Viaggi-USA.itRisorse di ViaggioDocumenti USAVisto USA: come fare richiesta per un viaggio negli Stati Uniti
Documenti USA Risorse di Viaggio

Visto USA: come fare richiesta per un viaggio negli Stati Uniti

Attenzione: Sconti fino al 50% sul Noleggio Auto entro lunedì 2 marzo! Per saperne di più leggi qui

Visto USA
Scopriamo le tipologie di Visto USA: i visti turistici, quelli per affari e per studio, i tempi previsti per il rilascio e i requisiti necessari

La vostra prossima meta sono gli Stati Uniti d’America? Vi state chiedendo se avete bisogno di un visto per gli USA o del modulo Esta? Bene, in questo articolo cercheremo di fornire qualche chiarimento per sbrigare al meglio le pratiche burocratiche relative alle tipologie di viaggio che di norma richiedono un visto turistico, in modo da fornire un valido aiuto per chi intende spostarsi negli States per lunghi periodi o per ragioni specifiche (visitatori, lavoro e studio).

Prima una breve premessa: se vi recate negli Stati Uniti per un periodo inferiore ai 90 giorni e per ragioni turistiche non avrete bisogno di un visto USA, ma piuttosto del Visa Waiver Program, a cui potrete aderire compilando facilmente un modulo online (trovate tutte le informazioni nel nostro articolo relativo al modulo Esta USA).

Se però se non rientrate in questa categoria, oppure il vostro stato di appartenenza non rientra a quelli autorizzati al Visa Waiver Program, è meglio che leggiate quanto segue:

Visto USA: quando serve?

visto stati unitiNel caso abbiate bisogno di trattenervi negli Stati Uniti per un tempo superiore ai novanta giorni (o vi rechiate negli States per i motivi specifici sotto riportati), allora necessitate di un vero e proprio visto per USA. In questo caso considerate che i tempi di attesa, rispetto all’Esta, si allungheranno notevolmente e dovrete mettere in conto almeno un mese per riuscire a completare tutti i passaggi necessari.
Considerato il fatto che le tipologie di visto variano da caso a caso per fare un po’ di chiarezza può essere utile fare una prima distinzione fra i visti più importanti per non-immigranti:

Categorie di visto per visitatori:

  • visto per usaVisto d’affari (B1): necessario se avete intenzione di partecipare ad un meeting di affari o a delle conferenze sul suolo americano per un periodo massimo di sei mesi
  • Visto turistico (B2): dovete richiedere questa tipologia di visto se avete in programma di restare a visitare gli USA in un lasso di tempo superiore ai 90 giorni per un massimo di sei mesi.
  • Visto di transito (C): avrete bisogno di questo tipo di visto se, viaggiando tra due paesi, dovrete transitare all’interno degli Stati Uniti.

Categorie di visto per studio:

  • Visti per studente (F, M): se siete uno studente e avete intenzione di frequentare un corso di studi dovrete chiedere un apposito visto e completare un’ulteriore procedura burocratica ovvero essere accettati dall’università o dalla scuola nella quale volete seguire il corso e essere quindi iscritti allo Students and Excange Visitor Information Sistem (SEVIS). Ulteriori informazioni riguardo questo passaggio vi saranno fornite direttamente dalla scuola/università americana.
  • Programmi di scambio culturale (J): Per avere maggiori informazioni riguardo ai soggetti idonei alla partecipazione di questo tipo di programmi suggeriamo di visitare il sito del Dipartimento di Stato Americano

Categorie di visto per lavoro:

