Viaggi-USA.itRisorse di ViaggioDocumenti USAEsta USA: costo, durata e come funziona il Visa Waiver Program
Documenti USA Risorse di Viaggio

Esta USA: costo, durata e come funziona il Visa Waiver Program

esta usa come funziona
Esta Usa come funziona? Costo e durata del Visa Waiver Program

Se volete fare un viaggio negli Stati Uniti e avete già con voi un passaporto valido per gli USA l’ultimo scoglio che vi resta da superare è quello di capire se avrete bisogno di un visto, oppure se vi basterà compilare il modulo Esta per gli USA.
Per fare chiarezza su questo punto e capire quali saranno i passaggi da seguire dovrete prima rispondere a queste domande:

  • Siete cittadini italiani?
  • Avete intenzione di recarvi negli Stati Uniti per turismo o per vostri altri particolari interessi/attività?
  • La vostra permanenza nel paese sarà inferiore a 90 giorni?
Se avete risposto affermativamente a queste tre domande allora potrete aderire al Visa Waiver Program e attraversare l’oceano senza bisogno di richiedere un visto per gli USA. L’unico step che vi rimarrà da completare è quello di ottenere l’autorizzazione all’ingresso nel suolo americano servendovi del Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio, meglio conosciuto come ESTA USA (Electronic System for Travel Authorization).

Esta USA: in viaggio senza visto

esta usa costoDovrete quindi collegarvi a questo sito internet, rispondere ad alcune domande e inviare la vostra richiesta. Nello specifico sarete chiamati a fornire i vostri dati anagrafici, gli estremi del passaporto e alcune informazioni riguardanti eventuali malattie contagiose contratte o segnalare eventuali precedenti penali; dovrete infine fornire i dati della vostra carta di credito, con cui pagherete le tariffe per completare la domanda.

Il modulo ESTA, e il pagamento, possono essere completati anche da terzi (come amici o tour operator), tuttavia sarete ritenuti responsabili della correttezza delle informazioni che verranno inserite per vostro conto.
Nel caso in cui anche una sola risposta alle prime tre domande sia stata negativa vi invitiamo a consultare direttamente l’ultima sezione di questo articolo.

Tempi Rilascio: quanto tempo prima occorre fare l’Esta?

esta usa durataIl consiglio è quello di completare il modulo ESTA appena si è programmato il viaggio. Nonostante infatti sia contemplata anche la possibilità di viaggi last minute o di emergenza, per sicurezza è sempre meglio non ridursi all’ultimo momento.

Una volta inoltrata la richiesta nella maggior parte dei casi l’idoneità al viaggio è riscontrata in modo immediato. Tenete presente che non vi verrà inviata nessuna mail di conferma ma potrete controllare l’esito della pratica direttamente sul sito dell’ESTA.

Validità e durata dell’Esta

L’autorizzazione, una volta ottenuta, avrà una validità di due anni, oppure fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale delle due ipotesi si verificherà prima. Durante questo periodo di tempo potrete recarvi negli Stati Uniti anche più volte senza dover richiedere una nuova autorizzazione di viaggio.

I paesi che aderiscono al Visa Waiver Program sono riportati a questa pagina. Se entrate negli USA dal Canada o dal Messico via terra, non avrete bisogno dell’Esta, ma dovrete compilare il modulo I-94W alla dogana.

Pagamento Esta: quanto costa?

Il visto Esta non è gratis. Dal settembre del 2010 la tariffa da pagare per ottenere l’autorizzazione è di 14$ così suddivisi:

  • 4 $, costo per l’inoltro della pratica (Quota di elaborazione). Questa somma sarà detratta a tutti i viaggiatori che faranno una richiesta per l’ESTA;
  • 10 $, costo per l’autorizzazione a viaggiare negli Stati Uniti (Quota di autorizzazione). Questa somma sarà detratta solo ai viaggiatori la cui richiesta sarà andata a buon fine.

Attenzione: il prezzo qui riportato è il corrispettivo da pagare facendo la procedura sul sito ufficiale, vi sono vari altri siti su internet che permettono di fare la procedura, ed essendo agenzie intermediarie applicano una commissione. Se volete essere certi di non pagare più di 14$ inoltrate la vostra richiesta dal sito che vi abbiamo indicato su questo articolo.

Si potrà pagare questa somma solo tramite carte di credito, debito o prepagata del circuito MasterCard, VISA, American Express, JCB Card, Diners Club e Discover. Al momento dell’imbarco su un aereo, pur non essendo richiesta una copia cartacea dell’autorizzazione, vi consigliamo comunque di stamparla per essere sicuri di non incorrere in qualche disguido. Ecco un fac-simile dell’autorizzazione che riceverete una volta approvata la vostra richiesta.

ricevuta-esta
Esempio di ricevuta di pagamento Esta

Modulo Esta: come riempirlo e rispondere alle domande

Le domande a cui rispondere sul modulo Esta sono piuttosto semplici, anche se possono sembrare piuttosto strane… al di là della prima parte dedicata alle generalità troverete infatti una sezione conclusiva con una serie di richieste del tipo: “Intende svolgere, o ha mai svolto, attività terroristiche, di spionaggio, di sabotaggio o genocidio?”

Può sembrare bizzarro che si debba rispondere a un tipo di domande del genere (non so voi, ma io non ce lo vedo un terrorista a rispondere con sincerità…), eppure si tratta di una parte sostanziosa del modello Esta.

I documenti che dovete tenere a disposizione per la compilazione sono il passaporto (di cui vi verrà chiesto numero, data di rilascio e di scadenza) e la carta di credito con cui intendete effettuare la transazione di 14 dollari. Avrete 7 giorni per pagare dal completamento dell’Esta, solo allora vi verrà notificata l’accettazione o meno della domanda.

È necessario avere i biglietti dell’aereo per richiedere l’ESTA?

La risposta a questa domanda non è univoca: a guardare il regolamento, tra i punti della domanda “Chi può chiedere l’ammissione al programma Visa Waiver Program?” c’è anche l’opzione “Chi possiede un biglietto di andata e ritorno o un biglietto di transito” (fonte FAQ sito ufficiale ESTA). La dicitura rimane ambigua: a quanto pare, il regolamento non dice che si devono avere i biglietti, ma che si può richiedere l’ESTA se si hanno i biglietti, ed effettivamente, durante la compilazione del modulo, le date dei biglietti non vengono mai richieste.

E gli alberghi? Devo averli prenotati prima di fare richiesta?

Per completare il modulo è richiesta la dichiarazione di almeno un punto di contatto negli Stati Uniti. Non è necessario comunicare tutto l’itinerario nei dettagli, ma è richiesto, se previsto, l’indirizzo di residenza durante il periodo di vacanza o anche solo il nome di uno degli hotel dove ci si stabilirà, o il luogo di destinazione.

Consiglio: hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all'uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Procedura Esta: cosa fare se non va a buon fine?

