rim, nella riserva indiana hualapai. La vista, come detto, può essere emozionante, abbiamo scritto un articolo dedicato all’argomento. Lo trovate al link sotto:

Grand Canyon Skywalk: a spasso fra le nuvole del Grand Canyon

Per concludere: qualche consiglio per il pernottamento

Trovare alloggi nel parco o nei dintorni del Grand Canyon può essere non banale per chi non conosce la zona. Non perdetevi allora questi consigli per il pernottamento.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Tags
lorenzo puliti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

155 Commenti

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Complimenti per il sito! Mi è stato utilissimo! Una domanda mi sorge però spontanea... entrerò Al GC da est perché vengo da Page, poi dormirò a Williams (quindi uscirò da sud). L’idea è quella di percorrere la desert view! Una domanda però mi sorge spontanea, la data del mio viaggio è il 1 agosto e immagino la mole di turisti, conviene farselo tutto in macchina e scendere nei vari punti di osservazione o prendere le navette? Come consigliate di organizzare la visita da est a sud per essere comodi anche con la macchina? Non so se la desert view è completamente accessibile Alle auto, non trovo info in merito

    • Ciao Beatrice, la Desert View è totalmente accessibile alle auto. Tieni conto che potrai prendere gli shuttle solamente quando sarai arrivata nella zona del Village / Visitor Center, quindi di fatto dovrai già percorrere tutta la strada venendo da ovest. Sono 35 km da fare dall'ingresso ovest, e ci sono molti punti panoramici ai quali potrai fermarti. Il periodo è quello che è e quindi è possibile ci sia folla: a maggior ragione consiglio di arrivare il più presto possibile.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao carissimi, grazie ai vostri preziosi consigli, io e mia moglie abbiamo predisposto il seguente itinerario di viaggio da effettuare nella seconda metà di giugno.
    Chiediamo per cortesia un vostro parere in merito.
    Inoltre, visto il periodo, eravamo dell'idea di non prenotare in anticipo i pernottamenti, ad eccezione delle città di Los Angeles, Las Vegas e San Francisco.
    Infine, tenuto conto dell'itinerario e dell'intenzione di rimanere su strade asfaltate,, secondo voi va bene noleggiare una normale berlina, e non un 4x4/fuoristrada?
    grazie infinite.

    GIORNO 1 ARRIVO A LOS ANGELES
    GIORNO 2 VISITA LOS ANGELES
    GIORNO 3 VISITA LOS ANGELES
    GIORNO 4 PARTENZA DA L. ANGELES, VISITA TRONA PINNACLES E PERNOTTAMENTO A OLANCHA
    GIORNO 5 VISITA DEATH VALLEY N.P. E PERNOTTAMENTO A LAS VEGAS
    GIORNO 6 PARTENZA DA LAS VEGAS, VISITA ZION N.P. E PERNOTTAMENTO A PANGUITCH
    GIORNO 7 VISITA BRYCE N.P. E PERNOTTAMENTO A MOAB
    GIORNO 8 VISITA ARCHES N.P. E PERNOTTAMENTO A BLUFF
    GIORNO 9 VISITA MONUMENT VALLEY E PERNOTTAMENTO A PAGE
    GIORNO 10 VISITA ANTELOPE CANYON E PERNOTTAMENTO A PAGE
    GIORNO 11 VISITA PAGE, LAGO POWELL E PERNOTTAMENTO A FLAGSTAFF
    GIORNO 12 VISITA GRAN CANYON N.P. E PERNOTTAMENTO A FLAGSTAFF
    GIORNO 13 SPOSTAMENTO DA FLAGSTAFF A BAKERSFIELD
    GIORNO 14 PARTENZA DA BAKERSFIELD, VISITA SEQUOIA N.P. E PERNOTTAMENTO A VISALIA
    GIORNO 15 PARTENZA DA SEQUOIA N.P. VERSO SAN FRANCISCO
    GIORNO 16 VISITA SAN FRANCISCO
    GIORNO 17 VISITA SAN FRANCISCO
    GIORNO 18 PARTENZA DA SAN FRANCISCO

    • Ciao Massimo, ottimo itinerario eccetto per un passaggio: il giorno 12.
      A mio parere Flagstaff non è il posto più giusto dove dormire data la grande mole di km da fare il giorno successivo: dopo il Grand Canyon vi conviene avvicinarvi un po' a Bakersfield pernottando a Kingman o Needles.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • grazie mille Bernardo, seguiremo il tuo consiglio e pernotteremo a Kingman dopo aver visitato il Grand Canyon.
        In merito agli altri due quesiti che ti avevo posto (relativi all'intenzione di non prenotare gli alberghi ad eccezione delle grandi città e al tipo di auto da noleggiare) hai qualche dritta da darci? Grazie ancora e buona giornata

        • Perdonami, mi ero dimenticato. Sul tipo di auto, per il giro che fate, non avrete bisogno di un 4x4 (la Monument ha uno sterrato ma percorribile con un'intermedia). Sulla prenotazione degli hotel, in realtà ci sono alcune cittadine (quelle vicino ai parchi) nelle quali la disponibilità delle strutture migliori per qualità/prezzo tende a venir meno. Giugno non è agosto, certo, ma mi sentirei comunque più sicuro fermando le strutture in anticipo, magari con cancellazione gratuita fino a 24 ore prima nel caso vogliate cambiare hotel o itinerario.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • ciao Lorenzo
    complimenti per il sito e per le tante informazioni che hai raccolto in un unico posto
    approfitto della tua gentilezza chiedendoti un consiglio

    ho un dubbio su come organizzare due gg del mio tour
    dovremmo partire la mattina da Monument, diretti a sud verso Grand Canyon
    ora, ho pronotato sia un hotel a Williams, sia uno a Kingman
    il giorno successivo, sarà quello del lungo rientro verso los angeles, quindi non so se allungare fino a kingman e fare meno km il giorno dopo (ipotesi 5h + 5h), oppure fermarmi a williams e godermi un po di piu il grand canyon (ipotesi 3,5h + 7,5h)
    grazie per ogni info

    • Ciao Francesco, domanda parecchio difficile. Solitamente il viaggio da Grand Canyon a Los Angeles andrebbe spezzato in 1-2 pernottamenti quindi nel tuo caso si tratta solo di prendere una decisione legata a cosa vuoi fare, se proprio non puoi fare meglio: preferisci dedicare più tempo al parco o fare meno fatica alla guida? Solo tu puoi saperlo 🙂 Comunque messe così le cose direi Kingman, ma rimane comunque la soluzione "meno peggio".


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, complimenti per il bellissimo ed utilissimo sito!
    Mi daresti per favore un parere sull'itinerario:
    - 23 luglio 2019 San Francisco
    -23 / 26 luglio 2019 San Francisco con partenza verso Yosemite con pernotto a Yosemite
    - 27 luglio Death Valley con pernotto a Parhump
    - 28/ 30 luglio Las Vegas
    - 30 luglio/ 02 agosto dormiremo a Page (per vedere Lake Powell, Antelope Canyon, Horseshoe Bend)
    - 02 agosto Monument Valley con pernotto dentro il parco.
    - 03 agosto partenza e visita al Grand Canyon (con pernotto a Williams). Ce la facciamo a vederlo in mezza giornata praticamente visto che partiamo dalla Monument Valley al mattino presto e ho visto che ci sono circa 3 ore di strada per arrivare?

    ...da li in poi scenderemo verso San Diego, con una notte credo a Palm Spring e ci prenderemo poi una settimana per risalire lungo la costa fino a San Francisco con partenza per l'Italia il 14 agosto.
    Cosa ne pensate? Grazie

    • Ciao Yaya, capisco che il fascino di dormire nel parco di Yosemite sia ineguagliabile, ma io mi avvicinerei un po' alla Death Valley dopo la visita di Yosemite, dato che il giorno dopo il viaggio è molto lungo e la visita della Death Valley è più faticosa se arrivi tardi, a causa del caldo e del numero di cose da vedere (e la loro dislocazione). Leggi qui i nostri consigli sul pernottamento in località intermedia tra i due parchi.
      Sugli altri giorni non so dirti bene perché ci sono alcune parti in cui non è chiaro l'itinerario (ad esempio 30 lug - 2 agosto): se vuoi dei consigli fammi sapere.
      Sulla domanda riguardante il 3 agosto, direi che ce la fate a visitare il Grand Canyon, ma non potete pensare ovviamente a una visita troppo approfondita con escursioni lunghe.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, ieri avevo provato a fare un post ma credo di aver fatto qualche pasticcio perchè non lo vedo... intanto volevo ringraziarvi perchè il sito è fatto benissimo e lo sto sfruttando al massimo...
    Volevo chiedere consiglio per il tour che ci piacerebbe fare per il prossimo anno... siamo io, mio marito e 2 bambini che avranno rispettivamente 3 e 10 anni. PEnsavamo a questo:
    15/08/2019 Milano -los angeles
    16/08/2019 Los Angeles (tour citta pi se riusciamo warner studio io e mio figlio)
    17/08/2019 Los Angeles (universal studio)
    18/08/2019 Los Angeles - Tusayan o Williams (giornata di viaggio intera)
    19/08/2019 Grand Canyon
    20/08/2019 Tusayan - Page (visita glen canyon, lago, diga...)
    21/08/2019 PAge (antelope canyon, horseshoe... ) - Springdale (arrivo in serata)
    22/08/2019 Visita del Bryce CAnyon
    23/08/2019 Visita Zion
    24/08/2019 LAs Vegas (vorrei prenotare circus circus o excalibur... con i bimbi ( ho visto che hanno belle piscine)
    25/08/2019 Las Vegas
    26/08/2019 Las Vegas-death valley-Mammoth lake
    27/08/2019 Mammoth LAke - Yosemite (contavo la tioga pass road e lago lee vining tutta la giornata con piccole escursioni)
    28/08/2019 Yosemite
    29/08/2019 Yosemite - San Franscisco
    30/08/2019 San Francisco
    31/08/2019 SAn Francisco - Monterey
    01/09/2019 Monterey???
    02/09/2019 Monterey - Morro BAy
    03/09/2019 Morro bay -SAnta barbara
    04/09/2019 SAnta BArbara - SAnta Monica
    05/09/2019 SAnta Monica
    06/09/2019 Ritorno Los Angeles -Milano
    Che dici? la mia idea era di riuscire a godermi un po i parchi che vediamo e di non ammazzarci visto che ci sono anche i pupetti...
    Grazie mille
    Sheryl

    • Ciao Sheryl! Devo dire che è veramente un gran bel giro e, almeno sulla carta, organizzato molto bene, con tempi giusti di visita, spostamenti ponderati e pernottamenti strategici. Non abbiamo mai fatto questo giro specifico con bambini piccoli, però crediamo che sia comunque fattibile. Ecco qualche link utile:

      1) hotel a tema Las Vegas: cosa bisogna sapere? A Excalibur ci ho dormito, è molto carino.
      2) informazioni sui Warner Studios
      3) per il giorno 27, oltre alla Tioga e al Mono Lake, non perdetevi Bodie se rimanete in quella zona. Inoltre a Mammoth Lakes ci sono molte cose da vedere!
      4) 1 settembre: perché non fare un salto anche a Carmel by the Sea?


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Lorenzo e Bernando, ho letto tutti i vostri consigli di viaggio sulle varie tappe di mio interesse e sono tutte estremamente utili!!. Vorrei però da Voi un consiglio e parere sul viaggio che sto organizzando con tre amici partendo da LA in auto a nolo giorno 6 settembre.
    Faremo LA dal 6 fino all' 8.
    Giorno 8 partiamo in auto per San Francisco con sosta pranzo in una tappa intermedia (che suggerite??) rimaniamo fino all'11 e poi partenza per il Sequoia e pernottamento a Fresno.
    Giorno 12 partenza per Death Valley e rientro in serata a Las Vegas fino al 14. In mattinata partenza per il grand canynion e pernotto a Williams.
    Il 15 partenza per Phoenix con pernotto. E 16/18 San diego con volo 18 pomeriggio da Los Angeles.
    Visto le varie tappe tutte in auto, secondo voi sono distanze percorribili in giornata? Avete suggerimenti???
    Grazie milleeee!
    Alessandra

    • 1) Per il viaggio da Los Angeles a San Francisco ci sono varie opzioni, che si riducono in modo radicale se volete coprire la distanza in giornata: ecco un articolo che fa chiarezza sul tema.
      2) Non ha molto senso tornare a dormire a Fresno se poi andate verso la Death Valley! Meglio Bakersfield o comunque una cittadina verso sud-sud/est. Leggi qui per i nostri consigli.
      3) Valutate se non sia meglio dormire negli immediati dintorni della Death invece che arrivare fino a Las Vegas: la valutazione deve essere fatta in base all'orario che sceglierete per l'escursione nel parco e soprattutto in base alla tappa di pernottamento che avete fatto precedentemente.
      4) Tra Williams e Phoenix non perdetevi Sedona!


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Lorenzo, mi chiamo Rita!
    Vorrei porti una semplice domanda..... venendo da Phoenix è fattibile per te fare una breve tappa al Grand Canyon per poi ripartire verso Kayenta dove dovrei pernottare?

    • Ciao Rita, il Grand Canyon è visitabile anche di passaggio se ti accontenti di fermarti solo nei pressi dei punti di osservazione presenti sulla Desert View (che di fatto si trova abbastanza di strada verso Kayenta). Certo, si tratta di un viaggio molto lungo (6 ore di macchina circa divisibile in due parti all'altezza del GC) ma non è una tappa impossibile in un on the road americano che si rispetti.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo,
    volevo sottoporti il mio itinerario in auto di Agosto con pernottamenti già fissati per ricevere un tuo parere su come muovermi e cosa vedere :

    9- arrivo a San Francisco e soggiorno di 2 notti
    11- trasferimento a Sacramento e soggiorno
    12- trasferimento a Yosemite e soggiorno a Bass Lake The Pines Resort & Conference Center
    13- trasferimento a Las Vegas e soggiorno di 2 notti
    15- trasferimento nel Grand Canyon e soggiorno a Holiday Inn Express Grand Canyon
    16- trasferimento a Scottsdale e soggiorno
    17- trasferimento a Palm Springs e soggiorno
    18- trasferimento a Los Angeles e soggiorno di 2 notti
    20- partenza
    Ti ringrazio in anticipo se vorrai darmi qualche suggerimento su come muovermi (anche in base alla direzione del tour) principalmente a Yosemite e nel Grand Canyon.
    Ciao.

    • Ciao, se ho capito bene c'è una tappa davvero molto faticosa (giorno 15, quasi 8 ore di auto!) che ti sconsiglierei però capisco che i giorni a disposizione sono quelli che sono (io avrei sottratto una notte a LV per alleggerire la tappa); per il resto con le dovute attenzioni nei tempi di percorrenza mi pare un tour equilibrato. Per esempio: da Sacramento a Yosemite ci sono circa 3.30 ore di viaggio, considera di partire presto al mattino per goderti la giornata a Yosemite. Stesso discorso per il Grand Canyon: da Las Vegas occorrono almeno 4 ore di auto, e in più potresti trovare traffico all'ingresso del parco. Credo tuttavia che tu abbia scelto bene gli alloggi: sempre nei pressi del parco, per poter sfruttare al massimo le ore del giorno.

      Per lo spostamento nei parchi è difficile darti consigli: in agosto è alta stagione e tu non riuscirai mai ad arrivare di prima mattina, viste le lunghe tappe di spostamento. Per questa ragione, dovrai vedere lì per lì se ti conviene fermare la macchina e utilizzare le navette gratuite presenti nei due parchi oppure muoverti con la macchina. Nel caso del GC ti consiglio di usare la navetta in partenza da Tusayan (poi dovrai prenderne altre non appena arrivato al villaggio), che pare perfetta visto che alloggi lì: ti toglie il problema di fare le code e di trovare il parcheggio all'interno del parco.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Ciao Bernardo e innanzitutto grazie per la risposta. Ancora una info se possibile. Nel trasferimento da Las Vegas al Gran Canyon mi consigli di passare prima a Page per visita Antelope e Horseshoe Bend e poi proseguimento nel pomeriggio a Tusayan ? Riesco a fare sia Page che Tusayan ?

        • Ciao Giampiero, te lo sconsiglio: sono 7 ore totali di auto, più la visita di Antelope (che ha orari precisi, dato che devi prenotarla) e Horseshoe Bend. Altro discorso sarebbe se tu pernottassi a Page e raggiungessi il Grand Canyon il giorno successivo: in questo caso sarebbe faticoso ma forse più sostenibile.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo.
    Volevo sottoporti il mio itinerario 2-17 maggio; ovviamente è già fatto tutto e prenotato, ma mi piacerebbe avere un tuo illuminante parere...ce la farò?
    2-arrivo a SFO, visita e soggiorno di 3 notti;
    6-arrivo a Fresno, visita di 2/3 punti del Sequoia (in un primo momento era previsto Yosemite che però è chiuso);
    7-arrivo a Bakersfield. Tappa di riposo
    8-arrivo a Stovepipe(Death V.)si prosegue fino al Badwater Basin visitando Mesquite, Furnace, Artist's Palette e
    Badwater Basin. Si torna a Stovepipe per la notte;
    9-Mattino presto partenza e puntatina a Ubehebe; si ritorna diretti a Zabriskie P., Twenty M., Dantes V., Furnace,
    Badwater Rd. e finalmente tappa di una notte a Las Vegas dove, al mattino prenderemo un elicottero per il Gran
    Canyon;
    10-arrivo pome o sera a Brice Canyon. Viste le distanze considerevoli tra punti di interesse, vedremo cosa visitare;
    11-12arrivo a Moab(finalmente 2 giorni interi!) quì servirebbe un soggiorno di una settimana. Canyonlands, Dead
    Horse, Mesa Arch, Delicate Arch, Arches e se avanza qualche piccolo trail;
    13-Monument V. passando da Muley Point. Dovrebbe essere una giornata tranquilla con visita in auto e attesa di
    tramonto e successiva alba dal terrazzino del The View;
    14-arrivo a Page. Upper Antelope(prenotato la visita come fotografo alle 12.30!!), Horseshoe Bend, Lake Powell,
    Waterhole, Secret Canyon e altro se ci sarà tempo e forze fisiche;
    15-arrivo allo Yavapai Lodge nel Gran Canyon. Cercheremo di sfruttare i tre percorsi in pullmino con fermate ai vari
    view point;
    16-17-arrivo a Las Vegas. Ultime due notti in USA
    Come ti scrivevo sopra; ce la faremo a fare tutto? Siamo io e mia moglie. Io 72, mia moglie 63. Ho fatto quasi tutto da solo. Una amica mi ha consigliato per gli alberghi. Parlo(parola grossa) un inglese scolastico; ma chissene...mio suocero ha girato mezzo mondo parlando in varesotto! Sono cosciente di una cosa; le distanze da un punto all'altro vanno da circa 200 a 500 Km. e questo un pò mi spaventa. Avremo una buona auto...e tantissima voglia di fare questa avventura!
    Ti ringrazio in anticipo se vorrai darmi un consiglio anche solo per incoraggiarmi. Ciao

    • Ciao, ti rispondo per punti partendo dal fatto che il tuo tour mi sembra equilibrato e fattibile: per questo non posso far altro che incoraggiarti in quanto sì, le tappe sono lunghe ma la media dei chilometri giornalieri durante i tour della West Coast è questa (certo, meglio 200 che 500...)

