Viaggi-USA.itParchi NazionaliYellowstone National Park: guida al Parco Nazionale più antico d’America

Yellowstone National Park

yellowstone guida di viaggio

Yellowstone National Park non è solo la prima riserva naturale americana ad essere stata nominata parco nazionale, ma anche il luogo dove Madre Natura sembra essersi sbizzarrita di più! Geyser impetuosi, sorgenti termali multicolori, laghi cristallini e canyon impressionanti si concentrano tutti in un’area al confine fra Wyoming, Idaho e Montana. Benvenuti al parco di Yellowstone!

Parco di Yellowstone: cosa visitare e come pianificare un tour

Il Parco di Yellowstone è il più antico parco nazionale d’America, nonché uno dei più grandi (sconfina in ben 3 Stati) e affascinanti. Le attrazioni naturali di Yellowstone sono davvero spettacolari, contribuendo a rendere la visita un’esperienza unica nella vita. È qui che troverete più della metà dei geyser di tutto il mondo, meravigliose sorgenti termali multicolori, spettacolari laghi montani, profondi e suggestivi canyon, fumarole, cascate, solfatare e una fauna decisamente variegata (fra cui orsi, bisonti, alci, puma, qualche lupo). Difficilmente si trova in natura una tale concentrazione di meraviglie in unico posto e non...

Dove dormire a Yellowstone: hotel e alloggi nel parco e nelle città vicine

Yellowstone è uno dei parchi più affascinanti degli Stati Uniti, e passare un paio di giorni in esplorazione delle sue bellezze è il sogno segreto di molti viaggiatori curiosi di entrare in contatto con stravaganti bellezze naturali e paesaggi surreali. Tuttavia, data la vastità della geografia di Yellowstone e la capillarità con cui sono disseminate le maggiori attrazioni, spesso organizzare una visita soddisfacente richiede un po’ più di attenzione del dovuto. Come potete leggere nella nostra guida dedicata a cosa vedere e come visitare Yellowstone, non può assolutamente bastare un giorno per fare un tour come si deve: è necessario...

Quanti giorni dedicare a Yellowstone? Itinerario day by day per non perdersi il meglio

Cominciamo con una premessa: Yellowstone non è come tutti gli altri parchi americani. Mentre una visita di 1 giorno o talvolta di qualche ora può bastare per avere un’idea accettabile di molti parchi naturali della West Coast, per Yellowstone non ve la caverete così facilmente. In 1 giorno si vede ben poco di quello che l’intera area ha da offrire, in 2 si inizia a ragionare, in 3 giorni si può dire di aver esplorato in maniera soddisfacente il parco (senza averlo esaurito ovviamente) e in 4 giorni ve lo godrete davvero! Perché? Principalmente per 2 motivi: Le cose da vedere a Yellowstone sono tantissime, è come visitare 2 o 3...

Quando visitare Yellowstone: temperature, clima e periodo migliore

Yellowstone, vista l’incredibile concentrazione di meraviglie naturali, è uno dei parchi americani più affascinanti, ma data la sua grandezza organizzare una visita non poi è così immediato. Ci sono molti aspetti da tenere in considerazione e uno di questi è sicuramente quello meteorologico. I mesi delle stagioni dell’anno non seguono la naturale scansione, proprio perché ci sono alcune considerazioni diverse da fare rispetto alle altre zone degli Stati Uniti. Ecco quindi alcuni consigli per non farsi trovare impreparati, e una guida su quello che Yellowstone offre durante tutti i periodi dell’anno. Periodo invernale...

Yellowstone e Grand Teton: dove vedere orsi, bisonti, alci e altri animali selvaggi

Le attrazioni di Yellowstone sono così tante da imporre una visita di più giorni per potersele godere a pieno: fra geyser, piscine termali, fumarole, valli e cascate c’è davvero l’imbarazzo della scelta, ma Madre Natura ha voluto essere così generosa in questa zona da farci un altro regalo, una fauna fra le più straordinarie e ricche del Nord America. Yellowstone è infatti terra di animali selvatici quali orsi, lupi, bisonti, alci, cervi, aquile ecc… e il vicino Parco Grand Teton non è da meno. Molti animali possono essere avvistati “per caso”, girovagando in macchina sulle strade principali (è il caso per...

Yellowstone con bambini piccoli: tutti i sentieri adatti al passeggino

Se state programmando un viaggio in USA con bambini piccoli, il parco di Yellowstone è sicuramente da prendere in seria considerazione, soprattutto per 2 motivi: è possibile visitarne gran parte in più giorni senza dover cambiare alloggio (vedete per esempio il mio itinerario di Yellowstone) le principali attrazioni sono dotate di comodissime passerelle in legno percorribili anche col passeggino Se a queste 2 ragioni aggiungete poi l’incredibile bellezza del parco e la varietà di animali che vostro figlio potrà ammirare… beh, capite da voi che si tratta di un un mix al quale è davvero difficile resistere. Per semplificarvi la...

Focus sulle attrazioni

Le valli di Yellowstone: Hayden Valley e Lamar Valley

Spesso quando si parla di Yellowstone si pensa a geyser, fumarole, aree idrotermali, grandi laghi e roboanti cascate, e più raramente alle sue maestose e verdeggianti valli, veri e propri paradisi naturali che meritano di essere visitati essenzialmente per 2 motivi: la loro intrinseca bellezza e l’altissima probabilità di avvistare animali. Bisonti, orsi, cervi, alci, antilocapre, lupi, aquile e molti altri esemplari della fauna di Yellowstone abitano le aree di Hayden Valley e Lamar Valley e attraversare queste valli equivale a fare un piccolo safari fra la fauna nordamericana (per gli appassionati al tema segnalo anche il mio...

Norris Geyser Basin: il bacino in continuo movimento di Yellowstone

È difficile immaginare uno scenario più variabile e soggetto a cambiamenti di Norris Geyser Basin, un’area idrotermale fra le più calde di Yellowstone con un panorama in costante trasformazione. Qui i movimenti delle acque e l’attività sismica alterano il paesaggio in maniera visibile, tanto che ogni anno nascono nuove sorgenti termali e geyser, mentre altri diventano dormienti. Questo continuo movimento tellurico concorre alla formazione di uno dei paesaggi più spettacolari di Yellowstone che, a mio modesto avviso, non ha poi così tanto da invidiare al più famoso Upper Geyser Basin. Il Norris Geyser Basin si divide a sua volta...

Old Faithful e Upper Geyser Basin: i geyser più famosi di Yellowstone

Upper Geyser Basin è un grande classico, l’attrazione principe di Yellowstone, quella che nessun visitatore può mancare di visitare. Si tratta del bacino geotermale che ospita la maggioranza di geyser al mondo, dell’area che ospita il maggior numero di grandi geyser dalle eruzioni prevedibili (ben 5) e il luogo dove si trova Old Faithful, il geyser più famoso di tutto il parco. Se a questo aggiungiamo gli altri elementi idrotermali che caratterizzano il bacino, quali fumarole, fanghi bollenti (mudpot) e sorgenti termali multicolori, si intuisce facilmente il grande richiamo turistico di quest’area. Le ragioni per visitarlo...

Mammoth Hot Springs: le cascate pietrificate di Yellowstone

Nell’area nordoccidentale di Yellowstone si trova una delle tante meraviglie che questo parco ha da offrire ai suoi visitatori, si tratta di Mammoth Hot Springs, una serie di terrazze pietrificate dai colori e dalle forme sorprendenti, delle cascate pietrificate scolpite con il cesello da madre natura. Visitarle non è difficile ma non organizzarsi bene può rendere la visita decisamente più faticosa. Ecco alcune dritte per godersele al meglio. Dove si trovano e come arrivare Il sito è diviso in 2 aree, quella superiore (Upper Terraces) e quella inferiore (Lower Terraces). Le prime sono visibili dalla macchina con un breve itinerario...

Grand Canyon of the Yellowstone: le cascate più vertiginose del Wyoming

Quando si dice Grand Canyon, si pensa subito a quello celeberrimo in Arizona: l’immensa voragine scavata nei millenni dal corso tenace del fiume Colorado appartiene a uno dei parchi nazionali più antichi e famosi del west americano. Ma non tutti sanno che esiste anche un altro Grand Canyon, forse non altrettanto famoso ma assolutamente meritevole di una visita: il Grand Canyon of the Yellowstone. Oltre alle dimensioni ben più contenute, la differenza principale con l’omonimo canyon in Arizona è che qui il panorama è arricchito da due impetuose cascate (Upper e Lower Falls) e dai colori sfumati delle due pareti di roccia vulcanica...

Grand Prismatic Spring: i colori più belli di Yellowstone

Il Grand Prismatic Spring è una spettacolare sorgente di acqua calda che si trova all’interno del noto Parco Nazionale di Yellowstone. I colori arcobaleno che lo caratterizzano ne fanno una delle attrazioni più visitate e fotografate dell’intero parco. In questo articolo andremo a scoprire come raggiungerlo, i punti di vista migliori per fotografarlo e tutte quelle informazioni che vi potranno essere utili per inserire questa tappa all’interno del vostro itinerario nello Yellowstone National Park. Dove si trova e come raggiungerlo Il Grand Prismatic Spring, come detto, è una delle principali attrazioni del parco di...

Geyser di Yellowstone: itinerario naturalistico da Jackson a Cody

Sono molte le meraviglie di Yellowstone, ma le sue attrazioni peculiari, quelle che maggiormente lo contraddistinguono, si trovano nella regione dei geyser dove, una dopo l’altra, si avvicendano spettacoli naturali quali caldere, geyser e sorgenti termali multicolore. Ebbene oggi vediamo un itinerario dedicato proprio a queste bellezze, seguendo la strada che collega Jackson a Cody, 2 delle principali cittadine del Wyoming. Questo itinerario attraversa 2 parchi nazionali (oltre a Yellowstone anche Grand Teton), quindi, per percorrerlo interamente, vi sarà richiesto di fare i biglietti d’ingresso (se visitate molti parchi potrebbe...

Mappa del parco

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

4.87/5 (15)

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...