Non ve lo auguriamo, ma se per qualche motivo la vostra procedura ESTA USA non dovesse andare a buon fine dovrete attivare la pratica per richiedere un visto USA vero e proprio, recandovi presso un consolato o un’ambasciata americana presente in Italia.

Nel nostro articolo dedicato all’argomento, trovate tutte le informazioni necessarie per ottenere un visto valido per gli Stati Uniti.

Rinnovo ESTA: quando è necessario farlo?

Se avete ottenuto l’autorizzazione ESTA, questa avrà dunque una validità di 2 anni e non dovrete rinnovarla entro questo periodo, a meno che non cambi il passaporto o ci siano modifiche ad alcuni dati specifici. Ecco uno stralcio del regolamento ufficiale:

  • Nel caso in cui si ottenga un nuovo passaporto, oppure venissero apportate delle modifiche al proprio nome, sesso e paese di cittadinanza, si renderà necessario richiedere una nuova autorizzazione di viaggio. Tale necessità si estende anche al caso in cui una o più risposte fornite in sede di determinazione di idoneità al VWP non siano più applicabili. Al momento di presentazione della richiesta di una nuova autorizzazione sarà necessario pagare una tariffa di $14 per ciascuna richiesta inoltrata.
  • Una nuova autorizzazione ESTA è richiesta nei seguenti casi:
    • al rilascio di un nuovo passaporto
    • alla modifica del nome (nome e/o cognome)
    • a seguito della riassegnazione sessuale
    • alla modifica del paese di cittadinanza;
    • se le circostanze relative a risposte precedentemente fornite dal richiedente sulla sua pratica ESTA in merito a quei campi che richiedono risposte “sì” o “no” sono cambiate.
  • Generalmente l’autorizzazione al viaggio è valida per un periodo massimo di due anni, oppure fino alla scadenza del passaporto, se quest’ultima ipotesi si realizza prima. ESTA si impegnerà a fornire le date di validità al momento dell’approvazione della richiesta. Pertanto il viaggiatore dovrà fare richiesta di una nuova autorizzazione alla scadenza della precedente autorizzazione ESTA oppure del passaporto. In questo caso, ad ogni richiesta saranno applicate le tariffe previste.

(FonteFAQ sito ufficiale)

Modifiche all’ESTA in caso di secondo viaggio

Ci arrivano molte domande riguardo a questo argomento. La più frequente riguarda proprio le modifiche che andrebbero effettuate sul modulo ESTA preesistente (e ancora valido), nel caso di un secondo viaggio negli USA con destinazione differente dalla prima. Come si legge nell FAQ del sito ufficiale, una volta approvato, il modulo potrà essere modificato solo relativamente ai seguenti campi:

  • Indirizzo e-mail
  • Indirizzo negli Stati Uniti

Da questo deduciamo che, negli altri casi, non dovrebbe essere necessario modificare altri campi.

Se avete altre domande…

Noi di Viaggi-USA non facciamo parte del governo americano, quindi non abbiamo risposte incontrovertibili ai vostri interrogativi più specifici o delucidazioni definitive riguardo ai casi particolari. Per questa ragione, di fronte a quesiti o domande particolarmente peculiari, vi rimandiamo a queste due risorse ufficiali:

Esta USA: costo, durata e come funziona il Visa Waiver Program
5 (100%) 1 vote
Filippo Nardelli

Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

179 Commenti

Clicca qui per scrivere un commento

  • leggendo il Suo utilissimo articolo relativamente al modulo ESTA USA mi sovviene un dubbio:
    In occasione di una crociera nei Caraibi con Costa Luminosa ho effettuato l'ESTA Usa nel novembre 2014 e la scadenza è prevista per il 16 Novembre 2016 l'indirizzo di contatto indicato nel modulo ovviamente è stato Costa Luminosa città Miami; dovendomi recare negli USA nel prossimo ottobre 2015 con destinazione California il mio indirizzo e il relativo punto di contatto saranno diversi , a Suo parere potrò utilizzare L'ESTA già rilasciato o dovrò richiedere altra ESTA con specificato il nuovo indirizzo e punto di contatto ?
    La ringrazio vivamente Raffaele Agnello

    • Ciao Raffaele, visto che nel modulo il punto di contatto può anche essere riempito con la voce "UNKNOWN", direi, a rigor di logica, che non è da considerarsi informazione fondamentale per l'esito della procedura. Dunque non credo affatto che tu sia tenuto alla ricompilazione dell'ESTA. Certo, alla dogana, quando arrivi negli States, potrebbero chiederti come mai il tuo punto di contatto è in Florida arrivando tu in California. Ma tu a quel punto gli potrai spiegare che l'Esta l'hai fatto per un viaggio precedente.
      Ovviamente la mia risposta si basa sul buon senso, in alternativa puoi passare tramite i canali ufficiali.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, volevo far sapere a chi,come me ha qualche problema con l'inglese, che sul sito esta ci sono anche le pagine in altre lingue per cui si può compilare l'esta in italiano!!!

  • Grazie Lorenzo per la rapidità e precisione delle risposte, Ti disturbero piu avanti per la prenotazione di un hotel per 15 gg a Las Vegas e per prenotazione di alcune escursioni e altro nel Gran Canyon ( senza elicottero). Grazie a Pri per la puntualizzazione.

  • ciao, stavo programmando un viaggio negli usa , per visitare le città di new orleans e chicago, una volta fatto l'esta possi circolare tranquillamente per gli U.S.A senza bisogno di altri visti?
    ci sono problemi per i voli con scalo?

  • Ciao Lorenzo,
    ho visto che il visto ESTA costa 14$. Mi avevano consigliato dei colleghi di compilare il modulo tramite www.applyesta.com; mi hanno addebitato sulla carta di credito ben 66.25€!!!
    Se blocco la carta di credito e quindi il visto posso ripetere la richiesta sul sito che consigli tu, oppure rischio che mi blocchino la pratica?

    • Ciao Sandra, molto strano che ti abbiano addebitato una cifra del genere. La pratica Esta di solito dà riscontro immediato, non ti hanno già notificato l'esito? In ogni caso se ti hanno già preso i soldi credo che abbia poco senso bloccare la carta, almeno che tu non creda di aver subito una frode.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Infatti, tu non hai applicato la richiesta sul sito governativo che è questo: https://esta.cbp.dhs.gov
      ma lo hai fatto tramite un sito agenzia che ti ha addebitato le sue relative commissioni.

  • Prima di tutto grazie per questo articolo, mi è stato molto utile! Una domanda: sul mio ESTA c'è scritto il numero di volo e la compagnia aerea del primo viaggio che ho fatto..mi faranno storie? Sul foglio c'è comunque scritto che scade a luglio 2016..

    • Buongiorno Giulia... come puoi leggere nell'articolo, "l’autorizzazione, una volta ottenuta, avrà una validità di due anni, oppure fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale delle due ipotesi si verificherà prima. Durante questo periodo di tempo potrete recarvi negli Stati Uniti anche più volte senza dover richiedere una nuova autorizzazione di viaggio".


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Valentina. Sì, ti consiglio di stamparla. Come puoi leggere nell'articolo "[...] al momento dell’imbarco su un aereo, pur non essendo richiesta una copia cartacea dell’autorizzazione, vi consigliamo comunque di stamparla per essere sicuri di non incorrere in qualche disguido".


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Articolo molto interessante
    Vorrei porti qualche quesito
    Devo transitare negli Usa per recarmi ad antigua per lavoro
    alla voce lavori/datore devo indicare la società per cui andrò a lavorare?
    Inoltre se il mio scalo è di circa 12 ore,posso uscire fuori aeroporto anche se non ho scelto di prenotare nessun hotel per pernottare?
    Posso pagare Esta con carta prepagata tipo post pay circuito visa electron o mastercard?

    • Buongiorno Natale! Ecco le risposte alle tue domande:

      1) Sì, devi dichiarare la società per cui lavori o andrai a lavorare.
      2) A rigor di logica, non dovresti aver nessun problema, se i tuoi documenti sono in regola. L'unica cosa che dovrai fare è spiegare bene la situazione in frontiera: se ti faranno problemi, lo scoprirai solo lì per lì.
      3) Come è scritto nell'articolo, "si potrà pagare questa somma solo tramite carte di credito, debito o prepagata del circuito MasterCard, VISA, American Express, JCB Card, Diners Club e Discover".


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buonasera,
    il modulo esta si richiede in ogni caso, anche per un viaggio di una settimana?
    richiedendola all'ambasciata il costo è inferiore?
    Grazie Tiziana

    • Ciao Tiziana. Certo, l'ESTA ti sarà necessaria ai fini dell'ingresso sul suolo americano anche se il tuo viaggio dura una settimana.
      Il costo dell'ESTA è di $ 14, non potrai risparmiare su questo tipo di spesa. In generale, vista l'esperienza che ci hanno riportato molti amici qua sul sito nei commenti precedenti, l'unico consiglio che ti posso fare è di farla tu stessa tramite il sito indicato, e di non avvalerti di agenzie esterne, che richiedono un'alta commissione.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve mi chiamo pietro di palma hi richiesto l'ESTA che mi è stato rilasciato in nemmeno 24 ore, da ieri sera è stato rilasciato alle sette di stamanttina,
    volevo condividere delle perplessità il costo è di 87 dollari pari a 78,62 euro è esatto ?

    e l'autorizzazione è in inglese il resto del modulo in italiano

    • Direi di no, Pietro. Il costo dell'Esta è di 14 dollari, quindi la spesa che hai affrontato è esagerata. Era già accaduto ad alcuni utenti del sito e abbiamo convenuto che la spesa eccessiva è dovuta molto probabilmente alle commissioni di un'agenzia a cui ti sei affidato. Il sito a cui fare richiesta è questo.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • qualcuno mi puo fare vedere il tipo di documento che dovrebbe arrivarmi, perche sono cascata anch'io e non lo sò se é una truffa o se ho pagato in piu per le comissioni di qualche agenzie, 87 euro mamma mia che stupida ma pensavo che era il sito ufficial

        • Ciao Marisa, il fac-simile lo vedi nell'articolo. Ad ogni modo è certo che tu ti sia rivolta a un'agenzia, visto che il costo dell'Esta secondo la procedura standard è di 14$.


          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buonasera. Nel quadro Informazioni di contatto del richiedente al campo casa indirizzo linea 1, per sbaglio ho indicato solo il numero civico ma non il nome della via. Nonostante questo ESTA è stata autorizzata approvata. Avrò dei problemi? Grazie mille

    • Si tratta di una casistica molto particolare e specifica, sulla quale non posso e non so darti risposte incontrovertibili. A rigor di logica, se ti hanno approvato la richiesta, dovrebbe comunque essere valida. Il mio consiglio è quello di esporre il problema all'ambasciata: saranno loro, eventualmente, a dirti se la richiesta va reinoltrata.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • scusate, una volta appurato che mi sono fatta fregare da un'agenzia che mi ha addebitato 87 dollari a testa (per me e mio marito) per la richiesta dell'Esta, cosa posso fare? posso in qualche modo disdire e farla sul sito ufficiale?
    Grazie per la risposta che vorrete darmi.
    Lalla

    • Buongiorno Lalla, purtroppo non è possibile. Da regolamento, l'unico caso in cui puoi rifare domanda è se hai sbagliato a inserire dei dati, come puoi leggere in questo estratto della faq ufficiale. Credo che il discorso valga anche nel caso tu l'abbia fatta tramite agenzia.

      "Dal momento in cui i nostri specialisti ricevono le informazioni inviate nel contesto di una domanda di viaggio per gli USA, queste ultime vengono trattate immediatamente e automaticamente. Di conseguenza, lei non ha la possibilità di annullare la sua domanda di autorizzazione. Tuttavia, se le modifiche riguardano le informazioni di viaggio (indirizzo di soggiorno, numero di volo, cambio della compagnia,...), può contattarci tramite e-mail per modificare tali informazioni sul suo modulo"


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve , nel 20015sono stato negli Stati uniti , adesso devo andare di nuovo e non ho piü la documentazione ,mi puo dire qualcuno come faccio ha richiederla ?
    cordiali saluti Sergio

    • Ciao Sergio, in che senso non hai più la documentazione? L'hai smarrita? In questo caso, puoi recuperare la domanda dal sito ufficiale (trovi il link nell'articolo), inserendo i dati del passaporto.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao,

    Vorrei andare in Colorado. Prima di compilare l'Esta , devo avere le date precise di andata e ritorno e quindi anche il biglietto?
    Dopo aver applicato per L'Esta e la risposta sarà affermativa , quanto tempo avrò per partire?

  • Buongiorno,
    mi dicono che con l'ESTA in corso di validità si può viaggiare più volte negli USA e che nessuno ti controlla la documentazione ESTA perchè quando passano il passaporto risulta automaticamente la validità.
    Io la documentazione che avevo stampato non la trovo e non ho niente nella cronologia email.
    Posso andare senza il cartaceo come mi dicono o devo richiedere una copia?
    Se devo richiedere una copia chi posso contattare?
    Thanks in advance!

    • Ciao Alessandro, puoi recuperare copia dell'Esta dal sito ufficiale, cliccando su "verifica lo stato della domanda esistente", selezionando l'opzione "non conosco il numero di riferimento univoco" e compilando il form con i dati richiesti.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno,

    sono attualmente negli usa, rientrerò il 30 marzo, dopo un soggiorno con esta di circa 80 giorni più o meno, dovrei a fina aprile rienentrare, è possibile o devo aspettare un tempo preciso per rientrare sempre con l'esta, perchè mi avevano detto che non era possibile rientrare prima di 3 mesi.

