Yosemite Valley Cosa Vedere

Yosemite Valley: le escursioni e i sentieri da non perdere

Gennaio 15, 2020 /

Coprendo un’area di poco più di 3000 km², Yosemite National Park è davvero difficile da visitare in modo esaustivo, specialmente se avete poco da tempo a disposizione e non vi siete fatti un’idea prima: solamente la zona di Yosemite Valley conta una decina di sentieri seminati lungo tutta l’area. Ma qual è quello che fa per voi?

Non tutti abbiamo la stessa preparazione atletica adatta ad alcune escursioni molto lunghe e faticose, né tantomeno tutti sappiamo quale potrebbe essere il panorama più bello da vedere, e quanto c’è da sudare per vederlo! Sarebbe bello parcheggiare la macchina e sapere esattamente dove andare, senza perdere il tempo prezioso che occorre per i viaggi americani! Ecco allora un articolo che vi aiuterà a scegliere le escursioni di Yosemite Valley più congeniali a voi.

Bridalveil Fall Trail

Escursioni Yosemite

  • Lunghezza: 0.5 miglia (0.8 km)
  • Dislivello: 80 piedi (24 mt)
  • Difficoltà: facile
  • Durata: 20 minuti

Partendo dalla Bridalveil Fall Parking Area (accessibile dalla Wawona Road, come si nota da questa mappa), dopo un’agile e breve passeggiata, arriverete alle stupende cascate di Bridalveil. Il periodo adatto per vederle nel loro massimo vigore è quello primaverile e all’inizio dell’estate.

Lower Yosemite Fall Trail

Escursioni Yosemite

  • Lunghezza: 1 miglio (1,6 km)
  • Dislivello: 50 piedi (15 mt)
  • Difficoltà: facile
  • Durata: 30 minuti

Questo facile sentiero è un anello che concluderete nel giro di mezz’ora: si chiama Lower Yosemite Fall Trailhead (attacco alla fermata #6 dello shuttle bus, non lontano da Yosemite Village) e vi porterà sotto un’altra celebre cascata di Yosemite. Il momento migliore per visitarle è in primavera, se andate in estate potreste trovare la cascata secca o a portata molto ridotta. Per maggiori informazioni su queste cascate e su come percorrere il sentiero leggete il mio articolo su Yosemite Falls.

Cook’s Meadow Loop

Escursioni Yosemite

  • Lunghezza: 1 miglio (1,6 km)
  • Dislivello: nessuno
  • Difficoltà: facile
  • Durata: 30 minuti

Attaccherete questo sentiero presso la fermata #5 o #9 dello shuttle, nei pressi del Yosemite Valley Visitor Center. Si tratta di un sentiero ad anello che vi porterà nei pressi di alcuni stupendi point of view di Yosemite Falls, Half Dome, Glacier Point e Sentinel Rock.

Mirror Lake Trail

Escursioni Yosemite

  • Distanza: 2 miglia (3.2 km)
  • Dislivello: 100 piedi (30 mt)
  • Difficoltà: media
  • Tempo: 1 ora

Comincerete a camminare nei pressi della fermata #17 dello shuttle (vicino al parcheggio di Curry Village): qui comincia il Mirror Lake Trail, un percorso pianeggiante ma un po’ più lungo dei precedenti. Arriverete sulle sponde del Mirror Lake, che potrete anche circumnavigare (ci metterete un altro paio d’ore in più, calcolate bene i tempi), ma potrete anche accontentarvi degli stupendi panorami di cui godrete da lì.

Snow Creek Trail

  • Distanza: 9.4 miglia (15.1 km)
  • Dislivello: 2,700 piedi (820 mt)
  • Difficoltà: ostica
  • Tempo: 6-7 ore

Se avete percorso il Mirror Lake Trailhead e non vi è bastato, potete continuare la vostra escursione lungo lo Snow Creek Trail, nel cuore del Tenaya Canyon, dove avrete la possibilità di godere dei molti suggestivi point of view delle grandi formazioni di granito del parco (Half Dome, Quarter Domes, Clouds Rest).

Yosemite Valley Loop Trail

  • Distanza: 11.5 miglia (18.5 km)
  • Dislivello: nessuno
  • Difficoltà: Media
  • Time: 5-7 ore

Inizierete a camminare presso la fermata #6 dello shuttle (Lower Yosemite Fall): vi aspetta un’escursione in solitaria, di media lunghezza, lungo il Merced River, caratterizzata da alcuni dei più affascinanti punti panoramici che questa zona del parco può offrire. Ci sono molti piccoli sentieri da seguire, uscendo da quello principale: portatevi la mappa per non perdervi. C’è la possibilità di dimezzare la lunghezza del sentiero, tornando indietro a circa metà passeggiata.

Vernal Fall and Nevada Fall Trails

Escursioni Yosemite

Vernal Fall Footbridge

  • Distanza: 1.6 miglia (2.6 km)
  • Dislivello: 400 piedi (120 mt)
  • Difficoltà: Media
  • Tempo: 1-1.5 ore

Se volete arrivare in cima alle Vernal Fall

  • Distanza: 2.4 miglia (3.9 km) via Mist Trail
  • Dislivello: 1000 piedi (300 mt)
  • Difficoltà: ostica
  • Tempo: 3 ore

Se volete continuare ancora il sentiero verso Nevada Fall

  • Distanza: 5.4 miglia (8.7 km) via Mist Trail
  • Dislivello: 2000 piedi (610 mt)
  • Difficoltà: ostica
  • Tempo: 5-6 ore

Altre due cascate da levare il fiato: Vernal Fall e Nevada Fall. Partendo dalla fermata #16 dello shuttle bus (Happy Isles, dieci minuti di macchina dal Visitor Center, sulla Southdrive Road), a seconda della vostra preparazione e del tempo a disposizione, potrete scegliere tra tre “livelli di difficoltà”. Considerate che la salita fino al Nevada Fall lungo il Mist Trail è molto lunga, e il dislivello raggiunge i 610 metri. Potrete anche fermarvi alla base di Vernal Fall e tornare indietro, il panorama non è certo deludente.

In questo caso potete anche fare un’escursione guidata, trovate tutte le info al link sotto:

Yosemite Mist Trail and Vernal Fall Hike

Four Mile Trail

Escursioni Yosemite

  • Distanza: 4.8 miglia (7.7 km)
  • Dislivello: 3,200 piedi (975 mt)
  • Difficoltà: ostica
  • Time: 6-8 ore

Volete arrivare sulla cima del famoso Glacier Point e possedere con la vista l’indicibile panorama che da lì si domina? Questa è l’escursione per chi non si accontenta semplicemente di visitare Yosemite, ma di chi lo vuole vivere fino in fondo: attaccate l’arduo Four Mile Trailhead presso la Southside Drive all’interno di Yosemite Valley. L’inizio del sentiero è ben segnalato. Attenzione! Questo sentiero è agibile solo nel periodo che va da Maggio alla fine dell’estate.

Half Dome

Escursioni Yosemite

  • Distanza: 14 – 16.4 miglia (2.4 -26.2 km)
  • Dislivello: 4800 piedi (1475 mt)
  • Difficoltà: molto ostica
  • Tempo: 10-12 ore

Half Dome merita un ampio discorso a parte: è il sogno proibito di tutti gli escursionisti più arditi, ma richiede grande attenzione e preparazione, nonché alcuni permessi speciali, relativamente alla parte finale dell’escursione, in cui è necessario usare dei cavi per la salita. Per informazioni più dettagliate, vi rimandiamo a questo articolo.

Per orientarvi meglio, ecco una mappa in cui sono segnati tutti gli attacchi dei sentieri fin ora citati.

mappa e cartina yosemite valley

Come comportarsi sul sentiero: info e consigli in generale

  • rimanete nei sentieri segnati, rispettando la natura e la fauna del luogo;
  • per ogni dubbio riguardo le condizioni di agibilità dei sentieri della valle di Yosemite rivolgetevi ai ranger dei Visitor Center;
  • usate un abbigliamento adatto alle escursioni in montagna;
  • portatevi acqua e vivande, commisurate alle vostre esigenze e al tipo di percorso;
  • usate le biciclette solo nelle piste ciclabili;
  • portate sempre i rifiuti a valle, se non trovate i cestini;
  • è proibito fumare durante il cammino. Fatelo solo nelle zone in cui è permesso.

Un’alternativa alle escursioni

Se volete ridurre al minimo i tempi e gli oneri organizzativi nella Yosemite Valley potete approfittare dei molti tour di Yosemite disponibili. Ne troverete di vario tipo sia in partenza da San Francisco sia direttamente dal parco.


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

AVVISO COVID: Gli Stati Uniti hanno riaperto al turismo l'8 dicembre 2021. Per saperne di più sui requisiti di accesso visitate la nostra pagina su come viaggiare in America dopo la riapertura delle frontiere.


bernardo pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

ATTENZIONE:
I commenti sono momentaneamente sospesi. Riprenderemo dal primo settembre.

Leggi prima di lasciare un commento
I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma. Per pubblicare un commento scorri in basso.

AMERICAN DREAM ROUTES