Viaggi-USA.itParchi NazionaliParco Nazionale di Redwood: gli alberi più alti del mondo sulla costa Nord della California
Parchi Nazionali

Parco Nazionale di Redwood: gli alberi più alti del mondo sulla costa Nord della California

Redwood National Park
Scopriamo gli alberi giganti del Redwood National Park

Quando si parla del Redwood National Park sarebbe più corretto parlare al plurale perché nel nord della California, a pochi chilometri dal confine con l’Oregon, il sistema del Redwood National and State Parks racchiude in sé quattro parchi nazionali e statali che fanno delle foreste di sequoie giganti il loro indubbio punto di forza.

Organizzare un on the road in questa zona della California non è cosa da tutti perché il parchi di Redwood si trovano un po’ fuori dai classici tour della west coast (solitamente per vedere questo tipo di alberi si ripiega su Sequoia National Park, Kings Canyon e Yosemite National Park). Il discorso è diverso se state organizzando anche un itinerario della costa dell’Oregon perché in questo caso potrete sicuramente unire le due cose, magari partendo da San Francisco e concludendo l’itinerario a Seattle.

Dove si trova e come arrivare


La Highway 101 (conosciuta anche come la strada del Camino Real) corre all’interno dei parchi di sequoie ed è quindi il modo migliore per raggiungere questa parte della California. Le due città che sostanzialmente delimitano l’estesa area dei Redwood State Park sono Crescent City a nord e Orick a sud.

Da San Francisco si impiegano circa 5 ore mezzo di macchina per raggiungere quest’ultima mentre, se provenite da un tour della costa dell’Oregon, la cittadina di Crescent City dista solo mezz’ora di macchina da Brookings.

Redwood National Park

Redwood National Park

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Questo è il National Park vero e proprio gestito dal National Park Services ed è il parco più esteso dei quattro. Se state percorrendo la US-101 da sud fermatevi poco prima di Orick presso il Kuchel Visitor Center (per gli orari di apertura potete fate riferimento al sito ufficiale) dove potrete ottenere informazioni dettagliate su cosa vi riserva il parco e, se ne avete bisogno, ottenere i permessi per percorre alcuni percorsi che vedremo nel dettaglio più avanti.

Lady Bird Johnson Grove

Redwood National ParkSe avete poco tempo da dedicare alla visita del parco questo bosco, dal quale parte un breve loop di poco più di un chilometro e mezzo, è la soluzione perfetta per avere un’idea abbastanza completa dello spettacolo della natura che si può ammirare a queste latitudini.

Arrivare fino a qui è molto semplice: superate la città di Orick percorrendo la US-101 verso nord per circa 2 chilometri fino a quando non incontrerete Bald Hills Road. Dopo poco più di 4 chilometri sulla vostra destra troverete un piccolo parcheggio dal quale parte il loop che si addentra nel bosco.

Redwood Creek Overlook

Redwood Creek OverlookContinuando per altri 6 chilometri e mezzo circa sempre su Bald Hills Road arriverete al Redwood Creek Overlook da cui, se siete abbastanza fortunati da avere a vostra disposizione una giornata di sole senza nebbia, potrete godervi lo spettacolo della foresta di Redwood che si estende fino alla costa.

Tall Trees Grove

Redwood National ParkPoco oltre il Redwood Creek Overlook parte un sentiero che conduce a una delle zone più famose del parco (molti lo definiscono il principale motivo per visitare Redwood) ma allo stesso tempo, purtroppo, più complicata da raggiungere. Pur essendo possibile percorrere in macchina questo tratto del parco noterete che l’ingresso è sbarrato da un cancello protetto da un codice.

Solo 50 permessi giornalieri infatti vengono concessi per percorrere questo tratto del parco. Normalmente si rivelano essere più che sufficienti per venire incontro alle esigenze dei turisti, ma durante i mesi di alta stagione potrebbero comunque esaurirsi. Si possono richiedere al centro visitatori che vi fornirà anche la combinazione per aprire il cancello.

Se siete fra i fortunati che sono riusciti ad ottenere il permesso, una volta superato il cancello, vi aspetteranno una decina di chilometri da percorrere su strada sterrata (fate particolare attenzione se ha piovuto di recente perché ci sarà molto fango). Una volta parcheggiata la macchina vi aspetta un sentiero da percorrere a piedi di 5 chilometri e mezzo andata e ritorno di cui almeno due km caratterizzati da una salita abbastanza ripida. La vostra fatica sarà comunque ricompensata dall’essere in un posto unico in cui crescono gli alberi più alti del mondo.

Ovviamente, considerato tutto il tempo necessario per arrivare fino a questo punto e intraprendere il percorso a piedi, è una scelta consigliata solo se avete più di un giorno per visitare il parco. Dovrete infatti considerare almeno 3 ore per arrivare fino al parcheggio e poi per intraprendere il sentiero a piedi.

Prairie Creek Redwoods State Park

Redwood National ParkUno dei parchi più incontaminati nonostante la presenza di numerosi sentieri e strade panoramiche. Anche in alta stagione non troverete grande ressa se si esclude forse la zona del Fern Canyon.

Per raggiungere il Prairie Creek Visitor Center dovrete percorrere la US-101 poco più di 8 chilometri in direzione nord da Orick quando incontrerete l’uscita per imboccare la Newton B. Drury Scenic Pkwy che vi porterà al centro visitatori. Da questa zona partono molti trail che però richiedono una discreta disponibilità di tempo, se ne avete a disposizione potete chiedere informazioni dettagliate ai ranger presenti.

Big Tree Circle Trail

Redwood National ParkL’attacco al sentiero si raggiunge percorrendo la strada panoramica Newton B Drury Scenic Parkway, troverete l’indicazione per raggiungere la zona del Big Tree circa un chilometro e mezzo a nord del centro visitatori. Dal piccolo parcheggio parte il breve loop che vi porterà a osservare uno fra i più maestosi alberi del parco.

Newton B Drury Scenic Parkway

Newton B Drury Scenic Parkway 2Anche questa soluzione è consigliata per chi ha poco tempo per visitare il parco e, come abbiamo visto, si deve percorrerne un tratto per raggiungere il centro visitatori e si può facilmente unire ad una piccola passeggiata nell’area del Big Tree.

L’ulteriore comodità di questa strada panoramica è che si può raggiungere comodamente percorrendo la US-101 e dal fatto che vi si ricollega poco meno di 15 chilometri dopo. È quindi sicuramente una deviazione consigliata in tutti i casi ed è assolutamente da inserire all’interno del vostro itinerario.

Fern Canyon

Fern CanyonL’attrazione più popolare del parco e una delle più fotografate. L’aspetto scenografico visivamente più rappresentativo sono le pareti rocciose della gola completamente ricoperte dalla vegetazione (fern significa piante di felci in inglese). Questo posto è talmente scenografico che Steven Spielberg decise di usarlo come location per alcune scende di Jurassic Park 2: The Lost World.

Il modo più semplice per raggiungerlo è quello di percorrere Davison Road dalla US-101, una strada che varrebbe la pena fare a prescindere, visto che si dirama all’interno della foresta per poi sbucare sulla costa e offrirvi lo spettacolo dell’Oceano. Per raggiungere l’attacco del percorso dovete proseguire fino alla fine della strada superando il campeggio di Gold Bluff Beach. Arriverete così ad un parcheggio da cui iniziare il breve sentiero che conduce alla gola del Fern Canyon.

Del Norte Coast Redwoods State Park

Redwood National ParkForse uno dei parchi più facilmente visitabili dei quattro visto che la US-101 praticamente lo attraversa nella sua interezza e tutti i principali sentieri e punti panoramici si possono raggiungere con una breve deviazione dalla stessa. Se volete pernottare all’interno del parco un campeggio molto popolare è il Mill Creek Campground. Il centro visitatori è il Crescent City Information Center situato nell’omonima cittadina.

Yurok Loop Trail

Redwood National ParkProvenendo da sud questo è uno dei primi punti di interesse che si possono incontrare. È molto conosciuto (anche se non così spettacolare) perché è breve, facile da percorrere e l’ampia area parcheggio che si sviluppa lungo un lato del Lagoon Creek è a ridosso della US-101.

Dopo un breve tratto all’interno della foresta arriverete alla costa dalla quale si possono scorgere particolari formazioni rocciose che emergono dall’acqua. Sostanzialmente è questa la principale particolarità di questo trail che però non include alcun tipo di sequoia. Per questo una volta raggiunta la costa potete anche tornare indietro ed evitare di percorrere tutto il sentiero.

Damnation Creek Trail

Redwood National ParkIl percorso più noto e frequentato del parco. Si tratta di circa 5 chilometri e mezzo andata e ritorno con un dislivello di più di 350 metri che vi porterà attraverso la foresta fino al livello della costa. Considerate però che data la lunghezza e il dislivello da affrontare è abbastanza faticoso (soprattutto il ritorno) e dovete avere una discreta disponibilità di tempo per affrontarlo da cima a fondo.

In molti giorni dell’anno, data la posizione geografica di questo percorso, è presente la nebbia che però invece di disturbare aggiungerà notevole fascino alla vostra esperienza. L’attacco del trail non è molto ben segnalato dalla strada (come potete vedere dalla foto) ma si nota per un’ampia piazzola e potete comunque aiutarvi con il punto che abbiamo segnalato sulla mappa.

Attenzione: per raggiungere la spiaggia è necessario utilizzare un ponte costruito sopra un piccolo canyon che però è andato recentemente distrutto rendendo quindi impossibile percorre l’ultimissimo tratto. L’esperienza generale che questo percorso offre non ne risulta danneggiata eccessivamente (a meno che non vogliate raggiungere la costa per forza). Dato che comunque è in progetto di ricostruirlo usate i canali ufficiali per sapere se la situazione è cambiata.

Crescent Beach Overlook

Crescent Beach OverlookSe non volete fare una passeggiata ma volete comunque avere un’idea della particolarità di questa foresta di Redwood che si tuffa nell’Oceano Pacifico potete considerare di recarvi al Crescent Beach Overlook. Questo punto panoramico si raggiunge facilmente in macchina imboccando la Enderts Beach Road poco prima della città di Crescent City. La strada stessa per raggiungere il punto di osservazione offre dei bei panorami ed è sicuramente un piacere da percorrere.

Jedediah Smith Redwoods State Park

Redwood National ParkIn questo nostro itinerario dei parchi di Redwood siamo arrivati a quello più a nord. Il centro informazioni si trova nella piccola cittadina Hiouchi.

Stout Memorial Grove Trail

Redwood National ParkUno dei sentieri più famosi di tutto il sistema di Redwood, unisce la spettacolarità del panorama alla facilità del percorso (poco più di un chilometro andata e ritorno). Le sequoie che crescono lungo il corso dello Smith River acquisiscono un fascino ulteriore con la luce pomeridiana, se potete quindi cercate di organizzare una passeggiata nel pomeriggio e preparate la vostra macchina fotografica.

Unico aspetto negativo è che data la sua vicinanza con l’acqua dolce d’estate le zanzare sono particolarmente numerose e fastidiose, arrivate preparati.

Per raggiungere questo trail ci sono due modi: se provenite da nord dovrete raggiungere la piccola cittadina di Hiouchi o percorrendo la US-199 o la N Bank Road (entrambe diramazioni della US-101). Una volta superata la città dovrete attraversare il ponte Nels Christensen Memorial Bridge, che si troverà alla vostra destra, e percorrere S Fork Road. Una volta superato un altro ponte (questa volta sopra lo Smith River) imboccate Douglas Park Dr. Restate su questa strada finché non diventerà Howland Hill Road e continuatela a percorrere fino a trovare le indicazioni per Stout Grove sulla vostra destra.

Se invece provenite da sud non dovrete far altro che leggere la sezione seguente dedicata a all’Howland Hill Road.

Howland Hill Road

Howland Hill RoadQuesta non è soltanto una strada panoramica ma, come anticipato, è anche il modo più indicato per raggiungere Stout Grove se state provenendo da sud.

Prima della città di Crescent City dovrete svoltare a destra e imboccare Humboldt Road che vi porterà attraverso il piccolo agglomerato di case di Bertsch-Oceanview. Percorrete la strada finché non arriverete alla sua fine quindi svoltate a destra e imboccate la Howland Hill Road.

A circa metà della strada è probabile che possiate trovare numerose macchine parcheggiate ai lati della strada e in una piccola piazzola. Vuol dire che siete arrivati all’attacco di un altro percorso abbastanza famoso del parco: il The Boy Scout Tree Trail. Si tratta di un sentiero impegnativo (più di 7 chilometri) e non è un loop (quindi farete andata e ritorno sullo stesso sentiero) ma offre viste spettacolari sulla foresta e sugli alberi di Reedwood. Se avete tempo potete quindi considerare di farne almeno un tratto per sgranchirvi un po’ le gambe.

Percorrendo questa strada con l’auto a noleggio siate comunque prudenti perché in alcuni punti l’asfalto è malmesso ed è abbastanza stretta rispetto agli standard americani, prestate quindi particolare attenzione sopratutto se piove (o è piovuto da poco).

Alcune precauzioni

Affidarsi ai navigatori satellitari per raggiungere i punti più importanti del parco in questo caso può essere fuorviante perché l’area dei Redwood Park non è tracciata molto bene, per questo il consiglio è quello di procurarvi delle mappe ufficiali del parco presso i vari visitor center e fare affidamento solo a quelle.

Data la natura delle strade che si possono trovare all’interno dei parchi il consiglio è quello di verificare l’effettiva transitabilità delle stesse tramite il sito ufficiale per non trovare brutte sorprese.

Come in tutti i parchi americani la natura la fa da padrona e così non è raro trovare degli animali selvatici lungo il proprio cammino. Di solito sentendo anche solo il rumore di persone che si avvicinano scappano preventivamente, ma nel caso si faccia un incontro ravvicinato con orsi, leoni di montagna e Wapiti di Roosevelt vi invito a tenere particolarmente presenti le linee guida che suggerisce il National Park Service.

Dove dormire nei pressi del parco

Sicuramente la cittadina di Crescent City nei pressi del Jebediah Smith Redwoods State Park è quella più attrezzata di strutture ricettive. Segnalo ad esempio il Lighthouse Inn (681 US Highway 101 South) un albergo semplice che ha come principali punti di forza il rapporto qualità prezzo e la pulizia e grandezza delle camere. Non offre d’altro canto viste spettacolari ma per chi cerca una soluzione comoda senza spendere troppo può essere la scelta giusta.

Chi invece cerca un panorama migliore può considerare di pernottare all’Oceanfront Lodge (100 A Street) che come dice il nome stesso sorge a ridosso dell’Oceano. Da alcune camere si riesce anche a scorgere il pittoresco faro di Battery Point.

Cerca un albergo a Crescent City

Per quanto riguarda il versante sud invece la maggior parte delle strutture ricettive purtroppo non si trovano ad Orick, come sarebbe naturale pensare, bensì un po’ più a sud nei pressi delle città di Trinidad dove potete considerare una sosta al particolarmente ben curato View Crest Lodge (3415 Patrick’s point drive) costruito in una zona molto verde che saprà farvi rilassare quanto basta prima di riprendere il vostro on the road.

Spingendosi ancora più a sud potrete trovare una buona scelta di alberghi nella città di Arcata. Qui chi preferisce andare sul sicuro facendo affidamento alle gradi catene alberghiere, può considerare una sosta al Best Western Arcata Inn con piscina sia interna che esterna e la classica accoglienza tipica dei Best Western.

Si può guidare dentro un albero?

Una delle foto più famose del Sequoia National Park, altro fra i parchi della California a includere molti alberi di sequoia, è sicuramente quella del Tunnel Log, ovvero una sequoia caduta nella quale è stato scavato un tunnel sotto cui riescono a transitare le automobili. Se vi state chiedendo se una cosa del genere esiste anche dentro ai Redwood National and State Parks la risposta è… .

Tour-Thru Tree

Nel senso che non esiste un tunnel scavato dentro un albero all’interno dei parchi, bensì ne esiste uno gestito privatamente vicino alla cittadina di Klamath più o meno a metà strada fra i parchi Praire Creek e Del Norte. Se proprio non resistete alla tentazione di fare una foto decisamente particolare dirigetevi quindi al Tour-Thru Tree (430 CA-169, Klamath) e al costo di 5$ per vettura potrete tornare a casa raccontando di aver guidato attraverso un albero vivo (a differenza di quello del parco Sequoia).

E la Avenue of the Giants?

Avenue of the GiantsSe avete sempre sentito parlare dell’Avenue of the Giants, la spettacolare strada panoramica che si snoda fra le alte sequoie della California, e vi state chiedendo perché non l’avete trovata segnalata in questo articolo la risposta è semplice: perché si trova all’interno dell’Humboldt Redwood State Park, circa 120 chilometri a sud di Orick, che nonostante il nome simile non fa parte del complesso dei Redwood National and State Park che abbiamo descritto fin qui.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Filippo Nardelli

Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Aggiungi Viaggi-USA alla tua schermata Home

Aggiungi
×
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...