Key Lime Pie: la ricetta della torta ufficiale della Florida

Marzo 19, 2021 /
Key Lime Pie Ricetta

L’aroma agrumato del lime ci porta la mente ai cocktail estivi e alle spiagge caraibiche. Ed è proprio dalle spiagge assolate che ha origine questa gustosa torta rinfrescante, in particolare dalle Isole Keys, uno dei luoghi più incantevoli della Florida, che danno anche il nome alla ricetta.

Dal caldo stato degli USA meridionali, fino alla nostra tavola, la Key Lime Pie è un dessert che per la sua freschezza si rivela perfetto per concludere un pasto estivo, magari all’aria aperta. Ma non avendo bisogno di ingredienti particolarmente difficili da trovare, può benissimo essere preparato in qualunque momento dell’anno.

Inoltre, se avete in casa tutti gli ingredienti e vi manca soltanto il lime, potete pur sempre sostituirlo con il classico limone. Certo, il sapore non sarà proprio identico, ma sfornerete comunque una deliziosa torta al limone (l’importante è che se avete degli amici della Florida non gli diciate di aver modificato la loro ricetta, perché ci tengono particolarmente!).

Key Lime Pie: la ricetta originale della Florida

Stampa Pin
3 da 2 voti
La fresca torta al lime della Florida

La ricetta in breve

Portata Dessert
Cucina Americana
Keyword Key lime pie, ricetta dolce con lime, torta al lime, torta key lime pie
Preparazione 30 minuti
Cottura 25 minuti
Riposo in frigorifero 12 ore
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 12
Chef Andrea Cuminatto
Costo 12

Ingredienti e Dosi

Base

  • 125 gr Biscotti tipo "Digestive"
  • 15 gr Zucchero
  • 70 gr Burro

Riempimento

  • 3 Tuorli d'uovo
  • 400 gr latte condensato
  • 4 gr scorza di lime
  • 120 ml succo di lime

Guarnizione

Preparazione e Procedimento

Base

  • Preriscaldate il forno a 180° ed imburrate una tortiera, nella quale dovrete mettere la base del dolce quando sarà pronta. Nel frattempo, fate fondere il burro.
  • Prendete i biscotti Digestive (o similari) e sbriciolateli all'interno di una ciotola. Aggiungete lo zucchero ed il burro fuso, mescolando bene con un cucchiaio per far impregnare con il burro le briciole di biscotti.
  • Mettete il composto dentro alla tortiera e premete bene sul fondo e ai lati, per far compattare la base e farla aderire ai bordi della tortiera. Poi mettete il tutto a riposare per 10-15 minuti in frigorifero.

Riempimento

  • Mettete in una ciotola i tuorli d'uovo ed il latte condensato, sbattendoli con la frusta elettrica ad alta velocità per circa 5 minuti: fino a che non otterrete una spuma.
    NB: se avete una planetaria, potete usare quella per questa preparazione. Se non avete né una planetaria né la frusta elettrica, potete utilizzare la frusta a mano, ma potrà essere necessario più tempo per raggiungere la giusta consistenza spumosa.
  • Aggiungete sia il succo di lime, sia la scorza e date una mescolata rapida. Poi versate il tutto sopra la base della torta e con un cucchiaio distribuite il composto in maniera uniforme.
    torta al lime ricetta
  • Infornate per 15 minuti. Potrebbe essere necessario qualche minuto in più o in meno, a seconda del forno: controllate che il composto sia rassodato. Sfornate e mettete a raffreddare. Quando la torta avrà raggiunto la temperatura ambiente, copritela e mettetela in frigorifero: se è possibile tenetela in frigorifero per alcune ore, anche una notte intera, prima di consumarla.

Guarnizione

  • Mettete in una ciotola la panna da montare, lo zucchero e l'estratto di vaniglia. Sbattete con la frusta elettrica (o a vostra discrezione utilizzate la frusta manuale o la planetaria) fino a far montare la panna.
  • Decorate la torta con la panna. Potete utilizzare una sac a poche per creare delle decorazioni, oppure creare uno strato uniforme spalmandola con un cucchiaio. Potete anche mettere alcune sottili fette di lime come decorazione finale sopra alla panna.
  • Un consiglio è quello di preparare la torta con un giorno d'anticipo, lasciarla riposare in frigorifero tutta la notte e poi decorarla con la panna montata prima di servirla a tavola.

Strumenti utili per la preparazione

Conservazione

Nel caso non riusciate a consumarla tutta in una volta potete comunque conservare la Key Lime Pie in frigorifero per altri tre – quattro giorni al massimo.

Origine e curiosità sulla Key Lime Pie

Torta Key Lime PiePerché proprio questo arcipelago ha ispirato un dessert a base di lime? La risposta è semplice: su queste isole cresce una varietà unica del piccolo agrume verde, che oltre ad essere un po’ più piccoli ed aspri delle varietà più diffuse, è stata anche a lungo usata come medicinale dai marinai che frequentavano i mari caraibici. La carenza di vitamina C era la causa di malattie come lo scorbuto: il lime ne è particolarmente ricco e il suo consumo regolare era un’ottima forma di prevenzione.

Dalla fine degli anni ‘2o e soprattutto negli anni ’30 del Novecento hanno iniziato a diffondersi varie tipologie di torte che utilizzavano il lime o il limone, oltre alle uova sbattute e al latte condensato. Si cominciò a parlare di torte al lime come specialità delle Florida Keys, anche se pare che la prima ricetta di una “Key Lime Pie” come la conosciamo oggi sia stata pubblicata solo nel 1940. Fu poi negli anni ’50 che questa torta venne riconosciuta come la più celebre prelibatezza della Florida.

Gli abitanti della Florida vanno molto orgogliosi del loro dolce tipico, che ritengono (ovviamente) essere il più prelibato tra i dolci americani, tant’è che nel 2006 il parlamento dello stato promosse una legge nella quale la Key Lime Pie è stata resa “Torta ufficiale dello Stato della Florida”. Più drastica fu la proposta avanzata dal politico Bernie Papy Jr. nel 1965 (non andata a buon fine), che prevedeva una multa di 100 dollari a chiunque pubblicizzasse una torta Key Lime Pie non fatta con i lime delle Keys.

Una curiosità è che questa torta ha ispirato anche il mondo della musica. Esiste almeno un gruppo musicale che si chiama proprio Key Lime Pie, mentre il gruppo rock Camper Van Beethoven ha pubblicato un album nel 1989 che porta il nome del dolce tipico. Non è detto che vi piaccia la canzone, ma è molto probabile che apprezzerete una buona fetta di torta!

Cerchi cibo autentico americano? Ecco il negozio specializzato consigliato da VIAGGI-USA:

Scopri di più

Andrea Cuminatto

Giornalista e viaggiatore. Parlo spagnolo, inglese e sto imparando il russo. Più che vedere i luoghi, amo conoscere chi li abita.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES