tour west coast 20 giorni

Tour West Coast in 20 giorni: Città e Parchi – viaggio fai da te

Ottobre 11, 2021 /
Avviso COVID
Gli Stati Uniti hanno riaperto al turismo l’8 dicembre 2021. Per saperne di più visitate la nostra pagina su come viaggiare in America dopo la riapertura delle frontiere.

Perché scegliere questo itinerario?

Se avete a disposizione 20 giorni e volete esplorare tutte le mete più famose della West Coast allora questo itinerario fa per voi. Nel confezionarlo abbiamo infatti inserito tutte le attrazioni classiche della California, dell’Arizona e dello Utah, includendo sia i parchi irrinunciabili (Grand Canyon, Monument Valley, Bryce Canyon, eccetera…) sia le città principali (San Francisco, Las Vegas, Los Angeles e San Diego). Un binomio in grado di regalarvi una vacanza on the road indimenticabile!

Info di Viaggio

  • Periodo migliore: Primavera ed Estate
  • Durata: 20 giorni
  • Distanza da coprire: circa 3200 km
  • Ore totali di guida: circa 32 ore
  • Media di guida giornaliera: 1 ora e mezzo circa
  • Inizio: San Francisco
  • Fine: Los Angeles

Come prenotare questo tour?

Questo è un tour “fai da te”, e può essere costruito passo passo seguendo tutte le indicazioni e risorse inserite per ogni singola tappa e di seguito, tuttavia è possibile anche richiedere un preventivo di viaggio direttamente da questa pagina selezionando l’opzione “Fly & Drive” oppure “Tour Privati Personalizzati”.

* NB: Per ragioni climatiche, alcune parti di questo itinerario non sono percorribili in alcuni periodi della stagione (solitamente da novembre ad aprile la Tioga Road è chiusa rendendo impossibile attraversare Yosemite in inverno). In tali casi, consigliamo un cambio di itinerario che include Morro Bay (passando dal Big Sur) e Sequoia National Park (e di lì riprendere poi per Death Valley proseguendo l’itinerario originale).

Se cercate un “viaggio fai da te” più breve potete dare un’occhiata al nostro Tour West Coast 15 giorni, adatto a tutte le stagioni e con tappe che includono città della California, parchi nazionali, riserve indiane, Route 66 e città western.

Consiglio per il tuo itinerario
hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all’uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Indice

Tour West Coast 20 Giorni: Mappa del viaggio

Ecco una cartina delle singole tappe, con consigli e risorse per godersele al meglio.

Come usare questa cartina?

Ogni tappa sulla cartina rappresenta una destinazione del viaggio, per avere maggior chiarezza sulle ordine delle tappe consultate la lista di seguito. In ogni singola tappa sono riportati vari link che rimandano a consigli per organizzare le visite, risorse per prenotare attività varie o alberghi e altre indicazioni varie. La scansione dei giorni e delle distanze dell’intero itinerario la trovate invece alla voce “Calendario di Viaggio”. Buon “viaggio fai da te”!

Tappe di Viaggio

San Francisco

San Francisco

Tappa nella città più affascinante della California. Abbiamo qualche giorno a disposizione per visitarla e vi accorgerete presto che San Francisco è una città piena di sorprese e attività da svolgere.

Dritte:

Risorse:

Yosemite National Park

Yosemite National Park

Il bellissimo parco nazionale di Yosemite è caratterizzato da imponenti monoliti, pareti rocciose a strapiombo e cascate roboanti. Lo esploreremo entrando da Ovest (Arch Rock Entrance) per uscire dall’estremità opposta (Tioga Pass). Vale proprio la pena di esplorare questa meraviglia della natura attraversando tutto il parco on the road e magari facendo qualche escursione!

Death Valley

Death Valley National Park

Visitare la Valle della Morte con il suo paesaggio arido e desertico, tanto da sembrare proveniente da un altro mondo, è un’esperienza unica: antichi laghi ormai evaporati, con i loro riflessi di arcobaleni iridescenti, montagne ondulate dai disegni inverosimili, conformazioni e strati rocciosi sorprendenti, questo e molto altro troverete a Death Valley.

Las Vegas

Las Vegas

Sin City, la città del gioco d’azzardo e dell’eccesso sfrenato. Almeno un giorno di sosta è d’obbligo!

Dritte:

Escursioni e tour:

Risorse:

Bryce Canyon

Bryce Canyon National Park

Un impressionante anfiteatro naturale che regala panorami da lasciare a bocca aperta, con i suoi singolari pinnacoli rocciosi conosciuti come hoodoos.

Antelope Canyon

Antelope Canyon

Lo Slot Canyon più famoso al mondo, dove addentrarsi fra i vorticosi cunicoli. I giochi di luce sono meravigliosi, il luogo ideale per scattare foto indimenticabili!

Monument Valley

Monument Valley

I tre grandi monoliti di sabbia rossa che si stagliano sull’orizzonte sono ormai diventati uno dei simboli più rappresentativi del Far West Americano. Questa meravigliosa valle è una delle mete immancabili di una vacanza nella West Coast!

Consigli:

Grand Canyon

Grand Canyon

Il Canyon più grande e famoso al mondo. Ogni vacanza nella West Coast non può dirsi tale senza aver visitato il Grand Canyon. Ecco le nostre dritte per goderselo al meglio!

Consigli:

Kingman

Kingman

Strategica tappa di passaggio dal Grand Canyon alla California, collocata proprio sulla leggendaria Route 66, la strada più famosa d’America.

Consigli:

Palm Springs

Palm Springs

Una inverosimile oasi costellata di palme nel deserto, molto caratteristica e piena di fascino. La base ideale per visitare il vicino Joshua Tree National Park (a una quarantina di minuti di macchina di distanza).

Dritte

San Diego

San Diego

Ben arrivati in una delle città più belle e vivaci di tutta la California. Spiagge splendide, bellissimi parchi, vita mondana e quartieri eleganti… insomma una città dove è proprio difficile annoiarsi!

Dritte:

Risorse:

Los Angeles

Los Angeles

Una delle grandi metropoli degli USA, conosciuta in tutto il mondo per Hollywood, le belle spiagge e la vita mondana. Qui sotto trovi alcune dritte per goderti al massimo la città.

Dritte:

Parchi a Tema:

Risorse:

Calendario di viaggio e risorse

Alloggi Consigliati

San Francisco

Argonaut Hotel

In zona Fisherman’s Wharf, quest’albergo ha proprio tutto ciò che serve per respirare l’area portuale e l’atmosfera marina della zona, con un suggestivo arredamento in stile nautico.

Parco Yosemite

Double Eagle Resort & Spa, June Lake

Situato in zona strategica, a soli 35 minuti dal Tioga Pass, permette di alloggiare in tutta comodità dopo aver attraversato il parco da Ovest a Est, proprio come delineato in questo itinerario. Una vera e propria baita calata nel verde naturale della zona. Ambiente rustico ma pieno di servizi, fra cui SPA, ristorante, palestra e Business Center.

Death Valley

Furnace Creek Inn

La più bella struttura per alloggiare nella Valle della Morte. Albergo in adobe anni ’20 con palme, sorgenti, giardini e molto altro. Atmosfera unica.

Las Vegas

Venetian

Ce ne sono di hotel particolari a Las Vegas, ma che ne dite di una magnificente struttura dove rivivere i fasti dell’antica Venezia? Qui, oltre a servizi e comfort di qualsiasi tipo, troverete anche ricostruzioni in scala dei monumenti più importanti della città.

Bryce Canyon

Ruby’s Inn

Albergo in stile Country Western dall’atmosfera tipica. Ottimo per la vicinanza dal parco (circa 10 minuti), il servizio (con molte camere con idromassaggio annesso) e le numerose attrazioni circostanti in stile cowboy, talvolta un po’ kitsch ma comunque divertenti.

Antelope Canyon

Lake Powell Resort

Questo albergo è la scelta ideale per chi ama il contatto con la natura e vuole usufruire di una struttura con vista su uno dei laghi più famosi dell’Ovest americano. Affacciarsi sul lago in una camera con vista o dal bellissimo ristorante dà una sensazione magnifica.

Monument Valley

The View

Anche in questo caso è la vista a fare la differenza. Sognate di dormire proprio davanti ai famosi monoliti rossi della Monument Valley? Allora questo è l’albergo che cercate.

Grand Canyon

El Tovar

Un altro albergo dove godere di un panorama unico, quello del Grand Canyon, con camere rustiche ed eleganti, il rifugio montanaro ideale in zona.

Kingman

Best Western Plus King’s Inn and Suites

Kingman è conosciuta soprattutto per il fatto si essere attraversata dalla Route 66 e questo bell’albergo non fa eccezione, con riferimenti continui alla strada leggendaria nelle sale principali.

Palm Springs

Parker Palm Springs

Hotel famoso per aver fornito il set a famose serie TV, è caratterizzato da un arredo stravagante e ricercato, una lussuosa spa e tutti i servizi e comfort di cui potete avere bisogno.

San Diego

The Pearl Hotel

Vivace hotel in stile modernista anni ’50 con tema ispirato al mare. Include 2 piscine, un ristorante e numerosi altri servizi.

Los Angeles

Luxe Hotel Rodeo Drive

La posizione di questo hotel boutique, nel cuore di Beverly Hills, sulla Rodeo Drive, fa la differenza. Dentro ospita negozi di grandi firme.

Attività Consigliate

Voli a/r

Noleggio auto

Richiedi preventivo

Se invece di prenotare questo viaggio autonomamente preferisci affidarti a un tour operator specializzato in USA puoi richiedere senza impegno un preventivoquesta pagina selezionando l’opzione “Fly & Drive” o “Tour Privati Personalizzati”.


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Viaggi-USA

La tua guida per scoprire gli States!

Leggi prima di lasciare un commento
I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

688 commenti su “Tour West Coast in 20 giorni: Città e Parchi – viaggio fai da te”

  1. Ciao Lorenzo.
    Nel 2020 avevo programmato un viaggio on the road nella costa Ovest anche grazie al vostro aiuto e ai vostri e-book.
    Ovviamente il tutto è saltato a causa Covid ed ora lo sto riprogrammando per l’estate 2022.
    Il viaggio – 18 giorni – prevede Las Vegas – Palm Srping – Grand Canyon – Monument Valley – Las Vegas – Valle della Morte – Yellowstone – San Francisco e ritorno a Las Vegas secondo questo ordine.
    Ho notato, tuttavia, che molto spesso i vari viaggi preconfezionati vengono proposti al contrario.
    C’è un motivo particolare?
    Grazie mille e complimenti per il vostro sito.

    Rispondi
    • Ciao Enrico!
      Fare questo itinerario in un senso o nell’altro non fa grande differenza e comunque non è il problema principale. Semmai ci sono varie cose di cui discutere sulla successione delle tappe. Sei sicuro di voler andare a Yellowstone dalla Death Valley per poi tornare a San Francisco? Sono quasi 2400 miglia andata e ritorno, e inoltre il parco richiede almeno 2-3 giorni per la visita! Forse ti riferivi a Yosemite e hai sbagliato a scrivere?
      Inoltre non capisco molto bene perché tra Las Vegas e Grand Canyon vuoi andare a Palm Springs. Forse volevi dire che parti da Los Angeles? In tal caso avrebbe senso questo itinerario, ma non so se intendevi così.

    • Ciao Bernardo.
      Intanto grazie per la risposta e scusami, ma avevo molto sintetizzato le tappe giusto per farti capire il giro.
      In realtà avrei programmato il viaggio in questi termini.
      1- Arrivo a Los Angeles
      2/3 – Los Angeles
      4 – Pomeriggio partenza per Palm Springs
      5- Vista Parchi Joshua e deserto Mojave e arrivo a Kingman
      6 – Attraverso la Route 66 arrivo a Williams (se possibile vista pomeriggio/sera al Grand Canyon)
      7- Visita a Grand Canyon e Monumenti Valley (pomeriggio/sera) con arrivo a Kayenta
      8- Kayenta – Monument Valley – Page
      9-Visita Antelope Canyon e partenza per Bryce Canyon
      10- Bryce Canyon – Las Vegas
      11 – Las Vegas
      12 – Las Vegas – Death Valley – arrivo a Bakersfield
      13- Bakersfield – Sequoia Park – Fresno
      14 – Fresno – Yosemite Park (avevo sbagliato in effetti) – San Francisco
      15 – San Francisco
      16 – San Francisco – Monterey
      17 – Monterey – Oxnard (per avere un pò di tempo a Malibù su richiesta della moglie
      18 – Oxnard – Los Angeles e rientro in Italia.

      Adesso che effettivamente hai una visione più completa, cosa ne pensi?
      Grazie Mille.

      Enrico

    • Ciao, ora va molto meglio, diventa un tour razionale e assolutamente fattibile in questo senso come nell’altro, oltre che ben bilanciato 🙂 Non ho particolari correzioni da farti, solo un’indicazione di massima: se intendi andare alla Monument sia il 7 che l’8, a meno che tu non dorma dentro il parco al The View, credo tu debba comprare due biglietti, perché l’ingresso generale è giornaliero.

  2. Ciao,
    sto programmando un viaggio per la prossima estate con mia moglie e i nostri figli (16 e 18 anni). Vorremmo vedere San Diego, Los Angeles, Las Vegas e San Francisco. Siamo molto amanti delle città, anche se qualche puntata naturalistica la vorremmo fare. Avremo a disposizioni 18/20 giorni.
    Avevo pensato a questo giro:
    giorni 1-7 tra San Diego e Los Angeles
    giorno 7 mattina da Los Angeles a Williams (1 notte)
    giorno 8 Grand Canyon poi verso Monument Valley (1 notte)
    giorno 9 Monument Valley poi verso Page (1 notte)
    giorno 10 Antelope Canyon poi verso Las Vegas (2 notti)
    giorno 12 da Las Vegas attraverso Death Valley a Mammoth Lake (1 notte)
    giorno 13 da Mammoth Lake attraverso Yosemite Park (statale 120) a San Francisco (3 notti)
    giorni 13-16 San Francisco
    giorni 16-19 costa San Francisco Los Angeles

    Secondo voi la parte naturalistica è troppo compressa?
    Ho visto le distanze e non sono un problema, a me piace molto guidare e non mi stanco.
    Però non vorrei avere pochissimo tempo per vedere parchi e canyon.
    Quali e-book mi consigliate per questo viaggio ?

    Molte grazie.
    Giuseppe

    Rispondi
    • Ciao Giuseppe, è difficile consigliarti un singolo ebook in quanto il tuo viaggio è coperto in parte da più di uno dei nostri prodotti. Ti consiglio di scegliere fra questi 3:

      Per quanto riguarda il tuo programma di viaggio ti faccio le seguenti osservazioni:

      • giorno 12 da Las Vegas attraverso Death Valley a Mammoth Lake (1 notte): sebbene le ore di guida potrebbero in teoria andare bene considera che se vuoi goderti per bene Death Valley, oltre a semplicemente attraversarla, dovrai esplorare i suoi principali punti di interesse, per questo le tempistiche si potrebbero allungare, di conseguenza un pernottamento un po’ prima di Mammoth Lakes sarebbe da prendere in considerazione. Per avere un’idea di altre cittadine più vicine dove fermarti ti segnalo 2 link:
      • giorno 13 da Mammoth Lake attraverso Yosemite Park (statale 120) a San Francisco (3 notti): anche in questo caso il parco di Yosemite richiede una visita più approfondita di un semplice “attraversamento”, non ti consiglio di andare dritto fino a San Francisco (fra l’altro a Yosemite potresti trovare traffico). Io mi prenderei un giorno in più, facendo tappa in una cittadina a ovest del parco (puoi scegliere fra quelle che abbiamo segnalato a questa pagina), così da avvicinarti alla meta finale e al tempo stesso cercare di inserire anche Bodie, oltre a Mono Lake.
    • Ciao Lorenzo,
      ti ringrazio per i consigli.
      Provo ad aggiungere le tappe che mi suggerisci: dopo la Death Valley e dopo Yosemite.
      Caso mai invece di stare tre notti sulla costa tra San Francisco e Los Angelese ci fermeremo due notti.
      Così è più equilibrato.
      Grazie.
      Giuseppe

  3. Ciao ragazzi,
    complimenti per il sito, mi sta aiutando molto nell’organizzazione del viaggio che spero di fare quando il virus sarà solo un lontano ricordo. Tutti i vostri articoli sono dettagliatissimi, grazie mille! Volevo alcuni suggerimenti sull’itinerario che ho pensato per me e la mia ragazza, abbiamo 20-21 giorni di tempo:

    giorno 1) volo Milano-San Francisco

    giorno 2-5) visita San Francisco
    
giorno 6) nel pomeriggio noleggio auto e spostamento da San Francisco a Yosemite

    giorno 7) visita Yosemite e a sera spostamento verso Death Valley (pernottamento a Lone Pine o suggerite altro?)
    
giorno 8) visita Death Valley e a sera spostamento verso Las Vegas
    
giorno 9) visita Las Vegas

    giorno 10) nel pomeriggio spostamento da Las Vegas verso Bryce tramite Valley Of Fire (quest’ultima va benissimo farla solo di passaggio)
    
giorno 11) visita Bryce Canyon e a sera spostamento verso Page (pernottamento a Page)

    giorno 12) Horseshoe Bend e Antelope Canyon, a sera spostamento verso Monument Valley

    giorno 13) visita Monument Valley e a sera spostamento verso Flagstaff per pernottamento
    
giorno 14) visita Grand Canyon e a sera spostamento verso Kingman (pernottamento a Kingman)

    giorno 15) la mattina spostamento verso Palm Springs e visita di Joshua Tree (pernottamento a Palm Springs)
    
giorno 16) spostamento da Palm Springs a Los Angeles e inizio visita Los Angeles
    
giorno 17-19) visita Los Angeles

    giorno 20) Los Angeles – Highway 1 – Monterey

    giorno 21) Monterey – Aeroporto San Francisco – volo

    I miei dubbi sono: l’itinerario è equilibrato? ci sono giorni troppo faticosi tra guida e visita? ha senso spostarsi da un posto all’altro verso sera o conviene farlo la mattina? Suggerite di aggiungere o rimuovere alcune visite (ad esempio ha senso eliminare il ritorno a San Francisco e tornare in Italia da LA e quindi utilizzare quel tempo per altro?). Visiteremo San Diego in altra occasione per altre esigenze, quindi possiamo saltarla questa volta. Insomma, qualsiasi suggerimento è ben gradito. Grazie mille!

    Rispondi
    • Ciao Gabriele. L’itinerario di viaggio mi sembra sostanzialmente ben equilibrato. Per quanto riguarda la questione se tornare da San Francisco o da Los Angeles tutto dipende da cosa interessa di più a te: o fare il tratto costiero della Highway 1, oppure magari utilizzare il tempo in più per visitare con più calma qualche tappa lungo il tuo tragitto.

    • Ciao Filippo, grazie mille per la risposta! Secondo te quanto costerebbe questo viaggio in totale tenendo conto che non vogliamo strafare ma nemmeno avere problemi durante il viaggio?

    • Ciao Gabriele. Per avere un’idea di massima di quali sono le cifre che uno deve considerare per il suo viaggio, abbiamo scritto questo articolo dove troverai tutti gli strumenti per capire quale cifra mettere in conto. Anche perché poi la scelta specifica degli alberghi e di eventuali altri servizi saranno da calcolare in base alle tue esigenze.

  4. Ciao Lorenzo, sto programmando il viaggio della mia famiglia (io, mio marito e due figlie di 13 e 10 anni) per agosto 2021. Arrivo a San Francisco e rientro da Los Angeles, 3 settimane.
    L’obiettivo è riuscire a vedere più posti possibili sia della costa che dei parchi, per cui l’idea sarebbe la seguente:

    1) Volo Roma-SFO
    2) SFO
    3) SFO
    4) SFO – Monterey e Pfeiffer Beach – Pernottamento a Mariposa
    5) visita a Yosemite e pernottamento a Mammoth Lakes
    6) visita e pernottamento Death Valley
    7) da Death Valley a Las Vegas (visita Las Vegas di sera)
    8) Bryce Canyon con pernottamento
    9) Antelope Canyon con pernottamento a Page
    10) Monument Valley con pernottamento
    11) Grand Canyon con pernottamento a Kingman
    12) Joshua Tree con pernottamento
    13) da Joshua Tree a San Diego (tappa intermedia?)
    14) San Diego
    15) San Diego e nel pomeriggio partenza per Los Angeles Pernottamento a Santa Monica o Malibù
    16) Los Angeles (Disneyland) con pernottamento a Santa Monica o Malibù
    17) Los Angeles con pernottamento a Santa Monica o Malibù
    18) Los Angeles – Santa Barbara – Morro Bay
    19) Volo Los Angeles – Roma

    Che ne pensi? Avendo a disposizione ancora un paio di giorni, pensi sia possibile inserire il Sequoia National Park? In generale quali aggiustamento faresti (tappe più lunghe es. Yosemite o eliminabili)?

    Grazie mille
    Ilaria

    Rispondi
    • Ciao Ilaria, ecco alcuni consigli.

      1) il giorno 4 rischia di essere un po’ massacrante. Ti consiglio di valutare se valga la pena arrivare fino a Pfeiffer Beach lungo la Highway 1. Il ritorno a Mariposa è lungo e totalizzeresti più di 6 ore di viaggio in tutta la giornata. Forse può valer la pena limitarsi a Monterey, Carmel e la prima parte della strada sulla costa, fino al Bixby Bridge. In alternativa, puoi partire da SFO il 3 sera e guidare fino a Monterey dove puoi pernottare, in modo tale che il 4 sei già lì e hai più tempo e meno chilometri da fare.
      2) il giorno 15 ti sconsiglio di arrivare fino a Santa Monica o addirittura Malibu se poi il giorno successivo devi andare a Disneyland. Il parco si trova nella contea di Orange a sud di Los Angeles e non ha senso arrivare fino a quelle cittadine se poi devi metterti nel traffico cittadino (terribile) per tornare verso sud. A quel punto valuta di fare 1-2 notti in zona Disneyland (il 15 ed eventualmente il 16 dopo la visita, ma quando hai finito puoi anche andare verso Santa Monica e cambiare hotel), dormendo in uno dei posti consigliati qui (Anaheim, per capirsi).
      3) tra Joshua tree e San Diego potresti visitare Salvation Mountain e/o Anza-Borrego Desert State Park (vedi qui). Altrimenti puoi anche visitare l’Indian Canyon di Palm Springs.
      4) Se hai un paio di giorni in più, puoi inserire il Sequoia tranquillamente. Ad esempio così dopo i primi giorni di San Francisco:

    • a) Monterey-Morro Bay e pernottamento (in modo da fare tutta la costa e togliere Morro Bay dal giorno 18)
      b) Sequoia National Park e pernottamento in direzione Yosemite (Three Rivers o Fresno)
      c) visita di Yosemite e continuazione viaggio come tuo programma
    • Ciao Bernardo e grazie davvero per la risposta velocissima e utilissima. Devo dire che tra gli itinerari suggeriti, quelli contenuti negli e-book che ho comprato e le vostre risposte l’organizzazione del viaggio assume tutta un’altra veste!

      A questo punto avrei ridefinito così:
      05-ago Volo Roma -SFO (primo giro a SFO per assorbire il fuso)
      06-07 ago SFO (città + Alcatraz + Golden Gate, Sausalito + Point Bonita LightHouse)
      08-ago Stanford, Monterey, Pfeiffer Beach (al tramonto) e pernottamento a Carmel by the sea
      09-ago Whale watching (a Carmel By the Sea?), Morro Bay al tramonto e avvicinamento al Sequoia (dove dormire?)
      10-ago Sequoia National Park e pernottamento a Mariposa
      11-ago Yosemite e pernottamento a Mammoth Lakes
      12-ago da Mommoth Lakes a Death Valley con pernottamento a DV
      13-ago da Death Valley a Las Vegas con pernottamento a LV
      14-ago da Las Vegas (+ Zion National Park??) a Bryce Canyon con pernottamento a Las Vegas
      15-ago visita Bryce Canyon con pernottamento (?)
      16-ago da Brice Canyon Antelope Canyon, Horseshoe Bend, Lake Powell con pernottamento a Page
      17-ago da Page a Monument Valley con pernottamento a MV
      18-ago da Monument Valley a Grand Canyon e pernottamento a Kingman
      19-ago da Kingman visita a Joshua Tree con pernottamento
      20-ago da Joshua tree a San Diego (visita di Salvation Mountain o Salton Sea o Anza-Borrego Desert State Park o Indian Canyon di Palm Springs…devo ancora studiare ?) e pernottamento a San Diego
      21-ago San Diego
      22-ago San Diego con pernottamento nei dintorni di Disneyland (Anaheim?)
      23-ago Disneyland e pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
      24-ago Los Angeles e Malibù con pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
      25-ago Los Angeles e Venice Beach/Santa Monica con pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
      26-ago Santa Barbara e pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
      27-ago Volo Los Angeles – Roma

      Secondo te ci può stare? Mi rimane qualche dubbio: le 2 notti a Bryce (vedi alternative migliori?), il tragitto da Monument Valley a Grand Canyon (è fattibile come l’ho immaginato?), whale watching (è ok a Carmel by the Sea?), dove dormire tra Morro Bay e Sequoia per avvicinarmi a quest’ultimo ma considerando la partenza da Morro Bay subito dopo il tramonto. E, infine, puoi suggerirmi dove fare un tour in barca ai piedi del canyon e cosa vedere (tra le soluzioni che hai indicato) tra Joshua Tree e San Diego?

      Ancora grazie per tutte le dritte…mi sembra di essere già lì!
      Ilaria

    • Ciao Ilaria, ecco alcuni consigli sparsi.

      1) per il Whale Watching, ti rimando a questo articolo
      2) per il giorno 9 agosto l’ideale sarebbe arrivare almeno a Visalia: saresti sensibilmente vicina al Sequoia. Se la strada da fare dopo il tramonto è troppa ti fermi prima, tipo un motel a Kettleman City.
      3) non mi è assolutamente chiaro cosa fai i giorni 14 e 15 agosto: perché da LV vai a Bryce e poi torni a LV per poi tornare al Bryce? Ti consiglio di andare il 14 a Zion National Park da LV, dormire tra Zion e Bryce (ad esempio Hatch) e il 15 dedicarlo al Bryce, con pernottamento a Page (il giorno dopo hai molto da vedere).
      4) Giorno 18: troppo faticoso secondo me. Va ripensato tutto, anche perché non ti servono due pernottamenti a Page. Fai così
      -giorno 15: Bryce + pernotto Page
      -giorno 16: Page + pernotto Monument
      -giorno 17: Monument Valley + se riesci, consigliatissimo Coal Mine Canyon e pernottamento a Tuba City;
      -giorno 18 Grand Canyon + Kingman
      5) Tour in barca ai piedi del canyon: parli del Grand Canyon? Ecco alcune possibilità. Tra Joshua Tree e San Diego direi che se ti organizzi bene puoi fare sia Indian Canyons che Salvation Mountain, accettando di arrivare a San Diego nel tardo pomeriggio.

    • Ciao Bernardo! Grazie ai tuoi consigli il sta prendendo sempre più forma!
      Magari ne approfitterò ancora per gli ultimi dettagli ?

      Grazie mille
      Ilaria

    • Ciao Bernardo, eccomi di nuovo!
      Mi accingo a prenotare la notte tra Sequoia e Yosemite, ma non riesco a decidermi tra Mariposa/El Portal (per accedere dall’Arch Rock Entrance) e Oakhurst (per accedere dal Southgate).
      Qual è secondo te la strada più bella da percorrere? Ha senso allungarsi fino a Mariposa?
      Grazie come sempre!
      Ciao
      Ilaria

    • A mio parere se vieni da sud non ha senso entrare da Mariposa/El portal: le cittadine, specialmente Mariposa, sono belle ma non vale la pena allungare.

      Mi concentrerei più sulla visita di Yosemite durante quella giornata. E poi, se fai la Wawona Road (ingresso sud) puoi accedere a Mariposa Grove oppure alla Glacier Point Road, nel caso tu l’abbia inserite nell’itinerario di Yosemite.

  5. Ciao e complimenti per questo fantastico sito dove ho trovato moltissime informazioni utili.
    L’anno prossimo mi sposo e sto pianificando il viaggio di nozze.
    La partenza è fissata per metà luglio e abbiamo circa 35 giorni per poter visitare gli Stati Uniti in the road.

    Noi pensavamo ad un organizzino di questo tipo:
    giorno1 :volo MILANO-LOS ANGELES
    giorno 2 LOS ANGELES
    giorno 3 LOS ANGELES
    giorno 4 Los Angeles
    giorno 5 LOS ANGELES-TWENTYNINE PALMS (JOSHUA TREE NATIONAL PARK- ROUTE 66)
    giorno 6 TWENTYNINE PALMS- KINGMAN (OTMAN-ROUTE 66)
    giorno 7 KINGMAN-WILLIAMS (ROUTE 66- GRAND CANYON)
    giorno 8 WILLIAMS- PEGE (GRAND CANYON SAUTH RIM)
    giorno 9 PEGE (ANTELOPE CANYON-LEKE POWEEL)
    giorno 10 PEGE-MONTICELLO (MONUMENT VALLEY)
    giorno 11 MONTICELLO-MOAB (CANYOINLANDS NATIONAL PARK-DEAD HORSE STATE PARK)
    giorno 12 MOAB- VERNAL (ARCHES NATIONAL PARK)
    giorno 13 VERNAL-TERMOPOLIS (ASHLEY NATIONAL FOREST)
    giorno 14 TERMOPOLIS-YELLOWSTONE (pernottamento nel parco se possibile)
    giorno 15 YELLOWSTONE (pernottamento e WEST YELLOSTONE)
    giorno 16 YELLOWSTONE (pernottamento e WEST YELLOSTONE)
    giorno 17 YELLOWSTONE-MONTPELIER (GRAND TETTON NATIONAL PARK)
    giorno 18 MONTPELIER-PRICE (SALT LAKE CITY)
    giorno 19 PRICE-TORREY (CAPITO REEF NATIONAL PARK-GOBLIN VALLEY)
    giorno 20 TORREY-PANGUITCH (BRYCE CANYIN NATIONAL PARK)
    giorno 21 PANGUITCH-KANAB (BRYCE CANYIN NATIONAL PARK)
    giorno 22 KANAB (GRAND CANYON NORTH RIM)
    giorno 23 KANAB-ST. GEORGE (ZION NATIONAL PARK)
    giorno 24 ST. GEORGE-LAS VEGAS (VALLEY OF FAIRE)
    giono 25 LAS VEGAS
    giorno 26 LAS VEGAS- LONE PINE (DEATH VALLEY)
    giorno 27 LONE PINE- MAMMONTH LAKE
    giorno 28 MAMMONTH LAKE-YOSEMITE VALLEY (pernottamento nel parco se possibile)
    giorno 29 YOSEMITE VALLEY-FRESNO (YOSEMITE NATIONAL PARK)
    giorno 30 FRESNO- TULARE (SEQUOIA NATIONAL PARK-KINGS CANYON)
    giorno 31 TULARE-LOS ANGELES
    giorno 32 LOS ANGELES-MIAMI
    giorno 33 MIAMI
    giorno 34 MIAMI
    giorno 35 MIAMI ( EVERGLADES NATIONAL PARK)
    giorno 36 MIAMI
    giorno 37 MIAMI-MILANO

    Mi piacerebbe avere una tua opinione e se hai cambieresti delle tappe, in più ho messo Miami come mare anche se non è il massimo andarci in agosto ma non saprei dove andare e alle Hawaii non mi sembra il caso andare per cosi pochi giorni, hai una località alternativa sulla costa pacifica?
    Inoltre un’altro grosso dubbio è Yellowstone che è molto fuori mano tra andata e ritorno servono 4 giornate più 3 giornate nel parco ,ne vale la pena o è. meglio concentrarsi verso sud magari inserendo San Francisco 3 gg e facendo altre tappe intermedie vistando gli altri parchi con più calma?cosa mi consiglieresti?
    Volevo inoltre sapere se le tappe erano ben bilanciate in modo da passare in macchina non più di 3/4 ore al giorno.
    Fammi sapere cosa ne pensi e grazie complimenti ancora per il sito.

    Rispondi
    • Ciao! Dunque, il tuo viaggio è molto ambizioso ma a mio parere, visto il numero di giorni che hai a disposizione, se te lo puoi permettere economicamente (è una zona costosa!) Yellowstone in 3 giorni ci può stare assolutamente. Certo, sarà dispendioso in termini di energie, ma dal punto di vista organizzativo secondo me è fattibile. Le tappe sono generalmente tutte molto buone e quasi tutte entro le 4 ore, tranne proprio quella che va da Vernal a Yellowstone: non capisco perché vai verso Termopolis quando puoi passare da Flaming Gorge e dormire alle porte del parco, ad esempio Jackson. Infine, al posto di Miami, potresti inserire San Diego. E perché no? Anche San Francisco (non per il mare). Come?

      giorno 31: Tulare – San Francisco
      giorno 32: visita di San Francisco
      Giorno 33: visita di San Francisco
      Giorno 34: visita di San Francisco e volo a San Diego
      Giorni 34-37: San Diego

  6. Ciao a tutti,

    Complimenti per il sito, offre tantissimi spunti e risponde a un sacco di interrogativi.
    Siamo una coppia giovane , pensavamo di partire per Giugno/Luglio 2021 e stavamo pensando di pianificare il viaggio in questo modo o, in alternativa, di sfruttare un volo interno. SFO-LAS

    Day 1 : volo Roma – SFO
    Day 2-3 : visitare SFO
    Day 4 : SFO – Yosemite (visita Yosemite)
    Day 5 : Yosemite – Death Valley (visita DV)
    Day 6 : DV – LAS ( anche partendo primo pomeriggio dalla DV)
    Day 7: Las Vegas
    Day 8 : LAS – Bryce C. ( visita BC)
    Day 9 : BC – Antelope C. ( visita AC)
    Day 10 : AC – Monument V. (visita MV)
    Day 11 : MV – Grand C. (visita GC)
    Day 12: GC – Kingman( visita dintorni)
    Day 13: Kingman – Palm Spring ( con sosta per visitare il Joshua Tree)
    Day 14: PS – San Diego
    Day 15 : San Diego
    Day 16: San Diego – Los Angeles
    Day 17 : Los Angeles
    Day 18 : Los Angeles
    Day 19 : Los Angeles – Roma

    Potrei anche togliere una notte a Las Vegas da inserire nei parchi.

    L’alternativa che stavo pensando è visitare 3 giorni San Francisco, da li prendere un aereo per arrivare direttamente a Las Vegas, noleggiare li l’auto e fare tutto il percorso dei parchi fino ad arrivare a Los Angeles.
    Apprezzerei molto il vostro parere sull’itinerario e sull’idea del volo interno, grazie mille ragazzi e ancora complimenti.

    Rispondi
    • Ciao Jacopo, l’itinerario per come lo hai presentato è quello classico. Mi sembra buona la scelta di dividere in due giorni la visita della Death Valley, perché lo spostamento da Yosemite a Death Valley non è banale e ti prenderà del tempo, sottraendone alla visita del parco. Soprattutto dipenderà da dove deciderai di dormire la notte del giorno 5. Ecco qualche consiglio. Poi io eviterei due notti a Las Vegas, soprattutto perché in questo modo il giorno 7 potresti avvicinarti al Bryce dormendo a St. George. Per il resto, mi pare ottimo. La tua idea del volo interno è sicuramente buona se vuoi rinunciare Yosemite e Death Valley: risparmieresti almeno 3 giorni che potrebbero servirti per integrare il giro dei parchi (ad esempio aggiungendo Moab e gli altri Mighty Five). Qui però devi scegliere tu!

  7. Ciao a tutti, ho pianificato questo tour e chiedevo a Voi pareri/suggerimenti sulla sua fattibilità.
    Periodo di viaggio: Settembre/Ottobre oppure Maggio/giugno per un viaggio di 3 settimane.
    Sono 2 finestre temporali buone per l’itinerario che andrò a fare??
    Day 1 : volo Venezia/Vancouver
    Day 2: Vancouver
    Day 3: Vancouver
    Day 4: trasferimento treno Vancouver to Seattle
    Day 5: Seattle
    Day 6: volo serale diretto Seattle to Bozeman (Montana)
    Day 7: nolo auto e visita parco Yellowstone
    Day 8: Yellowstone
    Day 9: Yellowstone + volo aereo serale diretto Bozeman to Phoenix
    Day 10: nolo auto Arizona to California (no One way fees, vero??) e visita Grand Canyon + tramonto Horseshoe Blend. Pernott. Page
    Day 11: Antelope Canyon + monument valley. Pernott. Mohab
    Day 12: Arches Nat. Park + Canyonlands. Pernott. Mohab
    Day 13: Capitol Reef + Bryce Canyon. Pernott. Kanab
    Day 14: Zion Nat. Park. Pernott. Las Vegas
    Day 15: Death Valley. Pernott. nei pressi dello Yosemite
    Day 16: Yosemite Nat. Park. Pernott. Monterrey
    Day 17: A zonzo sulla Big Sur. Pernott. Los Osos
    Day 18: Road to LA e pernottamento + visita limitrofi LA da parenti che vivono lì, fino al giorno 21 che rientro in Italia da LA.
    Ho volutamente tralasciato San Francisco perché non ci sarei stato con i tempi (sarà meta di prox viaggio come base per destinazione finale Hawaii).
    Mentre ho scelto Vancouver perché considerata da tutti un’ottima città da visitare. Inoltre, così facendo, faccio rientrare il Canada tra gli stati del mondo da me visitati ?.
    Come vi sembra??
    Grazie e buona giornata a tutti

    Rispondi
    • Ciao Larry, ti rispondo per punti e ti do qualche feedback.

      1) I due periodi che hai scelto vanno bene per il tipo di tour che hai pensato.
      2) il giorno 10 è molto fitto: sono più di 6 ore di viaggio escluse le soste di visita al Grand Canyon. Per fare quadrare tutto (soprattutto per arrivare in tempo per il tramonto a Horseshoe Bend) dovresti partire molto presto da Phoenix, fare visite un po’ superficiali al Grand Canyon e arrivare di corsa in zona a Page per godere il tramonto (che comunque non è il momento migliore per vedere Horseshoe Bend).
      3) giorno 12: Arches è un parco impegnativo, quindi ti consiglio di cominciare la visita molto presto (trovi i consigli qui) e dedicare al parco almeno metà giornata. La visita di Island in the Sky potrebbe essere un po’ superficiale visto il tempo a disposizione, ma qui trovi una lista di punti di osservazione che permettono di godere del massimo risultato con il minimo sforzo!
      4) giorno 13: non sono certo che tu riesca a visitare in modo adeguato sia Capitol Reef che Bryce in un solo giorno, specialmente se vuoi anche percorrere la UT-12 con un po’ di soste. Anche questa tappa è un po’ tirata e ti obbligherà a levatacce oppure a visite un po’ frettolose di ambedue i parchi.
      5) per organizzare bene il giorno 15, che rischia di essere un po’ devastante, leggi qui.

    • Grazie mille per i feedback. Le levatacce non sono un problema.. Questi tipi di viaggi-avventura non sono fatti per pigroni… a me interessava capire se riuscivo a far quadrare il tutto e sembra che, con qualche aggiustamento, lo si riesca a fare. Se avete altri consigli/suggerimenti son ben lieto di prenderli in considerazione. Grazie ancora

  8. Ciao a tutti,
    ho costruito un itinerario basandomi sui vostri consigli, vorrei un parere sulla fattibilità.
    I giorni a disposizione sono 22 con partenza il 14 agosto da Roma con arrivo a San Francisco alle 13:15 e poi ritorno il 04 settembre sempre da San Francisco alle 15:30.

    14- Arrivo a SF
    15-16 SF
    17-SF con pernotto a Merced
    18- Mariposa-yosemite-mammoth lakes
    19-Mammoth lakes-lone pine
    20-death valley-las vegas
    21-Las vegas
    22-las vegas-brayce canyon (dormire a panguitch)
    23-Panguitch-moab
    24-Moab
    25-Monument Valley-page
    26-Antelope-Horseshoe Bend- dormire a tusayan
    27-Grand Canyon
    28- Grand Canyon-kingaman-dormire a joshua tree
    29-joshua tree-san diego
    30-san diego
    31-Universal studios-los angeles
    01-los angeles-dormire a santa barbara
    02-Santa Barbara-Morro bay
    03-morro bay-monterray
    04- SF volo di rientro

    Vedi delle criticità in questo tuor?? è troppo tirato?magari potrei modificare la parte finale?
    Non sono un grande appassionato delle città e forse si nota 🙂
    Secondo te la visita di san diego è troppo tirata ed è meglio dare più giorni ad altri posti? Anche se mi hanno detto essere una città molto bella.
    Grazie Mille per il tuo tempo!
    Niccolò

    Rispondi
    • Ciao Niccolò. Mi sembra un itinerario equilibrato nella maggior parte delle tappe. Ti posso suggerire per il giorno 28 (forse l’unica data un po’ più tirata) di trovare alloggio nella zona nord del parco (tipo a Twentinyne Palms) perché altrimenti le ore di macchina rischierebbero di essere un po’ eccessive. La tappa a San Diego effettivamente rischia di essere un po’ risicata, soprattutto considerando che, se ho capito bene, vorresti visitare gli Universal Studios partendo la mattina da San Diego. Così facendo potrebbe essere un po’ rischioso, in modo particolare per il traffico che rischi di incontrare entrando a Los Angeles, che rischierebbe di farti perdere tempo prezioso per la visita del parco che è molto esteso. Valuta quindi bene se magari rinunciare a San Diego per avere la possibilità di affrontare Los Angeles con più tranquillità.
      Poi per quanto riguarda il giorno 23 ti suggerisco di dare un’occhiata a questi articoli dove troverai indicazioni utili sull’itinerario:
      UT-12
      UT-24

    • Grazie Filippo della risposta! Hai perfettamente ragione, non ci avevo pensato al traffico! Cmq per le strade UT 12 E UT 24 i infatti avevo letto proprio sul tuo sito e me ne sono subito innamorato! Una domanda te cosa faresti se tu avessi i miei giorni, toglieresti San diego e spalmeresti quelle 2 notti da un altra parte o toglieresti qualche tappa che reputi secondaria?

      Grazie
      Niccolò

    • Come te non ho una spiccata preferenza verso le grandi città quindi, visto anche il poco tempo che avresti per visitare San Diego, forse sarebbe meglio usare quei giorni per aggiungere magari una tappa alla Valley of Fire e allo Zion nel tuo itinerario da Las Vegas al Bryce Canyon.

  9. Siamo due coppie, abbiamo in programma un viaggio a fine agosto inizio settembre, credi che questo itinerario sia fattibile in 10 giorni?

    1° ROMA – LAS VEGAS
    2° LAS VEGAS – VALLEY OF FIRE – RED CANYON(UT) – BRYCE CANYON
    3° BRYCE CANYON – MOAB
    4° MOAB – ARCHES – CANYONLAND – DEAD HORSE POINT – MOAB
    5° MOAB – MONUMENT VALLEY – HORSESHOE BEND – PAGE
    6° PAGE – ANTELOPE CANYON – GRAND CANYON NATIONAL PARK – WILLIAMS
    7° SOUTH RYM – GRAND CANYON SKYWALK – MOJAVE NATIONAL RESERVE
    8° MOJAVE NATIONAL RESERVE – JOSHUA TREE NATIONAL PARK – PALM SPRINGS
    9° PALM SPRINGS – LOS ANGELES
    10° LOS ANGELES – ROMA

    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Simona. A mio parere 10 giorni sono veramente pochi per la quantità di cose che vuoi vedere. Solo ad esempio le tappe da Bryce a Moab sono troppo intense e rischi di vedere superficialmente le varie zone di interesse (o di non vederle nemmeno). Anche il giorno 7 se la tappa di partenza è Williams è quasi infattibile con la visita allo Skywalk nel mezzo, anche se non ho ben capito se la visita al Mojave National Preserve sarebbe il giorno stesso o quello successivo. In linea di massima comunque per fare un tragitto del genere occorrono dai 12 ai 15 giorni per poter stare comodi con gli spostamenti e le cose da vedere.

  10. Ciao a tutti,

    innanzitutto complimenti per il sito! E’ davvero una fonte ricca e ben dettagliata di spunti per organizzare al meglio un viaggio in USA da cui ho attinto per organizzare il tour west coast e parchi on the road che faremo ad Agosto io, mia moglie ed il nostro ometto di 5 anni.

    Vorrei chiedere un vostro prezioso parere su alcune tappe per i quali abbiamo dubbi:

    i) tappa Las Vegas – Bryce Canyon: partiremmo il 18 Agosto di buon ora al mattino da Las Vegas per raggiungere Bryce Canyon. Considerato il tempo di percorrenza ed il fatto che pernotteremo la stessa notte nelle immediate vicinanze del Bryce, volevamo essere certi di avere tempo a sufficienza da poter dedicare ad una visita “non troppo tirata” al Bryce

    ii) La mattina seguente partiremo da Bryce Canyon per fare visita all’Antelope Canyon per poi spostarci per la notte in Monument Valley. Ho letto nella sezione dedicata all’Antelope Canyoun che ci sono 3 possibilità di visita (Upper -Lower e Antelope X). Dato che sulla carta è una tappa abbsatanza intensa, pensavamo di evitare la folla dell’Upper e di dedicarci a una delle due alternative (Lower o X). Considerato che abbiamo un bimbo di 5 anni, volevamo sapere se il percorso a piedi del Lower è fattibile per un bimbo di questa età oppure se è meglio dedicarsi alla zona meno battuta del Antelope X. In ambedue i casi, vi pare fattibile la tappa così come pensata con partenza dal Bryce, visita all’Antelope e spostamento finale (in serata) alla Monument?

    iii) Tappa Grand Canyon – San Diego. Per ragioni di tempo, abbiamo previsto una sola sosta intermedia per spostarci da Williams (base di appoggio per la visita del Grand Canyon) a San Diego. Partendo da Williams la mattina e volendo fare una breve sosta a Kingman per la visita del museo Route 66, quale percorso ci conviene scegliere per trascorrere la notte in vista della ripartenza per San Diego? Meglio proseguire sulla Route 66 per Barstow e da lì ripartire per San Diego oppure spostarsi in un’altra località in prossimità del Joshua Tree Park? L’idea è quella di lasciare 3 ore e mezza di guida per raggiungere San Diego il giorno seguente

    Vi ringrazio in anticipo per il prezioso contributo.

    Fabio

    Rispondi
    • Ciao Fabio ti rispondo per punti.
      – Per quanto riguarda la tappa Las Vegas – Bryce Canyon in un giorno con visita al parco è fattibile seguendo però le raccomandazioni segnalate in questo articolo.
      – Secondo la mia esperienza, il Lower è fattibile anche da un bambino di 5 anni. Per quanto riguarda la domanda finale del punto II, il programma è fattibile solo se intendi visitare la Monument Valley il giorno successivo e ti sposti in zona solo per il pernottamento. Tieni conto che fare la zona di Page di fretta potrebbe essere un errore: le cose da fare e vedere sono molte.
      – Le opzioni di itinerario fra Grand Canyon – San Diego sono state dettagliate in modo approfondito in questo articolo. Se non l’hai già fatto ti invito quindi a leggerlo che credo tu possa trovare informazioni utili per organizzare gli spostamenti e le soste lungo il percorso.

  11. buongiorno!
    innanzitutto davvero complimenti per il sito che è fato benissimo ed è veramente utilissimo.
    Noi siamo una famiglia di 4 persone composta da 3 adulti e 1 ragazzo di 15 anni e stiamo organizzando un tour dei parchi dell’ovest simile a questo con alcune varianti-
    Abbiamo già comprato i voli: arrivo il 27 luglio a san francisco partenza il 14 agosto da san diego ( 18 notti più una in volo di ritorno).
    questo il tragitto che abbiamo pensato :
    3 notti a san francisco .
    il 30 luglio partenza per yosemity entrando da sud per vedere la zona di mariposa grove e le sequioie e, se, secondo voi, possibile, tramonto al glacier point per poi dormire in zona la prima notte ( per ora ho prenotato allo yosemity view lodge a el portal ma vi chiedevo se mi suggerite qualche altro luogo.
    Il giorno dopo visita del resto yosemity , Tioga pass e notte a mammoth lakes.
    il 1 agosto partenza per death valley e 1 notte dentro il parco.
    2 agosto partenza per Zion – passando anche per la valley of fire – e 1 notte a springdale
    3 agosto partenza per Bryce dove ho previsto 2 notti ( avrei trovato per due notti consecutive solo a Tropic se no prima notte ad Hatch e seconda a Bryce : cos’è meglio secondo voi?
    5 agosto partenza per Moab 2 notti per fare Arches-dead horse point e canyonlands ( qui ho trovato sia un motel a moab che al red cliff lodge, più caro, più scomodo, ma mi sembra decisamente molto più affascinante… cosa ci consigliate?)
    7 agosto partenza per monument valley 1 notte ( per ora ho prenotato a bluff)
    8 agosto partenza per Page ( 1 notte) per antelope e lake powell ( riesco a fare sia l’antelope che un giro in barca sul lago nella stessa giornata del 9 agosto? perchè arriveremo dalla monument valley tardo pomeriggio/sera credo…
    9 agosto partenza per grand canyon ( arrivo in serata) 1 notte ( ho trovato dentro il parco al Kachina lodge).
    10 agosto partenza per las vegas. qui iniziano i maggiori dubbi: a las vegas 1 o 2 notti? Oppure Fare il giro in elicottero sul grand canyon da qui il giorno 11 e nel pomeriggio partire per los angeles e fare 1 notte a LA per andare agli studios? Oppure: fare solo 1 notte a las vegas e le ultime 3 notti a san diego ( invece di due come nei casi precedenti) ed eventualmente andare a los angeles in giornata da qui?
    Grazie se vorrete darci qualche altro utilissimo consiglio e ancora complimenti!
    laura

    Rispondi
    • Ciao Laura, ecco le risposte alle tue domande:
      1) sì, puoi arrivare al tramonto a Glacier Point se il giorno è dedicato solo allo spostamento da San Francisco e alla visita di Mariposa Grove. L’ideale sarebbe stato rinunciare all’ultima notte di San Francisco partendo nel tardo pomeriggio per dormire nei pressi dell’ingresso sud di Yosemite, in modo da avere il 30 luglio a disposizione per qualche visita un po’ più approfondita. La notte dopo il tramonto a Glacier è ok dentro il parco: mi pare la soluzione migliore.
      2) il 2 agosto non va bene. Il viaggio da Death Valley a Zion è molto lungo, specialmente se vuoi inserire anche la Valley of Fire. Praticamente arriveresti a Zion nel primo pomeriggio, e non avresti tempo sufficiente per una visita. Ti consiglio di fare la tappa tra Death Valley e Springdale con più calma, visitando al meglio Valley of Fire e magari Kolob Canyons o qualcosa nei dintorni di ST. George, oltre alla prima parte della UT-9. Il giorno 3 agosto farei la visita di Zion con tutta calma e mi sposterei solo allora a Bryce per il pernottamento, visitando il parco il 4 agosto.
      3) il Red Cliffs Lodge è sulla UT-128, un posto meraviglioso. Se hai la possibilità di andarci io non rinuncerei. Io farei così: dopo la visita del 4 agosto a Bryce farei quanta più strada possibile sulla UT-12 e pernotterei in una delle cittadine sulla strada. Il 5 agosto visiterei Capitol Reef, continuerei la strada sulla UT-24 e percorrerei la UT-128 fino al Red Cliff Lodge. Il giorno 6 lo dedicherei ai parchi di Moab, prima di mettermi in strada verso la Monument il 7.
      4) dopo la visita della Monument Valley io non tornerei indietro a Bluff, ma proverei ad arrivare a Page per fare tutto con più calma il giorno successivo (totale di notti a Page: 2). La visita di Monument Valley può essere fatta anche in 2-3 ore, quindi avrai tempo anche per guidare un po’ la sera. In questo modo l’8 potrai fare sia Antelope che giro in barca, e forse anche Horseshoe Bend.
      4) secondo me, date le alternative che hai detto, Las Vegas non merita due notti. Io farei il volo in elicottero e poi partirei verso Los Angeles per visitare gli Studios. Dopo gli Studios puoi anche direttamente metterti in viaggio per San Diego.

    • Grazie mille! Consigli utilissimi di cui terrò certamente conto.
      Ti chiedo un’ultima (forse, ma ne dubito ?) cosa : a San Francisco pensavo di noleggiare la macchina in città il pomeriggio prima della partenza per Yosemite e non il giorno di arrivo all’aeroporto. Ho visto che risparmiamo un po’ ( ho trovato offerte senza il dropp off) e non ci dobbiamo sbattere per il parcheggio se non eventualmente l’ultima notte. Cosa ne pensi?

    • Ciao Laura, se decidessi di seguire il mio consiglio – ovvero quello di ritirare l’auto il pomeriggio dell’ultimo giorno a San Francisco e rinunciare a una notte in città per metterti in viaggio in modo da avvicinarti a Yosemite e guadagnare tempo – non avresti il problema del parcheggio a San Francisco e anche quello di guidare in città, che non è la cosa più facile del mondo. In ogni caso, che tu rimanga a SFO o che tu parta subito, la soluzione che dicevi è la più adatta. Ritirarla il giorno della partenza per Yosemite ti farebbe perdere ancora più tempo, mentre invece è fuori discussione ritirarla all’arrivo all’aeroporto: la macchina sarebbe una zavorra inutile e costosa.

    • ciao Bernardo. Grazie mille. Ho seguito quasi tutti i tuoi consigli però avrei ancora un paio di chiarimenti da chiederti: per quanto riguarda il giorno 2 agosto anch’io pensavo di usarlo solo come trasferimento per vedere la valley of fire e visitare lo Zion il 3. In questo caso per la notte tra il 2 e il 3 è meglio prenotare qualcosa in zona st. george o secondo te si riesce ad arrivare fino a springdale per essere già alle porte del parco il mattino dopo. Tieni presente che ho già effettuato due prenotazioni con cancellazione gratuita sia in una che nell’altra cittadina ( tra l’atro a st george ho trovato posto al inn on the cliff che mi sembra carinissimo) però volevo un consiglio da te su cosa è meglio.
      Altro dubbio: il giorno 4 agosto dopo la visita al Bryce ci hai consigliato di metterci in viaggio sulla UT 12 e mi sembra un’ottimo suggerimento: secondo te riusciamo ad arrivare fino a Torrey ( contando che non credo verremo via dal Bryce prima delle 17.00/18.00) o è meglio fermarsi più vicino al Bryce, tipo a Escalante? a me sembra meglio questa seconda soluzione però accetto molto volentieri il tuo consiglio.
      Grazie di tutto, tu e il vs sito vi state rivelando davvero preziosissimi per il nostro viaggio!
      laura

    • Ciao Laura, per la visita di Zion arrivare a Springdale sarebbe la cosa migliore. Dall’interno della Death Valley a Springdale, con gli spostamenti (brevi) dentro il parco di Valley of Fire, siamo sulle 6 ore di viaggio: un po’ al limite secondo quello che consigliamo noi di fare, ma fattibile. Forse St. George sarebbe la scelta più equilibrata per non stancarsi troppo, ma non la più strategica: Springdale è obbiettivamente attaccata al parco di Zion.
      Per la seconda domanda: Escalante è ok, altrimenti Boulder, che è una buona via di mezzo e ti permette di avvicinarti un po’ di più a Capitol Reef, al quale io dedicherei un paio d’ore.

  12. Buonasera.
    Innanzitutto complimenti per il sito, è molto completo e utilissimo, è davvero fantastico!
    Vi scrivo perché io e la mia futura moglie stiamo organizzando il nostro viaggio di nozze MOLTO IMPEGNATIVO on the road nella west coast (e non solo). L’intenzione è quella di fare un round trip di 25 giorni partendo da s.francisco, visitando i principali parchi della california, dell’arizona e dello utah spingendoci fino al new mexico e tornando per la route 66 ed il big sur. Date arrivo 10/08 – partenza 04/09.
    Vorrei qualche consiglio sulle tappe ipotizzate e, soprattutto, sulle tappe in new mexico che sono un extra rispetto ai classici tour dei parchi. Secondo voi è fattibile con così tanti giorni a disposizione? O rischiamo di trascorrere troppo tempo in auto a discapito delle visite ai parchi?
    Infine, qualche dritta sulla parte del big sur?
    Di seguito il dettaglio delle tappe che abbiamo ipotizzato:
    G1) Arrivo S.Francisco
    G2+G3+G4) S.Francisco
    G5) S. Francisco – Yosemite (Mariposa Groove)
    G6) Yosemite – Tyoga Road – Mammoth lakes/Bishop
    G7) Mammoth lakes/Bishop – Death Valley – Las Vegas
    G8) Las Vegas – Valley of fire – Bryce
    G9) Bryce – Moab
    G10) Arches+Canyonlands+Dead Horse Point
    G11) Moab – Monument Valley – tramonto a Horseshoe Bend – Page
    G12) Upper Antelope Canyon + Lower Antelope Canyon (se avanzano un paio d’ore, tramonto al Grand Canyon North Rim)
    G13) Page – Farmington (o altra cittadina, consigli?)
    G14) Farmington – Santa Fè
    G15) Santa Fè – Albuquerque – Winslow
    G16) Winslow – Grand Canyon Grandview Point – Arcosanti
    G17) Arcosanti – Palm Springs
    G18) Palm Springs (eventuale Joshua tree park)– Santa Monica
    G19-G20-G21-G22) Base Santa Monica (o altra zona, consigli?) per visitare L.A. e le zone limitrofe
    G23) Santa Monica – Big Sur (Highway 1)
    G24) Notte vicino aeroporto S. Francisco (consigli su qualche zona più carina per l’ultima notte?)
    G25) Partenza da S. Francisco
    Grazie!

    Rispondi
    • Ciao Stefano. Da quello che ho potuto leggere mi sembra che tu sia consapevole che per portare a termine la maggior parte delle tappe di questo itinerario sarai costretto a fare più di 5 ore di macchina sacrificando quindi in termini di tempo e di fatica la visita approfondita dei luoghi che visiterai. Per questo motivo mi limito soltanto a segnalarti i giorni che sono ancora più proibitivi rispetto a questa base di partenza.
      – il giorno 7 ti conviene optare o di scendere più a sud possibile di Bishop, se vuoi spingerti fino a Las Vegas (sempre impegnativo), oppure di scegliere una delle tante cittadine nei dintorni della Death Valley tipo Beatty (puoi trovare altri suggerimenti qui)
      – il giorno 10 fare tutti e tre i parchi è infattibile. Ne dovrai scegliere soltanto due.
      – per quanto riguarda il giorno 12 la parte fra parentesi è da escludere.
      – per il giorno 24 personalmente cercherei di rimanere a dormire in una cittadina sulla costa tipo Monterey (1 ora e 40 circa escluso il traffico) o Santa Cruz (1 ora sempre escluso il traffico) perché le altre cittadine più vicino all’aeroporto non mi sono mai sembrate irresistibili.

  13. Ciao a tutti, sto organizzando il mio viaggio nel sud-ovest degli States e ho trovato questo sito di grandissima utilità per definire le tappe da raggiungere.
    Vorrei avere qualche consiglio sulla fattibilità del mio itinerario che riporto di seguito:

    1) 22 aprile: arrivo a San Francisco ore 13.30
    2) 23 aprile: San Francisco
    3) 24 aprile: San Francisco
    4) 25 aprile: San Francisco – Monterey (partenza nel pomeriggio, tragitto 2:30 ore)

    5) 26 aprile: Monterey – Morro Bay (tragitto 3 ore + visita) – Visalia/Three Rivers (tragitto 2:30/3 ore)

    6) 27 aprile: Sequoia National Park (visita 4/5 ore) – Ridgecrest (tragitto 4 ore)

    7) 28 aprile: Ridgecrest – Death Valley (tragitto 1:30 ore, visita 3/4 ore) – Las Vegas (tragitto: 2:30 ore)

    8) 29 aprile: Las Vegas

    9) 30 aprile: Las Vegas – Zion (tragitto: 2:30 ore, visita: 3/4 ore) – Bryce (tragitto: 1:45 ore)

    10) 01 maggio: Bryce Canyon (visita: 5/6 ore) – Moab (tragitto: 5 ore attraverso la UT-12)

    11) 02 maggio: Moab: Arches (visita: 5/6 ore) – Canyonlands (visit:a 3/4 ore) – Dead Horse Point

    12) 03 maggio: Moab – Monument Valley (tragitto: 3 ore, visita 3/4 ore) – tramonto a Horseshoe Bend (tragitto: 2 ore) – Page

    13) 04 maggio: Page – diga del Glen Canyon e Lago Powell – Upper Antelope Canyon (visita intorno alle 11:30/12) – Lower Antelope Canyon (visita intorno alle 15) – tramonto al Grand View Point del Grand Canyon (tragitto: 2 ore) – Tusayan

    14) 05 maggio: Tusayan – Grand Canyon South Rim (visita: 4/5 ore) – Williams – Oatman – Needles (tragitto attraverso route 66: 4:30/5 ore)

    15) 06 maggio: Needles – Joshua Tree (tragitto: 2:30 ore, visita: 2/3 ore) – Palm Spring (tragitto: 1 ora) – Los Angeles (tragitto: 1:30/2 ore)

    16) 07 maggio: Los Angeles:
    17) 08 maggio: Los Angeles:
    18) 09 maggio: Los Angeles: partenza ore 22

    Che ne pensate?
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Giuseppe, per quanto tu possa dirti pronto a passare molte ore in macchina o a visitare i parchi a ranghi serrati, devo dirti che secondo me è sconsigliabile organizzare in questo modo la parte dal Bryce alla Monument Valley.
      Il viaggio sulla UT-12, oltre a essere molto lungo e curvilineo, richiede vari stop panoramici, e non è semplicemente una questione di conteggio delle ore.
      Allo stesso modo io ti sconsiglio di fare ben 3 parchi in un solo giorno (2 maggio). Ecco come mi organizzerei io:

      giorno 1 maggio: Bryce e viaggio fino a Torrey.
      giorno 2 maggio: visita di Arches e Dead Horse Point State Park oppure in alternativa a quest’ultimo puoi raggiungere un paio di punti panoramici di Island in the Sky
      giorno 3 maggio: spostamento verso la Monument Valley e visita del parco, con tramonto a Horseshoe Bend

  14. Ciao. Prima di tutto complimenti per il sito, ci sta salvando la vita 🙂
    Stiamo organizzando il nostro viaggio dal 5 al 23 settembre, ma avremmo bisogno di un consiglio. Di seguito il tragitto:
    – 5 MILANO – SF
    – 6 Visita a SF
    – 7 SF – Yosemite
    – 8 Visita a Yosemite
    – 9 Yosemite – Death Valley
    – 10 Death Valley – Vegas
    – 11 Vegas – Zion Canyon
    – 12 Zion – Bryce
    – 13 Bryce – Antelope
    – 14 Antelope – Monument
    – 15 Monument – Gran Canyon
    – 16 Gran Canyon
    – 17 Gran Canyon – Kingman
    – 18 Kingman – LA
    – 19-20-21 LA (santa monica malibu, studios etc)
    -22 XXX
    -23 LA – SF (volo interno) – MILANO
    Messa così, abbiamo una notte extra da poter giocarci da qualche parte nel tragitto. Saremmo interessati a vedere qualcosa di riserva indiana, o comunque di naturale. Le città non ci interessano molto, a parte SF e LA.
    Volevo chiedervi se
    1- il tragitto è fattibile
    2- Se avete qualche consiglio su una tappa extra da aggiungere, possibilmente riserva indiana se si visitano e sono interessanti (Mojave, Navaho, Hoepi?). Oppure consigliate di aggiungere un parco + notte extra sulla strada (joshua tree ad esempio?)

    Grazie mille!

    Roberto

    Rispondi
    • Ciao Roberto. Mi sembra un itinerario ben studiato. Per quanto riguarda il giorno a disposizione puoi considerare di visitare il Joshua Tree National Park nel tragitto da Kingman e Los Angeles (anche perché sarebbe un tragitto un po’ lungo e se puoi ti conviene spezzarlo). Venendo alla tua domanda sulle riserve indiane ti posso suggerire di leggere questo itinerario dalla Monument Valley al Grand Canyon che ti può dare delle idee per qualche interessante sosta lungo il tragitto.

    • Grazie mille per la celere risposta!
      sicuramente il Joshua Tree e’ la nostra opzione piu’ plausibile. Ma se invece decidessimo di usare il giorno extra per arrivare fino all’Arches National Park? in quei 2-3 giorni il tragitto diventerebbe:
      – 11 Vegas – Zion
      – 12 Zion – Bryce
      – 13 Bryce – Arches
      – 14 Arches – Monument
      – 15 Monument – Antelope
      – 16 Antelope – Gran Canyon

    • Ciao Roberto. Se il giorno 13 è interamente dedicato allo spostamento sulla UT-12 e la visita del Bryce e di Arches sono rispettivamente nel giorno prima e nel giorno dopo direi che è un itinerario fattibile.

  15. Salve, sto organizzando un viaggio per gli inizi di Aprile. Abbiamo 21 giorni a disposizione e la bozza dell’itinerario dovrebbe essere questa, non so se sia fattibile per questo motivo vorrei chiedere qualche consiglio soprattutto per le tappe previste sulla Highway 1 e il giorno 17 che prevede lo spostamento dalla Monument Valley:

    2/6 San Francisco
    6 (in mattinata) Monterey- Carmel By the sea
    6 (pomeriggio e pernotto) passando per big sur – Morro bay
    7 (mattinata) Santa Barbara
    7 (pomeriggio) Malibù
    7 arrivo a Santa Monica
    8 (dopo pranzo)/ 12 Los Angeles
    12/13 in mattinata partenza per San Diego dove passeremo una giornata
    13 partenza per Joshua National tree passando per Palm Spring
    13 arrivo a Kingman (pernotto)
    14 partenza per Grand Canyon South Rim passando per Seligman e Williams
    14 arrivo e pernotto a Page per due notti
    15 Horseshoe Bend e Lake Powell
    16 Antelope Canyon
    16 Arrivo e penotto a Kayenta
    17 Monument Valley
    17 arrivo in serata a Las Vegas
    20 Partenza in mattinata da Las Vegas per Death Valley
    21 Yosemite
    22 San Francisco
    23 San Francisco ritorno in italia con volo alle 21:00

    Rispondi
    • Ciao Angela. Oltre a quello che hai segnalato tu stessa c’è qualche altro punto un po’ problematico in questo itinerario. Ti segnalo quelli che mi sembrano i più evidenti.
      – Per quanto riguarda il giorno 6 se ho capito bene partiresti la mattina da San Francisco e pernotteresti a Morro Bay. In questo caso tieni conto che la visita a Monterey e Carmel sarà per forza di cose molto risicata dato che ti aspetteranno più di 5 ore di macchina.
      – Il giorno 13 il teoria non è infattibile come itinerario tieni però conto che, anche in questo caso, ti attenderanno molte ore di macchina (più di 6) e la visita a Palm Springs e Joshua Tree, che non so quanto potrà essere approfondita.
      – Stesso discorso per il giorno 14.
      – Per quanto riguarda il giorno 17 come hai già anticipato tu è una tappa di solo on the road di più di 6 ore. Se ve la sentite, non è di per se infattibile ma vi perderete molte attrazioni durante il percorso (fra tutti Bryce Canyon e Zion National Park) che non possono essere certo inserite in un itinerario così serrato. L’unica cosa che potresti considerare, ma molto di sfuggita, è una visita alla Valley of Fire che si trova poco prima di Las Vegas. Ti segnalo comunque questo articolo.
      – La fattibilità del giorno 21 dipende prima di tutto da dove avete in programma di passare la nottata. Per rendere l’itinerario più agevole possibile vi converrà spingervi (almeno) fino a Bakersfield. Dovrete infatti tenere presente che ad Aprile molto probabilmente la Tioga Road sarà ancora chiusa, quindi si potrà visitare il parco soltanto accedendo da ovest. Puoi aiutarti leggendo questo articolo.
      Se vuoi comunque mantenere questo itinerario quello che ti posso consigliare è di stare un giorno in meno a San Francisco e a Los Angeles (e magari tagliare San Diego che è comunque una visita sacrificata in meno di una giornata intera) e recuperare così un po’ di tempo per fare le cose con più calma.

    • Ciao Filippo ti ringrazio per le dritte e se possibile vorrei chiederti di dare uno sguardo alle modifiche che ho apportato.
      Abbiamo si eliminato San Diego ed invece dello Yosemite preferito il Sequoia facendo diverse soste per alleggerire le ore di guida tra un giorno e l’altro.

      2/6 San Francisco
      6 Monterey – Carmel by the search
      6 scendere e trovare una sosta per avvicinarsi a Morro Bay (Dove fermarsi?)
      7 Morro bay (passando per big sur)
      7 (pernotto) Santa Barbara
      8 Malibù
      8/9 Santa Monica
      9/12 Los Angeles
      12 (pomeriggio/sera) Palm Springs
      13 Joshua tree
      13 arrivo e pernotto a Kingman
      14 Partenza per Grand Canyon South Rim passando per Seligman e Williams
      14 pernotto al Grand Canyon
      15 in Mattinata arrivo a Page con visita a Horseshoe Bend e Lake Powell, notte a Page
      16 Antelope Canyon
      16 arrivo e pernotto a Kayenta
      17 Monument Valley
      17 dove dormire dopo la visita alla Monument Valley per proseguire verso Las Vegas il giorno successivo? Magari includendo o il giorno prima o il successivo la Valley of fires?
      18/20 Las Vegas
      20 partenza per Death Valley
      20 notte a Ridgecrest
      21 Sequoia
      22 ?
      23 ritorno da San Francisco alle ore 21:00

      Grazie mille per l’attenzione e l’aiuto

    • Ciao Angela. Per quanto riguarda la sosta prima di raggiungere Morro Bay purtroppo lungo il Big Sur non ci sono molte alternative (sopratutto economiche). Puoi aiutarti leggendo questo paragrafo e controllando se riuscite a trovare qualcosa che rientri nel vostro budget. L’alternativa potrebbe essere quella di pernottare direttamente a Monterey o Carmel e dedicare la giornata successiva alla visita delle città e alla discesa verso Morro Bay.
      Per il giorno 17 puoi provare a trovare un alloggio a Kanab che è praticamente a metà strada (magari aggiungendo una visita ai caratteristi Toadstools e una visita al tramonto alle Coral Pinks Sand Dunes che sono facilmente raggiungibili). Il giorno successivo (18) lo potresti quindi dedicare alla visita della Valley of Fire per poi arrivare a Las Vegas.
      A questo punto visto che hai deciso di togliere Yosemite il giorno 21, dopo la visita al Sequoia puoi cercare un alloggio a Fresno. Visto che a questo punto ti resterebbero solo poco più di tre ore di macchina da San Francisco, e considerato che il tuo volo parte la sera, ti consigliere di utilizzare il giorno 22 per guadagnare altro tempo all’interno del tuo itinerario. Solo ad esempio potresti considerare di spendere un giorno in più a Kanab e visitare così il Bryce Canyon o lo Zion.

  16. Buongiorno sto organizzando un viaggio per metà settembre 2020 volevo avere un opinione sull itinerario
    1-4 gg a Los Angeles
    5 Kingman per una notte
    6-7 giorno a page per vedere horseshoe bend Antelope e lake Powell
    8-10 per Las Vegas un paio di giorni
    11 Attraversare death valley fino a lone pine
    12 Yosemite park fino a mammoth lakes
    13 notte a Mariposa
    14 – 16 San Francisco
    17 – 18 Visalia per visitare Sequoia National Park
    19- 20 Los Angeles
    21 ritorno

    Siamo in 4 adulti volevo anche sapere se potevamo in caso noleggiare un auto sola avendo comunque 4 bagagli.
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Martina. Per quanto riguarda il noleggio auto fai solo attenzione di prenotare una macchina che abbia una capienza sufficiente per portare 4 bagagli. I principali comparatori di autonoleggio offrono l’opportunità di vedere questo dato nei risultati di ricerca. Venendo all’itinerario mi sembra che vada bene e sia abbastanza equilibrato.

  17. Buongiorno,
    Sto organizzando un viaggio per il prossimo luglio e voleva avere un parere sul seguenti itinerario:
    Arrivo a Los Angeles
    Notte 1, 2, 3 a LA
    Giorno 4 partenza per Morro Bay con sosta a Santa Barbara
    Giorno 5 Big Sur e arrivo a San Francisco in serata
    Giorno 6 SF
    Giorno 7 SF. Partenza nel pomeriggio verso Yosemite. Arrivo a Groveland o Mariposa in serata.
    Giorno 8 Yosemite Tioga Road e arrivo a Lee Vining. Notte
    Giorno 9 giornata per visitare la Mono County/Mammoth Lakes, arrivo a Lone Pine. Notte
    Giorno 10 Death Valley con proseguimento a Las Vegas. Notte
    Giorno 11 partenza per Bryce Canyon. Visita Canyon e pernottamento a Hatch
    Giorno 12 partenza per Page. Visita Horseshoe Bend e Lake Powell. Notte a Page
    Giorno 13 visita Antelope al mattino e proseguimento per Gran Canyon. Notte nel parco
    Giorno 14 giornata intera al Grand Canyon. Notte a William’s
    Giorno 15 Routee 66 verso Palm Springs. Notte
    Giorno 16 Los Angeles e partenza nel pomeriggio
    Il mio dubbio e’ che sia tutto tirato. E’ possibile avere un’opinione?
    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Elena.Mi sembra un itinerario equilibrato visto i giorni a disposizione. L’unico giorno un po’ più faticoso mi sembra il 15° visto che da Williams a Palm Spirngs ci sono più di 6 ore di viaggio. Per alleggerire un po’ potresti valutare se sia il caso di dormire a Kingman invece che a Williams il giorno precedente. Così facendo ridurresti a poco più di 4 ore il tragitto fino al Palm Springs.

    • Ciao Filippo grazie mille. Valutero’ sicuramente Kingman. Quindi la parte San Francisco /Yosemite/ Lone pine e’ ok? Secondo te vale la .pena fare il Tioga Road oppure vista la folla a luglio allo Yosemite e’ meglio scendere a sud e fare Sequoia? Pero’ mi sembrava molto piu’ lunga la strada. Stavo valutando anche di togliere San Francisco e Yosemite e fare solo Los Angeles, Las Vegas, i canyon e magari San Diego….anche se la famiglia vorrebbe andare a SF. Qualsiasi consiglio ci e’ di grande aiuto. Grazie

    • Ciao Elena, con le modifiche che stai adesso proponendo l’itinerario cambierebbe radicalmente quindi per me diventa un po’ complicato darti un suggerimento. Per i tuoi dubbi riguardo la scelta fra Yosemite o Sequoia ti posso segnalare il nostro articolo dedicato. Per quanto riguarda l’ultima parte della tua domanda, visto che entrano in gioco i gusti personali, credo sia meglio chiarire con la tua famiglia quello preferite vedere, magari aiutandoti con i nostri articoli, e poi pensare l’itinerario.

  18. Buongiorno . relativamente all’itinerario west cost in 20 gg volevo sapere se e’ consigliabile aggiungere Arches e Canyonland o uno dei due parchi avendo a disposizione 22 gg
    grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Giovanni. Se hai due giorni in più si può fare. Dopo il Bryce percorri la UT-12 e raggiungi Moab che è il tuo punto di partenza per Arches e Canyonlands (Island in the Sky). Dopodiché raggiungi la Monument Valley e riprendi il tour.

  19. Buongiorno Filippo. Complimenti per il sito e peer la newsletter, sono entrambi utilissimi e pieni di informazioni preziose!!
    Sto organizzando un viaggio in USA con la mia famiglia ad aprile e vorrei avere un tuo parere relativamente alle tappe. Il mio timore è di aver messo troppe cose e di non avere il tempo di visitare tutto. Abbiamo già prenotato il volo AR per San Francisco (non so se abbiamo fatto bene….forse era meglio tornare da Los Angeles?)
    Comunque l’itinerario sarebbe il seguente, per favore dammi il tuo parere ed eventuali suggerimenti GRAZIE MILLE.
    1° giorno Arrivo a S. Francisco (conviene prendere subito l’auto a noleggio oppure viaggiare con i mezzi?)
    2-3° giorno visita S. Francisco (notte a SFO)
    4°g da SFO (prendiamo auto) verso Sequoia Park e visita (notte nei paraggi del Sequoia?)
    5° g Death Valley + (passaggio da Area 51 Alien center) arrivo a Las Vegas)
    6°- Las Vegas (notte a LV)
    7° Da LV a Bryce Canyon (conviene dormire nel parco oppure meglio avvicinarsi alla meta successiva e dormire a Page?)
    8° Antelope Canyon + Horseshoe band (notte a Page? Oppure nella Monument valley per vedere tramonto e alba?)
    9° Monument Valley + 4 corners road verso Mesa Verde (note a Cortez?)
    10° Mesa Verde e poi verso Petrified forest (notte a Holbrook?)
    11° Petrified forest + Painted desert (notte?)
    12°Verso il Grand Canyon passando da Meteor crater e Flagstaff (vale la pena di passare a Sedona? O si allunga per niente? (notte nel Grand canyon? Per tramonto e alba?)
    13° verso Joshua tree passando da Seligman (notte vicino a Joshua Tree?)
    14° visita a Joshua Tree e poi verso Los Angeles (notte a LA)
    15° Visita Los Angeles
    16° da LA verso SFO sulla pacific highway passando per? Santa Monica, Venice? (notte a morro bay?) Quali posti consigli di vedere su questo pezzo?
    17° proseguiamo verso SFO direttamente per l’aeroporto (partenza da SFO alle h19)

    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Manuela. Nel tuo itinerario ci varie problematiche. Ti segnalo intanto le più evidenti.

      – Il 4° giorno: ti troverai a fare più di 4 ore di macchina alle quali aggiungere la visita al parco. Può essere faticoso ma se partite di buon ora, e dormite nei pressi del parco, può essere fattibile (anche se molto stancante).
      – Il 5° giorno: dal Sequoia alla Death Valley devi considerare più di 5 ore di macchina, per questo consigliamo di spezzare l’itinerario e di non farlo in un’unica giornata. La sosta successiva all’Area 51 Alien Center per questi motivi va quantomeno rimandata al giorno successivo.
      – Il 7° giorno: da Las Vegas al Bryce sono 4 ore di macchina circa quindi, restandoti solo mezza mattinata per visitare il parco, non cercherei un pernottamento lontano ma considererei di dormire il più vicino possibile al Bryce.
      Per i giorni 11 e 12 (visto il tuo desiderio di visitare Sedona) io cercherei di ottimizzare l’itinerario così:
      – giorno 11: Petrified, Painted, Meteor Crater e Flagstaff con pernottamento a Sedona.
      – giorno 12: visita alla città e poi viaggio in macchina verso in Grand Canyon con pernottamento nel parco.
      Tieni comunque conto che il giorno successivo ti attenderanno comunque più di 6 ore di macchina per raggiungere la zona del Joshua Tree.

      Sicuramente l’itinerario sarebbe stato più fattibile prendendo l’aereo di ritorno da Los Angeles (come descritto in questo itinerario) permettendoti di dedicare qualche giorno in più alla visita della città e delle zone circostanti. Per quanto riguarda le tappe da vedere lungo la Pacific Coast Highway ti consiglio di dare un’occhiata al nostro articolo dedicato.

  20. Buonasera Filippo , sto organizzando un viaggio nei parchi per il prossimo giugno con mio marito e mio figlio di 12 anni.
    Ho scaricato il vostro e- book con l’itinirario di 15 gg ( fantastico!).
    Visto che non siamo particolarmente interessati alla visita di Los Angeles , ci chiedevamo fosse possibile ridurre la durata del viaggio a 12 /13 gg … Tutto chiaro fino alla monument Valley, ma come proseguire poi per Los Angeles (aeroporto) senza fare un viaggio troppo lungo ed includendo possibilmente il joshua tree park?
    Spero di essere stata abbastanza chiara, grazie per la risposta

    Rispondi
    • Ciao Michela. Grazie per i complimenti. L’itinerario dell’ebook (se è quello a cui ti riferisci) prevede l’arrivo a Los Angeles il giorno 13 dopo la visita al Joshua Tree del giorno precedente. Se quindi tu non sei interessata alla visita della città, ti basta ripartire direttamente il tredicesimo giorno, rimanendo così nel limite di tempo che ti sei prefissata.

  21. Buongiorno Filippo,
    Sto organizzando un viaggio on the road per il prossimo mese di Giugno con mio marito e mio figlio di 7 anni, e vorrei cambiare il Vs. itinerario nel modo seguente. Puoi dirmi gentilmente cosa ne pensi e di quanti giorni secondo te avrei bisogno per visitare ciascun posto (in totale abbiamo circa 23 gg.)?
    Milano – NYC (visita della città)
    Aereo: NYC – Los Angeles (visita breve della città)
    Los Angeles – Sequoia N.P.
    Sequoia N.P. – Yosemite
    Yosemite – Death Valley
    Death Valley – Las Vegas
    Las Vegas- Bryce Canyon
    Bryce Canyon – Antelope Canyon
    Antelope Canyon – Monument Valley
    Monument Valley – Grand Canyon
    Aereo: Las Vegas – San Francisco (visita della città)
    Rientro in Italia (direttamente o di nuovo passando per NYC, che forse fare A/R costa meno).
    Sarebbe carino anche riuscire ad andare allo Yellowstone, ma la vedo dura… forse in aereo da NYC a Jackson Hole, prima di andare a Los Angeles? O al ritorno da SFO prima di rientrare?
    Ogni eventuale modifica dell’itinerario o suggerimento, è ovviamente apprezzato e molto gradito!
    Ti ringrazio anticipatamente!

    Rispondi
    • Ciao Barbara. Prima di tutto dobbiamo considerare i giorni di permanenza minima che utilizzerai per visitare le città:
      New York 3 giorni
      Los Angeles dai due ai 3 giorni a seconda dei parchi a tema che si vogliono visitare (soprattutto con un bambino)
      San Francisco 3 giorni
      Ti resterebbero quindi 14 giorni che possono essere sufficienti per fare queste tappe
      Los Angeles – Sequoia N.P.
      Sequoia N.P. – Yosemite
      Yosemite – Death Valley
      Death Valley – Las Vegas
      Las Vegas- Bryce Canyon
      Bryce Canyon – Antelope Canyon
      Antelope Canyon – Monument Valley
      Monument Valley – Grand Canyon
      Grand Canyon – Las Vegas
      Considerando almeno un giorno per ogni tappa ti rimarrebbero quindi 5 giorni. Con questi Yellowstone potrebbe essere fattibile:
      – prendendo un areo da New York a Jackson Hole. In questo caso dovrai mettere comunque in preventivo di riprendere un aereo per arrivare alla tua destinazione successiva, in questo caso Los Angeles. Tieni conto però che molto probabilmente ti troverai a dover noleggiare una macchina soltanto per visitare il parco di Yellowstone (almeno di non voler fare tutto con tour organizzati).
      – dopo aver raggiunto Las Vegas prendere un aereo per Jackson Hole, visitare il parco, e poi guidare da Yellowstone a San Francisco considerando almeno 3 giorni di itinerario, o riprendere un volo interno con la problematica riguardante il noleggio della macchina.

  22. Buongiorno,
    Varrebbe la pena di introdurre il sequoia ed eventualmente rinunciare a kingman e palm springs volando da flagstaff a San Diego?

    Rispondi
    • Ciao Andrea. Visto che, stando a questo itinerario, visiterai Yosemite secondo me visitare anche il Sequoia può essere ridondante da qualche punto di vista. Se ad esempio sei particolarmente interessato a vedere le sequoie giganti puoi comunque visitare una parte di Yosemite chiamata Mariposa Grove dove ne troverai molte. Per questo, almeno personalmente, non sacrificherei un parco “atipico” come il Joshua Tree e una bella parte di Route 66 in Arizona per visitare il Sequoia.

  23. Buongiorno,
    ho cortesemente bisogno di un consiglio…
    Vorremmo visitare il grand canyon south rim in auto (avendo solo un giorno pensavamo di percorrere la desert view drive); la tappa successiva sarà la Monumentate Valley fermandoci poi x la notte a Page.Abbiamo visto che l’ingresso grand canyon village dista solo un’ora da Williams…conviene fare in un solo giorno williams-gran canyon-page (penso però che sia decisamente troppo )oppure non dormire a williams ma a flagstaff ed a quel punto fare flagstaff-grand canyon- flagstaff di nuovo x la notte, ed poi giorno dopo andare a Page sicuramente più riposati?
    grazie in anticipo
    lisa

    Rispondi
    • Ciao Lisa. Il problema è che vuoi visitare Grand Canyon, la Monument Valley e poi andare a pernottare a Page. In generale visitare in un solo giorno Grand Canyon e Monument Valley non sarebbe del tutto impossibile (come abbiamo descritto anche in questo articolo) ma un po’ sconsigliato anche per il fuso orario fra Arizona e Navajo Nation.
      Sicuramente diventa infattibile se dopo la Monument Valley si vuole raggiungere Page. Per questo il mio consiglio è quello di dormire a Williams, visitare il Grand Canyon e trovare un alloggio a Tuba City, Kayenta o direttamente dentro la Monument. Il giorno successivo visitare la Monument Valley e poi dirigersi a Page.

  24. Buongiorno
    farò questo viaggio con la mia famiglia, a disposizione tre settimane, il maggio del prossimo anno con arrivo a Los Angeles e ripartenza da San Francisco.
    Premetto che saremo in tre con la nostra bimba di due anni e mezzo, quindi dobbiamo necessariamente tenerne conto per gli spostamenti e le distanze.
    Ci piacerebbe molto spingerci fino a Moab per visitare Arches National Park. Quindi, sulla base del vostro itinerario andrei a sacrificare il tratto Palms Spring-San Diego per poter includere Arches.
    Secondo voi è fattibile? tenuto conto del periodo e della bambina di due anni e mezzo?
    vi ringrazio per i vostri consigli.

