Tour West Coast in 20 giorni: Città e Parchi – viaggio fai da te

Maggio 18, 2020 /
tour sognando il west

Perché scegliere questo itinerario?

Se avete a disposizione 20 giorni e volete esplorare tutte le mete più famose della West Coast allora questo itinerario fa per voi. Nel confezionarlo abbiamo infatti inserito tutte le attrazioni classiche della California, dell’Arizona e dello Utah, includendo sia i parchi irrinunciabili (Grand Canyon, Monument Valley, Bryce Canyon, eccetera…) sia le città principali (San Francisco, Las Vegas, Los Angeles e San Diego). Un binomio in grado di regalarvi una vacanza on the road indimenticabile!

Info di Viaggio

  • Periodo migliore: Primavera ed Estate
  • Durata: 20 giorni
  • Distanza da coprire: circa 3200 km
  • Ore totali di guida: circa 32 ore
  • Media di guida giornaliera: 1 ora e mezzo circa
  • Inizio: San Francisco
  • Fine: Los Angeles

Come prenotare questo tour?

Questo è un tour “fai da te”, e può essere costruito passo passo seguendo tutte le indicazioni e risorse inserite per ogni singola tappa e di seguito, tuttavia è possibile anche richiedere un preventivo di viaggio direttamente da questa pagina selezionando l’opzione “Fly & Drive” oppure “Tour Privati Personalizzati”.

* NB: Per ragioni climatiche, alcune parti di questo itinerario non sono percorribili in alcuni periodi della stagione (solitamente da novembre ad aprile la Tioga Road è chiusa rendendo impossibile attraversare Yosemite in inverno). In tali casi, consigliamo un cambio di itinerario che include Morro Bay (passando dal Big Sur) e Sequoia National Park (e di lì riprendere poi per Death Valley proseguendo l’itinerario originale).

Se cercate un “viaggio fai da te” più breve potete dare un’occhiata al nostro Tour West Coast 15 giorni, adatto a tutte le stagioni e con tappe che includono città della California, parchi nazionali, riserve indiane, Route 66 e città western.

Consiglio: hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all'uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Indice

Tour West Coast 20 Giorni: Mappa del viaggio

Ecco una cartina delle singole tappe, con consigli e risorse per godersele al meglio.

Come usare questa cartina?

Ogni tappa sulla cartina rappresenta una destinazione del viaggio, per avere maggior chiarezza sulle ordine delle tappe consultate la lista di seguito. In ogni singola tappa sono riportati vari link che rimandano a consigli per organizzare le visite, risorse per prenotare attività varie o alberghi e altre indicazioni varie. La scansione dei giorni e delle distanze dell’intero itinerario la trovate invece alla voce “Calendario di Viaggio”. Buon “viaggio fai da te”!

Tappe di Viaggio

San Francisco

San Francisco

Tappa nella città più affascinante della California. Abbiamo qualche giorno a disposizione per visitarla e vi accorgerete presto che San Francisco è una città piena di sorprese e attività da svolgere.

Da non perdere:

Escursioni in giornata:

Dritte:

Risorse:

Yosemite National Park

Yosemite National Park

Il bellissimo parco nazionale di Yosemite è caratterizzato da imponenti monoliti, pareti rocciose a strapiombo e cascate roboanti. Lo esploreremo entrando da Ovest (Arch Rock Entrance) per uscire dall’estremità opposta (Tioga Pass). Vale proprio la pena di esplorare questa meraviglia della natura attraversando tutto il parco on the road e magari facendo qualche escursione!

Death Valley

Death Valley National Park

Visitare la Valle della Morte con il suo paesaggio arido e desertico, tanto da sembrare proveniente da un altro mondo, è un’esperienza unica: antichi laghi ormai evaporati, con i loro riflessi di arcobaleni iridescenti, montagne ondulate dai disegni inverosimili, conformazioni e strati rocciosi sorprendenti, questo e molto altro troverete a Death Valley.

Las Vegas

Las Vegas

Sin City, la città del gioco d’azzardo e dell’eccesso sfrenato. Almeno un giorno di sosta è d’obbligo!

Pass:

Dritte:

Escursioni e tour:

Risorse:

Bryce Canyon

Bryce Canyon National Park

Un impressionante anfiteatro naturale che regala panorami da lasciare a bocca aperta, con i suoi singolari pinnacoli rocciosi conosciuti come hoodoos.

Antelope Canyon

Antelope Canyon

Lo Slot Canyon più famoso al mondo, dove addentrarsi fra i vorticosi cunicoli. I giochi di luce sono meravigliosi, il luogo ideale per scattare foto indimenticabili!

Monument Valley

Monument Valley

I tre grandi monoliti di sabbia rossa che si stagliano sull’orizzonte sono ormai diventati uno dei simboli più rappresentativi del Far West Americano. Questa meravigliosa valle è una delle mete immancabili di una vacanza nella West Coast!

Consigli:

Grand Canyon

Grand Canyon

Il Canyon più grande e famoso al mondo. Ogni vacanza nella West Coast non può dirsi tale senza aver visitato il Grand Canyon. Ecco le nostre dritte per goderselo al meglio!

Consigli:

Kingman

Kingman

Strategica tappa di passaggio dal Grand Canyon alla California, collocata proprio sulla leggendaria Route 66, la strada più famosa d’America.

Consigli:

Palm Springs

Palm Springs

Una inverosimile oasi costellata di palme nel deserto, molto caratteristica e piena di fascino. La base ideale per visitare il vicino Joshua Tree National Park (a una quarantina di minuti di macchina di distanza).

Da non perdere:

Dritte:

Risorse:

San Diego

San Diego

Ben arrivati in una delle città più belle e vivaci di tutta la California. Spiagge splendide, bellissimi parchi, vita mondana e quartieri eleganti… insomma una città dove è proprio difficile annoiarsi!

Da non perdere:

Dritte:

Risorse:

Los Angeles

Los Angeles

Una delle grandi metropoli degli USA, conosciuta in tutto il mondo per Hollywood, le belle spiagge e la vita mondana. Qui sotto trovi alcune dritte per goderti al massimo la città.

Da non perdere:

Parchi a Tema:

Dritte:

Risorse:

Calendario di viaggio e risorse

Alloggi Consigliati

San Francisco

Argonaut Hotel

In zona Fisherman’s Wharf, quest’albergo ha proprio tutto ciò che serve per respirare l’area portuale e l’atmosfera marina della zona, con un suggestivo arredamento in stile nautico.

Parco Yosemite

Double Eagle Resort & Spa, June Lake

Situato in zona strategica, a soli 35 minuti dal Tioga Pass, permette di alloggiare in tutta comodità dopo aver attraversato il parco da Ovest a Est, proprio come delineato in questo itinerario. Una vera e propria baita calata nel verde naturale della zona. Ambiente rustico ma pieno di servizi, fra cui SPA, ristorante, palestra e Business Center.

Death Valley

Furnace Creek Inn

La più bella struttura per alloggiare nella Valle della Morte. Albergo in adobe anni ’20 con palme, sorgenti, giardini e molto altro. Atmosfera unica.

Las Vegas

Venetian

Ce ne sono di hotel particolari a Las Vegas, ma che ne dite di una magnificente struttura dove rivivere i fasti dell’antica Venezia? Qui, oltre a servizi e comfort di qualsiasi tipo, troverete anche ricostruzioni in scala dei monumenti più importanti della città.

Bryce Canyon

Ruby’s Inn

Albergo in stile Country Western dall’atmosfera tipica. Ottimo per la vicinanza dal parco (circa 10 minuti), il servizio (con molte camere con idromassaggio annesso) e le numerose attrazioni circostanti in stile cowboy, talvolta un po’ kitsch ma comunque divertenti.

Antelope Canyon

Lake Powell Resort

Questo albergo è la scelta ideale per chi ama il contatto con la natura e vuole usufruire di una struttura con vista su uno dei laghi più famosi dell’Ovest americano. Affacciarsi sul lago in una camera con vista o dal bellissimo ristorante dà una sensazione magnifica.

Monument Valley

The View

Anche in questo caso è la vista a fare la differenza. Sognate di dormire proprio davanti ai famosi monoliti rossi della Monument Valley? Allora questo è l’albergo che cercate.

Grand Canyon

El Tovar

Un altro albergo dove godere di un panorama unico, quello del Grand Canyon, con camere rustiche ed eleganti, il rifugio montanaro ideale in zona.

Kingman

Best Western Plus King’s Inn and Suites

Kingman è conosciuta soprattutto per il fatto si essere attraversata dalla Route 66 e questo bell’albergo non fa eccezione, con riferimenti continui alla strada leggendaria nelle sale principali.

Palm Springs

Parker Palm Springs

Hotel famoso per aver fornito il set a famose serie TV, è caratterizzato da un arredo stravagante e ricercato, una lussuosa spa e tutti i servizi e comfort di cui potete avere bisogno.

San Diego

The Pearl Hotel

Vivace hotel in stile modernista anni ’50 con tema ispirato al mare. Include 2 piscine, un ristorante e numerosi altri servizi.

Los Angeles

Luxe Hotel Rode Drive

La posizione di questo hotel boutique, nel cuore di Beverly Hills, sulla Rodeo Drive, fa la differenza. Dentro ospita negozi di grandi firme.

Attività Consigliate

Voli a/r

Noleggio auto

Richiedi preventivo

Se invece di prenotare questo viaggio autonomamente preferisci affidarti a un tour operator specializzato in USA puoi richiedere senza impegno un preventivoquesta pagina selezionando l’opzione “Fly & Drive” o “Tour Privati Personalizzati”.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Avatar
Viaggi-USA

La tua guida alle vacanze negli Stati Uniti d'America, con itinerari, consigli e dritte per visitare città, parchi e molto altro.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

676 commenti su “Tour West Coast in 20 giorni: Città e Parchi – viaggio fai da te”

  1. Ciao Lorenzo, sto programmando il viaggio della mia famiglia (io, mio marito e due figlie di 13 e 10 anni) per agosto 2021. Arrivo a San Francisco e rientro da Los Angeles, 3 settimane.
    L'obiettivo è riuscire a vedere più posti possibili sia della costa che dei parchi, per cui l'idea sarebbe la seguente:

    1) Volo Roma-SFO
    2) SFO
    3) SFO
    4) SFO - Monterey e Pfeiffer Beach - Pernottamento a Mariposa
    5) visita a Yosemite e pernottamento a Mammoth Lakes
    6) visita e pernottamento Death Valley
    7) da Death Valley a Las Vegas (visita Las Vegas di sera)
    8) Bryce Canyon con pernottamento
    9) Antelope Canyon con pernottamento a Page
    10) Monument Valley con pernottamento
    11) Grand Canyon con pernottamento a Kingman
    12) Joshua Tree con pernottamento
    13) da Joshua Tree a San Diego (tappa intermedia?)
    14) San Diego
    15) San Diego e nel pomeriggio partenza per Los Angeles Pernottamento a Santa Monica o Malibù
    16) Los Angeles (Disneyland) con pernottamento a Santa Monica o Malibù
    17) Los Angeles con pernottamento a Santa Monica o Malibù
    18) Los Angeles - Santa Barbara - Morro Bay
    19) Volo Los Angeles - Roma

    Che ne pensi? Avendo a disposizione ancora un paio di giorni, pensi sia possibile inserire il Sequoia National Park? In generale quali aggiustamento faresti (tappe più lunghe es. Yosemite o eliminabili)?

    Grazie mille
    Ilaria

    Rispondi
    • Ciao Ilaria, ecco alcuni consigli.

      1) il giorno 4 rischia di essere un po' massacrante. Ti consiglio di valutare se valga la pena arrivare fino a Pfeiffer Beach lungo la Highway 1. Il ritorno a Mariposa è lungo e totalizzeresti più di 6 ore di viaggio in tutta la giornata. Forse può valer la pena limitarsi a Monterey, Carmel e la prima parte della strada sulla costa, fino al Bixby Bridge. In alternativa, puoi partire da SFO il 3 sera e guidare fino a Monterey dove puoi pernottare, in modo tale che il 4 sei già lì e hai più tempo e meno chilometri da fare.
      2) il giorno 15 ti sconsiglio di arrivare fino a Santa Monica o addirittura Malibu se poi il giorno successivo devi andare a Disneyland. Il parco si trova nella contea di Orange a sud di Los Angeles e non ha senso arrivare fino a quelle cittadine se poi devi metterti nel traffico cittadino (terribile) per tornare verso sud. A quel punto valuta di fare 1-2 notti in zona Disneyland (il 15 ed eventualmente il 16 dopo la visita, ma quando hai finito puoi anche andare verso Santa Monica e cambiare hotel), dormendo in uno dei posti consigliati qui (Anaheim, per capirsi).
      3) tra Joshua tree e San Diego potresti visitare Salvation Mountain e/o Anza-Borrego Desert State Park (vedi qui). Altrimenti puoi anche visitare l'Indian Canyon di Palm Springs.
      4) Se hai un paio di giorni in più, puoi inserire il Sequoia tranquillamente. Ad esempio così dopo i primi giorni di San Francisco:

    • a) Monterey-Morro Bay e pernottamento (in modo da fare tutta la costa e togliere Morro Bay dal giorno 18)
      b) Sequoia National Park e pernottamento in direzione Yosemite (Three Rivers o Fresno)
      c) visita di Yosemite e continuazione viaggio come tuo programma

    • itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Bernardo e grazie davvero per la risposta velocissima e utilissima. Devo dire che tra gli itinerari suggeriti, quelli contenuti negli e-book che ho comprato e le vostre risposte l'organizzazione del viaggio assume tutta un'altra veste!

        A questo punto avrei ridefinito così:
        05-ago Volo Roma -SFO (primo giro a SFO per assorbire il fuso)
        06-07 ago SFO (città + Alcatraz + Golden Gate, Sausalito + Point Bonita LightHouse)
        08-ago Stanford, Monterey, Pfeiffer Beach (al tramonto) e pernottamento a Carmel by the sea
        09-ago Whale watching (a Carmel By the Sea?), Morro Bay al tramonto e avvicinamento al Sequoia (dove dormire?)
        10-ago Sequoia National Park e pernottamento a Mariposa
        11-ago Yosemite e pernottamento a Mammoth Lakes
        12-ago da Mommoth Lakes a Death Valley con pernottamento a DV
        13-ago da Death Valley a Las Vegas con pernottamento a LV
        14-ago da Las Vegas (+ Zion National Park??) a Bryce Canyon con pernottamento a Las Vegas
        15-ago visita Bryce Canyon con pernottamento (?)
        16-ago da Brice Canyon Antelope Canyon, Horseshoe Bend, Lake Powell con pernottamento a Page
        17-ago da Page a Monument Valley con pernottamento a MV
        18-ago da Monument Valley a Grand Canyon e pernottamento a Kingman
        19-ago da Kingman visita a Joshua Tree con pernottamento
        20-ago da Joshua tree a San Diego (visita di Salvation Mountain o Salton Sea o Anza-Borrego Desert State Park o Indian Canyon di Palm Springs…devo ancora studiare ?) e pernottamento a San Diego
        21-ago San Diego
        22-ago San Diego con pernottamento nei dintorni di Disneyland (Anaheim?)
        23-ago Disneyland e pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
        24-ago Los Angeles e Malibù con pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
        25-ago Los Angeles e Venice Beach/Santa Monica con pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
        26-ago Santa Barbara e pernottamento a Santa Monica/Venice Beach
        27-ago Volo Los Angeles - Roma

        Secondo te ci può stare? Mi rimane qualche dubbio: le 2 notti a Bryce (vedi alternative migliori?), il tragitto da Monument Valley a Grand Canyon (è fattibile come l'ho immaginato?), whale watching (è ok a Carmel by the Sea?), dove dormire tra Morro Bay e Sequoia per avvicinarmi a quest'ultimo ma considerando la partenza da Morro Bay subito dopo il tramonto. E, infine, puoi suggerirmi dove fare un tour in barca ai piedi del canyon e cosa vedere (tra le soluzioni che hai indicato) tra Joshua Tree e San Diego?

        Ancora grazie per tutte le dritte...mi sembra di essere già lì!
        Ilaria

        Rispondi
        • Ciao Ilaria, ecco alcuni consigli sparsi.

          1) per il Whale Watching, ti rimando a questo articolo
          2) per il giorno 9 agosto l'ideale sarebbe arrivare almeno a Visalia: saresti sensibilmente vicina al Sequoia. Se la strada da fare dopo il tramonto è troppa ti fermi prima, tipo un motel a Kettleman City.
          3) non mi è assolutamente chiaro cosa fai i giorni 14 e 15 agosto: perché da LV vai a Bryce e poi torni a LV per poi tornare al Bryce? Ti consiglio di andare il 14 a Zion National Park da LV, dormire tra Zion e Bryce (ad esempio Hatch) e il 15 dedicarlo al Bryce, con pernottamento a Page (il giorno dopo hai molto da vedere).
          4) Giorno 18: troppo faticoso secondo me. Va ripensato tutto, anche perché non ti servono due pernottamenti a Page. Fai così
          -giorno 15: Bryce + pernotto Page
          -giorno 16: Page + pernotto Monument
          -giorno 17: Monument Valley + se riesci, consigliatissimo Coal Mine Canyon e pernottamento a Tuba City;
          -giorno 18 Grand Canyon + Kingman
          5) Tour in barca ai piedi del canyon: parli del Grand Canyon? Ecco alcune possibilità. Tra Joshua Tree e San Diego direi che se ti organizzi bene puoi fare sia Indian Canyons che Salvation Mountain, accettando di arrivare a San Diego nel tardo pomeriggio.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
          • Ciao Bernardo! Grazie ai tuoi consigli il sta prendendo sempre più forma!
            Magari ne approfitterò ancora per gli ultimi dettagli ?

            Grazie mille
            Ilaria

          • Ciao Bernardo, eccomi di nuovo!
            Mi accingo a prenotare la notte tra Sequoia e Yosemite, ma non riesco a decidermi tra Mariposa/El Portal (per accedere dall'Arch Rock Entrance) e Oakhurst (per accedere dal Southgate).
            Qual è secondo te la strada più bella da percorrere? Ha senso allungarsi fino a Mariposa?
            Grazie come sempre!
            Ciao
            Ilaria

          • A mio parere se vieni da sud non ha senso entrare da Mariposa/El portal: le cittadine, specialmente Mariposa, sono belle ma non vale la pena allungare.

            Mi concentrerei più sulla visita di Yosemite durante quella giornata. E poi, se fai la Wawona Road (ingresso sud) puoi accedere a Mariposa Grove oppure alla Glacier Point Road, nel caso tu l'abbia inserite nell'itinerario di Yosemite.


            itinerari viaggi-usa

            Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  2. Ciao e complimenti per questo fantastico sito dove ho trovato moltissime informazioni utili.
    L'anno prossimo mi sposo e sto pianificando il viaggio di nozze.
    La partenza è fissata per metà luglio e abbiamo circa 35 giorni per poter visitare gli Stati Uniti in the road.

    Noi pensavamo ad un organizzino di questo tipo:
    giorno1 :volo MILANO-LOS ANGELES
    giorno 2 LOS ANGELES
    giorno 3 LOS ANGELES
    giorno 4 Los Angeles
    giorno 5 LOS ANGELES-TWENTYNINE PALMS (JOSHUA TREE NATIONAL PARK- ROUTE 66)
    giorno 6 TWENTYNINE PALMS- KINGMAN (OTMAN-ROUTE 66)
    giorno 7 KINGMAN-WILLIAMS (ROUTE 66- GRAND CANYON)
    giorno 8 WILLIAMS- PEGE (GRAND CANYON SAUTH RIM)
    giorno 9 PEGE (ANTELOPE CANYON-LEKE POWEEL)
    giorno 10 PEGE-MONTICELLO (MONUMENT VALLEY)
    giorno 11 MONTICELLO-MOAB (CANYOINLANDS NATIONAL PARK-DEAD HORSE STATE PARK)
    giorno 12 MOAB- VERNAL (ARCHES NATIONAL PARK)
    giorno 13 VERNAL-TERMOPOLIS (ASHLEY NATIONAL FOREST)
    giorno 14 TERMOPOLIS-YELLOWSTONE (pernottamento nel parco se possibile)
    giorno 15 YELLOWSTONE (pernottamento e WEST YELLOSTONE)
    giorno 16 YELLOWSTONE (pernottamento e WEST YELLOSTONE)
    giorno 17 YELLOWSTONE-MONTPELIER (GRAND TETTON NATIONAL PARK)
    giorno 18 MONTPELIER-PRICE (SALT LAKE CITY)
    giorno 19 PRICE-TORREY (CAPITO REEF NATIONAL PARK-GOBLIN VALLEY)
    giorno 20 TORREY-PANGUITCH (BRYCE CANYIN NATIONAL PARK)
    giorno 21 PANGUITCH-KANAB (BRYCE CANYIN NATIONAL PARK)
    giorno 22 KANAB (GRAND CANYON NORTH RIM)
    giorno 23 KANAB-ST. GEORGE (ZION NATIONAL PARK)
    giorno 24 ST. GEORGE-LAS VEGAS (VALLEY OF FAIRE)
    giono 25 LAS VEGAS
    giorno 26 LAS VEGAS- LONE PINE (DEATH VALLEY)
    giorno 27 LONE PINE- MAMMONTH LAKE
    giorno 28 MAMMONTH LAKE-YOSEMITE VALLEY (pernottamento nel parco se possibile)
    giorno 29 YOSEMITE VALLEY-FRESNO (YOSEMITE NATIONAL PARK)
    giorno 30 FRESNO- TULARE (SEQUOIA NATIONAL PARK-KINGS CANYON)
    giorno 31 TULARE-LOS ANGELES
    giorno 32 LOS ANGELES-MIAMI
    giorno 33 MIAMI
    giorno 34 MIAMI
    giorno 35 MIAMI ( EVERGLADES NATIONAL PARK)
    giorno 36 MIAMI
    giorno 37 MIAMI-MILANO

    Mi piacerebbe avere una tua opinione e se hai cambieresti delle tappe, in più ho messo Miami come mare anche se non è il massimo andarci in agosto ma non saprei dove andare e alle Hawaii non mi sembra il caso andare per cosi pochi giorni, hai una località alternativa sulla costa pacifica?
    Inoltre un'altro grosso dubbio è Yellowstone che è molto fuori mano tra andata e ritorno servono 4 giornate più 3 giornate nel parco ,ne vale la pena o è. meglio concentrarsi verso sud magari inserendo San Francisco 3 gg e facendo altre tappe intermedie vistando gli altri parchi con più calma?cosa mi consiglieresti?
    Volevo inoltre sapere se le tappe erano ben bilanciate in modo da passare in macchina non più di 3/4 ore al giorno.
    Fammi sapere cosa ne pensi e grazie complimenti ancora per il sito.

    Rispondi
    • Ciao! Dunque, il tuo viaggio è molto ambizioso ma a mio parere, visto il numero di giorni che hai a disposizione, se te lo puoi permettere economicamente (è una zona costosa!) Yellowstone in 3 giorni ci può stare assolutamente. Certo, sarà dispendioso in termini di energie, ma dal punto di vista organizzativo secondo me è fattibile. Le tappe sono generalmente tutte molto buone e quasi tutte entro le 4 ore, tranne proprio quella che va da Vernal a Yellowstone: non capisco perché vai verso Termopolis quando puoi passare da Flaming Gorge e dormire alle porte del parco, ad esempio Jackson. Infine, al posto di Miami, potresti inserire San Diego. E perché no? Anche San Francisco (non per il mare). Come?

      giorno 31: Tulare - San Francisco
      giorno 32: visita di San Francisco
      Giorno 33: visita di San Francisco
      Giorno 34: visita di San Francisco e volo a San Diego
      Giorni 34-37: San Diego


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  3. Ciao a tutti,

    Complimenti per il sito, offre tantissimi spunti e risponde a un sacco di interrogativi.
    Siamo una coppia giovane , pensavamo di partire per Giugno/Luglio 2021 e stavamo pensando di pianificare il viaggio in questo modo o, in alternativa, di sfruttare un volo interno. SFO-LAS

    Day 1 : volo Roma - SFO
    Day 2-3 : visitare SFO
    Day 4 : SFO - Yosemite (visita Yosemite)
    Day 5 : Yosemite - Death Valley (visita DV)
    Day 6 : DV - LAS ( anche partendo primo pomeriggio dalla DV)
    Day 7: Las Vegas
    Day 8 : LAS - Bryce C. ( visita BC)
    Day 9 : BC - Antelope C. ( visita AC)
    Day 10 : AC - Monument V. (visita MV)
    Day 11 : MV - Grand C. (visita GC)
    Day 12: GC - Kingman( visita dintorni)
    Day 13: Kingman - Palm Spring ( con sosta per visitare il Joshua Tree)
    Day 14: PS - San Diego
    Day 15 : San Diego
    Day 16: San Diego - Los Angeles
    Day 17 : Los Angeles
    Day 18 : Los Angeles
    Day 19 : Los Angeles - Roma

    Potrei anche togliere una notte a Las Vegas da inserire nei parchi.

    L'alternativa che stavo pensando è visitare 3 giorni San Francisco, da li prendere un aereo per arrivare direttamente a Las Vegas, noleggiare li l'auto e fare tutto il percorso dei parchi fino ad arrivare a Los Angeles.
    Apprezzerei molto il vostro parere sull'itinerario e sull'idea del volo interno, grazie mille ragazzi e ancora complimenti.

    Rispondi
    • Ciao Jacopo, l'itinerario per come lo hai presentato è quello classico. Mi sembra buona la scelta di dividere in due giorni la visita della Death Valley, perché lo spostamento da Yosemite a Death Valley non è banale e ti prenderà del tempo, sottraendone alla visita del parco. Soprattutto dipenderà da dove deciderai di dormire la notte del giorno 5. Ecco qualche consiglio. Poi io eviterei due notti a Las Vegas, soprattutto perché in questo modo il giorno 7 potresti avvicinarti al Bryce dormendo a St. George. Per il resto, mi pare ottimo. La tua idea del volo interno è sicuramente buona se vuoi rinunciare Yosemite e Death Valley: risparmieresti almeno 3 giorni che potrebbero servirti per integrare il giro dei parchi (ad esempio aggiungendo Moab e gli altri Mighty Five). Qui però devi scegliere tu!


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  4. Ciao a tutti, ho pianificato questo tour e chiedevo a Voi pareri/suggerimenti sulla sua fattibilità.
    Periodo di viaggio: Settembre/Ottobre oppure Maggio/giugno per un viaggio di 3 settimane.
    Sono 2 finestre temporali buone per l’itinerario che andrò a fare??
    Day 1 : volo Venezia/Vancouver
    Day 2: Vancouver
    Day 3: Vancouver
    Day 4: trasferimento treno Vancouver to Seattle
    Day 5: Seattle
    Day 6: volo serale diretto Seattle to Bozeman (Montana)
    Day 7: nolo auto e visita parco Yellowstone
    Day 8: Yellowstone
    Day 9: Yellowstone + volo aereo serale diretto Bozeman to Phoenix
    Day 10: nolo auto Arizona to California (no One way fees, vero??) e visita Grand Canyon + tramonto Horseshoe Blend. Pernott. Page
    Day 11: Antelope Canyon + monument valley. Pernott. Mohab
    Day 12: Arches Nat. Park + Canyonlands. Pernott. Mohab
    Day 13: Capitol Reef + Bryce Canyon. Pernott. Kanab
    Day 14: Zion Nat. Park. Pernott. Las Vegas
    Day 15: Death Valley. Pernott. nei pressi dello Yosemite
    Day 16: Yosemite Nat. Park. Pernott. Monterrey
    Day 17: A zonzo sulla Big Sur. Pernott. Los Osos
    Day 18: Road to LA e pernottamento + visita limitrofi LA da parenti che vivono lì, fino al giorno 21 che rientro in Italia da LA.
    Ho volutamente tralasciato San Francisco perché non ci sarei stato con i tempi (sarà meta di prox viaggio come base per destinazione finale Hawaii).
    Mentre ho scelto Vancouver perché considerata da tutti un’ottima città da visitare. Inoltre, così facendo, faccio rientrare il Canada tra gli stati del mondo da me visitati ?.
    Come vi sembra??
    Grazie e buona giornata a tutti

    Rispondi
    • Ciao Larry, ti rispondo per punti e ti do qualche feedback.

      1) I due periodi che hai scelto vanno bene per il tipo di tour che hai pensato.
      2) il giorno 10 è molto fitto: sono più di 6 ore di viaggio escluse le soste di visita al Grand Canyon. Per fare quadrare tutto (soprattutto per arrivare in tempo per il tramonto a Horseshoe Bend) dovresti partire molto presto da Phoenix, fare visite un po' superficiali al Grand Canyon e arrivare di corsa in zona a Page per godere il tramonto (che comunque non è il momento migliore per vedere Horseshoe Bend).
      3) giorno 12: Arches è un parco impegnativo, quindi ti consiglio di cominciare la visita molto presto (trovi i consigli qui) e dedicare al parco almeno metà giornata. La visita di Island in the Sky potrebbe essere un po' superficiale visto il tempo a disposizione, ma qui trovi una lista di punti di osservazione che permettono di godere del massimo risultato con il minimo sforzo!
      4) giorno 13: non sono certo che tu riesca a visitare in modo adeguato sia Capitol Reef che Bryce in un solo giorno, specialmente se vuoi anche percorrere la UT-12 con un po' di soste. Anche questa tappa è un po' tirata e ti obbligherà a levatacce oppure a visite un po' frettolose di ambedue i parchi.
      5) per organizzare bene il giorno 15, che rischia di essere un po' devastante, leggi qui.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie mille per i feedback. Le levatacce non sono un problema.. Questi tipi di viaggi-avventura non sono fatti per pigroni... a me interessava capire se riuscivo a far quadrare il tutto e sembra che, con qualche aggiustamento, lo si riesca a fare. Se avete altri consigli/suggerimenti son ben lieto di prenderli in considerazione. Grazie ancora

        Rispondi
  5. Ciao a tutti,
    ho costruito un itinerario basandomi sui vostri consigli, vorrei un parere sulla fattibilità.
    I giorni a disposizione sono 22 con partenza il 14 agosto da Roma con arrivo a San Francisco alle 13:15 e poi ritorno il 04 settembre sempre da San Francisco alle 15:30.

    14- Arrivo a SF
    15-16 SF
    17-SF con pernotto a Merced
    18- Mariposa-yosemite-mammoth lakes
    19-Mammoth lakes-lone pine
    20-death valley-las vegas
    21-Las vegas
    22-las vegas-brayce canyon (dormire a panguitch)
    23-Panguitch-moab
    24-Moab
    25-Monument Valley-page
    26-Antelope-Horseshoe Bend- dormire a tusayan
    27-Grand Canyon
    28- Grand Canyon-kingaman-dormire a joshua tree
    29-joshua tree-san diego
    30-san diego
    31-Universal studios-los angeles
    01-los angeles-dormire a santa barbara
    02-Santa Barbara-Morro bay
    03-morro bay-monterray
    04- SF volo di rientro

    Vedi delle criticità in questo tuor?? è troppo tirato?magari potrei modificare la parte finale?
    Non sono un grande appassionato delle città e forse si nota 🙂
    Secondo te la visita di san diego è troppo tirata ed è meglio dare più giorni ad altri posti? Anche se mi hanno detto essere una città molto bella.
    Grazie Mille per il tuo tempo!
    Niccolò

    Rispondi
    • Ciao Niccolò. Mi sembra un itinerario equilibrato nella maggior parte delle tappe. Ti posso suggerire per il giorno 28 (forse l'unica data un po' più tirata) di trovare alloggio nella zona nord del parco (tipo a Twentinyne Palms) perché altrimenti le ore di macchina rischierebbero di essere un po' eccessive. La tappa a San Diego effettivamente rischia di essere un po' risicata, soprattutto considerando che, se ho capito bene, vorresti visitare gli Universal Studios partendo la mattina da San Diego. Così facendo potrebbe essere un po' rischioso, in modo particolare per il traffico che rischi di incontrare entrando a Los Angeles, che rischierebbe di farti perdere tempo prezioso per la visita del parco che è molto esteso. Valuta quindi bene se magari rinunciare a San Diego per avere la possibilità di affrontare Los Angeles con più tranquillità.
      Poi per quanto riguarda il giorno 23 ti suggerisco di dare un'occhiata a questi articoli dove troverai indicazioni utili sull'itinerario:
      - UT-12
      - UT-24-


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie Filippo della risposta! Hai perfettamente ragione, non ci avevo pensato al traffico! Cmq per le strade UT 12 E UT 24 i infatti avevo letto proprio sul tuo sito e me ne sono subito innamorato! Una domanda te cosa faresti se tu avessi i miei giorni, toglieresti San diego e spalmeresti quelle 2 notti da un altra parte o toglieresti qualche tappa che reputi secondaria?

        Grazie
        Niccolò

        Rispondi
  6. Siamo due coppie, abbiamo in programma un viaggio a fine agosto inizio settembre, credi che questo itinerario sia fattibile in 10 giorni?

    1° ROMA – LAS VEGAS
    2° LAS VEGAS - VALLEY OF FIRE - RED CANYON(UT) - BRYCE CANYON
    3° BRYCE CANYON – MOAB
    4° MOAB – ARCHES – CANYONLAND – DEAD HORSE POINT - MOAB
    5° MOAB – MONUMENT VALLEY – HORSESHOE BEND – PAGE
    6° PAGE – ANTELOPE CANYON – GRAND CANYON NATIONAL PARK - WILLIAMS
    7° SOUTH RYM - GRAND CANYON SKYWALK – MOJAVE NATIONAL RESERVE
    8° MOJAVE NATIONAL RESERVE – JOSHUA TREE NATIONAL PARK – PALM SPRINGS
    9° PALM SPRINGS – LOS ANGELES
    10° LOS ANGELES - ROMA

    Grazie

    Rispondi
    • Ciao Simona. A mio parere 10 giorni sono veramente pochi per la quantità di cose che vuoi vedere. Solo ad esempio le tappe da Bryce a Moab sono troppo intense e rischi di vedere superficialmente le varie zone di interesse (o di non vederle nemmeno). Anche il giorno 7 se la tappa di partenza è Williams è quasi infattibile con la visita allo Skywalk nel mezzo, anche se non ho ben capito se la visita al Mojave National Preserve sarebbe il giorno stesso o quello successivo. In linea di massima comunque per fare un tragitto del genere occorrono dai 12 ai 15 giorni per poter stare comodi con gli spostamenti e le cose da vedere.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  7. Ciao a tutti,

    innanzitutto complimenti per il sito! E' davvero una fonte ricca e ben dettagliata di spunti per organizzare al meglio un viaggio in USA da cui ho attinto per organizzare il tour west coast e parchi on the road che faremo ad Agosto io, mia moglie ed il nostro ometto di 5 anni.

    Vorrei chiedere un vostro prezioso parere su alcune tappe per i quali abbiamo dubbi:

    i) tappa Las Vegas - Bryce Canyon: partiremmo il 18 Agosto di buon ora al mattino da Las Vegas per raggiungere Bryce Canyon. Considerato il tempo di percorrenza ed il fatto che pernotteremo la stessa notte nelle immediate vicinanze del Bryce, volevamo essere certi di avere tempo a sufficienza da poter dedicare ad una visita "non troppo tirata" al Bryce

    ii) La mattina seguente partiremo da Bryce Canyon per fare visita all'Antelope Canyon per poi spostarci per la notte in Monument Valley. Ho letto nella sezione dedicata all'Antelope Canyoun che ci sono 3 possibilità di visita (Upper -Lower e Antelope X). Dato che sulla carta è una tappa abbsatanza intensa, pensavamo di evitare la folla dell'Upper e di dedicarci a una delle due alternative (Lower o X). Considerato che abbiamo un bimbo di 5 anni, volevamo sapere se il percorso a piedi del Lower è fattibile per un bimbo di questa età oppure se è meglio dedicarsi alla zona meno battuta del Antelope X. In ambedue i casi, vi pare fattibile la tappa così come pensata con partenza dal Bryce, visita all'Antelope e spostamento finale (in serata) alla Monument?

    iii) Tappa Grand Canyon - San Diego. Per ragioni di tempo, abbiamo previsto una sola sosta intermedia per spostarci da Williams (base di appoggio per la visita del Grand Canyon) a San Diego. Partendo da Williams la mattina e volendo fare una breve sosta a Kingman per la visita del museo Route 66, quale percorso ci conviene scegliere per trascorrere la notte in vista della ripartenza per San Diego? Meglio proseguire sulla Route 66 per Barstow e da lì ripartire per San Diego oppure spostarsi in un'altra località in prossimità del Joshua Tree Park? L'idea è quella di lasciare 3 ore e mezza di guida per raggiungere San Diego il giorno seguente

    Vi ringrazio in anticipo per il prezioso contributo.

    Fabio

    Rispondi
    • Ciao Fabio ti rispondo per punti.
      - Per quanto riguarda la tappa Las Vegas - Bryce Canyon in un giorno con visita al parco è fattibile seguendo però le raccomandazioni segnalate in questo articolo.
      - Secondo la mia esperienza, il Lower è fattibile anche da un bambino di 5 anni. Per quanto riguarda la domanda finale del punto II, il programma è fattibile solo se intendi visitare la Monument Valley il giorno successivo e ti sposti in zona solo per il pernottamento. Tieni conto che fare la zona di Page di fretta potrebbe essere un errore: le cose da fare e vedere sono molte.
      - Le opzioni di itinerario fra Grand Canyon - San Diego sono state dettagliate in modo approfondito in questo articolo. Se non l'hai già fatto ti invito quindi a leggerlo che credo tu possa trovare informazioni utili per organizzare gli spostamenti e le soste lungo il percorso.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  8. buongiorno!
    innanzitutto davvero complimenti per il sito che è fato benissimo ed è veramente utilissimo.
    Noi siamo una famiglia di 4 persone composta da 3 adulti e 1 ragazzo di 15 anni e stiamo organizzando un tour dei parchi dell'ovest simile a questo con alcune varianti-
    Abbiamo già comprato i voli: arrivo il 27 luglio a san francisco partenza il 14 agosto da san diego ( 18 notti più una in volo di ritorno).
    questo il tragitto che abbiamo pensato :
    3 notti a san francisco .
    il 30 luglio partenza per yosemity entrando da sud per vedere la zona di mariposa grove e le sequioie e, se, secondo voi, possibile, tramonto al glacier point per poi dormire in zona la prima notte ( per ora ho prenotato allo yosemity view lodge a el portal ma vi chiedevo se mi suggerite qualche altro luogo.
    Il giorno dopo visita del resto yosemity , Tioga pass e notte a mammoth lakes.
    il 1 agosto partenza per death valley e 1 notte dentro il parco.
    2 agosto partenza per Zion - passando anche per la valley of fire - e 1 notte a springdale
    3 agosto partenza per Bryce dove ho previsto 2 notti ( avrei trovato per due notti consecutive solo a Tropic se no prima notte ad Hatch e seconda a Bryce : cos'è meglio secondo voi?
    5 agosto partenza per Moab 2 notti per fare Arches-dead horse point e canyonlands ( qui ho trovato sia un motel a moab che al red cliff lodge, più caro, più scomodo, ma mi sembra decisamente molto più affascinante... cosa ci consigliate?)
    7 agosto partenza per monument valley 1 notte ( per ora ho prenotato a bluff)
    8 agosto partenza per Page ( 1 notte) per antelope e lake powell ( riesco a fare sia l'antelope che un giro in barca sul lago nella stessa giornata del 9 agosto? perchè arriveremo dalla monument valley tardo pomeriggio/sera credo...
    9 agosto partenza per grand canyon ( arrivo in serata) 1 notte ( ho trovato dentro il parco al Kachina lodge).
    10 agosto partenza per las vegas. qui iniziano i maggiori dubbi: a las vegas 1 o 2 notti? Oppure Fare il giro in elicottero sul grand canyon da qui il giorno 11 e nel pomeriggio partire per los angeles e fare 1 notte a LA per andare agli studios? Oppure: fare solo 1 notte a las vegas e le ultime 3 notti a san diego ( invece di due come nei casi precedenti) ed eventualmente andare a los angeles in giornata da qui?
    Grazie se vorrete darci qualche altro utilissimo consiglio e ancora complimenti!
    laura

    Rispondi
    • Ciao Laura, ecco le risposte alle tue domande:
      1) sì, puoi arrivare al tramonto a Glacier Point se il giorno è dedicato solo allo spostamento da San Francisco e alla visita di Mariposa Grove. L'ideale sarebbe stato rinunciare all'ultima notte di San Francisco partendo nel tardo pomeriggio per dormire nei pressi dell'ingresso sud di Yosemite, in modo da avere il 30 luglio a disposizione per qualche visita un po' più approfondita. La notte dopo il tramonto a Glacier è ok dentro il parco: mi pare la soluzione migliore.
      2) il 2 agosto non va bene. Il viaggio da Death Valley a Zion è molto lungo, specialmente se vuoi inserire anche la Valley of Fire. Praticamente arriveresti a Zion nel primo pomeriggio, e non avresti tempo sufficiente per una visita. Ti consiglio di fare la tappa tra Death Valley e Springdale con più calma, visitando al meglio Valley of Fire e magari Kolob Canyons o qualcosa nei dintorni di ST. George, oltre alla prima parte della UT-9. Il giorno 3 agosto farei la visita di Zion con tutta calma e mi sposterei solo allora a Bryce per il pernottamento, visitando il parco il 4 agosto.
      3) il Red Cliffs Lodge è sulla UT-128, un posto meraviglioso. Se hai la possibilità di andarci io non rinuncerei. Io farei così: dopo la visita del 4 agosto a Bryce farei quanta più strada possibile sulla UT-12 e pernotterei in una delle cittadine sulla strada. Il 5 agosto visiterei Capitol Reef, continuerei la strada sulla UT-24 e percorrerei la UT-128 fino al Red Cliff Lodge. Il giorno 6 lo dedicherei ai parchi di Moab, prima di mettermi in strada verso la Monument il 7.
      4) dopo la visita della Monument Valley io non tornerei indietro a Bluff, ma proverei ad arrivare a Page per fare tutto con più calma il giorno successivo (totale di notti a Page: 2). La visita di Monument Valley può essere fatta anche in 2-3 ore, quindi avrai tempo anche per guidare un po' la sera. In questo modo l'8 potrai fare sia Antelope che giro in barca, e forse anche Horseshoe Bend.
      4) secondo me, date le alternative che hai detto, Las Vegas non merita due notti. Io farei il volo in elicottero e poi partirei verso Los Angeles per visitare gli Studios. Dopo gli Studios puoi anche direttamente metterti in viaggio per San Diego.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie mille! Consigli utilissimi di cui terrò certamente conto.
        Ti chiedo un'ultima (forse, ma ne dubito ?) cosa : a San Francisco pensavo di noleggiare la macchina in città il pomeriggio prima della partenza per Yosemite e non il giorno di arrivo all'aeroporto. Ho visto che risparmiamo un po' ( ho trovato offerte senza il dropp off) e non ci dobbiamo sbattere per il parcheggio se non eventualmente l'ultima notte. Cosa ne pensi?

        Rispondi
        • Ciao Laura, se decidessi di seguire il mio consiglio - ovvero quello di ritirare l'auto il pomeriggio dell'ultimo giorno a San Francisco e rinunciare a una notte in città per metterti in viaggio in modo da avvicinarti a Yosemite e guadagnare tempo - non avresti il problema del parcheggio a San Francisco e anche quello di guidare in città, che non è la cosa più facile del mondo. In ogni caso, che tu rimanga a SFO o che tu parta subito, la soluzione che dicevi è la più adatta. Ritirarla il giorno della partenza per Yosemite ti farebbe perdere ancora più tempo, mentre invece è fuori discussione ritirarla all'arrivo all'aeroporto: la macchina sarebbe una zavorra inutile e costosa.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
          • ciao Bernardo. Grazie mille. Ho seguito quasi tutti i tuoi consigli però avrei ancora un paio di chiarimenti da chiederti: per quanto riguarda il giorno 2 agosto anch'io pensavo di usarlo solo come trasferimento per vedere la valley of fire e visitare lo Zion il 3. In questo caso per la notte tra il 2 e il 3 è meglio prenotare qualcosa in zona st. george o secondo te si riesce ad arrivare fino a springdale per essere già alle porte del parco il mattino dopo. Tieni presente che ho già effettuato due prenotazioni con cancellazione gratuita sia in una che nell'altra cittadina ( tra l'atro a st george ho trovato posto al inn on the cliff che mi sembra carinissimo) però volevo un consiglio da te su cosa è meglio.
            Altro dubbio: il giorno 4 agosto dopo la visita al Bryce ci hai consigliato di metterci in viaggio sulla UT 12 e mi sembra un'ottimo suggerimento: secondo te riusciamo ad arrivare fino a Torrey ( contando che non credo verremo via dal Bryce prima delle 17.00/18.00) o è meglio fermarsi più vicino al Bryce, tipo a Escalante? a me sembra meglio questa seconda soluzione però accetto molto volentieri il tuo consiglio.
            Grazie di tutto, tu e il vs sito vi state rivelando davvero preziosissimi per il nostro viaggio!
            laura

          • Ciao Laura, per la visita di Zion arrivare a Springdale sarebbe la cosa migliore. Dall'interno della Death Valley a Springdale, con gli spostamenti (brevi) dentro il parco di Valley of Fire, siamo sulle 6 ore di viaggio: un po' al limite secondo quello che consigliamo noi di fare, ma fattibile. Forse St. George sarebbe la scelta più equilibrata per non stancarsi troppo, ma non la più strategica: Springdale è obbiettivamente attaccata al parco di Zion.
            Per la seconda domanda: Escalante è ok, altrimenti Boulder, che è una buona via di mezzo e ti permette di avvicinarti un po' di più a Capitol Reef, al quale io dedicherei un paio d'ore.


            itinerari viaggi-usa

            Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

  9. Buonasera.
    Innanzitutto complimenti per il sito, è molto completo e utilissimo, è davvero fantastico!
    Vi scrivo perché io e la mia futura moglie stiamo organizzando il nostro viaggio di nozze MOLTO IMPEGNATIVO on the road nella west coast (e non solo). L’intenzione è quella di fare un round trip di 25 giorni partendo da s.francisco, visitando i principali parchi della california, dell’arizona e dello utah spingendoci fino al new mexico e tornando per la route 66 ed il big sur. Date arrivo 10/08 – partenza 04/09.
    Vorrei qualche consiglio sulle tappe ipotizzate e, soprattutto, sulle tappe in new mexico che sono un extra rispetto ai classici tour dei parchi. Secondo voi è fattibile con così tanti giorni a disposizione? O rischiamo di trascorrere troppo tempo in auto a discapito delle visite ai parchi?
    Infine, qualche dritta sulla parte del big sur?
    Di seguito il dettaglio delle tappe che abbiamo ipotizzato:
    G1) Arrivo S.Francisco
    G2+G3+G4) S.Francisco
    G5) S. Francisco – Yosemite (Mariposa Groove)
    G6) Yosemite – Tyoga Road – Mammoth lakes/Bishop
    G7) Mammoth lakes/Bishop – Death Valley – Las Vegas
    G8) Las Vegas – Valley of fire – Bryce
    G9) Bryce – Moab
    G10) Arches+Canyonlands+Dead Horse Point
    G11) Moab - Monument Valley - tramonto a Horseshoe Bend – Page
    G12) Upper Antelope Canyon + Lower Antelope Canyon (se avanzano un paio d’ore, tramonto al Grand Canyon North Rim)
    G13) Page – Farmington (o altra cittadina, consigli?)
    G14) Farmington – Santa Fè
    G15) Santa Fè – Albuquerque – Winslow
    G16) Winslow – Grand Canyon Grandview Point – Arcosanti
    G17) Arcosanti – Palm Springs
    G18) Palm Springs (eventuale Joshua tree park)– Santa Monica
    G19-G20-G21-G22) Base Santa Monica (o altra zona, consigli?) per visitare L.A. e le zone limitrofe
    G23) Santa Monica – Big Sur (Highway 1)
    G24) Notte vicino aeroporto S. Francisco (consigli su qualche zona più carina per l’ultima notte?)
    G25) Partenza da S. Francisco
    Grazie!

    Rispondi
    • Ciao Stefano. Da quello che ho potuto leggere mi sembra che tu sia consapevole che per portare a termine la maggior parte delle tappe di questo itinerario sarai costretto a fare più di 5 ore di macchina sacrificando quindi in termini di tempo e di fatica la visita approfondita dei luoghi che visiterai. Per questo motivo mi limito soltanto a segnalarti i giorni che sono ancora più proibitivi rispetto a questa base di partenza.
      - il giorno 7 ti conviene optare o di scendere più a sud possibile di Bishop, se vuoi spingerti fino a Las Vegas (sempre impegnativo), oppure di scegliere una delle tante cittadine nei dintorni della Death Valley tipo Beatty (puoi trovare altri suggerimenti qui)
      - il giorno 10 fare tutti e tre i parchi è infattibile. Ne dovrai scegliere soltanto due.
      - per quanto riguarda il giorno 12 la parte fra parentesi è da escludere.
      - per il giorno 24 personalmente cercherei di rimanere a dormire in una cittadina sulla costa tipo Monterey (1 ora e 40 circa escluso il traffico) o Santa Cruz (1 ora sempre escluso il traffico) perché le altre cittadine più vicino all'aeroporto non mi sono mai sembrate irresistibili.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  10. Ciao a tutti, sto organizzando il mio viaggio nel sud-ovest degli States e ho trovato questo sito di grandissima utilità per definire le tappe da raggiungere.
    Vorrei avere qualche consiglio sulla fattibilità del mio itinerario che riporto di seguito:

    1) 22 aprile: arrivo a San Francisco ore 13.30
    2) 23 aprile: San Francisco
    3) 24 aprile: San Francisco
    4) 25 aprile: San Francisco - Monterey (partenza nel pomeriggio, tragitto 2:30 ore)

    5) 26 aprile: Monterey - Morro Bay (tragitto 3 ore + visita) - Visalia/Three Rivers (tragitto 2:30/3 ore)

    6) 27 aprile: Sequoia National Park (visita 4/5 ore) - Ridgecrest (tragitto 4 ore)

    7) 28 aprile: Ridgecrest - Death Valley (tragitto 1:30 ore, visita 3/4 ore) - Las Vegas (tragitto: 2:30 ore)

    8) 29 aprile: Las Vegas

    9) 30 aprile: Las Vegas - Zion (tragitto: 2:30 ore, visita: 3/4 ore) - Bryce (tragitto: 1:45 ore)

    10) 01 maggio: Bryce Canyon (visita: 5/6 ore) - Moab (tragitto: 5 ore attraverso la UT-12)

    11) 02 maggio: Moab: Arches (visita: 5/6 ore) - Canyonlands (visit:a 3/4 ore) - Dead Horse Point

    12) 03 maggio: Moab - Monument Valley (tragitto: 3 ore, visita 3/4 ore) - tramonto a Horseshoe Bend (tragitto: 2 ore) - Page

    13) 04 maggio: Page - diga del Glen Canyon e Lago Powell - Upper Antelope Canyon (visita intorno alle 11:30/12) - Lower Antelope Canyon (visita intorno alle 15) - tramonto al Grand View Point del Grand Canyon (tragitto: 2 ore) - Tusayan

    14) 05 maggio: Tusayan - Grand Canyon South Rim (visita: 4/5 ore) - Williams - Oatman - Needles (tragitto attraverso route 66: 4:30/5 ore)

    15) 06 maggio: Needles - Joshua Tree (tragitto: 2:30 ore, visita: 2/3 ore) - Palm Spring (tragitto: 1 ora) - Los Angeles (tragitto: 1:30/2 ore)

    16) 07 maggio: Los Angeles:
    17) 08 maggio: Los Angeles:
    18) 09 maggio: Los Angeles: partenza ore 22

    Che ne pensate?
    Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao Giuseppe, per quanto tu possa dirti pronto a passare molte ore in macchina o a visitare i parchi a ranghi serrati, devo dirti che secondo me è sconsigliabile organizzare in questo modo la parte dal Bryce alla Monument Valley.
      Il viaggio sulla UT-12, oltre a essere molto lungo e curvilineo, richiede vari stop panoramici, e non è semplicemente una questione di conteggio delle ore.
      Allo stesso modo io ti sconsiglio di fare ben 3 parchi in un solo giorno (2 maggio). Ecco come mi organizzerei io:

      giorno 1 maggio: Bryce e viaggio fino a Torrey.
      giorno 2 maggio: visita di Arches e Dead Horse Point State Park oppure in alternativa a quest'ultimo puoi raggiungere un paio di punti panoramici di Island in the Sky
      giorno 3 maggio: spostamento verso la Monument Valley e visita del parco, con tramonto a Horseshoe Bend


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

50% di Sconto

su tutti i nostri Ebook!

Viaggi-USA Newsletter