New York a settembre: gli eventi più interessanti in città

Febbraio 18, 2020 /
Eventi di New York a Settembre

Impossibile annoiarsi a New York. In qualsiasi stagione, mese, giorno dell’anno la si visita, la città è percorsa da nord a sud, da ovest a est da correnti culturali, happening storici, parate, spettacoli, fiere e manifestazioni che ne arricchiscono ancora di più, se possibile, il panorama turistico.

Non è solo la città che non dorme mai, ma anche quella delle mille possibilità. Una metropoli dove i sogni possono diventare realtà e dove le cose, qualsiasi esse siano, accadono più velocemente che altrove. E se anche Robert De Niro ha affermato che “New York è la città più eccitante del mondo”, un motivo ci sarà. E sicuramente la vivacità di questa metropoli è uno di questi.

Il clima di New York a settembre

Mite, ventilato, con temperature gradevoli: visitare New York a settembre è una scelta indubbiamente vincente. Fatta eccezione per la prima settimana, che potrebbe portare con sé strascichi del caldo di agosto, dalla seconda in poi le temperature solitamente si aggirano da un minimo di 16 ad un massimo di 24-25°C.

Se volete avere una panoramica più generale sulle temperature e sul meteo della Grande Mela vi invito a leggere il nostro articolo dedicato al clima di New York.

I principali eventi di New York a settembre

Il vivace panorama di settembre della Grande Mela è colorato da appuntamenti tra i più diversi. Si passa dalla Festa di San Gennaro, che celebra i rapporti tra la comunità italiana e quella americana, al Brooklyn Book Festival, che celebra la letteratura con incontri ed eventi (anche per bambini). E poi ancora il Labor Day, la festa dei lavoratori che viene celebrata in tanti modi diversi a seconda delle comunità ed etnie organizzatrici, gli US Open e la New York Fashion Week.

Tribute in Light – 9/11

Eventi New York SettembreDal 2001 l’11 settembre nel mondo, e soprattutto a New York, non sarà mai una data uguale alle altre. Nell’anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle tutta la città si veste a lutto e ricorda con commozione i suoi caduti.

Nella maggior parte delle chiese di Manhattan, in modo particolare a St. Patrick, si terranno delle cerimonie religiose dedicate. Nel corso della mattinata tutta l’area di Ground Zero sarà dedicata esclusivamente alle famiglie delle vittime che potranno assistere alla commemorazione ufficiale. Il 9/11 museum sarà quindi chiuso al pubblico.

Si potrà accedere all’area del 9/11 memorial in genere a partite dalle ore 15:00 fino alla mezzanotte per assistere al toccante Tribute in Light, dove saranno proiettati dei potenti fari nel cielo a ricordare la forma e la presenza delle Torri Gemelle.

Festa di San Gennaro

eventi new york settembre11 giorni di grandi festeggiamenti che invadono, letteralmente, il quartiere di Little Italy di New York. Giunta alla sua 93^ edizione, questa festa dal sapore squisitamente popolare, ma con toni internazionali, anima alcune delle location più suggestive dell’area, includendo ristoranti, negozi, boutique. Sarà un vero e proprio caleidoscopio di colori e suoni, quello che caratterizzerà la festa, con numerosi concerti gratuiti, bancarelle, sfilate (religiose e non), spettacoli di strada, giochi e l’immancabile (e imperdibile) sfida a colpi di cannoli e piatti tipici italiani.

  • Dove: la Festa di San Gennaro coinvolge tutta Mulberry Street, tra Canal e Houston Street, e Grand Street, tra Mott e Baxter Street.

Labor Day

eventi settembre new yorkSebbene il nome significhi Festa dei Lavoratori, in realtà il Labor Day segna ufficialmente la fine della stagione estiva. Trattandosi di una festività nazionale, moltissimi esercizi risultano chiusi, tranne ristoranti e attrazioni. Ecco dunque che ci si può dedicare a visite di musei, passeggiate nei parchi o prendere parte ad alcune variopinte manifestazioni che si tengono in tutta la città. Come la famosa West Indian Parade che si tiene a Brooklyn e che, ogni anno, chiama a sé circa 3 milioni di persone che festeggiano non solo il Labor Day, ma anche il famosissimo carnevale caraibico, uno dei più grandi al mondo.

Oppure si può scegliere l’Electric Zoo, il festival che per un weekend anima Randall’s Island Park con musica elettronica e techno che quest’anno seguiranno il tema del “soprannaturale”, tra alieni, unicorni e fantasmi. Infine, un’altra grande manifestazione che si tiene proprio in occasione del Labor Day è il Brazilian Day che festeggia la giornata dell’indipendenza brasiliana. Ricco di spettacoli come danze (samba soprattutto) e concerti, oltre a stand gastronomici in onore della cucina brasiliana, questa festa coinvolge non solo la comunità brasiliana, ma anche newyorkesi e turisti in visita nella Grande Mela.

25 blocchi vengono coinvolti, a partire dalla 6th Avenue e Little Brazil fino alla 46th Street. Merita una menzione speciale, poi, la “classica” Parata del Labor Day, organizzata tutti gli anni da associazioni di lavoratori, che sfilano portando bandiere a stelle e strisce lungo la Fifth Avenue e fino alla 66th Street. Questa parata viene accompagnata da bande musicali, ballerini di strada, carri e sbandieratori.

New York Vegandale

È l’evento da segnare in agenda, e non perdere. Pensato per i vegani, adatto anche ai curiosi, Vegandale promuove tutto ciò che è “animal-free”: dal cibo agli abiti ai servizi. Organizzato presso il Randall’s Park, l’evento vede la partecipazione di centinaia di espositori tra cui scegliere per assaporare prelibatezze, birre, liquori e vini 100% vegani ed è arricchito da concerti e DJ set. Il biglietto d’ingresso costa a partire da 13 $ ed è gratuito per i bambini sotto i 12 anni d’età.

  • Dove: 20 Randall’s Island Park

The Big Chocolate Show

Uno degli eventi più dolci della Grande Mela, il Big Chocolate Show si tiene ogni anno (tra settembre e ottobre, a date variabili) presso il Resorts World Casino NYC ed è il primo, grande happening di apertura della Chocolate Week di New York.

Partecipando all’evento si ha l’opportunità di scoprire i segreti meglio custoditi di artigiani del cioccolato, chef, esperti di cacao, maestri di pasticceria attraverso show-cooking, degustazioni e workshop. Inoltre, va segnalato che parte del ricavato ottenuto dalla vendita dei biglietti viene devoluto all’Associazione Cookies for Kids Cancer.

Un evento davvero buono, in tutti i sensi. Il biglietto di ingresso costa a partire da 80 $.

  • Dove: 110-00 Rockaway Blvd., Jamaica, NY

German-American Oktoberfest

ottobre a New YorkLa festa della birra più famosa al mondo si “trasferisce” puntualmente anche a New York, per ben 6 settimane (da settembre a ottobre). Una sorta di celebrazione gemella rispetto alla più famosa che si tiene in Germania, ma che non ha nulla da invidiare.

L’Oktoberfest di New York è ricca, infatti, di stand di tipiche birre bavaresi, pretzel giganti, würstel con salse di ogni tipo, danze e canti. Oltre agli immancabili costumi tradizionali bavaresi che vengono indossati sia dagli uomini che dalle donne anche qui, nel cuore della Grande Mela. L’ingresso alla manifestazione è gratuito, si pagano solo le consumazioni (1 litro di birra, per esempio, costa 15 $).

  • Dove: Watermark Bar, 78 South Street Pier 15.

Long Island Hop Fest

Altro appuntamento per gli appassionati di birra, ma che vogliono sperimentarne anche versioni insolite e non tradizionali, il Long Island Hop Fest è una giornata dedicata ai produttori locali e nazionali che vendono birre “di nicchia”.

Anche qui, tra le altre cose, oltre alla birra si potrà assistere a concerti e spettacoli dal vivo. Il biglietto costa da 45 $ e dà diritto alla degustazione delle birre. A pagamento invece le prelibatezze da abbinare alla birra.

  • Dove: Jamesport Farm Brewery, 5873 Sound Avenue, Riverhead

Brooklyn Book Festival

Questo festival letterario, che si tiene a cavallo tra settembre e ottobre, è uno dei più interessanti nel suo genere. Grazie ad incontri con gli autori, dialoghi letterari, stand presso i quali acquistare volumi e spazi dedicati appositamente per i più piccoli, New York si colora, per sette giorni, di emozioni su carta stampata.

Da non perdere le sezione dei libri fotografici e quella dei volumi dipinti in cui scovare delle chicche indiscusse. Per i bambini, infine, sono previsti anche spettacoli di marionette, spettacoli di magia e truccabimbi. Gli appuntamenti sono quasi tutti gratuiti, tranne alcuni il cui costo è comunque irrisorio (a partire da una donazione di 5 $).

  • Dove: il Festival si tiene in diverse location sparse per la città.

Boo at the Zoo

Non c’è bisogno di aspettare Halloween per mascherarsi (e divertirsi) allo Zoo del Bronx. Con gli appuntamenti del Boo at the Zoo, infatti, grandi e piccini potranno mascherarsi già a partire dai weekend di settembre, partecipando poi a numerosi happening.

Dagli spettacoli di magia alla visita del cimitero degli animali estinti, dalla sfilata dei costumi di Halloween alla passeggiata nel labirinto di granoturco. Senza dimenticare, ovviamente, l’attività più amata dai piccoli visitatori: l’incisione delle zucche.

  • Dove: Bronx Zoo, 2300 Southern Blvd.

New York Fashion Week

settembre a new yorkÈ la settimana più cool di settembre, quella in cui non è strano (né impossibile) imbattersi in Gigi e Bella Hadid o in Anna Wintour, la famosissima direttrice di Vogue America. La NYFW è l’evento must-have per tutte le appassionate di moda che, previa registrazione, potranno persino assistere ad alcuni cat walk (i biglietti costano a partire da 35 $). Di stilisti emergenti, certo, ma destinati a sicuro successo. La città, poi, si anima anche di mostre d’arte e sessioni di make-up nei mega store più famosi della Grande Mela.

  • Dove: diverse location in giro per la città.

US Open

new york eventi di settembreNon ha bisogno di presentazioni, questo evento di richiamo mondiale. Ogni anno, tra fine agosto e inizio settembre, a New York si sfidano i big del tennis. Un’occasione imperdibile, se ci si trova a New York, per ammirare giganti di questo sport che gareggiano per il titolo mondiale.

Se siete interessati potete provare a controllare la disponibilità di biglietti cliccando sul link sottostante e approfittare dello sconto di 10 euro per i lettori di Viaggi-USA.

Biglietti US Open

Inserisci il codice VIAGGIUSA per ottenere 10 euro di sconto su un acquisto minimo di 150 euro

  • Dove: Arthur Ashe Stadium, 124-02 Roosevelt Ave, Flushing. Altri stadi della città.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Potrebbe interessarti

Annalisa Costantino
Annalisa Costantino

Annalisa, giornalista e blogger, è mamma di due gemelle, lettrice appassionata e fervente sostenitrice del forest bathing. Dopo aver visitato tutti i continenti, si dice pronta a ricominciare daccapo.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES