The Walking Dead tour: scopri le location della serie di Atlanta e dintorni

Maggio 18, 2020 /
The Walking Dead Tour Location Atlanta

Intraprendere questo itinerario significa non solo vedere alcuni dei posti dove sono stati girate le riprese di questa fantastica serie, ma esplorare un angolo di Georgia che generalmente non viene molto presa in considerazione dal turismo comune.

In questi luoghi la campagna è incredibilmente bella e rilassante, piccole cittadine sorgono quasi dal nulla nel bel mezzo di piccole foreste, la gente è molto disponibile, le strade sono facili da guidare e a volte anche molto pittoresche. Sia che siate fa o meno della serie perché quindi non prendere in considerazione un viaggio in Georgia?

Le location di Atlanta

Fra le cose da vedere ad Atlanta ce ne sono molte che rimandano a The Walking Dead, e non potrebbe essere altrimenti! La prima immagine che salta subito alla mente ripensando agli inizi della serie è quella di Rick Grimes che entra in città a cavallo percorrendo una desolata Freedom Parkway in rovina.

La foto ufficiale che la rappresenta però trae in inganno e l’uso del photoshop appare evidente una volta che si arriva sul posto. Comunque la prospettiva giusta di questa inquadratura è alle coordinate 33°45’36.4″N 84°22’19.6″W , ma fate attenzione: vi troverete nel bel mezzo di un incrocio! Se volete una immagine invece che rispecchi un po’ di più il vostro immaginario spostatevi poco più a est, sul Jackson Street Bridge dove potrete anche scattare qualche foto in maggiore sicurezza.

Basta percorrere tre chilometri più a sud per arrivare a Grant Park (578 Berne St SE), dove nella serie abbiamo visto la ragazza zombie con la bicicletta, uno dei primi incontri di Rick.

Dal lato opposto del parco, verso ovest a poco più di un chilometro, ci sono la casa di Rick (813 Cherokee Ave SE) e subito svoltato l’angolo (376 Ormond St SE) quella di Morgan.

Spostandosi di circa tre chilometri verso ovest, e percorrendo tutta Ormon St SE e SW, arriveremo a Terminus, uno dei luoghi più importanti della serie: purtroppo l’area è proprietà privata, e non è permesso entrare, ma se volete provare a dare un’occhiata più da vicino (come abbiamo fatto noi…) c’è un piccolo accesso all’angolo tra Doane St SW e Windsor St SW.

Quattro chilometri più a nord, accanto alla Philips Arena, c’è il ponte M.L.K. Jr Dr NW, da cui nella serie i protagonisti si buttano col furgone per sottrarsi a un’orda di zombie. Inoltre se dal ponte guardate verso sud-est, a circa 400 metri, riconoscerete l’edificio sul cui tetto è stato ammanettato Merle Dixon.

M.L.K. Jr Dr NW

A circa sette chilometri in direzione nord ovest c’è il Westside Reservoir Park il cui nome non vi dirà molto, ma è la cava dove i nostri eroi si rifugiano dopo aver abbandonato Atlanta. L’area, per motivi di sicurezza, è chiusa, ma era giusto segnalarla.
Percorrendo altri tre chilometri sempre in direzione nord, al 1747 Ellsworth Industrial Blvd NW, troviamo la stazione di polizia di Rick, mentre al 2401 Bolton Rd NW c’è uno dei luoghi simbolo della serie: l’ospedale dove il nostro vice-sceriffo si sveglia dal coma e inizia a capire che qualcosa è cambiato.

È giunto il momento di spostarsi 14 chilometri più a nord, quasi al limite dei confini cittadini per raggiungere il 2800 Cobb Galleria Pkwy, per trovarsi di fronte al luogo dove di fatto si chiude la prima stagione: il CDC.

Queste sono le principali mete che si possono trovare ad Atlanta, ed è un percorso che se siete veloci vi porterà via solo mezza giornata. La raccomandazione da tenere presente è che in molti casi sarete di fronte ad edifici privati, alcuni dei quali con attività in funzione, per questo consigliamo un comportamento “appropriato”.

Per le altre location che andremo a segnalare ci sarà bisogno di uscire da Atlanta proseguendo verso il Sud dello stato. Incontreremo zone molto belle, quindi il consiglio è di dedicare al vostro tour almeno una giornata, in quanto questa parte della campagna della Georgia merita di essere esplorata con calma.

Location nel Sud della Georgia

La zombie arena del governatorePer la seconda parte di questo itinerario si parte sempre da Atlanta, dove dovremo imboccare la I85 in direzione sud, fino alla cittadina di Newnan, distante circa 40 minuti. In questa zona le location sono numerose, per questo durante la nostra visita abbiamo scelto quelle più iconiche come l’ospedale dove viene uccisa Beth, (a est del centro in Hospital Road) ma soprattutto la “zombie-arena” del Governatore, in un caseggiato alla fine del parcheggio all’angolo tra Salbide Ave e Perry St.

Continuando a spostarci in direzione sud dopo circa venti chilometri giungeremo alla piccola cittadina di Grantville, nella quale al 29 Church St troveremo il muro in mattoni rossi che nella serie riportava la scritta Away with you. L’edificio dove si rifugia Morgan (quello visto dell’episodio Clean) è poco più avanti al 21 di Main Street. All’incrocio con Lagrange St c’è il baby store dove si recano Carl e Michonne, mentre davanti alla casa di Morgan, all’angolo tra Main St e Grant St c’è il bar dove Carl andrà a recuperare la foto della sua famiglia.

Ricordate la scena in cui Daryl e Beth attraversano il bosco fino a trovare rifugio nella casa abbandonata ai margini del cimitero? Bene, sono sempre qui a Grantville ma…in due posti diversi! La casa si trova in centro, in Magnolia St (è un’abitazione privata), mentre il cimitero è fuori città, a meno di un chilometro in direzione Nord.

È la volta di spostarsi per circa 25 km in direzione Nord-Est per arrivare alla cittadina di Sharpsburg, molto usata come location per la seconda stagione.
In Main St, all’altezza dell’incrocio con Terrentine Road troviamo infatti il bar dove Rick e Glenn vanno a cercare Hershel nell’episodio Nebraska, e la farmacia dove si recano Glenn e Maggie in Cherokee Rose.

Seguendo la Elders Mill Road per circa 10 km verso Sud rispetto a Sharpsburg c’è un’altra importante location, quella dell’accampamento vicino al fiume che chiude la seconda stagione in cui Rick pronuncia la famosa frase this isn’t a democracy anymore. Si trova lungo la strada, a poca distanza dall’incrocio tra la Elders Mill e Rock House Road.

Accampamento

Proseguendo ancora per circa dieci chilometri in direzione Sud la Elders Mill diventa Gordon Road, e conduce alla cittadina di Haralson, importante ai fini della serie perché è qui che Rick incontra il Governatore (2 Main St) ed è sempre qui dove muore Merle (nel complesso di silos di fronte). In questa zona diversi privati organizzano dei tour a pagamento, ma potete esplorare l’area anche per conto vostro.

Basta percorrere 10 chilometri a Nord e arriviamo nella Terra Promessa dei Walkers: Senoia. Magari il nome di per sé non vi dirà niente, ma in realtà tutto il mondo di The Walking Dead è qui. In Main St è stata costruita Woodbury e nella parte sud della città (attorno a Morgan St) le barriere di lamiera danno vita ad Alexandria. A nord la Raleigh Studios “custodisce” la prigione, la fattoria di Hershell, la chiesa di Morgan, la tana dei Salvatori e tante altre location più recenti come ad esempio lo spiazzo nel bosco dove Negan fa conoscere Lucille per la prima volta a Rick e compagni!

Fate attenzione però tutta l’area dei Raleigh è off limits, videosorvegliata con tanto di posti di blocco in tutte le stradine secondarie. Si sta sempre più parlando di una possibile apertura dei set, ma purtroppo non nell’immediato. Tuttavia, in città potrete davvero sentirvi veri walkers, camminando per le stesse strade viste innumerevoli volte durante la serie, ed è una sensazione….esaltante!Senoia Avviso

In Main St ci sono inoltre il Woodbury Shoppe, che vende il merchandising ufficiale della serie, e il Nic & Norman’s, il ristorante aperto da Greg Nicotero e Norman Reedus.

Prima del rientro ad Atlanta facciamo un’ultima tappa nella città di Griffin, 30 chilometri a Est. La città, dopo essere stata molto attiva come set nelle prime stagioni, è ritornata ad essere protagonista nella settima. All’angolo tra W Bank St e la ferrovia Daryl trova rifugio col suo momentaneo gruppo (la scena del coniglio), mentre sono Sasha e Rosita a passare di qua nella loro missione per uccidere Negan.

Rifugio di Daryl

L’edificio dalla quale le due ragazze osservano la base dei Salvatori col mirino del fucile è quello poco più a nord, all’angolo tra N 8th St e W Central Ave. Salendo un centinaio di metri a Nord, lungo la vicina N Hill St arriviamo nel macabro spiazzo dove un gruppo di antagonisti si ciba della gamba di Bob nella quinta stagione. L’ultima tappa la facciamo nel parcheggio dell’Easy Shop al 375 N 13th St, che è il luogo dove si incontrano per la prima volta Abraham e Eugene.

Mappa di tutte le location

Online si trovano molti blog che forniscono indicazioni molto dettagliate delle location complete della serie, noi per organizzare queste visite ci siamo appoggiati più che altro alla mappa qua sotto che fornisce informazioni molto precise e dettagliate grazie alla quale potrete capire in un solo colpo d’occhio l’area che volete esplorare.

Quelle che abbiamo citato nell’articolo sono le location che abbiamo scelto, un po’ perché sono tra le più rappresentative e un po’ perché sono le più facili da individuare. Se siete, come noi, appassionati della serie e nel vostro viaggio vi trovaste ad attraversare la Georgia non potete lasciarvi scappare l’occasione di sentirvi veri walkers per un giorno!

Tour organizzati

Visto l’enorme successo che la serie ha riscosso non solo negli Stati Uniti ma anche in tutto il resto del mondo sono molti i privati ad offrire dei tour soprattutto per quanto riguarda la zona di Atlanta. In base al tempo che avete per organizzare il vostro viaggio potete decidere se fare tutto da soli o affidarvi ad un tour già pronto e collaudato.

Scopri i tour a tema The Walking Dead

Dove dormire

Come avrete potuto capire leggendo l’articolo il punto di appoggio migliore per andare a caccia di zombie è Atlanta. Per questo se avete intenzione di restare qualche giorno nello stato della Georgia vi rimandiamo ai nostri consigli su dove dormire in città. Sotto invece trovate la lista di tutti gli alloggi disponibili.

Tutti gli alloggi di Atlanta

The Walking Dead a Hollywood

Per i fan accaniti della serie segnaliamo che da poco tempo gli Universal Studios di Hollywood hanno inaugurato un’attrazione completamente dedicata alla serie The Walking Dead. Se state quindi programmando un tour della West Coast e la Gerogia è un po’ troppo fuori mano perché non optare per una visita agli Studios? Questo è quello che vi aspetta!

 


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Avatar
Andrea Franchelli
Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

50% di Sconto

su tutti i nostri Ebook!

Viaggi-USA Newsletter