Mance in America: quando e perché pagarle? Consigli utili su come comportarsi

Settembre 30, 2019 /
mance in america quando

Quando durante la vostra vacanza in USA vi ritroverete al momento di pagare il conto al ristorante – oltre a disquisire sulla dimensione e la bontà degli hamburger appena consumati – la mancia potrebbe essere il vostro principale argomento di discussione. Non solo se sia giusto o meno pagarla, ma anche a quanto deve ammontare, come si deve pagare, se è più o meno meritata… Con questo articolo vorrei fare un po’ di chiarezza sulla questione delle mance in USA, dando anche alcune dritte pratiche su perché, quando, quanto e come pagarle.

Perché pagare la mancia in USA?

Possiamo dire che, okay, non sarebbe obbligatorio, ma è caldamente consigliato pagare una mancia a tutti i lavoratori che, secondo gli standard americani, percepiscono un salario minimo più basso della media. La figura professionale del cameriere è un esempio perfetto in questo senso: alcuni sostengono che per loro la mancia rappresenti una discreta fetta dello stipendio mensile. In altre parole, è il cliente che – pagando un extra calcolato sulla base della propria soddisfazione – contribuisce a retribuire il cameriere integrando la paga del datore di lavoro.

Tutto ciò è giusto? Non è giusto? Non voglio dare un giudizio personale su questa dinamica, però mi sembra divertente condividere con voi la colorita filosofia delle mance sviluppata da Mr. Pink nel film di Tarantino “Le Iene”.

In altre parole, la mancia non è obbligatoria per legge, ma di fatto è una “convenzione sociale” che è radicata ovunque e alla quale è insolito non attenersi. Se non paghi la mancia al cameriere, vuol dire che il servizio era veramente scadente, e il fatto può essere giudicato allarmante. Un esempio? Date un’occhiata alla foto qua sotto.mance in america

Quando si deve pagare?

Sostanzialmente, nell’ambito di una vacanza, vi potreste trovare a pagare una mancia nei seguenti casi:

  • al ristorante, quando un cameriere vi servirà al tavolo
  • al bancone del bar
  • ai fattorini negli alberghi e negli aeroporti
  • ai portieri d’albergo (per informazioni)
  • agli autisti dei taxi e dei bus navetta
  • ai parcheggiatori negli hotel e nei locali (valet parking)
  • alle guide turistiche o accompagnatori
  • al concierge dell’albergo
  • a chi effettua il servizio in camera

In generale, potreste dovervi trovare a pagare una mancia per tutti i servizi che riceverete nel campo del turismo!

Quanto pagare?

mance in USA quanto

Nei ristoranti e nei bar la mancia può andare dal 10% al 20% sul totale, ma se si è particolarmente soddisfatti la percentuale può essere ovviamente anche più elevata. Anche gli autisti del taxi si aspettano una mancia che va dal 10 al 20%, mentre gli autisti della navetta chiedono dai 2 ai 5$. Ai parcheggiatori si può dare un minimo di 3$ mentre ai portieri d’albergo si possono dare 1-2$ a seconda del servizio o dell’informazione. Un po’ più consistente la cifra che si può dare al concierge, che di solito prenota ristoranti o biglietti per eventi. Per i più esigenti tra di voi, il servizio in camera richiede una mancia che può andare dal 10 al 20% sulla spesa effettuata. Ai fattorini si consiglia di pagare una mancia di 2-3$ per ogni valigia trasportata, alle guide turistiche dai 5 ai 10$ a seconda della gradevolezza del servizio.

Come pagare?

Partiamo dal caso che vi si presenterà più frequentemente: la mancia al ristorante. Come abbiamo detto, la mancia (tip o gratuity in inglese: non c’è differenza tra le due, se ve lo state chiedendo) è richiesta nel caso sia previsto il servizio al tavolo o al bancone. Differentemente, nel caso del McDonald’s o altri fast food in cui ritirate autonomamente il cibo, non dovrete aggiungere una mancia al vostro conto. Ma quindi, al ristorante? Come fare? 

Al ristorante

Ci sono solitamente 4 casi:

  • Primo caso. A fine pasto chiedete il conto: in fondo allo scontrino che vi daranno troverete uno spazio da compilare con la penna che vi verrà portata dal cameriere. Sopra lo spazio vuoto, molto probabilmente troverete alcune mance suggerite, già calcolate in percentuale sul conto parziale. Solitamente vengono proposte 2 o 3 opzioni: il 15%, il 18% o il 20% o anche di più. Starà a voi scegliere la percentuale a seconda di quanto avete gradito il servizio. Trascrivete il valore della mancia sullo scontrino e chiamate il cameriere. In alcuni casi potrà accadere che stia a voi fare la somma tra il conto e la mancia, scrivendo l’importo totale sullo scontrino. A questo punto il cameriere prenderà dal tavolo il conto aggiornato e vi farà pagare il totale con carta di credito o contanti.
  • Secondo caso. Il cameriere vi porta il conto su uno scontrino senza lo spazio da compilare. Voi prendete visione della spesa parziale, poi date la carta al cameriere, pagate e aspettate che torni con la ricevuta di pagamento. A questo punto potrete indicare sul conto quale tra le mance consigliate volete pagare, secondo la vostra soddisfazione. Dopodiché potrete anche lasciare il locale, consegnando il conto al cameriere o lasciandolo sul tavolo, con i soldi (se pagate in contanti). Se invece pagate con carta, la cifra verrà poi prelevata automaticamente dalla stessa senza che voi dobbiate nuovamente mettere il pin.
  • Terzo caso. Quando vi porteranno la ricevuta, una mancia sarà già inclusa nel conto finale, secondo la percentuale decisa dal ristorante (sempre fino al 20%). Per la mia esperienza, questo caso è molto raro! Da un certo punto di vista è il più semplice, ma è anche il più “scorretto”, perché non tiene conto dell’eventuale insoddisfazione del cliente.
  • Quarto caso. Evento ancor più raro, ma non impossibile: che per qualsiasi motivo il ristorante non accetti mance. Per vedere un esempio di ciò, guarda la terza immagine della galleria sottostante.
Attenzione!
Se avete deciso di pagare la mancia con la carta di credito (o debito), può accadere che nella notifica di pagamento della banca (solitamente ricevuta via sms o via mail) vediate soltanto l’importo della cena al netto della mancia. Ecco, non pensate che ci sia un errore o che si siano dimenticati di farvi pagare la gratuity: i soldi vi sono stati comunque addebitati, e potrete verificarlo quando più tardi vedrete l’estratto conto della banca, con il dettaglio dei pagamenti.

Gli altri servizi

In tutti gli altri casi, o comunque quando la cifra è minima e non è calcolata su un importo più elevato, potete tranquillamente pagare la mancia in contanti. E, a questo proposito, vi ricordo che ci sono alcuni fattori di cui tenere conto quando si ritira denaro contante dagli ATM in USA: per saperne di più, il rimando è all’articolo su come conviene pagare e ritirare denaro negli USA.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Bernardo Pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES