Quando visitare Monument Valley? Clima, temperature e periodo migliore

Aprile 5, 2019 /
Monument Valley quando andare

Se vi apprestate a visitare la famosa Monument Valley e volete avere un’idea di massima sul clima che vi aspetterà, oppure avete la possibilità di pianificare il vostro itinerario a seconda del periodo migliore, ecco una guida per aiutarvi a capire le temperature e il meteo della Monument Valley durante tutto l’anno.

Come vedrete i mesi non corrispondono pienamente alle classiche stagioni, questo perché alcuni fenomeni meteo sono catalogabili in modo migliore uscendo un po’ fuori dai classici schemi.

Inverno (da novembre a marzo)

Clima e Temperature Monument ValleyA partire dalla metà di dicembre è possibile incontrare fenomeni di precipitazione nevosa leggera, che possono durare fino a febbraio inoltrato e, più raramente, anche fino ai primi giorni di marzo. I mesi più freddi sono sicuramente quelli di dicembre e gennaio quando le temperature in generale possono oscillare fra una minima di -4° e una massima di 11°. Ovviamente si possono verificare eventi rari, come arrivare a scendere sotto i -11° ma dovrete essere particolarmente sfortunati.

Comunque anche in caso di neve è molto raro che non si riesca a sciogliere al massimo nel giro di un paio di giorni, e quasi mai si sono verificati episodi di maltempo così gravi da impedire ai turisti di percorrere la strada panoramica Valley Drive. Praticamente assistere ad una nevicata più che un impedimento arriva ad essere quasi una fortuna, dato che avrete la possibilità di vedere le classiche rocce rosse intervallate da tratti di bianco senza che questo vi complichi troppo la vita.

Questo è il periodo migliore per chi vuole visitare la Monument Valley senza avere troppe persone intorno, e anche i prezzi del The View sono più bassi e accessibili rispetto alle altre stagioni dell’anno. Se comunque vi trovate a visitare la Monument Valley in inverno abbiate l’accortezza di indossare indumenti adatti, magari a strati, per essere pronti ad ogni evenienza.

Primavera (aprile e maggio)

Monument Valley Clima e TemperatureLe temperature ad aprile iniziano a farsi molto gradevoli (in media da una minima di 6° si arriva ai 20° di massima) e, per il mese successivo, possono aumentare di circa 5 o 6 gradi. A livello climatico quindi questo è il periodo perfetto per godersi una visita anche se, allo stesso tempo, in questi mesi c’è più probabilità di imbattersi in fenomeni di vento forte rispetto a tutti gli altri periodi dell’anno. Questo non è un fenomeno da sottovalutare visto che essendo in un ambiente pressoché desertico porta alla formazione di nuvole di polvere che possono rivelarsi molto fastidiose.

Per quanto riguarda l’affluenza di turisti il mese di aprile continua ad essere sostanzialmente calmo mentre già da maggio si inizia a vedere quell’incremento di presenze che avrà il suo culmine per la stagione estiva.

Estate (da giugno ad agosto)

Quando andare alla Monument ValleySiamo arrivati alla stagione più calda e affollata di turisti di tutto l’anno. Il mese con le temperature più elevate è sicuramente luglio quando in media le minime non scendono quasi mai sotto i 19° mentre le massime oscillano fra i 33 e i 37°. Giugno e agosto non sono da meno anche se le temperature medie sono più basse in genere di 3 o 4 gradi.

Nonostante il caldo ricordate comunque che state visitando una zona desertica dove di notte le temperature scendono di molti gradi data l’elevata escursione termica. Da luglio alla metà di settembre inoltre non è raro il verificarsi di acquazzoni estivi anche abbastanza violenti. Controllate quindi le previsioni meteo per non incontrare qualche brutta sorpresa che rischia di rovinarvi la visita.

