Tour del New Hampshire: fra fattorie, villaggi senza tempo e prodotti locali

Maggio 18, 2020 /
tour new hampshire
Offerte Booking.com
Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

Il New Hampshire, specie nell’entroterra, è una regione in cui è bello girovagare senza una meta precisa, prendendo qualche stradina interna e lasciandosi andare alla scoperta di quello che la sua rigogliosa campagna ha da offrire. Aggirandosi per gli itinerari meno turistici è infatti possibile scoprire uno degli aspetti più autentici del New England: una serie di fattorie e imprese a conduzione familiare dove il prodotto locale è il frutto di tradizione e sapiente artigianato, contrariamente al luogo comune che lega la produzione degli Stati Uniti esclusivamente alle catene di grande distribuzione.

Al tempo stesso, facendo un tour del New Hampshire, si scoprono villaggi senza tempo e affascinanti cittadine; sullo sfondo dominano le spettacolari alture delle White Mountains, intervallate da dolci colline e lagune lucenti.

Questo è il resoconto del nostro girovagare (mio e di mia moglie), che ci ha portato a numerose sorprese, grazie anche ai suggerimenti dei locali: un itinerario alla ricerca dell’autenticità, dello stile di vita e della produzione locale, un viaggio nel New Hampshire fuori dalle rotte più battute.

Tour New Hampshire: in viaggio per la Grafton County

La zona in cui ci muoveremo è la Contea di Grafton, la regione a Nord Ovest dello Stato, a pochi km dai confini della White Mountains National Forest. L’itinerario è piuttosto breve, può essere svolto agilmente in una giornata (in fondo trovate la cartina di riepilogo) e vi occorrerà una macchina (avete visto i nostri consigli su come noleggiare un’auto in USA?).

La Main Street di Bethlehem

vacanza new hampshireIl nostro punto di partenza sarà Bethlehem, un villaggio fuori dal tempo dove non ci tratterremo a lungo, giusto il tempo di percorrere la Main Street, osservare le sue bizzarre case d’epoca, qualche negozio d’antichità e… al civico 2213 la bottega più assurda che potrebbe mai capitarvi di trovare in campagna: si chiama Indian Brook Trading Company, un negozio che non si limita a produrre statue e oggetti in legno e bronzo dei nativi d’America ma pare essersi aggiornato: adesso i prodotti della tradizione sono affiancati da gigantesche sculture in metallo di Alien, Transformer e Predator!

itinerario new hampshire

Lungo la Main Street troverete anche una bella bottega dove comprare i prodotti della fattoria Sky Heart di Sugar Hill, ma non soffermatevici troppo perché è proprio lì che stiamo andando…

Le fattorie di Sugar Hill

GreenhousePrendiamo la statale 18 e proseguiamo il nostro New Hampshire tour a sud. Lungo la strada potrete fare una sosta a Heath’s Greenhouse and Nursery (750 NH-18, Sugar Hill), un vivaio biologico a conduzione familiare (attivo dal 1989) dove vengono cresciute piante e fiori in maniera totalmente naturale. La specialità della casa sono le piante da frutto (mele, prugne, albicocche, ciliegie, pesche, pere, lamponi, mirtilli e uva).

A seconda del periodo della vostra visita, vi potrete trovare vari prodotti stagionali, fra cui sciroppo d’acero, pomodori, uova, verdure ed erbe, nonché alcuni prodotti particolari come incensi e oli alle bacche selvatiche, cestini e casette per gli uccelli fatte a mano, vasi e ceramiche.

Proseguendo verso sud dovrete prendere una curva a gomito in Streeter Pond Road e improvvisamente si aprirà alla vostra vista una di quelle sorprese che solo il New England sa regalare: una splendida laguna (Coffin Pond) immersa fra il fitto verde degli alberi, che si rispecchiano a loro volta nell’acqua creando un effetto di inafferrabile bellezza.

A pochi metri di distanza dal laghetto troverete Tarrnation Flower Farm (96 Streeter Pond Rd, Sugar Hill), una fattoria a conduzione familiare specializzata in fiori e bouquet a cui potete dare un’occhiata per ammirare la maestria di Reggie e Vanessa Tarr.

viaggio in new hampshire

Proseguendo poco più avanti si aprirà una grande pianura coltivata, sede della bellissima fattoria Sky Heart Farm (392 Streeter Pond Rd, Sugar Hill). Fate un giro per l’intera proprietà e non esitate a entrare nella bottega dove, al ritmo di un’evocativa musica country di sottofondo, potrete degustare e comprare numerosi prodotti locali (non vi faccio la lista, vi rimando alle immagini sottostanti, che sono sicuramente più esplicative). La fattoria organizza anche degustazioni e cene; sul sito internet trovate il numero per contattarli e chiedere informazioni.

Questo piccolo scorcio di Sugar Hill (poco più di un miglio, dall’imbocco di Streeter Pond Road alla fattoria Ski Heart) sembra un piccolo angolo di paradiso e consiglio vivamente di visitarlo.

Tornate indietro, costeggiate il Gale River e prendete sulla destra Sugar Hill Road, entro breve il fascino rustico del Polly’s Pancake Parlor (672 Route 117 Sugar Hill) sarà irresistibile. Entrate e assaggiate uno dei pancake più buoni della zona. Ma non riempitevi troppo! Stiamo per assaggiare uno dei formaggi artigianali più rinomati dell’area delle White Mountains.

A poco più di un miglio, sulla stessa strada, noteremo una piccola bottega in legno color cicliegia, si tratta di Harman’s Cheese & Country Store (1400 Route 17 Sugar Hill), il luogo dove viene prodotto “The World’s Greatest Cheddar Cheese”. La storia di questa piccola impresa familiare è decisamente particolare: fu infatti nel 1955 che il signor Harman comprò la sua prima mezza tonnellata di cheddar cheese che, per qualche strano motivo, era stata “dimenticata” per 2 anni.

Il sapore fu talmente apprezzato che da quel giorno il formaggio di questo country store viene sempre stagionato per 2 anni, allo scopo di riprodurre il primo esemplare dimenticato. Nata con un’idea di business basato sulle spedizioni, adesso la bottega è sempre aperta e vende direttamente al pubblico. Vi troverete non solo formaggio, ma anche sciroppo d’acero, conserve, marmellate, specialità tipiche del Vermont e molto altro.

Littleton e dintorni

visitare littleton

Un tour del New Hampshire non può dirsi tale se non contempla una cittadina tipica. Quindi, dopo questa scorpacciata culinaria, è arrivato il momento di dedicarsi al villaggio più allegro della contea, lo vedrete scritto un po’ dappertutto lungo la strada principale: “Siate contenti: Siete a Littleton!”

tour del new hampshire

campagna new englandLa Main Street della cittadina è piuttosto breve ma davvero piacevole da percorrere a piedi: vi troverete qualche bell’edificio e qualche negozio degno di nota, ma a sorprendervi saranno i numerosi pianoforti che popolano la via. Ognuno in questa città può sedersi a un pianoforte e suonarlo liberamente dando così sfogo alla sua creatività. Ogni strumento riporta la scritta: “Sii contento! Fai un po’ di musica!”

Le cose da vedere in questa piccola chicca del New Hampshire non finiscono qui, la città ha infatti altri 3 motivi di notorietà:

  • è il luogo natale di Eleanor H. Porter, l’autrice di Pollyanna, un altro dei motivi ricorrenti del paese (se siete dei fan del romanzo non perdetevi la statua davanti all’elegante biblioteca pubblica).
  • Littleton troverete Chutters, il negozio di dolci che può vantare il più lungo bancone di caramelle al mondo! Ogni giorno potrete approfittare di alcuni assaggi gratuiti.
  • In città troverete uno degli esempi più interessanti di birrificio artigianale del New Hampshire. Dirigetevi verso il fiume e fermatevi alla Shilling Beer Company (18 Mill Street, Littleton). Nei pressi avrete anche modo di osservare un caratteristico ponte coperto, uno dei simboli più tipici della campagna del New England.

Riprendiamo la macchina e proseguiamo a Nord lungo la 18. Le nostre prossime mete saranno altre 2 fattorie, ma del tutto particolari…

New Hampshire Pick your own

Se c’è un aspetto caratteristico delle fattorie del New Hampshire è la pratica del pick your own, che permette ai visitatori di raccogliere in proprio i prodotti della terra (spesso ci sono delle aree picnic dove fermarsi a mangiare). Nei dintorni di Littleton ce ne sono 2 molto interessanti: la prima è McLure’s Honey & Maple Products (46 N. Littleton Rd), specializzata in miele e sciroppo e d’acero, la seconda è Frost’s Roadside Garden (1590 Littleton Rd), dove troverete fragole, verdure e zucche a volontà.

Trattandosi di aziende agricole a conduzione familiare, prima di organizzare questo tour New Hampshire, vi consiglio di contattare le fattorie per informarvi su programmi, attività e orari di apertura.

Per concludere… cena a km 0!

Se non vi siete già strafogati in assaggi e degustazioni vi consiglio di provare direttamente che cosa uno chef raffinato è in grado di fare con tutti questi prodotti freschi. Andate all’incantevole Adair Country Inn & Restaurant (80 Guider Ln, Bethlehem) e assaggiate i piatti creativi di Dirk Yeaton, tutti preparati con ingredienti provenienti dalle fattorie circostanti (alcune di quelle indicate nel percorso ce le hanno suggerite loro!).

E per dormire?

L’Adair è anche una delle soluzioni migliori per dormire in zona, ve ne abbiamo parlato qui! Se la struttura fosse piena e cercate un albergo a basso prezzo vi consiglio di consultare questa pagina.

Tour del New Hampshire: mappa dell’itinerario

Altre risorse utili

Se state pensando di intraprendere un itinerario del New England vi segnalo alcune risorse che potranno essere utili per programmare il vostro viaggio.

Risorse online


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti
lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c’era molto altro da scoprire… e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.