      1) Bryce Canyon ha in realtà punti di interesse vicini tra loro! Sono i sentieri ad avere una lunghezza variabile.
      2) In un solo giorno a Page dubito riuscirai a vedere tutte quelle cose.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo! Volevo avere un'opinione sull'itinerario che abbiamo intenzione di fare:
    20 Maggio arrivo a Los Angeles (fino al 22)
    22 Partenza per S Francisco (fino al 25)
    25 visita al Yosemite con pernotto a Lone Pine
    26 arrivo a Las vegas (fino al28)
    28 visita al Grand Canyon (con pernotto)
    29 visita al Monument o Antilope e partenza per San Diego (fino al 31)
    31 Partenza da San Diego per l'aeroporto di Los Angeles

    Cosa ne pensi? Per il Grand Canyon avevamo intenzione di fare un tour direttamente con l'auto all'interno, ho trovato un mappa nei commenti del tuo sito con le varie fermate del bus. Per il pernotto prendo spunto dall'articolo, ho dei dubbi su cosa fare il giorno dopo e in che modalità, prima di partire per San Diego.
    Grazie per l'eventuale risposta!

    • Ciao Carlo, alcuni appunti:

      - ricorda che a maggio sarà ancora chiusa la Pacific Coast Highway all'altezza di Mud Creek: studia bene al link successivo l'itinerario da Los Angeles a San Francisco, che comunque ti richiederà praticamente una giornata in macchina (riducendo il tempo di visita per SFO).
      - il giorno 24, in serata, potresti pensare di avvicinarti allo Yosemite (Merced, ad esempio, oppure Groveland, leggi qui). Capisco che possa ulteriormente accorciare il tuo soggiorno a San Francisco, ma potrebbe anche alleggerire il lungo viaggio del giorno successivo.
      - ATTENZIONE! Mi viene in mente ora che la Tioga Road potrebbe essere ancora chiusa in quel periodo (l'anno scorso riaprì a fine giugno, quasi un record). Certo, è un'eventualità remota, ma ti costringerebbe a cambiare tutto l'itinerario.
      - per il pernotto al Grand Canyon leggi qui.
      - purtroppo il giorno 29, per come lo hai pensato, è praticamente impossibile. La distanza tra Monument o Page e San Diego è troppa (9-10 ore di macchina). Dovrai rinunciare ai due parchi o a San Diego.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie Bernardo!
        - la mia solita fortuna! Nel viaggio verso SFO (sfruttando la tua guida) che tappa consiglieresti che valga la pena?
        - purtroppo ho gia prenotato la visita a Alcatraz per il 24 sera!
        - Sapevo gia che ci fosse rischio di chiusura per la Tiago Road, grazie per avermelo ricordato!
        - A questo punto penso che dovrò rinunciare a San Diego (nonostante mi dispiaccia non visitare lo zoo), e mi chiedevo se potessi darmi un consiglio su che parchi visitare prima di partire per Los Angeles il 31 mattina. Per il Gran Canyon abbiamo optato per un tour in macchina all'interno (anche se non ho molto capito come funziona la storia delle navette), e per il giorno dopo?
        Grazie mille!

        • Ciao Carlo, il giorno 29 puoi andare alla Monument di buon mattino, visitarla in autonomia poi partire per Page con tappa a Horseshoe Bend sulla strada. Il 30 visita all'Antelope (devi prenotare il tour, attenzione!) e spostamento verso Kingman dove sarebbe l'ideale pernottare. Sono 4.20 di viaggio, ma se tu riuscissi ad arrivare a Oatman prima di raggiungere Kingman avresti fatto la tappa perfetta!
          Per scegliere l'itinerario verso SFO molto semplicemente dovrai valutare se preferisci ottimizzare i tempi e farla nel minor tempo possibile (Opzione 1: I-5 S) oppure fare la 101 e fermarti almeno a Santa Barbara.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...