Villaggi amish in Pennsylvania: viaggio attraverso la “amish country” di Lancaster

Maggio 6, 2020 /
Amish Country

Quando si parla di villaggi amish forse il primo stato che viene in mente è proprio la Pennsylvania, visto che il luogo conosciuto come Dutch Country fu oggetto di una delle più importanti colonizzazioni dall’Europa Centrale dalla fine del 1600 alla fine del 1800. In particolare la zona intorno alla città di Lancaster è quella in cui si si stabilirono gli amish negli Stati Uniti.

Oggi le testimonianze più interessanti riguardo alla cultura amish si trovano per lo più disseminate lungo la campagna e le zone rurali che circondano la città: la Lancaster County. Oltre alle attrazioni segnalate visitando le piccole città di StrasburgBird in HandIntercourse, oppure percorrendo la storica Lincoln Highway, incontrerete molti altri piccoli negozi, fattorie e punti di interesse in cui potrete approfondire ulteriormente la conoscenza di questa cultura. Per questo il suggerimento è quello di visitare anche queste piccole realtà oltre alle singole attrazioni qui segnalate.

Chi sono gli Amish

Amish TourPrima di addentrarci alla scoperta delle principali attrazioni forse è giusto fare un breve approfondimento su chi siano questi amish, che nell’immaginario collettivo colleghiamo subito ai caratteristici vestiari e al carro trainato da un cavallo che, ancora oggi, viene usato come principale mezzo di locomozione.

In origine gli amish nacquero come una derivazione della chiesa mennonita, e devono il loro nome al vescovo Jakob Ammann che in svizzera iniziò a costruire le basi teologiche della nuova religione. Fanno parte di quella corrente del protestantesimo generalmente catalogata sotto il nome di anabattisti. Ovvero ritengono che solo un adulto cosciente possa decidere se entrare a far parte della comunità religiosa o meno.

Le regole da seguire sono elencate nell’Ordnung: una serie di precetti religiosi, morali e di comportamento che regolano la vita della comunità. Fra le più note c’è il rifiuto della modernità e di tutte le comodità a cui siamo abituati al giorno d’oggi fra cui l’elettricità, l’acqua corrente corrente, la televisione ecc.. Ci si sposta con i tipici carretti trinati da cavallo e, salvo rari casi, la maggior parte dei contenziosi viene risolta all’interno della comunità stessa.

Amish PeoplePensate che con questo stile di vita così rigoroso gli amish siano ormai in via d’estinzione? State sbagliando di grosso, la comunità amish degli Stati Uniti non è mai stata così numerosa e sono in costante aumento. Questo è dovuto sostanzialmente a due fatti: il tasso di natalità elevato (7 figli in media a famiglia) e la volontà degli adolescenti di rimanere a far parte della comunità. Durante il tempo del Rumspringa (in genere fra i 14 e i 16 anni) i giovani amish sono infatti autorizzati a lasciare la loro comunità di origine per andare a scoprire la vita mondana e tutti i piaceri ad essa legati, nonostante questo la maggior parte dei giovani (si stima quasi il 90%) sceglie di tornare e abbracciare in toto le regole di vita e religiose della comunità.

Attenti infine a come usate la vostra macchina fotografica. Gli amish infatti non amano essere fotografati e filmati in posa, visto che l’atto viene considerato come un gesto inutile di vanità contrario al dettame della Bibbia secondo il quale: «Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo né di ciò che è quaggiù sulla terra». Non si lamenteranno troppo quindi se li ritrarrete intenti nelle loro faccende quotidiane.

The Amish Village

Amish in AmericaSe volete sperimentare in prima persona come vivevano gli amish nel 1800 potete fare un tour in questo villaggio ricostruito in cui potrete visitare fra le altre cose una fattoria, una chiesa, una scuola, il negozio del fabbro, un mercato dove poter acquistare prodotti locali (con uno spazio per il pic-nic dove mangiarli all’aria aperta) e molti animali che vivono nella proprietà.

Sono disponibili vari tour sia all’interno del villaggio che nelle zone vicine a seconda di quanto tempo volete impiegare nella scoperta di questa zona. Potete consultare i prezzi e gli orari di apertura (che variano molto a seconda del periodo dell’anno) visitando il sito ufficiale.

L’indirizzo dell’Amish Village è: 199 Hartman Bridge Road, Ronks (Strasburg), PA 17572.
Se per dormire in zona cercate una soluzione un po’ fuori dal comune potete considerare una sosta al Fulton Steamboat Inn un albergo a forma di battello a vapore a 1 minuto di macchina dall’Amish Village. Altrimenti potete controllare tutte le strutture nella zona cliccando sul link sottostante.

