Viaggi-USA.itPiatti tipici USALa ricetta dei Cookies: i croccanti biscotti americani con gocce di cioccolato
Piatti tipici USA

La ricetta dei Cookies: i croccanti biscotti americani con gocce di cioccolato

ricetta cookies americani
Ricetta dei cookies americani: come prepararli?

Cookies in inglese significa semplicemente “biscotti” ma tutti in America sanno che il cookie per eccellenza è solo uno, quello dalla forma a disco schiacciata con gocce di cioccolato al suo interno. Anche se il suo nome completo sarebbe Chocolate Chip Cookie in realtà tutti lo chiamano semplicemente cookie, perché per storia, tradizione e fragranza viene considerato l’autentico biscotto americano.

Cosa lo ha reso così popolare? Cos’ha di così speciale un semplice biscotto con le gocce di cioccolato? Beh, il segreto sta tutto nella consistenza: il fatto di essere croccante all’esterno e al tempo stesso morbido all’interno. Come dicono gli Americani: crisp and chewy…. Da leccarsi i baffi!

La ricetta dei Cookies americani

Stampa Pin
5 da 1 voto
Il segreto dei Cokies americani sta nella consistenza: croccante (crisp) all'esterno e morbida (chewy) all'interno. Ecco come prepararli rifacendosi alla ricetta originale

Video Ricetta

La ricetta in breve

Portata Dessert
Cucina Americana
Keyword cookies, biscotti al cioccolato
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempi di riposo in frigo 1 ora
Tempo totale 1 ora 25 minuti
Porzioni 15 biscotti
Chef Maria Serena Mercati
Costo 8 euro circa

Ingredienti e Dosi

  • 110 gr di burro non salato
  • 75 gr di zucchero bianco
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di farina 00
  • 2 gr di bicarbonato di sodio (mezzo cucchiaino da tè)
  • 1 pizzico di sale
  • 130 gr di cioccolato fondente

Facoltativo

  • 30 gr di pezzetti di cioccolato fondente per la guarnizione

Preparazione e Procedimento

  • Preriscalda il forno in modalità ventilata a 170° e sbatti il burro (a temperatura ambiente) in una ciotola fino a farlo diventare cremoso
    ricetta cookies burro
  • Unisci al burro lo zucchero bianco e quello di canna e sbatti fino ad amalgamare il composto. Poi aggiungi l'uovo all'impasto e sbatti lentamente
    ricetta cookies uova
  • In un'altra ciotola versa la farina e unisci il bicarbonato e il sale 
    ricetta cookies farina
  • Unisci gli ingredienti secchi al composto di burro, uovo e zucchero e mescola bene. Aggiungi poi al composto i pezzetti di cioccolato, amalgama il tutto con un cucchiaio o con le mani e copri il tutto con una pellicola
    ricetta cookies impasto con cioccolato
  • Fai riposare l'impasto in frigo per circa 1 ora: gli ingredienti si "stabilizzeranno" e il biscotto manterrà meglio la forma in cottura
  • Tolto l'impasto dal frigo, con le mani o con un cucchiaio, crea delle palline di circa 4 cm di diametro e disponile su una teglia foderata di carta da forno distanziandole l'una dall'altra di circa 7 cm. in modo che in cottura non si attacchino tra loro. Fai attenzione anche a distanziare bene le palline dai bordi della teglia
    ricetta cookies palline di impasto
  • Con la punta delle dita appiattisci leggermente ogni pallina (se ti piace il biscotto più spesso puoi tralasciare questa fase)
  • Inforna per circa 10/12 minuti o comunque finché i bordi non diventino dorati (il tuo controllo visivo sarà importante per determinare i tempi di cottura del tuo forno)
    ricetta cookies in forno dorati
  • Appena estratti dal forno, i cookies risulteranno morbidi al tatto. Per renderli ancora più gustosi, puoi inserire qualche pezzettino di cioccolato nella parte superiore dei cookies appena sfornati. Falli raffreddare perché raggiungano la consistenza ideale: crisp all'esterno e chewy all'interno!
    ricetta cookies pronti

Strumenti utili per la preparazione

Vale la pena usare le gocce di cioccolato?

gocce-cioccolato-nestle
La ricetta Nestlé sulla confezione delle gocce di cioccolato Perugina

Come avrete visto in questa ricetta ho proposto di non usare le gocce di cioccolato, questo perché quelle di solito commercializzate in Italia, ad esempio da Nestle/Perugina (con tanto di ricetta dei cookies sul retro), sono più piccole e dolci rispetto a quelle che si utilizzano in US. Per questo ho preferito tagliare a cubetti una stecca di cioccolata fondente, il suo sciogliersi all’interno del biscotto conferisce al cookie una marcia in più. Provare per credere!

Conservazione

cookies dove mangiarli

I cookies si conservano bene in un recipiente di latta, per 3 o 4 giorni. Volendo, potete congelare l’impasto dei cookies, ad esempio sotto forma di palline già pronte per essere infornate. Ovviamente questa procedura allungherà i tempi di cottura. Aspettate che i bordi dei biscotti diventino dorati per estrarli dal forno.

Storia del cookie originale

storia-cookiesI cookies hanno una storia lunga da raccontare, ma non vi preoccupate, la sintetizzerò per sommi capi. Siamo a Whitman, in Massachusetts, nel lontano 1937 e Ruth Wakefield è piuttosto abituata a deliziare con i suoi dessert gli ospiti del suo locale Toll House Inn. Un bel giorno, in assenza di cioccolata, la nostra chef decide di utilizzare per il suo impasto alcuni pezzetti presi da una barretta della Nestlé (Yellow Label Semisweet).

Inutile dire che la scelta si rivela particolarmente azzeccata e i suoi biscotti diventano il piatto più popolare del locale. La notizia si diffonde velocemente e nel 1939 la trasmissione radiofonica Famous Foods From Famous Eating Places li fa conoscere all’intera nazione, e poco dopo Ruth sigla un accordo con la Nestlé, autorizzando la compagnia a far comparire il marchio Toll House e la ricetta dei biscotti sulla confezione delle sue barrette. Cosa ottenne in cambio? Una fornitura di cioccolato per tutta la vita!

La Nestlé cominciò a commercializzare gocce di cioccolato esplicitamente per la realizzazione dei famosi biscotti, mentre Ruth Wakefield pubblicò il suo libro di cucina, Toll House Tried and True Recipes, che, come era immaginabile, fu un grande successo.

Nel tempo, Toll House divenne un sinonimo di cookie e alcuni stati americani, ad esempio il Massachusetts e la Pennsylvania, nominarono il Chocolate Chip Cookie il loro biscotto ufficiale.

Varianti

varianti cookiesCome saprete i cookies possono vantare una serie di varianti infinite, c’è chi sostituisce al cioccolato fondente quello al latte o quello bianco, chi ci mette nutella, M&Ms, noci, nocciole o anche frutti di bosco (fragole e lamponi ad esempio).

Poi ci sono tutte le varianti per renderli un po’ più leggeri, sottraendo ad esempio all’impasto il burro o le uova. Ecco qui di seguito la mia versione con il cioccolato bianco e quello al latte:

Cookies al cioccolato bianco e al cioccolato al latte

cookies al cioccolato biancoPotete benissimo riprodurre la ricetta dettagliata sopra sostituendo al cioccolato fondente quello bianco o al latte, oppure, in alternativa, potete apportare qualche piccola modifica riducendo l’apporto di burro e zuccheri; il loro contributo verrà comunque egregiamente bilanciato dalla maggiore dolcezza delle cioccolate. Dipende dai gusti! Ecco la mia versione:

Ingredienti

  • 100 gr di burro
  • 55 gr di zucchero bianco
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di farina 00
  • 2 gr di bicarbonato di sodio (mezzo cucchiaino)
  • 1 pizzico di sale
  • 110 gr di cioccolato bianco

Il procedimento da seguire è lo stesso illustrato sopra.

Dove mangiare i cookies in America?

I cookies sono così popolari in America da poter essere trovati praticamente ovunque. Dalle grandi catene come Starbucks alle pasticcerie più raffinate, chi ama questi biscotti non farà certo fatica a trovarli in moltissime e succose varianti.

Visto che la lista potrebbe essere infinita mi limito a segnalare alcuni locali dove questi biscotti sono particolarmente apprezzati. Se vi trovare nelle città qui sotto citate magari potete approfittare dell’occasione:

  • Jacques Torres Chocolate, 66 Water St, Brooklyn, New York
  • Lavain Bakery, 167 W 74th St, New York
  • Diddy Riese Cookies, 926 Broxton Ave, Los Angeles
  • Flour Bakery and Cafe, 1595 Washington St, Boston

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Maria Serena Mercati

Maria Serena Mercati

Degli States l'hanno conquistata soprattutto 3 cose: le immense terre selvagge, i succulenti pancake e la sorprendente ospitalità dei suoi abitanti

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Aggiungi Viaggi-USA alla tua schermata Home

Aggiungi
×