Kennedy Space Center e Cape Canaveral: Cosa vedere nella Space Coast Florida

Gennaio 29, 2020 /
Kennedy Space Center e Cape Canaveral

Oggi vi sveliamo non solo come visitare il centro spaziale della Nasa, ma anche come assistere dal vivo a dei veri e propri lanci spaziali! Pronti alla partenza? 

Welcome to Florida, the sunshine state! (Benvenuti in Florida, lo stato del sole splendente!). Oggi siamo nella Space Coast (la costa spaziale), la regione nel centro-est della Florida affacciata sull’Oceano Atlantico. Le nostre mete odierne, il Kennedy Space Center e Cape Canaveral, si trovano nella contea di Brevard, immersa tra spiagge sabbiose, località in cui praticare il surf, aree naturali e un attivo porto crociere.

Orientiamoci nella contea di Brevard…

Kennedy Space Center FloridaQui le cittadine e le località più note sono Titusville, Cocoa, Cocoa Beach, Melbourne, Melbourne Beach, Port Canaveral, Cape Canaveral e Merritt Island. Titusville, capitale della contea, è situata sul fiume Indian ed è orgogliosa dei suoi siti storici e musei. Cocoa ha una laguna, un distretto storico nel centro città e un planetario. Cocoa Beach è rinomata per le sue acque ideali per il surf, il museo East Coast Surfing Hall of Fame ad esso dedicato e la felice posizione che permette di osservare i lanci spaziali dalla spiaggia.

Melbourne è una città con siti storici, musei, uno zoo e campi da golf. Melbourne Beach è la cittadina costiera dove nel 1513 è sbarcato Juan Ponce de Leon, il primo esploratore della Florida; al Coconut Point Park si possono ammirare le tartarughe marine. A Port Canaveral c’è un importante porto per navi da crociera e anche un porto commerciale. Dopo questa breve descrizione orientativa della contea di Brevard ci concentriamo più in dettaglio sulle attività spaziali.

Come visitare la Space Coast?

I luoghi di interesse spaziale sono in realtà 2, Kennedy Space Center e Cape Canaveral, scopriamoli insieme!

Kennedy Space Center: cosa vedere

Kennedy Space CenterA Titusville si trova lo US Space Walk of Fame & Museum (308 Pine St.) un sito all’aperto a testimonianza dei programmi spaziali Mercury, Apollo, Gemini e Space con monumenti e targhe, mentre nella parte museale si trovano mostre relative alle missioni spaziali, oggettistica e foto. Questo luogo preannuncia il più famoso Kennedy Space Center situato sulla penisola di Merritt Island in cui, mondo dello spazio a parte, merita una citazione il Wildlife Refuge, un luogo ideale per gli amanti della natura, un paradiso per avvistare la bald eagle (l’aquila calva simbolo degli Stati Uniti), ibis bianchi, cicogne e pellicani. Non mancano anche alligatori, tartarughe marine, linci rosse e pantere della Florida; la natura al suo interno varia da paludi a dune e da acque salate ad acque dolci.

Al centro spaziale Kennedy Space Center Visitor Complex (SR 405) ci dà il benvenuto il logo della NASA (National Areonautics Space Administration), l’agenzia indipendente del governo federale responsabile dei programmi aeronautici e spaziali istituita nel 1958 dal presidente Eisenhower.

Kennedy Space CenterNel giardino si trova il Rocket Garden, dove sono esposti i razzi delle missioni spaziali Mercury, Gemini e Apollo. All’interno ci si sente immediatamente avvolti dal fascino delle avventure celesti e delle conquiste spaziali e l’emozione sale quando ci si trova davanti a un “gigante” come lo shuttle Atlantis, che per più di vent’anni ha fatto la storia nei cieli. L’Atlantis è aperto in modo tale da permettere di osservare il suo interno; il Kennedy Space Center infatti è esplorazione, conoscenza e scoperta interattiva.

Volete vedere un razzo e un modulo lunare a grandezza naturale? Certo che sì! Module permette di vedere tutto questo e anche rocce lunari. Che ne dite di imparare a pilotare una navicella spaziale? Learn to Dock & Land the Space Shuttle fa al caso vostro mentre Explore Space Station vi farà sentire come astronauti a bordo della stazione spaziale. Volete salire in orbita? Bene, con il simulatore Shuttle Launch Experience potete proprio farlo: rombi, suoni e vibrazioni non saranno diversi dalla realtà. Esplorare l’universo e vedere i pianeti del nostro sistema solare dal punto di osservazione di un astronauta è possibile grazie ad Explore the Solar System mentre Eyes on the Universe racconta le origini dell’universo. Nessuno poi dovrebbe perdere il telescopio spaziale.

Al teatro IMAX è possibile assistere a film in 3D sullo spazio mentre al teatro Astronaut Encounter è possibile incontrare e intervistare un astronauta nello show chiamato Meet an astronaut. Un’altra esperienza entusiasmante da prenotare e non inclusa nel biglietto d’ingresso è Lunch with an astronaut, un pasto a buffet dove si condivide il tavolo con un astronauta ascoltando i racconti di vita e lavoro nello spazio e con il piacere di fare domande.

Kennedy Space Center Cosa VedereNella US Astronaut Hall of Fame gli astronauti vengono doverosamente ricordati ed onorati; inoltre al Kennedy Space Center viene ricordato il sacrificio dei caduti in missione in due specifici memoriali: lo Space Mirror e il Forever Remembered. Chi è interessato a eventi specifici può consultate il calendario on-line del centro. Il Kennedy Space Center è molto vasto perciò con il tour in autobus ci si rende conto della sua estensione ma soprattutto si raggiunge il gigantesco hangar in cui è adagiato il Saturno V.

Il razzo ha portato 12 astronauti sulla luna fra i quali il leggendario Neil Armstrong, il primo uomo ad aver messo piede sul nostro satellite il 20 luglio 1969 dopo essere sceso dal modulo lunare Apollo o LEM (Lunar Excursion Module) anch’esso visibile ai visitatori. Descrivere l’emozione che si prova davanti a questi capolavori di tecnologia che hanno aperto le porte a tante altre conquiste è impossibile; bisogna trovarsi lì, davanti alla loro imponenza e spettacolarità.

Kennedy Space Center Cosa VedereAl centro spaziale non mancano certo le opportunità di ristorazione. Si può scegliere tra quattro ristornati e tre postazioni per snack. Il menù va da burgers a panini, da hot dog a snack, dalla pizza alle insalate e dai dolci ai gelati. Chi gradisse un ricordo della visita non deve far altro che recarsi nei negozi che propongono articoli con il logo NASA e souvenir a tema spaziale. A titolo informativo, due negozi ufficiali del Kennedy Space Center sono ubicati nei terminal A e B dell’aeroporto internazionale di Orlando.

Biglietti per il Kennedy Space Center

Il biglietto d’ingresso si può acquistare anche on-line e varia in base al pacchetto che si sceglie, all’età e comprende tantissime attrazioni, attività e visite che si possono fare all’interno delle sei zone del complesso. Qua sotto, per comodità, trovi alcuni link ai quali è possibile acquistare il biglietto d’ingresso in italiano e altri pacchetti combinati, nel caso tu non ti orienti con la lingua inglese sui siti americani.

Cape Canaveral: come assistere a un lancio spaziale!

Cape Canaveral FloridaPiù a est verso l’oceano, la vicina area di Cape Canaveral non è rinomata solo per le spiagge; in realtà qui lo “spazio” è protagonista perché Cape Canaveral è sede del Cape Canaveral Air Force Station, la grande area da cui vengono effettuati i lanci dei razzi. Sul sito è facile controllare in che giorni avvengono le partenze. Se l’evento è di interesse e si vuole vivere l’emozione a distanza ravvicinata, si acquista un biglietto che comprende il trasporto fino a uno dei punti privilegiati di osservazione del lancio.

Osservare la partenza di un razzo a poche miglia di distanza dà la visione della potenza e della tecnologia necessarie per mandare una navicella in orbita. Il centro spaziale dispone di quattro aree di osservazione ma per motivi di sicurezza non è garantito che ogni volta si possa usufruire di tutte. Esaminiamole brevemente.

  • LC-39 Observation Gantry, situata presso lo storico Launch Complex 39 dove gli astronauti sono partiti per la luna, è l’area migliore per visualizzare i lanci a 2 o 3 miglia di distanza.
  • NASA Causeway è la strada che collega il Kennedy Space Center e Cape Canaveral Air Force Station; offre un’ampia visibilità dei lanci al di là del fiume Indian ad una distanza che varia da 3 a 5 miglia.
  • Apollo/Saturn V Center: quest’area ottimale è la tappa finale del tour in autobus al centro spaziale e la distanza dalle rampe di lancio varia da 5 a 8 miglia. In questi tre casi è necessario l’acquisto di un ulteriore biglietto.
  • Main Visitor Complex: quest’area di osservazione accessibile con il normale acquisto del biglietto giornaliero si trova accanto allo Space Shuttle Atlantis nel complesso del Kennedy Space Center, è a 7 miglia di distanza e la visione lungo la linea dell’orizzonte è leggermente disturbata dagli alberi ma è comunque buona.

Tutte le opzioni offrono posti a sedere in tribuna all’aperto o nel prato, il commento dal vivo dell’evento, l’utilizzo di servizi igienici e la possibilità di acquistare bevande. Agli spettatori viene consigliato vivamente di avere con sé cuffie per le orecchie, repellente per insetti, protezione solare e occhiali da sole. Indipendentemente dall’opzione scelta si vive un’esperienza indimenticabile. Il conto alla rovescia fa battere forte il cuore e il pensiero va agli astronauti e all’emozione che stanno provando all’interno della navicella, poi il rombo dei motori, le vibrazioni, il fumo e le fiamme che si sprigionano creano uno scenario unico. Il gigantesco razzo sale e lo sguardo lo segue fino a quando diventa un puntino nel cielo per poi sparire in quello che per noi è l’ignoto. Se non ci sono eventi speciali considerate una giornata per farvi un’idea del grande complesso spaziale.

Space Coast: come arrivare

Cape Canaveral cosa vedereLe visite al Kennedy Space Center e a Cape Canaveral possono far parte di una vacanza nella Space Coast oppure possono essere un’escursione da Orlando, la madrepatria dei parchi Disney e di tanto divertimento per tutte le età. A Merritt Island dove si trova il Kennedy Space Center, le distanze sono circa 3 ore da Miami (FL Turnpike e I-95S.), 1 ora da Orlando (FL-528W.), 45 minuti da Melbourne (US-1S.), 40 minuti da Titusville (US-1N.) e 20 minuti da Cocoa Beach (Newfound Harbor Dr. & FL 520 E.).

Chi non ha un mezzo proprio di trasporto da Orlando, può raggiungere il Kennedy Space Center avvalendosi di tour organizzati o utilizzando le compagnie Gray Line o Florida Dolphin Tours. Se vi trovate invece a Miami potete usufruire di questo tour organizzato. Per muoversi all’interno della Space Coast è possibile usufruire di SCAT (Space Coast Area Transit), un sistema municipale di autobus che serve la contea di Brevard. I due aeroporti più vicini sono lo Space Coast Regional airport a Titusville, conosciuto anche col nome di Ti-Co e il Melbourne International. Per un volo diretto dall’Italia o con scalo europeo scegliete l’aeroporto di Miami International. Se invece decidete di soggiornare ad Orlando optate per il suo aeroporto internazionale.

Eventi e Shopping nella Space Coast Florida

Ecco qualche informazione utile da abbinare alla vacanza “spaziale” riguardante eventi, shopping, cibo e pernottamento nella Space Coast. A Cocoa Beach in marzo si svolge l’Easter Surfing Festival al Lori Wilson Park (1500 N. Atlantic Ave.) dove l’attrazione principale sono le gare di surf unitamente a cibo e divertimento in spiaggia. Un tocco di India accende il Wickham park (2500 Parkway Dr.) a Melbourne in febbraio/marzo durante l’Indiafest, una manifestazione con musica, cibo, arte, artigianato e dimostrazioni di yoga. Sempre a Melbourne, al Brevard zoo (8225 N.Wickham Rd.) non perdete le attività serali il venerdì e il sabato sera in ottobre durante le celebrazioni di Halloween e gli eventi nel periodo di Natale. Una particolare tradizione natalizia di richiamo in varie cittadine della contea di Brevard è la colazione con Babbo Natale che attira grandi e piccini.

Nel centro città di Cocoa, principalmente intorno alle strade Brevard Ave. e Florida Ave. si trova l’Historic Cocoa Village, un vivace e piacevole quartiere storico con strade alberate che racchiude negozi, ristoranti, luoghi d’intrattenimento e un camminamento che costeggia il fiume.

Gli amanti dei centri commerciali possono recarsi a Melbourne all’Hammock Landing Mall (205 Palm Bay Rd. NE), e a The Avenue Viera (2261 Town Center Ave.), entrambi situati all’aperto, oppure al chiuso al Melbourne Square Mall (1700 W.New Haven Ave.) o al Merritt Square Mall (777 E.Merritt Island Cswy.) a Merritt Island. Chi è interessato al surf, skate e articoli per la spiaggia non dovrebbe perdere il negozio Ron Jon Surf a Cocoa Beach (4151 N.Atlantic Ave.) aperto 24 ore, 365 giorni. Due filiali si trovano anche a Orlando al 5160 International Dr. e all’ 8001 S.Orange Blossom Trail, all’interno del Florida Mall.

Un boccone nella Space Coast

Cape CanaveralIn zona si trovano alcuni ristoranti che meritano di essere segnalati. Al River Rocks Dining & Drinks Dockside (6485 S.US 1) a Rockledge è possibile mangiare affacciati alla laguna del fiume Indian godendo anche di intrattenimenti serali dal vivo al bar. La cucina propone principalmente ingredienti locali con piatti a base di pasta, pesce, carne, insalate e zuppe. Un bar con un portico coperto affacciato sul fiume è raggiungibile tramite un camminamento sull’acqua. Un mix culinario è proposto al Cafè Margaux Restaurant (220 Brevard Ave.) a Cocoa dove i sapori della cucina francese ed europea vengono uniti agli aromi asiatici e mediterranei. Non perdete la sua selezione di vini. Molti considerano questo ristorante uno dei migliori in Florida.

In un’elegante atmosfera apre le sue porte il Djon’s Steak & Lobster House (522 Ocean Ave.) a Melbourne Beach situato fra l’oceano Atlantico e il fiume Indian. E’ un piacere gustare una cena a base di pesce o carne sorseggiando un calice di vino col sottofondo delle note del piano bar o semplicemente rilassarsi nel salotto accanto al camino in attesa di essere chiamati al tavolo. Questo è un luogo ideale anche per festeggiare un matrimonio o un evento privato ed è considerato uno dei migliori ristoranti della contea di Brevard.

Il Molly’s Seafood Shack (1580 E.Merritt Island Cswy.) a Merritt Island accoglie i clienti in un ambiente familiare dallo stile nautico dove non si può fare a meno di notare l’acquario. Le specialità del ristorante sono i piatti a base di pesce e i cibi fatti in casa. Gli amanti di questo locale potranno acquistare un souvenir presso il suo negozio. Per un tocco latino recatevi da El Leoncito (4280 S.Washington Ave.) a Titusville. Il ristorante, con vista sul fiume Indian, è decorato con colori brillanti che richiamano gli stili messicano e cubano tipici anche della cucina del locale. Solitamente l’ultimo martedì del mese dalle ore 18 alle 21 si può ascoltare musica mariachi dal vivo. Il ristorante offre anche un servizio di catering.

Dove dormire a Cape Canaveral/Kennedy Space Center

Per quanto riguarda il pernottamento segnaliamo alcuni B&B e alberghi.

Il Port d’Hiver (201 Ocean Ave.) a Melbourne Beach è un accogliente e raffinato B&B storico in un’ambientazione in stile tropicale con la piscina in un grazioso giardino. Dalle suite si può ammirare l’oceano Atlantico.

Verifica Prezzi e Disponibilità

In un affascinante ambiente del 1927 è situata Casa Coquina del Mar B&B (4010 Coquina Ave.) a Titusville con la sua facciata finemente decorata, le sue accoglienti stanze e la vista sul fiume Indian. Da questo alloggio si possono vedere i lanci da Cape Canaveral. Durante il mese è possibile partecipare a degustazioni di tea.

Verifica Prezzi e Disponibilità

Lo stile contemporaneo e colorato della facciata esterna del Four Points by Sheraton (4001 N. Atlantic Ave.) a Cocoa Beach si fa proprio notare. Le camere e le suite sono arredate in stile moderno. L’hotel dispone di un ristorante e di un negozio. L’albergo è situato vicino alla spiaggia e varie attività cittadine.

Verifica Prezzi e Disponibilità

L’Holiday Inn Club Vacation Beach Resort (1000 Shorewood Dr.) a Cape Canaveral alloggia i suoi ospiti in appartamenti con balcone. A disposizione dei clienti si trovano una piscina con una cascata e tante attività d’intrattenimento. Un camminamento privato conduce alla spiaggia. L’hotel è situato vicino alla base dove vengono effettuati i lanci spaziali e non è lontano dal porto crociere.

Verifica Prezzi e Disponibilità

Tutti gli alloggi in zona

Per maggiori informazioni sulla contea di Brevard è possibile recarsi allo Space Coast Office of Tourism al 430 di Brevard Avenue a Cocoa e così sarete pronti per il vostro conto alla rovescia: …….5 4 3 2 1 GO!…SI PARTE!


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Marianna Licia e Paolo
Marianna Licia e Paolo

Ciao, siamo una famiglia romagnola al completo: Marianna con la sua passione per la geografia e il folklore, Paolo esperto di modellismo e bricolage, Licia appassionata di lingua inglese e di cucina. Al di là dei nostri spiccati interessi individuali, due passioni ci accomunano profondamente: la fotografia e il viaggiare, in modo particolare negli Stati Uniti. Ogni aspetto di questa terra ci incuriosisce e i suoi grandi spazi ci emozionano.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

13 commenti su “Kennedy Space Center e Cape Canaveral: Cosa vedere nella Space Coast Florida”

  1. Ciao Bernardo, volevo chiederti alcuni chiarimenti: io e mio marito arriveremo a Orlando da Panama il 4 agosto in tardo pomeriggio; lunedì 5 agosto vorremmo dedicare la giornata al Kennedy Space Center e il 6 alla visita degli Universal Studios per poi ripartire alla volta di Siesta Key lo stesso 6 agosto alla sera (purtroppo faremo solo 2 notti a Orlando e abbiamo dovuto scegliere cosa fare in così poco tempo). Quello che non ho capito è se il Kennedy Space Center e Cape Canaveral Air Force Station sono la stessa cosa o due cose separate. Se ho capito bene il primo è un parco divertimenti a tema, giusto? Noi però, a parte il parco divertimenti, saremmo interessati a vedere la vera base spaziale americana, la vera sede della NASA! E' possibile?
    E poi volevo chiederti se c'è possibilità di acquistare biglietti combinati per risparmiare sull'ingresso dei due parchi che vorremmo visitare noi (cioè Kennedy Space Center e Universal Studios).

    Rispondi
    • Ciao Mariangela, tutto è parte dello stesso complesso, il Kennedy Space Center, che ha un biglietto d'ingresso generale con numerosi extra che si possono aggiungere. Fra le varie attività c'è anche la possibilità di fare un tour della base e di visitare aree storiche dove sono stati effettuati lanci. Il consiglio che posso darti è di spulciarti bene le numerose attrazioni presenti sul sito ufficiale, vedere quali ti interessano e verificare se sono incluse nel biglietto generale o se devi aggiungerle come integrazioni pagando un extra. Non esistono biglietti combinati per gli Universal Studios di Orlando e il Kennedy Space Center.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  2. ciao Bernardo
    come ti ho gia spiegato dopo i 2 giorni di miami beach e il viaggio di trasferimento ad orlando(faremo sosta a fort lauderdale)ci rimangono 5 giorni per i parchi
    noi abbiamo previsto di fare il venerdi e sabato seaworld+aquatica o cypress garden(siamo indecisi perche ci hanno detto che cypress garden e' un po' vecchiotto e maltenuto)tu cosa ci consigli??
    la domenica vorremmo fare giornata completa a cape canaveral e riservare gli ultimi 2 giorni agli universal studios (2 parchi x 2 giorni)
    puo' andare???
    universal studios li abbiamo messi non nel week end perche pensiamo ci sia meno gente
    ma i biglietti conviene veramente comprarli prima online??
    grazie per i tuoi consigli
    buona serata
    Simone

    Rispondi
    • Ciao Simone, sono tornato recentemente agli Universal di Orlando, le code alla biglietteria erano lunghe e vanno a sommarsi a quelle per le singole attrazioni (evitabili con il saltacoda). Direi che vale la pena arrivare già premuniti. Non conosco Cypress Garden, ma ti segnalo che a Orlando ci sono parchi acquatici più interessanti, come i parchi acquatici di Disneyland. Ovviamente anche Seaworld merita, a te la scelta!


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Bernardo
        acquisteremo sicuramente i biglietti per universal (a proposito sai come funziona l’opzione 2days2parks ??
        noi vogliamo provare anche il treno e mi sembra che sia compreso in questo biglietto,se è così possiamo fare sia il primo che il secondo giorno ambedue i parchi??o un parco il primo giorno è un parco il secondo giorno??)

        Anche per Kennedy space center acquisteresti in anticipo??
        grazie per la tua pazienza ma non vorrei sbagliare a comprare i biglietti anche perché sono cifre abbastanza importanti (5 persone)
        buona giornata
        Simone

        Rispondi
  3. Domandona: com'è la Shuttle Launch Experience? Vorrei farla ma sono una fifona e non vorrei provare
    brutte sensazioni. Per dirla tutta ho fatto un giretto su un mini rollercoaster e non vedevo l'ora di scendere...

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...