Se visitate la Monument Valley durante questo periodo, e volete cercare comunque di evitare il più possibile di essere circondati da una moltitudine di turisti, il consiglio è quello di percorrere la Valley Drive di primo mattino, oppure scegliere di soggiornare presso le premium cabins del The View Hotel che vi permetteranno di avere una visuale quasi privata sui famosi monoliti rossi.

Autunno (settembre e ottobre)

Quando andare alla Monument ValleyQuesto, insieme alla primavera, è probabilmente il periodo migliore climaticamente parlando per visitare la Monument Valley, soprattutto a settembre. Questo perché le temperature sono una buona via di mezzo fra il caldo dell’estate e il clima più freddo dell’inverno. Ad esempio per quanto riguarda il già citato mese di settembre abbiamo le temperature minime che in media non scendono sotto i 14° e le massime che raramente superano i 27°. Per ottobre invece le temperature minime scendono intorno ai 7° e le massime si attestano sui 19°, quindi più fresco ma comunque non eccessivamente.

Per quanto riguarda l’affluenza dei turisti per settembre, data la presenza della festività nazionale del labor day, siamo sui livelli dei mesi precedenti, mentre ad ottobre le visite iniziano a calare notevolmente e così, di pari passo, i prezzi per gli alloggi.

Qual è il miglior periodo per andare?

Dare una risposta a questa domanda non è facile perché entrano in gioco molti fattori personali che rendono quasi impossibile dare un verdetto univoco. Sicuramente a livello climatico la primavera e l’autunno offrono mesi dalle temperature miti e piacevoli, ma la Monument Valley è uno di quei luoghi che sorge in una posizione talmente fortunata da renderla visitabile tranquillamente durante tutti i mesi dell’anno, prendendo solo qualche piccola accortezza per i giorni più caldi e più freddi.

Altre risorse utili

Se avete bisogno di altre informazioni su come organizzare una visita in questo luogo magico, vi invito a consultare la nostra sezione interamente dedicata alla Monument Valley in cui potrete trovare, fra le altre cose, consigli utili su:


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Filippo Nardelli
Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell’America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

2 commenti su “Quando visitare Monument Valley? Clima, temperature e periodo migliore”

  1. Buongiorno, stiamo programmando il ns primo viaggio USA.Avrei qualche domanda pratica.
    Sarà ovviamente in viaggio on the road con tappe prefissate (appena lo avremmo definito te lo manderò x un tuo parere)partendo la Los Angeles.
    Ho letto che Agosto (sarà il mese del ns viaggio nel 2021) è tendenzialmente un mese piovoso nel Grand Canyon e nella Monument valley; avendo solo un gg a disposizione x ogni parco faremmo tutto in auto (lungo la desert view drive x il south rim e lungo la valley drive x la monument).E' meglio noleggiare un SUV o siamo tranquilli anche con una normale auto? non so se le strade che ho menzionato sono praticabili anche con piogge...
    Le scarpe da trekking sono fondamentali?o visto che il grosso del tempo lo trascorreremo in macchina possiamo evitare di portarle?(occupano un sacco si spazio)...considera però che visiteremo anche il joshua tree national park ed ho letto che ci sono non pochi animali pericolosi...
    grazie per il momento e complimenti per il sito.
    Lisa

    Rispondi
    • Ciao Lisa. Per quanto riguarda il Grand Canyon non dovresti avere alcun tipo di problema perché la Desert View Drive è completamente asfaltata. La Valley Drive della Monument Valley è invece sterrata e quando piove potrebbe essere un problema percorrerla con una macchina normale (anche con il bel tempo sarebbe consigliabile usare un'auto con un'altezza da terra superiore alla media per essere più tranquilli). Le scarpe da trekking sono consigliabili se avete in programma di fare dei sentieri. Se invece si tratta di camminare solo per qualche metro possono andare bene anche le scarpe normali, ma che siano almeno chiuse e abbiate l'accortezza di prestare maggiore attenzione a dove mettete i piedi.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES