HomeRoute 66Pontiac Illinois: fra murales, automobili storiche e musei sulla mitica Route 66
Itinerari USA Mid West Route 66

Pontiac Illinois: fra murales, automobili storiche e musei sulla mitica Route 66

Pontiac illinois route 66
Tutte le informazioni per visitare Pontiac e il museo della Route 66

Siamo nel nord dell’Illinois e abbiamo lasciato la metropoli di Chicago sulle sponde del lago Michigan. Ci stiamo spostando in direzione sud verso la capitale Springfield, “terra di Lincoln” dove il famoso presidente ha vissuto per 24 anni prima di essere eletto nel 1861 e dove molte località sono tuttora legate a lui (da notare che non è la Springfield della famiglia Simpson che, secondo le parole dello stesso Matt Groening, è stata ispirata dalla città che invece si trova in Oregon).

Avevamo programmato il passaggio in questa cittadina spinti dall’interesse per l’omonimo museo delle automobili, per quello della route 66 e i murali. Le nostre aspettative sono state confermate e poi ci siamo accorti con piacere che c’era altro ancora. Quindi, se siete in zona, fate come noi e concedetevi uno stop a Pontiac lungo la mitica Route 66.

Origine della recente fama di Pontiac

Pontiac illinois route 66La cittadina di Pontiac dall’estate del 2011 ha visto accrescere notevolmente la sua popolarità. Per spiegarne il motivo facciamo un flash back, un breve racconto legato ad una grande passione che si è trasformata in un “dream come true” (sogno diventato realtà). All’età di 16 anni, dopo l’acquisto della prima auto, il signor Tim Dye si è innamorato del marchio automobilistico Pontiac. La sua passione è progressivamente cresciuta al punto da iniziare a raccogliere tutto ciò che riusciva a trovare riguardo all’azienda.

Poi nell’agosto del 2010 Mr. Dye fece un viaggio a St. Charles in Oklahoma in occasione dell’annuale Pontiac Car Show. Nel viaggio di ritorno fece un pit-stop che cambiò la sua vita. Vide l’insegna che indicava il paese di Pontiac in Illinois e naturalmente volle deviare verso quella cittadina dal nome che tanto gli piaceva. Rimase colpito da quel borgo e in un attimo gli balenò un’idea folgorante: creare un museo delle automobili Pontiac nel paese che portava lo stesso nome.

Detto e fatto: la sua richiesta fu accolta con entusiasmo dal sindaco e l’inaugurazione del Pontiac-Oakland automobile Museum (205 N. Mill St.) avvenne nell’estate del 2011 con Mr. Dye come curatore. Dye e sua moglie si trasferirono in città portando con sé venti veicoli della loro collezione privata compresi alcuni calessi a marchio Pontiac nonché manufatti e cimeli. La coppia completò il parco-macchine esposto con dozzine di altri veicoli successivamente donati da appassionati e sostenitori dell’iniziativa.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Pontiac Cosa VedereNel museo, che si trova nel centro della cittadina, ci sono anche veicoli della Oakland Motor Car Company, in seguito entrata a far parte dello stesso gruppo. Oltre ai “tesori” su ruote, nel sito c’è una grande biblioteca dove i visitatori possono sfogliare manuali, esaminare tabelle dei colori, leggere comunicati stampa e altre pubblicazioni. Ogni anno circa 20.000 visitatori si recano al museo; molti di loro provengono dall’estero e noi ne siamo la conferma.

Nelle sale espositive si percepiscono la cura, l’attenzione, l’amore e la passione di chi ha fortemente voluto questa realtà e la mantiene sempre invitante e diversa, facendo “ruotare” le auto in mostra, restaurando nuovi esemplari di Pontiac e Oakland e modificando il display degli ambienti. Un’iniziativa recentemente adottata è presentare modelli di auto dalle linee simili in modo che possano essere fatti paragoni ed esami anche dei più piccoli dettagli. Questa scelta è avvenuta per caso, senza pianificazione, ma ai veri appassionati è piaciuta moltissimo. L’entrata al museo è gratuita ma sono accettate donazioni. Può sicuramente essere utile visitare il sito ufficiale.

Cosa vedere a Pontiac

Pontiac Illinois MuralesPontiac ha richiamato la nostra attenzione anche per l’International Walldog Mural and Sign Art Museum (217 N. Mill St.) dedicato alla conservazione e all’apprezzamento dei primi murales, tipo di opere d’arte la cui tecnica è tuttora praticata nel mondo anche se in parte sostituita da immagini create elettronicamente. I pittori che hanno disegnato i primi capolavori erano denominati “walldogs”.

Il display della sala-mostra racconta la storia dei pittori che per primi hanno dato sfogo alla loro creatività sui lati di edifici in mattoni, fienili e altre strutture. Esempi di quei primi lavori si vedono ancora in tutto il mid-west e sebbene sbiaditi, scrostati e a volte appena visibili, questi “disegni fantasma” rimangono una parte importante della cultura. Inoltre, gli ideatori del museo hanno voluto creare un legame fra passato e presente, per questo motivo sono presenti reperti storici e moderni che danno un senso di continuità alla tecnica di pittura muraria.

Pontiac MuralesLa cosa bella è che i moderni “walldogs” rendono omaggio a chi li ha preceduti e lavorano per preservare le tecniche di quei primi artisti contribuendo così a rendere Pontiac un “museo a cielo aperto” che non vediamo l‘ora di scoprire a fondo appena lasciamo questo edificio che ospita anche il Museum of the Gilding Arts (217 N. Mill St.) in cui vengono narrate la storia, l’uso artigianale della foglia d’oro/d’argento nell’architettura e nella decorazione attraverso un percorso che risale ai tempi degli antichi faraoni d’Egitto. Entrambi i musei chiedono una donazione per l’ingresso.

Ed ecco che ci concediamo una bella passeggiata nel downtown mirata a familiarizzare con i 23 murales di Pontiac che ci sorprendono ad ogni angolo e che rappresentano eventi, persone e luoghi legati alla storia, alla politica e alla cultura della città. La macchina fotografica ha il suo bel da fare a cominciare dal più grande in onore della Mother Road. Non ci siamo dimenticati che Pontiac è attraversata dal tratto di Route 66 dell’Illinois diventata ormai un’icona e infatti la nostra prossima meta è l’Illinois Route 66 Hall of Fame and Museum (110 W. Howard St.) che ospita centinaia di cimeli storici risalenti ai giorni di gloria della mother road, un vero e proprio piacere anche per chi non è un esperto conoscitore o un fan di questa strada.

Pontiac illinois Cosa VedereQualunque sia il motivo della visita, qui si può conoscere la route 66 attraverso immagini e storie di quando era l’autostrada più importante della nazione. Nell’annesso Visitor Center (con gift shop) chiediamo informazioni su Pontiac, facciamo acquisti e lasciamo una piccola donazione come sorta di biglietto d’ingresso, poi al piano superiore l’atmosfera cambia nel Livingston County War Museum al cui interno passeggiare è come fare un tour del 20° secolo fra artefatti, film, libri, uniformi e armi di diverse guerre: Iraq e Afghanistan, la guerra di Corea, l’operazione Desert Storm, la guerra del Vietnam, la prima e la seconda guerra mondiale.

Per chi è interessato, quelle sale rappresentano una “storia vivente” e lo staff è composto da veterani che rispondono alle domande di noi visitatori portandoci così a condividere esperienze e fortissime emozioni. Il museo non glorifica le guerre, tutt’altro, ma mostra il valore di uomini e donne coinvolti in esse indipendentemente dal motivo per cui si sono generate. Nel fare ciò, viene onorato il servizio di tutti i veterani americani, passati e presenti.

Dopo aver visto un video di circa sei minuti come anteprima ci sono voluti solo pochi attimi per capire ciò che è rappresentato qui: il sacrificio, il patriottismo, i veterani che raccontano storie di guerra e spiegano che la consapevolezza del senso di libertà per il proprio Paese è qualcosa che si sente dentro e che ha un prezzo. E’ facile commuoversi ascoltando queste storie vere e cariche di realismo. L’ingresso è gratuito.

Pontiac Illinois Route 66 cosa vedereA breve distanza dai musei non passa inosservato il Livingstone County Courthouse (112 W. Madison St.), il tribunale dalla bella architettura che si rifà allo stile in voga ai tempi di Napoleone in cui spicca il coloro rosso scuro. Se potesse parlare, l’edificio racconterebbe dei frequenti passaggi del giovane avvocato Abraham Lincoln al quale è dedicata una statua nella piazza attigua.

Nelle strade intorno alla piazza del tribunale si può fare shopping tenendo presente che il centro città di Pontiac non è grande. Una mappa in cui sono segnalati i negozi è reperibile al museo della route 66 e al museo Pontiac-Oakland Automobile. Le catene di grandi negozi come Walmart e Walgreens sono nella zona ovest di Pontiac, vicino all’intersezione della I-55 e della route 116.

C’è poi una sorta di museo a cielo aperto che si gusta facendo due passi nel downtown fra 15 macchine in miniatura (art cars) prodotte dalla fervida fantasia di artisti locali. Sono davvero carine con i loro colori brillanti, hanno le dimensioni di una macchina per bambini e si trovano agli angoli delle strade. Sono oggetto di continui scatti fotografici che catturano la varietà di stili secondo i quali sono state decorate.

Meritano poi una visita, o perlomeno un’occhiata, alcune case storiche appena fuori dal centro. Parte di esse risale all’800. Segnaliamo Strevell House (401 W. Livingstone St.) appartenuta all’omonimo avvocato amico di Lincoln, Yost House (298 W. Water St.) con decorazioni interne d’epoca e Jones House (314 E. Madison St.) la più antica casa in mattoni della città.

Attrazioni Pontiac IllinoisTre ponti pedonali attraversano il fiume Vermillion all’interno di aree verdi. Il più antico risale al 1898 e collega il fiume da Riverside Drive a Play Park (303 E. Grove St.). Il secondo ponte, del 1926, unisce Play Park (303 E. Grove St.) a Chautauqua Park (100 Park St.). Il terzo risale al 1978 e si trova all’interno dell’Humiston-Riverside Park in Oak Street. Vale la pena attraversarli, è un’esperienza.

Se preferite lasciare per un attimo parcheggiata la vostra auto a noleggio sappiate che il sabato durante la primavera, l’estate e l’autunno circola il caratteristico Jolley Trolley che effettua fermate nei punti di maggior interesse con la possibilità di scendere e salire a piacimento. Potete controllare i dettagli di questo servizio sul sito istituzionale.

Gli eventi della città

Alcuni eventi cittadini rendono la visita di Pontiac doppiamente interessante. A seconda del calendario, verso il 20-25 di settembre il Threshermen’s Bluegrass Festival (Threshermen’s Park-14975 E.2200 N. Rd.) è un evento che coinvolge  gruppi musicali di blue grass provenienti da tutto il paese. L’atmosfera già effervescente viene allietata dai venditori di cibo che rifocillano il pubblico accorso in massa. L’edificio che ospita i concerti non è provvisto di sedie, per questo motivo ognuno si porta la propria da casa.

Dinner Theatre at the Eagle non è propriamente un evento ma una piacevole routine di spettacoli teatrali con cena che ha luogo tutto l’anno presso l’Eagle Performing Arts & Conference Center (319 N. Plum St.). Outdor Farmer’s Mmarket (Courthouse Sq.-downtown) è il caratteristico mercato dei contadini che si svolge ogni sabato da giugno a ottobre dalle 8 alle 11. Visitarlo significa avere una bella opportunità di conoscere la realtà locale ….. e non mancano personaggi curiosi!

Dove mangiare

Siamo qui in città e vogliamo sperimentare la cucina locale. Ci vengono segnalati alcuni ristoranti. Old Log Cabin Inn (18700 U.S. 66) ha un’atmosfera casual dove a colazione, pranzo e cena vengono serviti, anche nel patio, piatti freschi preparati alla maniera casalinga. Pontiac Family Kitchen (904 W. Custer Ave.) è un ristorante che propone buoni piatti tipici della cucina americana a prezzi contenuti in un’atmosfera familiare.

In un’atmosfera piacevole e divertente, da Edinger’s Filling Station (423 W. Madison St. – downtown) si mangia all’americana a colazione e pranzo dal martedì al sabato a prezzi contenuti. Delongs Casual Dining (201 N. Mill St.) è un locale in cui si pranza e si cena a prezzi medio-bassi in un’atmosfera casual. I gestori sono orgogliosi di dire che i loro piatti sono fatti in casa preparati ogni giorno con ingredienti locali. Una curiosità: si può creare la propria composizione di crema: si scelgono caramelle, noci e altre golosità ed il tutto viene mischiato sotto forma di una crema. Non l’avevamo mai visto ed è particolarmente originale.

Dove dormire a Pontiac

Fra le strutture ricettive presenti in città segnaliamo:

  • Il Best Western Pontiac Inn (1821 W. Reynolds St.) che appartiene alla nota catena alberghiera. Le camere e le suite hanno forno a microonde, frigorifero e macchina del caffè. Alcune stanze possono ospitare animali domestici. La struttura è dotata di piscina interna riscaldata, centro fitness, vasca idromassaggio, sala con computer e lavanderia.
  • L’Hampton Inn (2000 Grand Prix Dr.) si trova a breve distanza dai punti d’interesse locali e dai ristoranti. Le camere sono dotate di wi-fi gratuito, mini frigo e macchina del caffè. La colazione a buffet è inclusa nel prezzo e poi ci sono una piscina interna riscaldata, fitness center, meeting room, centro business e un negozio aperto 24 ore che vende snack, gelati e bevande.
  • Il Three Roses B&B (209 E. Howard St.) è un bed and breakfast il cui nome trae ispirazione dalle figlie dei proprietari definite “tre rose”. Le stanze dotate di wi-fi si trovano al secondo piano. La struttura offre un’abbondante colazione molto apprezzata dai clienti. È stato l’unico B&B dell’Illinois ad aver vinto il guest favorite award quattro volte.

Un’alternativa ai classici alloggi è il Livingston County 4-H park campground (181424 H Park Rd.), un campeggio aperto dalla primavera all’autunno che ospita tende, camper e caravan. Gli amici a quattro zampe sono i benvenuti al guinzaglio. La struttura dispone di griglie, tavoli da pic-nic e campi da gioco.

Tutti gli alloggi disponibili a Pontiac

 

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Marianna Licia e Paolo

Marianna Licia e Paolo

Ciao, siamo una famiglia romagnola al completo: Marianna con la sua passione per la geografia e il folklore, Paolo esperto di modellismo e bricolage, Licia appassionata di lingua inglese e di cucina. Al di là dei nostri spiccati interessi individuali, due passioni ci accomunano profondamente: la fotografia e il viaggiare, in modo particolare negli Stati Uniti. Ogni aspetto di questa terra ci incuriosisce e i suoi grandi spazi ci emozionano.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...