tcl chinese theatre

Come visitare il TCL Chinese Theatre, uno dei cinema più importanti al mondo!

Giugno 7, 2022 /

Ci sono alcuni luoghi emblematici in America in cui una foto o un selfie è d’obbligo. Se sei a Los Angeles, in particolare a Hollywood, uno dei posti da non perdere è il TCL Chinese Theatre. Il nome ti dice poco? Beh, davanti ad esso, all’interno del percorso della Walk of Fame, si trova Hollywood Footprints, uno dei simboli di questa città: le lastre di cemento su cui star del cinema e non solo hanno lasciato le impronte delle loro mani, delle scarpe e la loro firma.

Cos’è il Chinese Theatre: la storia

Un cinema a Hollywood non può essere semplicemente un cinema. Era di questo avviso Sidney Patrick Grauman quando fece costruire e inaugurò l’Egyptian Theater al 6706 di Hollywood Boulevard nel 1922. Ma non era ancora abbastanza. Poco più in là, al 6925, il suo vero sogno si realizzò: un imponente palazzo che ricorda le tipiche pagode cinesi con colonne, campane, maschere, raffigurazioni di draghi e due grossi cani ming in pietra prevenienti dalla Cina per proteggere l’ingresso.

A capo dell’ambizioso progetto l’architetto Raymond Kennedy dello studio Meyer & Holler, chiamato da Graunman e dall’amico immobiliarista Charles Edward Toberman. Si stima che la costruzione costò circa 2 milioni di dollari.

Dopo 18 mesi di lavori, l’inaugurazione del Grauman Chinese Theatre avvenne il 18 maggio 1927 con la premiere del film “Il re dei re” di Cecil B. DeMille. Durante quei giorni folle di turisti invasero Hollywood Boulevard sperando di vedere le loro star più amate e ovviamente il grande edificio di cui tutti parlavano. In quasi 100 anni questo palazzo è diventato un’icona di Hollywood ospitando anteprime mondiali e ben tre Academy Awards.

Il progetto per il piazzale antistante fu affidato a Jean Klossner, a cui poi venne dato il nome di “Mr. Footprint” ossia “Il signor Impronta”. La tradizione di lasciare le proprie impronte sul cemento nacque probabilmente durante le fasi di completamento del palazzo alla fine degli anni Venti ma sono molte le versioni. Secondo Klossner, lui appose la propria firma sul cemento a fine lavori e insieme a Graunman decisero di chiedere alle star di fare lo stesso. Second Graunman, mise lui stesso un piede per errore sul cemento e da lì l’idea. Altri riportano che fu l’attrice e produttrice Norma Talmadge a lasciare la propria impronta per prima, sempre per errore. Qualunque sia la realtà, oggi la pavimentazione di fronte al Chinese Theatre ospita decine di impronte di artisti dal 1920 ad oggi.

Sempre al passo con i tempi e le nuove tecnologie di ogni periodo, il TCL Chinese Theatre ospita oggi il più grande cinema IMAX al mondo con 932 posti a sedere.

Dove si trova e come arrivare


Il TCL Chinese Theatre si trova al 6925 di Hollywood Boulevard a Los Angeles.

L’area è ben servita da mezzi pubblici. La fermata della metro più vicina è Hollywood/Highland servita dalla linea rossa. Il cinema si trova a meno di due minuti a piedi dalla fermata e sicuramente non avrai difficoltà a trovarlo! La fermata Hollywood/Highland serve anche le linee 212, 217, 780 degli autobus.

Se sei in auto ci sono numerosi parcheggi nella zona, anche se è molto caotica e trafficata viste le tante attrazioni che ci sono in quest’area di Los Angeles. Per sapene di più, leggi il nostro articolo su come muoversi a Los Angeles.

Parcheggi

Fra i parcheggi vicino al TLC Chinese Theatre e alla Walk of Fame, ti segnalo l’Hollywood and Highland Parking al 1736 North Orange Street, SP+ Parking al 7021 Hollywood Boulevard e proprio davanti al cinema lo Standard Parking al 6922 Hollywood Boulevard. Nel nostro articolo su dove parcheggiare a Los Angeles trovi maggiori informazioni e suggerimenti sui posti auto in città.

Biglietti e Orari di Apertura

Se non hai problemi con l’inglese, essendo il TCL Chinese Theatre un cinema, per vedere l’interno dell’edificio basterà acquistare un biglietto e vedere uno dei film in proiezione.

Il costo dei biglietti dipende dal film in proiezione. In generale, un biglietto standard per un adulto può variare fra i $12 e i $18. I bambini pagano uno o due dollari in meno rispetto al prezzo del biglietto per gli adulti. Se invece sei interessato all’IMAX il costo è intorno ai $20 per persona.

Se non sei interessato a vedere un film e sei invece curioso di scoprire gli aneddoti legati a questo incredibile edificio, il modo migliore per varcare le sue maestose porte color oro è quello di prenotare un tour. I VIP Walking Tours durano circa 30 minuti e sono disponibili tutti i giorni della settimana, eccetto in caso di eventi speciali. Il costo è di $10 a persona.

Perché visitarlo?

chinese theatre los angeles

Il Chinese Theatre è forse il cinema più famoso al mondo e, anche se le cose da vedere a Los Angeles sono tantissime, una visita a Hollywood non può dirsi completa senza averlo visitato.

L’esterno dell’edificio è già di per sé un’esperienza visiva da non perdere. Alto quasi 30 metri, ha due grandi colonne rosse che sostengono il tetto in bronzo. Sulle colonne rosse corallo si trovano due maschere cinesi in ferro battuto. Sulla parete anteriore un enorme drago di quasi 10 metri scolpito nella pietra dà il benvenuto ai visitatori.

Nel piazzale davanti al teatro troverai il Forecourt of the stars ovvero le impronte di moltissimi attori, registi e personaggi noti. Da Clark Gable a Marylin Monroe, da John Wayne a Elizabeth Taylor, dal cast di Star Trek ai nostri Sophia Loren e Marcello Mastroianni.

Alcune curiosità:

  • Sonja Henie ha lasciato l’impronta dei suoi pattini;
  • Roy Rogers ha lasciato l’impronta dello zoccolo del suo cavallo Trigger e di un revolver;
  • Eleonor Powell ha la forma delle sue scarpette da tip tap accanto alla firma;
  • troverai anche l’impronta degli occhiali di Harold Lloyd, dei rasta di Whoopi Goldberg, del sigaro di Groucho Marx, delle bacchette magiche degli attori di Harry Potter e delle ruote di Herbie, il maggiolino tutto matto.

Dove dormire in zona

Hollywood è uno dei quartieri più famosi di Los Angeles e, soprattutto durante il giorno, può risultare caotico e piuttosto rumoroso. La notte non è da meno ma se ami la movida questo è sicuramente un quartiere in cui soggiornare. Nel nostro articolo su dove dormire a Los Angeles trovi vari suggerimenti e consigli su questa zona e le zone vicine che sono comunque facilmente raggiungibili con la metro.

Dove dormire a Los Angeles


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

AVVISO COVID: Gli Stati Uniti hanno riaperto al turismo l'8 dicembre 2021. Per saperne di più sui requisiti di accesso visitate la nostra pagina su come viaggiare in America dopo la riapertura delle frontiere.


Flora Lufrano
Flora Lufrano

Traduttrice, insegnante e copywriter, adoro viaggiare, conoscere persone e culture nuove e lasciarmi sorprendere dalla bellezza del nostro pianeta

Leggi prima di lasciare un commento
I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma. Per pubblicare un commento scorri in basso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES