Montréal New York: tour organizzato di 13 giorni tra Canada e USA

Febbraio 28, 2020 /
Tour da Montreal New York 01

Molti di noi partirebbero anche domani per un viaggio negli USA, la destinazione entrata nel cuore di chi legge e di chi scrive su questo sito. Ma visto che bisogna lasciarsi alle spalle un intero oceano per mettere piede sul suolo americano, perché non prendere in considerazione l’idea di fare un salto anche in Canada, già che ci siamo? La tentazione è grande, e in effetti non sono rari i tour combinati USA-Canada per chi vuole scoprire le bellezze di uno e dell’altro stato.

Il rischio però è quello di organizzare un itinerario un po’ pasticciato e di visitare le attrazioni in modo approssimativo: ecco perché oggi vogliamo segnalarvi un interessante tour organizzato Montréal – New York in 13 giorni, che farà al caso di chiunque non abbia tempo e voglia di organizzare il viaggio in modo autonomo.

A differenza del tour Toronto – New York in 8 giorni (nel quale Toronto è semplicemente una tappa di avvicinamento alle Niagara Falls) il viaggio organizzato da Montréal a New York non si limita a percorrere un itinerario tra Pennsylvania, Maryland e Stato di New York, ma comprende anche alcune affascinanti tappe canadesi, che possono essere approfondite in modo soddisfacente.

Prima di andare a illustrarvi l’itinerario del tour nei dettagli, voglio ricordarvi che è possibile fare ogni tipo di richiesta all’agenzia affiliata che gestisce direttamente il tour: è sufficiente cliccare sul link qua sotto e compilare il form con i dati richiesti.

Richiedi Info

Itinerario di viaggio del tour Montréal – New York

Giorni 1-2: arrivo a Montréal e visita

Tour Montreal New YorkIl primo giorno è da considerarsi speso per il volo dall’Italia al Canada: l’atterraggio è appunto previsto a Montréal, dove pernotterete. Il trasferimento dall’Aeroporto Internazionale di Montréal-Pierre Elliott Trudeau all’hotel Les Suites Labelle è compreso nel pacchetto. La cena e la serata sono libere, ma potreste anche decidere di riposarvi, visto che il giorno successivo dovrete essere belli vispi e pronti alla visita della città.

Il tour guidato del secondo giorno vi porterà alla scoperta di questa città moderna dal cuore francese: vedrete come gli antichi quartieri di Vieux Montréal e Vieux Port convivono con le nuove aree urbane. Dopo aver visitato la città, avrete la possibilità di vederla dall’alto sul belvedere del Mont Royal Park, che offre scorci davvero suggestivi su grattacieli, monumenti e luoghi d’interesse come il Saint Joseph Oratory, la basilica di Notre Dame e l’Olympic Park, costruito per le Olimpiadi del 1976.

Giorno 3: Visita di Quebéc City

Tour Montreal New YorkAl mattino del terzo giorno è previsto un viaggio di 2.40 verso Québec: visiterete un insediamento Huron, la ricostruzione fedele di un tradizionale villaggio indiano. Questa sarà l’occasione di conoscere usi, costumi, tradizioni e storia del popolo indiano che ha abitato questi luoghi del Canada. Dopo il pranzo libero, è prevista una visita guidata di Québec City, la città più antica di tutto il Canada nonché capitale della provincia omonima.

Passeggiando con la guida, vi sembrerà di trovarvi in un’antica cittadina francese: le alte mura, le possenti fortificazioni e la cittadella sul fiume San Lorenzo, l’edificio del Parlamento, i quartieri di Vieux Port, Place Royale e Petit-Champlain… un’esperienza fuori dal tempo! Se avete scelto di integrare il pacchetto con il supplemento mezza pensione, potrete partecipare a una cena in una caratteristica capanna dove tradizionalmente viene preparato lo sciroppo d’acero. Il pernottamento è in città.

Giorno 4: Visita di Tadoussac

Tour Montreal New YorkIl giorno 4 prevede un viaggio per Tadoussac tramite la meravigliosa strada panoramica di Charlevoix, che segue il corso del fiume San Lorenzo. Il programma prevede anche una sosta molto interessante nel villaggio della Baia Saint-Paul, famoso per essere meta prediletta di artisti e  pittori. A Tadoussac è previsto il pranzo libero e poi una crociera sul fiume con attività di whale watching. Il pernottamento è previsto nuovamente a Quebéc City.

Giorno 5: Visita di Ottawa

Tour Montreal New YorkGiornata nella regione dell’Ontario, alla scoperta della capitale del Canada, Ottawa. Visiterete la Colline du Parlement, e attrazioni simbolo come il Mémorial National, il Centre National des Arts, le ambasciate e le residenze ufficiali, la Laurier House e il Canale Rideau. A questo tour approfondito seguirà un gradevole pranzo nel Byward Market, dove potrete girovagare tra negozi e botteghe di artigianato. Il pernottamento è a Ganonoque, in vista della crociera del giorno successivo

Giorno 6: crociera a Ganonoque e visita di Toronto

Toronto New yorkOggi vi aspetta una bellissima esperienza a bordo di una nave da crociera sul fiume San Lorenzo. La 1000 Island Cruise (Crociera delle 1000 isole) è in partenza dalla piccola cittadina costiera di Ganonoque e vi porterà alla scoperta delle numerose e rigogliose isole disseminate su questo tratto del fiume San Lorenzo. Dopo il pranzo libero, partirete alla volta di Toronto: il pomeriggio è dedicato a un tour alla scoperta di cosa ha da offrire questa città.

Tra le altre cose, visiterete l’ottocentesca Saint Michael Cathedral, la City Hall, i grattacieli del Financial District e la CN Tower, vero e proprio simbolo di Toronto. La cena è inclusa nel prezzo per chi ha scelto l’opzione mezza pensione.

Giorno 7: visita delle Cascate del Niagara

Tour New York Cascate del NiagaraPartirete al mattino da Toronto per fare ingresso negli USA: vi aspettano le indimenticabili Cascate del Niagara, un simbolo dell’inaudita potenza della natura. Il programma prevede la classica crociera sul celebre battello Maid of the Mist, che è in grado di avvicinarvi sensibilmente alle cascate: preparatevi a ricevere qualche schizzo di troppo!

Dopo il pranzo libero, il pomeriggio è libero e vi da la possibilità di visitare Niagara Falls come meglio preferite: alcune attività opzionali consigliate (non comprese nel prezzo) sono il volo panoramico in elicottero sulle cascate, il tour “Journey behind the Falls” e la Cave of the Winds. La cena è prevista solo se avete scelto l’opzione mezza pensione.

Giorno 8: visita di Corning e Harrisburg, arrivo a Lancaster

Amish Country Cosa Vedere a PhiladelphiaTappa mattutina a Corning, nello stato di New York, meta poco battuta dai tour classici. Corning è una piccola cittadina conosciuta essenzialmente per aver basato la propria economia nella produzione del vetro: la visita del Corning Glass Center vi farà conoscere la storia dell’industria cittadina e vi darà informazioni e curiosità sui metodi di lavorazione del materiale.

Dopo il pranzo libero, vi sposterete verso la capitale della Pennsylvania, Harrisburg: è prevista una passeggiata sul Riverfront, il lungofiume che offre belle viste sul Susquehanna, un tour al Campidoglio della Pennsylvania e al Capitol Park. Seguirà lo spostamento verso Lancaster, nella quale sarà allestita – per chi ha scelto l’opzione mezza pensione – una tradizionale cena Amish.

Giorno 9: visita di Lancaster e di Washington DC

Washington Monument Cosa VedereDopo la cena del giorno precedente, anche la mattina del settimo giorno è dedicata alla cultura Amish. Avrete la possibilità di fare una visita guidata di un fattoria gestita direttamente da una comunità Amish della Pennsylvania, e di conoscerne la storia e la tradizione: la comunità di Lancaster è l’esempio vivente di quale sia il particolare stile di vita di questo noto gruppo religioso. Pranzo libero e partenza per la capitale degli Stati Uniti, Washington DC.

Vedrete i simboli inconfondibili del potere politico americano: la Casa Bianca, il palazzo della Corte Suprema, il Campidoglio e il National Mall, una camminata dove è possibile vedere alcuni imponenti monumenti ai presidenti americani. La cena in un ristorante con vista sul fiume Potomac è prevista solo per chi può usufruire della mezza pensione. Dopo cena, potreste decidere di fare un tour notturno di Washington: l’attività è da considerarsi opzionale e non compresa nel prezzo.

Giorno 10: visita di Annapolis e Philadelphia

Dove dormire a PhiladelphiaNon c’è due senza tre, così dopo la capitale della Pennsylvania e degli Stati Uniti, la mattina dell’ottavo giorno è dedicata alla scoperta della capitale dello stato del Maryland, Annapolis. Visiterete una città storica molto spesso ingiustamente ignorata dai tour della East Coast: la guida vi illustrerà attrazioni come la Maryland State House, il Saint John’s College e l’antica Saint Anne Church, che testimonia l’importanza storico-culturale di Annapolis. La prossima tappa dopo il pranzo libero è uno dei punti forti del tour: Philadelphia!

Città di importanza capitale per la storia degli Stati Uniti, l’anima storica di Philadelphia si mostrerà ai vostri occhi in un giro panoramico che comprende la Independence Hall e la Liberty Bell, due tappe dell’Independence National Historical Park che faranno venire i brividi d’emozione a chi la Dichiarazione d’Indipendenza Americana l’ha studiata solo sui libri (è conservata a Washington ma qui fu ratificata)! Dormirete in hotel a Philadelphia, dopo la cena prevista solo per chi ha scelto l’opzione mezza pensione.

Giorni 11-13: visita di New York

Central Park cosa vedereIl vostro viaggio volge al termine, ma l’ultima tappa è forse la più attesa di tutte: vi aspetta infatti la visita di New York, la città più rappresentativa di tutti gli Stati Uniti! Prima di visitare Manhattan, entrerete nel cuore del giovane e vivace distretto di Brooklyn, in un tour che ha come tappe principali lo spazio verde di Prospect Park e il quartiere di Park Slope. Dopo il pranzo libero, vi aspetta il cuore pulsante di Manhattan: Times Square!

Poi sarà il turno della famosa Quinta Strada, o, per meglio dire, la 5th Avenue, lungo la quale si susseguono punti di interesse imperdibile come la Cattedrale di St. Patrick e il Rockfeller Center. A concludere il tour pomeridiano, visiterete altri famosi quartieri di Manhattan, come l’elegante Greenwich Village, l’estrosa Soho e il quartiere etnico di Chinatown. La cena, come di consueto, è riservata a coloro che hanno la mezza pensione, mentre il Night Tour a New York è un’opzione aggiuntiva al pacchetto da non sottovalutare. Il pernottamento è proprio a Manhattan.

Il giorno successivo vi vedrà ancora nella Grande Mela, ma stavolta visiterete due attrazioni che sono un vero e proprio must in un tour di New York che si rispetti: la Statua della Libertà ed Ellis Island. La crociera è inclusa nel prezzo. Dopo il pranzo libero, ci si arrampicherà fino all’86° piano del famoso Empire State Building per vedere New York dall’alto dell’Osservatorio. Ciò che resta del pomeriggio e della sera è a vostra disposizione per visitare la città, ma la cena a Times Square è solo per chi ha il supplemento mezza pensione!

L’ultimo giorno a New York: è tempo di tornare, ma non subito! Avrete infatti a disposizione l’ultima mattinata, che potreste riempire con un bel tour in elicottero e New York (attività opzionale non compresa nel prezzo). Questa potrebbe essere l’ultima emozione a stelle e strisce, prima di tornare a casa in aereo!

Richiedi Info

  • Nigth Tour a New York (sarà possibile prenotare solo durante il tour)
  • Tour in elicottero su New York (durata: 15 minuti)
  • Tour delle Cascate del Niagara in elicottero
  • Night Tour di Washington (sarà possibile prenotare solo durante il tour)

La quota include

  • Voli aerei A/R dai più importanti aeroporti italiani
  • Trasferimento aeroporto-hotel e viceversa
  • Pernottamenti in hotel (camera doppia)
  • Colazioni americane
  • Assicurazione medica (massimali a € 250.000.)
  • Documentazione per ingresso in USA: Visto ESTA
  • Spostamenti in pullman o minibus (da 2 a 18 persone) climatizzati
  • Guida italiana
  • Ingresso e visita delle attrazioni, come da programma:
    • Sito Huron in Canada
    • 1000 Island Cruise
    • Battello Maid of the Mist
    • Whale Watching Cruise
    • Ingresso al Corning Glass Center e guida
    • Visita guidata alle fattoria Amish
    • Ingresso alla Independence Hall
    • Crociera verso la Statua della Libertà ed Ellis Island (con Immigration Museum e audioguida)
    • Ingresso all’osservatorio Empire State Building (86° piano)
  • Tasse e servizio

Si può ottenere il supplemento mezza pensione: sono previste 11 cene (vedi programma dettagliato) 

La quota non include

  • Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa)
  • Mance per le guide (4$ al giorno) e autisti ($3 al giorno)
  • Spese personali
  • Pranzi e cene (quest’ultime nel caso non sia scelga il supplemento mezza pensione)
  • Facchinaggio
  • Extra e tutto ciò che non è indicato nel programma

Nota bene

Il tour da Montréal a New York è in partenza con un minimo di 2 persone e un massimo di 50 persone.

Richiedi Info

 


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Potrebbe interessarti

Bernardo Pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

A NEW YORK COME UN VERO NEWYORKESE?

- Le attrazioni che solo i newyorkesi conoscono

- Dritte su come organizzare un itinerario

- Le migliori offerte per NY

Come organizzare gli spostamenti logistici

- Dritte per risparmiare

- Come esplorare i dintorni e molto altro...

Viaggi-USA Newsletter