    Grazie

    • Salve Laura, vorrei rassicurarti: non esiste una regola di questo tipo. Nell'arco dei due anni di validità del documento, potrai entrare e uscire dagli USA quante volte vorrai.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Se posso intromettermi, direi che si' - e' vero che in linea teorica con l'Esta si puo' uscire e rientrare negli States tutte le volte che si vuole nel corso della sua durata di validita', PERO' a livello pratico, e' una pratica che non e' ben vista dall'immigrazione americana. L'utilizzo dell'ESTA e' previsto per viaggi turistici o business di breve durata, per persone che non risiedono negli States. Quando mi ero rivolta ad un avvocato statunitense, mi aveva consigliato di far passare almeno 1 mese tra un'entrata e l'altra negli USA con l'esta, ma soprattutto di non ripetere queste entrate "consecutive" piu' di 2/massimo massimo 3 volte di seguito, e se si intende viaggiare ancora piu' spesso di cosi', con brevi intervalli (tipo appunto un mese), e' consigliato richiedere un Visto. Se viaggi spesso su e giu', con l'esta, l'ufficiale all'entrata, quando atteri in USA, puo' mettere in discussione il fatto che sei qua per turismo (o brevi viaggi d'affari) e porti piu' domande e, nel caso peggiore (non frequente ma nemmeno raro) non permetterti l'entrata. In altre parole, direi di fare attenzione a non abusare dei privilegi dati dall'Esta.

  • Salve,
    non mi è chiara una cosa...
    non puoi restare più di 90 gg con esta, quindi devi rientrare. Ma poi ti puoi recare di nuovo negli Stati Uniti per altri 90 gg? C'è un numero massimo di gg all'anno?
    Grazie mille

    • Buongiorno Guti, come leggi nell'articolo "l’autorizzazione, una volta ottenuta, avrà una validità di due anni, oppure fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale delle due ipotesi si verificherà prima. Durante questo periodo di tempo potrete recarvi negli Stati Uniti anche più volte senza dover richiedere una nuova autorizzazione di viaggio".


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno sono Italiano ma risiedo in un Pease dove non e' possibile avere appuntamenti al consolato in quanto la security ti dice che trovi tutte le informazioni sul sito governativo.
    Se entro con l'esta e poi entro i 90 giorni mi trovo un lavoro,posso ottenere poi il visto lavorativo senza uscire dal paese?
    Entrare come turista e cercare lavoro e' illegale? (come in Australia ad esempio)
    Grazie in anticipo
    Alex

    • Ciao Alex, purtroppo non posso darti una risposta certa al 100%, però posso provare a risponderti secondo il buon senso e, soprattutto, secondo la mia interpretazione della FAQ del sito ufficiale:

      - tu puoi entrare in USA con l'ESTA e cercare impiego, facendo anche colloqui di lavoro non vincolanti. L'importante è che tu NON lo dichiari alla dogana: non devi menzionare mai NEMMENO la possibilità di questo.
      - se il colloquio di lavoro va a buon fine, tu dovrai tornare in Italia e attendere la documentazione del datore di lavoro utile alla richiesta di visto. Non mi risulta che tu possa rimanere negli USA e trasformare l'ESTA in visto direttamente da là: saresti nell'illegalità.

      Ribadisco comunque che questa è una mia deduzione dettata dal buon senso e dal regolamento: il mio consiglio è che, per avere una risposta certa, tu debba scrivere una mail chiedendo chiarimenti tramite questo form del sito ufficiale.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie mille della risposta faccio un'ultima domanda e poi non vi tedio piu' 🙂
        Se per ipotesi dopo 80 giorni faccio una gita in Canada di uno o due giorni quando rientro negli USA mi posso fermare altri 90 giorni giusto?
        Il problema rimane comunque sempre la data del biglietto di ritorno che se e' superiore ai 90 gg. rischio il respingimento all'arrivo.

        • Anche in questo caso, caro Alex, non posso darti una risposta affermativa. Per quanto ne sappiamo noi, se vai in Canada e torni negli USA il conteggio dei giorni non si riazzera.


          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • ciao lorenzo,io sono gia andato in usa per due volte con il esta,ora pero devo andare a santo domingo a prendere mia figlia e portarla in usa,posso portarla o mi faranno storie perche parto da santo domingo ????

    • Ciao Federico! Non mi risulta che la Rep. Dominicana faccia parte del Visa Waiver Program, tuttavia, se sei cittadino italiano, dovrai comunque presentare l'Esta alla dogana, anche se vieni dalla Repubblica Dominicana. Nell'articolo trovi comunque la lista dei paesi (anche di provenienza!) che aderisono al VWP.

      In ogni caso, essendo un caso particolare, ti invito a verificare direttamente sui siti degli organi ufficiali.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • ciao sono di nuovo qui...ancora una domanda...
    Quando si entra con l'ESTA alla dogana possono chiedermi quanti soldi ho per stare li'?
    Ho discusso con un mio amico che sostiene che non hanno il diritto di farlo dato che ho la cittadinanza che rientra nel Visa Waiver Program.Secondo me visto che per loro ogni persona che entra e' un potenziale immigrato lo fanno.
    Io dovrei fermarmi 80/85 gg ospitato da amici avete un'idea del minimo di soldi da portare per non farsi respingere?
    Grazie mille

  • Bernardo io ho già il estate e ci sono stato già due volte in America, solo ke sta volta devo andare a prendere mia figlia a santo domingo e portarla in America, volevo sapere se mi faranno storie visto che parto da santo domingo

  • Scusa ma non ho capito, sarò più chiaro, domando se posso entrare in America anche se parato da santo domingo perché le volte che sono andato in America partivo dall'Italia e sempre con il esta.

    • Ciao Federico, proverò ad essere più chiaro. L'Italia fa parte del Visa Waiver Program, come leggi nell'articolo: se tu sei cittadino italiano, per entrare in USA dovrai comunque presentare l'Esta, anche se ci arrivi dalla Repubblica Dominicana. Poi, se alla dogana ti faranno delle domande ulteriori sui motivi del tuo scalo a Santo Domingo, beh, questo noi non possiamo prevederlo!


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Vorrei sapere a ke serve l'ESTA a ki vuole lavorare in California come bassista in una band,e se posso kiedere la P2 all'ASCAP o direttamente alla Capitol Records

    • Ciao Aiiro, a rigor di logica, se ottieni un visto non hai bisogno dell'Esta. Ricordati però che il P2 non è un permesso di lavoro, essendo basato sull'interscambio tra artisti (con regole ferree e durata temporale limitata!), ma credo tu lo sappia già. Ad ogni modo ti rimando alla fonte ufficiale che spiega come ottenerlo e che tipo di visto è, così capirai anche a chi devi richiederlo. Dubito però tu debba richiederlo all'ASCAP, che si occupa solo dei diritti d'autore.

      Fonte ufficiale


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve volevo sapere un informazione con l'Esta posso partire anche dall'Irlanda o per forza dalla nazione da dove lo compilato e con i vari scali poiche da Roma non ho trovato tariffe convenienti ma solo con Aer Lingus da Dublino io sono Italiano

  • Credo sia stesso mio caso,io sono italiano e avendo il estate e comunque avendo già entrato in america,volevo intrare partendo da santo domingo ma che cmq.sono italiano e viaggio con documenti italiani

  • A ulteriore testimonianza sui costi: PRESTATE ATTENZIONE.
    Se cercate su google ESTA fra le prime voci che compaiono trovate anche questo sito : https://www.usavisaonline.com/esta.html?store=italiano che sembra un sito ufficiale ma, dopo aver compilato i vari moduli vi trovete la simpatica sorpresa di un prezzo di circa 87 euro a persona !!!!
    Il sito ufficiale su cui fare l'ESTA è quello indicato più volte nei post del sito e che confermo essere questo: https://esta.cbp.dhs.gov/esta
    Qui ho completato ieri la richiesta per 3 persone per il nostro viaggio di questa estate e confermo il prezzo uffciale di 14 euro a persona.

  • Ciao! Il 25 maggio partirò per New York con volo di ritorno fissato al 1 luglio, il mio ESTA scade il 9 giugno, posso incorrere in problemi con l ufficiale in dogana, mi conviene richiedere una nuova domanda o non avrò problemi??? Grazie

  • Buongiorno!!
    A febbraio di quest anno ho richiesto e ottenuto un Esta transito perchè cambiavo volo a Miami. Ora ho intenzione di recarmi negli Stati Uniti per turismo e vi chiedo se posso modificare il mio Esta transito o se ne devo richiedere uno nuovo. Non sono riuscita a capirlo...Grazie

    • Ciao Rosa, è un caso un po' particolare. L'Esta è modificabile sul sito ufficiale: vai su Check Existing Application e verifica se ti è possibile fare questo tipo di aggiornamento. Io, personalmente ho qualche dubbio, ma non so darti risposte definitive. Posso solo riportarti l'esperienza di un utente del sito che, in passato, fece una domanda di modifica del documento all'Ente governativo che cura l'Esta (che è buona pratica e te la consiglio in ogni caso). Loro risposero che è possibile cambiare i dati l'Esta solo laddove il sistema automatico permetta la modifica. In caso contrario, bisogna effettuare di nuovo la richiesta.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Ciao Bernardo, rieccomi!
        Sperando che sia utile a qualcun altro, posto la risposta che ho ricevuto proprio oggi dal team ESTA (a cui mi ero rivolta come da tuo consiglio) diverso tempo fa.
        "This should not cause any problems".
        Grazie
        Rosa

  • Ciao!
    partirò il 28 settembre per 17 giorni...qualche consiglio su dove dormire a san francisco?
    e anche sul budget .... escluso volo, hotel e macchina che prenoto dall' italia quanto dovrò portare?

    • Ciao Giulia, abbiamo dato molti consigli sull'alloggio a SF nel nostro articolo su dove dormire a San Francisco. Per quanto riguarda il budget, dipende molto dal tipo di vacanza che farai, ovvero se sarà lungo le città o i parchi, se farai molti ingressi ai monumenti ecc.: quando avrai pensato un programma di massima del tuo viaggio, scrivici e cerchiamo di capirlo assieme.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve,
    vorrei sapere se con un passaporto con validità residua circa 4 mesi nel periodo in cui sarò negli USA posso viaggiare e richiedere l'ESTA o se occorre un passaporto con almeno 6 mesi di validità residua.
    Grazie

    • Ciao Giorgio: riporto il testo che leggi su questa pagina ufficiale:

      "Per usufruire del programma Viaggio Senza Visto, il suo passporto deve avere una validità di 6 mesi oltre la data di partenza dagli Stati Uniti. Per alcuni paesi, tra cui l’Italia, il passaporto viene considerato automaticamente rinnovato per ulteriori sei mesi. Non è consentito in ogni caso viaggiare con un passaporto scaduto.

      Ecco un link che conferma che l'Italia prevede i 6 mesi aggiuntivi.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie Bernardo,

        avevo trovato anch'io la stessa cosa...
        mi chiedevo se qualcuno di voi aveva avuto un'esperienza diretta in merito e se non fosse "consigliabile" un nuovo passaporto, seppur non necessario (sopratutto in questi periodi).

        Grazie

  • Salve,
    ho un'altra domanda:
    a parità di prezzo, nella Monument Valley, è meglio soggiornare al Goulding's Lodge o Apartment. Da quale dei due si ha una vista migliore di alba e tramonto sulla MV.
    Grazie

    • Ciao Giorgio, la vista delle camere e degli appartamenti è in ambedue i casi splendida sulla valle, anche se magari non eguaglia quella del The View. Scegli pure dunque secondo le tue esigenze.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, nella prima parte della spiegazione dici che non si riceverà alcuna mail di conferma per l'esito dell' ESTA, poi dici che si riceverà l'esito dell'autorizzazione dopo il pagamento. Ma come si riceve il file da stampare?

    • Ciao Roby, ti arriverà una ricevuta del pagamento, ma non una conferma dell'accettazione dell'Esta. La puoi stampare direttamente dal sito ufficiale governativo al link che trovi nella pagina.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Salve, in luglio vado 2 settimane negli Stati uniti e poi ritorno in settembre e volevo rimanere là per circa 85 giorni. Siccome l'ESTA dà il diritto di rimanere in America 90gg, io devo toglieredal conteggio le 2 settimane che ho già fatto in luglio dai 90 giorni che posso rimanere là ?? O posso fare 2 settimane in luglio e poi 90 giorni in settembre?
    Inoltre è obbligatorio fare il biglietto di rientro, io posso fare un biglietto di rientro dal Messico? Ovvero finiti i 90 giorni invece di rientrare diretta in Italia vado in messico da amici e poi rientro da là per l'italia.
    Grazie

  • Salve, so che l'ESTA della durata di 2 anni, dà il diritto di
    rimanere negli Stati uniti per un max di 90gg.; ora in luglio vado
    negli USA per 15gg e poi ritorno là verso la fine di settembre e
    volevo rimanere per 90 gg. In questo caso che nei 90 gg devo scalare
    dal conteggio le 2 settimane che sono stata in luglio? O no? Ed
    inoltre con L'ESTA devo fare il biglietto di rientro: posso rientrare
    dal messico, invece che dagli States? Ovvero scaduti i 90gg vorrei
    andare da parenti in messico e poi da là rientrare in Italia, è
    possibile?

  • Ciao bernaldo,io sono sposato con una residente americana è viaggio in America con il esta, ti chiedo se cè un visto o permesso x rimane la senza che deva viaggiare 2,3 volte fino a che mi arrivano i documenti ? E poi queste entrate e uscite in america può avere influenza negative nel mio processo dei documenti ??? Grazie....

  • Ciao Bernardo, stavo compilando l'ESTA quando mi sono accorta che una delle richieste è di non essere stato in alcuni paesi, fra cui l'Iran, dopo il 1 Marzo 2011. Per grandissima sfortuna sono stata in Iran per turismo proprio nell'aprile 2011. Se lo dichiaro non mi concederanno l'ESTA? O è meglio comunque provare e, se non me lo danno, mi faccio il visto al consolato? Devo partire per gli USA il 17 luglio.

    • Ciao Paola, potresti chiamare o recarti al consolato prima di fare qualsiasi cosa per avere una risposta adeguata. Altrimenti, puoi effettuare la procedura per l'ESTA dichiarando il viaggio e attendere il responso, che è immediato. Se è negato il permesso, a quel punto al consolato a dirimere la questione.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Non sono riuscita a ricevere una risposta dall'ambasciata, quindi sono tornata qui, dove ho sempre trovato ottime risposte! La mia domanda è la seguente: Devo fare un corso di tre giorni a Boston al termine del quale mi verrà rilasciato un attestato che certifica la mia abilitazione a fare un certo lavoro. Posso comunque usare il visto waiver program? E in caso contrario, che visto devo chiedere? E quanto tempo posso rimanere in America dopo aver finito il corso? Grazie infinite!

    • Ciao Giulia, se credi che il corso che farai non ti richieda il visto F o M per studente (leggi qui per capire a cosa mi riferisco), dovrebbe bastarti l'ESTA. Prova a chiedere, eventualmente, alla scuola a cui fai il corso o a chiamare l'ambasciata per chiarire la questione. Nel caso ti basti l'Esta, puoi rimanere fino a 90 giorni consecutivi negli USA:


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buonasera ho commesso l'errore di compilare l'esta presso questo sito www.esta-usa-visto.it il costo mi è sembvrato subito elevato € 39 a persona quando sapevo di un costo di 14$ mi sono subito allarmato non tanto per il costo ma per la paura di avere inserito i miei dati in un sito poco affidabile, subito dopo ho fatto l'esta ne sito corretto e l'autorizzazione mi è stata data immediatamente con il costo corretto, secondo la vostra esperienza i miei dati non verranno utilizzati per un'altra richiesta da parte di quel sito? è forse il caso di fare denuncia alla polizia postale?
    Grazie

    • Salve Carlo, le agenzie di questo tipo fanno un semplice lavoro di intermediazione: la cifra più alta è dovuta alla commissione che ti chiedono. Io non ho mai avuto occasione di conoscere o servirmi di quell'agenzia, ma prima di prendere provvedimenti più seri ti invito a chiedere delucidazioni a loro.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Carlo,
      anche io ho fatto il tuo stesso errore, ho compilato i dati per la richiesta dell'ESTA sul sito www.esta-usa-visto.it. Hai scoperto se il sito è affidabile?
      Ho provato a chiamarli ma ovviamente sono reperibili sono da lunedì e venerdì...a te poi è arrivato, dal loro sito, l'autorizzazione dell'ESTA?
      Mi conviene richiederla sul sito ufficiale?

      Grazie
      Mary

  • Buongiorno, mio figlio è partito per gli USA il 2 giugno per partecipare con una Marching Band ai campionati di Indianapolis del 13 agosto.
    Noi come famiglia lo andiamo a prendere e poi facciamo un giro turistico con partenza (biglietto aereo già prenotato) il 31 agosto.
    Non ho pensato che i 90 giorni di permanenza partissero dall'arrivo negli Stati Uniti (ho contato dal giorno dopo), per cui mio figlio si trova a dover partire il 91 giorno. Avremo dei problemi alla partenza?
    Saluti e grazie

    • Ciao Davide, effettivamente, visto che - com'è ovvio - i 90 giorni decorrono dal giorno di arrivo in USA a quello di partenza, a me pare che i giorni in cui tuo figlio starà in America siano 90 esatti (immagino sia arrivato il 2 giugno stesso!), anche se non sono un genio in matematica.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Valeria, è accaduto perchè - non so quanto consapevolmente - hai usufruito del servizio di un'agenzia di intermediazione che ti ha addebitato le commissioni. L'indirizzo ufficiale dal quale dovevi fare la richiesta lo trovi nel corpo del testo di questo articolo.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, sono in possesso dell'Esta e di un passaporto entrambi rinnovati alcuni mesi fa'.
    Ho una domanda: tra una settimana partiro' per New York, se faccio un. Biglietto di rientro superiore ai 90 giorni , possono farmi dei problemi all'immigration quando arrivo?
    E comunque nn ho intenzione di rimanere piu' di tre mesi...posso concordare con loro un rientro intorno ed entro i 90 giorni?
    La data di rientro e' puramente indicativa e mi serve solo per ottenere una buona tariffa aerea; avendo la possibilita' di stare li anche tre mesi avro' tutto il tempo x organizzarmi il rientro entro i 90 giorni ad una buona tariffa...

    Grazie

    R

    • Ciao Roberto, posto che il regolamento parla chiaro (con l'ESTA la permanenza negli States non può superare i 90 giorni e questo viene verificato all'ingresso in America) il tuo caso mi pare abbastanza particolare e non posso darti risposte incontrovertibili. Ti consiglio di rivolgerti a un organo ufficiale per fargli questa domanda nei dettagli.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Chiedo gentilmente un consiglio. Mio figlio vuole andare a trovare suo fratello a Miami e poi girare con lui. Non sa quanto tempo potrà stare e di conseguenza comprerebbe il biglietto di ritorno là secondo le sue esigenze. Ma mi sembra di aver capito che per ottenere l ESTA bisogna disporre di un biglietto di ritorno. Esistono eccezioni?
    Grazie Renate

  • Ciao
    ho fatto la registrazione e il pagamento della ESTA per me e i miei 2 figli , quindi per 3 persone . l'ho fatto sul sito https://www.esta-usa-visto.it/ ma invece dei 42 usd in automatico mi hanno fatto pagare 117 euro .......... mi chiedo se è normale .
    in piu io avevo pagato l' ESTA per un precedente viaggio circa un anno fa' .
    domanda , non avrei dovuto pagare di nuovo ?
    grazie

    • Ciao Fabio, l'Esta ha una durata di due anni, quindi non avresti dovuto pagare di nuovo. Oltre a ciò, ti segnalo che hai speso quella cifra perché il sito da cui hai fatto l'Esta non è quello ufficiale ma quello di un'agenzia che ti ha addebitato anche la sua commissione. Il sito da cui acquistare l'Esta è segnalato nell'articolo che stiamo commentando. Il costo è di 14$.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie Bernardo . è incredibile che un governo come gli USA permetta a agenzie del genere di lucrare su i visti governativi .
        Un saluto

    • anch'io ho fatto questo errore. Mi chiedo però se, nonostante la cifra spropositata, sia comunque un sito affidabile... diciamo che sono preoccupata...

  • buona sera sono spagnola e vivo in italia, voglio andare a las vegas por 15 giorni ma ancora non ho comprato gli biglietti nemmeno riservato alberghi,se puo fare la autorizzazioni senza biglietto e senza albergo ?

