Cosa mettere in valigia per un viaggio negli Stati Uniti? Cosa serve veramente?

Aprile 9, 2019 /
viaggio stati uniti cosa mettere in valigia

Quando si prepara un itinerario negli Stati Uniti ci sono molte cose da organizzare e da tenere sotto controllo: occorre sbrigare tutte le pratiche burocratiche per ottenere il passaporto e l’ESTA, preoccuparsi di noleggiare una macchina per il proprio fly & drive e informarsi per stipulare una conveniente assicurazione sanitaria.

Oltre a tutte queste incombenze prima o poi arriverà anche la fatidica domanda: cosa metto in valigia? Ho pensato questo articolo proprio per dare una risposta a questo quesito partendo dagli accessori indispensabili passando per gli abiti fino ad arrivare ai gadget tecnologici. Si tratta di oggetti che nei miei viaggi si sono rivelati molto utili e, in qualche caso, hanno contribuito a salvarmi la giornata. Ecco dunque cosa serve per fare un viaggio negli Stati Uniti.

Accessori

Alcuni suggerimenti per sfruttare al meglio i vostri strumenti tecnologici e qualche consiglio per scegliere quelli che vi aiuteranno ad immortalare meglio la vostra vacanza.

Tecnologia, foto e video

Magari qualcuno potrebbe obiettare che gli oggetti presenti in questa categoria non si possano definire strettamente indispensabili. In realtà alcuni lo sono, come leggerete poco sotto, altri invece ci aiuteranno a vivere meglio il nostro viaggio e ricordare per sempre la nostra vacanza (d’altra parte un viaggio negli Stati Uniti non è cosa da tutti i giorni).

Adattatori

viaggio stati uniti bagaglioIn America le prese di corrente sono diverse da quelle italiane quindi se vorrete ricaricare il vostro cellulare e la vostra macchina fotografica sappiate che vi servirà un adattatore apposito. A questo riguardo è meglio sceglierlo per tempo già dall’Italia, così eviterete di dovervi accontentare di soluzioni di dubbia qualità o eccessivamente sovraprezzate una volta che vi troverete negli Stati Uniti. Nel caso siate dei viaggiatori abituali vi potrebbe convenire l’acquisto di un adattatore da viaggi universale altrimenti potete tranquillamente optare per uno specifico per gli USA.

Ecco due esempi:

Power Bank

viaggio stati uniti bagaglioDopo aver portato con voi tutto l’occorrente necessario per immortalare nel modo migliore il vostro viaggio non vorrete mica correre il rischio di rimanere con la batteria del vostro device completamente scarica? Per questo una capiente power bank potrebbe fare al caso vostro anche per essere sicuri di avere sempre un cellulare funzionante a disposizione (soprattutto per poter usare le mappe online oltre che per fare eventuali chiamate di emergenza).

Il consiglio fra le miriadi fra cui potrete scegliere, è quello di optare per una Power Bank abbastanza capiente (dalle 10000 alle 20000 mAh). Questo perché, nonostante vi occupi un po’ più spazio in valigia, vi risparmierà la fatica e la scomodità di doverla ricaricare più spesso. D’altronde non dovrebbe proprio essere questo il vantaggio di avere una power bank?

Ecco alcune soluzioni

Macchina fotografica

viaggio stati uniti cosa serveSe volete comprare una macchina fotografica per l’occasione il consiglio è quello di optare per una mirrorless, che consente un’eccellente resa qualitativa pur con dimensioni e pesantezza ridotte rispetto ad una classica reflex. La scelta vi tornerà molto utile visto che il vostro on the road per forza di cose sarà contraddistinto da numerosi spostamenti. Inoltre molti modelli di ultima generazione hanno la connettività Wifi integrata cosa che rende molto più comodo il trasferimento delle vostre immagini.

Selfie Stick

viaggio stati uniti cosa portareOk lo ammetto sono il primo ad aver sempre ritenuto completamente inutile questo strumento però una volta arrivato negli Stati Uniti mi sono dovuto completamente ricredere. Farsi un selfie senza questo tipo di “aiuto” e riuscire nello stesso tempo ad immortalare la maestosità del Grand Canyon, del Bryce Canyon o di Yellowstone che si estende dietro di voi, sarà praticamente impossibile.

Una delle soluzioni migliori:

Treppiede

viaggio stati uniti cosa portareQuesto strumento può essere molto utile se vorrete fare foto con poca luce a disposizione o degli affascinanti time-lapse che, soprattutto visitando i parchi nazionali, rendono davvero in modo spettacolare (un esempio nel video qui sotto). Negli ultimi anni inoltre questo tipo di supporti ha avuto una notevole evoluzione, con molti modelli leggeri e che occupano poco spazio.

Ovviamente se ne possono trovare sia per i cellulari che per le macchine fotografiche. A questo proposito consiglio di sceglierne uno universale, valido per entrambe le soluzioni, che vi permetta così di salvare spazio in valigia anche se questo andrà un po’ a discapito dell’altezza dal punto di appoggio che potrete raggiungere.

Due consigli per le due categorie:

Stabilizzatore

cosa serve per viaggio stati unitiQui andiamo forse un po’ troppo sul professionale ma chi vuole anche registrare dei video del proprio viaggio in modo impeccabile dovrebbe considerare di acquistare uno stabilizzatore o per il proprio cellulare/action cam (più economici) o per la propria macchina fotografica (più costosi e ingombranti).

Di stabilizzatori come potrete immaginare ne esistono di molti tipi, sia statici (ovvero che offrono soltanto un’impugnatura più comoda) sia su tre assi. Quest’ultimi sono forniti di batteria propria e riusciranno a mantenere molto più stabile il vostro dispositivo.

Ecco tre esempi:

GoPro e action cam

viaggio stati uniti cosa serveAltro accessorio divertente e utile per chi vorrà aggiungere un pizzico di originalità in più al proprio video di viaggio, soprattutto se sceglierete di fare qualche attività più avventurosa del solito. Ovviamente la GoPro è la marca che ha inventato il genere delle action cam e, per questo, offre allo stesso tempo affidabilità nelle prestazioni ma ad un prezzo sicuramente non popolare.

Visto il successo dell’esperimento però negli ultimi anni in molti si sono buttati su questo mercato e, grazie a questo, si possono anche trovare delle alternative più economiche (se si è disposti a rinunciare un po’ alla qualità). Indipendentemente dalla marca che sceglierete il vantaggio di questo tipo di device è senza dubbio l’estrema portabilità: avrete con voi un dispositivo per fare dei bei video occupando pochissimo spazio.

Le ultime GoPro e l’alternativa economica:

Sim americana

viaggio stati uniti bagaglioA meno che non vogliate affidarvi ad un’offerta per l’estero della vostra compagnia telefonica, potete optare per acquistare una scheda telefonica americana anche dall’Italia. Per avere qualche consiglio in più su quale scegliere vi suggerisco di leggere il nostro articolo interamente dedicato alle sim USA.

Abbigliamento

Vediamo i principali fattori da considerare per capire quali abiti portare negli Stati Uniti.

Come vestirsi in USA?

Questa è una domanda alla quale non è semplice rispondere. Innanzitutto considerate il vostro tipo di itinerario e soprattutto il periodo in cui andrete in vacanza. Per questo vi segnalo delle nostre risorse che potranno aiutarvi a farvi un’idea sul clima che troverete nelle principali località.

Ultima raccomandazione: soprattutto nelle grandi città i ristoranti di un certo livello possono avere un determinato “dress-code”. Potete sempre spulciare il sito ufficiale del locale per il tipo di abbigliamento richiesto.

Scarpe da trekking

cosa serve per viaggio stati unitiSenza ombra di dubbio un “must have” per tutti coloro che decideranno di fare almeno una escursione in un parco americano. Vi proteggeranno dal suolo scivoloso, dall’acqua e dal terreno accidentato che potreste trovarvi a percorrere.

Zaino

viaggio stati uniti cosa portarePartendo dalla banale assunzione che non potete portarvi sempre dietro le vostre valige dovrete avere con vuoi un comodo zaino nel quale inserire vestiti di ricambio (molto utili se d’estate deciderete di fare un’escursione), acqua, guide cartacee, eventuali souvenir acquistati e tutto il necessario utile per il vostro itinerario. Meglio sceglierne uno resistente visto che lo sballotterete molto durante il vostro viaggio.

Lo zaino consigliato:

K-way e impermeabili

viaggio stati uniti cosa serveSempre comodo avere un K-way in valigia o nello zaino: occupa pochissimo spazio e vi prepara ad affrontare gli imprevisti climatici.

Due soluzioni suggerite:

Asciugamano in microfibra

viaggio stati uniti bagaglioHa dalla sua il fatto di essere molto sottile e allo stesso tempo di riuscire ad asciugare e asciugarsi in breve tempo. Molto utile quindi se non sono inclusi gli asciugamani nel vostro alloggio o in caso di necessità se vi trovate all’aperto.

Una buona soluzione:

Altri oggetti utili

Altri suggerimenti per facilitarci la permanenza negli States.

Lucchetto per valigia con omologazione TSA

cosa serve per viaggio stati unitiQuanti di voi che sono già stati negli USA tornando a casa hanno trovato la propria valigia rovinata? La maggior parte delle volte questo non è dovuto alla sbadataggine del personale dell’aeroporto quanto al fatto che alcune valige vengono aperte per essere controllate dai solerti addetti della dogana. Per evitare l’inconveniente potete comprare un lucchetto con omologazione TSA.

Questo permetterà agli addetti della sicurezza di aprire il vostro lucchetto con una chiave universale che hanno a disposizione, fare i controlli del caso e richiudere il tutto. Considerato il fatto che questi lucchetti costano pochi euro è un’acquisto doppiamente consigliato.

Proposta consigliata:

Valigie con lucchetto TSA incluso

Accessori USASe il vostro viaggio negli Stati Uniti è anche l’occasione per cambiare la vostra vecchia valigia, vi consiglio di prenderne una con il lucchetto omologato TSA già incorporato così da evitarvi un ulteriore acquisto in un secondo momento.

Ovviamente i modelli di valige sono tantissimi, qui sotto trovate alcune proposte disponibili in varie misure e colori che possono venire incontro alle esigenze di tutti:

Binocolo

viaggio stati uniti bagaglioPuò essere una buona idea quella di portarsi dietro un piccolo binocolo per apprezzare al meglio gli sconfinati paesaggi americani e potersi godere un po’ più da vicino la natura e gli animali che popolano i grandi parchi americani.

Una buona soluzione:

Cintura porta documenti e soldi

viaggio stati uniti cosa portareL’ho trovata molto utile per avere sempre con sé uno spazio in cui mettere, oltre ai soldi, anche i propri documenti, con in più una maggiore sicurezza rispetto a tenerli nel portafoglio, sopratutto nelle grandi città.

La scelta base:

Cuscino gonfiabile per il collo

Accessorio direi indispensabile per i lunghi viaggi in aereo sia interni che per raggiungere gli Stati Uniti. Vi suggerisco quello gonfiabile perché avrete la possibilità di riporlo con maggior facilità nella vostra valigia una volta scesi dall’aereo evitandovi la scomodità di dover portate un oggetto ingombrante e inutile per tutto il resto del viaggio.

Ottimo rapporto qualità – prezzo:

Quali documenti portare?

viaggio stati uniti bagaglioPotrebbero sembrare dei consigli scontati ma meglio essere sicuri di non dimenticare niente.

  • Passaporto: meglio avere con vuoi anche una fotocopia dello stesso in caso di smarrimento.
  • Esta: anche se non è espressamente richiesto di avere una copia stampata con voi per sicurezza meglio portarla comunque dietro.
  • Assicurazione sanitaria: anche in questo caso meglio avere con voi uno stampato da consultare immediatamente in caso di bisogno.

Per questo un portadocumenti da viaggio può rilevarsi molto utile.

Viaggiate con un bambino?

viaggio-in-usa-bambini
USA con bambini: consigli utili

Se state cercando consigli riguardo a un viaggio negli USA con i vostri figli vi invito a leggere il nostro articolo dedicato a come organizzare un viaggio negli Stati Uniti con bambini piccoli.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Filippo Nardelli
Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

5 commenti su “Cosa mettere in valigia per un viaggio negli Stati Uniti? Cosa serve veramente?”

  1. Buonasera, fra qualche giorno partiremo per il nostro primo viaggio negli States, mi sono reso conto che non avevo pensato all'adattatore per le prese di corrente.. Mentre è ovvio l'adattamento per quanto riguarda gli spinotti, non mi è chiaro per quello che riguarda la tensione di rete: dal momento che negli USA c'è la 110V, è possibile collegare un dispositivo alimentato strettamente a 230V? O crea problemi?
    Grazie!

    Rispondi
  2. Molto interessanti i suggerimenti, sicuramente da valutare. Circa il marsupio/cintura portadocumenti e soldi se ho ben capito sostituirebbe il portafoglio in tutto; soldi, documenti, carte e smartphone a portata di mano mia e non di "altri".. giusto? Per l'acquisto qualche dritta in particolare da tenere in considerazione?

    Rispondi
    • Ciao Andrea, per la nostra esperienza il marsupio/portadocumento è un accessorio integrativo che non sostituisce il portafoglio. Chiaramente poi ne puoi fare l'uso che preferisci 🙂


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • In effetti pensavo la stessa cosa... magari utilizzato per ciò che si ritiene debba essere a portata di mano senza dare nell'occhio...
        Grazie mille

        Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

50% di Sconto

su tutti i nostri Ebook!

Viaggi-USA Newsletter

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.