  • visto turisticoVisto per membri di equipaggio (D): necessario per coloro che lavorano a bordo delle navi o delle compagnie aeree internazionali.
  • Visto per rappresentanti dell’informazione mediatica (I): prima di poter ottenere questo visto dovrete dimostrare di essere dei rappresentati di media esteri (radio, televisione, testate giornalistiche) che si recano negli USA esclusivamente per svolgere la loro professione.
  • Visto per commercio e investimento (E1, E2): rivolto esclusivamente ai cittadini di quei paesi con i quali gli Stati Uniti intrattengono delle relazioni commerciali. L’elenco aggiornato di questi paesi si può trovare su questo sito. Il visto E1 è per coloro i quali intendano svolgere degli affari legati al commercio internazionale in proprio, mentre l’E2 per coloro che intendono investire in un’azienda americana.
  • Visto per lavoratore religioso (R): per coloro i quali intendano recarsi negli Stati Uniti per svolgere mansioni religiose in via temporanea e siano membri di una organizzazione riconosciuta.
  • Visti per lavori temporanei o tirocinanti (H, L, O, P, Q): prima che il richiedente possa ottenere il visto per queste categorie è richiesto che il datore di lavoro compili un modulo chiamato I-129 che dovrà essere passato al vaglio dell’Ufficio di Cittadinanza e Servizi di Immigrazione USA (USCIS) e solo una volta approvato il richiedente potrà ottenere il visto.

Richiesta Visto USA: come fare?

La procedura di richiesta visto è un po’ elaborata e deve essere avviata per tempo, onde rischiare di non ottenere il visto prima della partenza. I passi da seguire sono comunque molto chiari e prevedono anche un colloquio con un funzionario consolare. Trovate tutti i dettagli della procedura a questo sito, dove vi invitiamo in ogni caso a verificare tutte le informazioni relative ai visti americani, in caso pratiche e tempistiche, con il tempo, dovessero subire dei cambiamenti.

Non dimenticate infine che, per varcare i confini USA, avrete bisogno, insieme al visto o all’Esta, anche del passaporto, documento che richiede di sbrigare alcune pratiche burocratiche. Prima di partire, date un’occhiata a questa guida per ottenere il tuo passaporto USA.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

4.5/5 (8)
Filippo Nardelli

Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

109 Commenti

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Buongiorno,
    dovrei recarmi alle Bahamas facendo scalo a Miami sia all'andata che al ritorno e mi sono recato in Iran nel 2017. Se ho capito bene dovrei quindi fare un visto C1. Questo visto è valido sia per lo scalo di andata che quello di ritorno? In alternativa è possibile fare un visto di tipo B che resta valido per altri anni dovendo effettivamente passare negli Stati Uniti solo poche ore?
    Grazie dell'attenzione
    Mattia

      • Grazie,
        sai se è possibile farlo per andata e ritorno? Perchè nel modulo da compilare su internet mi chiede anche un indirizzo di alloggio negli states

        • Ciao Mattia, credo che una volta ottenuto il c1 copra tutta la durata del tuo viaggio. Non sono però in grado di darti l'assoluta certezza di quanto detto perché non ho mai avuto la necessità di ottenere un suddetto visto e ho solo modo di rifarmi ai canali ufficiali dai quali non sono riuscito a trovare una risposta incontrovertibile.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno Filippo, ho un visto B1/B2 Multientrate ancora in validità, copre anche il transito o devo richiedere il visto C? A ragion di logica direi che copre anche i transiti ma non di sa mai.... grazie per la tua risposta. Saluti Stefania

  • Se io e il mio ragazzo volessimo andare in America per un viaggio turistico quindi massimo 2 settimane, lui è albanese, e non ha ancora la cittadinanza italiana. È possibile? Che documenti ci vorrebbero?

  • Buongiorno, a Marzo dovrò recarmi in Texas per esibirmi in un concerto insieme alla mia compagna e la nostra permanenza sarà di una settimana. Devo fare il visto o basta l’Esta ? E quanto costa ? Grazie 🙏

  • Salve
    Sono cittadina Italiana, ma il mio paese di origine è Iran.
    Vorrei sapere per viaggiare negli Stati Uniti devo prendere il visto o devo usare sito Esta?

  • Salve, sono cittadina russa. Vivo in Italia da 7 anni ed ho il permesso di soggiorno per motivi di studio. Al momento sono al primo hanno del corso di laurea magistrale. A marzo dovrei andare a visitare un paio di posti in USA come turista. Soltanto per 15-18 giorni. Poi devo ritornare per continuare il secondo semestre. Però andrò con un amico americano che al momento lavora in Italia. Bisogna mettere lui come persona con la quale viaggio o no? Se metto l'indirizzo della casa sua in USA rischio di non ottenere il visto? Quanto prima della partenza bisogna richiedere il visto? Ho anche bisogno dell'assicurazione o basta la tessera sanitaria italiana? E l'ultima domanda riguarda le fonti per il viaggio: essendo studentessa non ho tanti soldi sul conto corrente. Dovrei chiedere qualcuno una lettera dove dice che mi coprirà le spese , se si, come deve essere scritta ? Grazie in anticipo.

    • Ciao Elizabeth. Sicuramente per viaggiare negli Stati Uniti l'assicurazione sanitaria è necessaria, visto che altrimenti nel caso ti succeda anche un piccolo inconveniente dovrai pagare le spese mediche di tasca tua. Trovi tutte le informazioni in questo articolo.
      A questa pagina, inserendo il consolato più vicino a te, ti verrà fornita una stima per i giorni di attesa per poter sostenere il colloquio (in genere si aggirano sui 30 giorni).
      Per quanto riguarda la situazione economica fra i requisiti necessari per l'ottenimento di un visto (cito testualmente dal regolamento) "Evidence of funds to cover expenses in the United States. If you cannot cover all the costs for your trip, you may show evidence that another person will cover some or all costs for your trip"
      Per avere indicazioni più dettagliate ti invito quindi a contattare l'ambasciata o il consolato a te più vicino.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao,vorrei chiedere un informazione, Io e mia sorella abbiamo ottenuto ESTA AUTORIZZATO APPROVATO da marzo 2019 fino a marzo 2021 però noi possiamo andare a San Francisco a Giugno 2020 . Però stiamo pure pensando di chiedere il B2 US VISA però non abbiamo il tempo libero dal lavoro per andare al cosulato americana a Firenze .LA DOMANDA È UN AGENZIA DI VIAGGIO PUÒ PROCURARCI IL VISTO.?in senso che la agenzia di viaggio può chiedere la domanda di applicazioni del visto Da parte nostra.?
    Perché avevo sentito una persona che mi diceva che la sua zia era andata in L.A. pero non aveva chiesto il US VISA personalmente perché la agenzia di viaggio che aveva pressa al posto della Zia . per questo vorrei conferma da te, grazie mille

    • Per ottenere un visto è necessario fare un colloquio personale con un funzionario dell'ambasciata. Ti copio/incollo quanto si può trovare sul sito ufficiale dell'Ambasciata Americana in Italia.

      La maggioranza dei richiedenti un visto dovrà comparire personalmente presso l’Ambasciata ed i Consolati statunitensi prima dell’eventuale rilascio del visto. Le interviste vengono fissate su appuntamento attraverso il sito https://usvisa-info.com ed i tempi di attesa possono variare a seconda dei consolati in Italia. Non è possibile prenotare o modificare la data di un’intervista contattando direttamente l’Ambasciata o i Consolati, ma solamente attraverso il suddetto sito.
      Invitiamo a fare richiesta di visto per tempo. Sconsigliamo di programmare il viaggio o di acquistare biglietti non rimborsabili prima dell’ottenimento del visto

      A mia conoscenza non ci sono quindi agenzie che possono procurarti il visto al posto tuo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, a novembre dovrei andare negli USA, a Seattle, per andare a trovare degli amici Bielorussi che da un po' di anni si sono trasferiti in america. Se dico che vado a trovare tali amici e metto come riferimento i loro dati, rischio che non mi fanno entrare? Ovviamente andrò con tutto in regola, ESTA e biglietto di ritorno. Sono italiano con cittadinanza italiana e il viaggio sarà soltanto di 15 giorni.

    Grazie in anticipo!!

    Andrea

      • Tendenzialmente immagino che non riscontrerò problemi, ma la paura di rimanere bloccato alla frontiera mi spaventa un pochino, quindi onde evitare, ho preferito chiedere se potrei avare problemi.

        Ringrazio molto per la risposta, e auguro una buona giornata.

        Andrea

  • Ciao, ad agosto io e la mia ragazza andremo in florida.. Volevo sapere se oltre all esta è necessario una carta dal nostro datore di lavoro che confermi che lavoriamo qui in Italia. Grazie per la risposta!

  • sono italiano e la mia compagna è brasiliana ma risiede in italia con regolare permesso di soggiorno per motivi di studio , devo andare in america inizio di ottobre , per lei necessita il visto vero ? attualmente è in brasile può richiederlo là oppure in italia al suo rientro ?

    • Ciao Claudio, le servirà senz'altro il visto. Il Brasile non partecipa al programma Esta. Non so dirti però come funziona la richiesta di un visto per una persona brasiliana.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buonasera, ho organizzato un viaggio in USA per il mese di agosto e porterò una mia nipote di 16 anni. pertanto risulterà minore che viaggia da sola. Devo farmi preparare una dichiarazione/autorizzazione dai genitori? La polizia italiana dichiara che un minore di 16 anni può viaggiare da solo e quindi non rilascia certificazioni. A chi mi devo rivolgere per avere un'attestazione di questo genere? Le compagnie aeree (Iberia e American Airlines) sostengono che sia necessario per tutti i minori sotto il 18. Vi ringrazio per l'aiuto. Grazie Chiara

  • Domanda: arriverò in aereo a Toronto, e poi entrerò negli USA via terra, tramite treno o pullman.

    Devo comunque fare l'ESTA per poter entrare negli USA? come funziona con la dogana di terra?

    E poi, se volessi ripartire per tornare in Italia in aereo dagli USA, invece che ritornare in Canada a prendere l'aereo di ritorno, lo posso fare o devo avere per forza l'ESTA anche per andarmene via aereo dagli USA?

    • Vorrei entrare in Usa da Vancouver su Seattle in treno. Ho sul passaporto il timbro Iran. E necessario fare il Visto Usa? Grazie Marilena Favero

      • Ciao, come leggi qui, teoricamente non avresti bisogno dell'Esta (o del visto) per entrare dal Canada in USA, quindi il problema non dovrebbe porsi. Tuttavia non posso essere sicuro al 100% che, al momento di compilare il modulo I-94W, non ti chiedano anche il passaporto. E non so se, vedendo il timbro Iran, ti possano impedire l'ingresso in USA. Per avere la certezza, dovreste consultare gli organi ufficiali canadesi e USA.


        firma viaggi-usa

        Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buona sera, sono cittadina italiana, sposata con un brasiliano, e ho una figlia che è anche cittadina italiana. Per richiedere il visto B1 di mio marito, dobbiamo presentare il caso al consolato americano? Viviamo e lavoriamo in Italia. Lui ha permesso di soggiorno i passaporto brasiliano.

  • Buongiorno ho fatto il pagamento del visto e sicuramente ho sbagliato a inserire la mia EMAIL. e non mi arriva la conferma. Cosa devo fare??? per favore??? la mia email è edicola.dalimba@gmail.com grazie

  • Buonasera,
    io ho tanti amici che vivono negli Stati Uniti, tra cui un ragazzo speciale ( considerato più di un amico) mi ha chiesto di organizzare un viaggio negli Stati Uniti. Io sono una ragazza italiana, che è solo nata in Romania. Chi è cittadina italiana quali documenti servono per entrare negli Stati Uniti? E se volessi studiare in America cosa dovrei fare? Grazie.

  • Ciao sono Santino,qualche settimana fa sono stato respinto alla dogana di Miami. Sono stato respinto dopo che l'anno scorso sono entrato 3 volte e tutte e 3 le volte sono rimasto poco meno di 90 gg. (avendo un amico d'infanzia che è residente a Miami che mi ospita). Non riesco ad avere informazioni sull'accaduto.

    • Ciao Santino, probabilmente è una scelta discrezionale della Polizia di Frontiera dovuta alla frequenza dei viaggi e alla durata della permanenza negli States. Ti ricordo che l'Esta è per il turismo e che quindi è rischioso farne un uso sproporzionato (nel tuo caso, se ho capito bene quasi 9 mesi su 12 in USA).


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve ho uno sponsor che mi assicura il lavoro e viaggio pagato a miami ma non ho ancora fatto il passaporto ed è possibile che venga rilasciato un foglio provvisorio per partire o necessito del passaporto effettivo mi hanno detto che si occupano loro di tutto e di recarmi a Roma per un intervista e via dicendo..la mia domanda è possibile o esiste una carta un documento che rilasciano dato che non ho il passaporto in modo tale che riesco a partire o devi prima fare il passaporto in questura??grazie

  • Buonasera, scrivo a voi perchè ho un dubbio a proposito del visto/esta.
    Sono cittadino italiano, residenza italiana; da gennaio mi trasferiro per lavoro 7 mesi in tunisia; la residenza rimarrà in italia e prendero' unicamente un permesso di lavoro.
    Dato che a settembre vorrei trascorrere le mie ferie negli stati uniti, posso stare tranquillo compilando solo l'esta o potrei incorrere in qualche problema?
    Grazie mille
    Alberto

    • Ciao Alberto, se viaggi in Tunisia non dovresti aver problemi a fare l'Esta. Solo coloro che hanno viaggiato in Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 1 marzo 2011 sono tenuti a fare il Visto.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo e complimenti per la pagina!
    Io, da metà febbraio ai primi di maggio (quasi 90 giorni) sono stata Boston, frequentando una scuola d'inglese che mi ha permesso di studiare accettando il visto turistico.
    Vorrei ritornare intorno settembre/ottobre per un'esperienza più lunga, al massimo un paio di anni, non voglio assolutamente stabilirmi lì! stavo pensando di richiedere il visto da studente, ma ho letto di una ragazza che come me ha usufruito di tutti i giorni che l'ESTA ti offre e al colloquio la sua domanda per il visto da studente è stata rifiutata.; sia perchè per il commissario lei in Italia non ha un lavoro fisso, nè marito e figli, e quindi nulla da perdere, sia perchè era convinto che lei volesse recarsi lì solo per lavorare in realtà e sia perchè lei potrebbe benissimo studiare inglese in una qualsiasi scuola in Europa. Io mi chiedo se è stato solo un caso, o è molto comune ottenere un rifiuto con queste condizioni?

  • Ciao, il prossimo Luglio andrò in Messico per 15 giorni (baja california), utilizzerò San diego negli Stati Uniti come aeroporto di arrivo e di rientro per l'Italia. La mia ragazza mi attenderà a San Diego con la macchina per poi andare diretti in Messico senza trascorrere nemmeno la prima notte nel Stati Uniti. Avrò bisogno esclusivamente del documento compilato ESTA oppure necessito di ulteriori documenti ? Mi viene questo dubbio perché passerò il confine Messico/USA con la macchina per 2 volte. Inoltre, il modulo ESTA chiede di indicare l'indirizzo della prima notte negli Stati Uniti, ma la prima notte la passerò in Messico, cosa devo fare?
    Grazie Mille. Lorenzo

    • Ciao Lorenzo, non conosciamo bene la documentazione per entrare in Messico dagli USA, ma sappiamo che per viaggi a scopo tipo turistico è sufficiente compilare un modulo che viene rilasciato direttamente alla dogana. Nel nostro articolo sull'Esta puoi leggere che, se non è previsto un pernottamento in USA, non sei tenuto a scriverlo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno sono una ragazza di origine rumena ma vivo in Italia..dovrei andare in visita in America da mio fratello che è cittadino Americano. Come fare per chiedere il visto turistico? Potrei andare in un'agenzia di viaggi? Quale è il tempo di attesa per il visto? Preciso che sono andata dal dal consolato rumeno ma mi hanno riso in faccia dicendomi che loro non possono aiutarmi.

  • Ciao sono una signora di origine albanese ma sono sposta con un Italiano da 4 anni , in passato mi è stato rifiutato il visto per turismo e nn avevo la cittadinanza adesso c’è lo , o fatto la domanda per ESTA per me e mio figlio a lui l’anno accetta a me è stata rifiutata , sono disperata perché voglio andare a vedere la mia sorella che nn vedo da 20 anni e o paura che nn mi faràno mai andare , o fatto la domanda per il visto adesso sto aspettando la dt del colloquio , in questo caso perché a mio figlio che a 15 anni l’anno dato a me no ?

  • io ho invece un altro tipo di problema. La mia agenzia di viaggi nel compilare il modulo per l'ESTA ha risposto per sbaglio ad una domanda.AUTORIZZAZIONE NEGATA

  • Salve a tutti ho un problema io viaggi ogni tre mesi e in questultimo viaggio mi hanno fermato e portato all’imigrazione perche i miri viaggi sono ogni tre mesi. Visggio perche la mia ragazza e America e all’immaginazione mi hanno detto che con la carta Esta non posso più entrare e devo richiedere una visa,ma quale e dove? Sapete aiutarmi?

    • Ciao Domenico, le autorità non vedono di buon occhio i viaggi troppo frequenti con l'Esta, quindi è comprensibile che ti abbiano detto di provvedere al visto. Ti consiglio di rivolgerti in ambasciata per sapere qual è il visto adatto alle tue esigenze.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Filippo,
    vorrei rivolgermi ad un'agenzia per richiedere il B2 per un collega che purtroppo a causa di un viaggio in Iran non può più entrare negli Usa con l'Esta. Ne conosci qualcuna di seria?
    Ma se facciamo adesso il B2 (per turismo) la persona deve per forza utilizzarlo entro 6 mesi?
    Grazie e complimenti per il sito

    • Ciao, i visti si fanno in ambasciata. Ci sono delle agenzie che fanno intermediazione, ma noi consigliamo di farli in ambasciata. 6 mesi è il periodo di tempo continuativo che puoi stare in USA col visto, non il tempo entro il quale utilizzarlo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Cittadina rumena vorrei andare 8giorni a Las Vegas per vacanza cosa devo fare per avere il visto?esta va bene per me

  • Buongiorno, dovrei partire Mercoledì 14 Febbraio per Miami, ma non ho ancora fatto il visto.
    Dovro restare l'ì per una settimana per lavoro.
    Mi sapete dire se e quale tipo di visto mi serve? Inoltre quanto tempo ci vuole per averlo?
    Grazie per una risposta e buona giornata
    Domenico

  • Ciao, ottimo sito!
    Ho appena ritirato il mio passaporto col visto J1 per un anno di ricerca. La data d'inizio del visto sul DS 2019 era il 15/1/18 però sono ancora in Italia. Pensavo di partire fra 2 settimane. Quanto tempo ho per entrare negli Usa? È vero che c'è un tempo limite dall'inizio del programma (15/01/2018) oltre il quale non posso più entrare negli States? Ve lo chiedo perchè non riesco a trovare nulla di ufficiale a riguardo. Grazie in anticipo

    Giovanni

    • Ciao Giovanni, sulla FAQ della pagina del Dipartimento ho trovato questa risposta:

      "How long before my J-1 program starts can I arrive in the United States? How long can I remain after my program ends?

      You may not arrive more than 30 days before the program start date shown on your DS-2019. Upon completion of your exchange program, you have a grace period of 30 days to depart the United States.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • In aprile 2017 sono andata a New York ed ho ottenuto il visto ESTA che è valido fino al 2019. A maggio del 2018 dovrò tornare negli States ma nello specifico in California per 10 giorni. La mia domanda è se posso utilizzare lo stesso visto Esta che ho ottenuto nel 2017 oppure se ne devo fare uno nuovo.

  • Salve a tutti, nei mesi di febbraio e marzo 2018 mi troverò in Texas per svolgere un'attività di volontariato organizzata da una ONG per aiutare la popolazione colpita da Harvey. La mia permanenza durerà dunque meno di 90 giorni ma non sono sicura di dover richiede l'Esta dal momento che il fine del viaggio non è turistico.
    Spero che voi possiate aiutarmi. Grazie!!!

    • Ciao Giulia, è una casistica che non conosciamo. Ti consiglio di chiedere all'associazione con cui andrai a fare volontariato: loro sapranno dirti che tipo di documento necessiti.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno

    Avrei anche io una domanda. Qualcuno è entrato negli USA dal Canada o dal Messico in macchina o bus?

    Pare che in questo caso l'ESTA non sia richiesta ma serve compilare alla dogana un'altro modulo (i 94).
    In alcuni siti però viene detto che avendo l'ESTA si fa prima e si evitano lunghe file ed in questo caso conviene farla visto che vogliamo entrare con i mezzi pubblici dal Canada.

    saluti a tutti

    • Ciao Mario, cito dal sito ufficiale dell'Esta

      "Non si richiede il permesso ESTA a cittadini di Paesi che partecipano al Visa Waiver Program (VWP) che entrano negli Stati Uniti via terra, dal Canada o dal Messico. Coloro che non sono in possesso del permesso ESTA, sono tenuti a completare il modulo cartaceo I-94W al momento dell’arrivo in frontiera. Coloro che sono in possesso di un permesso ESTA al momento dell’arrivo in frontiera via terra non dovranno completare il modulo cartaceo I-94W e sono pertanto ammessi negli Stati Uniti con una procedura accelerata."


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao ho trovato un paio di siti che ti danno la possibilità di iscriverti alla lotteria per la green card del 2019. Ho visto però che normalmente è possibile partecipare a questa lotteria in autunno. Sono cambiate le regole o questi siti non sono affidabili? Grazie.

    • Ciao Thomas
      Per quanto riguarda la Green Card ti consigliamo di fare riferimento solo ed esclusivamente ai canali ufficiali del Governo Statunitense. A questo link puoi trovare informazioni riguardo alle date e alla modalità di partecipazione.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao a tutti,
    avrei una domanda: dovendo fare un corso di 5 giorni a los angeles mi consigliate di fare qualche documento particolare oppure mi basta il visto turistico?
    anche se il corso dura poco comunque ho deciso di fermarmi un mese intero per visitare la california.

    grazie mille in anticipo e complimenti per il sito, contiene informazioni molto utili

    • Ciao Marco, dipende dal corso: per questo motivo ti invito a contattare gli erogatori del corso al fine di capire se avrai bisogno di un altro tipo di visto. Nel caso ti serva il visto turistico, ti basterà seguire le indicazioni in questo articolo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno chi mi puo aiutare a chiarere cosa devo fare sono dominicana residente da 16 anni in italia non sono citadina italiana. e vorrei andare in usa per 30 giorni che tipo di visto devo fare..qual è il suo costo grazie

  • Ciao,
    qualcuno mi sa dire cosa succede se, avendo ottenuto un visto b2 e dichiarato di voler partire a fine mese devo annullare la partenza?

    Grazie

      • Grazie per la risposta, ho già cercato di contattare l'ambasciata ma è impossibile prendere la linea.
        Comunque anche secondo me una volta ottenuto il visto non dovrebbe essere obbligatorio partire. Uno può anche aver cambiato idea o avere problemi di salute ecc.

  • Salve vorrei chiedere quali documenti devo avere in mio possesso prima di affrontare un colloquio all ambasciata americana a napoli? come posso fare a prendere un appuntamento? e come sapere il totale da pagare per le tasse? grazie

  • Grazie! Certo! Per viaggiare verso quei paesi ci vorrà un altro tipo di visto. Quello che mi chiedevo è se l'esta vale anche rientrando in America da uno di quei paesi, essendo cittadina italiana e valendo l'esta per due anni, oppure se bisogna richiedere un visto speciale perché sarei una cittadina italiana non più proveniente dall'Italia a quel punto, ma "che ritorna da un paese caraibico"... Forse così mi sono spiegata meglio? Grazie!!

    • Ciao Lalla, ora ho capito. No, non dovresti avere problemi, a meno che tu non abbia sforato i 90 giorni consecutivi di permanenza massima nei territori USA. Semmai, dovrai spiegare alla frontiera i motivi per i quali stai tornando in USA dopo così poco tempo, ma è comunque ordinaria amministrazione. Tuttavia, come regola generale, se ti rimane un dubbio, ti consiglio di scrivere a un organo ufficiale e porre la domanda in questi termini.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve! Grazie per questi articoli molto esaurienti!
    Vorrei un consiglio: tra qualche settimana dovrei recarmi in Florida per circa 3 settimane per conoscere dei parenti che vivono lì. Data la vicinanza con isole estremamente affascinanti, pensate che l'ESTA sia sufficiente nel caso io avessi una possibilità di viaggiare su un'isola caraibica durante il mio soggiorno? Il che vorrebbe ovviamente dire abbandonare il suolo statunitense temporaneamente per poi tornarvi di nuovi alcuni giorni prima del mio rientro in Italia... Grazie!

      • Salve mi chiamo Elisa ....sono dominicana e vivo in Italia ho la carta di soggiorno come posso fare per chiedere il visto per turismo.....

        • Ciao Elisa, se ho capito bene hai un permesso di soggiorno ma non la cittadinanza italiana. Con la cittadinanza italiana potresti fare l'ESTA, ma se invece hai cittadinanza dominicana dovrai informarti su quali sono i requisiti e la documentazione per il visto turistico.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Io sono tuttora in possesso di un vaIido visto B1/B2, rilasciato nel 2008 e con scadenza 2018, mai utilizzato, a suo tempo apposto su di un passaporto poi invece nel frattempo scaduto nel 2010, e che all'epoca del rinnovo mi si consigliò in Questura di conservare comunque, per esibirlo all'occorrenza, finché il visto fosse stato ancora valido. Ma ora, secondo voi, qual è per me la giusta soluzione da adottare, a scanso di confusioni ed equivoci: riferirmi a questo visto ancora non scaduto, per quanto collegato al vecchio passaporto diverso da quello in corso di validità, o piuttosto compilare da zero l'ESTA riferendomi al solo passaporto in corso e non al visto sul passaporto precedente? Grazie!

    • Ciao Carlo
      Essendo il tuo caso molto particolare il mio consiglio è quello di rivolgerti presso una Questura o Ambasciata americana per essere sicuri di non incorrere in errori di valutazione.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ufficialmente, l'ESTA serve anche se si è in transito per gli USA senza uscire dall'aeroporto? Io ci sono passata di recente e la compagnia aerea mi ha detto di farlo, ma non ho trovato informazione ufficiale da nessuna parte...

    • Ciao Milly
      Sulla sezione "assistenza" del sito ufficiale dell'Esta https://esta.cbp.dhs.gov/esta/WebHelp/helpScreen_it.htm#ta8 ho trovato questa spiegazione: "Se un viaggiatore intende soltanto pianificare il transito attraverso gli Stati Uniti per recarsi in un altro Paese, dopo aver completato la domanda di autorizzazione al viaggio in ESTA deve selezionare "Sì" alla domanda "Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese?"
      Da quanto scritto quindi sembrerebbe sufficiente questo passaggio. Per sicurezza comunque ti consiglio di rivolgerti direttamente alla compagnia aerea o contattare l'ambasciata o un consolato USA in Italia


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso



 

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...