Tour Las Vegas e California in 15 giorni: dalla “Città del Peccato” ai Parchi Nazionali

Ottobre 8, 2020 /
Tour Las Vegas e California

Stiamo organizzando il nostro itinerario USA, abbiamo a disposizione una quindicina di giorni e una sola certezza: i biglietti aerei andata e ritorno puntano in una sola direzione: Las Vegas!

Ok, una certezza ce l’abbiamo, arriveremo nella “Città del Peccato”, pernotteremo lì una o due notti e poi vi faremo ritorno dopo circa 2 settimane per riprendere l’aereo… ma ci resta un problema: come riempire il tempo che rimane? Cosa fare nei restanti giorni?

Questo è il dilemma in cui si è trovata un’amica, che insieme ad alcuni compagni ha prenotato il volo e poi, trovandosi di fronte alle infinite possibilità di programmare un viaggio USA, mi ha scritto chiedendomi qualche consiglio. Da qui nasce lo spunto per questo post, pensato non solo per lei, ma anche per tutti coloro che vogliono fare un bel tour Las Vegas e California. Anche partendo da città diverse (ad esempio Los Angeles o San Francisco) l’itinerario è infatti facilmente adattabile.

Il tour è pubblicato in tre parti. Iniziamo dalla prima (Giorni 1-5).

Giorni 1 e 2: Tour Las Vegas e California. Partenza.

Arrivati a Las Vegas, il nostro obiettivo non può essere che uno: la Strip, la celebre strada su cui si accampano uno accanto all’altro gli hotel e i casinò più stravaganti del mondo. Il momento migliore per visitare la Strip è la sera, ragion per cui potrebbe essere necessario fissare una camera per 2 notti (difficilmente vi godrete la vita notturna di Sin City dopo 12 ore di aereo!).

Tutti gli alloggi disponibili a Las Vegas

Che cosa fare a Las Vegas è presto detto: passeggiare lungo il Boulevard South, giocare ai casinò, andare agli spettacoli organizzati negli alberghi e mangiare bene! Ogni hotel mette a disposizione (a pagamento s’intende) il proprio buffet e alcuni sono davvero di elevata qualità!

Giorni 3, 4 e 5: Fra due parchi naturali… il vecchio west!

Dopo il kitsch metropolitano di Las Vegas è il momento di un po’ di natura. Proseguiamo il nostro tour in California. Due parchi naturali della California ci attendono: Death Valley National Park e Yosemite National Park, intervallati da una chicca che arriva direttamente dal vecchio West!

GIORNO 3: Il primo parco, Death Valley, è distante solo 2 ore da Las Vegas. Prima di inoltrarvi nella valle della morte vi potrà essere utile qualche consiglio sulle sue attrazioni e su come visitare il parco. Potete trovare tutto quello che vi serve nel post Come visitare Death Valley: 7 meraviglie da non perdere.

Pernottiamo nel parco (prenotando per tempo) o in una città vicina e ripartiamo il giorno dopo. Prepariamoci perché ci aspetta la due giorni più impegnativa di questo itinerario, ma vi assicuro che non ne rimarrete delusi.

Tutti gli alloggi disponibili nella Death Valley e nei dintorni

GIORNO 4La mattina del quarto giorno alziamoci presto (eh già, tocca anche in vacanza…) e proseguiamo verso nord, costeggiando il confine con il Nevada. Il nostro obiettivo è Bodie, una città western perfettamente conservata, la più affascinante fra quelle visitabili negli USA. Il viaggio per arrivare a Bodie dalla Valle della Morte è piuttosto lungo (4/5 ore) e la cittadina western chiude generalmente alle 18:00 (ecco gli orari sul sito), quindi partiamo per tempo o ci perderemo la città fantasma.

Da Bodie torniamo indietro e raggiungiamo Mammoth Lakes (un’oretta di viaggio, occasione anche per ammirare il Mono Lake, se all’andata ce lo siamo perso), una cittadina immersa nelle montagne che useremo per dormire e come base per ripartire l’indomani (anche se meriterebbe una visita più approfondita…).

Tutti gli alloggi disponibili a Mammoth Lakes

GIORNO 5La nostra meta adesso è San Francisco e il modo migliore per raggiungerla è solo uno: attraversare in macchina lo Yosemite National Park e ammirare i suoi bellissimi paesaggi dolomitici.

Facciamo attenzione a non farci ingannare dai navigatori satellitari: se siamo a Mammoth Lakes e scriviamo come destinazione ultima San Francisco ci faranno aggirare lo Yosemite, indirizzandoci tra l’altro su una strada ugualmente lunga (ricordiamoci che quella dello Yosemite è a pagamento, essendo un parco nazionale). Da Mammoth Lakes a San Francisco ci aspetta un bel viaggio di 6 ore.

Tutti gli alloggi disponibili nei pressi di Yosemite

Eccoci giunti alla fine di questa prima parte d’itinerario. Nella seconda parte ripartiremo da San Francisco per spostarci poi su Santa Barbara. Non perdetevela! Vi ricordo che per rimanere informati sugli aggiornamenti del blog potete usare il vostro social network preferito oppure i feed, un modo semplice e pratico per non perdersi i nuovi contenuti! Intanto fatemi sapere che ne pensate. Siete stati in questi posti? Vi sono piaciuti?

Seconda parte dell’itinerario Santa Barbara-San Francisco


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


lorenzo puliti
lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

96 commenti su “Tour Las Vegas e California in 15 giorni: dalla “Città del Peccato” ai Parchi Nazionali”

  1. Ciao Bernardo,
    Abbiamo deciso solo un paio di giorni fa di partire per questo meraviglioso viaggio, siamo 2 adulti e due donzelle di 13 e 11 anni a volte un po' pigre! Ho iniziato a guardarmi intorno per capire come organizzare il viaggio al meglio ma i posti che vorremmo vedere sono tanti e il tempo è poco (arrivo in California il 10 agosto e partenza il 21). Dobbiamo ancora prenotare i voli e la macchina, lo faremo dopo aver deciso l'itinerario. Una bozza di tragitto è questa:
    San Francisco 2/3 giorni
    Bodie
    Yosemite National park
    Sequoia national park
    Death Valley (con pernottamento?)
    las Vegas
    Bryce Canyon o Zion National Park
    Monument Valley
    Antelope canyon
    Grand canyon
    Los Angele e dintorni 2/3 giorni
    Troppe cose? Tragitti troppo lunghi? Mi piacerebbe fare anche la costa da Los Angeles a San Francisco ma credo sia veramente troppo!
    Puoi darmi qualche suggerimento?
    Sto studiando tutte le sere ma faccio fatica a venirne a capo ?
    Grazie mille!!!

    Rispondi
    • Ciao Eleonora, 11 giorni sono effettivamente un po' pochi per fare questo tour, la misura corretta sarebbe 15 giorni, a maggior ragione se mediti di stare 3 giorni a San Francisco e 2-3 giorni a Los Angeles. Per farti capire i tempi che occorrono a questo tipo di tour ti rimando a questo articolo.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  2. Ciao Bernardo, complimenti per il tuo sito! Davvero utile e pieno di validissime dritte e di informazioni indispensabili per chi come noi andremo negli States per la prima volta! Siamo una famiglia con due figli di 13 e 11 anni, abbastanza allenati ai viaggi e alle istenuanti passeggiate 😉
    Vorrei chiederti un consiglio sul nostro programma in California. Prima della California faremo 5 gg a NY e 2 gg a Washington.
    Arriveremo a San Francisco da Washington il 13/08 sera. Abbiamo 2 giorni pieni per visitare SF e dintorni, fare una gita ad Alcatraz.
    16/08 mattina partiremo con la macchina a noleggio per LA lungo la costa, seguendo Highway 1 e fare base a Marina del Rey per 4 notti.
    Da Marina Del Rey visitare LA e le spiagge, Hollywood, Universal e fare un giro in giornata a San Diego.
    20/08 - sempre con la macchina a noleggio partire da LA per Las Vegas dove fare base per 3 notti per visitare alcuni parchi.
    21/08 - West Rim e Hoover Dam a/r in giornata. Probabilmente con la nostra auto o se siamo troppo stanchi prenderemo un tour organizzato da LV.
    22/08 - Death Valley a/r in giornata (o viceversa)
    23/08 - abbiamo un aereo per New York la sera tardi alle 22.15.
    I miei dubbi sono seguenti:
    1) riusciamo a visitare Monterey nello stesso giorno del viaggio da SF a LA o meglio prenotare lungo la strada per farlo con calma per poi proseguire per LA?
    2) pensi che Marina del Rey è una buona alternativa a Los Angeles per dormire e visitare i dintorni? Mi hanno detto che la località è carina e tranquilla. Vero?
    3) quale strada ci consigli fare da LA per LV?
    4) possiamo fare qualche altro parco da Las Vegas il giorno del 23/08 prima della partenza per l'aeroporto o e troppo stancante?
    4) possiamo inserire in qualche modo Antilope Canyon, Monument Valley o Zion? Magari se dormiamo una notte fuori LV? Ma dove sarebbe più comodo in quel caso?
    Grazie mille ancora!

    Rispondi
    • Ciao!

      1) ti invito a leggere questo articolo per capire i tempi di spostamento tra SFO e LA. Nel ricordati che la Highway 1 è chiusa all'altezza di Mud Creek, ti consiglio di pernottare a metà strada dopo Monterey. Un'idea è Morro Bay.
      2) Marina del Rey è una buona zona per passare la serata o per fare due passi sul mare. Quartiere tranquillo e non molto affollata, a due passi da Santa Monica e Venice, in posizione strategica se si vogliono visitare le varie zone dell'area di Los Angeles. Direi che è okay.
      3) Potete fare un pezzo di Route 66 California e poi continuare sulla I-15.
      4) Sì, potete fare il vicino Red Rock Canyon (ovviamente se avete ancora energie!)
      5) in effetti pernottare a Las Vegas per visitare i parchi (dipende poi quali!) non è la cosa migliore, a meno che tu non lo faccia tramite tour organizzati. L'ideale è spostarsi di tappa in tappa per visitare i vari parchi in modo comodo. Antelope Canyon si trova a Page, ricca di bellezze; Kanab è tra Bryce e Zion. La Monument forse è un po' troppo lontana se hai solo 3 notti a disposizione ma potresti fare così:

      1) Las Vegas- Ut9(Zion solo di passaggio) - Bryce - Kanab
      2) Antelope Canyon - Horseshoe Bend - Notte a Monument Valley (Kayenta)
      3) visita Monument valley, ritorno verso Las Vegas (notte a St. George, per esempio)
      4) Las Vegas.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie Bernardo! Le informazioni sono tantisseime e la voglia di vedere tutto ancora di più! Mi rendo conto pero che dovremo selezionare bene le cose da fare. Ti chiedo un'altro consiglio.
        Stavo riflettendo quale strada fare da LA per Las Vegas. Se prendo I-10 e vado via Palm Springs per Joshua NP, entro nel parco e lo attravero in auto (mi consigli la stada da fare all'interno del parco?)? Riusciamo a vedere qualcosa (al meno Skull Rock e Chola Cactua Garden?) lungo la strada interna del parco e dove usciamo dal parco per proseguire per Las Vegas?
        Usciti dal parco, se non sbaglio, dovremo proseguire in direzione di Amboy e Kelso che si trova all'interno di Mojave NP. E' fattibile nello stesso giorno attraversare Mojave senza scendere alla macchina e vedere qualcosa? O e' troppo faticoso?
        In alternativa, pensavo di fare la I-15 da Los Angeles via Barstow e visitare in auto Mojave NP, sacrificando pero Joshua Tree Park.
        Mi sembra, che Mojave è a 2 ore da Las Vegas e, eventualmente, si potrebbe fare una visita in giornata da LV? Per non ammazarci troppo all'andata.
        Grazie per la tua disponibilita!

        Rispondi
        • Ciao, ecco un articolo dettagliato con un itinerario e tutte le attrazioni che puoi vedere nell'area della Mojave National Preserve. Ti preannuncio che non è facile visitarli in modo rapido, "di passaggio". Altro discorso merita il Joshua Tree, che invece è pensato per essere girato in macchina tappa per tappa e puoi anche visitarlo in 2 ore (limitandoti alle poche cose che mi hai citato). Ovviamente tieni conto che l'altra strada (I-15 E Mojave) sarebbe più diretta e ti permetterebbe di passare circa almeno 2.30 ore in meno in macchina. Inoltre la Route 66 in California ha il suo fascino (nell'altro caso la toccheresti solo con Amboy).


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
  3. Ciao Lorenzo e complimenti per il sito.

    Gli Stati Uniti sono sempre stato il mio sogno e dopo 37 anni è arrivato il mio momento di coronarlo.

    Mi piace molto il tour West Coast: Città e Parchi in 15 Giorni ma è consigliato da Maggio in poi .. cosa rischio a farlo settimana prossima?

    Il 19/04 è il mio compleanno e vorrei a tutti i costi partire.

    Grazie

    Rispondi
  4. Ciao Lorenzo, ti ringrazio moltissimo per le guide che hai creato e per la passione che ci metti nel farle. Volevo chiederti gentilmente un consiglio sulle tratte in camper. Ad agosto monoument valley e death valley ho letto che non sono percorribili in camper. Per la monoument pazienza perché lasceremo il camper e faremo un tour organizzato magari, ma per la Death Valley per noi è un grosso scoglio perché vorremmo attraversarla per dirigerci poi a nord. Ti riassumo brevemente l’itinerario così mi rendo più chiaro, e magari riesci a darmi qualche consiglio:
    17/08 atterriamo in 3 coppie a LA
    18/08 LA
    19/08 LA + transfer a San Diego
    20/08 San Diego
    21/08 Transfer per Las Vegas passando per Joshua tree e Palm Springs + Gran Canyon in elicottero (potremmo farlo anche in camper ma pensavamo di ottimizzare i tempi). La sera un giro per Las Vegas
    22/08 Prendiamo il camper a Las Vegas e iniziamo il tour dei parchi con Antelopes + Monoument (dove monoument faremo un breve tour organizzato o comunque qualcosa che ci risparmi tempo e difficoltà logistiche con l’impossibilità di entrare in camper)
    23/08 Arches + Bryce
    24/08 Las Vegas
    25/08 Death Valley (questo è un gran problema, dovendo attraversare la Death Valley in direzione Sequoia / Yosemite non possiamo privarci del camper). Rinunciarci è un gran peccato vero? È possibile alloggiare, fare un giro per la Death Valley con qualche tour e poi aggirarla con il camper senza fare strade che ci facciano perdere la rotta, e soprattutto molto tempo?
    26/08 sequoia + transfer per Yosemite (se dovessimo ridurrei tempi eventualmente tagliamo sequoia dall’itineraio)
    27/08 Yosemite
    28/08 San Francisco
    29/08 San Francisco
    30/08 Monterey - Santa Barbara
    31/08 Santa Barbara LA
    01/09 Partenza per casa
    Cosa ne pensi, è fattibile o troppo “intenso”? Per la questione del camper sapresti darmi un consiglio? Grazie e complimenti ancora! Siete in gamba!

    Rispondi
    • Purtroppo a mia opinione sono molti i punti deboli di questo tour, che risulta troppo intenso:

      1) il giorno 21 è troppo denso. Non riuscirai a visitare in modo soddisfacente Palm Springs, Joshua Tree, Las Vegas e fare contestualmente anche il tour in elicottero a Grand Canyon.
      2) ti dico solo che da Las Vegas alla Monument passando per Page (dove il tour ad Antelope richiede un paio d'ore ed è da fissare in precedenza con gli indiani Navajo) occorrono in tutto oltre 6.30 ore. Direi che è un tour de force praticamente infattibile...
      3) stesso discorso per il tragitto Monument Valley - Arches - Bryce. Sono oltre 7 ore di strada e nel mezzo ci sono da visitare due parchi che richiedono un bel po' di tempo specialmente in alta stagione.
      4) La Death Valley è molto bella e saltarla è un peccato. La ragione per cui viene sconsigliato l'uso del camper è perché in caso di guasti al motore solitamente non si viene rimborsati tramite l'assicurazione in quanto le agenzie sconsigliano vivamente il passaggio da lì per le elevate temperature. Detto questo, tu puoi anche decidere di andarci lo stesso, ma a tuo rischio e pericolo. Ecco la soluzione migliore, ovvero un tour organizzato da Las Vegas che ti permette di lasciare l'auto lì e poi rimetterti in strada verso il Sequoia.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie mille Bernardo. Immaginavo fosse troppo intenso, abbiamo molte difficoltà a fare delle rinunce. Si Palm Springs e Joshua Tree avevamo in mente di passarci senza soste, giusto perché è di strada, mentre Las Vegas il 21 sarà solamente una tappa per una giocata al casinó e la notte in hotel. Il giro dei parchi ad est di Las Vegas invece è assolutamente da rivedere, hai ragione. Siamo in forte crisi sulle rinunce da fare. Per la Death Valley seguiremo il tuo consiglio. Grazie mille per i consigli. Gentilissimo!

        Rispondi
  5. Ciao Lorenzo e Bernardo,
    il mio tour a ottobre 2017 sarà questo:

    2-3-4-5 ottobre: SAN FRANCISCO
    6 ottobre: da SFO a MAMMOTH LAKES (yosemite in auto)
    7 ottobre: da ML a LAS VEGAS (death valley in auto)
    8 ottobre: da LV a GRAN CANYON (partenza mattina presto e visita del GC nel pomeriggio)
    9 ottobre: MONUMENT V. (partenza di mattina da GC Village..arrivo prima di pranzo...e ripartenza verso PAGE nel pomeriggio
    10 ottobre: PAGE - ANTELOPE CANYON (visita in mattinata e ripartenza dopo pranzo per LASVEGAS)
    11 ottobre: LAS VEGAS-LOS ANGELES (trasferimento, partenza dopo essersi ben riposati)
    12-13-14 ottobre: LOS ANGELES.

    Lo so, è un giro impegnativo sopratutto nei giorni del gran canyon, monument e antelope, ma purtroppo non posso starci di più e volevo cercare di vedere quasi tutto...non mi fa paura guidare.
    Che ne pensate?
    Lo Yosemite è ben visitabile in auto da SFO a MAMMOTH LAKES?
    Grazie....siete forti

    Rispondi
    • Ti sei risposto da solo! Nel senso che quei tre giorni sono davvero tirati e vedrai quei tre parchi in modo frettoloso e superficiale. Capisco anche la voglia di vedere tutto e quindi direi che può andare (non ci sono tappe impossibili a quel che vedo, ma solo faticose), se sei consapevole che dovrai fare le corse. Hai pensato di sottrarre un giorno a LOS Angeles e uno a San Francisco? 3 per SFO e 2 per LA a mio parere sarebbero più che sufficienti! In questo modo, oltre a fare tutto di corsa, stai lasciando fuori, ad esempio, il Bryce (nel tuo caso tra Page e LV): imperdonabile! 😀
      In un giorno da SFO a Mammoth Lakes, passando da Yosemite e Tioga Road a mio parere potrai stare nel parco un massimo di 4 ore e poi dovrai ripartire: anche la Tioga richiede alcuni stop panoramici e poi ci sarebbe Bodie... Ecco un articolo su come visitare yosemite. Una cosa è certa: dovrai partire presto da SFO, anche se la soluzione migliore sarebbe partire la sera prima e dormire sulla strada (tipo Merced).


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie mille Bernardo, ti volevo chiedere un'ultima cosa, da SFO a Mammoth Lakes, ho dei dubbi su quale sia la giusta strada per passare dalla TIOGA ROAD.
        Praticamente devo proseguire per la 120 fino a Lee Vining??
        Perche GoogleMaps, da San Francisco a M.Lakes mi dice di arrivare a Sonora e poi prendere la 108, e poi ricongiungersi alla 395...ma ho l'impressione che cosi si passi a nord della Tioga.

        Rispondi
  6. Ciao Lorenzo, sto organizzando un viaggio on the road per il prossimo settembre 2017 con moglie ed un paio di amici. Le tappe che ho pensato sono queste:
    17 arrivo a Las Vegas, ritiro dell'auto,
    18 partenza del tour con arrivo a Bryce Canyon con solo transito per lo Zion N.P.
    19 visita del Bryce Canyon
    20 Moab
    21 visita Canyonlands tutto il giorno
    22 visita Arches tutto il giorno.
    23 Monument Valley
    24 Page con Antilope Canyon - Horseshoe Bend Lake Powell
    25 Grand Canyon
    26 Flagstaff
    27 Kingman transitando per la Route 66.
    28 Las Vegas.
    30 Ritorno a casa.
    Se ho fatto i calcoli esatti dovrei avere un giorno in più (il 29) ma non ne sono sicuro visto i numerosi parchi che andremmo a visitare, la strada, e le soste per visite fuori programma durante il viaggio. Cosa ne dici? L'unico dubbio che ho, riguarda proprio il viaggio che riguarda solo parchi, monotono?
    Grazie e un caro saluto.

    Umberto

    Rispondi
  7. ciao io e la mia famiglia stiamo programmando viaggio in california 26 agosto 9 settembre siamo 2 adulti e bambini di 5 e 7 anni
    che tipologia di tour per 15 giorni mi puoi consigliare? ovviamente ci piacerebbe visitare i parchi nel deserto san francisco las vegas los angeles e san diego non tralasciando un po' di tempo per i parchi di divertimento per i bambini
    e' possibile avere una mano? grazie!

    Rispondi
  8. Grazie Bernardo della tua risposta
    in effetti come immaginavo dovrei aggiungere una notte per visitare il bryce canyon di ritorno da PAGE ma non posso quindi da Page dopo visita a Antelope Canyon riparto per Las Vegas senza soste giusto ? (sono solo io a guidare e 7 ore onestamente sono troppe)
    la visita a monumet valley 2/3 ore non permette di vistare anche riserva indiana NAVAJO?
    a che ora mi consigli di partire da Las vegas per visitare death valley proseguire per bodie e poi tornare su mammouth lakes? è fattibile in giornata visto anche la chiusura di Bodie alle 18? secondo te quante ore di auto farei?
    volendo fare un tratto della route 66 quale mi consiglieresti in partenza da LA a Las Vegas oppure da las vegas a Tusayan?
    ciao

    Rispondi
    • Ciao Michele, rispondo schematicamente alle domande:

      1) se non puoi fare tappe di pernottamento, dovrai andare diretto da Page a Las Vegas in 4.30 circa.
      2) la Monument Valley è una riserva Navajo! Quale altra riserva ti interessava visitare? Forse Tipi Village?
      3) l'itinerario Las Vegas-Death Valley-Bodie-Mammoth Lakes se non è impossibile, è caldamente sconsigliabile. Sono 8 ore e passa di macchina totali e ti obbligherebbero a visitare il parco Death Valley velocemente, fare le corse sulla US-395 e probabilmente arrivare quando Bodie è già chiuso. Per riuscire a fare questo itinerario dovresti partire, che so?, alle 7 e non fermarti pressoché mai... per arrivare a sera stanco morto.
      4) Per capire quale sia il tratto migliore di route 66 per te ti rimando a questi due articoli: route 66 California e route 66 Arizona.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...