  • Gentilissimi, un nostro Cliente si reca spesso per affari a Chicago ed ora ci sta chiedendo come fare per avere l'APC (Automated PassportControl) e, avendo già l'ESTA ed il passaporto biometrico, ci resta da capire che cosa è la "dichiarazione doganale in forma digitale" .. è qualcosa che si compila direttamente ai chioschi situati nei vari aeroporti, o altro ? Per favore ci date un chiarimento in merito ?

    • Ciao Stefano, io non ho mai avuto niente da dichiarare quindi non saprei aiutarti. Nel caso il tuo cliente ne abbia bisogno, ti consiglio di rivolgerti alle autorità competenti per i chiarimenti del caso.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Parto per gli USA sett prossima per 5 mesi...una lunga vacanza...domanda:entro 3 mesi devo uscire dallo stato...se vado in Canada per 7/8 giorni e rientro posso stare altri 3 mesi tranquilla oppure non è valida uscita in Canada...

  • Anche io sono stata vittima della fregatura degli 87$. Purtroppo oltre a questo, ho visto che il modulo che mi è stato inviato è diverso rispetto al fac simile che voi avete postato.
    Sarà valido lo stesso? Se controllo lo stato del mio Esta sul sito ufficiale mi dice che è approvato. Come si puó segnalare questa truffa?!?

    • Ciao Sara, per quando siano alte le commissioni di quell'agenzia (tanto da farla assomigliare a una truffa!) credo che i suddetti servizi ti forniscano comunque un documento valido. Prova ne è che, appunto, sul sito risulta approvato.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • ciao Sara, anche io sono stata fregata. Posso sapere tu cosa hai fatto? Sei riuscita a capire se è valido ugualmente il documento da loro rilasciato?

      • ciao ragazzi, anche io come una scema mi sono lasciata fregare, ho provato ora a mandare una mail per annullare la richiesta e chiedere il rimborso e spero che mi rispondano al piu presto perche 87$ è davvero troppo. voi come avete risolto?

  • Buongiorno a tutti , vorrei chiedere un informazione per quanto riguarda l'Esta che ho fatto a novembre 2015 , sul modulo avevo compilato come destinazione Miami , ma senza specificare ne l'indirizzo ne l'alloggio perché ero solo di passaggio. Adesso volevo aggiornare l'esta (con destinazione New York indirizzo dell'hotel ecc.) una volta entrata nel sito , e opzionato la voce "aggiorna" non mi si presenta la possibilità di modificare la destinazione ma solo quella di cambiare l'email. secondo me il problema è che non avendo inserito alcun indirizzo per Miami , non vi è alcuna voce da correggere! ma io come mi dovrei comportare?? lascio l'esta così? grazie in anticipo!! Federica.

  • Ciao, io volevo una delucidazione ho un esta valido, scadenza febbraio 2017, ora devo tornare negli Stati Uniti, ma si ha solo la possibilità di modificare solo i dati inerenti a dove si alloggia. Io nel Esta valido avevo come datore di lavoro quello vecchio, e nel periodo in cui ero andato negli Usa ormai mi ritrovavo senza lavoro e disoccupato e l'ho dichiarato ai controlli, la domanda è: devo rifare l Esta con i nuovi dati del nuovo lavoro o posso usare questo Esta in quanto ancora valido modificando solo i dati riferiti all'alloggio?

  • Ciao!
    Sono a New York da un mese e la prossima settimana parto per 4 giorni a Las Vegas,prenderò un volo con American Airlines da New York a Las Vegas,è necessario modificare l'ESTA con l'indirizzo dell'albergo a Las Vegas oppure posso tranquillamente lasciare l'indirizzo del mio appartamento a New York?
    Grazie

  • ciao un informazione dopo giorni trascorsi a Cuba entrero' a Miami giorno 13 Gennaio e usciro' il 16 sera, x una svista mi sono accorto che il mio passaporto scadra' giorno 15 luglio 2017,scadranno i sei mesi di validita' residua,in pratica sono fuori di un giorno,avro' problemi ? Grazie

  • Salve, avrei una domanda.
    Ho richiesto l'Esta da un sito che sembrava quello governativo ma non lo era e stupidamente ho pagato 74 euro per una pratica che costa molto meno. Ho chiesto il rimborso ma nel frattempo mi è arrivata l'approvazione della domanda.
    Vorrei procedere nel recupero dei soldi spesi inutilmente ma non vorrei succedessero troppi problemi se faccio nuovamente richiesta dell'esta
    Grazie per le eventuali risposte

    • Ciao Simona, purtroppo sei incorsa in un equivoco che molte persone hanno già dovuto affrontare, se leggi i commenti precedenti: ti sei avvalsa dei servizi di un'agenzia che ti ha addebitato la sua commissione.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, io sono andata negli usa nel 2015 ad agosto e avevo ottenuto l'Esta a giugno ma non ho più la stampa e non ricordo con precisione la scadenza. Posso recuperare questa informazione per sapere quando richiedere il nuovo Esta? Grazie mille e complimenti per il sito!! Elena

  • Vorrei condividere online la mia esperienza negativa con il sito http://www.esta.it in modo che altri ingenui come me non cadano nella loro trappola.

    Ho compilato il modulo ESTA tramite il sito https://www.esta-visaform.us/it/registrations/application ed ho effetuato il pagamento con carta di credito AMEX.
    Nella e-mail di risposta, sono stata informata dell’addebito di US$ 74.00 (invece dei US$ 14.00 previsti dal sito ufficiale del governo americano).
    Ci tengo a precisare che in nessun momento, durante la compilazione del modulo, è stato specificato che, in aggiunta al costo di US$ 14,OO previsto dal Governo Americano, i US$ 60.00 corrispondevano al vostro disdicevole servizio.
    Solo dopo aver realizzato di aver effettuato questo incauto acquisto, tornando nel sito ho notato tardivamente un avviso in alto a destra: “esta.it disconoscimento” che informa che per i loro servizio richiedevono US$ 60.00 (nella realtà nessun servizio è stato fornito – si trattava soltanto di riempire il modulo).
    Lascio registrato qui, quindi, il mio profondo sdegno per l’intenzionale omissione del costo aggiuntivo sull’ESTA, e la completa irrilevanza del servizio da loro offerto in confronto a quello ufficiale.

    • Ciao Stella Marina, non so se abbiamo capito male ma a quanto pare, in un passaggio del commento, ci attribuisci la colpa della tua cattiva esperienza ("Ci tengo a precisare che in nessun momento, durante la compilazione del modulo, è stato specificato che, in aggiunta al costo di US$ 14,OO previsto dal Governo Americano, i US$ 60.00 corrispondevano al vostro disdicevole servizio"). Nel resto del commento sembri riferirti invece a un terzo, che è l'agenzia a cui fa riferimento, usando appunto il termine "loro" ("loro trappola", "servizio da loro offerto").
      Ci teniamo a precisare che non abbiamo assolutamente alcun rapporto con il sito a cui ti riferisci, e che nel nostro articolo che qui puoi leggere, abbiamo sempre e solo rimandato al link ufficiale del sito dell'ESTA, nel quale si paga solo i 14$. Se leggi i commenti precedenti, noi abbiamo sempre consigliato di fare l'Esta sul sito ufficiale.
      Detto questo, speriamo che quel tuo "vostro disdicevole servizio" sia dunque un refuso o comunque non sia riferito a noi, e ci dispiace per la tua cattiva esperienza.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Gentile Bernardo Pacini

      Assolutamente non era rivolto a lei. È stato un errore di battitura: dovrebbe essere scritto LORO e non VOSTRO.
      Mi scuso e ancora una volta la ringrazio per rendere pubblica la mia informazione.
      Stella Marina

  • Ho appena richiesto l'ESTA dal sito da Voi fornito: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/ In alto a destra della pagina web è possibile cambiare la lingua e compilare la domanda in Italiano. Inoltre, per completare la richiesta, non è obbligatorio essere in possesso del biglietto aereo né di della prenotazione alberghiera. Mi è stato chiesto se avessi un contatto di riferimento negli USA ma la domanda (pur con risposta obbligatoria) può essere aggirata mettendo nei vari campi "UNKNOWN" (è proprio il sito che consiglia di mettere come risposta "UNKNOWN". Alla fine ho pagato con PostePay Evolution e mi sono stati addebitati € 13,14 (appunto i $ 14 richiesti),

    • Buongiorno,
      faremo una vacanza a Miami in agosto e vorremmo poi proseguire per Cuba con un volo a/r diretto Miami-l'Avana-Miami.
      Volevo chiedervi se ci sia qualche restrizione per i cittadini italiani perché mi risulta che per i cittadini americani non sia consentito per turismo
      grazie mille

  • Ho visto che quasi alla fine del modulo appare una scritta ¨costo di applicazione 74 USD, ma non era solo di 14 dollari il costo del visto?

  • Ciao , sono giorni che cerco di connettermi al sito ufficiale per la richiesta ESTA (esta.cbp.dhs.gov), ma non riesco. Mi risulta sempre errore di connessione al sito.
    Mentre invece per quanto riguarda i siti che propongono l'emissione ESTA con aggiunta di commissione, la connessione è perfetta!!! Sapete darmi qualche indicazione?? Grazie, laura

  • Ciao,

    ho fatto l'ESTA utilizzando il modulo che si trova online ma non capisco perché mi sia stato fatto un addebito di 69,70 euro piuttosto che 14.00.
    Qualcuno mi saprebbe dire perché? o peggio ancora se sotto c'è una truffa e rischio di non partire?

    Grazie mille
    Marianna

    • Ciao Marianna, non hai fatto richiesta tramite il sito ufficiale (quello indicato in questo articolo) ma attraverso un'agenzia di intermediazione, per questo hai pagato di più.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, ho completato l esta per me e la mia compagna. ce l'hanno accettato immediatamente. Quando andrò negli USA devo stamparmi il visto o non devo portare proprio nulla che già sanno tutto loro...??? ciao e grazie

  • Ciao Lorenzo,
    a luglio andremo negli Stati Uniti io, mio marito e mio figlio di 6 anni e grazie al tuo articolo riguardo l' ESTA, sono riuscita a compilarli in un tempo brevissimo con tanto di approvazione!
    Solo dopo mi sono accorta di aver sbagliato a rispondere alla domanda " .. un altro paese ti ha rilasciato un altro passaporto..".. bene.. io ho risposto di SIII!!!!
    Le modifiche possibili riguardano il numero di passaporto ed il contatto negli States, quindi dovrei rifare la richiesta anche se è già stata approvata?
    Ho provato ad agganciarmi al link del CBP, ma non ho capito se posso avere un'approvazione già definitiva via internet o se è solo un sito informativo..
    Ti ringrazio tanto,
    Simona

    • Ciao Simona! Cito dalla FAQ del sito ufficiale:

      COME DEVO FARE PER CORREGGERE UN EVENTUALE ERRORE SULLA RICHIESTA?

      Il sito Web permette ai richiedenti di visionare e apportare eventuali modifiche alla propria richiesta prima di inoltrarla. Verrà anche richiesto di confermare il proprio numero di passaporto. Prima di inoltrare la richiesta con le dovute informazioni sul pagamento, è possibile apportare modifiche a tutti i campi, eccetto a quelli relativi al numero del passaporto e al Paese di emissione dello stesso. Eventuali errori di battitura in merito al numero di passaporto oppure alle generalità, comporteranno la necessità di compilare un nuovo modulo. Le spese amministrative saranno addebitate su ciascuna richiesta inoltrata. Per apportare correzioni laddove permesso, si prega di cliccare su "Verifica lo stato" sotto la voce "Verifica lo stato ESTA". Nel caso di un’errata risposta in merito a questioni d’idoneità, si prega di cliccare sul CBP Info Center Link a piè di ciascuna pagina.


      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, sto seguendo le tue indicazioni e suggerimenti con molta attenzione, sei molto bravo.
    Sono alcuni giorni che provo ad accedere al sito governativo per l'ESTA ma mi risponde sempre pagina irraggiungibile. ne sai qualcosa?
    grazie mille
    Gianni

  • ciao,
    da tre giorni provo ad accedere alla pagina governativa per emissione dell'ESTA ma non riesco a caricarla, ho tentato da altri dispositivi ma nulla da fare . L'ambasciata ha un disco pre registrato e non si riesce a chiedere lumi..che fare?
    grazie
    Pierangela

  • ciao, ho letto tutto l'articolo perché vorrei intraprendere un viaggio negli USA io e mia moglie, fare un giro in california las vegas e grand canyon, e considerando che è un viaggio fai da te, questa cosa dell'assicurazione sanitaria è consigliabile farla? se si dove? quale la più sicura? Grazie mille

  • Salve a tutti, voi quale assicurazione sanitaria avete scelto? io per conoscenza della compagnia sto valutando AXA, che per una coppia, insieme all'annullamento del viaggio mi viene in totale € 211,13.

    Voi che ne dite? cosa mi consigliate? le altre compagnie sono migliori?

    Grazie a tutti

  • Buongiorno sono Barbara ,vorrei un aiuto siamo tre famiglie e dovremmo partire per gli USA il 31 ma a uno di noi non lo hanno approvato cosa bisogna fare.grazie

  • Ciao,
    ho fatto la richiesta dell'ESTA 10 gg fa e mi è arrivata l'autorizzazione nel giro di 2 gg successivi.
    La mia amica/compagna di viaggio l'ha fatta 2 gg dopo di me e non ha ancora nessuna risposta.
    Ho guardato i riferimenti delle mail di arrivo e sono gli stessi.
    Se mandiamo una mail di richiesta in risposta a quella della conferma i torna indietro con la dicitura che la mail è inesistente.
    Come possiamo fare per avere notizie?
    Ti ringrazio in anticipo per l'info
    Monica


Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States