Four Corners: siete mai stati contemporaneamente in 4 Stati?

Agosto 27, 2021 /
Four Corners Monument

Avviso COVID
A causa del COVID-19 alcune informazioni presenti nei nostri articoli (ad esempio gli orari di apertura di determinate attrazioni) potrebbero non essere aggiornate. Gli Stati Uniti hanno da poco annunciato la riapertura delle frontiere. Per saperne di più visitate la nostra pagina sul Travel Ban USA, che teniamo costantemente aggiornata.

Trovarsi contemporaneamente con i piedi in 4 Stati diversi non è certo esperienza di tutti i giorni, eppure è possibile. A Sud Ovest degli Stati Uniti d’America si trova infatti Four Corners Monument (monumento dei quattro angoli), il punto d’intersezione fra Colorado, Utah, New Mexico e Arizona.

La zona è totalmente desertica e in sé non avrebbe niente di speciale (se non la vicinanza a siti di estremo interesse paesaggistico come ad esempio Canyon De Chelly, Monument Valley, Lake Powell, Canyonlands, Mesa Verde National Park o Antelope Canyon), tuttavia la suggestione per l’unicità della congiunzione geografica di questo posto fa sì che folle di turisti ogni anno convergano a Four Corners per poter mettere i piedi in questi 4 Stati in un istante solo.

Cosa troverete a Four Corners Monument?

Four Corners MonumentPremessa la valenza simbolica del luogo, cerchiamo di capire cosa debba aspettarsi chi visita Four Corners. Vi troverete in un’immensa piana desertica, con al centro un grande spiazzo di cemento su cui sono intagliati i 4 spicchi di ogni stato e dove sono fissate, ben visibili, le bandiere degli Stati stessi.

Dirigendovi al centro, potrete dunque posizionarvi esattamente nel punto in cui i 4 Stati si toccano, segnato da una placca d’ottone ben riconoscibile. In realtà, secondo una recente indagine governativa, la targa non coincide esattamente con il punto d’intersezione (pare sia spostata di circa 600 metri a est), in ogni caso continua a fungere da confine ufficiale, insomma non è il caso di fare i pignoli! Come noterete, gli spicchi degli Stati sono esattamente geometrici, questo per la spartizione a tavolino che fu compiuta in passato delle regioni americane.

Proprio a ridosso della piattaforma dei Four Corners troverete qualche bancherella dove comprare magliette in tema e altre chincaglierie Navajo. Tutto il territorio è infatti di proprietà indiana: le zone di Arizona, New Mexico e Utah appartengono ai Navajo, mentre la parte del Colorado è degli indiani Ute.

Pianificare una visita a Four Corners: orari e ingresso

L’ingresso a Four Corners è a pagamento e sono ammessi solo contanti. Ecco i prezzi:

Adulti: $ 5,00 a persona (fino a 6 anni è gratuito)

Orari:

  • Dal primo maggio al 15 settembre dalle 8:00 alle 20:00, 7 giorni a settimana
  • Dal 16 settembre al 31 ottobre dalle 8:00 alle 18:00, 7 giorni a settimana
  • Dal primo novembre al 30 aprile dalle 8:00 alle 17
  • Chiuso per il Ringraziamento, per Natale e per il Primo dell’anno

In zona sono disponibili tavoli da picnic e servizi igienici autonomi. Nei dintorni (entro un raggio di 30 miglia) troverete anche qualche caffetteria, drogheria e distributori di benzina self-service. Si consiglia di portare molta acqua e cibo. La zona è infatti piuttosto remota, senza acqua corrente, elettricità e telefono.

Come raggiungere Four Corners e perché andarci?

Provenendo dall’Arizona, prendete la Hwy 160 in direzione New Mexico. Il monumento si trova circa 80km a Est di Kayenta. Il centro visitatori è posto nell’intersezione fra Highway 160 e NM State Highway 597, circa 6 miglia a nord di Teec Nos Pos.

four corners fotoIl motivo principale per visitarlo è essenzialmente di valenza simbolica, al tempo stesso può rappresentare un’ottima tappa intermedia se viaggiate da Monument Valley a Mesa Verde National Park. Inoltre, visitare Four Corners può anche essere divertente: unitevi ai visitatori più entusiasti che si prodigano in acrobazie e pose assurde per toccare contemporaneamente i 4 Stati nei modi più improbabili. Farsi una foto qui è d’obbligo!

Se poi siete dei fan della famosa serie Breaking Bad allora avrete senz’altro un motivo in più per andare a Four Corners! Date un’occhiata al nostro itinerario sulla Albuquerque di Breaking Bad.

 


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c’era molto altro da scoprire… e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.