Viaggi-USA.itRisorse di ViaggioSIM prepagata USA: come usare cellulare e internet negli Stati Uniti e all’estero
Risorse di Viaggio

SIM prepagata USA: come usare cellulare e internet negli Stati Uniti e all’estero

SIM prepagata USA
Conviene usare una SIM prepagata USA per telefono e internet?

Tra i molti aspetti di cui bisogna tenere conto quando si prepara un viaggio in America, non bisogna sottovalutare quello di internet e telefono cellulare negli Stati Uniti (o smartphone, che dir si voglia). Certo, è affascinante  l’idea di passare un paio di settimane immersi nel selvaggio west americano senza tablet, chiamate telefoniche, social, internet, messaggi whatsapp… ma siete sicuri di potervelo permettere? Non avete parenti da rassicurare o amici da aggiornare telefonicamente sul vostro viaggio? Non volete mandare le foto della Monument Valley in diretta al vostro partner? Per tutti questi motivi, potrebbe esservi utile una SIM prepagata USA.

cellulare negli USAFacciamo qualche altro esempio: immaginiamo che, per qualche motivo, non abbiate calcolato bene il quantitativo di benzina della vostra auto a noleggio e vi troviate in una zona particolarmente disabitata del Nevada… in quel caso avere internet sullo smartphone o sul tablet in America potrebbe esservi utile per capire se sulla strada o nei paesini dell’interno si trovi qualche distributore di benzina.  Dunque, a meno che non vi sembri avventuroso rimanere sul ciglio della strada nel deserto con la vostra auto, forse una connessione internet a disposizione potrebbe essere utile! Ma questo è solo uno degli esempi possibili… se, per esempio, vi trovate lungo un tour dei parchi in inverno, potrebbe esservi utile controllare su internet le “road conditions”, onde evitare di fare un lungo percorso, arrivare lì e trovare chiuso per neve; o ancora, gli orari di chiusura, le restrizioni, il costo di ingresso di un parco, i negozi in zona… per non parlare dei consigli sui ristoranti che si trovano su Tripadvisor o siti simili, che non saranno il massimo dell’affidabilità, ma sono sempre utili se ci si trova in un posto sperduto e si ha bisogno di trovare un posto dove mangiare.

Dunque, come fare a utilizzare il telefono negli Stati Uniti? Ci sono dei piani tariffari convenienti offerti dalle compagnie telefoniche italiane? Oppure conviene affidarsi a una compagnia in loco e acquistare una SIM prepagata in USA? Posso usare il mio telefono italiano per telefonare dagli Stati Uniti e ricevere chiamate? Proviamo a rispondere a queste domande, offrendo anche qualche suggerimento utile sul tema.

Prefisso USA

Il prefisso per chiamare in Italia dall’America è +39. Se invece volete fare una chiamata interna negli USA, potreste dover mettere il prefisso +1.

Chiamare negli USA: il metodo low cost

telefonare dagli USAUna possibile soluzione di cui accontentarsi è rimandare tutte le comunicazioni, le informazioni e l’eventuale relax su internet alla sera, o comunque al momento in cui vi trovate in hotel (o in motel): potete connettervi con lo smartphone o il tablet alla wi-fi dell’alloggio, navigare su internet e utilizzare Skype, Whatsapp e simili per chiamare gratuitamente i vostri contatti. Nelle grandi città è possibile trovare degli Hotspot Wi-fi pubblici – non tanti come si dice, almeno per la nostra esperienza -, oppure attaccarsi alla rete di un negozio o locale o ristorante: tutti ne hanno uno!

Si tratta di un metodo certamente low-cost, ma in generale poco affidabile, specialmente in casi di emergenza. Inoltre, scordatevi di utilizzarlo nelle zone più remote, come i parchi nazionali o i lunghi tratti di strada nel deserto e nelle sterminate aree naturali americane.

Cellulare e internet all’estero: i piani tariffari delle compagnie italiane

Se affidarvi alle Wi-fi pubbliche non vi basta e soprattutto se volete avere la libertà di telefonare dagli USA e mandare messaggi in Italia quando e dove volete, potete cominciare a studiarvi i piani tariffari per l’estero per l’America delle compagnie telefoniche italiane. In primis, verificate che la vostra personale compagnia abbia una tariffa vantaggiosa: si può scegliere il servizio ricaricabile (o abbonamenti) con telefonate, messaggi e traffico internet (roaming) limitato a un prezzo fisso giornaliero o settimanale. Ecco le pagine delle principali compagnie telefoniche con le loro pagine dedicate alle tariffe per cellulare e internet in USA e all’estero:

SIM prepagata USA: conviene acquistarla?

internet negli stati unitiNel caso abbiate intenzione di usare internet e telefono in maniera continuativa e frequente, la risposta è sì. I costi del roaming non sono alti, e affidarsi a una compagnia telefonica americana acquistando una SIM potrebbe essere la scelta vincente per usufruire di servizi telefonici e internet a un prezzo ragionevole, senza dover star lì a contare i minuti col terrore di spendere troppo. Il nostro consiglio è quello di affidarsi alle compagnie telefoniche americane più note ed affidabili, T-Mobile e AT&T.

Se non è vostra intenzione girare per la città a cercare il punto vendita della compagnia telefonica, potete decidere di prenderla in anticipo da un sito con procedura d’acquisto in italiano, ad esempio Amazon. Al link successivo, è disponibile una SIM Card prepagata di T-Mobile con internet illimitato in 4G (disponibile hotspot in 3G). Oltre a offrire tutti i servizi finora descritti, dà la possibilità di ricevere la SIM direttamente a casa o al proprio albergo, che è una comodità non da poco! Ricordo che solitamente (e nel caso della SIM in questione) si può telefonare negli USA ma non in Italia. Nel caso, usate Whatsapp o un’altra tra le app di messaggeria istantanea che permettono di telefonare con la linea internet.

Acquista la SIM prepagata USA su Amazon

Si può usare Whatsapp con la Sim americana?
Come indicato nella FAQ di Whatsapp, è possibile utilizzare il proprio profilo Whatsapp anche nel caso si inserisca una Sim estera nel proprio telefono. Per esperienza diretta e personale, vi confermo che è così. Non è necessario nemmeno avere una Dual Sim in modo da tenere sia la propria Sim che quella estera: basta utilizzare quella americana nel proprio telefono e Whatsapp funzionerà.

Se invece siete interessati più alla connessione internet che alle telefonate, e soprattutto se viaggiate in gruppo o in famiglia e non vorreste acquistare più di una SIM, potete valutare l’acquisto di un Router WiFi Hotspot di AT&T: sono 10 i dispositivi che possono usufruire della connessione.

Acquista il Router WiFi su Amazon

Ecco altre info utili a chi voglia scegliere di utilizzare una SIM prepagata USA durante il suo viaggio.

La SIM prepagata USA funziona sul mio telefono italiano?

Non in tutti casi. Potrete mettere la SIM americana nel vostro cellulare solo se il vostro apparecchio è Triband o Quadriband, in quanto i normali cellulari Dualband non funzionano sulle frequenze americane (1900 MHz), ma solo sulle 900 e 1800 MHz. Se non riuscite a trovare le specifiche tecniche del vostro telefono cellulare, potete verificare se il vostro modello funzionerà negli States sull’utile sito Will My Phone Work.

Per chi vuole acquistare la SIM direttamente in USA...
questo indirizzo e a questo (testo in inglese) troverete alcuni piani tariffari mensili – poco più dei giorni di permanenza media per un tour in USA –  a prezzi abbastanza vantaggiosi, ma tenete conto che dovrete aggiungere un costo-extra per assicurarvi la possibilità di telefonare e ricevere chiamate dall’Italia o dagli altri paesi: a questo link si possono verificare le opzioni e i costi di “International Calling” per AT&T. Non dimenticate che per acquistare la SIM potrebbe essere necessario il passaporto.

SIM prepagata USA + Canada e Messico: esiste?

Il vostro itinerario di viaggio prevede di sconfinare dagli Stati Uniti al Canada oppure al Messico? In questo caso, la soluzione più economica sarà probabilmente quella di acquistare una SIM prepagata che abbia validità per tutte le zone indicate. Al link sottostante trovate questo tipo di SIM, con diverse durate. Come detto sopra, assicuratevi anche in questo caso di avere un cellulare che supporti le SIM internazionali.

SIM USA + Canada e Messico

Mmm… altre soluzioni ce ne sono?

telefonare dagli USAVi toglierete dall’impaccio di capire se il vostro telefono è abilitato comprando un telefono americano e inserendovi la SIM prepagata USA: in questo caso state certi che essa funzionerà. Nei negozi di telefonia se ne trovano a buon prezzo, anche usa e getta. Ovviamente, se volete usufruire anche di internet, dovrete prendere un modello migliore.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

4.55/5 (170)
Bernardo Pacini

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

195 Commenti

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ciao Bernardo, prima di tutto volevo farti i miei complimenti perché hai pubblicato delle istruzioni eccezionali e molto fruibili. Grazie veramente!
    Veniamo al mio quesito.
    Io vorrei acquistare una sim americana prepagata su Amazon ma non ho un telefono dual sim (supporta la scheda statunitense ma non posso usare anche quella italiana simultaneamente). La mia domanda è molto semplice. Se quando arrivo negli State sostituisco la mia sim Italiana con quella statunitense riesco a mantenere attivo whatsapp sul mio numero italiano?
    Se così fosse sarebbe fantastico perché riuscirei comunque a telefonare con whatsapp in Italia dal mio numero/account italiano, avrei la connessione internet illimitata e avrei la possibilità di telefonare verso numeri fissi statunitensi. Grazie mille! A presto

      • CIAO
        HO GIRATO LA MIA RICHIESTA INFO AL SERVIZIO CLIENTI WHATSAPP E QUESTA E' LA RISPOSTA! TE LA GIRO. NON SI SA MAI CHE A QUALCUNO POSSA ESSERE UTILE.
        -------------------------------
        ##- WhatsApp Support -##
        Salve,
        Grazie per il tuo messaggio.
        Se usi una SIM diversa sul tuo telefono, WhatsApp continuerà a funzionare e ad essere associato al vecchio numero se non decidi di cambiare numero all'interno dell'applicazione o di reinstallarla.
        Assicurati di conservare la tua SIM italiana perché per poter completare eventualmente il processo di verifica, devi avere una scheda SIM attiva e un servizio di telefonia mobile per poter ricevere un SMS o una chiamata sul numero che stai cercando di verificare. Se hai più di una scheda SIM sul tuo telefono, assicurati che la scheda SIM del numero che stai cercando di verificare sia attiva e che il numero che stai cercando di verificare sia corretto.
        Nota: WhatsApp può essere associato a un solo numero di telefono per dispositivo. Ogni volta che passi a un telefono diverso o cambi numero di telefono, WhatsApp ti chiederà di riverificare. Se passi ripetutamente da un dispositivo all'altro, potresti essere bloccato da WhatsApp. Per maggiori informazioni, leggi questo articolo.
        Il team di assistenza di WhatsApp
        Dai un'occhiata alle nostre FAQ!
        ________________________________________
        Salve, scusate il disturbo Avrei bisogno di un’informazione.
        A breve devo recarmi negli Stati Uniti per circa 2 settimane e ho in programma di acquistare una SIM statunitense per poter navigare e telefonare.
        La mia domanda è la seguente: se una volta raggiunta la mia destinazione (Stati Uniti) inserisco la nuova sim statunitense nel mio cellulare riuscirò a continuare ad utilizzare il mio account whasapp collegato al mio numero italiano?
        Mantenere il mio account WhatsApp collegato al numero italiano sarebbe per me l’ideale.

        grazie mille per una risposta a riguardo.
        request #2575015635142
        --------------------------
        Altra cosa utile potrebbe essere quella di considerate l'utilizzo di un abbonamento a internet temporaneo attraverso un operatore globale con esim (supportato solo dai telefoni di nuova generazione come iPhone Xs , iPhone Xs Max, iPhone Xr, iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, Google Pixel 3a, Google Pixel 3a XL, Google Pixel 4, Google Pixel 4 XL, Galaxy Fold, Samsumg S20, Motorola RAZR e forse altri ancora). Un operatore globale che copre gli Stati Uniti è ad esempio GigSky (elenco completo su https://support.apple.com/it-it/HT209096). Basta scaricare l'App di GigSky, comprare l'abbonamento che ti interessa e il gioco è fatto...... anche se posso già dirvi che per il momento le esim non sono ancora competitive a livello economico .......... nel futuro chissà, forse! ciaoooo

  • BUONASERA ,
    UN INFO MI RECHERO' PER 20 GIORNI IN CALIFORNIA I PRIMI DI GIUGNO , HO LETTO IL TUO ARTICOLO E PENSAVO DI PRENDERE IL ROUTER UNA DOMANDA L'ATTIVAZIONE DELLA SCHEDA PARTE DAL MOMENTO CHE ENTRIAMO NEL TERRITORIO AMERICANO O DALLA CONSEGNA DEL PRODOTTO ?
    GRAZIE MILLE

    • Ciao Nicola, come leggi nella descrizione del prodotto potrai eseguire la procedura di attivazione della SIM qualche giorno prima della tua partenza, in modo tale che al tuo arrivo sia funzionante. In ogni caso quando riceverai il prodotto troverai anche le istruzioni per l'attivazione.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Paolo, nei parchi e nelle zone più remote del West americano internet non prende granché, tranne rari casi. In tal caso ti consiglio di scaricare sul tuo cellulare le mappe offline di Google e di usarle all'interno dei parchi: funzionano bene, parlo per esperienza.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Ciao Bernardo
        seguiro' il tuo consiglio per il mio prossimo viaggio Parchi USA anche perché dispongo di Hawei P 10 light e , mi pare, non dia sufficienti garanzie di funzionamento in quei siti
        Un paio di domande (neofita sorry..) a proposito di mappe
        1-scaricando le mappe le potrò utilizzarle come oggi uso normalmente il navigatore ottenendo quindi una guida vocale in italiano?(pur consapevole di non usufruire degli aggiornamenti recenti)
        2-viaggiando attraverso 4 Stati (California, Nevada, Utah, Arizona) mi consigli di scaricare tante mappe quanti sono gli Stati oggetto di visita o, in alternativa, "premappando" prima di partrire gli itinerari in modo che siano già disponibili?
        Grazie infinite per il prezioso supporto che mi stai offrendo per questo e tutti gli altri argomenti delle tue fattive e concrete news letters

        • Ciao Edoardo, ecco le mie risposte.

          1) se scarichi le mappe offline puoi usarle esattamente come quelle online, rinunciando però agli aggiornamenti. Io non uso la guida vocale con google maps ma suppongo che funzioni anche con le mappe offline
          2) è sufficiente "premappare" il tuo itinerario scaricando le mappe offline corrispondenti al tuo tragitto. Non devi scaricare la mappa offline di tutto lo stato se non lo visiti tutto.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno,
    L’anno scorso su tuo consiglio ho acquistato il router Wi-Fi e la sim e mi sono trovato benissimo, 4 cellulari sempre connessi per 20 giorni di viaggio. Ritornerò negli usa per capodanno e vorrei comprare ovviamente solo la sim già dall’Italia! Però seguendo il link il rivenditore dichiara che non è utilizzabile con i router. È cambiata la sim o funziona ugualmente?
    Grazie mille
    Chiara

    • Ciao Chiara, purtroppo il router che avevo segnalato - il quale ad oggi non è più disponibile su Amazon - veniva venduto con inclusa una SIM AT&T, mentre la SIM che abbiamo indicato nell'articolo è di T-Mobile e, come giustamente hai notato, non è utilizzabile su router. Potrei consigliarti di portarti dietro il router e di recarti al primo negozio di AT&T (o anche di altri operatori di telefonia) che incontri per trovare un SIM che sia compatibile con il tuo router. Altrimenti, non ti resta che comprare una o più SIM e usare il telefono in modalità hotspot (se siete tanti collegati alla stessa rete magari il segnale è meno potente, fate un po' qualche conto).


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao! a breve dovrò partire per gli States, per un soggiorno totale di 90 giorni. quale delle opzioni che hai citato mi è più conveniente? non vorrei spendere troppo a settimana dato il lungo soggiorno... ma non vorrei neanche trovarmi con poco internet! Anzi, sottolineo il fatto che preferirei una promozione con soli giga ma senza chiamate e messaggi ( perchè so già che non ne farò). ti ringrazio in anticipo
    ps ho un huawei, spero che questo non causi ulteriori problemi per la ricerca 🙁

    • Ciao Antonella. Oltre alle risorse segnalate nell'articolo (esiste anche una sim che copre 90 giorni con traffico dati illimitato), potresti controllare, una volta sul posto, se nei negozi di telefonia sono disponibili offerte un po' più conveniente per te. Per quanto riguarda la tua ultima domanda i telefoni Huawei possono avere dei problemi ma per toglierti il dubbio puoi utilizzare la risorsa segnalata nell'articolo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, recandomi in America per il viaggio di nozze ho acquistato entrambe le schede, una per me ed una per mia moglie.
    Non ho avuto nessun problema ne per l’attivazione ne per metterle in funzione, operazione abbastanza semplice.
    Facendo un tour che comprendeva sia la permanenza in grandi città che la visita ai parchi naturali, entrambe le schede sia nelle grandi città che in quelle più piccole hanno funzionato molto bene e avevano segnale praticamente quasi sempre, nei vari parchi in periodi di tempo variabili le schede non avevano segnale, ma nel caso la AT&T era senza segnale e la T-mobile lo aveva mi collegavo in Hotspot alla T-mobile, cosa che però non è stata possibile al contrario perché AT&T non fornisce questo servizio per questo tipo di SIM.
    Comunque la mia esperienza è stata molto positiva è consiglio a tutti di acquistare una scheda USA che torna utilissima anche per chiamate Nazionali.
    Inoltre c’era la possibilità tramite una procedura di attivare anche le chiamate internazionali, ma visto le recensioni che indicavano problemi con le schede una volta attivato questo servizio io non l’ho attivata e per chiamare casa utilizzavo whatsapp visto che i dati sono illimitati.

  • Salve,
    non trovando soluzioni qui in italia sono a richiedervi se siete a
    conoscenza di qualche store americano per l'acquisto di telefoni usa e
    getta. quelli che si attivano con codice già ricaricati per
    intenderci da 15 / 20 dollari.solo chiamate ed sms niente internet o
    altro. ( Avete presente quelli dei film di spionaggio? ecco quelli! 🙂 )
    e quali costi avrebbero poi se dovessi chiamare amici e parenti in
    italia?
    grazie
    cris

    • Ciao Cristian. Ti riporto la mia esperienza personale, anni fa mi è capitato più di una volta di andare in grandi catene di negozi di elettronica (ad esempio Radioshack) e comprare cellulari con sim incluse al prezzo da te citato. Si possono utilizzare per chiamate negli USA ma non per chiamate all'estero. Se la tua intenzione quindi è quella di chiamare in italia, devi seguire le indicazioni segnalate nell'articolo che stiamo commentando.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Caterina, non conosco altri siti che vendano router + SIM però la SIM indicata nell'articolo è disponibile anche per 1 mese e permette di utilizzare la modalità hotspot per altri dispositivi.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Scusate la domanda, mio figlio é in partenza domani mattina per New York, volevo sapere se é vero che i telefoni Huawei non funzionano e sono bloccati? Grazie

    • Ciao Andrea, forse ormai è tardi, ma ti consiglio di verificare se la SIM americana funzionerà col modello di telefono di tuo figlio tramite il sito indicato nell'articolo. Comunque sì, in linea generale molti huawei danno problemi (lo dico per esperienza).


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • ciao Bernardo, il router e la scheda dati sono facilmente acquistabili direttamente negli USA? secondo te conviene? su amazon non è disponibile in questi gg.
    su questo blog posso chiedere anche se qualcuno ha il biglietto dei parchi ancora valido?
    grazie

    • Ciao Livio, la SIM indicata nell'articolo a me risulta disponibile! In ogni caso sì, puoi anche acquistarla in loco andando nei negozi degli operatori telefonici più famosi (Verizon, T-Mobile e At&t). Se vuoi richiedere la tessera parchi usata, scrivi anche qui.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Buonasera, dovrei partire tra un mese per new york per otto giorni. Attiverò una promozione con vodafone ma la domanda è: eovero che i telefoni huawei non funzionano!? Io ho plite 10...come devo fare????

        • Ciao Roberta, non so con precisione se funzionerà il tuo cellulare negli USA. Io non ho Vodafone, e comunque ho sempre usato una SIM americana. Aggiungo che anche io avevo uno Huawei qualche anno fa, e con la SIM americana non si connetteva ad internet. Forse però con il piano di Vodafone potrebbe funzionare, ma non ne ho idea. Ti consiglio di chiamare la Vodafone e chiedere conferma: è il modo più efficace per avere una risposta incontrovertibile.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • ciao a tutti. Parto per il canonico giro dei parchi la prima settimana di settembre. Volevo prendere la scheda prepagata, e su amazon ci sono diverse soluzioni. focalizzandosi sulla Most Sim, quella che consigliate e appoggiata ad T-Mobile, il problema che vedo e quello delle coperture.... in effetti, vedo che T-Mobile glissa elegantemente il problema, ma con operatore AT & T scrivono: "...Copertura
    Network ad alta velocità negli USA, incluse le Hawaii e l'Alaska.
    Se hai intenzione di visitare i parchi nazionali, ti raccomandiamo AT&T che ha una copertura più ampia. In ogni caso, il segnale non riceve bene nel Grand Canyon, a Page in Arizona e nel Parco Nazionale dei ghiacciai.
    Controlla la copertura Internet prima dell’acquisto....."
    Ora, chiedo se qualcuno ha usato queste carte nella zona parchi, puo condividere l'esperienza? E, magari si potrebbe fare un approfondimento dell'articolo, peraltro gia utilissimo e ben fatto, entrando nel merito delle coperture, degli operatori, quale e meglio per una certa zona e dove si e soli ed e meglio non restare a piedi..... Ovvio che se si va in città il problema non sussiste, ma forse in città e il posto dove la scheda prepagata forse è meno utile....

    • dimenticavo, le carte prepagate della Most, non funzionano nei tablet e nemmeno nell'ipad. Inoltre, non sono condivisibili in tethering o in hotspot (ovvio altrimenti ne compero una e la usiamo in tanti)...... quindi se uno pensa di usarlo in tal modo deve optare per una prepagata che dichiari di farlo esplicitamente..... altrimenti bisogna passarsi la SIM da un telefono all'altro.... sempre che nella attivazione la SIM non si leghi al codice telefonico..... ance su questi dettagli sarebbe bello se qualcuno ha avuto gia esperienza e vuole condividere......

      • Ciao Gildo, personalmente non conosco un operatore telefonico che fornisca rete piena nei parchi nazionali, né mi risulta che At&t fornisca un servizio migliore di T-mobile. Inoltre segnalo che non è affatto ovvio il fatto che la sim di Most non funzioni in hotstpot: se leggi la descrizione del prodotto è dichiarata questa possibilità, come anche nella sezione domande-risposte:

        "Connessione Hotspot disponibile alla velocità di 3G. Controlla la copertura Internet prima dell’acquisto: https://prepaid.t-mobile.com/prepaid/coverage-map"


        firma viaggi-usa

        Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

        • ciao:

          Chiedo scusa, in effetti la cosa del thetering/hotspot l'ho letta su un tipo di SIM della "American Travel SIM". dove questa cosa va acquistata a parte. In ogni caso per il servizio parchi, mi sono limitato a riportare quello che c'è scritto sulle specifiche della SIM, dato che sia la T-Mobile che la At & T sono della Most, lasciami dire che se su una scrivono una cosa e sull'altra no, visto che il prezzo è lo stesso, prudenzialmente mi butto sulla At & T .... Resta comunque interessante sapere, con una certa SIM dove c'è la copertura e dove no. Visto che a Settembre, se non ci sono impedimenti, sarò in USA per 3 settimane, con la SIM vedro di fare un report su dove ho la copertura e condividerlo...... Sarebbe bello avere la stessa cosa con l'altro operatore....

  • Ciao a tutti! ad agosto andrò 15g in USA e sto cercando di capire quale sia la soluzione migliore per avere una connessione internet sempre a disposizione.
    Premetto che posseggo già un router hotspot Huawei e quindi ho iniziato ad informarmi per cercare una sim prepagata illimitata della durata di 15giorni.
    Ho scritto nel forum ufficiale di AT&T ed ho avuto la spiacevole sorpresa che non esiste un’offerta che faccia al caso mio.
    Avete qualche altra compagnia da consigliarmi? Qualcuno si è trovato recentemente nella mia situazione? Come avete risolto?

    Ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi!

    • Ciao Guido, anche io non sono a conoscenza dell'esistenza di SIM che possano essere acquistate singolarmente e poi utilizzate in un router. Se vuoi sapere il nome di altre compagnie telefoniche famose in USA, ti segnalo T-Mobile e Verizon. Magari loro hanno il prodotto che fa per te: facci sapere!


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Ciao Bernardo, grazie della risposta. Nel forum di AT&T la discussione è andata avanti ed un ragazzo mi ha postato un link con un offerta che sembrerebbe fare al caso mio. (Ho letto proprio velocemente) che ne pensi?

        https://buyasession.att.com/sbd/Common/ShopRatePlans.action;jsessionid=FocL5h8JcP9DhWfzVQiXJG30nYqYT3JTY-OnRvLmT8kQmVmtEE7d!1162451560

        • Sembra buono, anche se non mi sembra che dica esplicitamente che funzionerà su un router. Dice "tablet and other devices", ma non ho la certezza che vada bene anche per il router.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao
    Sto cercando una sim americana che possa arrivare entro venerdì prossimo. Su Amazon quella consigliata dice che arriva entro giovedì-venerdi durante l'aggiunta al carrello, ma quando vado a pagare dice che arriva martedi 30 luglio. Avete altri siti online dove poterla acquistare?
    Grazie

    • Ciao
      Cercando su internet, ho visto che alcuni telefoni sono bloccati ad usare la sim americana.
      Dalla tua esperienza, è confermato? Se sì, mi consigli qualche sito per lo sblocco?
      Grazie

      • Ciao Mirco. Che io sappia, il telefono bloccato con codice IMEI funziona solo con la sim di un operatore, quindi non è utilizzabile con una prepagata. Non so dirti se sia possibile sbloccarlo in qualche modo, ma credo possa farlo solo l'operatore telefonico in questione. Non so se esistano siti affidabili che ti permettano di aggirare questo passaggio.


        firma viaggi-usa

        Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Mirco, non conosco altri siti che vendano la SIM indicata nell'articolo che anzi, a quanto ne so, dovrebbe essere un'esclusiva Amazon. Il modo per farla arrivare prima sarebbe utilizzare Amazon prime (la spedizione è solitamente in 1 giorno, max 2), quindi potresti valutare di sottoscrivere l'abbonamento (è molto utile!) oppure di chiedere a qualche amico/parente che lo ha già sottoscritto di ordinare per te la SIM.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno, vorrei chiedere come funziona il procedimento per acquistare la SIM direttamente in USA, infatti non avrei il tempo fisico per ordinarla su amazon dato che parto a breve.
    Si trovano i negozi in cui sia possibile fare ciò comodamente e a prezzi normali?

    • Ciao Luigi, in città troverai facilmente punti di vendita delle principali compagnie telefoniche USA (T-mobile, AT&T, Verizon...). Lì dovrai chiedere info e prezzi sulle SIM prepagate (prepaid), spiegando bene anche il numero di giorni che ti occorre (spesso vendono SIM valide un mese e magari per te è troppo) e chiedendo se il modello del telefono è compatibile.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao Daniele, a me risulta che su https://willmyphonework.net/ il tuo modello ci sia. Vedrai tu stesso la compatibilità con T-mobile (non posso dirtelo io perché ci sono vari sottomodelli e non so quale ti interessa).


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo e tutti, ad agosto 2019 andrò farò un on the road a LA, Las Vegas, Grand Canyon, Monument Valley, Page, Bryce Canyon e San Francisco. Mi sembra ottimo il prodotto segnalato Most SIM su rete T-Mobile. Ho iPhone 7 e quindi dovrebbe funzionare, puoi fare hotspot. Unico dubbio è la copertura nelle zone dei parchi. Qualche esperienza diretta con T Mobile da quelle parti?

    • Ciao anche io ad agosto 2019 farò un giro simile a quello di Luca.
      Vorrei acquistare la sim t mobile illimitata. Ho letto sul sito di amazon che per attivarla bisogna compilare un modulo ed in questo ho letto che richiede l' imai del cell quindi presumo che una volta arrivati in loco non posso spostare la sim da un'apparato ad un altro.
      Il mio smartphone galaxy s7 ho appurato che è compatibile, ma non vorrei tirar via la mia sim ed avevo pensato di inserire la t mobile in un tablet samsung sm-t585 acquistato nel 2017.
      Dove posso controllare la compatibilità con quest'ultimo? Grazie a chi mi potrà aiutare.

        • Ok grazie mille per la tua celere risposta, anche se sinceramente sul sito amazon non leggo quanto tu mi suggerisci.
          Vorrei sapere un'altra info, dato che nel modulo da compilare , come ho scritto ieri, chiede l'imei, io sarò costretto ad usare quella sim solo ed esclusivamente con quello smartphone oppure poi posso estrarla e cambiare telefono?
          Grazie per le risposte
          Carlo

          • Ciao Carlo, ecco uno screen del punto della pagina di descrizione in cui parla del tablet. Per quanto riguarda l'altra domanda, il piano viene attivato solo per il telefono di cui hai indicato l'IMEI al momento della configurazione. Tuttavia credo che tu possa contattare i gestori per chiedergli se è possibile cambiare telefono durante il periodo di validità.


            firma viaggi-usa

            Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, mi hanno indicato una SIM USA "Lycamobile 6 GB Di Dati Mobili - ILLIMITED Conversazione Nazionale E Internazionale + Testo - 3G 4G LTE 30 Giorni". In effetti, l'ho trovato su Amazon ad un ottimo prezzo. Dicono che si appoggi sul T-Mobile. Ne hai sentito parlare? Immagino che nelle città non ci siano dei problemi, ma nei parchi in generale com'è la situazione rete? L'internet non ha tanta importanza. Ma le telefonate? Grazie

    • Ciao Agnes, non ho mai usato la Sim Lycamobile, ma in questi casi prima dell'acquisto consiglio sempre di guardare il numero e la qualità delle recensioni presenti su Amazon.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao a tutti!
    Vendo tessera parchi valida fino agosto 2019 (compreso) + modem AT&T Velocity 2 a 60€
    Modem usato due settimane e compreso di scatola e tutti i suoi accessori, il tutto come nuovo. Leggendo nei commenti di amazon (dove l'ho acquistato) ho visto che in alcuni c'è il difetto che si spegne da solo e bisogna togliere la batteria per accenderlo: quello che vendo in 15 giorni di utilizzo non si è mai spento una volta, funziona perfettamente.
    Preferirei consegna a mano in zona Brescia, eventualmente spedisco con costi di spedizione da concordare.
    Per info, foto o altro WhatsApp 320 0847253, grazie!

  • Ciao e grazie. Sì, avevo intenzione di prendermi un router portatile + una SIM USA, ma il prezzo del router che indichi è elevato... Come posso fare per cercarne altri in autonomia? Devo verificare solo che il router supporti i 1900MHz?

    • Ciao Gianmarco, non so in quanti userete internet, ma forse il router non ti serve. La Sim indicata nell'articolo permette la modalità hotspot e quindi potrebbe risolvere il tuo problema.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie per la risposta. In effetti, avremo intenzione di usare la rete dati in maniera "massiccia", (videocall, mappe, foto, video musica e Netflix!...) per cui sì, avremmo bisogno di un router "saponetta", per condividere. Non vorrei sostituire la mia SIM con una locale, ho bisogno di rimanere in contatto telefonicamente.

      • Ciao mi chiamo Carlo.
        Mi riallaccio all’argomento: con la SIM da te suggerita, in caso di necessità, potrò utilizzarla nel mio cellulare per chiamare, sul loro cellulare con operatore 3, mia moglie o mio figlio, che saranno negli USA con me?

        • Ciao Carlo. Se vuoi chiamare i tuoi familiari con la SIM indicata nell'articolo dovranno comprarne una anche loro, perché le chiamate con quella SIM funzionano solo verso numeri USA. Se con il loro operatore telefonico i tuoi familiari possono avere dei giga per navigare, allora in caso di necessità potrai chiamarli con la tua SIM utilizzando Whatsapp o app similari.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Complimenti per l'articolo, davvero molto utile. Io e mia moglie faremo un viaggio di 10 giorni tra San Francisco a Los Angeles e pensavamo di acquistare una sim americana e metterla nei nostri telefoni (pensavo AT&T). Leggendo qua e la su internet mi sono sorti alcuni dubbi: lei ha un iphone 7+ ed io un One Plus 3, entrambe non legati ad un operatore ma nella versione europea. Una volta inserita la sim in uno dei due funzioneranno? Dal link condiviso sull'articolo pare che funzioneranno in 3G ma non in LTE, mi fido o devo studiare un'altra soluzione?

    • Ciao, per la mia esperienza quel sito è affidabile (ho scoperto che il mio Huawei non avrebbe funzionato grazie a quel sito). Mi dispiace però, per il resto, non so darti altre rassicurazioni.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Complimenti per l'articolo davvero interessante,volevo sapere un'informazione, io e il mio ragazzo faremo un viaggio itinerante in macchina di 18 giorni da San Francisco a Los Angeles, pensavamo di acquistare un sim americana così da usufruire di internet illimitato. E' possibile evitare di portarsi un tom tom e spendere quindi 50 euro di mappe americane e usare il telefono ad esempio con google maps da navigatore per l'intero viaggio?
    Grazie mille
    Martina

    • Ciao Martina, sì è possibile, ma non è consigliabile affidarsi solo a Google Maps con la connessione dati, perché in alcuni casi e nelle zone più remote è assente la rete. Ti consiglio di scaricare le mappe offline con Google Maps o, se proprio vuoi essere sicura al 100%, di noleggiare un navigatore.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • non riesco capire se, quando sono negli USA e devo ricevere chiamate da un numero Americano sul mio cellulare italiano- loro devono chiamarmi con prefisso +39 va bene ma devono mettere anche il codice citta prima del numero?
    per esempio +39 06 +mio numero o e sufficiente +39 +mio numero

    grazie molto.

  • Ciao, io ed il mio ragazzo andremo negli USA il prossimo giugno. Abbiamo due telefoni Huawei, il P20lite ed il P9lite ma entrambi non supportano il 4G band 2 e band 4. Le sim AT&T o Tmobile funzioneranno ma in 3G oppure non funzioneranno proprio? Vorremmo acquistare dall'italia una sim con connessione Hotspot disponibile ma non riusciamo a trovare quella giusta per noi.. consigli?

    • Ciao Chiara, anche io ho avuto problemi con un Huawei Honor 5c: la prima volta che sono andato negli Stati Uniti a me la SIM americana (era un AT&T) non è mai funzionata (né 3g né 4g) su quel dispositivo perché ho successivamente scoperto che è bloccato negli USA grazie al sito che abbiamo segnalato nell'articolo.
      Mi sono informato oggi con l'assistenza Huawei e anche il P20 Lite e il P9 Lite non sono utilizzabili con SIM americane perché bloccati in Nord America. L'unica cosa che posso consigliarti è rivolgerti a un negozio di telefonia in suolo americano per capire se ci sono delle soluzioni. Un'alternativa può essere acquistare il router con la SIM (ne segnaliamo uno nell'articolo), solo che non ho assolutamente la certezza che ti possa funzionare. Visto che non è una spesa banale, prima di acquistarlo ti consiglio di verificare che funzioni effettivamente con i tuoi telefoni scrivendo al servizio clienti del produttore o chiamando l'assistenza Huawei.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Ciao Fabio, nessuna news purtroppo..penso che farò il piano tariffario per l'estero con il mio operatore poi arrivati sul posto proverò a trovare una soluzione..

  • Salve.
    Vorrei sapere qualcosa sui cellulari usa e getta negli USA. Se comprando un cellulare usa getta posso usarlo per mesi (basta ricaricarlo), oppure se, una volta scaduto il traffico pattuito al momento dell'acquisto, devo ricomprane un altro. Quanto è conveniente? Non si richiede alcun documento all'acquisto?
    Grazie.

    • Ciao Maria Teresa, come leggi nell'articolo, per diretta esperienza noi abbiamo acquistato un telefono a basso costo in USA e ci abbiamo messo una SIM prepagata. Non so se ti riferisci a questa soluzione o ad altre.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno a tutti, ho saputo che le compagnie di noleggio auto offrono servizi wifi da utilizzare a bordo del veicolo come Hotspot, qualcuno lo ha gia provato?

  • Ciao e grazie per l'articolo. Avrei 2 domande: un ragazzo di 16 anni può acquistare negli States una sim in autonomia? Se si avesse necessità di più di 6gb in un mese? Mi sembra di aver capito che i 6gb della sim di Amazon siano in 4G, ma la possibilità massima di utilizzo qual è? Grazie

    • Ciao Francesca, mi dispiace ma, non avendo mai avuto esperienze a riguardo, non ho una risposta alla prima domanda: sul web si trovano informazioni contrastanti, alcuni dicono che non ci sono limiti d'età per l'acquisto di una prepagata, altri dicono che occorre avere 18 anni. Per quanto riguarda la seconda domanda, ti consiglio di valutare l'acquisto di questa sim, che ha traffico illimitato in 4G.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • La soluzione migliore è quella di prendere una sim tim con opzione Tim in viaggio pass valida un mese rinnovabile che offre 10 giga, 250 minuti in entrata e 250 in uscita con 500 sms compresi e utilizzare un telefono che supporti le frequenze americane.
        Al costo opzione di 20 euro si ha tutto quello che serve.
        Attenzione poi a disattivare il 4G se non si hanno opzioni estero attive altrimenti anche con il roming e i dati disattivati vi verranno addebitati costi da capogiro!

  • Ciao a tutti, io e mia moglie andiamo negli USA ogni anno per lavoro dal 1994. Nostro figlio ormai vive a Seattle e questo ci dà una ragione in più per i nostri viaggi. Per anni ho avuto una scheda SIM prepagata AT&aT basta ricaricarla e siamo posto. Il servizio costa un po' di più ma funziona.
    Da qualche anno ho scoperto che posso scaricare le mappe off line da Google. Quest'anno per la prima volta ho provato a non ricaricare la mia AT&T SIM e usare whatsapp usando le varie connessioni di negozi e caffetterie e per viaggiare le mappe ooo line di Google. Sembra funzionare bene da due settimane che sono in giro tra Texas e Washington state

  • Ciao! A giugno partirò per California e parchi come viaggio di nozze. Mi sto informando per l'acquisto di una sim americana e l'opzione di prenderla prima della partenza mi sembra ottima! Volevo chiedere una volta atterrati bisogna solo inserirla nel telefono e si attiva da sola o bisogna seguire una procedura specifica? è possibile tenere sott'occhio il consumo di GB? vale anche a santo domingo? grazie mille!

    • Ciao! Se ti riferisci alla SIM indicata nell'articolo che stiamo commentando non funziona a Santo Domingo e può essere attivata anche dall'Italia (comincerà a funzionare negli USA). Riceverai comunque le istruzioni insieme alla SIM.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo, mi Chiamo Simone e ti scrivo da Reggio emilia, io e la mia compagna stiamo organizzando il viaggio in california, partiamo a fine aprile e stiamo via 14 gg.. secondo te se usiamo il router wifi 4g che usiamo a casa e compro su amazon una schedina dati ce la facciamo a utilizzare il navigatore gps? Ho guardato il nolleggio del gps come accessorio sulla macchina a nolleggio m sono venuti dritti i capelli che non ho!
    Grazie per tutte le info che ci stai dando!

      • Ciao a tutti, io e mio marito abbiamo pianificato un viaggio California on the road quindi necessitiamo di un navigatore che possa indicarci le varie strade e la macchina noleggiata non possiede il GPS. Di cosa ci dobbiamo attrezzare per l'esattezza? Leggevo di un router ma qualcuno potrebbe consigliarmi tutti gli step necessari? Grazie mille

        • Ciao Ornella, solitamente puoi richiedere il GPS al momento del ritiro dell'auto come optional pagando una tassa giornaliera (soluzione consigliata). Altrimenti puoi prendere una SIM o un router, come leggi nell'articolo, e utilizzare i dati mobili per il navigatore di Google Maps. Ultima opzione disponibile: scaricare le mappe offline di Google Maps.


          firma viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          • Mi dici che il GPS è la scelta consigliata perché la connessione dati non è sempre disponibile? Nel senso che in molte zone non prende?

          • Ciao Ornella, dipende dalle zone in cui vai. Generalmente, a parte in zone remote, la connessione funziona bene. A me il navigatore fa stare più tranquillo, anche in caso di imprevisti (scaricamento del cellulare, ecc.), ma è una scelta personale.


            firma viaggi-usa

            Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          • Leggevo del fatto che i cellulari Huawei non funzionano bene nel Nord America, questo implica che una volta arrivati lì i telefoni saranno praticamente fuori uso?

    • Ciao. Io negli USA ci vado una volta l'anno e visto che facciamo viaggi On the road facciamo una scheda per avere sempre a disposizione chiamate e internet. Puoi andare tranquillamente a un Walmart e acquistare una sim 4g. Diciamo che ogni anno l'abbiamo trovata con differenti quantità di Gb. Ci sono stato a dicembre scorso e abbiamo preso quella con 10gb a un costo di circa 50$ tasse incluse. Nel pacco trovi 3 o 4 schede. Quella che funziona é la At mobile. La configuri e via. Se vuoi ti invio la foto della scheda così non ti sbagli

      • Ciao jonathan grazie mille per l'aiuto!! Secondo te quindi conviene prenderla la? Secondo te inserendo la scheda nel router d-link utilizzato in italia dovrebbe funzionare? Se mi posti una foto mi fai un gran piacere.. Posso chiederti un'altra info? A dicembre hai nolleggiato l'auto? Chi hai preso? Io sto valutando europcar mai usata?

  • Ciao, complimenti per l'articolo, veramente esaustivo!
    Sto preparando il mio viaggio negli USA e valutando la soluzione migliore per l'utilizzo di Internet in quanto avendo una piccola attività abbiamo la necessità di rimanere connessi il piu possibile. Quindi avrei optato per il Router e lo stavo per acquistare su Amazon ma leggendo le recensioni mi sono bloccata. Pare che non funzioni bene, il router non rimane acceso.
    Ti risulta o si tratta di pochi casi isolati?
    Grazie mille

    • Ciao Tiziana, a me personalmente non ha dato grandi problemi, tuttavia vedo che alcuni si son trovati a doverlo spegnere e riaccendere abbastanza spesso, il che può essere fastidioso.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ottimo articolo!
    Quindi se compro un iphone nuovo, non legato a un operatore italiano, e vi inserisco la sim prepagata AT&T o T-Mobile non ci dovrebbero essere problemi, giusto?
    Grazie
    Stefano

    • Ciao Enrico, non ci dovrebbero essere problemi con gli Android. L'importante è che il tuo telefono sia sbloccato, ovvero che non sia vincolato all'uso di una SIM di un unico gestore telefonico.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Qualcuno di voi sa come funzionano i cellulari pcs? Io ne ho 3 e non ne ho idea, li ha utilizzati mia sorella qualche anno fa negli Stati Uniti.

    • Guido, per quel che ne so è un tipo di telefono che sfrutta il segnale wireles, funge anche da cercapersone e permette di ricevere chiamate a distanza. Tuttavia non so dirti assolutamente come funzioni, per cui spero che qualcuno tra i nostri lettori sappia darti qualche delucidazione in merito.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao,
    stiamo per partire per la California, quindi io quando sarò la per chiamare in italia farò il +39 davanti ai numeri di telefono e questo mi è chiaro, ma la mia famiglia per telefonarmi dovrà mettere un prefisso davanti al mio numero italiano? e visto che vorrò prendere una sim americana come faranno a chiamarmi su quel numero?
    Grazie per il chiarimento

    Martina

    • Ciao Martina, la SIM che abbiamo provato noi è indicata su questo articolo, però possiamo già dirti che non permette di ricevere chiamate dall'Italia. Ti consiglio di contattare la tua famiglia tramite Internet, utilizzando Whatsapp o altri servizi simili. Questa è certo la soluzione più semplice e economica.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Complimenti per la "panoramica" ...
    Dovrò stare una settimana negli Usa e grazie al tuo articolo credo di aver individuato la scelta migliore: prepagata da acquistare su Amazon.
    Ho solo un dubbio: non è che una volta arrivato negli Usa, inserendo la SIM Usa nel mio Iphone per 1.000 motivi... non funzioni ?

    • Ciao Roberto, con la SIM ti arriva anche il numero di telefono da contattare in caso di malfunzionamenti. Noi l'abbiamo usata e funzionava bene. Solo una volta abbiamo avuto un problema, ma abbiamo contattato il servizio clienti e loro lo hanno risolto.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Starò in America per un anno per un programma di studio, vorrei fare una sim come quelle in Italia, possibilmente Cobb tanto io minuti e giga, mi puoi dare qualche consiglio su come comportarmi?

  • Ciao!
    Per prima cosa complimenti per il sito, sto trovando tantissime informazioni davvero utili.

    Sarò in California per lavoro per circa 3 mesi, cosa mi conviene fare?

    Ho visto che la sim dura solo 1 mese, mi conviene il router? Grazie mille

    • Il Router va comunque con la SIM prepagata, quindi dovrai fare un abbonamento che non sia mensile: verifica i piani tariffari delle varie compagnie segnalate nell'articolo, sia italiane che americane.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo, intanto complimenti perché questo è un tema che viene trattato da pochi in maniera utile. Ti chiedo una cosa: tra il 19 all'8 agosto viaggerò tra Usa e Canada e stavo cercando una carta pre pagata unica che potesse andare bene. Secondo te conviene comprarla sul posto chiedendo agli operatori locali? Ho paura ad acquistarla on line perché magari le frequenze non coincidono con quelle supportate dal mio Huawei P9 Lite vns 31.

    Grazie mille.
    A.L

    • Comprarla sul posto è sicuramente un opzione, tuttavia ti faccio notare che nella sezione domande e risposte della SIM di cui abbiamo parlato nel nostro articolo viene specificato che essa funziona con tutti gli smartphone sbloccati.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo,
    ad Agosto farò un tour degli usa e ho deciso di acquistare questa sim per assicurarmi la possibilità di avere sempre internet a disposizione ed alcune chiamate sia interne che internazionali.
    https://amzn.to/2zOdIkW
    Secondo te è un buon prodotto? Ho pensato che fosse una buona possibilità perché, a quanto ho capito, si appoggia alla rete At&T ma è più economica e offre qualche vantaggio nelle chiamate internazionali.

    Grazie in anticipo
    Dalila

    • Ciao Dalila, il fatto che si appoggi ad At&T è una garanzia. Le caratteristiche del prodotto in sé mi sembrano accettabili, anche se non mi è ben chiaro il fatto che dica che le chiamate internazionali sono illimitate e poi dichiara un credito aggiuntivo per i cellulari: le cose sono in contraddizione (forse che si riferisce ai fissi?) o non è chiara la descrizione. Inoltre attenta che non è possibile usufruire dell'hotspot, quindi potrai usarlo solo su un dispositivo e non potrai far connettere nessun altro. L'unico consiglio ulteriore che posso darti è quello di leggere le recensioni e le domande sulla pagina del prodotto, che possono indirizzare la scelta.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, stavo valutando le varie opzioni, mi dai un consiglio? Noi andremo in america per un mese ad Ottobre, da Chicago a Los Angeles lungo la Route 66 passando anche per San Francisco e siamo in 2. Controllando i nostri piani tariffari (io TIM lui 3) mi risulta che con €20 TIM ti dia 250 minuti di chiamate in uscita (verso Italia, Europa e Usa), 250 in entrata e 10 GB di internet, il tutto da utilizzare entro 30 giorni dall'attivazione. 3 piu' o meno stessa cosa a €5 a settimana. A noi interessa internet per usare il navigatore dal cellulare, per prenotare hotel, per controllare le email e per usare whatsapp, il telefono per chiamare eventualmente ce ne fosse bisogno qualche hotel o ristorante in america. Detto cio', non mi sembra che abbia senso spendere €55 per una sim americana, vero? o mi sfugge qualcosa? Grazie! Raffaella

    • Ciao Raffaella! Come viene detto nell'articolo, conviene verificare sempre le offerte degli operatori italiani e confrontare costo e funzionalità con quelli delle SIM americane. Nel tuo caso direi che conviene fare come hai scritto.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao, volevo sapere se con la sim, posso utilizzare il mio smartphone come hotspot tethering, cosi tutto il gruppo può servirsi di una sola sim; grazie

    • Ciao Salvo, come puoi leggere nella descrizione del prodotto, la sim che abbiamo indicato nell'articolo permette di fare l'hotspot con i 6 giga a disposizione. Nell'articolo trovi anche il link di acquisto di un router, che potrebbe fare al caso vostro nel caso siate tanti a dover usare internet.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao a tutti, tra circa un mese parto per un viaggio on the road , California e parchi dell'Ovest, sto valutando di fare il pacchetto con la Tim o con la 3, per poter avere la connessione internet durante gli spostamenti , in caso di necessità, (per usare il navigatore o cercare qualcosa in zona ) .
    La mia domanda è questa, se qualcuno l'ha fatto , come copertura , è meglio TIM o la 3? Per sentito dire sono le più economiche ma non so quale sia meglio come ricezione una volta là.
    Si parla bene della Tim, ma una mia amica che c'è stata ha detto che ha funzionato poco niente..
    Boh, qualcuno sa darmi qualche consiglio?
    Grazie

    Ciao!!

  • Ciao, pensi che la sim prepagata americana possa funzionare su una pocket wifi italiana?
    Infatti comprerei la sim ma la metterei nel mio dispositivo così funzionerebbe come hotspot anche per mio marito.
    Grazie.

  • Ciao, il ruoter wifi portatile + sim prepagata del link di amazon ti consente di navigare in internet anche in Canada? Il mio viaggio sarà per lo più negli usa ma ci sono 3 giorni in canada e non vorrei rimanere senza internet.
    Grazie

  • Ciao Bernardo
    A me servirebbe il telefono da usare più come navigatore che come telefono
    Cosa mi consigli ? Compro un Tom Tom , compro una scdedina americana e la uso stile Google map , oppure scarico pezzettino per volta in Italia e uso le mappe off Line?
    Grazie e ciao

    • Ciao Loretta, io ho girato la West Coast con le mappe online di HereMaps scaricate tutte in precedenza, ma se tornassi indietro farei una SIM per comodità, sia per le mappe che per documentarmi sulle tappe dell'on the road che per le emergenze.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao,
    Io e la mia ragazza ci stiamo preparando per andare in California a luglio.
    Vorremmo chiederti un consiglio su questa SIM card:

    https://www.amazon.it/Prepaid-Sim-Card-illimitati-illimitate/dp/B079CZ9KXX/ref=sr_1_fkmr0_2?s=electronics&ie=UTF8&qid=1527771223&sr=1-2-fkmr0&keywords=USA+SIM+CARD+UNLIMITED+DATA

    Cosa ne pensi? È affidabile come compagnia basandoti sulla tua esperienza?
    Grazie mille in anticipo per la tua risposta.
    Saluti,
    Matteo

  • Ciao, bellissimo sito, complimenti.
    Io mi accingo ad andare nella west coast e parchi e vorrei portare con me il TP-Link M7310 che di solito uso in europa per connetere me e la mia famiglia.
    Non mi riesce di capire se le sim AT&T o T-Mobile siano compatibili con questo prodotto.
    Spesso leggo sulle card in vendita su Amazon che non è consentito l'hotspot e il tethering.

    • Ciao Enrico, anche io ho fatto fatica a trovare delle SIM che funzionino con i router: almeno su Amazon temo non ne esistano. Nell'articolo che stiamo commentando trovi anche il link a un router per gli USA.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Ciao Bernardo,
    pensavo di acquistare la SIM su Amazon come dal tuo articolo. L'hai mai acquistata o conosci qualcuno che l'ha fatto prima di partire?

    Grazie
    Laura

    • Ciao, questo prodotto è disponibile da poco tempo e l'ho consigliato a diverse persone che probabilmente lo testeranno nei prossimi mesi. Ho usato la SIM di At&t e T-Mobile negli Stati Uniti: mi sono trovato bene, si tratta in fondo di alcune tra le principali aziende di telefonia americana. Sull'affidabilità di Amazon penso non ci sia niente da dire!


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      • Grazie Bernardo, l'unico mio dubbio era l'acquisto da qui.. abbiamo valutato di acquistarla prima per evitare perdite di tempo lì a cercare un centro AT&t e per attivarla con calma qui prima di partire. Immagino faremo da tester anche noi. Vi farò sapere 🙂 grazie Laura

  • ciao! A giugno partirò prima per Chicago e poi per LA, in tutto circa un mese e mezzo. Cosa mi conviene fare? Attivanto una prepagata dovrei cambiare numero vero?
    Grazie 🙂

  • Buonasera,
    comprando una sim americana e mettendola in un telefono posso utilizzarlo poi come hot spot collegando altri telefoni?
    Grazie Simona

  • Ciao. Mi sto trasferendo per lavoro a Los Angeles. Parto con un vecchio ma funzionante cellulare senza internet con scheda wind... e con uno smartphone in cui la mia sd card tedesca non è più attiva dalla data del mio rientro in Italia.
    Nel momento in cui atterro in aeroporto posso usare i 2 mezzi sopracitati x avvisare familiari in Italia ma soprattutto I miei futuri colleghi li in America? Quindi la Wind funzionerà? Ed in aeroporto troverò una Wifi? Grazie

    • Ciao Max, sicuro potrai utilizzare la Wi-fi dell'aeroporto di Los Angeles. Wind ovviamente funzionerà se hai attivato un piano estero, come leggi nell'articolo.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Buongiorno e complimeti ancora.
    quindi se ho capito bene, basta entrare in un negozio AT&T (a proposito sapete se ce n'è uno all'arrivo dell'aereoporto di los angeles) comprare una sim prepagata da 60 dollari inserirla nel mio smatphone, senza configurare nulla (apn, ecc....) e posso navigare illimitatamente per un mese???

  • Ciao, sono stata in USA diversi mesi per lavoro e ho comprato una sim ricaricabile con T-Mobile, ora però che sono di nuovo in Italia la sim da continuamente “nessun servizio”. Come posso fare per ricevere gli sms di quel numero?

  • Dovrei partire in agosto per il coast to coast da N.Y. a L.A. ho sentito gli operatori TIM e mi hanno proposto una SIM VIAGGIO PASS dal costo di € 20 per 10 giorni con un numero di minuti /chiamate accettabile e ?? non rocordo quanti byte di collegamento internet. Conviene?
    Grazie.

  • Buongiorno Bernardo e complimenti per il sito e la disponibilita'
    Andrò in USA circa 1 mese con giro parchi OVEST partendo da SanFrancisco Las Vegas Los Angeles e ritorno a San Francisco.
    Ho noleggiato auto senza navigatore. Vorrei utilizzare tablet e cellulare senza alcun limite (sia per quanto riguarda eventuali telefonate in Italia ma piu' che altro per essere collegato ad internet x le strade, i distributori, ristoranti, cosa vedere, ecc.)
    Un consiglio ?

  • Ciao Bernardo, il prossimo anno probabilmente partirò per il PCT,assolutamente avrò bisogno di una sim card per la durata di circa 6/8 mesi, tenendo conto che il mio tempo sarà sopra a tutto in mezzo alle montagne. Cosa mi consigli?
    Grazie Alessandra

  • Cosa ne pensa di un wi-fi hot spot tascabile? per una permanenza di un paio di settimane sarebbe più o meno conveniente di una scheda USA prepagata? sempre che non si voglia usufruire della connessione voce ovviamente. Ma con il proliferare di software di comunicazione via web francamente quest'ultima, secondo me, è inutile. Grazie in anticipo.

    • Ciao Teresa! La tua è un'ottima idea, devi solo trovare un servizio di noleggio di hot-spot mobile americano e sincerarsi che ci sia la copertura anche nelle zone più remote. Credo che i prezzi possano essere leggermente più alti, ma è una soluzione comunque intelligente.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  • Caro Bernardo, ad aprile parto per un tour nei parchi ovest. Ho noleggiato un auto col la Dollar munita di gps (che non ho mai usato) per le mappe stradali. Oltre a questo e per ogni evenienza pensavo di utilizzare le mappe stradali caricate sull'iphone 4 ma ho il problema di internet. Le comp'agnie italiane forniscono pochi gb ed allora non so cosa fare per avere un internet veloce e senza problemi di limitazioni nei byte. Mi daresti un consiglio in proposito? Tieni presente che partirò da San Francisco (e le grandi città mi muovono ansia) e le tappe successive saranno Groveland-Bakersfield-Death Valley-Mesquite nv-bryce canyon-kayenta-grand canyon village-williams-oatman-Las vegas da cui ritorno in Italia.
    Grazie-il vostro sito è meraviglioso e sicuramente il prossimo anno lo utilizzerò perchè amo gli Usa

    • Ciao Fabio, quando sono andato io ho scaricato le mappe di tutti gli stati dove sarei andato in modo da poterle usare anche offline senza internet: usavo un Nokia e, nel mio caso, la app con Windows Phone era Here Drive.


      firma viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

    • Ciao a tutti.
      Vi ho scoperti ora...:)
      Adoro gli USA e viaggi parecchio in questo paese.
      Io uso di solito la T-Mobile. Con 90$ hai chiamate e sms illimitati in tutto il mondo o quasi (italia si comunque) e internet free fino a unlimited gb. Se spendi un po meno hai 2gb / 4gb / 6gb etc...
      Viaggio come come tour leader in viaggi coast to coast hotel più campeggi quindi ti posso anche dire dove prende e dove no. La compagnia più completa è la Verizon con copertura quasi totale degli USA. T-Mobile e At&t vanno a singhiozzo. Io per sicurezza compro la SIM T-Mobile e tengo il mio numero TIM in roaming usando At&T (con TIM si hanno un tot di chiamate sms e internet incluso nei 30 euro x 10gg)

      • Ciao Mauro. La Verizon quanto costa?

        Io devo fare questo giro: San Francisco - Yosemite NP - Sequoia NP - Ridgecrest - Death Valley - Las Vegas - Bryce Canyon - Page - Monument Valley - Williams - Grand Canyon - Los Angeles

        La T-mobile ha buona copertura qui? La cosa importante è avere ogni tanto internet nelle grandi città, e poter chiamare in italia,ai cellulari, un pò sempre (ovviamente non pretendo di farlo in mezzo alla death valley..). Mi sai dire più o meno se prende in quei posti? grazie

        • Ciao.
          La Verizon è a contratto. Prepagate sono AT&T e T-Mobile. Ma l'unica con internet illimitato.
          Purtroppo all'interno dei parchi diciamo così desertici non c'è comunque connessione. Se c'è è Verizon. Ma nei motel campeggi hotel c'è la connessione.

    • Ciao Fabio...non comprare il gps dal noleggio auto ma scaricati l'applicazione maps.me che ti consente di utilizzare un navigatore perfetto e super aggiornato anche se non hai linea...ti basta scaricare le mappe degli Stati che andrai a visitare..io l'ho usata l'anno scorso ed è stata una figata

  • Salve Bernardo, sto organizzando il mio viaggio on the road in California e volevo acquistare una SIM AT&T prepagata ed ho trovato il tuo articolo.
    Il link che hai messo per l'acquisto della SIM non è chiarissimo, potresti darmi qualche informazione in più?Da chi è gestita la vendita, come faccio a disattivare la SIM una volta tornato?Chi mi assicura che una volta pagati i 62€ non abbia altri addebiti sulla carta?
    Grazie

  • ciao Bernardo ,
    a proposito di costi , come posso fare per farmi rimborsare le tasse sugli acquisti? devo per forza all'aeroporto? noi andiamo in california, arizona ohaio, san francisco.e partiamo da Los angeles .
    grazie

  • Buonasera,
    Facendo la route 66 di conseguenza attraversando diversi stati...
    Le tariffe delle Sim card americane cambiano o rimangono invariate?



 

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...