Dove mangiare la bistecca a New York: guida ai locali migliori

Dicembre 11, 2019 /
Dove Mangiare la bistecca a New York

Spessissimo quando si pensa a piatti di carne, in America, immediatamente li si collega all’hamburger. Sebbene questo sia, in effetti, uno dei must-have di chiunque visiti gli USA, tuttavia ci sono tanti altri modi di gustare la carne. Ricette classiche, innovative, prese in prestito da altri Paesi, la Grande Mela è un paradiso, anche, degli amanti della bistecca.

Basta scegliere il locale giusto e, talvolta, prevedere di spendere qualcosina in più. Soldi ben riposti, però, perché il gusto, l’ambiente e il servizio di questi ristoranti che abbiamo selezionato per voi sono delle vere eccellenze nel panorama gourmand di New York City.

Mappa dei ristoranti consigliati

Smith & Wollensky

Mangiare la bistecca a New YorkUna bistecca, e facciamola finita. Questo il motto della Steakhouse Smith & Wollensky, catena di ristoranti che trova nella sede di New York una delle location più amate “across the USA”. Aperto nel 1977 all’angolo tra la Third Avenue e la 49th Street, da allora il ristorante serve solo carne frollata di primissima qualità, cucinata in modi diversi.

Come funzionano le mance?
Non sapete come funziona la questione della mancia ai camerieri? Date un’occhiata al nostro articolo sulle Mance in America!

Non solo manzo, ma anche pollo e agnello, tuttavia, il piatto forte del locale è il controfiletto al sangue (ma può essere richiesto anche ben cotto o a cottura media), saporito e morbidissimo, servito con contorni vari come gli asparagi giganti, gli spinaci al vapore o i funghi ostrica perla. Anche se non mancano le classiche patate, in tutte le salse, forme e tipologia di cottura.

Il costo del pranzo, bevande escluse, parte da 63 $. Il ristorante è aperto tutti i giorni, a pranzo e a cena, dalle 11.45 alle 23.00.

  • Dove: angolo tra la 3rd Avenue e la 49th Street.

Peter Luger

Hamburger New York
Foto di monchichi10

Aperto a fine ‘800, questo ristorante è uno dei più “antichi” di New York. Nel corso dei decenni ha ottenuto moltissimi riconoscimenti, sino ad essere nominato “Migliore Steakhouse di New York”. A parte l’indiscussa freschezza e bontà delle carni servite, macellate internamente (tanto da poter anche acquistare diversi tagli nella macelleria annessa), la location è di quelle che fanno la differenza.

L’edificio di mattoni rossi che lo ospita si trova nei pressi del quartiere di Williamsburg, uno dei più trendy della Grande Mela, e gli interni sono semplici, ma curati, con predominanza di caldo legno e sedute in pelle. Esistono menu diversificati in base ai giorni della settimana. Un grande classico che si consiglia di ordinare da Peter Luger, tuttavia, è il manzo brasato da provare insieme agli anelli di cipolla fritta.

Il costo della cena, bevande escluse, parte da 60 $. Il ristorante è aperto tutti i giorni, con orari diversi.

  • Dove: 178 Broadway, Brooklyn.

Keens Steakhouse

Mangiare la bistecca a New York
Foto di Edsel Little

Altro locale storico di New York, fondato nel 1885, questo ristorante è famoso per molti primati, tutti curiosi. Al suo interno, per esempio, sono custodite oltre 90.000 pipe d’argilla (una delle collezioni di questo tipo più grandi al mondo), alcune di proprietà di personaggi illustri come Theodore Roosevelt, Liza Minnelli, Albert Einstein e Buffalo Bill, membri del Pipe Club ospitato all’interno del locale prima che diventasse un “semplice” ristorante. Poi, qui vengono servite le migliori costolette di montone della città.

Gli interni storici, in cui il tempo sembra essersi fermato al Club della Pipa, regalano un’atmosfera intima e accogliente, a tratti romantica. Imperdibile, qui, è la bistecca stile fiorentina, da provare con la crema di spinaci.

Il costo del pranzo, bevande non incluse, parte da 75 $. Il ristorante è aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 11.45 alle 22.30, il sabato dalle 17 alle 22.30, la domenica dalle 17 alle 21.30. Si consiglia la prenotazione.

  • Dove: tra la 72 West e la 36th Street, a due blocchi dall’Empire State Building.

Porter House Bar & Grill

Dove Mangiare la bistecca a New YorkLocale considerato “di lusso”, si trova in un edificio futuristico di Columbus Circle ed è stato aperto da Micheal Lomonaco, star TV e chef famosissimo negli USA. Specializzato in bistecche di manzo, pollo e selvaggina, nel 2018 è stato votato come “Migliore Steakhouse di New York” dal New York Magazine. Va da sé, quindi, che non è propriamente economico. Ma una cena qui val bene una spesa di un certo tipo.

L’ambiente è chic e raffinato, mix di arredi contemporanei e incursioni storiche. Ogni piatto, poi, viene servito rigorosamente con un cocktail dedicato. Il must di questo ristorante è sicuramente il lombetto di manzo servito con salsa verde (chimichurri) e contorno di cavolini di Bruxelles arrosto.

Il costo della cena, bevande escluse, parte da 70 $. Il ristorante è aperto a pranzo tutti i giorni, dalle ore 11.30 alle 14.45, mentre a cena è aperto dalla domenica al mercoledì dalle ore 15 alle ore 22, dal giovedì al sabato dalle ore 15 alle ore 23.

  • Dove: 10 Columbus Circle, 4° piano.

Sparks Steak House

Dove Mangiare la bistecca a New YorkSituato in Midtown Manhattan, questo ristorante è molto conosciuto anche per essere stato testimone di un regolamento di conti mafioso avvenuto negli anni ’80 con l’uccisione, sulla sua porta di ingresso, dei boss mafiosi Paul Castellano e Thomas Bilotti. Non è raro, quindi, trovare turisti che si fanno scattare foto all’entrata del ristorante. Tocco di colore a parte, questo locale è molto caratteristico, di chiara impronta italiana.

Arredi curati, mise en place elegante e una cantina di vini di tutto rispetto fanno da cornice a piatti sublimi. I medaglioni di manzo con salsa bordolese e funghi è uno dei piatti più gettonati del ristorante, una delizia che si scioglie letteralmente in bocca. Il costo della cena, bevande escluse, parte da 40 $. Il ristorante è aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 12 alle ore 23.

  • Dove: 210 East 46th Street, tra la 2nd e la 3rd Avenue.

Cote

Dove Mangiare la bistecca a New YorkPiacerà a chi vuole provare location insolite. Cote, infatti, è un mix di cucina coreana, tradizione americana e lista dei vini quasi infinita. Specializzato in carne alla griglia, che viene cotta direttamente al tavolo (senza fare fumo), il ristorante è arredato in tipico stile asiatico, con luci soffuse e complementi minimal.

Per un’esperienza davvero unica (anche nel prezzo), si consiglia di ordinare la Steak Omakase, un tour tra 10 diversi tagli di carne di manzo, tra cui tartare, scaloppine con caviale, banchan (contorni a base di riso, verdure, rafano…), insalata kimchi, involtini di lattuga, noodle, soufflé di uova e, per finire, sundae caramellato.

Il costo è l’unica nota dolente (ma ne vale la pena, trattandosi di un ristorante con stella Michelin!): questo menu costa 165 $ a persona, bevande escluse. Cote è aperto solo a cena, da domenica a mercoledì, dalle 17 alle 23, da giovedì a sabato dalle 17 all’1 di notte.

  • Dove: 16 West 22nd Street, tra la West 5th e la 6th Avenue, a due blocchi dal Madison Square Park.

Minetta Tavern

Hamburger New YorkRistorante iconico di New York, sito nel West Village, Minetta Tavern (o per lo meno lo spazio che occupa adesso il ristorante) ha iniziato i suoi giorni di gloria come rivendita clandestina di alcolici negli anni ’20, frequentata un tempo da luminari come Ernest Hemingway e Ezra Pound, e tipi loschi, scelto dal gotha newyorkese, e non solo, oggi.

L’ambiente è raffinato, arredato nei toni del bianco e del nero, alle pareti caricature di personaggi del passato e murales ristrutturati e riportati ai loro fasti originali. Il piatto più ambito servito al Minetta Tavern è la cotoletta di vitello alla Porterhouse servita con contorno di cavolfiori gratinati.

Il costo del pranzo, bevande escluse, parte da 64 $. Il locale è aperto, a pranzo, dal mercoledì al venerdì dalle 12 alle 15. Si può cenare qui dalla domenica al mercoledì, dalle ore 17 a mezzanotte e dal giovedì al sabato dalle 17 all’1 di notte. È consigliata la prenotazione.

  • Dove: 113 Macdougal Street, all’angolo con Minetta Lane.

4 Charles Prime Rib

Nel cuore del West Village, questo piccolo ristorante (10 tavoli appena) è quasi nascosto dietro una minuscola porta nera e si presenta come un’antica rivendita clandestina di alcolici, tra luci soffuse, divani in cuoio, boiserie alle pareti e piccole lampade stile liberty e candele a rischiarare un po’ l’atmosfera. Che risulta, sin da subito, calda, accogliente e persino romantica.

Inutile dire che si mangia benissimo e le porzioni, cosa un tantino meno scontata, sono letteralmente enormi. Cosa ordinare? Semplice: scegliere la costata di manzo al sangue con salsa bernese, con contorno di pannocchie alla piastra.

Il costo della cena, bevande escluse, parte da 100 $. Il ristorante è aperto solo a cena, dal lunedì alla domenica, dalle 17 a mezzanotte. È caldamente consigliato prenotare.

  • Dove: 4 Charles Street.

Uncle Jack’s

Dove Mangiare la bistecca a New York 03
Foto di Mitch Altman

Altro locale adatto agli amanti della carne, l’Uncle Jack’s del Westside si trova nelle vicinanze di Hell’s Kitchen ed è un tripudio di legno, sedute in pelle, luci calde e soffuse. Tanti i menu tra i quali scegliere (ce ne sono anche per bimbi), diversi a seconda del momento della giornata.

Il piatto forte di questo ristorante, però, è il mix di filetti, abbrustolito e al pepe verde, serviti con chips di funghi e coriandolo. A rendere questo locale ancora più speciale, infine, è l’ampia carta dei vini sia nazionali che internazionali, accuratamente selezionati dal proprietario.

Il costo del pranzo, bevande non comprese, parte da 30 $. Il ristorante sito nel Westside è aperto il lunedì dalle 11.30 alle 22, dal martedì al sabato, dalle 11.30 alle 23, la domenica dalle 12 alle 22.

  • Dove: 440 Ninth Avenue.

Gallaghers Steakhouse

Dove Mangiare la bistecca a New York 04A due passi dalla scintillante Broadway e dall’iconica Times Square, questo ristorante fondato a inizio ‘900 fu prima un locale anti-proibizionismo e divenne, in seguito, un indirizzo chic con un dress code molto specifico, dal casual all’elegante, no abbigliamento troppo sportivo, né short. Frequentato abitualmente da personaggi della TV, del teatro e della finanza, la steakhouse propone specialità come le cotolette di agnello accompagnate da patate alla lionese.

Il costo del pranzo, bevande escluse, parte da 62 $. Il locale è aperto a pranzo e a cena, dal lunedì al sabato dalle ore 11.45 alle 23.30, la domenica dalle 11.45 alle 22.30.

  • Dove: 228 West 52nd Street, tra Broadway e l’8th Avenue.

Se volete altri consigli sui migliori locali di New York per organizzare i vostri pranzi o le vostre colazioni potete dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata cliccando sul link sottostante.

Dove mangiare a New York


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Annalisa Costantino
Annalisa Costantino

Annalisa, giornalista e blogger, è mamma di due gemelle, lettrice appassionata e fervente sostenitrice del forest bathing. Dopo aver visitato tutti i continenti, si dice pronta a ricominciare daccapo.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

A NEW YORK COME UN VERO NEWYORKESE?

- Le attrazioni che solo i newyorkesi conoscono

- Dritte su come organizzare un itinerario

- Le migliori offerte per NY

Come organizzare gli spostamenti logistici

- Dritte per risparmiare

- Come esplorare i dintorni e molto altro...

Viaggi-USA Newsletter

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.