HomeCittà USABoston Guida di ViaggioBeacon Hill: itinerario alla scoperta del quartiere più pittoresco di Boston
Boston Guida di Viaggio Città USA

Beacon Hill: itinerario alla scoperta del quartiere più pittoresco di Boston

beacon-hill
Beacon Hill: il quartiere più pittoresco di Boston

Fra le tante città americane, Boston ha un fascino a cui è difficile resistere e buona parte dell’attrattiva che esercita sui visitatori è da ricercare nei suoi quartieri caratteristici, fitti reticolati con stradine, viottoli acciottolati, lampioni a gas ed edifici in mattoncini che a percorrerli fanno pensare di essere stati di colpo catapultati in un dipinto. Fra questi, il quartiere per eccellenza è sicuramente Beacon Hill, dove una passeggiata è d’obbligo per chi vuole visitare Boston.

Eccoci dunque a scoprire questo quartiere: le sue vie più interessanti e i numerosi siti storici che lo caratterizzano, senza trascurare qualche dritta culinaria e sul pernottamento. Iniziamo dai confini:

Dove si trova Beacon Hill?

mappa-beacon-hill
Cartina di Beacon Hill

Il quartiere gode di una posizione perfetta, a pochi passi da Downtown e al confine (sud) con la zona verde composta dai parchi Boston Public Garden e Boston Common, ma non è finita: sul versante ovest Beacon Hill è delimitato dall’Esplanade, una piacevole “striscia verde” sul Charles River dove fare piacevoli passeggiate all’area aperta o assistere alle esibizioni dal vivo del DCR’s Hatch Memorial Shell. Insomma, stiamo parlando non solo di un’attrazione imprescindibile da visitare ma anche di un bellissimo quartiere dove vivere.

Le vie che delimitano Beacon Hill sono:

  • Beacon Street (sud)
  • Somerset Street (est)
  • Cambridge Street (nord)
  • Charles River (ovest)

Cosa vedere a Beacon Hill

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Strade e piazze

  • Acorn Street: questo stretto e piccolo vicolo è la strada più fotografata di tutta la città: se avete mai fatto qualche ricerca su Boston è difficile che non siate incappati in questo vicolo stretto, con le pareti a mattoncini rossi, una bandiera americana penzolante, i lampioni e il fondo acciottolato (si tratta fra l’altro di una delle poche strade con pavimentazione originale, risalente alla “vecchia Boston”). Potrete percorrere il vicolo in un baleno ma per fotografarlo da ogni angolazione e prospettiva avrete bisogno di più tempo, soprattutto se (cosa molto probabile) troverete altri “fotografi provetti” sul posto.
  • Charles Street: è la via principale di Beacon Hill, che taglia in 2 il quartiere e da cui si accede dall’area dei parchi cittadini (Boston Public Garden e Boston Common). Una camminata piacevole fra le case in mattoncini, caffetterie, ristoranti, boutique e negozi di ogni tipo. Vera e propria porta di ingresso al quartiere, Beacon Hill non potrebbe darvi un benvenuto migliore
  • Beacon Street: si tratta dell’arteria che divide il quartiere dalla zona dei parchi. Una piacevole passeggiata costeggiando da una parte le villette a schiera che segnano l’ingresso a Beacon Hill e dall’altra la bella area verde di Boston. Lungo la via incontrerete numerosi punti di interesse quali Cheers, il bar della famosa serie televisiva, Massachusetts State House, sede legislativa dello Stato, Boston Foundation Monument, bassorilievo in bronzo che ricorda la nascita della città, Augustus Saint-Gaudens’ Shaw/54th Regiment Memorial, un altro bassorilievo dedicato stavolta al primo reggimento di volontari afroamericani dell’Unione sotto il comando del Colonnello Robert Gould Shaw.
  • Louisburg Square: una incantevole piazza caratterizzata da un parchetto verde, piante rampicanti, lampioni e pavimentazione acciottolata, da visitare soprattutto durante le giornate di sole, quando il contrasto cromatico fra il rosso dei mattoncini delle case e il verde circostante viene particolarmente esaltato. Non c’è niente di particolare qui se non la possibilità di immergersi per un attimo nello stile di vita di una delle zone residenziali più esclusive di Boston.

Siti storici principali

African-Meeting-House
African Meeting House

Le vie di Beacon Hill, oltre a essere di per sé uno spettacolo per gli occhi, sono costellate di siti di interesse storico e chicche nascoste. In passato molti leader politici e rivoluzionari attivi per l’abolizione della schiavitù hanno vissuto qui e molte delle loro abitazioni sono state conservate o divenute musei. In passato il quartiere funse da punto di ritrovo per molti afroamericani e tutte le testimonianze che ci sono pervenute formano oggi un percorso a tema chiamato Black Heritage Trail. Ecco una lista dei principali luoghi di interesse:

  • George Middleton House: casa del 1787 appartenuta a un colonnello afroamericano che ha combattuto durante la Guerra d’Indipendenza, non visitabile all’interno.
  • Massachusetts State House: sede del governo del Massachusetts e parte del Freedom Trail. La struttura è visitabile sia in autonomia che attraverso tour guidati.
  • Phillips School: scuola del Secolo XIX, costruita nel 1834. Non aperta al pubblico.
  • Nichols House Museum: casa del 1804, dove abitò l’attivista Rose Standish Nichols. La casa è molto ben conservata e permette di compiere un vero e proprio salto nel passato, che fa ben immaginare lo stile di vita di questo quartiere nel XIX Secolo; è visitabile solo con tour guidati che si tengono dalle 11 di mattina fino alle 4 del pomeriggio.
  • African Meeting HouseAbiel Smith School: la chiesa afroamericana più antica ad oggi conservata negli States (costruita nel 1806) e la prima scuola per neri (1835, trasformata oggi in museo) sono entrambe visitabili e forniscono uno spaccato della vita della comunità afroamericana in questo quartiere durante l’Ottocento.
  • Lewis and Harriet Hayden House: casa che negli anni ’50 del 1800 funse da punto di ritrovo per gruppi di abolizionisti. Non visitabile.
  • Otis House Museum: questa casa del 1796 ora divenuta museo si trova appena fuori dai confini del quartiere, su Cambridge Street (tecnicamente si troverebbe nel quartiere West End). Si tratta della prima delle 3 case appartenute al sindaco Harrison Gray Otis, ancora perfettamente conservata; è visitabile con tour guidati che si tengono ogni mezz’ora.

Ristoranti di Beacon Hill

Beacon-hill-ristoranti
Il famoso Cheers

Come accennato i principali ristoranti e diner si trovano su Charles Street, l’arteria principale del quartiere, ma se ne trovano alcuni anche al confine nord, su Cambridge Street. Ecco qualche consiglio in merito:

  • The Paramount (44 Charles Street): locale informale dove rimpinzarsi con piatti di cucina americana, particolarmente consigliato per colazioni e brunch. La fila per entrare spesso è lunga quindi mettetevi l’anima in pace e preparatevi ad assaporare pancake con sciroppo d’acero e pancetta e toast caramellato alla banana.
  • Cheers (84 Beacon Street): questo famoso pub su Beacon Street è quello usato per l’omonima serie, di cui all’interno troverete numerosi rimandi e memorabilia. La cucina è quella tipica americana, è il posto giusto per sorseggiare una birra al bancone in compagnia di un buon hamburger
  • Ma Maison (272 Cambridge Street): all’estremità nord del quartiere, decentrato rispetto al cuore di Beacon Hill, gli amanti della cucina francese troveranno un ristorante interessante, dall’atmosfera intima e dai piatti raffinati.

Come trovare alloggio nel quartiere

beacon-hill-hotelScegliere Beacon Hill come zona per l’alloggio è un’ottima idea, vista la centralità della zona e la vicinanza alle attrazioni, oltre gli ottimi collegamenti e la possibilità di vivere per qualche giorno da Bostoniano in uno dei quartieri più affascinanti ed esclusivi della città. Se volete provare quest’esperienza potete leggere i nostri consigli mirati sulla ricerca di un alloggio a Beacon Hill, se invece siete più interessati a una panoramica su quartieri migliori e alloggi consigliati per visitare Boston cliccate sul pulsante sotto per leggere la nostra guida:

Quartieri migliori dove dormire a Boston

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...