    Rispondi
    • Ciao Caterina. Togliendo la zona di Palm Springs e San Diego riuscirete a recuperare 4 giorni che sono più che sufficienti per aggiungere una tappa per visitare Arches, e magari riuscire a spendere un po’ di tempo in più per esplorare la zona intorno a Moab che è ricca di posti che vale la pena visitare.
      In tal caso la successione delle tappe sarebbe Grand CanyonPageMonument Valley – Moab – Bryce.
      Nel caso optiate per questa scelta ti consiglio inoltre di percorre la bellissima strada panoramica UT 12 che collega Moab al Bryce Canyon.
      Per quanto riguarda viaggiare con una bambina piccola dipende molto da quanto è abituata a viaggiare, ti segnalo comunque la sezione del nostro sito dedicata ai consigli per chi viaggia negli USA con bambini al seguito.
      Visto che hai detto di voler viaggiare a maggio ti devo segnalare anche il nostro articolo sulla Tioga Road (che percorrerete per raggiungere Yosemite) perché in quel periodo è possibile che sia ancora chiusa al traffico.

    • Ciao, giustamente mi hai segnalato che la Tioga Road è chiusa in maggio. A questo punto dalla Death Valley allo Yosemite passando da sud è molto lunga, con in più una bambina di due anni e mezzo!
      suggerimenti per una o due tappe intermedie?
      ti ringrazio moltissimo

    • Come leggi all’inizio di questo articolo, nel caso che la Tioga Road sia ancora chiusa, si consiglia direttamente un cambio di itinerario. Nel tuo caso, visto che stai facendo il percorso al contrario sarebbe meglio prendere in considerazione una sosta a Ridgecrest (dopo la Death Valley), la visita del Sequoia National Park (seguendo questo itinerario), con pernottamento nei dintorni, e infine la tappa a Yosemite. Se non hai abbastanza tempo a disposizione per aggiungere tutte queste tappe, poi anche scegliere fra Yosemite e Sequoia aiutandoti con questo articolo.

  25. Buongiorno sto per organizzare questo itinerario per il mio viaggio di nozze, però ho una piccola perplessità per i spostamenti visto che la mia futura moglie ha un po di ansia xche lei ha un bisogno fisiologico di fare la pipì circa ogni ora ora e mezza e quando sa di nn poterla fare va un po’ in panico. Quindi la mia domanda, per tranquillizzarla, è che in questi tragitti ci sn abbastanza stazioni di sosta? Grazie per l eventuale risposta sto seguendo tutti i vostri eccezionali consigli.

    Rispondi
    • Ciao Rosario, ti faccio notare che fai un the road in zone desertiche e remote, quindi in parecchi casi le stazioni di sosta non abbondano.

    • Grazie per la risposta cercheremo di stare attenti su questo. Grazie ai vostri consigli sto organizzando il mio itinerario e vorrei mostrarlo per vedere se è fattibile sia come spostamenti che come visite perché non vorrei fare un viaggio al limite dello stress. Cmq l’ itinerario è questo:
      Partenza 9 agosto
      :arrivo a San Francisco per le 19.00
      10: San Francisco
      11: mezza giornata San Francisco e poi viaggio verso merced. pernottare
      12: parco di Yosemite e trasferimento in pomeriggio a oloncha per death valle
      13: Death Valley e poi pomeriggio/sera
      Las Vegas
      14: mezza giornata a las Vegas e poi viaggio per Page
      15: antylope canyon e poi viaggio per Kalenta
      16: Monument Valley e poi pernottamento a Williams
      17: Grand Canyon e pomeriggio viaggio per kingman
      18: viaggio per los Angeles
      19/20/21/los Angeles
      22 partenza per il Messico
      Calcolando che il nostro desiderio è di vedere le maggiori attrazioni è fattibile come viaggio oppure è troppo stressante? Grazie per i vostri suggerimenti

    • Ciao Rosario, mi sembra molto buono e non particolarmente stressante. Spero tu riesca a guidare da Merced via Yosemite fino a Olancha, è un viaggio abbastanza lungo, quindi ti consiglio di dare un’occhiata a quest’articolo per vedere se trovi una località un po’più a nord lungo la Eastern Sierra, nel caso il viaggio ti sembri troppo lungo. Per il giorno 16, se trovi qualcosa a Tuba City o comunque a nord o nord-est del Grand Canyon sarebbe meglio, perché da Williams ti tocca tornare a nord verso il Grand Canyon e poi a sud sulla stesa strada per andare a Kingman. Leggi qui per capire a cosa mi riferisco.

    • Grazie per la risposta e per i tuoi consigli. Per quanto riguarda oloncha nel frattempo avevo gia cambiato idea perché come consigli tu fare tutte quelle ore di macchina dopo lo Yosemite è troppo e allora ho visto una sistemazione a Big Pine cosi da fare piu ore di auto la mattina seguente. Per il giorno 16 ho capito l errore di tragitto xche cosi mi costringerebbe dopo la Monument Valley scendere e poi risalire per il Grand Canyon quindi cerchero un alloggio come da te consigliato. Spero veramente di riuscire ad organizzare tutto grazie ancora per i consigli

  26. Ciao sono Filippo vorrei chiederti un’opinione sul nostro itinerario dal 14/8 (Los Angeles) al 30/8 (Los Angeles)
    14-15 Los Angeles
    16-17 San Diego
    18 Palm Desert (Joshua Tree e Oatman)
    19 Kingman (Williams e Gran Canyon pomeriggio)
    20 Tusayan (Gran Canyon mattina e horsesbend/Lake Powell pomeriggio)
    21 Page (Antelope Canyon mattina e Monument Valley pomeriggio)
    22 Blinding (Canyonlands needles)
    23- 24 Moab (Arches e Canyonlands Island Route 12 e 24)
    25 Cannonville (Bryce Canyon e Route 9 )
    26 Springdale (Zion)
    27 Las Vegas (valley on fire)
    28 Beatty (Death Valley)
    29 Santa Monica
    30 Partenza

    Secondo te è fattibile? Le città sono i pernottamenti previsti.
    Grazie anticipatamente e qualsiasi altra considerazione sarà ben gradita.

    Rispondi
    • Ciao Filippo, sulla carta è un ottimo itinerario, non ho davvero nulla da dirti. Un po’ faticosa l’ultima tappa tra Death Valley e Santa Monica (tra spostamenti nel parco e viaggio verso Los Angeles metti in conto 6 ore), ma niente di infattibile.

    • Grazie per la risposta. In effetti ho tenuto molto in considerazione i consigli dell’ottimo sito dove ho trovato una marea di informazioni che mi hanno permesso di realizzare questo percorso. In effetti è vero l’ultima tappa è quella più faticosa ma lcontiamo di dividere la visita della Death valley tra pomeriggio e mattina dell’ultimo giorno in cui faremo il trasferimento a Santa Monica. Complimenti a voi per il sito e di nuovo grazie

  27. Ciao sono madia volevo chiederti se secondo te in due settimane si possono fare lOS Angeles san francesco Las Vegas e una settimana al mare ma non do dove?

    Rispondi
    • Ciao Madia, certamente è possibile. Dipende dall’itinerario che vuoi fare, però.
      La settimana di mare la vuoi fare in USA?

  28. Ciao Bernardo,
    spettacolo le info sul sito. Ti chiedo un consiglio: all’interno del mio giro
    il 5 agosto dovrò partire il mattino da Kingman e hotel in serata a Los Angeles. Quale secondo te è il tragitto migliore per fare anche una breve sosta sulla strada (posto carino?) e la relativa durata considerando che la sera dobbiamo dormire a LA? Per lavoro sono abituato a guidare tanto 🙂
    Avevo escluso Joshua Tree e Palm Springs come tappa intermedia perchè forse infattibile in 1 giorno solo arrivando in serata a LA

    Grazie 🙂

    Rispondi
    • Ciao Federico, fossi in te io farei un bell’on the road lungo la Route 66 in California, che è proprio sul tuo tragitto e porta dritta a Los Angeles. Come vedrai nell’articolo ci sono vari pit stop possibili… non ti resta che sceglierli.

  29. Ciao Bernardo vorrei chiederti un’opinione sul nostro itinerario dal 18/7 (San Francisco) al 5/8 (los angeles)
    18-21 San Francisco
    22 Monterey-McWayFalls-Big Sure-Pfeiffer Beach/Carmel/Bixby Creek Bridge
    23 sequoia (dormire a Visalia lo consigli?)
    24-25 Yosemite/Bodie/Mammoth Lake (dormendo un gg a Mariposa e uno a mammoth lake)
    26 Death Valley
    27 Las Vegas
    28 Bryce Canyon
    29 – 30 Page (antelope canyon/lake Powell)
    31 monument Valley
    1 Grand Canyon (dormire a Flagstaff/William)
    2 San Diego (prima di arrivare a San Diego passiamo per Oatman/Joshua Tree /Palm Spring)
    3-4-5 Los Angeles (il volo è alle 22 quindi il 5 faremo la giornata agli universal studios e poi diretti in aeroporto)
    Secondo te associare anche la deviazione per il Big Sur fino alle McWay Falls è fattibile?
    Grazie anticipatamente per il tuo prezioso aiuto! Qualsiasi altra considerazione , saremo felicissimi di ascoltarla.

    Rispondi
    • Ciao Andrea, la parte più critica è proprio quella che ti ha suscitato un interrogativo. Per me, a queste condizioni, quella tappa è impossibile da fare. Una cosa che puoi fare è questa: l’ultima sera di San Francisco viaggiare verso Monterey e pernottare lì il 21. Il giorno dopo visitare un po’ la cittadina, fare il Big Sur fino alle cascate e poi tornare su a Monterey per il pernottamento. Il 23 dovrai saltare il Sequoia (troppo lontano) ma potrai arrivare al parco tramite questa bella strada e visitare nel pomeriggio Mariposa Grove of giant Sequoias.dormento poi a Mariposa. Il giorno successivo continui la visita di Yosemite come da programma anche se, come leggerai a breve, forse ti converebbe tagliare un giorno a Yosemite per facilitare l’ultima tappa.
      Un’altra parte critica (ma forse ho capito male) è il viaggio da GC a San Diego: in un giorno non ce la farete mai, è una follia! Leggi qui per saperne di più. Se hai bisogno di giorni per fare queste tappe sottrai un giorno a Yosemite (vedi sopra) o a Page (non servono due giorni per il tuo programma).

  30. ciao Bernardo,
    ti scrivo il mio itinerario per agosto, dopo aver letto il tuo utilissimo sito, e ti chiedo di farmi sapere cosa ne pensi, è fattibile secondo te a livello di tempistiche e km? siamo 2 adulti e 1 bambino di 12 anni.

    8 arrivo a los angeles
    9 partenza x Monterey (pernotto) sulla strada panoramica con tappe fotografiche a santa barbara, san simeon, big sur e
    carmel
    10-11-12 s. francisco 3 notti
    13 yosemite
    14 sequoia
    15 death valley
    16-17 las vegas 2 notti
    18 zion
    19 bryce
    20 page, lake powell, horseshoe bend, antelope canyon (devo prenotare e l’orario migliore mi sembra
    quello delle 12 perchè è il più caro, mi confermi?) e se c’è tempo marble canyon e vermillion cliffs
    21 monument valley
    22 grand canyon south rim
    23 joshua tree, palm springs
    24 s. diego
    25-26-27 3 notti a los angeles

    Ti ringrazio in anticipo, ciao

    Rispondi
    • Ciao Marina, alcuni appunti:

      1) da Los Angeles a Monterey in un giorno lungo la Highway 1 non è mission impossible, ma nemmeno una gita di piacere: sono più di 6 ore di macchina senza soste. Ne siete consapevoli?
      2) il giorno 20 non riuscirai a fare più di Antelope, Horseshoe Bend e una visita superficiale di Lake Powell. Le altre tappe non ci staranno. Le 12 a Antelope è un ottimo orario, come leggi qui.
      3) il passaggio da Grand Canyon a Joshua Tree non è banale, dato che sono oltre 5.30 ore di auto minimo, senza contare i chilometri da Monument Valley a Grand Canyon. Per farcela in 1 giorno dovresti pernottare a metà strada (Kingman/Needles) e sarà comunque abbastanza faticoso se vuoi visitare il GC e il JT con calma. Io ti consiglio di sottrarre una notte a LV (non è molto adatta ai ragazzi secondo me) e di aggiungerla a questa tappa per fare tutto con molta più calma. Vedi qui (itinerario 1) per saperne di più.

    • grazie tante Bernardo per le tue osservazioni!! alcune precisazioni:
      1) da los angeles prenderò inizialmente la US 101 fino a san luis obispo e risparmiare un po di tempo per poi prendere la panoramica route 1: ci tengo a fare soprattutto il pezzo da big sur a carmel! So che sono molte ore ma conto sul fuso orario essendo il primo giorno effettivo di viaggio e se a NY ci siamo alzati molto presto spero faremo altrettanto qui 🙂
      2) mi “accontenterò” di fare horseshoebend in prima mattina, antelope canyon a mezzogiorno e poi lake powell di pomeriggio!
      3) il 22 vedremo il gran canyon ma il pernotto è previsto a kingman, proprio per portarci avanti per il giorno successivo, preferisco lasciare 2 notti a las vegas proprio per mio figlio: vorrei regalargli una mezza giornata di relax/gioco in piscina ed 1 giorno invece dedicarlo alla visita degli hotel e degli spettacoli.
      Speriamo non ci siano ulteriori terremoti dopo quegli degli ultimi giorni in modo da poter partire tranquilli …
      grazie ancora!!
      ciao

    • Ok! Se vuoi provare a infilare ancora una tappa a Page, a costo di fare le altre un po’ superficialmente (secondo me, almeno), ti consiglio più Marble Canyon che Vermillion.

  31. Caro Bernardo
    ti vorrei sottoporre il mio itinerario per un tuo parere. Siamo 2 adulti e due bambini (8 e 11 anni)
    si svolgerà in agosto con le seguenti tappe:
    13-16 LA
    16-19 SD
    19-20 Palm springs
    20-21 Kingman
    21-22 Tusayan
    22-23 Kayenta
    (in alternativa 21-23 Flagstaff? che ne pensi. Sicuramente l’alloggio è più abbordabile oppure lasciando una notte a tusayan e fare 22-24 Page saltando Kayenta e aggiungendo una notte a Panguitch)
    23-25 Page
    25-26 Panguitch
    26-28 LV
    28-29 Bakersfield
    29-30 Fresno (visita a Sequoia)
    30-2 SF
    2-2 viaggio di ritorno a LA di buon mattino con volo alle 15.

    Inoltre sono in dubbio se sostituire Sequoia con Yosemite con le tappe:
    28-29 Big Pine
    29-30 Big Pine-Mariposa (con visita Yosemite)
    ma ho paura che arrivando nel parco nel pomeriggio non riusciamo a parcheggiare e a visitarlo degnamente.

    Inoltre il viaggio di ritorno SF-LA è fattibile in un giorno (partendo intorno alle 5 di mattina)?

    Ciao e grazie
    Corrado

    Rispondi
    • Ciao Corrado, l’itinerario è ok! Ecco le mie risposte.
      1) per me la Monument Valley è una tappa imperdibile, quindi ti consiglio caldamente di inserire Kayenta tra Grand Canyon e Page.
      2) avendo poco tempo a disposizione in base agli spostamenti, forse, valutando le tue opzioni, meglio il Sequoia. In ogni caso dai un’occhiata qui per un aiuto alla scelta al di là dei tempi a disposizione.
      3) in linea generale la valuterei una follia, però cerco di aiutarti. Dovrai partire prestissimo e scegliere la strada più veloce tra quelle indicate qui. Sperando vivamente che non ci siano imprevisti perché in teoria dovresti arrivare in aeroporto 3 ore prima circa (alle 12…!)

  32. Ciao Bernardo, arrivo a Los Angeles la mattina del 4 luglio e riparto da San Francisco il 21 luglio. Avrei pensato così: Los Angeles 2/3 notti,
    Diego, Joshua Three quindi wentynine Palms – Cholla cactus garden – Arch rock – skull rock – keys view – hidden valley uscendo dal parco in direzione yucca valley
    Oatman Ghost Town e sitgreaves pass
    Sedona Cathedral Rock – Bell Rock – Airport Mesa Bonynton Canyon T
    Grand Canyon south rim
    Monument Valley – Mesa Verde – Four Corner
    Page – Lake Powel – Antelope Canyon – Horseshoe Bend
    Bryce Canyon – Zion
    Las Vegas – Las Vegas Boulevard South – Fontane Bellagio
    Death Valley
    Bodie – Ghost Town – Yosemite National Park
    Sacramento
    San Francisco

    Cortesemente Bernardo se puoi dirmi se in questo itinerario mi perdo qualcosa ed indicarmi piu o meno quanti giorni fermarmi nelle tappe. Ho a disposizione dal 4 al 21 luglio. Grazie infinite Rodolfo

    Rispondi
    • Ciao Rodolfo, che ne pensi di questa struttura? Secondo me, togliendo Sacramento e San Diego potresti goderti di più SFO e LA…

      4-5 Los Angeles (il giorno 4, il giorno 5 e metà giorno 6 a Los Angeles, con spostamento serale a San Diego)
      6-7 San Diego
      8 Joshua Tree e Pioneertown – notte a Needles
      9 Sedona – notte a Williams
      10 Grand Canyon – notte a Kayenta
      11 Mesa Verde – Fuor Corners – notte a Bluff
      12 Monument – notte a Page
      13 Page – notte a Kanab
      14 Bryce – notte a Kanab o Springdale
      15 Zion – notte a Las Vegas
      16 Death Valley – notte a Lone Pine/Independence
      17 Bodie – Yosemite notte a Sonora
      18 mezza giornata a Sacramento e mezza a San Francisco – notte a San Francisco
      19-21 San Francisco

    • Grazie mille Bernardo. Sacramento lo tolgo sicuramente mentre San Diego preferirei mantenerlo. Adesso ci lavoro su. Gentilissimo e complimenti! Rodolfo

  33. Ciao Bernardo, complimenti per il vostro sito utilissimo e molto completo sotto tutti i punti di vista! Volevo avere una tua opinione sul tour che sto organizzando con la mia ragazza! Abbiamo lasciato iato alla fine un po di giorni da dedicare a Los Angeles con la volontà di fare un po di costa e un po di mare ma se dal tuo punto di vista alcuni spostamenti nelle giornate precedenti sono ingestibili o se hai dei suggerimenti apprezzeremo i tuoi consigli!|

    08 agosto: Milano>San Francisco
    09: San Francisco
    10: San Francisco
    11: San Francisco > dopo pranzo (ritiro auto) Miur Woods Park (ne vale la pena non andando a Sequoia?) pernottamento in zona
    12: Giornata a Napa Valley/Sonoma ed in serata avvicinamento a Yosemite (Modesto city?)
    13: Giornata a Yosemite (West Gate) Tioga Road e notte a Mammoth Lake
    14: >Mammoth Lake> Death Valley> Las Vegas
    15 :Las Vegas
    16: >Las Vegas>Zion Park (di passaggio)>Bryce Canyon (notte a Bryce)
    17: >Bryce Canyon> Antelope Canyon, Horseshoe bend, Lake Powell notte a Page
    18: >Page> Monument Valley (in forse) > Grand Canyon (notte a Williams)
    19: >Williams>Kingman>Oatman>Palm Springs
    20: giornata a Palm Springs> San Diego
    21: San Diego
    22: San Diego>Los Angeles
    23: Los Angeles
    24: Los Angeles
    25: Los Angeles
    26: Los Angeles
    27 agosto: >Los Angeles>Milano

    Ancora complimenti e grazie in anticipo!

    Rispondi
    • Ciao Matteo, ti rispondo per punti:

      1) se non vai a Sequoia e non mediti di fermarti a Mariposa Grove (Yosemite) perché troppo a sud, Muir Woods può essere una buona opzione, specie se di passaggio.
      2) per la tappa di pernottamento prima di Yosemite, leggi qui. Per voi puoi andare bene anche l’ingresso dalla North Gate.
      3) valutate anche di dormire appena fuori dalla Death Valley invece che arrivare a Las Vegas nella stessa giornata (lo spostamento da Mammoth Lakes e la visita di Death Valley richiedono parecchio tempo).
      4) leggi qui per il passaggio da Las Vegas a Bryce
      5) Il giorno 17 è prevista la visita di Bryce Canyon? In tal caso è un programma sconsigliabile. Se invece determina solo il punto di partenza (che deve essere mattiniera), allora okay, ma occhio con la prenotazione del tour ad Antelope.
      6) Il giorno 18, se vuoi andare al Grand Canyon, dovrai saltare la Monument, che non può essere fatta di passaggio in questo tipo di itinerario.
      7) Il giorno 19: giornata di guida fattibile ma un po’ troppo lunga… forse meglio spezzare dopo Oatman (vedi qui) e arrivare a Palm Springs in mattinata. Se invece nel passaggio da GC a San Diego per te Palm Springs non è vincolante, leggi altri possibili itinerario qui.

    • Ciao Bernardo, fantastico il vostro sito !

      Ti chiedo un aiuto vista la tua competenza….
      Mi piacerebbe anche se forse è un pò tardi 🙂 organizzare con la mia ragazza un tour in California , partenza 28 giugno 2019 durata del viaggio 20 giorni, con auto a noleggio.
      Non ho bene in mente come organizzare le tappe , causa distanze Km e per non sapere quanto ogni posto merita
      Il giro che vorrei fare è:

      – partenza da San Francisco e farmi la costa ( Big Sur ) fino a dove merita come bellezza dei posti ….poi a un certo punto ( CAMBRIA ? ) lasciare la costa in direzione Death Valley e poi Las Vegas.
      ( Mi chiedo se vale la pena andare anche al Sequoia National Park ?)
      – vorrei fare poi tutti i parchi più belli …Zion Park , Bryce Canyon, Antelope Canyon, Horseshoe bend, Lake Powell , Monument Valley , Grand Canyon ( NON LI HO MESSI IN ORDINE di visita…quello chiedo un tuo consiglio )
      – dopo aver visto tutti i parchi destinanzione Los Angeles
      ( sono indeciso se andare giù fino a San Diego …non vorrei che poi il vedere troppe cose sia un fare le corse…)
      IL VOLO DI RITORNO LO FAREI DA LOS ANGELES …PUO’ ANDARE ? prima pensavo di fare ritorno su San Francisco ma ora ci ho pensato e forse risparmio tempo e Km ripartendo da Los Angeles..
      – come città ho intenzione di vedere San Francisco ( 2 o 3 giorni appena arrivati ) , Los Angeles ( massimo 3 giorni ) e Las Vegas ( 1 o massimo 2 giorni ).
      CHIEDO CONSIGLI per come programmare il viaggio…
      In quali città e posti fare le tappe e cercare gli Hotel…quanti giorni stare in ogni tappa in base alle distanze e km da fare in auto…e alle cose che ci sono da vedere.
      Mille grazie se mi darai un possibile itinerario della durata di 20 giorni.

      Grazie
      Gianni

    • Ciao Giandomenico, ecco alcuni spunti e consigli.
      1) se cominci la strada sulla costa da Monterey non potrai lasciarla fino a Cambria, che secondo me è il momento migliore per deviare verso l’interno in direzione Death Valley. In tal caso, partendo da San Francisco, ti converebbe far così: lasciare San Francisco nel pomeriggio dell’ultimo giorno per dormire a Monterey. La mattina dopo fare tutta la costa e rientrare verso l’interno a Cambria dormendo a Bakersfield. Il giorno successivo alla buon’ora muoverti da Bakersfield verso la Death Valley. Visita e pernottamento in zona. Il giorno dopo spostamento a Las Vegas.
      2) se vuoi fare i parchi che hai citato partendo da Las Vegas potrai farli proprio esattamente nell’ordine in cui l’hai messi! Come fare con pernottamenti e tappe intermedie? Segui i consigli che ho dato nelle varie tappe indicate nell’articolo che stiamo commentando, che puoi seguire alla lettera da Death Valley/Las Vegas fino a Kingman, saltando San Diego per raggiungere direttamente Los Angeles.
      3) l’unico parco che manca nel nostro itinerario è Zion, ma non è difficile inserirlo aggiungendo un giorno in più. Come fare? Leggi qui.
      4) se non ti è ben chiaro il passaggio da Grand Canyon a Los Angeles, leggi qui.
      5) a Las Vegas secondo me basta un giorno.
      6) in 20 giorni dovresti farcela ampiamente a fare questo giro, inserendo pure il Sequoia prima della Death Valley e forse ti rimarrebbe un paio di giorni per visitare, ad esempio, il Joshua Tree e/o San Diego, come da itinerario. Se ti rimangono dubbi, mandami un commento con una traccia day by day il più possibile dettagliata e ti dirò cosa ne penso.

    • Ciao Bernardo, prima di tutto grazie per la veloce risposta.
      Ti chiedo ancora se posso 🙂 un paio di chiarimenti veloci:
      – pensavo di trovare a prezzi accettabili volo su SF e ripartenza da LA e ti avevo chiesto consigli sulla base di questo , invece la differenza è incredibile rispetto ad arrivo e ripartenza dallo stesso aereoporto.
      – ti chiedo…visto che vorrei come detto mail precedente fare la costa e il big sur + i parchi , è indifferente se arrivo e riparto da SF o da LA ?
      – sempre fattibile fare questo giro in 20 giorni , rispetto all’idea di partenza che era arrivare su SF e ripartire da LA ? mi comporterà molti Km in più ?
      – leggo che molti scrivono che è troppo tardi organizzare a solo un mese dalla partenza un viaggio così…dicono che avrò problemi nel trovare Hotel in prossimità dei parchi e che li pagherò di più , tu cosa mi dici ? secondo te prenotando 3/5 mesi prima della partenza avrei trovato quotazioni Hotel a prezzi migliori ? oppure è solo un problema di trovare ancora posto negli hotel …
      – noleggio auto ? quale compagnia mi consigli e anche in questo caso prenotandola solo un mese prima della partenza la pagherò di più ?
      Ti chiedo queste informazioni perchè non vorrei che sia un pò tardi riuscire a programmare / prenotare un tour così a solo 1 mese dalla partenza …SECONDO TE..FATTIBILE O LO RIMANDO AL 2020 pianificando tutto mesi prima ?
      grazie
      Giandomenico

    • Ciao Giandomenico, ecco le mie risposte.

      1) dipende dal giro che fai, però sì è indifferente.
      2) dovresti modificare qualcosa dell’itinerario (ad esempio andare direttamente da San Francisco a Los Angeles sulla costa e poi da Los Angeles andare a Las Vegas, fare il loop, tornare su Las Vegas, visitare il Sequoia nel viaggio per tornare a San Francisco – a meno che tu non arrivi/riparta da LA…). In ogni caso 20 giorni secondo me sono sufficienti! Ti invito a preparare un calendario day by day con la tua idea e di mostrarmelo nei commenti, in modo che possa darti un’opinione definitiva.
      3) per come siamo abituati noi, 1 mese è davvero molto poco. Noi di Viaggi-USA, come vedi qui, siamo abituati a prenotare hotel, volo, auto con largo anticipo per trovare tariffe più convenienti, per non rischiare proprio di incorrere negli inconvenienti che hai citato tu (prezzi alti, disponibilità, indecisione al momento). Molto dipende dal tipo di viaggiatore che sei e dalle finanze che hai.
      4) sul noleggio auto ti rimando a questo articolo. Puoi verificare tu stesso i prezzi, ma non so dirti che prezzi troveresti chiedendo al bancone (sicuramente più alti, ma non so di quanto).

  34. Ciao Bernardo, volevo chiederti un parere sul seguente itinerario, sono io con la mia fidanzata. Non so ancora le date precise ma dovremmo arrivare intorno al 10 agosto nella costa ovest. Prima MIlano – New York con sosta di 5-6 giorni a NY poi aereo per SF.
    (3 giorni) San Francisco – atterraggio approssimativamente 10 agosto
    1 notte Yosemite
    Sequoia (solo passaggio)
    una notte – death valley
    una notte – las vegas
    una notte – Page (brice canyon/horseshoe bend e antelope canyon)
    monument valley (solo passaggio)
    una notte – grand canyon
    (2-3 giorni) san diego
    (3-4 giorni) los angeles

    E’ ben fatto? mi potresti dare dei consigli e come tempistiche mi terrei circa 15 al massimo 20 giorni per la costa ovest

    Rispondi
    • Ciao Manuel, ci sono parecchie cose da sistemare nell’itinerario. Per un giro del genere occorrono intanto 20 giorni, come puoi verificare tu stesso dall’articolo che stiamo commentando. Come prima cosa non bisogna sottovalutare gli spostamenti. Ad esempio: da Yosemite a Death Valley passando da sud è un viaggio lunghissimo che mal si concilia con una visita, seppur di passaggio, del Sequoia. Se vuoi risparmiare tempo nel passaggio tra Yosemite e Death Valley dovresti attenerti all’itinerario che vedi nell’articolo (quindi passando dalla Tioga e lasciando fuori il Sequoia). Analogamente non basta una notte a Page per vedere Bryce, Antelope e Horseshoe Bend (c’è anche il lungo viaggio da Las Vegas). Occorre almeno una notte intermedia in zona Bryce. Infine non capisco cosa voglia dire Monument Valley “di passaggio”: vuol dire che nello stesso giorno vuoi vedere sia Monument Valley che Grand Canyon venendo da Page? Sconsigliable.

  35. Ciao Bernardo, volevo chiederti un parere sul seguente itinerario, siamo due famiglie con rispettivamente due ragazzi di 14 e 8 e uno di 13, saremo negli States dal 14/8 al 4/9:
    14-ago San francisco
    15-ago San francisco
    16-ago San francisco
    17-ago partenza per Mariposa Grove per vedere le sequoie, pernottamento ad Oakhurst
    18-ago visita della Yosemite Valley, pernottamento a Mammouth Lake
    19-ago partenza per la Death Valley, pernottamento ad Amargosa
    20-ago Partenza per Las Vegas e pernottamento
    21-ago Visita al Valley of fire state park e pernottamento a Las Vegas
    22-ago partenza per lo Zion Nat. Park, visita delle Coral pink sand dunes e pernottamento a Kanab
    23-ago partenza per il Bryce Canyon, notte aKanab
    24-ago Partenza per il North Rim Gran Canyon, visita dell’Horseshoe Bend e pernottamento a Page
    25-ago Visita del XAntelope Canyon (alternativa all’upper, troppo frequentato e costoso), visita del Lake Powell e trasferimento a Bluff per la la notte.
    26-ago visita dell’ Arches National Park e pernottamento a Bluff
    27-ago visita della Monument Valley e pernottamento a Flagstaff
    28-ago visita al South Rim Gran Canyon e pernottamento a Kingman
    29-ago visita di passaggio a Palm springs o Joshua three nat. Park e notte a San Diego
    30-ago San Diego
    31-ago San Diego (Sea world)
    01-set trasferimento a Los Angeles, se in tempo visita costa: Santa Monica, Venice beach, Malibù
    02-set Los Angeles (Hollywood, Downtown)
    03-set Los Angeles (Universal Studios)
    04-set Aereo per Roma
    Che ne pensi, troppo ambizioso? per ora abbiamo prenotato 2 macchine, una per famiglia, perchè i monovolume da 7/8 temiamo non siano sufficienti per i bagagli ed i minivan costano troppo. Grazie per i tuoi consigli!
    Riccardo

    Rispondi
    • Ciao Riccardo, itinerario ambizioso ma ben organizzato ed equilibrato negli spostamenti e nelle tappe da visitare. C’è qualche giorno un po’ più faticoso ma niente di infattibile (ad esempio giorni 24-25, a causa degli spostamenti tra le tappe).

    • Ciao Bernardo, questo itinerario proposto da Riccardo Torchio rispecchia esattamente come vorrei fare il mio tour on the road il prossimo agosto (tra l’altro ho proprio preso il volo dal 14 al 4 settembre come lui). Vorrei cambiare solo la giornata 21 dove non tornerei ancora a Las Vegas ma andrei direttamente a zion. L’unico dubbio era se dormire a bluff per visitare Moab come lui o riuscire a partire da Bryce e fare la scenic road ut12 e ut24 per moab dormendo a metà strada. Forse voglio fare troppo? Il vostro sito è il migliore per organizzare il tour in autonomia, complimenti e grazie!

  36. ciao! come da te consigliato ho fatto un itinerario day by day, vorrei sapere cosa ne pensi…
    Allora noi arriveremo a Los Angeles il 3 agosto (tardo pomeriggio) e ripartiremo sempre da Los Angeles il 26 agosto (tardo pomeriggio).
    In alcuni casi ho messo due opzioni come pernottamento, tu quale consiglieresti?
    Grazie mille in anticipo e complimenti per il sito!!!
    Alice e Alessandro

    3/08 Arrivo a Los Angeles (verso le 19) – pernottamento zona Venice beach
    4/08 Los Angeles (giro in città, Hollywood, beverly hills, ecc.) – pernottamento a Venice beach
    5/08 Partenza per San Diego (2 h) – visita a Newport Beach – pernottamento a San Diego
    6/08 San Diego (visita città) – pernottamento a San Diego
    7/08 Partenza per Palm Springs (2h) – pernottamento a Palm Springs
    8/08 Partenza per Kingman – visita a Joshua Tree – pernottamento a Kingman
    9/08 Partenza per Grand Canyon (2h) – pernottamento a Flagstaff?
    10/08 Partenza per Monument Valley (scenic I-163) (3h) – notte a Kayenta
    11/08 Partenza per Lake Powell – visita a Horseshoe Bend – pernottamento a Page
    12/08 Visita Antelope Canyon – pernottamento a Page
    13/08 Partenza per Bryce Canyon (3h) – pernottamento a Kanab
    14/08 Partenza per Las Vegas (4h) – pernottamento a Las Vegas
    15/08 Las Vegas (visita città)
    16/08 Partenza per Death Valley (2h30m) – pernottamento a Ridgecrest
    17/08 Partenza per Sequoia National Park – pernottamento a Visalia o Three Rivers?
    18/08 Visita Sequoia NP – pernottamento a Mariposa o Fresno?
    19/08 Partenza per Yosemite NP – pernottamento a Mariposa o Oakdale?
    20/08 Partenza per San Francisco (3h30m) – pernottamento a Berkley o San Francisco?
    21/08 San Francisco (visita città, Alcatraz, ecc.) – pernottamento a San Francisco
    22/08 San Francisco (città) – pernottamento a Sausalito
    23/08 Partenza per Monterey (via Pacific Highway) – pernottamento a Carmel by the sea o Monterey?
    24/08 Partenza per Morro bay – visita a San Luis Obispo – pernottamento a Morro Bay
    25/08 Partenza per Los Angeles – visita a Malibù – pernottamento a Santa Monica
    26/03 Partenza da Los Angeles (tardo pomeriggio) per Torino

    Rispondi
    • Ciao, ottimo day by day! Per quanto riguarda il 9 agosto Flagstaff è una soluzione comune e va abbastanza bene. Purtroppo, eccezion fatta per Tuba City, non ci sono altre strutture sulla strada per Monument Valley. Quindi se non trovi lì o a Tusayan o a Valle, va bene Flagstaff.
      Per i giorni 17 e 18, chiaramente più ti avvicini alla meta successiva meglio è! Nello specifico, quindi, meglio Three Rivers e Mariposa, anche se sarebbe più comodo entrare dall’ingresso sud per voi (Oakhurst). Leggi qui per saperne di più. Ovviamente, se non trovate strutture soddisfacenti vanno benissimo anche Visalia e Fresno o altre cittadine indicate qui.
      Per il giorno 19 meglio Oakdale se vuoi avvicinarti a San Francisco.
      Per il giorno 20 e successivi dai un’occhiata qui per consigli sul pernottamento in città e qui se hai intenzione di pernottare all’esterno della città per provare a risparmiare.
      Per il giorno 23, data la vicinanza è questione di gusti! A me piace più Carmel.

  37. Ciao! Sarò ripetitiva.. ma ci tengo a farvi meritatissimi complimenti per il sito, per me fonte inesauribile di consigli utilissimi!
    Questa estate vorrei fare un on the road con mia figlia di 17 anni, premessa necessaria per giustificare tappe un po’ più “rilassate”, visto che sarò l’unica a guidare!
    Ho studiato il seguente itinerario, cui posso aggiungere un giorno.. ma non sapendo bene dove mi può convenire inserirlo.. chiedo a chi ne sa più di me!!

    1) San Francisco, arrivo in pomeriggio > giretto in città
    2) San Francisco > Tour Hop-On Hop-Off Big Bus San Francisco
    3) San Francisco > Crociera Escape from the Rock + Pier 39
    4) Noleggio auto > Yosemite Park (circa 400 km) Tioga Road, tappe varie > notte a Mammoth Lake
    5) > Death Valley, Stovepipe Wells, Furnace Creek (circa 400 km) tappe varie > notte a Death Valley Junction
    6) > Las Vegas (140 km, circa 2 ore) Fremont street, Strip e Ballagio fountains, notte in città
    7) > Bryce Canyon , (circa 400 km, circa 5 ore), tour parco, notte a Bryce
    8) > UT-12 (in giornata 400 km), tappe varie, notte a Moab
    9) > Arches Park, Canyonlands > notte a Monticello (in giornata 230 km + tour)
    10) > Monument Valley, notte a Oljato (circa 160 km + tour)
    11) > Antelope Canyon (3h), Lake Powell (2h), Horseshoe Bend (1h), notte a Page (circa 220 km + tour) cena a Barbecue da Big John’s
    12) > Grand Canyon, notte a Williams (circa 320 km)
    13) > Seligam, Kingman, Oatman tramite Route 66, notte Lake Havasu (circa 310 km)
    14) > Joshua Tree (di passaggio), Pioneertown, Palm Spring (circa 330 km)
    15) > Los Angeles > Walk of fame, Hollywood Wax Museum (circa 200 km)
    16) Los Angeles > Universal Studios (14 km a/r)
    17) Los Angeles > Santa Monica spiaggia (44 km a/r)
    18) > Venice (?se c’è tempo) > Los Angeles, partenza in pomeriggio
    Grazie in anticipo per i vari consigli che arriveranno!

    Rispondi
    • Ciao Anna, ottimo tour: sarà faticoso ma ve lo godrete. Valuterei di inserire il giorno a disposizione a Moab, dedicando più tempo ai due parchi e magari visitando altre zone nei dintorni. In alternativa lo aggiungerei a San Francisco, per visitare meglio la città e avvicinarti a Yosemite per limitare il chilometraggio che hai previsto per il giorno 4. Anche la tappa Page è un po’ stretta, spero tu riesca a vedere tutto in un solo giorno. Sicuramente il giorno 18 riuscirai a visitare Venice in mattinata, ma tutto dipende da dove vai a dormire a Los Angeles.

    • Ciao Bernardo, spero proprio che sia impegnativo ma non faticosissimo! Non ho risposto subito per riorganizzare il mio tour cercando di seguire i tuoi consigli, inserendo una notte a Moab ho quindi spostato la visita ad Arches, eliminato Monticello e guadagnando strada verso la Monument puntando su Bluff. Ho così inserito la Valley of the Gods! Per sfoltire la giornata di Page, potrei spostare Horseshoe al giorno successivo, poi dedicato al Gran Canyon.. dici che è fattibile/consigliabile? Fai conto che non faremo lunghe escursioni..
      1) San Francisco, arrivo in pomeriggio > giretto in città
      2) San Francisco > Tour Hop-On Hop-Off Big Bus San Francisco
      3) San Francisco > Crociera Escape from the Rock + Pier 39
      4) Noleggio auto > Yosemite Park (circa 400 km) Tioga Road, tappe varie > notte a Mammoth Lake
      5) > Death Valley, Stovepipe Wells, Furnace Creek (circa 400 km) tappe varie > notte a Death Valley Junction
      6) > Las Vegas (140 km, circa 2 ore) Fremont street, Strip e Ballagio fountains, notte in città
      7) > Bryce Canyon , (circa 400 km, circa 5 ore), tour parco, notte a Bryce
      8) > UT-12/UT-24 (in giornata 400 km), tappe varie, notte a Moab
      9) > Canyonlands > notte a Moab (in giornata 140 km + tour)
      10) Arches Park > notte a Bluff (in giornata 230 km + tour)
      11) > Valley of the Gods, Monument Valley, notte a Oljato (circa 110 km + tour)
      12) > Antelope Canyon (3h), Lake Powell (2h), Horseshoe Bend (1h), notte a Page (circa 220 km + tour) cena a Barbecue da Big John’s
      13) > Grand Canyon, notte a Williams (circa 320 km)
      14) > Seligam, Kingman, Oatman tramite Route 66, notte Lake Havasu (circa 310 km)
      15) > Joshua Tree (di passaggio), Pioneertown, Palm Spring (circa 330 km)
      16) > Los Angeles > Walk of fame, Hollywood Wax Museum (circa 200 km)
      17) Los Angeles > Universal Studios (14 km a/r)
      18) Los Angeles > Santa Monica spiaggia (44 km a/r)
      19) > Venice > Aereoporto Los Angeles (35 km), partenza in pomeriggio
      Grazie ancora!

    • Ora mi convince di più! In questo modo potrete godervi molto di più la ricchissima zona di Moab (non dimenticate il Dead Horse!). Su Horsehoe Bend vedete un po’ anche sul momento: se vi rendete conto che Lake Powell e Antelope vi hanno preso più tempo del dovuto, potete anche visitarlo il mattino successivo di passaggio prima di andare al Grand Canyon (magari puntando la sveglia un po’ prima…). Tuttavia Page è piccola ed è tutto molto vicino: probabilmente ce la farete a fare tutto in giornata.

  38. Ciao, cosa ne dici di questo giro 2 adulti + 1 ragazzo di 16 anni.
    E’ fattibile come tappe considerando che comunque noi siamo abituati a viaggiare oppure è troppo di corsa e ci sono troppe tappe
    sono 17 gg da 24 lug

    1) arrivo a San Francisco
    2) San Francisco
    3) San Francisco
    4) San Francisco-Mariposa
    5) Mariposa-Mammoth Lakes
    6) Mammoth Lakes-Beatty
    7) Beatty-Las Vegas
    8) Las Vegas-Kanab
    9) Kanab-Page
    10) Page-Monument Valley
    11) Monument Valley-Grand Canyon
    12) Grand Canyon-Lake Havasu City
    13) Lake Havasu City-Palm Springs
    14) Palm Springs-San Diego
    15)Los Angeles
    16) Los Angeles
    17) Los Angeles
    partenza volo Los Angeles

    Rispondi
    • Ciao Federico, sulla carta il tuo programma è ottimo, tutte le tappe sembrano fattibili, però rimane da capire cosa vuoi fare durante le varie giornate (lo posso solo intuire). Ad esempio: il giorno 8 visiterai Zion o Bryce? A seconda del tuo programma specifico le tappe potrebbero rivelarsi più o meno stancanti.

  39. ciao! intanto complimenti per il sito, super!
    noi partiamo il 3 agosto e torniamo il 26, voli di andata e ritorno su los angeles.
    La nostra idea era di passare 2/3 giorni a Los angeles appena arrivati e poi affittare l’auto e fare:
    San Diego
    palm spring
    joshua tree
    grand canyon
    monument valley
    antelope canyon
    bryce canyon
    lake powell
    (arches?)
    las vegas
    death valley
    yosemite
    sequoia national park
    san francisco
    (pasadena, sausalito)
    pacific highway (morrò bay, santa barbara, malibu)
    santa monica
    los ángeles

    ovviamente ancora tutto da vedere l’ordine esatto e quanto tempo dedicare alle varie tappe.
    Abbiamo già acquistato il vostro ebook “west coast 20 giorni round trip su 4 stati” ma vorremmo (pagando ovviamente) farci fare da voi un itinerario personalizzato.
    Come possiamo fare?
    grazie mille!!
    Alice e Alessandro

    Rispondi
    • Ciao Alice, ho risposto anche alla tua mail. Nell’attesa di un programma un po’ più strutturato, ci tengo a dirti che il tuo itinerario è già abbastanza denso e ben organizzato, quantomeno nella successione delle tappe. Un paio di correzioni:

      Lake Powell deve essere visitato dopo o prima di Antelope, trovandosi a Page. Non ha senso andare al Bryce e poi tornare indietro verso est per visitare il lago! A questo punto, per fare le cose con calma (Page ha molte bellezze), meglio pernottare due notti a Page e poi muoversi verso il Bryce.
      – Fai bene a mettere il punto interrogativo su Arches: nell’itinerario, per come lo hai strutturato, quel parco è fuori rotta. Per inserirlo, va cambiato radicalmente l’itinerario. Una soluzione può essere: Grand Canyon -> Page -> Monument Valley -> Arches (Moab) -> Bryce via Ut-12 e ut24 . Ti consiglio però di fare un day by day per verificarne la fattibilità.
      – visto che vai dalla Death Valley verso San Francisco, può essere più razionale passare prima da Sequoia e poi da Yosemite, a patto però di rinunciare alla Tioga Road e ai suoi dintorni sulla Easter Sierra (Bodie, Mono Lake). Se ti accorgi che il viaggio è troppo faticoso (ho quest’impressione, per quanto 23 giorni siano molti!), ti consiglio di scegliere tra i due parchi, aiutandoti anche con questo articolo.

  40. Ciao ragazzi, innanzitutto complimenti per il sito! Una miniera di informazioni utilissime.
    Stiamo programmando un viaggio di una ventina di giorni ad inizio settembre da San Francisco verso i grandi parchi e ritorno. Abbiamo praticamente preso spunto dal vostro tour della West Coast di 20 giorni, aggiungendo alcune tappe e volevamo avere la vostra opinione.
    Abbiamo notato che atterrando su San Francisco e ripartendo da Los Angeles i voli costano molto di piu’, risulta anche a voi?
    Questo e’ l’itinerario:

    10/9/19 SAN FRANCISCO
    11/9/19 SAN FRANCISCO
    12/9/19 SAN FRANCISCO
    13/9/19 SAN FRANCISCO – YOSEMITE TUNNEL VIEW (sleep YOSEMITE VILLAGE)
    14/9/19 DA TUNNEL VIEW A MAMMOTH LAKES – BODIE (sleep MAMMOTH LAKES)
    15/9/19 DA MAMMOTH LAKES A BEATTY – DEATH VALLEY (sleep BEATTY)
    16/9/19 BEATTY – LAS VEGAS (sleep LAS VEGAS)
    17/9/19 LAS VEGAS – BRYCE – Kanab (sleep Kanab)
    18/9/19 KANAB – ANTELOPE – Horseshoe bend – Lake Powell (sleep KAYENTA)
    19/9/19 Monument Valley (sleep KAYENTA)
    20/9/19 DA MONUMENT VALLEY A CANYON VILLAGE (sleep GRAND CANYON VILLAGE)
    21/9/19 VISITA GRAND CANYON – WILLIAMS (sleep WILLIAMS o FLAGSTAFF)
    22/9/19 DA WILLIAMS/FLAGSTAFF A HAVASU (sleep LAKE HAVASU CITY)
    23/9/19 LAKE HAVASU – BARSTOW (sleep BARSTOW)
    24/9/19 BARSTOW – SEQUOIA Ash Mountain entrance (sleep SEQUOIA)
    25/9/19 Sequoia – Morro bay (sleep MORRO BAY)
    26/9/19 MORRO BAY-Big Sur – MONTEREY (sleep MONTEREY)
    27/9/19 MONTEREY – SAN FRANCISCO

    Che ve ne pare?
    Vi ringraziamo in anticipo!

    Rispondi
    • Ciao cari, io consiglio di dormire a Page il giorno 18, perché le cose da fare in città, a quanto leggo, non sono poche e in questo modo il rischio è fare tutto un po’ di corsa. Tuttavia, Kayenta non è così lontana e se non vi affatica arrivare un po’ tardi ma soprattutto non trovate alloggi soddisfacenti a Page, può andare bene anche come avete previsto di fare. Nel giorno 23, se lo considerate come giorno di spostamento, proverei ad arrivare almeno a Bakersfield, per avere più tempo da dedicare (e meno strada da fare) al Sequoia il giorno dopo. Per il resto l’itinerario è ottimo, sui prezzi dei voli è difficile darvi una risposta, perché i prezzi dei voli li fa il mercato: sicuramente ci sta che costi un po’ meno volare e ripartire dalla stessa città (mi è capitato). Se mi dite luogo di partenza e ritorno italiani posso provare a fare un controllo anche io.

  41. Buongiorno stiamo pianificando un viaggio partendo da San Francisco dal 25 luglio al 13 agosto.
    Qui vi riporto l’itinerario che avevamo pensato e come potete vedere ci “avanza” un giorno. La mia domanda è se conviene aggiungere un’altra tappa o magari cercare di allungare le varie tappe (opzione che preferiamo). Se così fosse in che modo? Ovviamente si accettano consigli sull’itinerario. Grazie a tutti.

    1) 25 luglio 2019 (giovedì)
    Fiumicino-Atlanta 12:50/18:02
    Atlanta-San Francisco 21:42/23:50

    2) 26 luglio 2019 (venerdì)
    S francisco

    3) 27 luglio 2019 (sabato)
    S francisco

    4) 28 luglio 2019 (domenica)
    San francisco-Yosemite (4 h) (pernottamento)

    5) 29 luglio 2019 (lunedì)
    Visita allo yosemite
    Yosemite-Visalia (o Fresno?) (3 h) (pernottamento)

    6) 30 luglio 2019
    Visalia-sequoia (45 min)
    Visita al sequoia park
    Sequoia-Olancha (4 h) (pernottamento)

    7) 31 luglio 2019
    Olancha-death valley -las vegas (4 h) (pernottamento)

    8) 1 agosto 2019
    Las vegas-Bryce canyon (4 h) (pernottamento)

    9) 2 agosto 2019
    Bryce canyon-antelope canyon (3 h)-Page (pernottamento)

    10) 3 agosto
    Page-Monument valley (2 h) (pernottamento)

    11) 4 agosto
    Monument valley-Grand canyon (3 h)-flagstaff (1:30h)

    12) 5 agosto
    Flagstaff- amboy-palm spring (route 66) (7 h)

    13) 6 agosto
    Palms spring-Joshua tree-los angeles (3 h) (pernottamento)

    14) 7 agosto
    Los angeles (holliwood, Beverly hills, wornes bros..ec)
    Los angeles-santa monica(pernottamento)

    15) 8 agosto
    Santa monica- malibù (45 min)-santa barbara (1:10 h)

    16) 9 agosto
    Santa barbara-avila beach (1:30 h)

    17) 10 agosto
    Avila beach-monterey (3:15 h) (pernottamento)

    18) 11 agosto
    Monterey-san Francisco

    19) 12 agosto

    13 agosto 2019
    Volo Delta 342 San Francisco-Detroit 9:00/16:33
    Volo Delta 236 Detroit-Fiumicino 18:27/9:30 (14 agosto)

    Rispondi
  42. Ciao a tutti,
    ho alcuni consigli da chiedere per questo programma di viaggio (da svolgere da metà settembre all’inizio di ottobre):

    16\9 Arrivo a San Francisco
    17-18 San Francisco
    19 Mammout lake – Yosemite
    20 Death Valley
    21 Las Vegas
    22 Bryce Canyon
    23 Page – Antelope Canyon – Horseshoe bend
    24 Monument Valley
    25 Grand Canyon
    26 Havasu Lake
    27-28 San Diego
    29-30-1\10 Los Angeles

    Io potrei rimanere fino al 4 ottobre e chiedo quale mete potrebbero meritare più di una notte oppure se aggiungerne altre in itinere.
    Grazie e complimenti per tutti i consigli che date!
    Saluti

    Rispondi
    • Ciao Leonardo, il tuo tour è un classico e sulla carta mi sembra organizzato molto bene. Dai un’occhiata a questo diario di viaggio, che ricalca proprio il tuo itinerario e potrebbe darti alcuni spunti aggiuntivi (manca solo San Diego).

  43. Ciao Bernardo, come già ti diranno tutti immagino, questo sito è AMAZING! Ci sono tantissime informazioni preziosissime. Allora ho deciso di lasciare un commento anche io con alcuni dubbi sul mio itinerario: a fine aprile io e il mio ragazzo partiremo alla volta della west coast per il mio viaggio di laurea! Abbiamo ipotizzato un itinerario per vedere sia città e parchi ma dato che non sappimo esattamente quanto tempo bisogna dedicare ai parchi soprattutto, vorrei chiederti cosa ne pensi e se hai qualche consiglio per noi. Ti ringrazio in anticipo per la tua disponibilità!

    Sono 17 giorni totali (partenza da Milano a San Francisco – martedì 23 aprile e ritorno venerdì 10 maggio stessa tratta) prenoteremo questa settimana i voli che abbiamo già un po’ guardato come prezzi

    Giorno 1 – arrivo a San Francisco (affitto auto in aeroporto)
    Giorno 2 – San Francisco
    Giorno 3 – San Francisco
    Giorno 4 – San Francisco
    Giorno 5 – partenza al mattino presto da San Francisco direzione parco Sequoie (lo Yosemite è probabile sia chiuso quindi abbiamo optato per questa soluzione) – pernottamento a Bakersfield
    Giorno 6 – partenza presto da Bakersfield alla volta della Death Valley, arrivo in serata a Las Vegas

    ** dubbio 1 su giorno 5 e 6: possiamo organizzare meglio? Non so bene quanto tempo ci prende la visita alle sequoie e la visita alla Death Valley

    Giorno 7 – partenza da Las Vegas nel primo pomeriggio (dopo aver fatto un giretto all’outlet), tappa a St. George dove pernotteremo
    Giorno 8 – da St. George si parte al mattino presto, si attraversa lo Zion Park (non la scenic road ma la strada ma la Mount Carmel Highway), arrivo al Brice Canyon per l’ora di pranzo, dopo la visita al Brice si guida fino a Page dove pernotteremo
    Giorno 9 – ci svegliamo a Page e andremo a visitare l’Antelope in mattinata (prenoteremo online prima del viaggio se è possibile), dopo partiamo alla volta della Monument che vedremo in parte nel tardo pomeriggio e in parte il mattino dopo, pernottando a Kayenta
    Giorno 10 – svegliati a Kayenta e dopo una mattinata di nuovo alla Monument Valley, si parte alla volta del Gran Canyon dove arriveremo nel pomeriggio. Giro al Canyon e pernottamento li nei pressi.
    Giorno 11 – dopo un mattiniero sguardo al Gran Canyon partiamo alla volta di los Angeles

    ** dubbio 2 – qua è da decidere se fare il tour de force di 7 ore (dato che siamo in due a guidare) senza fermarsi oppure fermarci a Needles e spezzare il viaggio come in un articolo che ho letto su questo sito

    Giorno 12 – Los Angeles
    Giorno 13 – Los Angeles
    Giorno 14 – gita a San Diego in giornata
    Giorno 15 – Los Angeles
    Giorno 16 – spostamento da Los Angeles a San Francisco
    Giorno 17 – partenza da san Francisco

    ** dubbio 3: Dal giorno 12 al giorno 17 è un po’ un casino mi sa…nel senso che forse conviene dopo il gran canyon andare a San Diego invece che a LA cosi da fare una notte a SD e poi finire i giorni del viaggio a LA (ps: se devo sacrificare qualcosa però è proprio san Diego perché amo Los Angeles e me la voglio proprio godere)
    ** dubbio 4: costerebbe di più ripartire da Los Angeles per il ritorno in Italia invece che da San Francisco? Ci eviterebbe 5 ore di viaggio…però sui siti di voli è un casino perché devi prendere voli diversi (e sono decisamente più costosi, tipo il doppio) quindi dovremmo chiedere in agenzia e sono un pò indecisa…

    In attesa dei tuoi preziosi consigli in merito ai miei dubbi esposti, ti ringrazio e ti saluto!! 🙂 🙂

    Rispondi
    • Ciao, ecco alcuni spunti su cui riflettere:

      1) sei sicura di voler prendere l’auto non appena arrivi a SFO? Leggi questo articolo per farti un’idea di come muoversi a San Francisco (meglio senza macchina, ti anticipo, e poi risparmi)
      2) ho capito il concetto che vuoi esprimere quando dici che Yosemite in bassa stagione è chiuso, però vorrei mettere in chiaro una cosa: non è chiuso il parco ma la Tioga Road! Tecnicamente puoi visitarlo quasi tutto e poi raggiungere la Death Valley passando da Bakersfield. Ecco un articolo che può aiutarti a scegliere.
      3) sul tuo interrogativo sui giorni 5-6: l’ideale sarebbe partire da SFO nel tardo pomeriggio del giorno 4 e alloggiare a Fresno per ridurre il chilometraggio e avere più tempo da spendere nel parco. Mi raccomando: partite il più presto possibile da Bakersfield per godere al meglio della Death Valley, dato che il clima è favorevole.
      4) per prenotare il tour di Antelope leggi i nostri consigli qui.
      5) assolutamente meglio spezzare il viaggio da Grand canyon a Los Angeles. Ne abbiamo parlato nei dettagli in questo articolo che ti suggerisco di leggere.
      6) pensateci bene se vale la pena fare l’escursione giornaliera a San Diego: è una cosa veramente insolita e non la consiglierei. Meglio a questo punto strappare un giorno ulteriore a Los Angeles e dedicarlo a San Diego o fare come dici tu (da Grand Canyon a San Diego). Tuttavia, visto che sei appassionata di Los Angeles tanto vale eliminarla dal programma se devi fare le cose di corsa
      7) viste le tue esigenze e il bisogno di tempo che hai per visitare sia Los Angeles che San Diego, assolutamente meglio ripartire da Los Angeles (anche se ci sono modi abbastanza veloci – ma poco panoramici – per raggiungere SFO)! Tuttavia non sei assolutamente costretta a prendere due voli diversi o ad andare in agenzia! Con i comparatori di prezzo puoi fare un’unica prenotazione mettendo le destinazioni multiple. Forse (ma non è assolutamente detto!) può costare qualcosa in più rispetto a arrivo/partenza su San Francisco, ma di sicuro meno che andare a un’agenzia o prendere due voli diversi. Per saperne di più, leggi qui.

  44. Buonasera, ho acquistato uno dei vostri ebook, e ho provato a buttare giu’ un’ipotetico itinerario, considerato che non vorremmo mettere tappe troppo lunghe, ma che ci piacerebbe visitare anche il Grand Canyon, vorrei un consiglio su come poterlo aggiungere, le notti a disposizione sono 15, partenza e ritorno da San Francisco
    (voli gia’ prenotati 14/29 Agosto).
    Questo e’ l’itinerario che ho provato a creare:
    G1 arrivo alle 21.08 a SAN FRANCISCO
    G2 SAN FRANCISCO
    G3 MONTEREY
    G4 SANTA BARBARA
    G5 LOS ANGELES
    G6 LOS ANGELES
    G7 SAN DIEGO
    G8 PALM SPRINGS E VISITA AL JOSHUA TREE
    G9 LAS VEGAS
    G10 LAS VEGAS
    G11 DEATH VALLEY (pernottamento a panamint springs)
    G12 BAKERSFIELD
    G13 FRESNO ( VISITA AL SEQUOIA PARK)
    G14 MARIPOSA(VISITA ALLO YOSEMITE)
    G15 SAN FRANCISCO
    G16 PARTENZA

    Avrei bisogno di un consiglio su come aggiungere il Grand Canyon, se secondo voi devo togliere SanDiego
    oppure se devo togliere una notte a Las Vegas, e un parere in generale sull’itinerario o eventuli ben accette correzioni. Grazie

    Rispondi
    • Ciao Veronica, non è male l’itinerario, ma per i pochi giorni che hai purtroppo ti rimane poco tempo per la visita delle città. Io forse avrei tagliato San Diego per rimanere un giorno in più a San Francisco o comunque per fare con un po’ più di agio il giro dei parchi e magari provare a raggiungere il Grand Canyon. Stando le cose esattamente così non c’è modo di inserire il Grand Canyon se non facendo un’escursione in elicottero da Las Vegas durante uno dei giorni di permanenza in città. Come leggi qui, ci sarebbe anche la possibilità di raggiungere da LV il versante occidentale in auto, ma è più scomodo.

    • Ciao Bernardo, intanto grazie per la risposta, ti volevo chiedere, se tolgo S. Diego mi conviene togliere anche Palm Spings con la visita al Joshua Tree, e andare, magari con una sosta, a Las Vegas, in modo da riuscire da aggiungere il Grand Canyon? Se questa opzione puo’ andare mi potresti consigliare in quale localita’ pernottare per spezzare il viaggio Los Angeles /Las Vegas?
      Grazie

    • Ciao Veronica, no, non toglierei quella tappa, che rimane comoda e assolutamente fantastica nello spostamento tra LA e LV.

  45. Buongiorno
    leggendo le informazioni sul sito veramente esaustive e per cui faccio i miei complimenti, ed essendo appunto basata su queste spiegazioni vorrei sottoporti la mia idea di viaggio che si terrà, stiamo anocora decidendo da metà a fine luglio, oppure nelle stesse date ma ad agosto, ti elenco la più probabile
    15 agosto arrivò San Francisco
    16 e 17 visita della città
    18 noleggio auto e partenza per Yosemite, visita e pernottamento a Fresno
    19 visita Sequoia Park
    20 partenza per Death Valley con pernottamento all’interno del parco
    21 partenza per LV
    22 visita Antelope Canyion con pernottamento a Page e qui ho un dubbio siccome vorremmo visitare anche Horseshoe Bend e dintorni non so se fermarmi una o due notti sempre a Page
    ponendo di fermarsi due notti il 24 partenza per Monument Valley con pernottamento a Kayenta solo una notte o forse è meglio il contrario?
    25 partenza verso Gran Canyion con pernottamento all’interno del parco
    26 sosta di un giorno a Kingman
    27 partenza per Los Angeles e consegna auto posso farne a meno in città? Preferirei
    28 29 30 visita città
    31 rientro
    Grazie per tutte le informazioni che mi potrai dare
    Stefania

    Rispondi
    • Ciao Stefania, ti rispondo per punti.

      1) se il giorno 22 arrivi a Page da Las Vegas, devi mettere in conto oltre 4 ore di viaggio: mi sembra un programma ambizioso. Più che Horseshoe Bend, che non è lontano da Page, mi preoccupa un’altra cosa: i tour ad Antelope Canyon hanno orari precisi e disponibilità limitata e questo potrebbe influire su questo programma se non trovi l’orario giusto. Per questo motivi, così a occhio mi pare che tu abbia bisogno di due giorni a Page se non prevedi di organizzare diversamente il giro mettendo un pernottamento intermedio tra LV e Page (Bryce o Zion) che ti permetta di riequilibrare il tutto (secondo me è la soluzione migliore).
      Ecco una possibile soluzione:
      21: Las Vegas
      22: Zion o Bryce Canyon, pernottamento a Kanab o dintorni
      23: Page (Antelope e Horseshoe Bend)
      24: Monument Valley
      25: Grand Canyon

      2) come leggi qui, non è consigliabile prescindere dall’uso dell’auto a Los Angeles.

  46. Ciao a tutti. Sto definendo un on-the-road che copra alcuni parchi US. Questo l’itinerario:

    1 arrivo a SFO (pom)
    2 SFO
    3 SFO
    4 Monterey (whale watching)
    5 Yosemite
    6 Yosemite => Lone Pine
    7 Death valley – pernottamento a LV
    8 Bryce Canyon
    9 Salt Lake City
    10 West Yellowstone
    11 Y
    12 Y
    13 Y (pernottamento a Jackson)
    14 Teton e poi verso Vernal
    15 Vernal (dinosaurs) e poi verso Moab
    16 Moab (arches)
    17 monument valley => Page
    18 Page (antelope etc.)
    19 Grand Canyon
    20 Grand Canyon => pernottamento a LV
    21 LV
    22 Los Angeles
    23 LA – alla sera volo di rientro

    Che ne pensate? Siamo in 4 e pensiamo di noleggiare un minivan. Grazie per l’aiuto!

    Rispondi
    • Ciao! Per quanto abbastanza serrato in alcune tappe di spostamento, così sulla carta il tuo progetto è molto buono e i 23 giorni sono sfruttati al meglio per questo tipo di itinerario (difficile farlo in meno giorni!). Quali dubbi hai a riguardo? Per il noleggio dell’auto puoi anche consultare il nostro articolo dedicato.

    • Grazie Bernardo! Quali tappe pensi potrebbero essere meglio strutturate (accolgo il commento che l’itinerario è abbastanza serrato in alcune tappe di spostamento)? L’idea è di avere alcune ore disponibili, ogni giorno, per qualche trekking (alcuni giorni molte di più, es. a Yosemite, DV, Bryce, Y, Arches, Page).

      Infine, pensi che un minivan vada bene o meglio un suv?

      Grazie per l’aiuto!

      Marco

    • Sì, non hai un gran numero di ore per il trekking al Bryce se devi partire da Las Vegas e poi a fine giornata avvicinarti a Salt Lake City. Sicuramente hai molto più tempo a Yosemite, DV, Yelloestone, Moab e Page. Le tappe sono tutte ben organizzate, non ho correzioni da farti (semmai consigli per integrare, come Flaming Gorge prima di Vernal). Il mio riferimento alle tappe di spostamento lunghe è riferito al passaggio dallo Utah a Yellowstone e viceversa, ma non ci si può far molto: sono grandi distanze.

  47. Buongiorno,
    sono Nicola Fanchini e mi sono appena iscritto. Dal 24 Maggio all’8 Giugno 2019 farò il mio primo viaggio negli USA: non sono nuovo a viaggi on the road, me la cavo abbastanza con l’organizzazione, ma volevo chiedere a voi dei consigli/suggeriment sull’itinerario che vi descriverò, per sapere se è tutto realizzabile come tempi, percorrenze ecc…mi sono appoggiato molto ai tanti vostri articoli, e ci tengo a complimentarmi per lo splendido lavoro che fate e che condividete con tutti!

    -venerdì 24/05 atterraggio Los Angeles ore 15:00, noleggio macchina e trasferimento a San Diego;
    – sabato 25/05 San diego;
    -domenica 26/05 mattinata a la Jolla Cove e nel pomeriggio partenza per Scottsdale (pernottamento);
    -lunedì 27/05 montezuma castle, Oak Creek, Sedona e arrivo a Flagstaff (pernottamento);
    -martedì 28/05 Grand canyon south rim, visita e nel pomeriggio partenza per Page (pernottamento);
    – mercoledì 29/05 Antelope canyon, Bryce canyon e pernottamento a Panguitch;
    -giovedì 30/05 Zion national park, red canyon, Las Vegas (pernottamento);
    -venerdì 31/05 Las Vegas;
    -sabato 01/06 Death valley(dante’s view, badwater basin, zabriskie point),Mammoth Lakes (pernottamento);
    -domenica 02/06 attraversando lo yosemite per poi prendere la highway 120(se la Tioga road sarà aperta) e arrivare a San Francisco (qui mi piacerebbe avere un consiglio su cosa fare nel parco dati i tempi di percorrenza per arrivare a san francisco non proprio corti);
    – lunedì 03/06 Alcatraz+visita San Francisco
    -martedì 04/06 Monterey, Carmel by-the-sea, Morro Bay (pernottamento);
    -mercoledì 05/06 partenza per Los Angeles (pernottamento);
    -giovedì 06/06 Los Angeles;
    -venerdì 07/06 Los Angeles;
    -sabato 08/06 partenza Rientro in italia.

    Ringraziandovi per il tempo che mi dedicherete anche solo per leggere il messaggio, spero in una vostra risposta con tutti i consigli che mi possono essere utili: ripeto è la prima volta negli USA quindi qualsiasi tipo di indicazione mi sarà di grande aiuto.
    Buona giornata e complimenti ancora per il lavoro.

    Rispondi
  48. Ciao!
    Dopo aver acquistato il vostro tour di 20 giorni e avere letto e riletto quasi tutto il sito, eccomi a sottoporvi il mio itinerario definitivo (o quasi) 😉
    Come ho scritto in precedenza, ho cercato di organizzare il tour con viaggi in auto non troppo lunghi, quando è possibile, vista la presenza di due bambini.
    Le tappe quindi aumentano, ma, se ho seguito bene i vostri consigli,dovrebbe essere tutto fattibile… speriamo…

    2/7 Los Angeles, arrivo alle 15:30 ore locali
    3/7 Universal Studios, notte a Santa Monica
    4/7 Santa Monica e Venice, spostamento e notte a Yucca Valley
    5/7 Joshua Tree, spostamento e notte a Kingman (inclusa visita a Oatman)
    6/7 Seligam William e Gran Canyon notte al Yavapai Lodge
    7/7 Gran Canyon, notte a Page
    8/7 Horseshoe Bend e Antelope, notte a Kayenta
    9/7 Monument Valley, notte al “The view”
    10/7Arches, notte in zona
    11/7 trasferta verso Bryce Canyon, notte in zona
    12/7 Bryce Canyon e Zion, notte da “Under Canvans Zion”
    13/7 Trasferta e notte a St.George
    14/7 Las Vegas, notte in città
    15/7 Las Vegas e notte a Beatty
    16/7 Death Valley, notte a Ridgecrest
    17/7 Sequoia, notte a Three Rivers
    18/7 trasferta a San Francisco
    19/7 San Francisco
    20/7 San Francisco
    21/7 San Francisco e Salinas
    22/7 Costa e notte a Santa Barbara
    23/7Los Angeles partenza nel pomeriggio

    Che ne pensate?
    Grazie
    Roberta

    Rispondi
    • Ciao Roberta, ottima organizzazione. Se riuscissi ad arrivare (senza fare le corse!) ad Oatman per le 15.30 riusciresti anche a vedere l’ultimo spettacolo dei cowboy: in tal caso però dovresti cominciare la visita di Joshua Tree presto al mattino, che peraltro non sarebbe male viste le temperature.
      Se hai bisogno di consigli per l’alloggio a Moab per Arches, leggi qui. Mi raccomando di fare la UT-12 per arrivare al Bryce da Moab! Sarebbe meglio poi se voi dedicaste il giorno 11 al percorso della panoramica, il giorno 12 al Bryce, il giorno 13 a Zion e trasferta a St. George, che è vicino. Questo perché consigliamo sempre di dedicare una giornata a un parco e una giornata all’altro.

    • Ciao Bernardo,
      grazie per le precisazioni!
      Farò come consigli!
      Ho prenotato tutte le visite e alberghi che sono presto sold out, ora mi dedico a tutti i dettagli.
      Il vostro sito è una fonte inesauribile!
      Grazie!!
      Roberta

  49. Salve a tutti,
    cosciente dei chilometri da fare ma… intenzionati. A luglio con la famiglia (3 adulti con patente e tutti guidatori) saremo negli USA, atterreremo su San Francisco dove resteremo 3 giorni pieni poi già prenotata un’auto per iniziare la vacanza on the road che illustro….
    – Fresno per pernottare e la mattina presto procedere col King Canyon e Sequoia Park – pernottamento a Ridgecrest;
    – colazione e direzione Death Valley con successivo pernottamento a Las Vegas;
    – ci porteremo a Williams dove pernotteremo ed il giorno dopo temprano Grand Canyon;
    – valuteremo se pernottare a Page (Antelope Canyon) o portarci ad Hurricane per il pernottamento e la mattina Zion Park/Bryce Canyon;
    – (come suggerito da voi) cercheremo poi di arrivare direttamente a Salt Lake City.
    La nostra meta finale imprescindibile e per la quale faremo questo viaggio. è Bozeman in Montana dove ci attende un grande amico (che sarà con noi anche in San Francisco) e per una settimana saremo ospiti nel suo ranch sul Madison River facendoci da guida locale (Yellowstone compreso).
    – l’auto verrà restituita all’aeroporto di Bozeman (Belgrade) da dove alla fine voleremo su San Francisco via Salt Lake City per rientro in Italia.
    Gli operativi voli sono 16/07 arrivo San Francisco – 07/08 volo Bozeman/San Francisco
    Qualsiasi suggerimento e opinione è ovviamente ben accetto come è stato finora, grazie e complimenti ancora per il sito.

    Rispondi
    • Ciao Andrea, l’importante è che tu sia cosciente dei chilometri da fare e che questo può comportare magari visite più superficiali e veloci: penso Fresno+Kings+Sequoia+Ridgrecrest e a Williams+Grand Canyon+ spostamento verso Hurricane in un sol giorno: in ambedue i casi la strada da fare è tanta e i tempi per i parchi si riducono (a proposito, molto meglio Kanab di Hurricane, nel caso). Comunque l’itinerario che mi hai messo, in linea generale e tenuta presente la premessa, va abbastanza bene. Non farei Bryce e Zion in un sol giorno, lo diciamo sempre che sono parchi che richiedono il loro tempo specialmente durante tragitti con così tanti km. La parte da Salt Lake City a Bozeman (è tanta strada!) non mi hai detto come e in quanto tempo la farete, ma con 22 giorni totali a disposizione sono abbastanza sicuro che ce la farai,

    • Ti ringrazio e terrò presente i suggerimenti, vedrò circa Kanab e un giorno in più per Bryce & Zion. Da Salt Lake City ci fermeremo (suggerito dal nostro amico) a Lava Hot Spring comunità mormone, in modo che poi attraverso Island Park e West Yellowstone in circa 4,5 ore arriveremo in Bozeman.

  50. Ciao,
    sto organizzando una vacanza di due settimane negli Stati Uniti per il prossimo agosto, on the road in auto in due. L’obiettivo è vedere i parchi del sud-ovest e Yellowstone. So che le distanze sono notevoli ma ci tengo a inserire Yellowstone.
    Vi scrivo qui sotto come ho pensato l’itinerario, vi chiedo suggerimenti per ottimizzare i tempi che purtroppo sono stretti e non possiamo aggiungere altri giorni.
    Per motivi di costi dei biglietti aerei dovremo per forza volare su Los Angeles, che purtroppo è un po’ fuori mano, ma ci tocca.

    1- Arrivo nel pomeriggio a Los Angeles (notte)
    2- LA – Oatman o Kingman (o altro…?) per spezzare il viaggio (notte)
    3- Oatman – Grand Canyon – Cameron o dintorni (notte)
    4- Cameron – Monument Valley (o in alternativa Valley of the Gods, a meno che non sia fattibile fare entrambi, a seconda del tempo/stanchezza residua) – Goosenecks State Park (tappa panoramica) – Moab (notte)
    5- Arches NP
    6- Canyonlands National Park (Island in the Sky) (mezza giornata?) e Dead Horse Point (tappa panoramica)
    7- Moab – Rock Springs (o altro…?) per spezzare (notte)
    8- Rock Springs – Grand Teton NP (mezza giornata?) – Jackson (notte)
    9- Jackson – Yellowstone Loop Rd fino a Gardiner (notte)
    10- Gardiner – Grand Loop al contrario con tappa a Canyon Village – Jackson (notte)
    11- Jackson – Salt Lake City o dintorni (notte)
    12- Salt Lake City – Bryce (notte)
    13- Bryce Canyon (mezza giornata) – Page (notte)
    14- Upper Antelope Canyon, Horseshoe Bend, Lake Powell
    15- Page – Las Vegas
    16- Las Vegas – Los Angeles (rientro nel pomeriggio)

    Ecco i miei dubbi principali:
    – Giorno 2: c’è qualcosa di interessante da vedere nel trasferimento?
    – Giorno 3: il tempo a disposizione per il Grand Canyon è adeguato? Pensavo di visitarlo percorrendo la Desert View Drive ed eventualmente fermarci in punti panoramici, è sufficiente per apprezzarlo?
    – A Moab sono indecisa se ridurre a due notti. Facendo una visita di mezza giornata al mattino agli Arches (irrinunicabile), può rimanere tempo per vedere anche Canyonlands (magari non visita approfondita, ma non so quanto merita di essere visitato) e Dead Horse Point tutto nello stesso giorno? La giornata che guadagno potrei aggiungerla a Page (considerando anche che a Page arriveremo verso fine vacanza, e un giorno senza stare alla guida non sarebbe male). Meglio dintorni di Page o dintorni di Moab? O forse meglio ancora sarebbe tenerci una giornata “di riposo” a LA alla fine del viaggio per non essere troppo di corsa dovendo ripartire alle 16:30…
    – Giorno 7: c’è qualcosa da vedere tra Moab e il Rock Springs? E’ una bella tirata e sarebbe bello spezzare il viaggio
    – Yellowstone è fattibile in 2 giorni pieni?

    Ogni suggerimento è benvenuto!!!

    Grazie mille per l’aiuto,
    elena

    Rispondi
    • Ciao! Io credo che sia un progetto studiato molto bene e molto ambizioso. Decisamente faticoso (solitamente sconsigliamo di inserire Yellowstone in tour al di sotto di 20 gg con partenza e ritorno su Los Angeles) ma per come lo hai organizzato mi sembra tutto sommato fattibile. Come ti dirò meglio, credo sia importante tu sia consapevole che le ore di guida sono tante e che le visite dei parchi richiedono comunque del tempo – fattore da non sottovalutare mai! Ecco i miei consigli e le risposte alle tue domande:

      1) da Los Angeles a Kingman ci sono due opzioni. O passare per il Joshua Tree National Park (c’è più strada da fare, sia per gli spostamenti che per la visita all’interno del parco), oppure percorrere la Route 66 in California, con qualche stop tra quelli che vedi consigliati qui.
      2) se devi anche raggiungere Oatman e visitarla lo stesso giorno del GC rischi di arrivare al parco dopo pranzo, potendogli quindi dedicare solo una parte del pomeriggio. La visita sarà superficiale, ma riuscirai comunque a vederlo. A Cameron non si trova granché come alloggi, leggi attentamente questo articolo.
      3) a mio parere, per il tipo di itinerario e per le tappe serrate che devi tenere, dovresti ridurre a 2 le notti di Moab, forse rinunciando a Canyonlands e concentrandoti su Arches e Dead Horse Point al tramonto. Potresti anche decidere di andare ad Arches all’alba, dedicare la mattinata e poi spostarti a Island in the Sky (Canyonlands) per un giro panoramico pomeridiano, però temo possa essere nel complesso un po’ stancante.
      4) Il giorno guadagnato puoi investirlo o per ridurre le ore alla guida in una delle tappe più lunghe, oppure, come dici tu, per fermarti un po’ a fine viaggio, meglio direi a Los Angeles. Ne approfitto per dirti che penso che alcune tappe siano decisamente “al limite”: immagino però che tu lo abbia messo in conto e ti sia preparata mentalmente.
      5) Tra Moab e Rock Springs consiglio di fermarti a Flaming Gorge, splendido.
      6) Yellowstone in 2 giorni è un tempo appena sufficiente, ma nel tuo caso può bastare soprattutto per la buona idea che hai avuto di fare il loop fino a Gardiner per poi tornare a sud per l’altra strada. Sicuramente però dovrai selezionare bene le zone perché non riuscirai a vedere tutto: per questo motivo ti invito a leggere bene i consigli che abbiamo dato nella nostra sezione dedicata al parco.

    • Bernardo,
      grazie mille della risposta esaustiva! Terrò certamente conto dei tuoi consigli!
      Sicuramente ridurrò a 2 le notti a Moab e terrò una giornata alla fine per non viaggiare anche il giorno del rientro, sarebbe un po’ troppo rischioso.
      Nei giorni 11 e 12, che sono di puro trasferimento, ci puoi suggerire qualche posto da visitare lungo il percorso? Salt Lake City possiamo tranquillamente sostituirla con altro, sarebbe comunque solo un pernottamento.

      Nel frattempo mi è venuto un flash: se modificassi il percorso andando direttamente da Moab a Bryce, mantenendo tutte le visite previste da Bryce fino a LA, e alla fine prendessi un volo interno LA-Yellowstone, mi risparmierei praticamente 3 giorni di trasferimenti in auto… Secondo te è fattibile? Non ho però ancora cercato l’aeroporto migliore in questo senso, potrebbe essere Jackson Hole o Bozeman o altri in zona. Ovvio c’è il costo aggiuntivo del volo interno, ma potrebbe valerne la pena visto che i nostri tempi sono tirati e potrei dedicare 3 giorni pieni a Yellowstone.

      In pratica l’itinerario diventerebbe:
      1- Arrivo nel pomeriggio a Los Angeles (notte)
      2- LA – Kingman (notte)
      3- Kingman – Grand Canyon – Cameron o dintorni (notte)
      4- Cameron – Monument Valley (o in alternativa Valley of the Gods, a meno che non sia fattibile fare entrambi, a seconda del tempo/stanchezza residua) – Goosenecks State Park (tappa panoramica) – Moab (notte)
      5- Arches NP e Dead Horse Point (tappa panoramica)
      6- Moab – Bryce (notte)
      7- Bryce Canyon (mezza giornata) – Page (notte)
      8- Upper Antelope Canyon, Horseshoe Bend, Lake Powell
      9- Page – Las Vegas
      10- Las Vegas – Los Angeles
      11- Volo interno LA-Bozeman, pernottamento a Bozeman o Gardiner (o altro a seconda dell’aeroporto scelto)
      12- Gardiner – Yellowstone – Jackson
      13- Grand Teton – Yellowstone – Jackson
      14- Yellowstone – Gardiner
      15- Gardiner – Bozeman + Volo interno per Los Angeles
      16- Rientro in Italia da LA

      Che ne pensi? E’ follia?
      Non ho mai preso voli interni negli USA, sono attendibili o ci sono spesso scioperi o altri intoppi? Non vorrei ritrovarmi uno sciopero generale, rimanere bloccata a Los Angeles e perdermi Yellowstone!

      Intanto ti ringrazio ancora per la tua risposta e vi faccio i complimenti per il sito, davvero completo e ben fatto! Un punto di riferimento per viaggiare negli Stati Uniti!

      Grazie,
      elena

    • Come leggi qui, abbiamo già citato gli aeroporti vicino a Yellowstone, quindi proprio follia non è! Semmai dovrai verificare se c’è disponibilità di auto a noleggio (e i costi…) una volta arrivata nell’aeroporto più vicino a Yellowstone. Prova a fare qualche tentativo anche ai link indicati in questo articolo.

    • Grazie mille!
      Se i costi lo permettono tenterò di organizzarmi così, mi sembra un percorso più ottimizzato.

      Grazie ancora dell’aiuto!

      Elena

  51. Ciao!
    innanzitutto vorrei sinceramente complimentarmi con tutta la redazione perchè trovo questo sito FANTASTICO. Stiamo organizzando il nostro personale tour del West e ogni volta che abbiamo avuto dubbi, qua abbiamo trovato la risposta! Fatta questa doverosa premessa 🙂 vi volevo sottoporre l’itinerario che abbiamo costruito prendendo spunto dai tanti consigli/osservazioni/itinerari trovati qua.

    Siamo in 4 di cui 3 guidatori e l’idea è di fare un road trip arrivando a San Francisco e ripartendo da Los Angeles, avendo a disposizione 16 giorni.

    G1 (24 agosto)
    Arrivo a S.Francisco: ore 18:15
    San Francisco – prima notte

    G2 (25 agosto)
    San Francisco – seconda notte

    G3 (26 agosto)
    San Francisco – terza notte

    G4 (27 agosto)
    San Francisco – Sequoia National Park (422 km c.a 4/5h) – pernottamento nei pressi del Sequoia (*Fresno o Three rivers o dentro il parco)

    G5 (28 agosto)
    Sequoia National Park
    Tragitto da Three Rivers a Ridgecrest (324 km c.a 4 h) e pernottamento

    G6 (29 agosto)
    Ridgecrest – Las Vegas (400 km c.a 5 h) – pernottamento Las Vegas
    Death Valley (Trona Pinnacles)

    G7 (30 agosto)
    Las Vegas – Glendale (310 km c.a 3/4h)
    Visita Zion e pernottamento Glendale (prima notte)

    G8 (31 agosto)
    Bryce Canyon
    Pernottamento Glendale (seconda notte)

    G9 (01 settembre)
    Glendale – Page (161 km c.a 2h)
    Antelope Canyon – Horse Shoe Band
    Horse Shoe Band – Grand Canyon (220 km c.a 2/3 h)
    Pernottamento dentro Grand Canyon o vedere a Williams (oppure Valle o Tusayan)

    G10 (02 settembre)
    Grand Canyon (seconda notte)

    G11 (03 settembre)
    Grand Canyon – Lake Havasu (370 km 3/4 h)

    G12 (04 settembre)
    Lake Havasu – San Diego (490 km 5/6 h) (prima notte)

    G13 (05 settembre)
    San Diego – seconda notte

    G14 (06 settembre)
    San Diego – Los Angeles (Prima notte) (200 km – 2 h)

    G15 (07 settembre)
    Los Angeles – Seconda Notte

    G16 (08 settembre)
    Los Angeles
    Partenza Los Angeles: ore 20:30

    Il G11 è da approfondire ancora, più che altro per decidere la strada migliore per arrivare a Lake Havasu!
    Che ne pensi? Abbiamo cercato di spezzare il più possibile i lunghi tragitti, a noi sembra fattibile ma ovviamente ci piacerebbe ricevere opinioni e consigli da chi è più pratico ^_^

    Grazie mille!

    Rispondi
    • Ciao, buon itinerario! Solo qualche appunto:

      1) secondo me sarebbe meglio visitare Trona Pinnacles il giorno 5, che altrimenti sarebbe di mero spostamento, a meno che non abbia capito male e che vogliate visitare Sequoia proprio quel giorno invece del giorno 4. Questo lo dico perché secondo me sarebbe meglio dedicare interamente il giorno 6 alla DV e allo spostamento verso LV. Insomma, organizzate bene quei due giorni! 🙂
      2) per il giorno 11 ci sono poche alternative, essendoci praticamente un’unica strada. Segui la Route 66 Arizona fino a Kingman e valuta se aggiungere all’itinerario Oatman prima di arrivare a Lake Havasu City. Se ti rimangono dubbi per il pernottamento al Grand Canyon, dai un’occhiata qui.
      3) occhio a organizzare bene la tappa Page (fuso orario compreso). I tour di Antelope sono ad orari precisi e voi dovete inserire anche Horseshoe Bend (che comunque è vicino) e fare parecchi spostamenti in giornata (da Glendale e verso GC).

    • 1) Si, il giorno 5 è dedicato interamente al Sequoia con pernottamento poi a Ridgecrest in modo che il giorno dopo (giorno 6) siamo già sulla via per la death valley. E proprio su quella strada, con una piccola deviazione, abbiamo visto che c’è Trona Pinnacles! Quindi sarebbe una tappa “on-the-go” verso poi la Death Valley e quindi LV.

      2) Si penso proprio che passeremo per quelle due cittadine prima di arrivare a Lake Havasu, almeno diamo un senso al tragitto! che comunque poi da quel che ho visto, da Lake Havasu a San Diego, è più noiosetto, considerando che non avremo tempo per passare al Joshua Tree.

      3) Glendale l’abbiamo individuata perchè comunque dal Bryce a Page ci ripassi per forza e quindi ci sembrava strategica. Dici che abbiamo abbastanza tempo per fare tutto? Lo spostamento verso GC lo abbiamo previsto in serata, sapendo che ci fermeremo lì due notti.

  52. Ciao, vi scrivo per richiedere informazioni e suggerimenti per un viaggio in > California a giugno, parchi, los angeles e las vegas.
    Per me è la terza volta che vado negli states, ho visitato sia New York e Boston, sia San francisco ( che non rifarei ) per 2 settimane e 2 giorni a Los Angeles ,Universal studios e Hollywood ( che rifarei ).

    Tonerò con la mia compagna e vorremmo fare un viaggio Road Trip in macchina per 15 giorni ( arrivo 5 giugno, partenza 19 ).
    In poche parole ho già in linea di massima predisposto le possibili tappe da fare, dove dormire e il tragitto.

    Il nostro viaggio partirà da Los Angeles,
    Notte 1 palm springsm Joshua Tree
    Notte 2 Kingman,
    Notte 3 Parco Nazionale del Grand Canyon, Monument valley,
    Notte 4 Page,
    Notte 5 Panguitch, Bryce Canyon
    Notte 6-7 Las Vegas, Death Valley,
    Notte 8-9 BakerSfiled, Sequoia
    Notte 10 Santa Barbara.
    Notte 11 Santa Monica, Universal studios,
    Notte 13 Hollywood

    In pratica una meda di 250 Km / 350 al giorno

    Stavo guardano i vostri itinerai e ho notato che fanno il giro inverso al mio … come mai ?
    Volevo anche comprare il vostro ebook per avere ulteriori suggerimenti, magari su dove dormire ecc.. quale dovrei prendere ?

    Vi ringrazio anticipatamente.
    Saluti,
    Marco

    Rispondi
    • Ciao Marco, a mio parere il tuo itinerario va abbastanza bene. Unica pecca la tappa GC-MV,notte 3: sconsigliamo generalmente di visitare due parchi in un solo giorno per non rischiare di fare tour superficiali. Nel tuo caso poi, partendo da Kingman, hai anche parecchi km da fare. Pure nel caso della tappa Sequoia – Santa Barbara il programma non è il massimo, visto che dovrai fare un bel pezzo sulla stessa strada per tornare indietro dalla Sierra Nevada alla costa: credo che però non ci siano molte alternative se il giro è questo.

      Effettivamente tra i nostri ebook e gli itinerari disponibili sul sito non ce n’è uno che ricalca esattamente il giro che hai in mente, però potremmo dire che è un caso, in quanto le combinazioni sono potenzialmente infinite. Quando ti riferisci all’itinerario che fa il giro inverso, ti riferisci a questo o a tutti quelli in partenza da SFO?

  53. Innanzitutto grazie per le informazioni contenute nel vostro sito, con le quali sto cercando di organizzare un viaggio di 21 giorni negli USA per il prossimo agosto con mia moglie e le mie due figlie. Mi servirebbe la vostra preziosa opinione, poiché rendendomi conto che il programma è piuttosto ambizioso non vorrei si rivelasse una vacanza mordi e fuggi con troppi chilometri da macinare. Non potendo rinunciare alla visita ai parenti, dovrei saltare una o più tappe? Potrei ridurre i giorni a NY a vantaggio di qualcos’altro?
    G1 arrivo Los Angeles 16:50
    G2 Los Angeles
    G3 Joshua Tree – Route66. Notte Williams.
    G4 Grand Canyon. Notte Williams o Flagstaff
    G5 Monument Valley. Notte Page
    G6 Antelope Canyon – Lake Powell – Horseshoe bend. Notte Kanab
    G7 Bryce Canyon. Notte Kanab.
    G8 Zion – diga di Hoover. Notte Las Vegas
    G9 Death Valley. Notte Visalia
    G10 Sequoia. Notte Mariposa
    G11 Yosemite. Notte San francisco
    G12 San Francisco
    G13 San Francisco. Volo in serata per Washington.
    G14-15Washington. Visita ai parenti
    G16 Nel pomeriggio viaggio in auto a New York
    G17-18-19-20 New York
    G21 Partenza per Milano in serata

    G3-9-11 troppo lunghe?
    G7 si potrebbe cambiare Kanab con un’altra città?

    Non vorrei si rivelasse una vacanza estenuante…..grazie per l’aiuto. Giacomo

    Rispondi
    • Ciao Giacomo, giusto un paio di dubbi nell’ottica della tue preoccupazione.

      1) giorno 3: visto che devi visitare Joshua Tree e fare un lungo viaggio da Los Angeles forse meglio fermarsi un po’ prima (Kingman, ad esempio) e poi raggiungere il Grand Canyon il giorno successivo magari con una sveglia mattiniera.
      2) dopo la visita del Grand Canyon l’ideale sarebbe trovare un alloggio sulla strada per la Monument Valley (Tuba City ad esempio, guarda anche su Hotelscombined) per non tornare verso sud come ti obbligano a fare Flagstaff e Williams. Le strutture sono poche ma tanto vale provare e fermarla subito se la trovi. Altrimenti, van bene quelle due.
      3) Kanab è un’ottima soluzione ma se non ti piace ci sono anche altri posti dove dormire per visitare il Bryce dopo Page e in vista di Zion. Leggi anche qui per consigli ulteriori sul pernottamento in vista di quest’ultimo.
      4) non sono così sicuro che sia una buona idea raggiungere anche Hoover Dam dopo Zion! Lo faresti passando dalla Valley of Fire? Zion è un parco che può richiedere anche mezza giornata (tutto dipende dal grado di profondità in cui volete visitarlo) e non vorrei arrivaste a Las Vegas stremati.
      5) anche il viaggio da Las Vegas a Visalia passando per la Death Valley è troppo ambizioso. Suggerisco di arrivare a Bakersfield e pernottare lì in vista della visita di Sequoia. Allo stesso modo forse, il giorno successivo, sarebbe meglio fermarsi a Fresno o Oakhurst in vista di Yosemite (potrai entrare dall’ingresso sud). Ma è meno urgente come modifica.
      4) il viaggio di Yosemite a San Francisco si può fare, però dipende da quanto vuoi approfondire il parco. Ecco alcune alternative nel caso tu preferisca dormire più vicino a Yosemite
      5) Peccato per i pochi giorni a San Francisco (ne avrei aggiunto uno). Però capisco che i parenti dettino i tempi del viaggio 🙂
      6) mi raccomando di consegnare l’auto prima di entrare a New York. Come leggi qui non ti servirà in città, specialmente se non vuoi impazzire nel traffico.

    • Ciao Bernardo, grazie ai tuoi suggerimenti ora mi sento più sollevato!
      1-2-3-5 modifiche già integrate nel viaggio.
      4) sinceramente ci dispiace non vedere la Hoover Dam, ma concordo nel non appesantire troppo la tappa e preferirei proseguire direttamente verso Las Vegas. Non avevo previsto il passaggio dalla Valley of Fire.
      Dopo la visita allo Yosemite concordo nell’affrontare il viaggio per San Francisco il giorno successivo. Purtroppo la permanenza a SF risulterà ulteriormente ridotta.
      Potrei ridurre la permanenza a NY di un giorno ed aggiungerlo a SF facendo slittare la visita ai parenti. Cosa ne pensi? Grazie. Giacomo

    • Credo sarebbe un buon compromesso. Avresti comunque circa 4 giorni per visitare New York e con un giorno in più a San Francisco potresti godertela un po’ di più. In ogni caso, per quanto riguarda la Hoover Dam, direi che potete anche lasciarla in sospeso: se vedete che a un’ora decente del pomeriggio avete già lo Zion alle spalle potete anche allungare un po’ e raggiungerla per una visita rapida.

  54. Salve, innanzitutto complimenti per il sito fantastico! Vorrei chiedere un parere sulla bozza dell’itinerario per un viaggio di 21 giorni che farò a luglio con mio marito e 2 ragazzi di 9 e 11 anni abbastanza abituati a viaggiare.
    1 – arrivo a LA ore 13,20
    2 – Universal Studios
    3 – Hollywood, Beverly Hills, Osservatorio, Venice beach…
    4 – primo dubbio tra 2 alternative: partenza per Laughlin o Kingman per Route 66 oppure partenza Palm Springs e visita Joshua tree, in questo caso dove dormire? Phoenix?
    5 – partenza per Grand canyon e notte GC
    6 – Visita Grand canyon e notte GC
    7 – Partenza per Page – lake powell
    8 – Antelope canyon upper e lower – notte Page
    9 – Horse shoe bend e poi partenza per Monument valley e visita -notte MV
    10 – Partenza per Moab – visita Arches Park – notte Moab
    11 – secondo dubbio tra partire già per Bryce canyon e guadagnare una notte oppure seconda notte a Moab per Goblin Valley, Dead Horse e ? – salterei Zion e Canyon lands
    12 – Partenza per Bryce canyon attraverso scenic byway12 – notte Bryce C.
    13 – Partenza per Las Vegas – notte LV
    14 – Partenza per Death Valley – notte (dentro o fuori valle?)
    15 – partenza per Yosemite attraverso Tioga – monolake – ghost town Bodie – notte nel parco Y.
    16 – Yosemite – notte Y.
    17 – Partenza per San Francisco
    18 – SF
    19 – SF
    20 – Partenza per Santa Barbara attraverso pacific coast – notte SB
    21 – Parrtenzaper LA e volo 15,20
    Mi sono un po’ dilungata ma è veramente difficile scegliere, specie quello da eliminare!
    Grazie per i consigli che spero mi darete, Roberta

    Rispondi
    • Ciao Roberta! Ti rispondo per punti:

      1) Giorno 4: visto il tempo a disposizione una cosa non esclude l’altra. Da Los Angeles raggiungerai Joshua Tree in poco più di due ore e, dopo la visita, poi potrai metterti in viaggio verso Kingman o Lake Havasu City o Needles per il pernottamento (vedi qui). Il giorno successivo potrai visitare Oatman, fare la route 66 in Arizona e dormire alle porte del Grand Canyon (Williams ad esempio) per visitarlo poi il sesto giorno.
      2) notti a Moab sono perfette. Però io ti consiglio di visitare Island in the Sky (Canyonlands), visto che è attiguo al Dead Horse. Goblin Valley è sulla strada che farai per Bryce, quindi potresti decidere di visitarlo in giorno successivo oppure saltarlo (dato che dovrai comunque visitare anche Bryce). Se invece visiterai il Bryce il 13 prima di andare a Las Vegas (cosa che ti consiglio), avrai tutto il tempo per visitare Goblin Valley e, perché no?, uno tra Capitol Reef e Kodachrome Basin.
      3) se dovete raggiungere Yosemite, meglio avvicinarsi un po’, senza caricare troppo il chilometraggio perché tra LV e DV è comunque un bel viaggetto e muoversi dentro il parco non è banale. Ecco dove dormire tra Death Valley e Yosemite
      4) non sono certo riuscirete ad arrivare fino a Santa Barbara facendo la Highway 1 da San Francisco. Un’idea può essere dormire la notte del 19 a Monterey, lasciando San Francisco nel pomeriggio.

    • Grazie, apprezzo molto i tuoi consigli! Quindi il 4° giorno effettivamente potrei provare a vedere sia il Joshua che le cittadine sulla Route in Arizona…. Concordo sul pernottamento dopo la visita della Death Valley più verso lo Yosemite, ottimo suggerimento!! Effettivamente avevo anche io dubbi sul 20° giorno troppo tirato da SF a SB, ma se faccio 1 notte in meno a SF, 2 anziché 3 sono sufficienti? Sembra che il tempo non basti mai… Ancora grazie, Roberta

    • 2 notti, secondo noi, sono il minimo per visitare San Francisco in modo soddisfacente. A mio parere puoi raggiungere Monterey anche in tardo pomeriggio, dedicando tutta la giornata o quasi a visitare le ultime cose di San Francisco rimaste. Attenzione, intendevo dire che Joshua Tree e cittadine della route 66 puoi farle tra il 4° e il 5° 🙂

    • Grazie molte per la risposta. La tua idea su SF mi piace sempre più. In alternativa, avevo pensato di ridurre da 2 a 1 le notti a Page ma non sono convinta, prediligo i parchi e la natura alle città… che ne dici? Per il Joshua, decideremo dopo se passarci o meno… Ancora grazie! Saluti. Roberta

    • Di solito, in questo tipo di tour, a Page può bastare anche una notte. Certo, con due notti vedi tutto quel che si può vedere nei fantastici dintorni della cittadina. Con un giorno e mezzo pieni (quindi senza il secondo pernottamento) può sicuramente vedere bene Lake Powell, la Glen Dam, Horseshoe Bend e uno dei due slot Canyon di Antelope Valley.

  55. Salve, sono Eva, madre di due bambini di 5 e 7 anni, vorrei pianificare un viaggio di circa 18 gg che comprenda San Francisco, una piccola parte di costa, i principali parchi e arrivo a L.A. dove vorrei far visitare Universal Studios e Disney World ai bimbi.
    La mia idea era partire intorno alla metà di giugno ma per motivi lavorativi dovrò rimandare la partenza a dopo ferragosto. È un periodo consigliabile per viaggiare con due bambini? Il tour secondo lei è fattibile o dovró rinunciare a qualcosa? Ci piacerebbe noleggiare anche un RV, Grazie per i consigli

    Rispondi
    • Ciao Eva, in 18 giorni si può fare sicuramente un bel viaggio che includa le attrazioni che hai menzionato, non ci sono particolari controindicazioni sul periodo, a parte le alte temperature che troverai in alcuni parchi. Per quanto riguarda l’RV ti suggerisco di leggere i nostri consigli che trovi in questa guida.

  56. Salve stiamo pianificando un viaggio sulla scorta dell’itinerario ds suggerito..avendo a disposizione 22 notti sarebbe possibile aggiungere un road trip sulla costa del pacifico da s.francisco a los angeles? Ps vorremmo avventurarci in camper. .

    Rispondi
    • Ciao,con 22 notti puoi benissimo aggiungere a questo itinerario il road trip lungo la Highway 1, l’importante è capire in che momento del viaggio inserirlo. Dove atterri e da dove riparti con l’aereo?

  57. Buongiorno,
    vorrei un parere sul mio itinerario di viaggio e ringraziarvi perchè il Vs sito è una guida utilissima. Acquistero’ un’e-book sicuramente.
    Viaggio con mio marito e due bambini di 8 anni. Premetto che il ns target è avere giorni di relax al mare.
    Malpensa-New york: 2 notti
    New York-Las Vegas con volo interno: 2 notti
    Las vegas – Grand Canyon: 2 notti
    Grand Canyon-Las Vegas: 1 notte
    Las-Vegas- Death Valley: 1 notte
    Death Valley-Santa Monica: 5 notti
    Santa Moinca_San Diego: 3 notti
    San Diego-New York: 1 notte
    Rientro su Malpensa

    Non vorremmo esagerare coi km perchè deve anche esserci un po’ di riposo.
    Puo’ funzionare secondo voi o aggiungereste qualche MUST?

    Grazie mille/Alice

    Itinerario:

    Rispondi
  58. Buongiorno,

    Ho già fatto un giro dell’ovest USA nel lontano 1992 ed ora vorrei tornare con la famiglia e quindi vorrei fare un viaggio un po più rilassato e vedere in maniera approfondita alcune zone passate allora con molta rapidità.
    Rispetto al viaggio proposto in 20gg. però ci piacerebbe allungarci fino a Yellowstone e tralasciare il sud di L.A. (San Diego) e fare il viaggio in senso opposto e cioè partendo da L.A. per arrivare gli ultimi 2-3 gg. a San Francisco che è stupenda, me la ricordo ancora…e ritornare a L.A per il ritorno
    Secondo voi aggiungendo 2-3 gg. è fattibile o rischiamo di tralasciare troppe cose ? Mi riprometto di provare a mettere giù un itinerario al più presto utilizzando le vs. preziosissime informazioni.

    Rispondi
    • Ciao Marco, in 23 giorni certamente si può fare un bel giro nella West Coast, molto completo. Certo, non è sempre facile inserire Yellowstone (che richiede 2-3 giorni + il viaggio A/R) nei loop classici della West Coast, specialmente se prevedono arrivo e ripartenza da Los Angeles. Devo dirti la verità: leggendo le tue indicazioni nel commento, così mentalmente mi risulta difficile garantirti la fattibilità di questo itinerario così complesso. Ti invito a buttar giù un calendario day by day e a ripropormelo, così posso vedere se mi pare sostenibile o se bisogna tagliare qualcosa.

    • Ciao Bernardo, bellissimo questo sito è una miniera di informazioni, se facciamo il viaggio l’ebook è già comprato.
      Veramente molto difficile migliorare questo itinerario è veramente studiato moltomolto bene, ma a me piaceva l’idea di partire e tornare a L:A e di tenersi S.Francisco come premio finale per il lungo viaggio dei parchi e dell’ovest.
      Provo ad azzardare un itinerario :

      1) Arrivo a L.A – notte a L.A
      2) L.A death Valley – Las Vegas notte a Las Vegas
      3 Las Vegas – Flagstaff – notte a Flagstaff
      4) Flagstaff – Grand Canyon – Page notte a Page
      5) Page – Antelope – monument valley notte a Kayenta
      6) Monument valley – moab – arches notte a Moab o Mexican Hat (?..)
      7) Moab – Yellowstone – notte a Yellowstone
      8) Yellowstone
      9) Yellowstone
      10) Yellowstone – metà strada circa a Reno – (Elko ??)
      11) Elko – Squaw valley – tahoe – lee vining notte a lee vining
      12) Lee vining – yosemite (tioga pass) S.Francisco
      13) S.francisco
      14) S.francisco
      15) S.francisco
      16) S.francisco – carmel monterey – santa barbara – L.A
      17) L.A
      18) L.A
      19) L.A – Italia

      * Il giorno 7 potrebbe concludersi a Salt lake city per spezzare il viaggio, nel caso shifta +1 gg il viaggio terminando in 20 gg.

      Salteremo purtroppo Bryce Canyon, Sequoia. invece San Diego e Palm Spring non ci interessano.

      Cosa ne pensi ?

      Grazie
      Marco

    • Ciao Marco, onestamente credo che tutto il tuo ambizioso itinerario sia squilibrato dalla tappa Yellowstone: te lo sconsiglierei anche solo per i lunghissimi tapponi del giorno 7 (certo, meglio spezzare a SLC!), del 10 e dell’11, giorni in cui dovresti stare praticamente solo in auto per quasi tutta la giornata. Ti dirò, è molto raro che un loop su Los Angeles di 20 giorni riesca ad includere anche Yellowstone, oltre a una visita approfondita di città e parchi come vuoi fare tu. Se tu limitassi il viaggio a San Francisco senza tornare a LA (sempre in 20 giorni però!), credo sarebbe un altro paio di maniche e potresti riuscire a organizzare un itinerario più equilibrato. Del resto pure altri giorni sono di difficile interpretazione: ad esempio: il giorno 16 vuoi fare tutta la Pacific Coast Highway 1 da SFO a LA? Come leggi qui, anche questa tappa è decisamente sconsigliabile (oltre 9 ore escluse soste!). Analogamente sarà stancante (specialmente dopo la tappa enorme Elko-Lee Vining) l’intero viaggio da Lee Vining a San Francisco con visita di Yosemite senza soste intermedie. A margine, un consiglio personale: non vorrei che nella pur comprensibile voglia di vedere quanto più possibile tu organizzi un viaggio troppo faticoso, una marcia a tappe serrate che non ti permette di vedere le bellezze americane in modo rilassante o soddisfacente. So che spesso si interpreta un viaggio negli USA come se fosse l’ultima e unica volta nella vita, ma non bisogna lasciarsi prendere dalla foga…

    • Ciao Bernardo,
      Grazie dei tuoi preziosi consigli, effettivamente ci sono tappe considerate di trasferimento molto lunghe che potrebbero anche annoiare parecchio, mi rendo conto che dovremmo allungare di 3-4 gg. il viaggio per includere anche Yellowstone e farlo diventare di 24-25 gg., oppure terminare a S.FO e quindi splittare le città di partenza e arrivo L.A e S.FO.
      Ti chiedo solamente, nell’eventualità di questa deviazione, se ci sono tappe intermedie tra Yellowstone e il loop classico dove vale la pena fermarsi per visitare qualche cosa di interessante o se siamo nel nulla più totale.
      grazie
      Marco

    • Ciao Marco, certo! Ci sono tantissime cose da vedere specialmente nel tratto tra Las Vegas, lo Utah (ad esempio da Salt Lake City a Yellowstone), l’Idaho (le Mesa Falls) e il Wyoming. Per darti qualche consiglio mirato ho bisogno però di avere un’idea dell’itinerario definitivo (o quasi) che hai in mente di fare. Nel tratto da Yellowstone a SFO invece bisogna un po’ arrangiarsi perché la strada è più monotona, eccetto nella parte finale tra Nevada e California.

    • Ciao Bernardo,

      eccomi nuovamente qui per chiedere ulteriore consiglio sul viaggio che stiamo pianificando.
      Partiremo in 8 (2 famiglie) ma abbiamo qualche divergenza sui posti da vedere.
      Noi abbiamo proposto il classico tour dell’Ovest (quello proposto di 20 gg.) mentre i ns. amici vorrebbero fare la route 66.
      Abbiamo quindi due possibilità e cioè partire da SFO e fare il giro proposto fino a kingman e poi imboccare la R66 fino a Chicago (eliminando quindi LA, San diego e Palm springs), oppure separarci a kingman. Abbiamo qualche timore di percorrere troppi km (anzi miles..), hai qualche consiglio a riguardo ? Quanti giorni sarebbero necessari secondo la tua esperienza ?
      Stiamo valutando il da farsi, se dobbiamo eliminare LA ecc. a questo punto penso che il coast to coast NY-SFO (via Phildelphia, washington nashville mephis ecc.) sia forse più accattivante rispetto alla R66 completa e potrebbe essere un giusto compromesso.
      Che ne pensi ?
      Grazie per l’aiuto

    • Ciao Marco, come leggi nel nostro ebook dedicato alla route 66, occorrono minimo 13 giorni (facciamo 11-12 visto che voi la comincereste da Kingman). Se non ho capito male, avendone 20 a disposizione, dovreste fare il viaggio da San Francisco a Kingman in 7 giorni, il che secondo me è infattibile. A mio parere, per il vostro ambizioso progetto ci vorrebbero almeno 23-25 giorni. A quel punto sì, potete valutare se mettere in competizione questo progetto di viaggio con un coast to coast, che però è un viaggio completamente differente… insomma, dovete fare chiarezza tra di voi perché sono 3 viaggi molto diversi tra di loro.

  59. Buongiorno, complimenti per il sito… semplicemente spettacolare!!!
    Stavo organizzando un tour della california dal 5 al 24 agosto con partenza e ritorno da san francisco
    siccome le cose sono tante e non si possono fare avevo ipotizzato un itinerario del genere….

    05-ago part 12:10 arrivo SFO 21:10 notte san francisco
    06-ago san francisco notte san francisco
    07-ago san francisco notte san francisco
    08-ago 1/2 giornata sfo- monterey carmel sea 125m 2 e mezzo notte a monterey o dintorni
    09-ago big sur – morro bay pismo beach (17 mile dr) 170m 4 e 50 notte a pismo beach o morro bay
    10-ago veice beach beverly hills rodeo drive 197m 3 e 25 notte rodeo drive
    11-ago zona venice LA san diego 135m 2 e 10 notte a san diego
    12-ago san diego notte a san diego
    13-ago san diego -barstow ( o palm spring 2 ore e 10) 176m6 2 e 40 notte a barstow (o palm spring)
    14-ago oartman needles kingman (da palm spring 4,5) 195m 3 ore 40 notte a klingman
    15-ago seligman grand canyon 173m 2 e 45 notte grand canyon
    16-ago grand canyon monument vallet 177m 3 ore notte a monument valley
    17-ago monument valley antelope canyon 122m 2 ore notte PAGE (antelope canyon)
    18-ago antelope canyon – brice canyon 153m 2 ore 45 notte bryce canyon
    19-ago bryce canyon las vegas 263m 4 ore 15 notte a las vegas
    20-ago las vegas notte a las vegas
    21-ago las vegas death valley 135m 2 ore 10 notte death valley
    22-ago death valley bodie mammoth lake (tioga pass yosemite) 240m 4 ore 15 notte bodie yosemite e/o dintorni
    23-ago tioga pass yosemite san francisco 220m 3 ore 40 notte san francisco
    24-ago volo ore 8

    Che ne dite è fattibile..? nel senso che essendoci da percorrere tanti km tolto 2 giorni un pò pesanti gli altir mi sembrano nella media… consigli su cosa cambiare o cose da rivedere… Grazie

    Rispondi
    • Ciao Michele, mi sembra un ottimo itinerario, tranquillamente fattibile. 20 giorni (circa) per un giorno del genere sono più che sufficienti e hai fatto un programma pressoché perfetto, secondo me. Bryce-Las Vegas in effetti è un po’ lunga: perché non fare tappa a St. George? Anche il giorno 22 agosto può sembrare faticoso: semmai valuta di dormire un po’ più a sud, sempre lungo la Eastern Sierra.

    • Grazie Bernardo… avrei gli ultimi dubbi sull’itinerario su come gestire i giorni (e soprattutto le notti con i luoghi da visitare) dal 13 al 16 agosto… perché mi sa che ho fatto male dei conti,… per le mie conoscenze ovviamente…
      Innanzitutto venendo da San diego è meglio dormire a Barstow o Palm spring?
      Poi guardando la cartina non sparei come ottimizzarre il 14 e il 15…
      il 15 avevo previsto notte al grand canyon… ma guardando le sistemazioni costano veramente tanto… quindi se non ho capito male dovrei dormire a flagstaff o williams… (sulla strada per la MV non ho trovato nulla)… però non ha molto senso… nel senso che andrei al grand canyon, effettuo la visita, torno indietro dormo in uno dei 2 paesi e poi il giorno dopo ripasso dal gran canyon per andare alla MV… come si potrebbe ottimizzare il tutto?
      mentre il 14 avrei 3 cittadine relativamente vicine (oartman needles kingman), il 15 mentre vado al GC sosta a silegman e visita al GC poi c’è l’inghippo della notte sul dove dormire o come ottimizzare la visita…
      Grazie ancora per tutto

    • Ciao Michele, per rispondere alla tua prima domanda devo sapere se hai intenzione di interpretare il viaggio da San Diego a Kingman come mero spostamento o se vuoi arricchirlo con delle tappe intermedie. In ogni caso, leggi qui! 😉
      I giorni 14-15 puoi organizzarli dando un’occhiata qui e scegliendo le attrazioni da approfondire.
      Per quanto riguarda il pernottamento tra GC e MV, io ho trovato una buona sistemazione a Tuba City per la notte del 15 agosto: clicca qui.

    • Ciao Bernardo… ho passato un’altra settimana a documentarmi, leggere, fare simulazioni e praticamente ho scelto gli alloggi dove dormire… con qualche informazioni in più su cosa vedere… ho letto e riletto questo splendido sito… e alla fine (tolto 1 2 punti) dovrei essere giunto alla conclusione dell’itinerario… qualcosina non è il massimo… però ormai avendo prenotato la notte al view hotel dentro la MV non posso modificarlo più di tanto… cioè il 16 agosto devo dormire alla MV 🙂

      05-ago VOLO part 12:10 arrivo SFO 21:10 — notte san francisco
      06-ago san francisco — notte san francisco
      07-ago san francisco — notte san francisco
      08-ago ritiro auto San Franscisco – Carmel by the sea – 17 mile drive – Monterey — notte a monterey
      09-ago Monterey – big sur (Bixby Creek Bridge e Point Sur Lighthouse), San Simeon – Morro Bay —. Notte Morro Bay
      10-ago partenza morro bay, point view lungo la costa (santa barbara malibu) pomeriggio santa monica e/o venice beach — notte hollywood inn express north
      11-ago mattina Griffith Observatory, Hollywood Boulevard (walk of fame), passando in auto per bevely hills- Partenza per San Diego , con tappe per view point e/o soste (huntingotn beach, newport beach Oceanside) — notte a san diego
      12-ago san diego– notte a san diego
      13-ago San Diego – Borrego Spring- Palm Springs — notte a palm springs
      14-ago Palm Springs, Needles, Oataman, Kingman — notte a kingman
      15-ago Seligman , Grand Canyon — notte a tusayan, valle o Williams (Ho letto che Tusayan sicuramente è meglio… tra Tusayan e Williams ci sono 100 euro di differenza e 100 km…leggendo in giro tutti consigliano 100 euro in più ma notte a tusayan… forse sarebbe meglio dormire a tusayan e alla mattina ripassare dal GC per andare alla monument valley per vedere qualcosa che non ho visto… che dici? ho visto anche tuba… se propendo per quell’ipotesi per forza di cose non tornerò più indietro ma al mattina andrò direttamente vberso la MV)
      16-ago Grand Canyon – monument valley arrivo MV entro le 16.30 per vedere il tramonto — notte view hotel monument valley già prenotato
      17-ago Alba MV, lake powell, Houseshoe band tramonto — notte PAGE
      18-ago Houseshoe band mattina, tour prenotato antelope canyon ore 12.30, spostamento bryce canyon — notte cannonville
      19-ago bryce canyon spostamento las vegas — notte a las vegas
      20-ago las vegas — notte a las vegas
      21-ago parto da las vegas alla mattina (orario migliore per partire? pensavo intorno alle 8 per essere alla DV intorno alle 11 anche se farà caldo… ) entro nella DV da Shoshone e in ordine mi faccio Mormon Point – Badwater – Dante’s View – Natural Bridge – Devils Golf – Artist Palette – Zabriskie Point – Texas Springs – Sunset – Furnace Creek – Panamint Dunes – Stovepipe e notte a Olancha o Bishop) qua non ho ancora deciso perchè non so se è più conveninete il tramonto alla DV e notte a olancha e partenza per lo yosemite da più lontano o uscire rpima del tramonto dalla DV e andare a bishop e partire per mammoth lake bodie tioga pass da più vicino…
      22-ago mammoth lake – bodie – tioga pass con visita yosemite (quali punti vedere da quella parte?) notte mariposa o fish camp

      L’altro inghippo è che con google maps non riesco a calcolare quanto tempo ci vuole per attraversare il tioga pass dopo aver visto bodie

      23-ago yosemite partendo da mariposa (quali point view vedere in questo lato dello yosemite) e trasferimento a san francisco, restituzione auto — notte san francisco
      24-ago VOLO di ritorno ore 8

    • Ciao! Il tuo tour è buono e non ho praticamente nulla da dirti in più. Alle domande che mi hai fatto rispondo così:

      1) alla domanda sull’orario migliore in cui partire da Las Vegas, rispondo: il prima possibile! Come ben sai, il clima della Death Valley è rovente e quindi bisogna evitare di arrivarci nelle ore più calde. Nel tuo caso dovrai comunque affrontarle perché vedo che vuoi vedere molte cose (forse troppe), quindi prima arrivi meglio è.
      2) se il giorno dopo devi comunque raggiungere Yosemite consiglio assolutamente di avvicinarti alla Tioga. Leggi qui i nostri consigli. Comunque Mammoth Lakes andrebbe bene in teoria, solo che dovrai fare tanti km da Las Vegas… meglio un paese più a sud.
      3) Maps non ti fa calcolare la durata del viaggio sulla Tioga Road perché al momento è chiusa. Per saperlo devi cambiare la data di partenza (appena sotto lo spazio in cui inserisci i vari punti dell’itinerario) mettendola al periodo estivo. Vedrai che te la calcola. In ogni caso metti in conto almeno 2 ore da Lee Vining alla Valley. Per sapere cosa vedere nella Valley leggi qui.

  60. Ciao!!! veramente complimenti per il vostro sito! ho praticamente letto e ispirato a tutti i vostri articoli!
    io e la mia ragazza stiamo organizzando il viaggio in America (west coast più parchi). abbiamo già prenotato il volo!
    l’itinerario che vorremmo fare e abbiamo pianificato è questo:
    ovviamente in macchina..
    28 29 30 31 maggio San Francisco
    1 giugno ritiro auto e direzione Yosemite con notte in zona
    2 giugno yosemite Tioga pass e notte a Bishop
    3 giugno death valley notte LV
    4 LV
    5 visita zion e notte ad Hatch
    6 Bryce e notte a Page
    7 Page..Anelope Canyon e notte vicino alla monument valley
    8 alba alla MV e tramonto al G.canyon e notte a Flagstaff
    9 route 66 e notte a Palm Springs
    10 joshua e notte a S.diego
    11-12 notti a s.diego
    13-14-15-16 notti a LA
    17 costa con notte a Morro bay
    18 costa con notte a Monterey
    19 ritorno a San Francisco e volo di ritorno

    scusami per la lunghezza 🙂
    Secondo te è fattibile?
    Alternative nel caso faccia una nevicata impossibile e il Tioga sia chiuso?

    grazie e complimenti ancora

    Rispondi
    • Ciao Matteo, ottimo itinerario, unica cosa che non capisco è perché vuoi arrivare fino a Palm Springs se poi devi tornare indietro a visitare il Joshua Tree! A meno che tu non desideri visitarla (ma in tal caso la userei come luogo di pernottamento DOPO Joshua, rimandando l’arrivo a San Diego il giorno successivo oppure tagliando un giorno a Los Angeles), ti consiglierei di scegliere una tappa un po’ più a est (Kingman o Needles o Lake Havasu City), per fare la route 66 in Arizona con un po’ più di relax e attenzione.
      Nel caso (credo improbabile) che a giugno nevichi sulla Tioga e sia ancora chiusa, dovrai passare da sud, visitando il Sequoia (leggi qui).

    • Grazie per la risposta intanto!! Infatti l’idea iniziale era quella di fare Joshua e poi soggiornare a Palm springs, così giusto per il nome! Però in effetti fare la route66 da flagstaff e il joshua lo stesso giorno è un po’ infattibile. Oppure si potrebbe fare? Ora che ci penso tornare indietro non ha molto senso..
      Grazie ancora

  61. Buongiorno! Complimenti per il vostro sito, è davvero ben fatto e utilissimo!
    Dopo aver comprato il vostro bellissimo ebook ed esserci ispirati ai vostri itinerari, abbiamo provato a farne uno nostro spingendoci anche verso il Mesa Verde e l’Arches Park.
    Vi copio qui sotto la nostra idea per avere un vostro parere per capire se è fattibile o se abbiamo esagerato… In particolare i nostri dubbi sono per il giorno 5 e 9 :-))
    L’alternativa potrebbe essere stare una notte in più a LA e a Las Vegas e saltare di netto Mesa Verde e Arches. Anche se al Mesa Verde ci terremmo.
    Grazie in anticipo!!!

    GIORNO 1 Los Angeles – Arrivo in serata
    GIORNO 2 Los Angeles – visita cittàSanta Monica + Osservatorio Los Angles + Hollywood Boulevard ecc
    GIORNO 3 Laughlin – Partenza in direzione di Joshua Tree National Park.
    GIORNO 4 Tusayan – Partenza al mattino presto verso il Grand Canyon + tour del parco
    GIORNO 5 Monument Valley – Da Tusayan si va alla Monument Valley PASSANDO PER PAGE con visita all’Antelope Canyon – arrivo in serata alla Monument e si dorme lì
    GIORNO 6 Mesa Verde – Visita Monument valley in 4×4 e poi si va verso il Mesa Verde per dormire
    GIORNO 7 Moab – Visita in mattinata al Mesa Verde e partenza per tappa successiva Moab
    GIORNO 8 Best Western Plus Ruby’s Inn – Visita dell’Arches Park e partenza per Bryce Canyon si dorme al Bryce.
    GIORNO 9 Las Vegas – Dal Bryce Canyon (che vediamo abbastanza rapidamente) si va verso Las Vegas passando per il Zion Park. Arrivo nel tardo pomeriggio al Las Vegas
    GIORNO 10 Bishop – Da Las Vegas si parte verso la Death Valley e la si attraversa, e si dorma a Bishop
    GIORNO 11 Yosemite – in viaggio verso lo Yosemite + visita
    GIORNO 12 San Francisco – utlimo giro a Yosemite + partenza per San Francisco con arrivo in serata
    GIORNO 13 San Francisco – una prima visita del centro e gita in catamarano nella baia di San Francisco al tramonto
    GIORNO 14 San Francisco – Marine County, Golden Gate, Sasualito, Fisherman Wharf, Twin Peaks,cable car
    GIORNO 15 Ancora mezza giornata a San Francisco + volo in serata per l’Italia

    Rispondi
    • Ciao Giovanna, buon anno. Il giorno più sprecato e faticoso per me è l’8. Moab è ricca di bellezze e non solo: la strada da Moab a Bryce è altrettanto imperdibile e farla di corsa come dovrai fare tu è un vero peccato. Per il resto, ti consiglio di approfondire il Bryce tagliando fuori lo Zion, così da rendere il giorno 9 più razionale e meno faticoso. Il giorno 5 alla fine dei conti va bene però ho solo una raccomandazione, ovvero di calcolare bene i tempi di spostamento per arrivare in tempo a Page alla partenza del tour. Inoltre è un po’ un peccato che non possiate visitare le altre bellezze della cittadina. Se deciderai di prendere questa tappa con più calma (che merita più attenzione di LV e LA) ti converrà togliere l’accoppiata Mesa Verde-Moab.

    • Gentile Bernardo,
      grazie mille del riscontro e dei consigli.
      Siete veramente mitici!

      Allora, anche alla luce di quanto scrivi, abbiamo deciso di rivedere il viaggio in versione più soft in modo da avere più tempo sia a Page, che a Bryce. Quindi abbiamo lasciato il Mesa Verde ma tolto l’Arches.
      Invece vedo che non ti ha preoccupato il “tappone” da Las Vegas a Bishop attraverso la Death Valley quindi quello lo manteniamo.
      Vorremmo solo capire se ti sembra ragionevole l’ordine in cui vediamo il tutto, in particolare relativamente ai giorni 5-6-7. E poi non ci è chiarissimo il discorso del fuso orario in Arizona. Dove cambia esattamente?

      Quindi, riepilogoando, la nuova versione sarà così

      GIORNO 1 Los Angeles – Arrivo in serata
      GIORNO 2 Los Angeles – visita cittàSanta Monica + Osservatorio Los Angles + Hollywood Boulevard ecc
      GIORNO 3 Laughlin – Partenza in direzione di Joshua Tree National Park.
      GIORNO 4 Tusayan – Partenza al mattino presto verso il Grand Canyon + tour del parco
      GIORNO 5 Mesa Verde – Da Tusayan si va a Mesa Verde, si visita il parco e si dorme lì
      GIORNO 6 Monument valley Da Mesa Verde a Monument Valley con giro in 4×4 e si dorme lì
      GIORNO 7 Page – Visita in mattinata dell’Antelope Canyon + Page, Lake Powell e dintorni
      GIORNO 8 Best Western Plus Ruby’s Inn – Partenza al mattino per Bryce Canyon si visita il parco e si dorme al Bryce.
      GIORNO 9 Las Vegas – Dal Bryce Canyon si va verso Las Vegas passando eventualmente per il Zion Park. Arrivo nel primo pomeriggio al Las Vegas
      GIORNO 10 Bishop – Da Las Vegas si parte verso la Death Valley e la si attraversa, e si dorma a Bishop
      GIORNO 11 Yosemite – in viaggio verso lo Yosemite + visita
      GIORNO 12 San Francisco – utlimo giro a Yosemite + partenza per San Francisco con arrivo in serata
      GIORNO 13 San Francisco – una prima visita del centro e gita in catamarano nella baia di San Francisco al tramonto
      GIORNO 14 San Francisco – Marine County, Golden Gate, Sasualito, Fisherman Wharf, Twin Peaks,cable car
      GIORNO 15 Ancora mezza giornata a San Francisco + volo in serata per l’Italia

      Per il resto grazie ancora di tutto.
      Abbiamo già comprato il vostro ebook sulla West Coast e ci stiamo leggendo tutti gli articoli del blog!
      Siete grandi!!!

    • Ciao Giovanna, ho rivisto l’itinerario e ora è molto più equilibrato. Credo che riuscirai tranquillamente a visitare Zion il giorno 9, ma dovrai mettere in conto di arrivare a LV un po’ più tardi.
      Sulla questione fuso orario Arizona, dovrebbe riguardarvi nel passaggio tra MV e Page: leggi qui. Per quanto riguarda lo spostamento LV-Bishop è un po’ faticoso effettivamente, in particolar modo se vuoi fare un tour della Death Valley ampio (gli spostamenti nel parco non vanno sottovalutati). Valuterei dunque il pernottamento in qualche paese più a sud rispetto a Bishop per non esagerare col chilometraggio: dai un’occhiata a questo articolo dove troverai spunti e consigli.

      Infine mi raccomando di visitare Horseshoe Bend a Page!

    • Perfetto! Ora ci sentiamo più tranquilli.
      Grazie di tutto!
      Ultima cosa.
      Suggerite di prenotare (e con quale anticipo) i tour dei parchi?
      Ad esempio noi ci muoveremmo in autonomia al Grand Canyon, al Bryce, nella Death Vallery e allo Yosemite.
      Mentre avremmo fatto il 4×4 alla Monument.
      E mi sembra di avere capito che per visitare Antelope e Mesa si possa fare solo con un tour guidato. Giusto?

    • Ciao Giovanna, Antelope può essere visitato solo con un tour. Per la Mesa Verde solo alcune aree del parco richiedono un tour guidato, che però non mi risulta essere prenotabile anticipatamente ma solo in loco. Leggi qui per maggiori info. Per gli altri parchi, a meno che tu non voglia fare attività guidate o escursioni particolari, non sarà necessario né possibile prenotare l’ingresso ai parchi.

  62. Ciao, sto organizzando un viaggio on the road con mio marito e mio figlio di 12 anni per le ultime due settimane di giugno. Ho cercato di seguire il più possibile i preziosi consigli che ho trovato su questo fantastico sito, veramente utilissimi!!
    Questo è l’itinerario:
    15-giu Malpensa -> Los Angeles
    16-giu Los Angeles
    17-giu Los Angeles -> Kingman
    18-giu Kingman -> Grand Canyon -> Tuba City
    19-giu Tuba City -> Monument Valley -> Page
    20-giu Page -> Antelope/Lago Powell -> Kanab
    21-giu Kanab -> Bryce -> Las Vegas
    22-giu Las Vegas -> Death Valley -> Lone Pine
    23-giu Lone Pine -> Mammuth Lake/Mono Lake -> notte all’interno dello Yosemite
    24-giu Yosemite -> San Francisco
    25-giu San Francisco
    26-giu San Francisco -> Morro Bay
    27-giu Morro Bay -> Sequoia
    28-giu Sequoia -> Los Angeles
    29-giu Los Angeles ->Malpensa
    secondo te è fattibile?? Meglio togliere la visita al Sequoia e fare un giorno in più a SF?
    Qualche suggerimento?
    grazie!

    Rispondi
    • Ciao Sara, ottimo itinerario, sempre in viaggio ma con ritmi sostenibili. Un giorno in più, però, potrebbe assolutamente giovare alla visita di San Francisco, soprattutto per spezzare un po’ il viaggio on the road che, a quanto vedo, non prevede mai tappe in cui vi fermate un po’ a riposare (si fa per dire!). Lo svantaggio però è che dovreste tenere ferma l’auto a SFO per un giorno in più, il che potrebbe avere un certo costo se non trovate un hotel con posto auto compreso nella tariffa in città. Morro Bay-Sequoia inoltre è un po’ scomodo come viaggio (tornate verso nord per poi tornare a sud verso Los Angeles…), però non è impossibile, si può fare. Ricorda infine che le sequoie ci sono anche a Yosemite, come leggi qui.

    • Grazie mille per la risposta Bernardo! Penso che toglieremo la visita al Sequoia e aggiungeremo un giorno “di riposo” a Las Vegas. All’inizio avevamo previsto di fermarci a LV solo una notte ma arrivando dopo 4 ore abbondanti di viaggio dopo aver visitato il Bryce penso che avremo bisogno di più tempo.
      Altra cosa, il giorno 23 giugno partiremmo da Lone Pine per passare da Mammuth Lake e Mono Lake e arrivare allo Yosemite. Dove ci consiglieresti di dormire? Tieni presente che il giorno dopo dovremo arrivare a San Francisco, quindi l’ideale sarebbe passare la notte a metà strada tra Lone Pine e San Francisco.

    • Ciao Sara, dai un’occhiata a questo articolo. A metà strada tra Lone Pine e San Francisco… c’è Yosemite! Quindi dovrai decidere se dormire nel parco oppure dormi a Lee Vining prima di instradarti per la Tioga Road. Tutte le altre opzioni puoi leggerle nell’articolo che ti ho citato: guarda bene le mappe!

  63. Salve.
    Premetto che gran parte del viaggio lo sto organizzando grazie ai vostri consigli, racconti, diari di viaggio e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
    Vi ringrazio per questo.
    Dopo aver rinviato per ben 3 volte in 3 anni finalmente il countdown e’ ufficiale. A maggio partiamo e sia l’aereo che l’auto sono gia’ stati prenotati e pagati!
    Il tempo certo non mi e’ mancato per organizzare tutto e ancora ne ho altri 5 di mesi per migliorare il programma, ma in generale le tappe le ho gia’ fissate tenendo conto delle nostre priorita’; molta natura e poco cemento.
    Nel programmare le tappe ho cercato di mettere a frutto l’esperienza (e gli errori) fatta nel viaggio on-the-road in Australia e quello a Nordkapp, ma ogni viaggio e ogni paese ha sempre regole sue. Ma queste sono tutte chiacchiere. In pratica l’itinerario e’ questo:

    ALLOGGIO——————————————-LUOGHI DA VISITARE—————————–

    20 Maggio arrivo alle 15 a SFO
    > -visita e relax zona hotel (Hi Marine Headland hostel)
    20-21 San Francisco (Park Marin Headlands)
    > -visita SF
    > – Alcatraz
    21-22 San Francisco (Park Marin Headlands)
    > -Carmel-by-the-sea
    > -17 mile Dr.
    > -visita Monterey
    22-23 Monterey
    > -Big Sur
    23-24 Santa Barbara
    > -Malibu’
    > -Santa Monica
    > -Venice Beach
    > -Bel Air
    > -Beverly Hills

    —-Fino a qui hotel gia’ prenotati—

    24-25 Los Angeles
    > -Hollywood
    > -Universal Studios o Warner Bros. Studios
    > -Indian Canyon (Palm Spring)
    25-26 Palm Spring
    > -Joshua Tree NP
    > -visita e pernottamento da amici (Phoenix)
    26-27 Phoenix
    > -visita Sedona
    > -Red Rock State Park
    27-28 Village of Oak Creek (Sedona)
    > -visita e tramonto a Grand Canyon
    28-29 Pressi di Bedrock(Grand Canyon)
    > -Canyon X (o Lower Antelope)
    > -Lake Powell
    > -Tramonto a Horseshoe Bend
    29-30 Page
    > -Monument Valley
    > -Goosneck State Park
    > -Moki Dugway
    > -Canyonland NP Neddles District
    30-31 Monticello
    > -Island In The Sky
    > -Canyonland NP Grand View Point
    > -Dead Horse Point State Park> > -Trail e tramonto a Delicate Arch
    31-1 Moab

    > -Capitol Reef NP (UT-12) e Goblin Valley (C’e’ tempo?)
    > -Bryce Canyon National Park: Scenic Drive
    > -Navajo Loop Trail
    1-2 (Giugno) Bryce
    > -Zion NP
    > -Angels Landing Trail
    2-3 St. George
    > -Valley of Fire State Park
    > -Red Rock canyon National Conservation Area
    3-4 Las Vegas
    > -Visita della citta’ e relax
    4-5 Las Vegas
    > -Death Valley
    5-6 Beatty
    > -Titus Canyon Road
    > -Lake Crowley
    6-7 Mammoth Lakes
    > -Mattinata di trekking zona dei laghi attorno a Mammoth Lake
    > -Mono Lake
    > -Bodie
    7-8 Lake Tahoe
    > -Visita Lago Tahoe
    8-9 Lee Vining
    > -Yosemite National Park
    9-10 Mariposa
    10 Giugno partenza alle 16:50 da SFO

    Cosa ne pensate? C’e’ qualcosa che mi consigliate di correggere?
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao! Il tour è bello ma un po’ tirato, secondo me. Ti rispondo per punti:

      1) non sono sicuro che, avendo così poco tempo a disposizione a San Francisco (sarebbe stato meglio investire almeno 2 giorni pieni, se non 3) sia stata una buona idea prenotare l’albergo a Sausalito. Ho scritto cosa ne penso qui: capisco che sia più conveniente in termini di spesa, ma devi mettere in conto gli spostamenti in città sia in termini economici che di tempo, in una città piena di cose da vedere. Leggi questo articolo per qualche consiglio su dove dormire fuori da San Francisco.
      2) non riuscirete a fare sia Universal Studios che Indian Canyon che Hollywood in generale in un sol giorno. Gli Universal da soli richiedono l’intera giornata!
      3) attenzione all’organizzazione delle tappe a Page e alla Monument Valley. La prima è abbastanza fattibile secondo il vostro programma, a patto che organizziate gli spostamenti in maniera molto precisa, la seconda invece secondo me non è fattibile: dubito riuscirete a vedere anche Canyonlands dopo la Monument, Gooseneck e la Moki Dugway, se non facendo tutto un po’ di corsa e in modo estremamente superficiale e molto stancante.
      4) Dead Horse Point State Park> > -Trail e tramonto a Delicate Arch . –> ricorda che Delicate Arch è all’interno di Arches e non a Canyonlands-Island in the Sky o a Dead Horse Point. Anche in questo caso programma molto fitto… però è tutto nelle vicinanze di Moab e quindi, pernottando lì, potreste anche farcela.
      5) No, non c’è molto tempo. Dovendo percorrere tutta quella strada fino al Bryce (che visiterai al pomeriggio, immagino), dovrai scegliere tra una visita (comunque veloce) di Capitol Reef oppure Goblin Valley.
      6) Non sono sicuro che riusciate a visitare sia la Valley of Fire che il Red Rock State Park. Forse se partite presto da St. George… ma è un po’ tirata.

    • Ciao Bernardo, grazie mille per l’analisi e consigli sul mio itinerario.
      Mi hai messo un po’ di apprensione, ma purtroppo e’ la classica coperta corta.
      Piu’ tempo alle citta’= meno tempo ai parchi o viceversa. Abbiamo optato per il piu’ tempo ai parchi, e a quanto pare non basta nemmeno e mi sembra di capire che dovremo pure tagliare qualche visita qua’ e la’ 🙁

      Nel punto “2” basterebbe togliere Hollywood per arrivare a far tutto con relativa calma? O eventualmente includere la visita a Indian Canyon il giorno dopo prima di partire per il Joshua Tree NP?

      Nel punto “3”, sacrificando Canyonlands riusciremo a goderci il resto della giornata senza fretta?

      Come per il punto “3”, al punto “5” senza fare soste particolari al Capitol Reef e Goblyn Valley riusciremo a goderci appieno il trail al Bryce Canyon?

      infine, dovendo tagliare uno tra la Valley of Fire e il Red Rock State Park, per quale dei due ci morderemmo meno le mani?

      Grazie mille ancora!

    • Ciao Gabriele, non volevo spaventarti, mi dispiace. Tengo conto che ognuno ha i propri ritmi di viaggio e le proprie esigenze e che quindi – teoricamente – il tuo programma potrebbe anche essere sostenibile. Il fatto è che, secondo la mia esperienza, rischieresti di vedere alcune cose in modo un po’ frettoloso: ricordati che ci sono dei tempi di spostamento all’interno dei parchi, sia in auto che a piedi. Poi, se ogni mattina parti all’alba, razionalizzi al massimo i tempi di spostamento e non hai timore di arrivare a casa un po’ stanco, non avrai problemi di sorta.

      1) come ti dicevo, se vuoi fare un’esperienza completa di Universal Studios dovrai mettere in conto una visita praticamente giornaliera (io ho fatto dalla mattina alle 18). Chiaramente puoi starci quanto vuoi, ma non vorrei che poi la visita parziale del parco sia deludente. Indian Canyon, inoltre, dovrebbe chiudere alle 16 o alle 17, quindi manca proprio il tempo materiale per raggiungerlo, secondo me.

      2) sì, Canyonlands lo toglierei. Magari puoi aggiungere un giro alla Valley of the Gods prima della Moki Dugway. Così mi sembra un po’ più fattibile.

      3) se, dopo aver percorso la strada panoramica arrivi all’ora di pranzo al Bryce e gli dedichi il pomeriggio, ce la puoi fare.

      4) visto il vostro itinerario, andrei alla Valley of Fire e taglierei Red Rock. Se poi ti accorgi che a fine mattinata hai già visto tutto alla Valley of Fire e hai ancora tutto il pomeriggio (e sufficienti energie), prova a raggiungere anche il Red Rock. Piuttosto, pensavo: perché non ci vai il giorno successivo? Potresti rilassarti il pomeriggio del 3 a Las Vegas e andare il mattino successivo al Red Rock, per poi rilassarti ancora nel pomeriggio a Las Vegas.

  64. Salve, innanzitutto complimenti per questo magnifico sito che ha rappresentato per me una fonte di ispirazione e di preziosi consigli. Io ed i miei amici stiamo organizzando un road trip in california che dovrebbe svolgersi nelle ultime due settimane di Marzo 2019; le cose che vorremmo vedere sono molte (quando ti ricapita?) e dunque il programma che abbiamo pensato di seguire sarebbe il seguente:

    1: arrivo a SFO
    2: SFO
    3: SFO con partenza in serata per FRESNO (circa 3/4 ore di macchina)
    4: visita dello YOSEMITE (2 ore e mezza da fresno) e rientro a FRESNO in serata per il pernottamento; lo so che yosemite a marzo è una tappa un po’ limitata ma ci tengo davvero tanto;
    5: partenza da fresno in direzione BAKERSFIELD, con breve visita del SEQUOIA lungo il tragitto;
    6: partenza in mattinata da bakersfield in direzione LAS VEGAS (circa 5 ore)
    7: LAS VEGAS
    8: LAS VEGAS
    9: partenza in mattinata verso PAGE (circa 5 ore) e visita nel pomeriggio di horseshoe bend e dintorni;
    10: visita in mattinata di ANTHELOPE Canyon e partenza verso MONUMENT VALLEY (circa 2 ore), visita del parco con il nostro mezzo e pernottamento a KAYENTA;
    11: partenza in mattinata da kayenta e visita (2 ore e mezza di strada) di GRAND CANYON South Rim; ripartenza nel pomeriggio verso PHOENIX (4 ore da GC) per pernottamento;
    12: partenza in mattinata da Phoenix verso SAN DIEGO (5/6 ore);
    13: SAN DIEGO con partenza in serata verso los angeles (2 ore);
    14: LOS ANGELES
    15: LOS ANGELES
    16: rientro a casa

    Lo so che sicuramente sarebbe un viaggio un po’ stancante in alcuni tratti, ma pur di vedere tutti quei posti siamo pronti a qualche sacrificio. Lo reputi fattibile, o dobbiamo necessariamente rinunciare a qualche tappa? ad esempio non ci interessa molto la death valley e se proprio dobbiamo, potremmo rinunciare a san diego per spalmare meglio le altre… mi rimetto ai tuoi consigli…

    Grazie in anticipo!

    Rispondi
    • Ciao Antonio, se posso darti un consiglio io mi avvicinerei un po’ alla zona di Page, dormendo magari a St. George la notte dell’ottavo giorno dopo aver passato la giornata a LV. In realtà, io avrei tagliato l’intera giornata a Las Vegas (una e mezza è più che sufficiente secondo me), per visitare il Bryce Canyon, ma è questione di gusti. Per il resto, a parte qualche passaggio un po’ tirato, l’itinerario mi sembra andar bene. Se vuoi qualche consiglio sul tragitto da Grand Canyon a San Diego, leggi qui, però ci tengo a dirti anche secondo me stai troppo poco tempo a San Diego per godertela. Ne approfitterei per rimodulare l’itinerario, anche perché saltando San Diego non avresti la necessità di andare a Phoenix e dopo il GC potresti continuare sulla Route 66 in Arizona verso ovest, visitando Oatman e altre attrazioni in direzione Los Angeles.

    • Ciao Bernardo, grazie per la risposta, immaginavo che la tappa a San Diego fosse un po’ inutile e penso proprio che seguiremo il tuo consiglio proseguendo direttamente verso los angeles… ho pensato anche di sostituire il pernottamento a bakersfield con ridgecrest in modo tale di passare per la death valley prima di las vegas, secondo te è fattibile ? intendo partire da ridgecrest la mattina presto, visitare la death valley ed arrivare a las vegas in serata? Potresti dirmi quali altri passaggi ti sembrano tirati, anche dopo queste modifiche?

    • Ottima soluzione Ridgecrest + Death Valley. Oltre alle cose che ti ho detto nel post precedente, non c’è molto altro da dire. Semmai c’è da capire come organizzate il passaggio dal GC a Los Angeles: di solito si pernotta a metà strada (Kingman/Needles/Lake Havasu) e si valuta se raggiungere il Joshua Tree prima di arrivare a LA, però sta a te decidere come sfruttare il tempo a tua disposizione.

    • Ciao,
      vorrei organizzare un tour in California partendo da San Francisco arrivando a Los Angeles passando per i parchi. il periodo è indicativamente dal 02 al 20/21 settembre 2019 .Ti metto l’itinerario che avevo pensato di fare, ovviamente è tutto flessibile e si accettano consigli per eventuali modifiche e dritte per il tour.
      1° giorno – Arrivo a San Francisco alle 12.45 – pomeriggio libero a San Francisco
      2° / 3° / 4° giorno – visita della città di San Francisco
      5° giorno partenza per un parco Yosemite – Mariposa Groove (In realtà fa parte dello Yosemite ed è uno delle due aree dedicate alle sequoie) se non è chiuso per incendio durata viaggio in macchina 3 ½ circa.
      Alternativa parco Sequoia circa 5 ore. Tenersi mezza giornata per vedere il Sequoia.
      In caso di incendi se sono entrambi chiusi come è successo ad agosto 2018 cosa posso vedere in alternativa?
      Se vado allo Yosemite dove mi consigli di dormire? pernottamento a Mammoth Lakes può andare bene?
      Se vado al Sequoia dove mi consigli di dormire ?
      Stavo pensando se aggiungere un giorno qua per vedere il Lake Tahoe
      6° giorno – se si parte dal Sequoia – Death Valley sono 6 ore di auto
      Se si parte da Mammoth Lakes sono circa 4 ore
      Arrivo Death Valley e visita parco – Tramonto allo Zabriskie Point – pernottamento ad Amargoza Valley
      7° giorno – Partenza da Amargoza Valley direzione Las Vegas (circa 1 ½) , visita e pernottamento in loco
      8° giorno- Partenza da Las Vegas per Zion Park (3 ore circa + 1 ora di fuso) visita parco. Verso sera si riparte da Zion per Bryce Canyon (circa 2 ore) notte vicino a Bryce: es. Bryce Pioneer Village
      9° giorno – Visita Bryce Canyon – Navajo Loop Trail – nel pomeriggio Strada Bryce – Capitol Reef (UT-12 strada bellissima e davvero pittoresca) – Arrivo a Moab e pernottamento
      10° giorno – visita Arches, Canyonlands e Dead Horse Point – notte sempre a Moab
      11° giorno- Partenza da Moab verso la Monument Valley (3 ore circa) – rimanere nel parco almeno 4 ore per godersi lo spettacolo – al pomeriggio direzione Horseshoe Bend (2 ore) per vedere il tramonto – cena e notte a Page
      12° giorno – Partenza da Page verso Antelope Canyon – prima visita alla diga del Glen Canyon-
      Ore 11:00 – 13:30 > Upper Antelope Canyon Tour –
      Ore 14:10 – 17:00 > Lower Antelope Canyon Tour
      Alle 17 circa partenza per il Gran Canyon ( 2 ½ circa) – Sera > cena a Tusayan
      13° giorno visita del gran canyon – dormire a Williams
      14 ° giorno – Da Williams si va verso IL JOSHUA TREE NATIONAL PARK E LA ROUTE 66 (5 ore)
      Visita del parco e serata in zona
      15° giorno Partenza per Los Angeles (3 ½ circa)
      16 /17/ Los Angeles – santa Barbara- santa monica
      18° giorno partenza per l’Italia

    • Ciao Simona, ti rispondo per punti essendo molto lungo il tuo commento.

      1) Leggi qui i nostri consigli su dove dormire a Yosemite, anche in vista dell’eventuale visita di Sequoia il giorno successivo. Sì, perché, se ho capito bene cosa vuoi fare, ti sconsiglio di visitare Yosemite National Park e Sequoia nello stesso giorno: è praticamente una follia. Se decidi per Yosemite, valuta di raggiungere, come hai detto, Mariposa Grove.
      2) Nel caso tu trovi un incendio in ambedue i parchi (che sfiga, però!), dovendo comunque andare verso la Death Valley dovrai oltrepassare la Sierra Nevada. Un’idea potrebbe passare a nord da Lake Tahoe, che è un tragitto lungo ma possibile. Altrimenti dovrai passare da sud (San Francisco-Bakersfield-Ridgecrest).
      3) ecco i nostri consigli su dove dormire a Sequoia National Park in base all’itinerario.
      4) per quanto riguarda il decimo giorno (i precedenti vanno bene) valuta bene se riuscirai a vedere tutti e tre i parchi in un sol giorno (Arches, Canyonlands e Dead Horse Point)
      5) attenzione al 12 giorno…: siete molto stretti! Avete appena 40 minuti tra il tour dell’Upper e del Lower. Considera che dopo la visita dell’Upper verrete riportati a Page, e da lì dovrete tornare all’ingresso del Lower in auto.
      6) da Page a Grand Canyon: sarebbe meglio tu trovassi dove dormire a Grand Canyon prima di entrare nel parco (Tuba City) e non dopo (Tusayan). Però non è grave, se trovi solo a Tusayan si tratterà soltanto di fare due volte la Desert View Drive (che non è certo brutta!).
      7) da Williams a Joshua Tree è un viaggio un po’ troppo lungo, forse sarebbe meglio riusciste ad arrivare per il pernottamento a Needles o Kingman dopo il Grand Canyon. Leggi qui per saperne di più.

  65. Ciao Bernardo, innanzitutto complimenti per il sito completo di qualsiasi informazione possibile e fonte di ispirazione!
    Dal 4 Agosto il mio ragazzo ed io avremo finalmente modo di fare il nostro primo tour nella West Coast, ma volevo chiederti qualche consiglio sulle tappe ispirate a questo post e modificate leggermente in base ai nostri interessi.

    Questo è l’itinerario a cui abbiamo pensato:
    Giorno 1 – 4 Agosto: arrivo a San Francisco e pernottamento in un albergo/motel sulla Union Street (che spero sia una zona consigliabile!)
    Giorno 2 – 5 Agosto: San Francisco
    Giorno 3 – 6 Agosto: San Francisco
    Giorno 4 – 7 Agosto: partenza da San Francisco verso lo Yosemite, visita parco e pernottamento a Mammoth Lakes
    Giorno 5 – 8 Agosto: da Mammoth Lakes visitiamo Bodie, pomeriggio al Lake Tahoe ed eventualmente visita a Virginia City, pernottamento a Mammoth Lakes
    Giorno 6 – 9 Agosto: partenza da Mammoth Lakes alla Death Valley, visita parco, pernottamento ad Amargoza Valley
    Giorno 7 – 10 Agosto: direzione Las Vegas, visita e pernottamento in loco
    Giorno 8 – 11 Agosto: visita LV (pensavo di aggiungere nel pomeriggio il Red Rock Canyon)
    Giorno 9 – 12 Agosto: partenza da LV verso Bryce Canyon, pernottamento in loco
    Giorno 10 – 13 Agosto: partenza dal Bryce Canyon verso l’Antelope Canyon e Horseshoe Bend (pernottamento da stabilire, pensiamo Page come consigliato)
    Giorno 11 – 14 Agosto: direzione Monument Valley e Four Corners con pernottamento in questa zona, anche se ancora da stabilire
    Giorno 12 – 15 Agosto (nonché mio compleanno ;P): Grand Canyon, pernottamento a Kingman
    Giorno 13 – 16 Agosto: partenza per Los Angeles
    Giorno 14 – 17 Agosto: LA, visita città da definire
    Giorno 15 – 18 Agosto: LA universal studios
    Giorno 16 – 19 Agosto: LA, visita città da definire
    Giorno 17 – 20 agosto: ritorno a Milano (volo da acquistare).

    A parte qualcosina da definire, questo dovrebbe essere il nostro itinerario! Abbiamo eliminato le tappe di Palm Springs e San Diego rispetto a quanto consigliato nel vostro tour. Che dici potrebbe andare o modifichiamo qualcosa?

    Grazie mille!

    Rispondi
    • Ciao Valentina, fino al giorno 11 va tutto benissimo e non toccherei minimamente l’itinerario. Il giorno 11 non mi convince molto: il Four Corner National Monument è un po’ fuori mano rispetto al vostro tragitto e francamente, dato il tipo di attrazione che è, non so se valga la pena. Vi obbligherebbe a tirare un po’ via la Monument Valley (o a fare una levataccia) e ad aggiungere 4 ore (A/R) di viaggio in macchina al tragitto Page-Monument, perché in vista della tappa successiva dal Four Corners dovreste tornare a Kayenta per pernottare vicino alla MV ed essere pronti ad andare verso sud-ovest.

      La tappa successiva ha un problema simile: dopo il GC è generalmente consigliabile pernottare a Williams per visitare in modo un po’ più approfondito il parco (è anche il tuo compleanno! 🙂 ) e soprattutto per fare il tratto di Route 66 in Arizona con più calma il giorno successivo alla visita del GC. Non vorrai perderti Seligman e Oatman?! 🙂 Io rosicchierei un giorno a Los Angeles per fare questo segmento dell’on the road con un po’ più di calma.
      Infine, per farti un’idea dei quartieri/distretti/città dell’area di Los Angeles, dai un’occhiata qui.

    • Ti ringrazio per le celere ed esaustiva risposta Bernardo!
      … mmm sai che Seligman e Oatman non mi ispirano così tanto? Per te sono proprio meritevoli? 😉

    • Per la mia personale esperienza Oatman assolutamente sì, anche per la Bloody Route 66 che dovrai percorrere. Seligman si potrebbe anche evitare.

    • Ciao Bernardo, approfittiamo ulteriormente della tua disponibilità perché siamo ancora in fase decisionale per l’itinerario definitivo!
      I giorni di vacanza saranno 14, eliminando i giorni di arrivo e partenza, quindi volevamo eliminare la tappa del giorno 5 con visita a Bodie e Lake Tahoe. A parte questo in realtà ci attanaglia l’idea di organizzarci in modo tale da pernottare direttamente nella meta del giorno successivo, mi spiego meglio: dormire per esempio alla Death Valley per visitarla a partire dalla mattina stessa invece di viaggiare in mattinata per poi visitarla nel pomeriggio e dormire in loco, viaggiando il giorno dopo sempre in mattinata alla volta della tappa successiva e così via. Spero di essermi spiegata!
      Secondo te come potremmo fare per risparmiare più tempo possibile? Siamo anche disposti ad affrontare un tour de force, tipo viaggiare la mattina dell’8 agosto per raggiungere lo Yosemite e a fine giornata metterci in viaggio per raggiungere la nostra tappa successiva ovvero la Death Valley.
      Attendiamo tue, grazie mille in anticipo!

    • Ciao Valentina, non sono certo di aver capito bene la domanda (mentre ho capito la questione del pernottamento, e sono d’accordo). Tuttavia, se ho ben compreso vorresti viaggiare da SFO a Yosemite, visitarlo e poi raggiungere la Death Valley. Beh, è praticamente impossibile 🙂 Ti posso solo consigliare di avvicinarti a Yosemite la notte precedente la visita partendo un po’ prima l’ultima sera di SFO (leggi qui per i nostri consigli specifici). Il giorno successivo sarai più vicina al parco e potrai quindi visitarlo e percorrere un po’ più di strada per avvicinarti alla Death Valley (Lone Pine, ad esempio): anche in questo caso ti consiglio di leggere i nostri consigli su questa tappa.

    • Ciao Thomas, se mandi la richiesta al form indicato troverai tutte le informazioni di contatto del tour operator.

  66. Buongiorno a tutti ho bisogno un consiglio.

    Abbiamo prenotato dal 31/7 al 16/8 atterraggio su San Francisco e ripartendo da Los Angeles vorremmo intraprendere un viaggio vedendo qualche parco tra cui sequoia ,Death Valley, cran canyon ,antelope pensavo inoltre di pernottare 2/3 notti su San Francisco e almeno 3/4 notti su LA perché ci piacerebbe vedere la vita estiva marittima tra surf skatepark e spiagge!

    Potreste aiutarmi?

    Grazie mille luca

    Rispondi
    • Ciao Luca, puoi benissimo prendere ispirazione dal tour che stiamo commentando, sostituendo Sequoia con Yosemite e togliendo San Diego in favore di Los Angeles. Noto però che avete qualche giorno in meno a disposizione (circa 16) e forse il giro dei parchi per come è suggerito in questo articolo potrebbe risentirne: mandami via commento l’itinerario day by day che hai in mente per il tuo viaggio e ti darò una valutazione e, se necessario, un aiuto a sistemarlo.

  67. Salve a tutti, come funziona con la macchina noleggio e il giro, c’è una guida? Posso lasciare la macchina in un altra.concessionaria o devo tornare indietro per la consegna??? Aeroporto, qualcuno mi può aiutare?

    Rispondi
    • Ciao Thomas, la domanda non è molto chiara. Cosa intendi con guida? In ogni caso credo che questo articolo possa dissipare i tuoi dubbi sul drop off (consegna dell’auto in un’altra agenzia).

    • Bernardo Pacino Si hai ragione, l.ho scritta in fretta e furia.
      Allora ricapitolando:
      A febbraio voglio fare un viaggio , siccome ho la morosa malata di britney Spears, volevo fare un paio di giorni a Las Vegas, poi andare in giro a vedere un po tutto, la mia domanda era se c è possibilità di una guida turistica, dove trovo il veicolo a noleggio, non penso che sia facile a girare per quelle strade, poi andando in giro per tutta la west coast dove posso trovare alberghi inclusi nel prezzo, se uno mi può illuminare gli lascio il numero di cellulare: 3402444061
      Grazie a chi mi risponde

    • Ciao Thomas, il tour della West Coast si può tranquillamente fare anche in autonomia nella modalità fly and drive, come leggi anche nell’articolo che stiamo commentando. Nel nostro sito troverai tutti gli articoli di approfondimento sul tema, come ad esempio quello sul noleggio auto in USA, tuttavia se senti il bisogno di affidarti a un tour operator ti invito a consultare questa pagina e a riempire il form per richiedere informazioni.

  68. Ciao, complimenti per l’ottimo sito e le informazioni preziose.
    Avrei stilato questo programma:
    Day:
    1-arrivo Los angeles;
    2/3-visita Los Angeles;
    4- partenza, visita di San Diego, pernottamento a San Diego;
    5- partenza per Barstow, visita di Calico Ghost Town, pernottamento a Barstow;
    6- partenza, visita di Oatman, pernottamento a Kingman;
    7- partenza, visita di Flagstaff e Sedona, pernottamento a Williams;
    8- visita Grand Canyon, pernottamento a Tuba City;
    9- partenza per la MV e visita della MV con pernottamento in loco;
    10- partenza e visita di Lake Powell e Antelope canyon, pernottamento a Page;
    11- partenza e visita del Brice Canyon, pernottamento in loco;
    12- partenza per Las Vegas, arrivo nel pomeriggio;
    13- giorno pieno a Las Vegas;
    14- partenza, passaggio nella Death Valley, pernottamento allo Yosemite;
    15- partenxza per San Francisco e pernottamento;
    16/17- vosita di San Francisco.

    Volevo chiedere se ci trovi delle tappe strane oppure se, con la tua esperienza, ritieni opportune unire due tappe senza pernottare in un posto…spero di essermi spiegato.
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Marco, il tuo è un programma molto equilibrato. L’unica cosa che farei per migliorarlo è accorpare i giorni 5 e 6. Partenza presto da San Diego e visita di Calico fino all’incirca all’ora di pranzo, poi nel pomeriggio spostamento verso Oatman, visita e pernottamento a Kingman. Il giorno che hai guadagnato lo spenderei a San Diego oppure nello spostamento sulla Eastern Sierra dalla Death Valley a Yosemite: il viaggio è decisamente troppo lungo da LV e sarebbe meglio tu lo spezzassi in una delle cittadine segnalate nel nostro articolo, potendo così anche approfondire la zona (se ti piacciono le ghost town, c’è Bodie da vedere). Un’altra cosa che potresti fare e usare la sera del 13esimo giorno per avvicinarti alla DV (magari dormendo a Beatty).

    • Grazie mille per la tua risposta. Per quanto riguarda il viaggio LV to Yosemite, pensavo di fare così, dimmi se è fattibile: partenza presto da LV, passaggio nella death valley fino a Mammoth lakes…..su google mi da circa 5h30 totali…così il giorno dopo siamo già in loco per la visita dello Yosemite. Che ne pensi? Grazie infinite

  69. Ciao, innanzittutto complimenti per il sito davvero ricco e dettagliato,
    Seguendo le tue inducazioni ho stilato il mio viaggio come segue
    San francisco 3 gg
    Yosemith
    Sequoia
    Death valley
    Las vegas
    Bryce canion
    Page
    Monument valley
    Route 66 (un pezzetto)
    Joshua tree
    San diego (2 gg)
    Los angeles (3 gg)
    Panoramica fino a san francisco 3 gg
    San francisco 3 gg

    Inizialmente. Avevo programmato lo stesso giro ma partendo da Los angeles, però vorrei lasciare la panoramica che forse è la parte piu rilassante per ultima ed inoltre mi Par di capire che passando da nord sia piu facile entrare allo yosemith sequoia che dal basso.
    Tu cosa ne pensi? Cambia qualcosa?
    Ho a disposizione 22/23 gg sono sufficienti?
    Grazie
    elisa

    Rispondi
    • Ciao Elisa, cosa intendi con Yosemith Sequoia? Potresti rendere un po’ più chiara quella domanda? Per il resto il tuo tour è molto ambizioso, non sono certo che 22-23 giorni ti siano sufficienti se vuoi stare così tanto tempo nelle varie città (6 giorni a SFO, ad esempio, sono molti). Per percorrere, inoltre, la panoramica Highway 1 possono bastare 2 giorni. Insomma, non vorrei che, per fare le con più calma alla fine del viaggio, tu ti trovi a fare la prima parte (i parchi) in fretta. Se vuoi, mandaci un itinerario day by day per come lo avevi in mente.

    • Ciao Bernardo,
      In effetti non sono stata chiarissima,
      Ti invio l’itinerario con date qui sotto:
      Arrivo il 5/7 a SF
      6/7 SF
      7/7 Sf
      8/7 Sf (partenza tardo pom x sequoia) dove mi conviene dormire?
      9/7 visita sequoia (partenza pom x sonora con pernottamento)
      10/7 yosemith
      11/7 (partenza mattina per Death valley (partenza pom x Las vegas e pernottamento
      12/7 Las Vegas (partenza pom Bryce c. Con pernottamento)
      13/7 Bryce (partenza tardo pom x monument)
      14/7 Monument valley (partenza pom x Page)
      15/7 Page 6/7 SF
      7/7 Sf
      8/7 Sf (partenza tardo pom x sequoia 4 h) visalia?
      9/7 sequoia (partenza tardo pom x sonora)
      10/7 yosemith
      11/7 (partenza mattina 2 h) Death valley (partenza pom x Las vegas 2h?)
      12/7 Las Vegas (partenza tardo pom Bryce 4 h)
      13/7 Bryce (partenza tardo pom x monument)
      14/7 Monument valley – farei giro a cavallo (partenza pom x Page)
      15/7 Page – ansa del colorado – antilope
      16/7 page Lake powell mattina – (partenza pom x grand Canyon e pernotto
      17/7 Grand Canyon (partenza pom x william)
      18/7 vari paesi route 66 (arrivo a joshua tree in serata)
      19/7 joshua tree (partenza pom x s.diego)
      20-21/7 san diego (part tardo pom x La)
      22/23 LA
      24 s.monica/venice
      25/26/27 costa (farei 3 gg perché vorrei godermi un po’ il mare)
      28/7 rientro da Sf

      Ho il dubbio se far prima il sequoia o lo yosemith.
      Avendo un giorno in più dove mi conviene spalmarlo per godermi meglio il viaggio?
      Spero di essere stata piu chiara
      Grazie
      Elisa

    • Ciao Elisa, dai un’occhiata a questo articolo per capire dove dormire prima del Sequoia. Il mio consiglio è Visalia. Ecco alcune criticità:

      1) dopo Yosemite dove dormi? Non mi è chiaro. Nuovamente a Sonora? In tal caso potrebbe essere un po’ complicato e molto faticoso fare tutto il viaggio (c’è da fare la Tioga che merita alcuni stop) verso la Death Valley, visitarla e poi ripartire per LV. Il consiglio è, dopo Yosemite, dormire oltre la Tioga, in una delle cittadine sulla Eastern Sierra. Leggi qui per qualche ulteriore consiglio.
      2) c’è un motivo particolare per il quale dopo il Bryce vai prima alla Monument che a Page? Non puoi fermarti a Page e visitarne le attrazioni per poi andare verso la Monument?
      3) nel tuo caso, prima il Sequoia e poi Yosemite va bene, anche se secondo me Sonora non è la scelta migliore né prima della visita di Yosemite, né dopo. Se invece decidi di saltare la Tioga Road, Bodie e Mono Lake, allora dovresti fare il contrario: prima visitare Yosemite, poi Sequoia e poi aggirare la Sierra Nevada da sud (Bakersfield-Ridgecrest) per raggiungere la DV. La durata è più o meno simile, ma forse la seconda opzione sarebbe un po’ più razionale seppur meno “panoramica” della prima.
      4) avendo un giorno in più, lo dedicherei al giro dei parchi, aggiungendo magari una tappa dopo il Grand Canyon (Sedona, ad esempio) oppure visitando Zion e/o Valley of Fire prima di Bryce

    • Ti ringrazio molto, scusami, ti ho scritto 2 volte l’itinerario perché pensavo non l’avesse caricato!
      Grazie dei suggerimenti
      Apporterò le modifiche che mi hai consigliato!

  70. Ciao, volevo sapere cosa ne pensi del mio giro…dopo un po’ di modifiche pensavo di farlo così. Grazie
    1) Arrivo Los Angeles, sistemazione hotel
    2) Los Angeles (cose da vedere in questi giorni: scritta Hollywood, Studios, Walk of fame, Beverly Hills, Rodeo Drive, Venice, Santa Monica Pier, Malibù, Bel Air, Disneyland)
    3) Los Angeles
    4) Los Angeles e dormo Palm Springs (172 km – 2 h)
    5) Joshua Tree (54 km – 45 min) dormo zona Oatman (260 km – 3 h) su Route 66
    6) Visita Oatman e spettacolo western h 13.30, spostamento Grand Canyon Village (3 h 30) dormo qui dentro
    7) South Rim , Bedrock città Yabadabadu (35 km – 45 min) dormo “The view” nella Monument Valley (300 km -3 h 30)
    Visita Monument Valley dormo Cortez (200 km – 2 h 15 min)
    9) Mesa Verde (50 min) , Hole’n the rock (200 km – 2 h ) dormo Moab
    10) Arches Park (32 km – 30 min) Dead Horse point (55 km – 45 min) se c’è tempo Island in the sky (25 km – 20 min) dormo Page (200 km – 2 h)
    11) Antelope Canyon (15 min) Horse Shoe Bend (17 min) Lake Powell (11 min)“Ruby’s Inn” (235 km – 2 h 30)
    12) Bryce Canyon (5 min) Grafton Ghost Town (140 km – 2 h) dormo a Springdale (15 km – 18 min)
    13) Zion Park (5 min) Valley of Fire (200 km – 2 h 15) dormo a Las Vegas (80 km – 1 h) (Venetian e/o Bellagio)
    14) West rim e Skywalk (200 km – 2 h 20) con eventuale tour in elicottero e rientro Las Vegas
    15) Red Rock Canyon (35 km – 30 min) , Rhyolite ( 196 km – 2 h) Death Valley rientro a Las Vegas
    16) Rientro In Italia da Las Vegas

    Rispondi
    • Ciao Valentina, dalla zona di Moab a Page non ci sono 200 km (2 h) bensì dalle 4.30 alle 5 ore (oltre 300 miglia) a seconda del punto di partenza. Secondo me è una tappa molto faticosa e dovrai valutare se è il caso di cambiare l’itinerario o dormire a metà strada (Se sei stanca). Per il resto il tour mi sembra fattibile.

  71. Ciao Bernardo!
    Davvero un bel sito… complimenti!!!
    Ti anticipo che adoro fare il più possibile e che fatica e spostamenti non mi spaventano 😉

    Questo è il tour di 20-22 giorni che avevo in mente di fare il prossimo agosto:

    Giorno 1 e 2: San Diego
    Giorno 3: Palm Springs e Joshua tree National Park
    Giorno 4: Oatman e Kingman
    Giorno 5: Gran canyon
    Giorno 6: Horseshoe e Upper Antelope canyon
    Giorno 7: Monument Valley
    Giorno 8: Bryce canyon
    Giorno 9: Las vegas
    Giorno 10: Death Valley e Rhyolite
    Giorno 11: Sequoia National Park
    Giorno 12: Yosemite
    Giorno 13: Bodie e Lake Tahoe
    Giorno 14-15-16: San Francisco
    Giorno 17: Monterey e San Luis Obispo
    Giorno 18: Santa Barbara, Malibù e Santa Monica
    Giorno 19-20-21: Los Angeles

    Che ne pensi? Le date sono flessibili per cui posso pensare di saltare o prolungare qualche tappa.
    Grazie in anticipo

    Giulia

    Rispondi
    • Ciao Giulia, non mi pare assolutamente che il tour sia faticoso, non vedo nemmeno una tappa che possa essere proibitiva quindi procedi pure!
      Solo un consiglio: dopo Grand Canyon converrebbe andare alla Monument e poi tornare verso Page, in vista del Bryce (da est a ovest). Scambierei il giorno 6 con il giorno 7, in poche parole. Inoltre ti chiedo se il giorno 13 lo hai organizzato in modo da dormire in zona Lake Tahoe, perché qualora tu avessi deciso di fare un ulteriore viaggio a SFO dopo il lago allora sarebbe troppo faticoso e te lo sconsiglierei. Attenzione al pernottamento tra DV e Sequoia: leggi attentamente qui per saperne di più.

    • Ciao Bernardo!
      Grazie mille per il suggerimento dello switch.
      Il giorno 13 pensavo di dormire in zona Lake Tahoe e proseguire per SFO il giorno dopo 😉
      Qualora avessi ulteriori dubbi non esiterò a ricontattarti!

      Buona giornata
      Giulia

  72. Ciao!
    Complimenti davvero per il sito, un’immensa fonte di ispirazione.
    Mi daresti qualche consiglio sul tour che vorrei fare?
    Viaggeremo l’estate prossima in 2 adulti e 2 bambini di 7 e 12 anni, per questo non vorremmo fare tappe troppo lunghe in auto,ma, nello stesso tempo, vorremmo visitare il più possibile!
    Abbiamo a disposizione 21 giorni.

    Giorno1: volo su Los Angeles, pernottamento a West Hollywood
    Giorno2: Universal Studios
    Giorno3: Santa Monica, Venice beach e spostamento a Palm Springs
    Giorno4: Joshua Tree np, Kingman
    Giorno5: Route66, Flagstaff
    Giorno6: Gran Canyon, Page
    Giorno7: Horseshoe Bend, Antelope Canyon, Kayenta
    Giorno8: Monument Valley, pernottamento nel parco
    Giorno9: Moab, Arches
    Giorno10: viaggio verso Escalante
    Giorno11: Bryce Canyon, Zion
    Giorno12: Alien Research Center, Mesquite, St George
    Giorno13: Las Vegas
    Giorno14: Las Vegas,Beatty
    Giorno15: Death Valley, Ridgecrest
    Giorno16: Three Rivers, Sequoia np,
    Giorno17: Yosemite
    Giorno18: Yosemite, San Francisco
    Giorno19: San Francisco
    Giorno20 e 21 torniamo verso Los Angeles attraverso la 1 costiera
    Giorno22: partenza per Milano

    Ho tralasciato tappe importanti? Ne ho messe di inutili? Sono indecisa sulla zona dell’area51..
    Grazie per i consigli
    Roberta

    Rispondi
    • Ciao, effettivamente la deviazione verso l’area 51 è un po’ insolita in questo tipo di tour. La tua indecisione ci sta, perché non c’è poi così tanto da vedere in quella zona: a meno che non ci sia un reale interesse sul tema extraterrestre io mi dedicherei ad altre tappe. Per esempio: noi sconsigliamo di fare Bryce e Zion in un solo giorno, anche se nel vostro caso le distanze lo permetterebbero. Meglio utilizzare il giorno 12 per visitare Zion con calma e magari infilarci anche una delle bellezze nei dintorni di St. George.
      Per il resto il vostro tour mi sembra abbastanza equilibrato in termini di spostamenti e cose da vedere. Dopo Kingman, mi raccomando: Oatman!

    • Ciao Bernardo, grazie per i consigli!!!!!
      Sto modificando il tour…
      Siccome pensiamo di partire i primi di Luglio, come sarà l’ Independence day? Troveremo parchi e/o attrazioni chiuse?
      Sto pensando agli Universal e all’ipotesi che ci sarà una marea di gente e magari troveremo restrizioni alle attrazioni, che ne pensi?
      Grazie 😉

    • Ciao Roberta, non so se sia una buona idea andare in un giorno di festa nazionale agli Universal Studios: ci sarà moltissima gente col rischio reale di perdersi qualche attrazione. Sei sicura di non poterci andare un altro giorno?

  73. Ciao, complimenti per il sito! Super ! Potresti darmi la tua opinione sul mio programma si viaggio? Vorrei sapere se secondo te le tappe sono ben studiate come tempi e ordine di visita :
    1-3) Los Angeles
    4) Palm Springs (indian canyon merita?) Joshua Tree dormo zona Oatman
    5)spettacolo oatman (a che ora e’ Il primo ?) skywalk e dormo a williams (o dove programmando l’indomani south rim)
    6) South rim , Bedrock , Sedona
    7) meteor crater, petrified forest dormo a Ganado
    8) canyon de chelly, Mesa verde e cortez
    9)hole’n the rock, arches moab
    10)dead horse point, Island in the Sky , Bluff
    11)Monument Valley dormo Page
    12) Antelope Canyon, horse shoe bend Lake Powell dormo Ruby’s Inn
    13)Bryce Canyon, Grafton Town dormo a Springdale
    14) zion Park,Valley of fire, Las Vegas
    15) hoover dAm, red rock canyon Las Vegas
    16)Rhyolite, DeAth Valley dormo Bakersfield
    17)sequoia park dormo verso Fresno
    18) Yosemite Valley dormo zona modesto
    19-20) San Francisco e rientro

    Lo farò ad agosto !

    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Diletta, viaggio molto bello e completo, con tappe molto serrate ma fattibile nel complesso. Alcuni spunti sparsi:
      1) per il giorno 4 mi sembra già al limite del fattibile inserire lo spostamento da Los Angeles e le tappe Palm Springs, Joshua Tree + lo spostamento verso l’Arizona, quindi eviterei Indian Canyon.
      2) il primo spettacolo è alle 13.30, quindi calcola bene i tempi di visita dello Skywalk e dello spostamento verso ovest.
      3) le tappe 7-8 in termini di chilometraggio vanno bene, però possono essere un po’ faticose: come regola generale noi sconsigliamo di fare due parchi in un giorno, ma nel tuo caso secondo me rimane fattibile. Lo stesso vale per il giorno 14, che è ben organizzato con il pernottamento a Springdale.
      4) non so se conosci o hai già visitato San Francisco, ma l’ideale sarebbe stato avere almeno 2 giorni pieni (3 notti) per goderne.

    • Grazie della risposta! Alla luce dei tuoi suggerimenti avrei un po’ modificato l’itinerario in questo modo, che ne pensi? Viaggio con due bimbi (5 e 8 anni quando partiremo) abituati a macinare km in vacanza, le cose che ho segnato da vedere vanno tutte bene per loro? Yosemite sarà visitabile ad agosto 2019? Ho cercato distanze su google maps per capire tempi…

      1) Arrivo Los Angeles
      2) Los Angeles
      3) Los Angeles
      4) Los Angeles e dormo Palm Springs (172 km – 2 h)
      5) Joshua Tree (54 km – 45 min) dormo zona Oatman (260 km – 3 h)
      6) Visita Oatman e spettacolo western h 13.30, spostamento Grand Canyon Village (3 h 30) dormo qui
      7) South Rim , Bedrock città Yabadabadu (35 km – 45 min) dormo Sedona (140 km – 1 h 30)
      8) Meteor Crater (105 km – 1 h 20), Petrified Forest (130 km – 1 h 30) dormo Burnside (100 km – 1 h)
      9) Canyon de Chelly (55 km – 35 min), Mesa Verde (250 km – 3 h) dormo Cortez (40 km -45 min)
      10) Hole’n the rock (160 km – 1 h 35), Arches Park (32 km – 30 min) dormo Moab
      11) Dead Horse point (55 km – 45 min) Island in the sky (25 km – 20 min) dormo “The view” (290 km -3 h 15)
      12) Monument Valley dormo Page (200 km – 2 h)
      13) Antelope Canyon (15 min) Horse Shoe Bend (17 min) Lake Powell (11 min) Ruby’s Inn (235 km – 2 h 30)
      14) Bryce Canyon (5 min) Grafton Ghost Town (140 km – 2 h) dormo a Springdale (15 km – 18 min)
      15) Zion Park (5 min) Valley of Fire (200 km – 2 h 15) dormo a Las Vegas (80 km – 1 h)
      16) West rim e Skywalk (200 km – 2 h 20) dormo Las Vegas
      17) Red Rock Canyon (35 km – 30 min) , Rhyolite ( 196 km – 2 h) dormo Beatty (10 min)
      18) Death Valley (10 min) dormo Visalia (375 km – 3 h 40)
      19) Sequoia Park (70 km General Sherman Tree – 1 h e Tunnel Log) dormo Oakhurst (200 km – 2 h 40)
      20) Yosemite (Mariposa Grove 30 min, poi Glacier Point 1 h e El portal road 1 h ) dormo San Francisco (315 km – 3 h 30)
      21) San Francisco
      22) San Francisco
      23) Rientro

      Ho pensato di spostare il west rim come tour da Las vegas dato che la distanza da qui e da Oatman è più o meno la stessa…grazie

    • Ciao, Yosemite è visitabile a meno che non venga messa di nuovo in ginocchio da ulteriori incendi. Per quanto riguarda la fattibilità dell’itinerario con i bimbi, sono un po’ in difficoltà a darti una valutazione oggettiva, però le distanze mi sembrano equilibrate e molte delle cose da vedere hanno un fascino western che penso possa piacer loro. Semmai fai attenzione al caldo nelle molte zone desertiche che incontrerai. Ecco la nostra sezione sui viaggi con i bimbi, dedicata però principalmente a bambini più piccoli dei tuoi: magari trovi comunque qualche consiglio e info utile per i tuoi figli.

  74. Ciao e complimenti davvero per il sito ricco di informazioni utilissime.
    Dal 28 Settembre al 13 Ottobre io e la mia ragazza faremo il nostro primo OTR nella West Coast.

    Premetto che per risparmiare sul volo, siamo stati “costretti” a prendere un volo sia andata che ritorno da San Francisco; perciò il penultimo giorno (12 Ottobre) vorremmo prendere, se possibile, un treno che fa tutta la costa e che da LA ci riporti a SF (hai dei consigli?).

    Questo è l’itinerario a cui abbiamo pensato:
    28 Settembre: arrivo a San Francisco in serata
    29 Settembre: San Francisco
    30 Settembre: San Francisco
    01 Ottobre: San Francisco – Yosemite (visita parco) – pernotto a Mammoth Lakes (3h 30m)
    02 Ottobre: Mammoth Lakes – Death Valley (visita parco) – pernotto a Beatty (3h 30m)
    03 Ottobre: Beatty – Las Vegas (2h)
    04 Ottobre: Las Vegas – Bryce Canyon (visita parco) – pernotto a Hatch (4h)
    05 Ottobre: Hatch – Antelope Canyon e Horseshoe Bend (tour h12:15 Lower Antelope Canyon) – pernotto a Page (2h 20m)
    06 Ottobre: Page – Monument Valley (visita parco) – pernotto a Flagstaff (3h)
    07 Ottobre: Flagstaff – Grand Canyon (visita parco) – Kingman dove pernottiamo (3h 40m)
    08 Ottobre: Kingman – Oatman – Joshua Tree – pernotto a Palm Springs (3h 40m)
    09 Ottobre: Palm Springs – Los Angeles (2h)
    10 Ottobre: Los Angeles
    11 Ottobre: Los Angeles
    12 Ottobre: Los Angeles – San Francisco
    13 Ottobre: partenza da San Francisco in tarda mattinata

    L’ultima preoccupazione riguarda il fatto che ci sposteremo in macchina praticamente solo la mattina e quindi riusciremo a visitare i parchi sempre tra l’ora di pranzo e il pomeriggio, secondo te è un grosso limite? Vale la pena visitare qualche parco anche la mattina o fa lo stesso?

    Ti ringrazio anticipatamente per la risposta!
    Matteo

    Rispondi
    • Ciao Matteo, ecco qualche consiglio e correzione:

      – il 1 ottobre è una tappa abbastanza comune e fattibile (sperando che tu riesca ad andare anche a Bodie!), ma non sono 3.30 h, bensì oltre 5 ore di auto complessive.

      – per il 2 ottobre vedi sopra: anche in questo caso, compresi gli spostamenti nel parco, sono oltre 5 ore di auto. Tappa comunque fattibile

      – il giorno 6 ottobre va bene, ma non sono sicuro che Flagstaff sia la soluzione più comoda. Leggi qui per farti un’idea

      – 8 ottobre è molto denso! Ti consiglio di cominciare molto presto la visita di Oatman, perché arriverai a Joshua Tree nelle ore più calde e potrà essere un po’ faticoso. Potresti decidere di sostituire Oatman con Pioneertown, che sarebbe un po’ più strategico.

      Per quanto riguarda il viaggio in treno, ecco un link che può aiutarti, mentre per quanto riguarda l’ultima domanda non ci sono particolari problemi. Anzi, nel caso dei parchi desertici la visita mattutina è un vantaggio.

  75. Ciao Bernardo, sito fantastico dal quale abbiamo preso molti spunti !
    Siamo in due, abbiamo a disposizione 14 giorni pieni e questo è il tour che stiamo pianificando sulla base del vostro da 20:

    giorno 1: SAN FRANCISCO
    giorno 2: SAN FRANCISCO
    giorno 3: SAN FRANCISCO – PALO ALTO (stanford/googleplex/apple park) – SONORA (4 ore)
    giorno 4: SONORA – YOSEMITE (Tioga Pass) – BODIE – MAMMOTH LAKE – BISHOP (6 ore)
    giorno 5: BISHOP – LONE PINE – CERRO GORDO – DEATH VALLEY – LAS VEGAS (7 ore)
    giorno 6: LAS VEGAS – ANTELOPE (4 ore)
    giorno 7: ANTELOPE – GRAND CANYON (south rim) – KINGMAN – OATMAN – NEEDLES (5 ore)
    giorno 8: NEEDLES – JOSHUA TREE – PIONEERTOWN – PALM SPRINGS (4 ore)
    giorno 9: PALM SPRINGS – SAN DIEGO (2 ore)
    giorno 10: SAN DIEGO – LA JOLLA – NEWPORT (2 ore)
    giorno 11: NEWPORT – LOS ANGELES (1 ora) (malibu / lacma / santa monica)
    giorno 12: LOS ANGELES (venice / santa monica / beverly / hollywood)
    giorno 13: LOS ANGELES (universal).
    giorno 14: LOS ANGELES – ritorno

    Abbiamo qualche dubbio sui giorni 5 e 7: secondo te è fattibile ? Per il resto cosa ne dici ?

    Ti ringrazio in anticipo!
    Simone

    Rispondi
    • Ciao Simone, onestamente avendo visto Bodie il giorno prima, forse Cerro Gordo (1.30 circa di deviazione tutto compreso dalla strada principale verso DV) potresti anche evitarla. Considerando però che la visita della Death Valley si fa in circa 3-4 ore con rapide tappe da un punto all’altro per evitare il caldo, se proprio vuoi andare a Cerro Gordo tutto sommato la giornata si può anche organizzare così. Semmai potrei consigliarti di dormire a metà strada tra Death Valley e Las Vegas (Beatty ad esempio, vedi qui) per alleggerire un po’ il carico dei km giornalieri.
      Ho qualche dubbio in più sul giorno 7: c’è tanta strada da fare (circa 7 ore di cui un bel po’ su strada affascinante ma dissestata – Oatman Road) e nel bel programma c’è anche un parco nazionale da visitare. Il rischio è che tu arrivi a sera distrutto e che tu faccia tappe frettolose e superficiali.
      Pre il resto è ok, ma personalmente avrei tagliato San Diego e dedicato più tempo alla zona dei parchi nei giorni 6-8.

    • Grazie dei consigli ! Effettivamente abbiamo inserito una tappa il giorno 6 (p.es. pernottamento a Cameron, hai qualche consiglio tra Antelope e Grand Canyon ?) per alleggerire il giorno 7.

  76. Ciao Bernardo,
    volevo chiederti cosa ne pensavi del mio itinerario, creato in base a tutti i consigli che ho trovato su questo sito.
    13 Luglio) Partenza da Las Vegas, visita alla Valley of Fire e arrivo a Kanab dove pernotterò passando, anche se più lunga, dalla UT-9.
    14) Giorno intero a visitare Zion National Park
    15) Bryce Canyon + Kodachrome Basin State Park
    16) Lake Powell, horseshoe e antelope canyon
    17) Monument Valley
    18) riposo vedendo la cittadina di Page
    19)Visita al Grand Canyon North Rim
    20) ritorno verso Los Angeles
    Ho visto anche altre cose dalle quali volevo passare in questi giorni che non sono completamente affollati, come Old Paria Ghost Town, Paria canyon con le Vermillion cliffs e Buckskin Gulch che ho visto non porta via tutta la giornata.
    Grazie per l’attenzione e complimenti ancora per il sito, mi è stato utilissimo

    Rispondi
    • L’itinerario, per come lo hai scritto, va abbastanza bene.
      Non ho capito perché dopo la Valley of Fire devi raggiungere Kanab tramite la UT-9: il giorno successivo dovresti tornare indietro sulla stessa strada per raggiungere Zion e visitarlo! Perché non pernottare a St.George e raggiungere Zion tramite la UT-9 il mattino successivo? Potrai dormire a Kanab in vista della visita di Bryce il giorno successivo!
      Ti invito a organizzare bene anche il pernottamento tra Kodachrome e Page: non c’è molta distanza, ma il tour ad Antelope ha orari precisi e va organizzato nei dettagli.
      Per il tempo a tua disposizione dubito riuscirai a infilare Vermillion Cliffs: sono giornate molto intense e piene. Forse potresti decidere di vedere quella zona nel giorno che hai scelto per il riposo a Page (non c’è granché da vedere oltre alle cose che hai visto il giorno 16): leggi bene il nostro articolo per capire come bisogna organizzarsi e cosa bisogna sapere prima di visitare quelle zone un po’ remote.

    • Ragazzi compliemnti per il sito mi è stato di grande aiuto! Sto organizzando un viaggio in California con mio marito ed i miei tre figli.. 15 gg partenza 22 agosto ritorno il 6 settembre..mi daresti un consiglio su le mete da non perdere assolutamente? Mi piacerebbe passare 3gg a los angeles, per riprendersi dal viaggio e vedere hollywood e potare alemno 1 gg i ragazzi a universal studios.. poi ci piacerebbe vedere san diego antelope canyon ovviamente il grand canyon e las vegas.. Ti ringrazio anticipatamente per la risposta!!!

    • Ciao Maria, direi che l’articolo che hai commentato risponde alla tua domanda in modo molto approfondito. Dai un’occhiata anche qui.

  77. Ciao a tutti,
    sito davvero interessante e utilissimo.
    Stiamo per partire per il ns. viaggio sulla West Coast.
    Abbiamo 2 opzioni di viaggio e vorremmo dei consigli da voi che siete esperti.

    Primo dubbio: dove festeggiare il 4 luglio LOS ANGELES O SAN FRANCISCO?

    Ancora incerte su l’ultima settimana di viaggio: farla alle Hawaii (visto l’incertezza soprattutto dei voli causa vulcano anche se noi pensavamo all’isola di O’Ahu) o scegliere l’opzione A e farla con più calma nei 25 giorni?

    Per quanto riguarda la Death Valley, sperando di dormire all’inizio del parco come da vostri suggerimenti, e riuscendo ad alzarci la mattina presto (ahahah) quanto potrebbe durare l’itinerario all’interno del parco e quali punti ci consigliate di non perdere?
    (Ipotesi ns.: MESQUITE FLAT + MOSAIC CANYON + GOLDEN CANYON + ARTIST’S PALETTE +BADWATER + ZABRIESKIE POINT. troppa roba o ipotesi fattibile?)

    Opzione A

    27-6 MILANO – LOS ANGELES
    28-6 LOS ANGELES
    29-6 LOS ANGELES
    30-6 LOS ANGELES -(Universal Studios) – SANTA BARBARA (pernotto)
    01-7 SANTA BARBARA – MORRO BAY
    02-7 MORRO BAY – BIG SUR- MONTEREY (pernotto)
    03-7 MONTEREY – SAN FRANCISCO
    04-7 SAN FRANCISCO (Independence day)
    05-7 SAN FRANCISCO – MARIPOSA (pernotto fuori Yosemite park)
    06-7 YOSEMITE PARK – PANAMINT SPRINGS (pernotto)
    07-7 DEATH VALLEY – LAS VEGAS
    08-7 LAS VEGAS – (Zion Park) – PAGE
    09-7 PAGE – (Monument Valley) – KAYENTA
    10-7 KAYENTA (Grand Canyon) – KINGMAN (pernotto)
    11-7 KINGMAN – (Joshua Tree) – PALM SPRINGS
    12-7 PALM SPRINGS – SAN DIEGO
    13-7 SAN DIEGO
    14-7 SAN DIEGO – ORANGE COUNTY
    15-7 ORANGE COUNTY – LOS ANGELES
    16-7 HAWAII (Honolulu)
    17-7 HAWAII
    18-7 HAWAII
    19-7 HAWAII
    20-7 HAWAII
    21-7 HAWAII
    22-7 HAWAII – LOS ANGELES
    23-7 LOS ANGELES – MILANO

    Opzione B

    27-6 MILANO – LOS ANGELES (Huntington Beach pernotto)
    28-6 ORANGE COUNTY – SAN DIEGO (La Jolla)
    29-6 SAN DIEGO
    30-6 SAN DIEGO
    01-7 SAN DIEGO – PALM SPRINGS (oppure risalire su altre spiagge di Orange County)
    02-7 PALM SPRINGS (oppure Orange County) – LOS ANGELES
    03-7 LOS ANGELES
    04-7 LOS ANGELES (Independence day)
    05-7 LOS ANGELES (Universal Studios) – SANTA BARBARA (pernotto)
    06-7 SANTA BARBARA – (Big Sur) – MONTEREY
    07-7 MONTEREY – SAN FRANCISCO
    08-7 SAN FRANCISCO
    09-7 SAN FRANCISCO – MARIPOSA (pernotto fuori Yosemite Park)
    10-7 YOSEMITE PARK – PANAMINT SPRING (pernotto)
    11-7 DEATH VALLEY – LAS VEGAS
    12-7 LAS VEGAS- (Zion Park) -PAGE
    13-7 PAGE – (Monument Valley) – KAYENTA
    14-7 KAYENTA – (Grand Canyon) – KINGMAN
    15-7 KINGMAN – LOS ANGELES
    16-7 HAWAII
    17-7 HAWAII
    18-7 HAWAII
    19-7 HAWAII
    20-7 HAWAII
    21-7 HAWAII
    22-7 HAWAII – LOS ANGELES
    23-7 LOS ANGELES – MILANO

    GRAZIE
    FRANCESCA E SILVIA

    Rispondi
    • 1) Ciao, tra SFO e LA personalmente scegliere di vedere i fuochi artificiali a San Francisco. Vengono sparati dal Municipal Pier e dal Pier 39. Ecco un consigli sui luoghi migliori da dove vederli: Aquatic Park, Ghiradelli Square, The Cannery, Fisherman’s Wharf, Coit Tower, Angel Island. Su Los Angeles ti rimando a questo commento.

      2) Sulle Hawaii abbiamo recentemente pubblicato su FB un aggiornamento in cui viene specificato dal Governatore che i viaggi alle Hawaii sarebbero sicuri e che il rischio sarebbe limitato alla zona di Big Island colpita dall’eruzione. Detto questo, se comunque vi piacerebbe fare il giro dei parchi in modo approfondito, 25 giorni sarebbero veramente l’ideale per fare un’esperienza indimenticabile!

      3) Sulla Death Valley: non avrai problemi di tempo per visitare quelle mete, tanto non resisterai molto fuori dall’auto e ti limiterai, come fanno tutti, a rapide visite dei punti panoramici (che comunque sono ampiamente sufficienti ad emozionarti). Metti in conto circa 3 ore per quel giro.

      4) ricorda che la Highway 1 sarà ancora chiusa nel periodo in cui andrai (a meno di miracoli) e che quindi dovrai organizzare bene lo spostamento da LA a SFO o viceversa.

  78. ciao!! innanzitutto complimenti per il sito, è davvero ben fatto ed è una risorsa incredibile per avere tutte le informazioni che servono. Io mia moglie e i nostri ragazzi partiremo a luglio per un tour nella west coast, abbiamo prenotato i voli mesi fa e per una ragione di costi abbiamo preso andata e ritorno su Los Angeles . le cose da vedere sono davvero tante e non vorrei aver organizzato un tour de force…anche considerando che i ragazzi in auto si annoiano….mi daresti un’occhiata al programma? ho ancora qualche giorno per poter cambiare le prenotazioni. Uniche date e hotel che non posso modificare sono quelle allo Yosemite

    giorno 1 arrivo a L.A. nel pomeriggio
    giorno 2 LOS ANGELES
    giorno 3 partenza per WILLIAMS con varie soste a Palm Springs e citta fantasma
    giorno 4 GRAN CANYON e partenza per Lake Powell per la notte
    giorno 5 ANTELOPE CANYON – HORSESHOE BEND – (Brice canyon ? ) partenza per las Vegas
    giorno 6 LAS VEGAS

    giorno 7 DEATH VALLEY partenza per Visalia
    giorno 8 SEQUOIA pomeriggio partenza per Yosemite
    giorno 9 YOSEMITE
    giorno 10 partenza per SAN FRANCISCO

    giorno 11 SAN FRANCISCO

    giorno 12 SAN FRANCISCO

    giorno 13 costa con tappe (Monterey – Gorda) fino a PISMO BEACH x la notte

    giorno 14 Santa Barbara – Santa Monica

    giorno 15 spiagge varie Malibu Venice Redondo Newport
    giorno 16 sera volo per Malpensa

    Rispondi
    • Ciao Fabio, giusto un paio di spunti:

      1) il giorno 5 dubito riuscirai a visitare Bryce se poi devi raggiungere Las Vegas. L’unico modo (e te lo consiglio vivamente) per visitare lo splendido Bryce è dormire nei pressi del parco e partire per LV la mattina successiva (tanto hai un’intera giornata lì!).
      2) negli ultimi giorni è circolata la voce che la Highway 1 verrà riaperta a luglio (è chiusa da molti mesi per lavori), ma non ne abbiamo ancora la certezza, e in ogni caso se riaprisse accadrebbe a fine mese. Dunque dovrai percorrere la 101, limitandoti a visitare alcune tappe della Pacific Coast Highway (Big Sur) partendo da Monterey e poi tornando indietro.

  79. Ciao! Sto pianificando il mio viaggio “fai da te” on the road insieme a mio fratello, per il mese prossimo(Forse un po’ in ritardo, ma è ancora più all’avventura!); vorrei un consiglio/parere rispetto alle nostre ipotesi che vi scrivo:
    Partenza 15/07/2018: Da Roma a Las Vegas
    1) Las Vegas: visita della Strip – 2 notti
    Escursioni nei dintorni: 2 notti
    – Gran Canyon National Park (città: Flagstaff)– DA Las Vegas 4.10h (Più ad est)
    – Antelope Canyon (città:Page) – Da Las Vegas sono 4.30h – dal Gran Canyon sono 2h
    – Monument Valley (città: Kayenta) – Da Las Vegas sono 6.30h – Dall’Antelope Canyon sono 2.11h – Dal Gran Canyon sono 3.20h [BRYCE CANYON DA SCARTARE?!]
    VERSO EST (VERSO L’INTERNO)
    ***NB (in alternativa per spezzare il viaggio dalla Monument Valley verso Ovest): Giorno 1 Las Vegas/giorni 2-3 Gran Canyon-Antelope Canyon-Monument Valley/Giorno 4 ancora Las Vegas ***
    Poi altri 2 giorni:
    – Death Valley – tempo: da Las Vegas 2.30h/ Dal Monument Valley 8.30h
    – Sequoia National Park – Dalla Death Valley 5.30
    – Yosemite National Park – Da Las Vegas 7.30h – Dalla Death Valley 6.30h – Dal Sequoia Park 3.30h
    VERSO OVEST (VERSO LA COSTA PACIFICA/SAN FRANCISCO)

    2) 2 giorni San Francisco: Dallo Yosemite National Park sono 4.20h/da Las Vegas 8.23h
    – Alcatraz (Notturna)
    – Golden Gate Bridge
    – Eventuali e varie
    2 giorni per queste tappe:
    – BIG SUR: 3.39h
    – Santa Barbara
    – Malibù: 1.30h da santa Barbara
    – Santa Monica: 1h da Malibù e dove è “End of trip”
    3) 2 giorni Los Angeles: 50min da Los Angeles
    – Hollywood
    – universal studios
    – eventuali e altre
    Ritorno 27/07/2018 : Da Los Angeles a Roma
    Totali 12 notti
    Grazie in anticipo!!!
    Jessica 🙂

    Rispondi
    • Ciao Jessica, faccio un po’ di fatica a capire il modo in cui hai scritto questo itinerario, sia per il calcolo delle distanze che per le varie ipotesi. Riusciresti a riscrivermelo un po’ semplificato, con un semplice calendario day by day, così:

      giorno 1: Las vegas
      giorno 2: grand canyon (pernottamento a…)

  80. Ciao! Io mio marito e mio figlio di 3 anni vorremmo andare a gennaio 2019 e visitare
    San francisco
    Los Angeles
    Las vegas
    e poi i parchi
    Death Valley
    bryce canyon
    Antelope canyon
    Monument Valley
    Grand canyon
    Joshua tree
    Vorrei sapere se le strade sono praticabili? Quanto freddo più o meno troverò?
    Me li consigliate anche in questo mese?

    Rispondi
  81. Ciao
    complimenti per il sito è fatto benissimo ed un valido supporto per chi deve organizzare un tour negli states!
    Io con altri 3 amici, in occasione di un matrimonio USA in Colorado il 2 agosto, abbiamo deciso di passare gli altri giorni sulla west coast, l’itinerario più o meno dovrebbe essere questo:

    4 agosto: volo interno denver/las vegas
    5 agosto: Zion
    6 agosto: Bryce Canyon
    7 agosto: Lake powell/antelope/horseshoe bend
    8 agosto: Monument valley
    9 agosto: Grand Canyon con notte a las vegas
    10 agosto: Death valley
    11 agosto: Mammoth lakes/ Mono lakes
    12 agosto: Yosemite
    13 agosto: ?
    14/15/16 agosto: San Francisco e rientro in Italia

    Lo so che la stagione non è l’ideale per visitare certe zone però non abbiamo molte alternative, l’unico dubbio è la notte del 12/giornata del 13, visto che la sera del 13 abbiamo già l’hotel prenotato a san francisco e dobbiamo consegnare la macchina a noleggio per il pomeriggio, cosa possiamo fare?
    Inoltre volevo sapere se era fattibile come avevo organizzato le altre giornate o i tempi sono troppo ristretti.

    Grazie sin da subito per l’aiuto!

    Giulia

    Rispondi
    • Ciao Giulia, le tappe sono quasi tutte fattibili. Attenzione al 9 agosto! Da Monument Valley a Grand Canyon e da Grand Canyon Las Vegas, pur guadagnando un’ora, sono quasi 8 ore di viaggio in auto + le tappe di visita del parco: onestamente mi sembra un po’ faticoso né vedo soluzioni semplici stando così le cose, in quanto lo spostamento tra Monument Valley, Grand Canyon, Las Vegas e Death Valley è comunque molto lungo e non può essere fatto in così poco tempo.
      L’unica soluzione è che tu dorma all’interno del Grand Canyon l’8 agosto per limare al massimo i tempi di percorrenza del giorno successivo fino a Las Vegas.

      Per quanto riguarda la domanda finale, non mi preoccuperei molto: dopo la visita in giornata di Yosemite del 12 agosto mettetevi subito in viaggio verso ovest per avvicinarvi a San Francisco (un esempio? pernottamento a Merced, ma anche Modesto, Groveland o Mariposa, leggi qui nel dettaglio). In questo modo avrai più tempo di raggiungere San Francisco in orario per la consegna del mezzo.

    • Ciao, sto cercando qualcuno che venda la tessera parchi con validità a settembre 2018. Chi fosse interessato mi contatti grazie

    • Ciao e complimenti per il sito!
      Il prossimo 2 giugno saremo a Los Angeles ed abbiamo il volo da New York in 21 giugno.
      Considerando che è la prima volta negli Stati Uniti, vorremmo vedere sia le città che i grandi parchi ed abbiamo pensato a questo tour.

      02/06 arrivo tardo pomeriggio a Los Angeles e ritiro vettura a noleggio.
      03/06 A Los Angeles vorremmo vedere Venice Beach, Santa Monica, Hollywood, Rodeo Drive, Beverly Hills e il Griffith Observatory.
      04/06 Visita Los Angeles e partenza nel pomeriggio per Palm Spring per pernottamento
      05/06 Visita Joshua Tree (2 ore sono sufficienti?), Pioneer Town (la consigli?) e pernottamento a Kingman.
      06/06 Partenza per il Meteor Crater (visita obbligata del marito) con tappa per visita a Seligman. Pernottamento al Grand Canyon
      07/06 Visita del Grand Canyon (4/5 ore) e partenza verso Monument Valley
      08/06 VIsita Monument Valley (4/5 ore) e partenza verso Page
      09/06 Visita Antelope, Horeshoe e Lake Powell. Pernottamento a Kanab.
      10/06 Visita Bryce e pernottamento zona Zion.
      11/06 Visita Zion (quante ore?) e arrivo a Las Vegas nel tardo pomeriggio per pernottamento
      12/06 da Las Vegas a Death Valley e pernottamento a Bishop
      13/06 Da Bishop a Yosemite e pernottamento a Yosemite
      14/06 da Yosemite a San Francisco (riconsegna vettura)
      15/06 San Francisco
      16/06 San Francisco
      17/06 San Francisco
      18/06 San Francisco New York
      19/06 New York
      20/06 New York
      21/06 Volo rientro

      Dato che a San Francisco vorrei togliere una notte, dove mi consigli di aggiungere una notte? Se dovessi scegliere da Yosemite e Sequoia cosa mi consigli?

      Grazie mille
      Angela

    • Ciao Angela, ti rispondo per punti:

      1) Joshua Tree in 2 ore si può fare. Non potrai certo vedere tutto o fare lunghi sentieri, ma se il tempo a tua disposizione è quello sfruttalo al massimo.
      2) Pioneertown è carina, ma ci sono città western / ghost town migliori: Bodie (da visitare eventualmente il giorno 13) e Oatman (da visitare tra Kingman e Meteor Crater).
      3) se dovessi tenere uno tra Yosemite e Sequoia, personalmente scegliere Sequoia, ma nel tuo caso si tratterebbe di rivoluzionare almeno 3 giorni di viaggio quindi pensaci bene! Se invece vuoi visitarli tutti e due, potresti usare proprio così il giorno sottratto a San Francisco: dopo Yosemite dormire a Oakhurst o comunque a sud di Yosemite, visitare Sequoia, pernottare a Fresno e raggiungere San Francisco il mattino successivo.

    • Ciao e grazie mille,
      ho ridefinito l’itinerario, prediligendo il Sequoia rispetto allo Yosemite:

      12/06 giornata a Las Vegas e pernottamento a Death Valley
      13/06 Visita di Death Valley e pernottamento a Ridgcrest
      14/06 visita Sequoia e pernottamento a Fresno
      15/06 da Fresno a San Francisco

      Che ne dici?
      Angela

  82. Buon giorno,
    che dire..sito strepitoso, complimenti!
    Qst itinerario è perfetto per quello che ho in mente. Arriviamo a San Francisco il 14/08 e prima di dirigermi verso lo Yosemite vorrei fare tappa x un giorno Sonoma/Napa..consigli?
    Grazie infinite
    Simona

    Rispondi
  83. Ciao a tutti
    complimenti per il sito è fatto molto bene !
    Ho già prenotato tutto (ma per gli alberghi potrei ancora cambiare qualcosa) per il mio tour in California più parchi in agosto , dal 04/08 al 26/08.
    Vi scrivo l’itinerario ormai definitivo per avere un ulteriore consiglio e per sapere cosa ne pensate:

    ARRIVO A SAN FRANCISCO : 4 NOTTI
    SAN FRANCISCO – YOSEMITE (giornata) – LEE VINING : 1 NOTTE
    LEE VINING – BODIE – MAMMOTH LAKE – DEATH VALLEY : 1 NOTTE
    DEATH VALLEY – LAS VEGAS : 2 NOTTI
    LAS VEGAS – ZION NP – BRYCE CANYON : 1 NOTTE
    BRYCE CANYON – MOAB : 1 NOTTE
    MOAB (ARCHES NP ) – MOAB : 1 NOTTE
    MOAB – CANYONLANDS (Island in the sky ) – BLUFF : 1 NOTTE
    MONUMENT VALLEY – HORSESHOE BEND – LAKE POWELL – PAGE : 1 NOTTE
    PAGE – ANTELOPE CANYON – GRAND CANYON : 1 NOTTE
    GRAND CANYON – WILLIAMS – KINGMANN : 1 NOTTE
    KINGMANN – JOSHUA TREE NP – PALM SPRINGS : 1 NOTTE
    PALM SPRINGS– SAN DIEGO : 2 NOTTI
    SAN DIEGO – LOS ANGELES : 4 NOTTI (visita di Santa Monica -Venice -Warner Bros – Santa Barbara ..)
    RIENTRO DA LOS ANGELES

    Considerate le distanze e che ovviamente sappiamo che non è una vacanza relax, è fattibile vero?

    Grazie!
    Ciao
    Debora

    Rispondi
    • Grazie , a me piace così impostato

      Ho solo due dubbi che mi hanno fatto venire degli amici che un paio di anni fa hanno fatto un giro simile :
      Dicono che fare lo Yosemite di passaggio ( da sfo a Lee Vining) non ha senso , che ci metterei una vita considerando anche i limiti di velocità e non vedrei nulla , però ho letto diversi diari di chi invece l’ha fatto

      Stesso discorso per lo Zion , (da Las Vegas al Bryce )
      Io non pretendo di vedere tutto , ma qualcosa almeno , i giorni sono quelli
      Cosa ne pensi? Potrei davvero stare 10 ore in macchina come dicono !?

    • Allora, Debora, anche io penso che sarebbe meglio organizzarsi un po’ meglio, ma dall’altro lato ti confermo che quella che hai pensato è una tappa piuttosto comune perché, si sa, i tempi a disposizione spesso sono quello che sono. Io stesso, partendo da Merced (e non da San Francisco, ero un po’ più vicino) ho dedicato circa 3 ore al parco e poco più di due alla Tioga, ma sono riuscito anche ad arrivare a Bodie e proseguire fino a Independence (dove pernottavo).
      Con questo voglio dirti che negli on the road a ranghi serrati si deve fare di necessità virtù: la tappa che hai in mente si può fare ma non puoi aspettarsi una visita approfondita del parco, bensì solo superficiale; magari sufficiente, ma superficiale. Questo è vero per quasi tutti i parchi: investire una notte nei pressi del parco dà sempre la possibilità di approfondire meglio i sentieri e le escursioni. Per questo motivo, ti invito a studiarti bene il parco con i nostri articoli in modo da non perdere nemmeno un minuto a tua disposizione.

      Visitare Zion e Bryce da Las Vegas in un giorno solo è una cosa che noi sconsigliamo sempre, perché sono due parchi completamente diversi e perché Zion è complicato da visitare. Tuttavia proponiamo sempre un’alternativa: arrivare al Bryce tramite la UT-9, che è una delle strade panoramiche facenti parte di Zion (non quella principale). Questa strada è molto bella e offre panorami notevoli senza incidere troppo nei tempi di percorrenza: in questo modo potrai dire di aver “toccato” lo Zion.

    • Grazie , penso che alla fine possa andare bene, anche perché noi non siamo proprio appassionati di escursioni e lunghe camminate nei parchi quindi credo che una visita superficiale e sufficiente possa fare al caso nostro .

      Poi in ogni caso se vedo un parco che vorrei approfondire.. chissà , potrei sempre tornarci , mai dire mai ..

      Da Las Vegas andrei a vedere lo Zion, poi al Bryce solo per il pernottamento, la visita del parco la faremo il mattino seguente..

      Grazie ancora per i consigli !

  84. ciao, questa estate farò finalmente anche io il mio tour della west coast.
    Arriveremo a Los Angeles il 15/8 e ripartiremo il 2/9.

    Un consiglio sull’itinerario che abbiamo pensato? Ho fatto un mix tra quelli proposti da 15 giorni e da 20 giorni. Però faremo il giro inverso…

    16/8 — palm springs e joshua tree, con pernottamento a palm springs
    17/8 — da palm spings verso lake Havasu, passando per la route 66 e Williams, Kingman e Oatman. Pernottamento a Lake Havasu, o Kingman. Cosa cosigliate?
    18/8 direzione Grand Canyon con pernottamento a Flagstaff
    19/8 da Flagstaff alla Monument Valley. Consigli su dove dormire in zona?
    20/8 Direzione Page dove pernotteremo, con visita a Antelope Canyon, Hoeseshoe Bend e Lake Powell
    21/8 da Page a St. George, per finire a Las Vegas
    22/8 Las Vegas
    23/8 Da Las Vegas a Lone Pine (dove dormiremo), passando per il Golden Canyon e la Death Valley
    24/8 Yosemite National Park (o meglio il Sequoia)? – pernottamento verso Sonora
    25/8 da Sonora verso San Francisco
    26/8 San Francisco
    27/8 San Francisco
    28/8 iniziamo a fare la costa, dormendo a Morro Bay
    29/8 Da Morro Bay a Santa Barbara
    30/8 Santa Barbara e dintorni
    31/8 Los Angeles
    1/8 Los Angeles

    Di Los Angeles ci sono vari commenti, vale la pena, o meglio andare a San Diego?
    In alternativa potremmo passare da San Diego all’arrivo, il 16/8 e fare una notte, prima di ripartire per Palm Spings. Abbiamo un po’ il “vincolo” delle date 21/8-23/8 a Las Vegas per incontrarci con amici che fanno un altro giro.

    è un viaggio sostenibile o rischiamo di passare tutta la vacanza in macchina?

    grazie in anticipo per i consigli 🙂

    Rispondi
    • Ecco i miei consigli:

      1) non ha senso tornare indietro a Lake Havasu! Il giorno 17 dovrai fare un viaggio piuttosto lungo da Palm Springs fino a Oatman (la strada è impegnativa, specie nell’ultimo tratto). Pernotterei dunque a Kingman, per rimanere sulla Route 66: per me Williams e Seligman sono troppo a est per raggiungerle in un giorno solo da Palm Springs avendo Oatman in programma. La soluzione sarebbe dormire a Lake Havasu dopo Joshua Tree e non a Palm Springs: in questo modo la mattina successiva potresti raggiungere rapidamente Oatman e visitare anche Kingman, Seligman e Williams, dove potresti pernottare in vista del Grand Canyon il giorno successivo

      2) perché tornare a Flagstaff? Non sarebbe meglio avvicinarsi alla Monument e dormire in zona dopo aver percorso la Desert View?

      3) il giorno 21: mi raccomando Bryce oppure Zion! St. George è ottimo come punto strategico prima di LV.

      4) Se dormi a Lone Pine viene meglio (per strategia) raggiungere Yosemite tramite la Tioga. Per andare a Sequoia (che è a sud e cambia l’itinerario totalmente) dovresti raggiungere ALMENO Ridgecrest, sennò è troppo fuori mano! Se Sonora è una tappa fissa, consiglio assolutamente Yosemite.

      Per il resto l’itinerario va bene: San Diego è troppo scomoda da raggiungere in un itinerario di questo tipo.

    • grazie mille dei preziosi consigli!
      Abbiamo rivisto un po’ l’itinerario come ci hai suggerito.
      Questo quello nuovo. Cosa ne pensi?
      Abbiamo poi optato per Sequoia anzichè Yosemite, scelta giusta o no?
      altri consigli?
      grazie mille

      16/8 – da Los Angeles a palm springs e joshua tree, Pernottamento a Lake Havasu
      17/8 – da Lake Havasu verso Oatman, Kingman, Seligman e Williams. Pernottamento a Williams
      18/8 – da Williams al Grand Canyon South Rim. Pernottamento a Page
      19/8 – da Page alla Monument Valley. Pernottamento a Page
      20/8 – da Page ad Antelope Canyon, Hoeseshoe Bend e Lake Powell, Zion. Pernottamento a St. George
      21/8 – da St. George a Las Vegas
      22/8 – Las Vegas
      23/8 – da Las Vegas alla Death Valley e Golden Canyon. Pernottamento a Olancha
      24/8 – da Olancha facciamo il parco Sequoia. Pernottamento? Verso Fresno va bene? Suggerimenti?
      25/8 – da Fresno a San Francisco
      26/8 – San Francisco
      27/8 – San Francisco
      28/8 – iniziamo a fare la costa, dormendo a Morro Bay
      29/8 – Da Morro Bay a Santa Barbara
      30/8 – Santa Barbara e dintorni
      31/8 – Los Angeles
      1/8 – Los Angeles

    • Ciao! Ora l’itinerario è molto buono e ho poco da dire!
      Semmai se posso dare un consiglio sfrutterei un po’ meglio il giorno 21, a meno che tu non l’abbia pensato come semplice spostamento per rifiatare un po’ (comprensibile)! Nel caso tu volessi seguire questo consiglio ecco due possibilità:

      1) il 20 dormire a Kanab invece che a St. George. Da Kanab, andare al Bryce, poi proseguire verso Las Vegas tramite la UT-9 (facendo quindi lo Zion solo di passaggio).

      2) rimanere così ma visitare il giorno 21 Valley of Fire, che è proprio tra St. George e Las Vegas.

      Per quanto riguardo Olancha, in assoluto andrebbe bene come tappa fuori da Death Valley, ma dovendo andare al Sequoia risulta un po’ scomoda (4.40 di strada minimo). Se tu riuscissi a raggiungere almeno Ridgecrest per il pernottamento faresti un po’ meno fatica il giorno successivo. Fresno va bene, soprattuttto se hai intenzione di uscire dal Sequoia tramite la General Highway e il Kings Canyon (il che mi sembra un po’ ambizioso).
      Leggi i nostri consigli sul pernottamento in zona Sequoia/kings qui.

  85. Ciao a tutti! Innanzitutto complimenti per il vostro sito, veramente ben fatto e ricco di informazioni utili!
    Prendendo spunto dai vostri articoli sto pianificato un tour on the road della California e dei grandi parchi dell’Ovest. Volevo approfittare della vostra conoscenza e passione per questi luoghi per avere consigli/suggerimenti sulla sua fattibilità e su cosa eventualmente aggiungere o togliere al percorso:

    Giorno 1 : Venezia – San Francisco
    Giorno 2 : San Francisco
    Giorno 3 : San Francisco
    Giorno 4 : SF – Silicon Valley – Oakhrust
    Giorno 5 : Yosemite NP – Tioga Pass (notte a Bishop)
    Giorno 6 : Death Valley (notte a Las Vegas)
    Giorno 7 : Las Vegas
    Giorno 8 : LV – Zion Park (passaggio attraverso US89) – Bryce
    Giorno 9 : Bryce Canyon (notte a Page)
    Giorno 10 : Antelope Canyon – Horseshoe bend – Lake Powell (notte a Page)
    Giorno 11 : Monument Valley (notte al Goulding’s Lodge)
    Giorno 12 : Grand Canyon, south rim (notte a Tusayan)
    Giorno 13 : Grand Canyon – Kingman
    Giorno 14 : Kingman – Oatman – Palm Springs
    Giorno 15 : Palm Springs – Newport Beach – LA
    Giorno 16 : LA
    Giorno 17 : LA
    Giorno 18 : LA – Venezia

    Ti ringrazio in anticipo per la risposta e l’aiuto!
    Cristiano

    Rispondi
    • Ciao Cristiano,
      ecco qualche osservazione:

      1) Quando farai il viaggio? Sei sicuro sia aperta la Tioga Road?
      2) La tappa Bishop – visita Death Valley – notte a Las Vegas potrebbe essere molto stancante. Ti consiglio di pernottare a Beatty (o dintorni) e raggiungere LV il mattino successivo.
      3) giorno 8: intendi dire che passerai dalla UT-9? In ogni caso è una tappa ok!
      4) Cosa farai nei giorni 12-13? Li spenderai tutti al Grand Canyon? Tieni conto che, se ti rimane tempo, l’area è piena di meraviglie (Route 66 Arizona, Sedona, Coal Mine Canyon, Petrified Forest…)

      Per il resto è un ottimo tour, ben organizzato e con le tappe di pernottamento giuste. Buon divertimento!

    • Ciao Bernardo, grazie della risposta!
      Il viaggio è programmato per Settembre prossimo quindi non dovrei avere problemi con il Tioga Pass. Penso proprio che dividerò in 2 la tappa Bishop – Las Vegas come da te indicato.
      Approfitto della tua disponibilità per chiederti un’ultima cosa: in molti mi stanno suggerendo di visitare il Sequoia NP al posto del Yosemite NP. La mia idea iniziale era quella di attraversare lo Yosemite e vedere le sequoie giganti a Mariposa Grove (riapertura 15 Giugno 2018). Qual’è secondo te la soluzione migliore?

    • Allora, vedo che sei informato 🙂 A Yosemite le sequoie riapriranno proprio il 15 giugno, quindi potrai vederle anche lì. Nessuna sequoia di Yosemite è come il General Sherman del Sequoia, ma se si tratta di cambiare completamente itinerario solo per questo (perché cambierebbe abbastanza!) direi che puoi accontentarti di Mariposa.

  86. Ciao, mi piacerebbe molto riuscire ad organizzare un viaggio negli USA ed il Tour West Coast 15 giorni da voi proposto mi sembra un ottima “Tabella di marcia”. Vorrei però capire a quanto ammonterebbe la spesa complessiva. Sto anche valutando l’idea di noleggiare un camper per gli spostamenti in modo da risolvere anche il “problema” del pernottamento e risparmiare qualcosa anche sui ristornati, facendo un po’ di spesa e cucinando ogni tanto.

    Grazie mille 🙂

    Rispondi
    • Sono troppe le variabili per determinare una spesa del genere (abitudini, esigenze particolari, budget, periodo del viaggio…), ma direi che ci vogliono minimo 3500 euro per una coppia in un viaggio “standard”: si possono spendere all’incirca 700 euro a testa per l’aereo, 500/600 per la macchina, 60/70 euro a notte per i motel/hotel. Nota bene: queste sono tariffe economiche, che noi troviamo utilizzando i comparatori e le agenzie online segnalate qui e nei link sopra indicati.

      Ecco invece i nostri consigli per il noleggio del camper.

  87. Complimenti ancora, ho comprato eBook e mi sembra molto utile, non so se potete consigliarmi, faremo il tour con la mia famiglia ed abbiamo tre figli di cui il più piccolo 9 anni, guardando gli hotel mi danno sempre la seconda camera ma io vorrei una unica camera con i due letti king side e far dormire i tre figli su un solo letto, e’ possibile? Se prenoto da prima la camera quadrupla e mi presento in cinque cosa può succedere?

    Rispondi
    • Ciao Andrea, se tu metti i filtri di tuo interesse (numero di persone/bambini) e Booking ti mostra una serie di risultati, vuol dire che per quanto concerne quegli hotel tu puoi prenotare senza avere problemi.

  88. Ciao a tutti!
    Grazie ai consigli del vostro splendido sito, ho organizzato il mio primo (e spero non ultimo) viaggio in USA, west coast.
    Il tempo è quello che è (3 settimane sembrano tante, ma servirebbero 3 mesi!) e la voglia di vedere di tutto e di più non aiuta!
    Secondo voi è fattibile un tour del genere (in tarda primavera, Tioga road ancora chiusa), o è troppo massacrante?

    Giorno 1, 2, 3, 4: Arrivo e visita Los Angeles
    Giorno 5: Viaggio e pernottamento a Kingman
    Giorno 6: Viaggio verso Flagstaff, tour in zona Sedona, Flagstaff (pernottamento)
    Giorno 7: Grand Canyon, Flagstaff (pernottamento)
    Giorno 8: Meteor Crater, Petrified Forest, Bluff (pernottamento)
    Giorno 9: Monument Valley, Goosenecks, Mexican Hat, Valley of the Gods, Bluff (pernottamento)
    Giorno 10: Moab, Arches National Park, Moab (pernottamento)
    Giorno 11: Viaggio su UT24 – UT12, Grand Staircase Escalante National Monument, Kodachrome Basin, Bryce (pernottamento)
    Giorno 12: Bryce Canyon, Page (pernottamento)
    Giorno 13: Antelope Canyon, Horseshoe Bend, Glen Canyon Dam, Kanab (pernottamento)
    Giorno 14: Zion National Park, Valley of Fire, Las Vegas (pernottamento)
    * Nota: dopo una foto al cartello “Welcome to fabulous Las Vegas” e le fontane del Bellagio, non ci interessa vedere altro della Sin City (i gusti sono gusti…)
    Giorno 15: Death Valley, Bakersfield o dintorni (pernottamento)
    Giorno 16: Sequoia National Park, San Lucas (pernottamento)
    Giorno 17: San Lucas – Lucia, Pacific Coast Highway, Monterey, Laguna Seca, Salinas (pernottamento)
    * Nota: percorso un po’ di fortuna, ma si fa di necessità virtù… O no?
    Giorno 18, 19, 20: San Francisco e partenza.

    E’ fattibile? Ci sono secondo voi tappe troppo massacranti o addirittura impossibili? E’ il caso di eliminare Meteor Crater e Petrified Forest e, rivedendo il tragitto, guadagnare un giorno per riprendere fiato?
    Grazie mille dei consigli!

    Rispondi
    • Ciao Davide!
      Bellissimo programma, lo hai davvero organizzato bene. Sicuramente è molto intenso e faticoso, ma la fattibilità dipende soprattutto da che tipo di viaggiatore sei. Vado ai punti un po’ critici.

      – giorno 8: Flagstaff è un buon punto di partenza per la visita dei due siti naturali. Bluff è un po’ lontano ma siamo nell’ordine delle 5.30 ore che in un on the road sono, a nostro parere, il limite massimo di tempo che si può spendere in auto in giornata (specie se spezzate in due, come nel tuo caso). Se vuoi guidare una mezz’ora in meno puoi arrivare a Kayenta, cittadina strategica per Monument Valley e gli altri parchi. Viste le tappe serrate del tuo viaggio, ti consiglierei di togliere un giorno a Los Angeles e di mantenere questa.
      – giorno 9: è vero che è tutto vicino, ma forse 3 mete in un giorno solo possono risultare un po’ stancanti. Secondo me al momento vedrete se scegliere tra Gooseneck e Valley of the Gods. A Bluff non perdetevi il Twin Rock Cafe!
      – giorno 14: lo Zion è un parco un po’ complicato da visitare e potrebbe prendervi un po’ più tempo del previsto. Non so se vi ci sta anche la Valley of Fire, a meno che non vi piaccia l’idea di vederla al tramonto (visto che LV) non vi interessa. Nota bene: in linea generale sconsiglio di fare due parchi in un giorno solo, a meno che non siano molto piccoli (Gooseneck)
      – giorno 17: attenzione! La Pacific Coast HWY è chiusa almeno fino all’estate 2018! Devi organizzarti in modo diverso.

    • Grazie mille!
      In effetti temo sia troppo massacrante, e prima ancora della tua risposta l’ho ripensato un po’…
      Eliminando (purtroppo) l’Arches e rivedendo il percorso si risparmiano un sacco di chilometri e, quindi, tempo.
      Riguardo la Pacific Coast Highway, l’idea era imboccarla nei pressi di Lucia arrivando da San Lucas (si direbbe poco più che una strada di campagna) e proseguire verso nord. mi confermi che quel tratto è aperto? Oppure Big Sur è raggiungibile solo con andata e ritorno da Monterey?
      Grazie ancora per tutti i consigli!

    • Quella strada è la Nascimiento Fergusson Road e non è propriamente di campagna. Noi solitamente la sconsigliamo assolutamente perché è molto lunga, stretta, scoscesa, ripida e senza guardrail. Inoltre in questo periodo può venire usata da mezzi pesanti diretti ai cantieri di Mud Creek, il che presuppone spesso chiusure; potresti trovare difficoltà anche nel caso incontrassi un’auto nel senso opposto, eventualità non da escludere in questo periodo di chiusura.
      In conclusione, a nostro parere Big Sur è agilmente raggiungibile solo con andata e ritorno da Monterey.

  89. Ciao a tutti!
    A settembre io e il mio futuro marito stiamo organizzando il ns. viaggio di nozze nel Wst Coast. L’itinerario sarebbe il seguente:
    12/09 Arrivo a San Francisco
    15/09 Noleggio auto a San Francisco e partenza per Yosemite
    16/09 Yosemite – Death Valley
    17/09 Death Valley – Las Vegas
    18/09 Las Vegas – Bryce Canyon
    19/09 Bryce C. – Page
    20/09 Page – Monument Valley
    21/09 Monument V. – Williams
    22/09 Williams – Phoenix
    23/09 Phoenix – San Diego
    25/09 San Diego – Los Angeles
    27/09 Los Angeles – Italia

    Sembra fattibile o è stressante? Avete qualche suggerimento da darmi? Grazie!

    Rispondi
    • Ciao Giuliana, in linea di massima va bene anche se bisogna capire bene dove si svolgeranno i pernottamenti per capire se sono possibili delle migliorie.

    • Ecco gli alloggi:
      San Francisco, hotel parco 55
      Yosemite, hotel Yosemite view lodge
      Death Valley, the ranch Death Valley ex furnace
      Las Vegas, hotel new York new York
      Bryce canyon, hotel bw plus ruby ‘s inn
      Page, hotel Lake Powell resort
      Kayenta, hotel monument Valley inn
      Williams, hotel grand canyon railway
      Phoenix,hotel sheraton crescent
      San Diego, hotel doubletree
      Los Angeles, hotel renaissance lax airport
      Grazie per l’aiuto!

    • Ottimo, mi pare tutto in fase avanzata. Nulla da dire: fatta eccezione per la parte Williams-San Diego questo tour somiglia moltissimo a uno che feci qualche anno fa, stesse tappe.

  90. Ciao e complimenti per il sito! Vorrei un consiglio da parte Vostra per il mio itinerario, 18 notti a settembre per vedere un pò di west coast e qualche parco.
    giorno 1 Los Angeles
    giorno 2 Los Angeles
    giorno 3 Morro bay
    giorno 4 San Francisco
    giorno 5 San Francisco
    giorno 6 San Francisco
    giorno 7 Yosemite
    giorno 8 Death Valley
    giorno 9 Las Vegas
    giorno 10 Las Vegas-Bryce Canyon
    giorno 11 Antelope Canyon-Horseshoe Bend
    giorno 12 Monument Valley
    giorno 13 Grand Canyon
    giorno 14 Oatman
    giorno 15 Joshua Tree – Palm Springs
    giorno 16 San Diego
    giorno 17 San Diego
    giorno 18 San Diego
    giorno 19 Los Angeles

    Cosa dite è fattibile?
    Ciao e grazie!

    Rispondi
  91. antelope e monument valley non si possono fare nella stessa giornata? avevo creato un mio itinerario, molto simile al vostro (se avessi scoperto questo sito prima…) ma tra bryce canyon e la monument non ho inserito antelope. mi ha incuriosito troppo! per il resto ho programmato, dopo oatman, di fermarmi nella yucca valley e vedere joshua tree e solo dopo passare da palm spring. dato che nel vostro fate al contrario, meglio che riveda il mio? infine ritorno a san francisco e da LA ci ho infilato un giorno al sequoia park. consigli o controindicazioni? grazie e complimenti per il sito. piccolissimo appunto all’ articolo: se indicavate anche le strade da percorrere per arrivare alle varie destinazioni era da premio pulitzer.

    Rispondi
    • Solitamente Palm Springs è considerata una tappa strategica per la visita del Joshua Tree, quindi va benissimo come hai pensato di fare. Per quanto riguarda il passaggio tra Los Angeles e San Francisco, fare un’unica tappa al Sequoia è un’opzione ma non è detto che sia comodissima (distanza tra LA e Sequoia oltre 3.30 h). Ti consiglio di avvicinarti un po’ (Bakersfield), poi visitare il parco, dormire a Fresno e il giorno successivo dirigerti verso San Francisco. Antelope e Monument Valley possono essere visitate lo stesso giorno, c’è chi lo fa: occorre partire molto presto dal Bryce, prenotare il tour di Antelope a un’ora comoda, e poi spostarsi verso la Monument, visitarla e dormire in zona senza allontanarsi ulteriormente. Secondo me è un’occasione perduta perché Page è ricca di bellezze e la Monument non merita una visita frettolosa, però si può fare. Se ti interessano le strade nei dettagli, ti consiglio di guardare il nostro catalogo di ebook, dove gli itinerari sono dettagliati.

  92. Ciao,
    complimenti per il sito! una miniera inesauribile di informazioni utilissime!

    questo è il nostro itinerario, 3 settimane dall’ultima di aprile alla seconda di maggio:
    1. LA-Needles
    2. Needles-Grand Canyon
    3. Cameron/Kayenta-Page
    4. Page-Monument Valley
    5. Monument Valley-Moab
    6. Moab
    7. Moab-Bryce Canion
    8. Bryce Canion-Las Vegas
    9. Las Vegas-Bakersfield/Fresno
    10 Bakersfield/Fresno-Groveland
    11. Groveland-San Francisco
    12. San Francisco
    13. San Francisco
    14. San Francisco-Monterey
    15. Monterey-Malibu
    16. Malibu-Los Angeles
    17. Los Angeles-San Diego
    18. San Diego
    19 San Diego-Los Angeles

    secondo la vostra esperienza è fattibile (considerando che il passo Tioga sarà molto probabilmente ancora chiuso)?

    grazie mille, Mario

    Rispondi
    • Ciao! Cosa significa Kayenta-Page? Che se non trovi posto a Kayenta andrai a Page? Mi raccomando di organizzare bene la tappa MoabBryce Canyon: il viaggio è lungo e il parco richiede almeno 3 ore per essere goduto a pieno. L’itinerario per il resto è ok; forse un po’ tirato alla fine, quando da Monterey devi andare a Malibu in un giorno e poi fare un mordi e fuggi a Los Angeles e San Diego.

    • Ciao Berardo,

      grazie mille per la tua risposta velocissima!

      Kayenta-Page ​è in realtà una svista 🙂 L’dea sarebbe quella di visitare il Grand Canyon il 3′ giorno fino al tramonto e successivamente pernottare a Cameron oppure Willow Springs, per poi dirigerci a Page il giorno dopo molto presto. L’alternativa è spostarci in serata (dopo il tramonto) dal GC direttamente a Page: è fattibile secondo te? lo consiglieresti?

      Per quanto riguarda la tratta Moab-Bryce, stavamo valutando di pernottare a metà strada tra i due siti, in modo tale da accorciare il tragitto mattutino del settimo giorno. Whipup potrebbe essere una buona opzione, secondo te?

      Infine, per l’ultimo tratto, speriamo di riuscire a calibrare bene i tempi…a Los Angeles non visiteremo Studios, etc quindi ci dovrebbe rimanere un po’ più di tempo per le altre cose.

      Grazie infinite in anticipo per i tuoi preziosi consigli!

      Mario

    • Ciao Mario, il tragitto in strada tra Grand Canyon e Page non è lungo e, se non siete troppo stanchi dopo la visita del parco, potreste anche affrontarlo: trovarsi al mattino a Page è un bel vantaggio visto che sono molte le cose da vedere.

      Per la domanda sullo Utah: invece che percorrere la noiosa I-70, non posso che consigliarti di percorrere la meravigliosa UT-12, che è l’ideale per chi si sposta dalla zona di Moab verso il Bryce e ha una notte di passaggio a disposizione: puoi pernottare a Torrey, Boulder o Escalante e godere dei meravigliosi panorami di Capitol Reef e Grand Staircase-Escalante National Monument.

    • Ciao Bernardo,

      scusa se ti rompo nuovamente. Due domande:
      1) mi hanno detto che lo Zion è imperdibile e vale di più della Monument Valley. cosa ne pensi?
      2) foresta Stanislaus: mi hanno detto che è fantastica e merita più dello Yosemite, specie se il Tioga è chiuso. stessa domanda, qual è il tuo avviso?
      grazie! mario

    • Ciao Mario, difficile dire se Zion sia più o meno bello della Monument Valley. Io, personalmente, non sono d’accordo: se è la tua prima volta nella West Coast io non mi perderei per niente al mondo la Monument. Per quanto riguarda invece il Sonora Pass (che si trova sulla State Route 108 e taglia la Stanislaus Forest), non potrai farlo in alternativa alla Tioga perché anch’esso è chiuso in inverno, come leggi qui.

    • e allora niente yosemite né stanislaus forest, ma con zion, monument e mesa verde. ecco il nuovo piano di viaggio:

      giorno 1: da Los Angeles a Oatman
      giorno 2: da Oatman al Grand Canyon (con sunset) e poi a Page
      giorno 3: Page (lower antilope, powell lake, horseshoe bend)
      giorno 4: da Page a Monument Valley poi Mesa Verde e dormiamo a Cortez/Dove Creek
      giorno 5: da Cortez/Dove Creek a Moab (Arches park + Dead Horse)
      giorno 6: da Moab a Torrey (Cannyonlands, islands in the sky/the maze/needles)
      giorno 7: da Torrey a Bryce Canyon (UT-12 più sunset)
      giorno 8: da Bryce Canyon a Zion (sunrise più UT-9)
      giorno 9: da Zion a Las Vegas
      giorno 10: da Las Vegas alla Death Valley e poi fino a Bakersfield o Fresno
      giorno 11: da Bakersfield/Fresno a San Francisco
      giorno 12-13-14: San Francisco
      giorno 15: da San Francisco a Monterey
      giorno 16: da Monterey a Malibu
      giorno 17: da Malibu a Los Angeles
      giorno 18-19-20 Los Angeles e San Diego

      cosa ne dici? grazie!

    • Mi dispiace doverti mettere un po’ di paletti, ma così è davvero troppo intenso 🙂

      – Fare Monument Valley e Mesa Verde in un giorno è sconsigliabile, sia per le distanze (oltre 5.30 ore in tutto in macchina) sia per il tipo di visita (soprattutto per quanto riguarda il secondo). Oltretutto tu parti da Page, il che allunga ulteriormente i tempi.
      – di tutti i distretti di Canyonlands dovrai sceglierne uno per ovvi motivi di tempo. Visto e considerato che vai a Torrey, ti consiglio di fare Island in the Sky.
      – fare Las Vegas-Death Valley-Fresno è impensabile, a meno che tu non sia un supereroe! Già arrivare a Bakersfield è faticoso dopo visita e viaggio…

  93. Dopo avere sviscerato in lungo e in largo il vostro sito, e avvalendomi anche delle utili indicazioni di un vostro ebook, ho alla fine elaborato questo percorso su cui chiedo un vostro giudizio di massima sulla fattibilità.
    * giorno 1: arrivo a Los Angelesce pernottamento a Chino
    * giorno 2: recupero fuso orario, e trasferimento ad Amargosa Valley
    * giorno 3: visita della Death Valley e permottamento a Las Vegas
    * giorno 4: visita dello Zion NP e pernottamento a La Verkin
    * giorno 5: visita di Bryce Canyon e pernottamento ad Hatch
    * giorno 6: visita Page (Antelope Canyon), Monument Valley e pernottamento a Bluff
    * giorno 7: visita Canyon De Chelly e pernottamento a Grand Canyon
    * giorno 8: visita Grand Canyon e pernottamento a Kingman
    * giorno 9: visita Joshua Tree NP e pernottamento a 29Palms
    * giorno 10: trasferimento a Los Angeles con giro dei shopping outlet on the road to Santa Clarita (ove pernotteremo)
    * giorni 11/12/13 visita di Los Angeles (Tappe obbligate Actors Studio, Santa Monica, Venice) ..
    * giorno 14: rientro in Italia

    Rispondi
    • Ciao Armando! Perché tornare indietro fino a La Verkin se poi il giorno successivo devi andare a Bryce tramite UT-9? Io fossi in te pernotterei in zona Bryce – vanno bene due notti ad Hatch.
      Inoltre, 1-2 giorni in più da dedicare al tour on the road avrebbero giovato, specialmente ai giorni 6 e 7, che ti costringono a vedere i parchi naturali un po’ di fretta.
      Per il resto, il tour va bene.

    • Grazie Bernardo,
      Per quanto riguarda il pernottamento a La Verkin non ci avevo pensato, colgo sicuramente lo spunto di 2 notti ad Hatch.
      Per quanto riguarda i giorni 6 e 7 era il mio dubbio più grosso. Penso proprio che salterà Canyon De Chelly, mettendo al suo posto Monument Valley di prima mattina il giorno 7 (e lasciando un po’ più tempo per Page). Terrò pernottamento a Bluff il giorno 6 per essere già in loco

  94. Ciao ragazzi,
    anzi tutto complimenti per la vostra bravura ma soprattutto per la generosità con cui mettete a disposizione di tutti tante preziose informazioni.
    Sto pianificando per la mia famiglia un road trip in CA in agosto 2018, avremo 20 gg (A/R su San Francisco). L’idea originaria era concentrarsi sulla California (inclusi Big Sur lungo Highway 1 e Lake Tahoe ma eslusi i parchi “rossi”di Nevada, Arizona, Utah) ma mio marito dice che non si può andare laggiù senza vedere almeno Grand Canyon…
    Prima domanda: ha senso ridurre le permanenze in altre tappe per ricavare 2 pernottamenti a Grand Canyon con un tragitto in andata direttamente da San Diego (piuttosto lungo quindi)?
    Seconda domanda: vorrei vedere assolutamente la Death Valley ma è consigliabile visitarla in agosto con al seguito tre bambine di 11, 9 e 4 anni?
    Grazie in anticipo!
    Rossana

    Rispondi
    • Ciao Rossana, in agosto potrebbe essere ancora chiusa la Highway 1. Se volete fare un giro solo in California, non ha molto senso raggiungere il Grand Canyon e poi tornare indietro senza continuare il loop dei parchi rossi (come li hai chiamati tu 🙂 ). Se avete in programma una tappa a Las Vegas potete optare per una soluzione alternativa molto suggestiva e meno dispendiosa in termini di tempo: il tour in elicottero sul Grand Canyon, ma la situazione è da monitorare per i bambini.
      La Death Valley ha temperature estremamente calde in agosto, come leggi qui: troverai anche le nostre raccomandazioni specifiche su quando andare e come organizzarsi. Sicuramente con tre bambini la visita potrebbe rivelarsi un po’ disagevole, ma lascio a te decidere.

  95. Ciao Ragazzi,
    Vi ringrazio in anticipo per la pazienza nel leggere tutto sto messaggio ??
    Ad agosto io e la mia ragazza ci sposiamo e abbiamo scelto la California per fare il viaggio di nozze, io sto cercando di organizzarlo da solo ma siamo andati anche da un agenzia per un preventivo.

    L’idea che avevo io è questa:
    27/08 Arrivo a S. Francisco, 3 notti lì e due gg pieni per visitare,
    30/08 noleggiamo una moto (tramite Eagle rider) e andiamo a Yosemite,
    31/08 andiamo a Monterey,
    1/09 a Pismo beach o Morro bay (non so quale sia meglio)
    2/09 andiamo a S. Monica e lasciamo la moto stiamo fino al 3 e il 4 mattina noleggiamo una macchina e partiamo per sequoia national park,
    5/09 andiamo alla Death Valley,
    6/09 a Las Vegas,
    7/09 a Bryce Canyon,
    8/09 a Page,
    9/09 alla Monument Valley,
    10/09 Gran Canyon,
    11/09 a Flagstaf,
    12/09 ripartiamo per l’Italia da Phoenix.

    C’è una possibile variante che anziché fare lo Yosemite da San Francisco in moto, ci facciamo subito la costa (sempre in moto) e a Yosemite ci andiamo dopo il sequoia national park, dopodiché scenderemo giù da mammot lakes, lone pine fino alla Death Valley, poi proseguendo con l’itinerario scritto sopra.

    L’altro itinerario sarebbe questo:

    27/08 arrivare a Los Angeles,
    28 andare a Flagstaff (in auto via Route 66),
    29 Gran Canyon, 30 Monument,
    31 Page,
    1/09 Bryce,
    2 Las Vegas,
    3 Death Valley,
    4 Sequoia,
    5 Yosemite,
    6-7-8 San Francisco,
    9 (noleggio moto tramite Eagle Rider) partenza per Monterey,
    10 Morro Bay,
    11 Santa Monica,
    12 partenza per l’Italia da LA.

    Cosa ne pensate????

    Rispondi
    • Ciao! Tutti e due gli itinerari sono buoni, ma ci tengo a dirti che non è ancora detto che la Highway 1 sia aperta ad agosto e questo potrebbe rovinare i vostri piani motociclistici sulla costa, in tutte e due i casi. Tra i due itinerari, in ogni caso, io farei più il secondo, che – alla fine del percorso, tra Flagstaff e Phoenix – se ben strutturato permette di vedere alcune zone dell’Arizona particolarmente belle, quali Sedona e/o Holbrook (Petrified Forest).

  96. Ciao,
    sono Elena e con mio marito stiamo organizzando il viaggio in questi posti meravigliosi per il prossimo settembre. Complimenti per il vostro sito che dà davvero preziosi consigli ma ci rimangono ancora un sacco di dubbi. Provo pertanto ad illustrarvi la prima bozza del nostro itinerario.
    31/08 arrivo a San Francisco
    01/09 San Francisco
    02 – 03 – 04 tour in moto San Francisco – Yosemite -South Lake – San Francisco
    05/09 ritiro della macchina e partenza con destinazione Death Valley
    06/09 Death Valley ( visita) – Las Vegas
    07/09 Las Vegas
    08/09 Las Vegas – Bryce Canyon ( trasferimento e visita)
    09/09 Bryce – Antelope Canyon ( trasferimento e visita ) e proseguimento per Monument Valley
    10/09 Monument Valley ( visita) e trasferimento Grand Canyon
    11/09 Gran Canyon ( visita) – Kingman
    12/09 Kingman – Los Angeles
    13/09 Los Angeles
    14/09 Los Angel – San Francisco
    15/09 rientro in Italia
    ecco qua una prima idea di itinerario.
    Può essere fattibile?
    In particolare mi sembra impegnativa la trasferta da San Francisco a Las Vegas. Io avevo pensato di fermarci alla Death Valley, può essere una soluzione valida? Diversamente avete altri consigli per questa tappa?
    Come pure la tappa dal Gran Canyon a Los Angeles? Si può fare anche in un’unica giornata?
    Tieni presente che le date di partenza e di arrivo non sono modificabili in quanto abbiamo già prenotato i voli come pure il giro in moto che vorremmo proprio fare.
    Naturalmente qualsiasi altro consiglio è ben accetto!!!
    Grazie mille
    ciao Elena

    Rispondi
    • Ciao Elena, la trasferta da San Francisco a Las Vegas è faticosa nel giorno 5 settembre, che prevede uno spostamento lunghissimo in auto (minimo 8 ore). Io vi consiglierei di rinunciare a una notte a Las Vegas per spezzare la tappa tra SFO e Death Valley, magari con la visita del Sequoia National Park e pernottamento a Bakersfield o simili oppure visita di Trona Pinnacles (più lontano da SFO ma meno “mainstream” di Sequoia, e comunque sulla strada per la Death Valley). Invece la tappa da Kingman a Los Angeles è più abbordabile e puoi tenerla così come l’hai scritta, magari arricchendo la giornata con una visita alla vicina, imperdibile Oatman e godendoti il tragitto sulla Route 66 Arizona.

  97. Buongiorno Lorenzo
    Volevo da te un parere / consiglio :
    Secondo te avendo a disposizione circa 23 giorni da inizio luglio 2018 ritieni che abbia senso fare insieme ….un tour nella Western Coast magari di due settimane e poi attaccarci un 8/10 giorni alle isole Hawaii ?
    Mi piacerebbe molto visto che da Los Angeles il volo non mi pare troppo lungo e forse neanche troppo costoso…
    Il mio dubbio è che voler fare entrambi poi….non riesci a vedere tutte le bellezze di questi posti come si deve.
    Per questo chiedo a Te che sei un vero esperto o anche ad altre persone del forum che ringrazio se potranno darmi consigli utili.
    Grazie
    Gianni Castiglioni

    Rispondi
    • Ciao Gianni, l’idea del viaggio in sé è buona, anche se io ridurrei a 5/6 i giorni le Hawaii, però questo dipende anche dai gusti personali. Rimane vero comunque che dovresti per forza rinunciare a qualcosa di bello da vedere… la West Coast ad esempio ha così tante bellezze da richiedere anche più di 2 settimane, se possibile. L’unica cosa che posso consigliarti è quella di documentarti bene su entrambe le zone e da lì prendere una decisione. Per farti un’idea su entrambe le mete ti rimando alle nostre sezioni dedicate:
      Hawaii
      West Coast

  98. Ciao, complimenti per il sito, veramente unico.
    La prossima estate vorrei fare un giro di almeno tre settimane della west coast con partenza da San Francisco ed arrivo a Yellowstone.
    Io salterei Los Angeles per riuscire a vedere con calma i parchi senza fare le cose troppo di corsa.
    3 giorni a San francisco
    1 Sequoia
    1 Death valley
    1 Las Vegas
    2 Gran Canyon
    1 Monument Valley
    1 Antelope
    1 Vermilion
    1 Brice Canyon
    1 Salt Lake
    4 Yellowstone
    Poi rientrando vorrei stare un paio di giorni a New York.
    Che ne pensi? Tappe troppo lunghe in macchina?

    Rispondi
    • Ciao Andrea, su questo programma così sinteticamente proposto non ho niente da dire: sono d’accordo con la tua idea di evitare Los Angeles per dar spazio ai parchi e le tappe chilometrihe sono nella media, a parte quelle tra Bryce, Salt Lake e Yellowstone, che però purtroppo non offrono soluzioni diverse. Se tu volessi fare una strada veramente spettacolare, dopo il Bryce dovresti percorrere la splendida UT-12, che allunga un po’ il viaggio ma offre panorami spettacolari.

      I giorni in cui visiterai Monument, Antelope e Vermillion possono darti molte soddisfazioni, per cui ti consiglio il nostro articolo su Page e i suoi dintorni. Mi raccomando, attenzione al Vermillion: non è un parco agile da visitare come gli altri.

  99. Ciao a tutti! Volevo chiedere un consiglio: il 5 agosto alla mattina (dopo qualche giorno a San Francisco) ritireremo la macchina alla volta dello Yosemite, abbiamo prenotato un hotel a Oakhurst, quale strada conviene fare? Abbiamo tempo di visitare qualc nel tardo pomeriggio?
    Il giorno dopo abbiamo questo dubbio: riusciamo a visitare qualcosa dello yosemite la mattina (abbiamo visto che da Oakhurst a Yosemite Valley ci si mette circa 1,30h…) e partire poi passando dalla tioga road (fermandosi nei punti panoramici) arrivando a Mono lake, andare a visitare Bodie (che sappiamo chiudere alle 18) poi pernottamento a Bishop….??
    Altra domanda: nel nostro tour dopo aver pernottato al Bryce il giorno seguente la direzione è Moab (pernottamento), ma prima volevamo fermarci anche velocemente a Capitol Reef, riusciamo a visitare nel tardo pomeriggio Arches? (sappiamo che chiude alle 19) o meglio fare Arches e Canyonlands il giorno dopo? alla sera poi il pernottamento sarà a Mexican Hat. Grazie Katia

    Rispondi
    • Ciao, da Oakhurst dovrai percorrere la CA-41 N e Wawona Rd per arrivare a Yosemite Valley. Per quanto riguarda il tuo programma di viaggio, posso confermarti che è fattibile, anche se un po’ di corsa. Io ho fatto una cosa simile, partendo da Merced (che è più lontano di Oakhurst), facendo un breve trail a Yosemite, percorrendo la Tioga con qualche stop, passando davanti a Mono Lake senza fermarmi, visitando Bodie e poi dormendo a Independence (che è anche più lontano di Bishop). Insomma, con un buon ritmo ma rinunciando a visite approfondite di Yosemite, si riesce a fare.
      Fare sia Capitol Reef che Arches che Canyonlands in solo due giorni (compresi gli spostamenti) potrebbe risultare difficile e io te lo sconsiglio. Il mio è suggerimento è quello di scegliere 2 tra questi tre parchi e visitarli con maggior calma.

    • Grazie per la risposta!! Ma da San Francisco consigli di andare direttamente a Oakhurst ? o riusciamo ad andare prima a Yosemite Valley e vedere qualc? Tra i 3 quale suggerisci? Arches vorremmo vederlo… Katia

    • 1) Dipende a che ora parti da San Francisco! Se parti relativamente presto da San Francisco potresti visitare le sequoie Mariposa Grove, ma l’area riaprirà solo a fine 2017.

      2) Tra i tre forse sceglierei di approfondire la zona di Moab (Arches e Island in the Sky).

  100. Ciaoo! Il vostro sito mi è tornato davvero utilissimo in questi mesi…ricco di consigli super!!
    Mi piacerebbe avere un parere sull’itinerario on the road che avremmo organizzato io e il mio ragazzo, dopo un soggiorno a San Francisco nel quale gireremo senz’auto.

    Giorno 1: San Francisco > North Fork
    Giorni 2 e 3: North Fork > YOSEMITE visita parco > North Fork
    Giorno 4: North Fork > SEQUOIA visita parco > Bakersfield
    Giorno 5: Bakersfield > DEATH VALLEY visita parco > Las Vegas
    Giorno 6: LAS VEGAS
    Giorno 7: LAS VEGAS > Kingman
    Giorno 8: Kingman > GRAND CANYON visita parco > Kingman
    Giorno 9: Kingman > JOSHUA TREE visita parco > Sky Valley
    Giorno 10: Sky Valley > PALM SPRINGS > Los Angeles
    Giorni 11,12,13,14,15: LOS ANGELES e dintorni (trascorreremo molti giorni qui perché inizialmente era l’unica meta del nostro viaggio!)
    Giorno 16: Los Angeles > SANTA BARBARA > Cayucos
    Giorno 17: Cayucos > San Francisco (con breve sosta a Monterey e Santa Cruz)
    Giorno 18: San Francisco > Italia

    Spero sia abbastanza chiaro! Secondo voi questo itinerario è fattibile o apportereste delle modifiche?
    E’ la prima volta che andiamo negli Stati Uniti, per cui oltre ai preziosi tempi di percorrenza forniti da Google Maps, non abbiamo ulteriori punti di riferimento.
    🙂
    Grazie mille e complimenti ancora per il sito!!

    Rispondi
    • Ciao Martina! Il vostro viaggio è organizzato molto bene! Le tappe sono equilibrate come anche spostamenti e pernottamenti, dal punto di vista della fattibilità non ho assolutamente niente da dire. Avendo un giorno in più a disposizione forse avrei proposto qualche aggiunta, ma vedo che Los Angeles per voi è molto importante… un saluto!

  101. Buongiorno,
    allego la nostra proposta di viaggio….
    abbiamo dei dubbi se è davvero fattibile vedere in 18 giorni tutta quella roba… Yellowstone compreso.

    Non ci interessa minimamente visitare le città.

    15-16 settembre San Francisco
    17 settembre San Francisco -ritiro auto –pernottamento a Merced
    18 settembre Sequoia Park- pernottamento a Fresno
    19 settembre Yosemite- pernottamento a Bishop
    20 settembre Death Valley- pernottamento a Las Vegas
    21 settembre St George- Zion Park- pernottamento tra Zion a Bryce
    22 settembre Bryce Canyon- pernottamento a Kanab
    23 settembre Antelope Canyon- pernottamento a Page
    24 settembre Grand Canyon- pernottamento all’interno del Grand Canyon
    25 settembre Monument Valley- pernottamento all’interno di Monument Valley
    26 settembre Arches- pernottamento a Price
    27 settembre trasferimento da Salt Lake City per Cody (Yellowstone)
    28-29 settembre Yellowstone
    30 settembre: ritorno da Cody a San Francisco, volo per Italia

    Che ne pensate?

    Rispondi
    • Ciao Pamela! Il tuo è un gran bel giro, assolutamente fattibile ed equilibrato fino ad Arches. Ho molti dubbi proprio sulla parte finale, con lo spostamento in un giorno (praticamente) da Price a Cody. Al di là del viaggio lunghissimo e faticoso, non capisco perché andate a pernottare a Cody! Ti segnalo il nostro articolo su dove dormire a Yellowstone, dove troverete altre opzioni forse un po’ più comode venendo da sud. Il problema più grande è il 30 settembre: Cody-San Francisco in un giorno è assolutamente proibitivom se non praticamente impossibile (a meno che non lo facciate in aereo). Lo sarebbe anche se pernottaste in una delle cittadine più occidentali di Yellowstone. A queste condizioni io, fossi in voi, a malincuore rinuncerei a Yellowstone.

    • Buongiorno!!!
      Grazie per la risposta tempestiva.
      Hai ragione, non ho messo due informazioni chiave.
      Da Price arriveremmo in auto a Salt Lake City, prendiamo aereo fino a Cody e di nuovo auto per tre giorni per visitare Yellowstone entrando da Cody. Ultimo giorno aereo da Cody a San Francisco.
      Fattibile e ragionevole?
      Ci stiamo perdendo qualcosa? È troppo tirato?

      Grazie ancora

  102. Ciao a tutta la community e complimenti agli autori del sito: è il mio miracolo per il mio primo viaggio negli USA.
    Partirò con la mia ragazza nei giorni 8-24 settembre, andata Roma-Los Angeles, ritorno Las Vegas-Roma e affitterò ovviamente un’auto a Los Angeles (che avrò a disposizione durante tutta la permanenza).
    Vorrei però alcuni consigli sul mio itinerario perchè non sono bravissimo a immaginare giorno per giorno il viaggio e ho paura che sia fatto troppo “di corsa”, col rischio di stressarsi e non vedere nulla per bene, tra la stanchezza e il caldo (inoltre non vorrei guidare per più di 4 ore al giorno).
    Ve lo illustro, scrivendo le mie domande tra parentesi:
    8: fiumicino-los angeles e inizio noleggio auto
    9: los angeles
    10: los angeles
    11: los angeles – monterey (quante ore di viaggio, facendo la strada panoramica?)
    12: monterey – san francisco, passando per big sur
    13: san francisco
    14: san francisco
    15: san francisco – yosemite (dove posso dormire, possibilmente non nel parco?)
    16: yosemite – ridgecrest (e dormirei qui, si può fare?)
    17: ridgecrest – death valley – las vegas (troppo impegnativo?)
    18: las vegas
    19: las vegas – grand canyon (dove dormo?)
    20: grand canyon – page, dove dormirei
    21: page – lake powell – monument valley (ce la faccio? dove dormo?)
    22: monument valley – kanab (qui posso dormire?)
    23: kanab – las vegas
    24 las vegas, lascio la macchina in aeroporto – roma

    Rispondi
    • Ciao Daniele, ecco alcuni spunti sparsi:

      1) la strada panoramica (Highway 1) potrebbe essere ancora chiusa in quel periodo: monitora il nostro sito.
      2) Monterey è più a nord del Big Sur, quindi tecnicamente non passerai dal Big Sur per andare da Monterey a San Francisco. In ogni caso ti ho linkato una risorsa che ti spiega come fare eventualmente a visitare Big Sur nonostante la chiusura della strada (ammesso che quando vai tu sia ancora chiusa)
      3) ecco un articolo con molti consigli su dove dormire fuori del parco di Yosemite
      4) Josemite – Ridgecrest è un bel viaggetto: dopo la visita del parco potrebbe essere troppo faticoso (più di 5 ore dalla Yosemite Valley). Forse sarebbe meglio Bakersfield.
      4) Se dormi a Ridgecrest, la tappa del 17 è fattibile, se dormi a Bakersfield, ti consiglio di fermarti a dormire a Beatty prima di raggiungere Las Vegas il giorno dopo.
      5) consiglio Williams. Vedi qui: dove dormire a Grand Canyon
      6) se visiti le bellezze di Page, e ti sposti verso la Monument solo per dormire è ok. Ecco dove pernottare vicino alla Monument, in ogni caso. Occhio al fuso.
      7) ok per Kanab, ma già che ci sei perché il 23 non visiti il