Cerca un albergo vicino all’Amish Village

Aaron and Jessica’s Buggy Rides

Villaggi Amish PennsylvaniaUno degli elementi distintivi quando si parla di amish sono sicuramente i caratteristi carri trainati da cavalli che rappresentano il principale mezzo di locomozione per la comunità. Non è raro quindi imbattersi in questi particolari mezzi di trasporto lungo le strade che percorriamo con la nostra macchina.

Se anche voi volete provare cosa si prova ad essere trasportati per la campagna della Pennsylvania su questo carro, una delle scelte migliori è quella di recarsi nella piccola cittadina di Bird In Hand e scegliere uno fra i molti tour che Aaron & Jessica’s Buggy Rides offre ai suoi visitatori. Tutti i tour sono inoltre accompagnati dalla narrazione di una guida locale che conosce quindi molto bene storia e usanze degli amish.

L’indirizzo a cui recarsi è: 3121 Old Philadelphia Pike, Bird-In-Hand, PA 17505
Praticamente a ridosso dell’Aaron & Jessica’s Buggy Rides è il caratteristico Amish View Inn & Suites (che può essere preso come punto di appoggio se si ha in programma di restare qualche giorno ad esplorare i dintorni). Altra struttura consigliata a poca distanza è l’Amish Country Motel, inserito in un bel contesto che offre anche tour a tema. La zona offre comunque molte soluzioni alberghiere la maggior parte delle quali anche in sintonia con la caratteristica atmosfera locale.

Trova un albergo in zona

The Amish Farm and House

Amish VillageIn questo caso, come si può intuire anche dal nome, si tratta di una fattoria risalente al 1805 che si vanta di essere la prima attrazione amish di tutti gli Stati Uniti. Si possono visitare gli ambienti della casa e le varie costruzioni legate all’attività agricola, camminando lungo la proprietà (o facendovi condurre dal caratteristico carro) potrete inoltre osservare una grande quantità di animali.

Avrete anche la possibilità di vedere artigiani locali produrre attrezzi oltre che assaggiare numerosi prodotti tipici fatti in casa. Fra i tour disponibili avrete anche la possibilità di sceglierne uno in pulmino che vi porterà a scoprire i dintorni di questa fattoria. Particolarmente indicato se volete lasciare parcheggiata la vostra macchina per un po’.

L’indirizzo della Amish Farm and House è 2395 Covered Bridge Drive, Lancaster, PA 17602.
Trovandosi vicino al corso della storica Lincoln Highway vicino all’attrazione troverete molti hotel anche di note catene alberghiere. Per avere un rapido colpo d’occhio delle migliori soluzioni per dormire cliccate sul link sottostante.

Cerca un albergo in zona

Tour disponibili

Se si vogliono scoprire i segreti di questa regione si può optare per impostare il vostro itinerario aggiungendo le destinazioni secondo voi più interessanti, oppure affidarvi ad un tour organizzato direttamente sul luogo oppure in partenza dalle grandi città più vicine. Andiamo dunque a scoprire quali possono essere alcune soluzioni consigliate.

Amish Experience

Amish TourGrazie a questo tour potrete scoprire i segreti della Plain & Fancy Farm, un’altra caratteristica fattoria di Bird in Hand che ha saputo mantenere immutato il suo rapporto con le tradizioni amish della regione. Potrete scegliere di fare un tour della sola fattoria, visitando una tipica casa e una scuola amish, oppure prenotare un tour in pulmino per esplorare la regione visitando i luoghi più caratteristici.

Scopri di più su questo tour

Amish Tour da Philadelphia

Amish VillageSe dopo aver esaurito le cose da vedere a Philadelphia volete dedicarvi ad una gita nell’entroterra della Pennsylvania alla scoperta delle tradizioni amish questa potrebbe essere una soluzione ideale. Si tratta sostanzialmente del tour precedente con in più la comodità non da poco di avere incluso il prelievo e il ritorno negli alberghi principali della città.

Scopri di più su questo tour

Amish Tour da New York

Amish TourSe vi trovate a visitare New York e volete dedicare una giornata immersi nella cultura amish e nella visita di Philadelphia, questa può essere la soluzione che fa al caso vostro. Il vantaggio non da poco di questo tour è che ha la possibilità di essere accompagnati da una guida in italiano.

