HomeCittà USAPhiladelphia Guida di ViaggioQuando andare a Philadelphia? Consigli sul periodo migliore e info su clima e temperature
Città USA Philadelphia Guida di Viaggio

Quando andare a Philadelphia? Consigli sul periodo migliore e info su clima e temperature

clima philadelphia
Clima Philadelphia: quando andare a visitare la città? Temperature medie e consigli per il periodo migliore

A soli 150 chilometri da New York City, Philadelphia ha un clima non troppo diverso da quello della Grande Mela, con una piccola differenza sostanziale: non si trova sulla costa. L’influenza atlantica così cruciale per il clima di New York, non ha lo stesso effetto radicale sulle condizioni meteo di Philadelphia, che si rivela essere leggermente più continentale. Stiamo parlando della sesta città statunitense per dimensioni: come per le altre grandi metropoli americane non esiste un vero e proprio periodo ideale, perché in ogni stagione c’è qualcosa da fare e anche le giornate con le peggiori previsioni possono essere impegnate in attività soddisfacenti. A questo proposito, non perderti il nostro articolo su cosa vedere a Philadelphia!

Clima di Philadelphia

Vi ricordate il cielo terso con il sole splendente alle spalle di Stallone nei panni di Rocky? No, non potete ricordarlo, perché una delle caratteristiche di Philadelphia, che ben si nota anche nel celebre film, sono le nuvole. Non che qui piova ogni giorno, ma in tutti i mesi dell’anno i giorni nuvolosi superano quelli di sole pieno. Una buona percentuale di queste giornate grigie porta con se un po’ di gocce di pioggia o di fiocchi di neve nei mesi freddi. I mesi più asciutti dell’anno – agosto, settembre e ottobre – hanno almeno 8 giorni di pioggia, che aumentano fra i 9 e i 10 nei mesi fra novembre e marzo. Aprile e maggio sono i mesi più piovosi, con oltre 11 giorni di pioggia nell’arco del mese: un buon terzo delle giornate in questo periodo dell’anno.

Rispetto ad altre città statunitensi, dal punto di vista delle precipitazioni, il clima si rivela abbastanza costante, il che può essere visto come uno svantaggio o un dato favorevole. Non esiste un mese dove si casca sul sicuro e si può lasciare l’ombrello a casa, ma allo stesso tempo scompare anche la possibilità di imbattersi in lunghe settimane consecutive di brutto tempo, come accade in altre zone.

Estate a Philadelphiatemperature-philadelphia

I mesi caldi sono i meno piovosi in termini di giorni, ma questo non fa diminuire l’umidità che caratterizza in maniera costante la città, con una percentuale superiore al 60% durante tutto l’arco dell’anno e che anzi la calura estiva fa salire sopra al 70%. Causa di tale umidità nell’aria è il bacino del fiume Delaware: la grande metropoli della Pennsylvania si trova non lontana dalla sua foce, dove si immettono innumerevoli piccoli rivi e l’affluente Schuylkill. Inoltre, paradossalmente sono i mesi estivi quelli con la più alta registrazione di mm di precipitazioni. Se d’inverno la pioggia è frequente ma leggera, in estate è più facile imbattersi in temporali o piogge intense.

Per quanto riguarda le temperature, i mesi fra giugno e agosto hanno temperature medie fra i 22 e i 25 gradi, con massime che molto raramente salgono oltre i 30 e i minime fra i 17 e i 20 gradi. Sono quindi mesi ideali per scoprire la città, con la possibilità di vestirsi leggeri e senza temere di svenire sotto il sole: le nuvole che regolarmente fanno da cappello allo skyline cittadino sono in questo caso un vantaggio. L’importante, è ricordarsi l’ombrello anche d’estate, perché potrebbe far comodo.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Autunno a Philadelphia

quando-andare-a-philadelphia

L’inizio dell’autunno è ottimale per salire di corsa le scalinate del Museo di Philadelphia imitando Rocky nella sua scena più celebre. Il mese di settembre presenta gradevoli temperature con massime sui 25 gradi e minime sui 15. Ad ottobre e novembre iniziano ad abbassarsi le temperature, con massime giornaliere che scendono sotto i 20 gradi nel primo mese e arrivano ai 13 nel secondo. L’escursione termica in ottobre resta simile al periodo precedente, con una differenza fra giorno e notte di una decina di gradi.

A novembre le caratteristiche tipiche dell’inverno iniziano a delinearsi e se la colonnina di mercurio si muove meno fra notte e giorno, il freddo comincia a farsi sentire, con minime notturne sui 4 gradi che talvolta possono avvicinarsi allo zero. I mesi autunnali hanno il vantaggio di essere, diversamente da quanto accade in molte altre città, fra i meno piovosi dell’anno. In generale, parliamo di una buona stagione, considerando che oltre alle condizioni non troppo rigide per muoversi a Philadelphia, l’autunno offre lo spettacolo del foliage, che in quest’area degli USA è caratterizzato da scenari davvero unici.

Inverno a Philadelphia

philadelphia-temperatura-inverno

Da dicembre arriva il freddo vero, che continua fino a marzo. Il clima natalizio, come del resto in tutta la east coast americana, è molto sentito dai cittadini, che addobbano la città nel migliore dei modi e la riempiono di eventi a tema. Per poterselo godere senza intoppi, è però necessario partire preparati con vestiti pesanti e scarpe adatte alla neve. Già nel mese di dicembre, infatti, si registrano in media oltre 8 cm di neve, che raddoppiano a gennaio e diventano oltre 22 cm a febbraio. Se questo rende più romantica e caratteristica la visita della città, può creare qualche disagio a un turista che parta senza la giusta preparazione. Le temperature in questi tre mesi hanno minime che vanno spesso sotto lo zero e massime fra i 6 e i 7 gradi a dicembre e febbraio, che si abbassano a 4-5 gradi a gennaio: il mese più freddo dell’anno.

Marzo è ancora inverno: è uno dei mesi con maggiori precipitazioni, parte delle quali sono nevose. Le temperature medie giornaliere sono fra i 6 e i 7 gradi, con picchi altalenanti. Le massime in media si aggirano sugli 11-12 gradi, ma possiamo incontrare giornate più calde. Al contempo, le minime che stanno in media poco sotto i 2 gradi, possono raramente scendere in modo drastico anche di vari gradi sotto lo zero.

Primavera a Philadelphia

philadelphia clima

La primavera inizia ad aprile. È questo il mese in cui a Philadelphia si riconosce bene la mezza stagione. Le massime iniziano a tendere dai 15 ai 20 gradi e le minime si alzano sui 7 gradi. C’è sempre bisogno del cappotto, ma non siamo più a rischio congelamento come nei mesi precedenti, anche se (soprattutto a inizio mese) può capitare ancora una sporadica spruzzata di neve. Il mese di maggio è già più accogliente: le temperature medie giornaliere tendono ai 18 gradi, le minime scendono raramente sotto i 12 e le massime possono avvicinarsi ai 25.

In questo periodo possiamo mettere da parte scarponi e maglie termiche, preferendo un abbigliamento a cipolla: caldo e freddo possono alternarsi, ma senza sbalzi particolarmente rilevanti, però aprile e maggio sono i due mesi più piovosi, in termine di giorni, dell’anno. Una pioggia che può essere anche leggera, ma abbastanza frequente. Se si visita Philadelphia in primavera è bene mettere in valigia un ombrello o, ancor meglio, un leggero impermeabile.

Quando andare a Philadelphia? Periodo migliore per la visita

Come accennavo, stiamo parlando di una grande metropoli, perfettamente attrezzata ad accogliere un visitatore in qualsiasi momento dell’anno.  Se si guarda solo al clima, la fine della primavera e l’inizio dell’autunno sono i periodi migliori: le temperature sono abbastanza calde, ma è più difficile imbattersi nelle giornate di pioggia intensa o di calura afosa più probabili in piena estate. Inoltre, nei mesi estivi i prezzi degli alloggi sono mediamente più alti. Se si parte preparati con il giusto abbigliamento, però, non si riscontreranno particolari difficoltà a muoversi in città in tutti i 12 mesi.

Seppur bella e molto grande, Philadelphia non è una di quelle città in cui si è soliti andare dall’Italia per una visita specifica, come può accadere per la vicina New York. Il consiglio è quindi quello di dare un’occhiata anche alle condizioni meteo delle altre città che si intende visitare nel proprio tour. Alcune delle principali mete del nord-est americano necessitano un maggiore approfondimento se si intende visitarle: il clima di Washington D.C., ad esempio, è molto più variabile di quello di Philadelphia, nonostante ci siano appena 200km fra le due città.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Andrea Cuminatto

Andrea Cuminatto

Giornalista e viaggiatore. Parlo spagnolo, inglese e sto imparando il russo. Più che vedere i luoghi, amo conoscere chi li abita.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

50% di Sconto

su tutti i nostri Ebook!

Viaggi-USA Newsletter