Visitare Yosemite National Park: come orientarsi fra monoliti di granito, cascate e pareti rocciose

Gennaio 10, 2020 /
Yosemite National Park Cosa Vedere

Sono oltre 3 milioni le persone che si muovono ogni anno per visitare Yosemite National Park, la prima zona a essere denominata “area naturalistica protetta” dagli Stati Uniti nel lontano 1864.

Il parco è parte della Yosemite Valley, una valle che si è venuta a creare grazie all’erosione dei ghiacciai del fiume Merced e al distacco e sgretolamento di alcuni blocchi di granito, che hanno prodotto gli affascinanti monoliti che popolano oggi questa bellissima area naturale.

Il parco (che rientra a buon diritto nei must see di un tour della California) è racchiuso fra pareti di roccia praticamente verticali e presenta un paesaggio unico al mondo, con spettacolari picchi rocciosi, cascate roboanti, laghi splendenti e sequoie giganti. Vediamo allora qualche dritta per visitare Yosemite.

Glacier Point: il panorama più bello sulla Yosemite Valley

glacier-point-yosemite

Il punto d’osservazione migliore per ammirare la Yosemite Valley, una parete rocciosa che si affaccia su un panorama davvero straordinario. Per raggiungerla avrete varie possibilità: potrete fare una bella camminata (dislivello di circa 1000 metri), potrete raggiungere il belvedere con un’auto a noleggio, oppure farvi scarrozzare comodamente dalla navetta guidata dai ranger del parco. Abbiamo approfondito tutti i dettagli nel nostro articolo su Glacier Point.

El Capitan: il re dei monoliti

Il parco ospita 8 monoliti di granito in tutto, ed El Capitan ne è un po’ il simbolo, visto che si tratta di uno dei massi granitici più alti al mondo (1100 metri). Per vederlo vi basterà percorrere in macchina El Portal Road (la 140), la strada che dall’Arch Rock Entrance si spinge fino a Yosemite Valley. Durante il tragitto vedrete molti turisti che si fermeranno, tante macchine parcheggiate e un enorme monolite che si staglia imponente contro il cielo.

Half Dome: una spettacolare parete rocciosa a picco

Una liscia parete di roccia che per soli 7 gradi non risulta perfettamente verticale. Le passeggiate fino alla vetta sono affascinanti: prima il sentiero Mist Trail, poi la cascata di Vernal Falls (5 km con un dislivello di circa 300 metri) e infine una salita ripida e impegnativa. La fatica sarà ovviamente ricompensata da una vista splendida (godibile anche durante la camminata). L’intera escursione è lunga e conviene incamminarsi verso l’alba. Per salire, nei periodi in cui la strada 120 è aperta, vi servirà un permesso per arrivare in cima. Trovate tutte le informazioni necessarie sul nostro articolo dedicato a Half Dome.

Yosemite Falls: le roboanti cascate di Yosemite

Oltre alla già citata Vernal Falls, ci sono anche altre cascate che potrete ammirare al parco Yosemite. Se non amate camminare e volete vederle senza fare troppa fatica potete recarvi alle Bridal Veil Falls, raggiungibili con una facile passeggiata di 15 minuti, oppure alle Yosemite Lower Falls, meno spettacolari però delle Upper Falls, che richiedono una camminata lunga e impegnativa. Se visitate il parco di inverno molte cascate si presenteranno come un’enorme lastra di ghiaccio, in estate potreste trovare secche le Yosemite Falls.

Se sono le cascate ad attrarre particolarmente il vostro interesse non perdetevi questo articolo su Yosemite Falls.

Tioga Road: in viaggio fra laghi, sequoie e magnifici panorami

Cosa ci può essere d’interessante in una strada? Beh, tanto per cominciare è una delle più alte degli USA, inoltre è una strada panoramica, ideale per ammirare comodamente dall’auto alcuni luoghi affascinanti: i laghi Tenaya e Tioga, le sequoie di Tuolumne Grove e i campi di Tuolumne Meadows.

Se percorrete tutta Tioga Road in direzione est fino all’uscita del parco, approfittatene per fare una sosta a Mono Lake, un grande lago caratterizzato da singolari formazioni di tufo e da due isole di terra (una bianca e una nera) che si ergono al centro del bacino. Volete saperne di più? Date un’occhiata a questo articolo su Tioga Pass Road.

Mariposa Grove: dove ammirare le maestose sequoie giganti

Siamo all’esterno della Yosemite Valley, ma è un luogo che davvero potreste voler vedere se desiderate ammirare le sequoie giganti. Il posto è raggiungibile con un sentiero da percorrere a piedi, oppure, se è bella stagione e si ha poco tempo, esiste anche un servizio di shuttle che accorcia il percorso dal parcheggio. Fra gli esemplari più famosi qui potrete osservare Grizzly Giant, che pare abbia 2700 anni: per saperne di più leggi il nostro articolo dedicato a Mariposa Grove.

Indicazioni utili per visitare Yosemite

Yosemite è sempre aperto e visitabile in macchina, ma fate attenzione: la 120, l’unica strada che attraversa da est a ovest il parco, è chiusa dai primi di novembre fino a fine maggio/inizio giugno (ringraziamo Alessandra per la segnalazione in un commento al post su un tour californiano in 15 giorni). Per visitare Yosemite occorre dunque organizzarsi bene e per tempo.

Inoltre considerate che, anche se molte vedute e panorami sono godibilissimi dall’auto, per vedere da vicino molte meraviglie dello Yosemite dovrete fare un po’ di trekking!

Un’ultima dritta: se un giorno vi trovate a chiedere indicazioni per il parco gli americani potrebbero non capirvi…. forse perché avete pronunciato male il nome del parco? Yosemite si pronuncia Yossèmiti, con l’accento aperto sulla E!!!

Consiglio: hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all'uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Consigli per il pernottamento al parco Yosemite

Trovare un alloggio all’interno del parco (ad esempio al Curry Village o allo Yosemite Lodge) può essere suggestivo ma anche piuttosto costoso. Tuttavia esistono una serie di alternative fuori dal parco che, per la loro vicinanza e rapporto qualità-prezzo, sono da prendere decisamente in considerazione.

Data la vastità del parco, la scelta del soggiorno è anche vincolata all’itinerario e alla provenienza/direzione del vostro viaggio. Vista la vastità dell’argomento abbiamo creato un post apposito con tutti i consigli su dove dormire a Yosemite, con dritte per alloggi sia dentro, sia fuori dal parco, e in base al tragitto.

Mappa di Yosemite National Park


Visualizzazione ingrandita della mappa


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


lorenzo puliti
lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

196 commenti su “Visitare Yosemite National Park: come orientarsi fra monoliti di granito, cascate e pareti rocciose”

  1. Ciao Lorenzo,sogno questo viaggio da tempo.

    Vorrei chiederti consigli per ottimizzare i tempi visto le cose innumerevoli da vedere.

    ° Arrivo l'11 a San Francisco alle 13 e vorrei rimanere qui 2 notti,quindi 2 giorni interi e meta'del giorno di arrivo.
    Credi sia fattibile?
    ° il 13 sera vorrei partire in auto verso Groveland,dove dormirei.

    °il 14 YOSEMITE e mi dirigo per dormire verso Mariposa o SEQUOIA (indecisa tra le 2 .Consigli?)

    QUINDI IL 15 MARIPOSA O SEQUOIA,( potrei x caso il 14 fare sia Yosemite che Mariposa?E poi dormire a Mariposa e la mattina seguente dirigermi verso Las Vegas passando per la Death Valley? O devo dedicare un giorno intero a Yosemite e uno a Mariposa/o Sequoia?*
    QUINDI:
    ° Il 16 mattina mi dirigo verso la Death Valley e arriverei in serata a Las Vegas.
    Ci rimango solo una notte e il giorno dopo riparto per Page ?O consigli di fare una notte in piu?( molti mi consigliano di rimanere giusto 1 notte,ma riesco in una sera a vedere il necessario?

    °il 17 Dormo a PAGE e la mattina mi godo ANTELEOPE..( Dormo sempre a Page o dormo a Monument Valley?)
    ° 18 Monument Valley e in serata mi dirigo verso WILLIAM dove dormirei.
    ° il 19 mi guardo un po' WILLIAM (Mi dicono servono poche ore) e mi dirigo verso Ghost Town ROAD( mi dicono di vederla entro le 17 ) in serata conto di stare a SAN DIEGO per dormire.

    °il 20 SAN DIEGO
    ° IL 21 SAN DIEGO e in serata andrei verso Los Angeles.

    ° 22/23/24 Tutto LA ..

    ° Il 25 PARTENZA

    ACCETTO TUTTI I CONSIGLI CHE PUOI DARMI..
    VORREI CAPIRE SE è GIUSTO COME ITINERARIO O DEVO DARE PIU TEMPO A UNA DELLE TAPPE INDICATE.
    GRAZIE MILLE .

    Rispondi
    • Ciao Santina. Ho un po' di difficoltà a seguire il tuo itinerario. Sicuramente non si può fare in un giorno solo Mariposa - Death Valley - Las Vegas. Dovrai considerare almeno una tappa intermedia. Per quanto riguarda questa zona del tuo itinerario ti segnalo queste risorse.
      - Yosemite o Sequoia National Park? Qualche consiglio per chi non sa come decidersi
      - Da Sequoia a Death Valley itinerario consigliato.
      Venendo alla seconda parte sicuramente dovrai considerare queste problematiche:
      - Visitare Antelope, Monument Valley e spostarsi a Williams in un solo giorno non credo sia possibile e sicuramente è sconsigliabile.
      - La tratta Williams - San Diego sono 8 ore di macchina senza mai fermarsi e non credo sia un itinerario indicato. Poi quando parli di Ghost Town Road non ho ben chiaro a cosa ti riferisci.
      Poi per quanto riguarda i giorni necessari per la visita delle città dipende da quali e quante attrazioni ti interessa visitare.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Filippo,
        Innanzitutto grazie per avermi dedicato del tempo.
        Proverò a spiegarmi meglio.
        Chiedevo se posso fare nello stesso giorno Yosemite e Mariposa..
        Dopo la visita dormire a Mariposa e la mattina partire x Las Vegas passando x la Death.siamo in 6 a guidare.

        Ai parchi vorrei dedicare un giorno intero a testa e mi chiedevo se come tappa x dormire potevo usare Page x entrambi..(Antelope e Monument)

        Dopo Monument diritta verso Williams,google maps mi dice 377km e qui dormirei.
        La mattina, dopo un giretto partirei x San Diego fermandomi A Gosth town road,Google dice altri 500km e in serata a dormire a San Diego ,all' incirca 300km.
        Spero di essere stata chiara.
        Carissimi Saluti

        Rispondi
        • Ciao Santina, visitare Yosemite e Mariposa Grove in un giorno è fattibile (senza ovviamente fare la Tioga Road), per il resto, purtroppo, non posso che riconfermarti nuovamente quello che ti ho scritto nel precedente commento.
          - Da Mariposa a Las Vegas visitando la Death Valley in un solo giorno non è possibile farlo per due motivi: sono più di otto ore di macchina, la Death Valley è un parco più complesso di altri da visitare in macchina perché i principali punti di interesse sono distanti fra di loro e non si trovano nella stessa direttrice. Se volete fare questo tragitto è consigliabile inserire una tappa intermedia.
          - Purtroppo continua a non essermi chiaro cosa intendi per Ghost Town Road e ti riconfermo che fare Williams - San Diego in giornata non è consigliabile. Poi se uno se la sente è liberissimo di stare fra le 7 e le 9 ore in macchina a seconda del traffico.
          Google Maps può essere uno strumento molto utile per capire le distanze, ma nella programmazione di un on the road più che i chilometri da percorrere contano le ore che si passano in macchina e, per esperienza, fare più di 4-5 ore al giorno è generalmente sconsigliato, non solo per la stanchezza che può causare, ma anche perché così facendo ci si perdono molte cose da vedere.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
  2. Ciao Lorenzo, volevo chiederti un parere sulla nostra tappa allo Yosemite, partendo da Twain Harte al mattino, fino ad arrivare a Bakersfield dove alloggeremo quella sera.
    Premettendo che vorremmo ridurre al minimo il trekking e le escursioni a piedi pensi che sia possibile visitare lo Yosemite a il Sequoia nello stesso giorno o è troppo?
    Saremo lì nel mese di Agosto.
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Lorenzo. Non credo proprio sia possibile fare l'itinerario che hai appena descritto in un solo giorno. Si tratta di quasi 8 ore soltanto di macchina senza contare il traffico e la visita ai parchi stessi, che non vale la pena vedere di fretta senza scendere un minimo dalla macchina (soprattutto per quanto riguarda Yosemite).


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  3. Ciao Lorenzo,

    sto organizzando il mio viaggio per l´America. Partiamo il 19 Maggio per San Francisco dove rimarremo un paio di giorni.
    Dopodiché il 23 Maggio partiamo verso lo Yosemite. Volevo visitare il parco dello Yosemite, la cittadina di Bodie, Mammoth Lake e magari anche Mariposa Groves.
    Dal 23 al 26 Maggio (giorno in cui ci dirigeremo verso la Death Valley), come é meglio organizzare il tutto avendo solo 3 notti a disposizione e viaggiando con una bambina piccola? In quali paesi/cittá é meglio dormire in queste 3 notti?
    Vorremmo ovviamente passare dalla Tioga Road.
    Si puó visitare il parco dello Yosemite Valley anche se la Tioga Road é ancora chiusa?

    Grazie mille in anticipo

    Mariangela

    Rispondi
  4. Ciao, innanzitutto complimenti per il bellissimo sito. Sto prendendo molti spunti per un viaggio che faremo a Settembre. Volevo però chiederti un consiglio sulle prime tappe previste:
    Giorno 1-2-3 San Francisco
    Giorno 4 partenza per Yosemite, visita del parco e pernottamento
    Giorno 5 tioga road, death valley, las Vegas
    Giorno 6 las Vegas
    È troppo tirato come itinerario? Mi consiglieresti di spezzarlo inserendo delle tappe intermedie?
    Grazie mille in anticipo per tutte le indicazioni e i suggerimenti!

    Rispondi
    • Ciao Beatrice. L'itinerario è sicuramente troppo tirato per il giorno 5. Ci possono essere due opzioni:
      - percorrere la Tioga Road il giorno 4 e pernottare in zona Mammoth Lakes e il giorno 5 dopo la visita alla Death Valley dormire in zona Beatty e arrivare a Las Vegas il giorno della partenza.
      - spezzare il giorno 5 aggiungendo un giorno prima della visita alla Death Valley.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  5. Ciao Lorenzo , sto pianificando il mio terzo otr per agosto . Vorrei includere Yosemite , sequoia , salvation mountain , per il resto non so ancora cosa fare , forse continuare California o anche fare dintorni a Las Vegas o un poh di Utah . Nei viaggi precedenti ho già visto death Valley, Grand canyon, Antelope canyon , Josh ha tree . Come potrei pianificare il giro ? Starò via 2 settimane, pensavo di fare partenza /arrivo a LA , oppure partenza da SF e ripartenza da Las Vegas . Grazie

    Rispondi
    • Ciao Bruno. Prima di parlare dell'itinerario vero e proprio ti suggerirei di capire almeno cosa ti piacerebbe vedere, magari aiutandoti con le risorse presenti su questo sito come ad esempio:
      - Itinerari Southwest
      - Itinerari West Coast
      - Itinerari Utah
      Una volta capito cosa preferisci vedere (d'altronde i gusti sono personali) e stilato a grandi linee un itinerario day by day, possiamo risentirci per considerare eventuali soluzioni migliori o alternative.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  6. Ciao Lorenzo,

    davvero ottimo articolo. Vorrei sottoporti la pianificazione per il nostro viaggio di fine luglio dell'anno prossimo:

    Giorno 1: partenza dopo cena da San Francisco verso Sequoia National Park. L'idea è di fare più strada possibile e pernottare il più vicino possibile al parco.
    Giorno 2: mattinata al Sequoia e successiva partenza verso Yosemite. Arrivo nel tardo pomeriggio e visita in auto delle Bridalveil falls e Glacier Point. Pernottamento nel parco.
    Giorno 3: mattinata di trekking leggero e partenza all'orario di pranzo verso la Death Valley via Tioga Road (con probabile pernottamento lungo la strada),
    Giorno 4: Death Valley

    Può funzionare come impostato e secondo te riusciamo a catturare l'essenza dei due parchi?
    In caso positivo,
    - dove consigli di fermarti la notte del giorno 1 prima del sequoia?
    - quale percorso di trekking consigli per la mattina del giorno 3? Eravamo interessati alla prima metà del tragitto verso le upper falls (Columbia rock + Lower gate) ma temiamo saranno asciutte. Cos'altro puoi consigliarci di non tanto impegnativo (diciamo non superiore alle 4 ore a piedi tra andata a ritorno)?
    - Dove consigli di pernottare tra Yosemite e Death Valley?

    Marco

    Rispondi
    • Ciao Marco. L'itinerario come pensato da te va bene. Venendo alle tue domande:
      - Anche se parti dopo cena (magari cerca di anticiparla per quanto possibile) ti consiglio di spingerti fino almeno Fresno, per avere più scelta negli alloggi ed essere comunque abbastanza vicino al Sequoia per il giorno successivo.
      - Per quanto riguarda il percorso trekking qui le scelte possono essere molto soggettive. Puoi dare un'occhiata al nostro articolo sulle escursioni a Yosemite e vedere se ce n'è qualcuna che ti ispira più delle altre. Ad esempio può essere interessante la passeggiata che conduce al Mirror Lake ma forse un po' troppo breve per il tuo programma.
      - Per quanto riguarda il pernottamento fra Yosemite e Death Valley ti segnalo il nostro approfondimento dedicato.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  7. Ciao lorenzo, volevo chiederti un parere come organizzare un itinerario di due giorni allo yosemite con partenza e rientro nella località di Fresno con una macchina a noleggio.
    Io avevo in mente di visitare sicuramente El Capitan, Glacier Point, Half Dome e le Lower Yosemite Falls dato che sono le più veloci da vedere.
    Come consiglieresti di organizzare i due giorni? Consigliresti di andare a vedere qualche altra meta e magari ci consiglieresti anche di provare la Tioga Road? Grazie mille,
    Simone

    Rispondi
    • Ciao Simone! Che tipo di escursione vuoi fare su El Capitan e Half Dome? Si tratta di escursioni molto dispendiose in termini di tempo ed energia! Per dirti come suddividere le visite ho bisogno di sapere se ti accontenti di visite panoramiche o se vuoi arrivare in cima.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Io farei solo delle visite panoramiche visto che non ho molto tempo, anche perché mi sono informato e sono passeggiate un po’ lunghe e non tanto facili e non penso che la mia compagna di viaggio ci tenga a farle!

        Rispondi
        • Ciao Simone, venendo e tornando per 2 giorni da Fresno avrai un po' di strada da fare e dovrai organizzarti bene. Sicuramente potresti visitare anche Mariposa Grove, che si trova nella zona sud di Yosemite, proprio da dove vieni tu. Sicuramente Glacier Point ti permetterà di vedere Half Dome e tutta la valle da una prospettiva esaltante: puoi raggiungerlo a piedi, in macchina o con un tour. Leggi qui come. Per quanto riguarda le Yosemite Falls, dipende quando andrai. Rischi di fare il sentiero (che comunque è breve) a vuoto perché in estate sono spesso secche, e a quel punto meglio concentrarsi eventualmente su altre cascate della Yosemite Valley (vedi qui). In ogni caso è proprio la Yosemite Valley che dovrai privilegiare per avere anche delle viste su El Capitan (ad esempio Tunnel View). Infine la Tioga: se non prevedi di andare verso est (Death Valley o Bodie) io eviterei: troppo lontano da Fresno.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
  8. Ciao Lorenzo, volevo chiederti un parere sulla nostra tappa allo Yosemite, partendo da Mariposa al mattino, fino ad arrivare a Mammoth lake dove alloggeremo quella sera.
    Inizialmente avevamo scelto Mariposa come sosta per approfittare del pomeriggio del giorno precedente per visitare Mariposa grove ma abbiamo dovuto cambiare i nostri piani per San Francisco e quindi arriveremo a Mariposa non prima delle 18. Avendo però già dedicato un giorno al Sequoia Park in un'altra tappa forse possiamo anche evitarla e dedicarci tutto il giorno all'attraversamento dello Yosemite, che ne pensi? Sicuramente faremo il Tioga pass (partiamo ad Agosto) ma che soste e deviazioni ci consigli?
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Valentina, non sono così sicuro di aver capito così bene il tuo programma, ma se la tua domanda riguarda la possibilità di sostituire Mariposa Grove con Sequoia, allora come leggi qui ti dico che sì, conviene farlo per concentrarsi su altre zone di Yosemite. Se passerai dal Tioga Pass e eviterai di visitare la zona sud (Mariposa), potrai ad esempio raggiungere al mattino Glacier Point e poi passare la giornata nella Valley facendo 1-2 escursioni tra quelle indicate qui (ricordando che ad agosto le Yosemite Falls sono secche). Sulla Tioga Road, il mio consiglio è fermarsi a 2-3 di questi spot (sicuramente Olmsted Point e Tenaya Lake).


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Bernardo, prima di tutto grazie per la risposta. Allora l'itinerario originale, quando abbiamo prenotato gli alberghi, era di vedere anche Mariposa grove poi purtroppo non abbiamo trovato posto a San Francisco per il tour di Alcatraz nei giorni che saremo lì e abbiamo dovuto prenotarlo per il giorno in cui ci saremmo dovuti spostare a Mariposa, quindi praticamente partiremo da San Francisco subito dopo pranzo e arriveremo a Mariposa in serata. Ormai l'albergo è lì e mi sa che non era cancellabile. Al mattino mi sembra inutile perdere tempo a visitarlo dato che in un'altra tappa vedremo il Sequoia Park quindi si, avevi capito perfettamente e seguiremo le tue indicazioni. Credi che una volta arrivati dall'altro lato, ci sia tempo di visitare Bodie? Grazie mille in anticipo

        Rispondi
  9. ciao,
    ho scoperto questo sito in occasione di un mio viaggio a Los Angeles lo scorso dicembre
    Ti ringrazio perchè è diventato il mio riferimento per i viaggi negli USA
    diventati frequenti perchè mia figlia vive li dallo scorso anno.

    Ho programmato un altro viaggio dal 2 agosto al 11
    per un giro dei parchi ( kings Canyon / Sequoia e poi Yosemite) e poi visita a San Francisco
    In ognuno trascorrerò ( considerando gli spostamenti)
    circa un giorno e mezzo.
    Per Kings Canyon/Sequoia ho già fatto il mio percorso essendo abbastanza piccoli.

    Potresti darmi dei percorsi per ottimizzare i tempi per vedere quanto più possibile
    al parco Yosemite ( ho la macchina a noleggio e pernotterò due notti a Coulterville)

    e poi a sempre un giorno a mezzo
    a San Francisco
    ( pernotterò 2 notti a Oakland)

    Ti ringrazio anticipatamente
    e complimenti ancora per il sito,
    vera miniera di informazioni utilissime

    Rispondi
    • Ciao Peppino, per quanto riguarda San Francisco ti rimando a questo articolo. Su Yosemite: Coulterville è un po' lontano (quasi 1.30 ore di macchina quindi dovrai calcolare bene i tempi), però per darti un consiglio ho bisogno di sapere esattamente la suddivisione dei giorni nel parco, da dove vieni e dove vai. Posso intuirlo da ciò che mi hai scritto ma dovrei averne la certezza per darti consigli mirati. Mandami un day by day.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  10. Ciao noi stiamo prenotando la vacanza e progettando il tragitto per il mese di agosto.
    Volevamo sapere arrivando da Las Vegas se pernottare a mammot Lake va bene ?
    Per poi visitare lo Yosemite in direzione San fransisco .
    Un giorno intero basta per visitare il parco e se è il caso di dormire all’interno del parco o tornare a mammot Lake ?
    Grazie e complimenti per sito

    Rispondi
    • Ciao Mauro, Mammoth Lakes è ideale per avvicinarsi da Las Vegas a Yosemite, ma se hai pianificato anche la visita di Death Valley come tappa intermedia allora in tal caso potrebbe essere un po' troppo lontano e forse dovresti trovare alloggio in una cittadina sulla Eastern Sierra un po' più a sud. Un giorno a Yosemite può bastare per vedere alcune tra le cose principali, e sicuramente un pernottamento nei dintorni può giovare per avere più tempo a disposizione in giornata. Tuttavia ti sconsiglio di tornare a Mammoth Lakes, è piuttosto scomodo e lontano e soprattutto nella direzione opposta: dai un'occhiata qui per capire dove può convenire alloggiare in vista dello spostamento verso San Francisco.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  11. Ciao avrei bisogno di un tuo consiglio....Tour dei parchi prenotato per Settembre tramite agenzia...
    Ora, da sola, stò valutando le cose da fare e vedere per ogni tappa...
    YOSEMITE, usando google maps con la data di Settembre (Tioga pass aperto) non riesco comunque ad inserire le varie tappe e volevo sapere come impostare il poco tempo che ho per vedere il più possibile
    Arrivo al parco da San Francisco con auto noleggiata,partenza prevista per le 16 con arrivo e un solo pernottamento presso il Yosemite Valley Lodge dal quale si ripartirà con visita parco direzione Tioga pass verso Mammoth Lake dove ci fermeremo a dormire!
    Le mie intenzioni sarebbero quelle di visitare MARIPOSA GROVE ( anche se non di strada )e fare un trail su HALF DOME
    Per quanto riguarda GLACIER POINT e TUNNEL VIEW sono già sul mio percorso verso TIOGA PASS?
    Rinuncerei alla visita YOSEMITE FALLS visto che saranno in secca!
    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Caterina, temo sia un programma un po' troppo ambizioso per una sola giornata scarsa a Yosemite: una cosa è certa, dovrai partire molto presto con la visita per vedere il più possibile. Se vuoi visitare assolutamente Mariposa Grove dovrà essere secondo me la prima cosa che dovrai fare dopo lo stop al Tunnel View (la tappa più vicina al tuo lodge), perché si trova nella zona del sud in direzione opposta al tuo itinerario. Dovrai spostarti in macchina e ti prenderà comunque almeno 3 ore della mattinata, visita compresa. Andando poi in ordine potresti valutare di raggiungere tramite una deviazione Glacier Point tornando indietro verso la Valley e la Tioga. Ciò che temo rimarrà fuori è l'Half Dome che, come leggi nell'articolo, richiede parecchio tempo.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • se invece dovessi rinunciare a Mariposa Grove per orientarmi su Half Dome percorrendo il trail più corto, partendo da Little Yosemite Campground sarebbe fattibile la scalata più tappa al Glacier Point per arrivare in serata a Mammoth Lake per il pernottamento? ( calcolando varie piccole tappe lungo il tragitto)
        La scalata su Half Dome,una volta ottenuto il permesso è libera o guidata? il permesso mi viene spedito via posta/mail o lo dovrò ritirare una volta là? partecipando ora alla "lotteria" dovrei avere più possibilità di ottenere il permesso? scusa le mille domande,ma ho provato a cliccare sopra Recreation.gov ma non mi trova la pagina!!
        infinitamente grazie

        Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...