Scopri di più su questo tour

Landis Valley Village & Farm Museum

Amish TourPer concludere segnalo un altro vero e proprio museo a cielo aperto che invece che essere incentrato sugli amish è dedicato più in generale a ricostruire quelle che erano le usanze e gli stili di vita degli immigrati tedeschi della Pennsylvania. Nonostante questo, il Landis Valley Village & Farm Museum trova comunque il suo spazio in questa raccolta perché ha più di 40 strutture su una zona molto ampia (visitabile anche a bordo di un carro trainato da cavalli) utili a scoprire qualcosa di più su quella che era la vita dei primi coloni europei.

Fare due passi lungo gli edifici e visitare il museo vuol dire compiere un vero e proprio salto nel tempo e avere anche la possibilità di fare un raffronto fra lo stile di vita degli amish e quello dei coloni di altre denominazioni religiose. Nel biglietto di ingresso (12$) è compresa anche una guida locale. Per gli orari di apertura potete controllare il sito ufficiale.

Il villaggio si trova poco a nord di Lancaster, l’indirizzo è: 2451 Kissel Hill Road, Lancaster, PA 17601

Per dormire il consiglio è quello di cercare un albergo a Lancaster sia per l’ampia scelta sia per la vicinanza all’attrazione

Cerca un albergo a Lancaster


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Filippo Nardelli
Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell’America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

7 commenti su “Villaggi amish in Pennsylvania: viaggio attraverso la “amish country” di Lancaster”

  1. Ciao a tutti. L'estate prossima farò un viaggio da Washington e Chicago: secondo voi, dovendo scegliere una delle due comunità Amish, è più interessante quella di Lancaster o di Shipshewana. Per interessante intendo la più "visitabile": in quale dei due posti, insomma, si può avere l'assaggio migliore della cultura Amish? Grazie mille per il meraviglioso lavoro che fate,

    Rispondi
    • Ci sono molte sfumature all'interne delle stesse contee Amish in Pennsylvania, ma la differenza è sostanzialmente legata alla "commercializzazione". Quella di Lancaster in Pennsylvania è la più conosciuta e in assoluto la più turistica (e quindi forse la più visitabile nel senso che intendi tu), e questo ha un po' influito anche sulla vita stessa degli Amish, che secondo alcuni sono meno ligi alle loro tradizioni. L'esempio classico è legato alla foto: un Amish di Lancaster forse ti farà fare un selfie con lui, un Amish della contea di Holmes (Ohio), molto probabilmente no. A proposito di questo, la contea di Holmes nell'Ohio potrebbe forse darti un'idea un po' più autentica della loro cultura, ma anche Shipshewana o la può essere una buona scelta in questo senso.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie mille, Bernardo. Sto sto cercando di capire quale siano le tre o quattro tappe più interessanti lungo la strada da Washington a Chicago (Philadelphia è senz'altro una), anche facendo un giro lungo, ovvero passando più a nord o più a sud rispetto alla strada più breve. Se avete qualche dritta...

        Rispondi
        • Con una piccola deviazione puoi andare a visitare Annapolis prima di metterti in viaggio verso nord. Anche qui dovrai decidere se inserire tutto l'itinerario fino alle Niagara Falls (quindi valutando Corning e il bel parco di Watkins Glen sul tragitto) oppure se andare direttamente verso ovest passando da Pittsburgh / Cleveland. Prima di arrivare a Chicago, oltre a valutare la contea amish dell'Indiana, puoi decidere di visitare le località a est del Lake Michigan.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
          • Grazie Bernardo. Annapolis l'avevo messa in conto, Niagara Falls no perché ci sono già stato dalle parte canadese. Il Lago Michigan mi ispira molto. Ho letto il vostro articolo sulla sponda orientale, ma mi sembra anche interessante quella del Wisconsin. Mi piacerebbe molto affittare per qualche giorno un cottage nel bosco...

          • Alla fine ho deciso per la Holmes County, in Ohio: in effetti hai ragione tu, mi sembra più autentica. Ora devo decidere se, prima di andare a Chicago, valga la pena fare una sosta a Cleveland, a Cincinnati, a Indianapolis o chissà dove.

          • Non è una zona così ricca di bellezze... Puoi fare un tour lungolago a Erie, sul Presque Isle State Park, un posto grazioso dove fare una camminata. A Cleveland ci sono un paio di quartieri riqualificati (Flats, Warehouse District), sempre per rimanere lungolago.


            itinerari viaggi-usa

            Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES