Mono Lake: castelli di tufo in un paesaggio lunare

Febbraio 17, 2021 /
mono-lake-california
Offerte Booking.com: Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

Del mio viaggio lungo le città, i parchi e i paesaggi della West Coast, tra i tanti ricordi, uno rimane indelebile: la visione da lontano di Mono Lake. Userei proprio la parola “visione”, perché avvenne in modo totalmente inaspettato, ed ebbe su di me un effetto straniante, come se tutto a un tratto mi si fosse parato davanti agli occhi uno spettacolo onirico fuori dalla mia comprensione: un luogo surreale, ideale e sacro allo stesso tempo, circonfuso da un’aura che aveva un non so che di esoterico, una bellezza inattingibile e sovrumana.

Ma andiamo con ordine. Come ho raccontato nel capitolo del mio diario di viaggio intitolato Da San Francisco a Las Vegas, stavo percorrendo l’ultimo tratto della Tioga Road dopo una mattinata in visita di Yosemite National Park: ero ancora frastornato dalle meraviglie che avevo incontrato lungo il tragitto e oltretutto avevo una gran fame. L’ultimo tratto di strada era in discesa e, dopo una serie di curve, a me e mia moglie si parò davanti – pur in lontananza – la fredda distesa d’acque grigio-azzurre di Mono Lake. Rimanemmo attoniti, essendoci abituati a ben altri panorami nelle ore precedenti (si sa, in America i paesaggi variano continuamente) e, per stemperare lo smarrimento, ci fermammo a mangiare uno spettacolare hamburger al vicino ristorante Whoa Nellie Deli, in corrispondenza del benzinaio dove abbiamo fatto rifornimento.

tufa
La vista da Woah Nellie Deli

Dallo spiazzo del benzinaio raggiungemmo il Vista Point, situato su una piccola altura che permette di osservare ancora meglio lo spettacolo del lago. La nostra tabella di marcia era tuttavia molto stretta: ci aspettava ancora un’oretta di viaggio per raggiungere la ghost town di Bodie, e dunque ci rimettemmo quasi subito in viaggio. La strada che, passando nel cuore della piccola cittadina di Lee Vining, ci portava verso Bodie costeggiava per circa tre miglia il lago, e noi abbiamo abbiamo fatto qualche sosta per osservare le strane formazioni calcaree che spuntano sulla superficie del lago: il sole stava tramontando, e i giochi di luce che si venivano a creare erano qualcosa di incredibile.

Questa è la mia esperienza di viaggio: ora è giunto il momento di darvi qualche informazione in più su cos’è Mono Lake e su come visitarlo.

Cos’è Mono Lake? Storia e geologia

mono lake pink floyd
Mono Lake-Pink Floyd: un connubio naturale!

Mono Lake (di cui avevamo già rapidamente parlato nel nostro articolo West Coast cosa vedere), è un lago alcalino di origine vulcanica, il secondo più antico di tutta l’America del nord. La concentrazione salina dell’acqua è altissima, a causa della presenza di ioni carbonati che, incontrando il calcio presente nelle acque scaturite dalle sorgenti, hanno dato luogo ad alcune strane concrezioni saline, che sono in assoluto il motivo d’interesse più affascinante del lago: le torri di tufo che svettano verticali sulle sponde e nelle isole al centro del lago (Pahoa Island e Negit Island) possono evocare le fascinazioni e l’atmosfera del quadro di Friedrich “Mare di ghiaccio”.

In generale, tutta la zona intorno al lago è ricca di bizzarre formazioni calcaree che contribuiscono a dare al paesaggio un’aria vagamente lunare: questo devono aver pensato i Pink Floyd (che di luna se ne intendevano…), quando hanno scelto questo panorama per l’artwork di Wish You Were Here.

Nel 1941, tramite la costruzione di un bacino idrico (Mono Basin), il Dipartimento delle Acque di Los Angeles ha deviato verso il nuovo acquedotto della città il corso dei principali affluenti del Mono Lake. Questa operazione ha innalzato il tasso di salinità del lago privandolo delle acque dolci degli affluenti e mettendo a repentaglio il delicato ecosistema del lago; ma d’altro canto, grazie all’abbassamento del livello dell’acqua, sono emerse miracolosamente le splendide cittadelle fortificate di tufo che ancora oggi rendono unico il Mono Lake.

visitare Mono Lake
Un stormo di falaropi nella South Tufa area

Dopo questo shock ambientale, al fine di preservare la fauna volatile (specialmente il gabbiano della California e il falaropo) che prolifera in questo delicato ecosistema, si è resa necessaria la creazione del Mono Lake Committee, un comitato di difesa del territorio che mira alla salvaguardia di Mono Lake, dedicandosi alla ricerca e organizzando visite guidate.

Come visitare Mono Lake?

Obbiettivamente, a causa della sua posizione intermedia tra Yosemite e Death Valley, Mono Lake non è una tappa comune nei tour della West Coast: di solito ci si accontenta di osservarne lo spettacolo da lontano, magari fermandosi in un bel point of view sopraelevato per godere della vista. Tuttavia, non è raro che i viaggiatori, quando si trovano a scegliere la località dove dormire a Yosemite, trovino alloggio a Lee Vining (o a Mammoth Lakes), al fine di visitare Bodie e poi ripartire per uno dei parchi maggiori.

Mono lake lee vining

In questo caso, trovare del tempo per visitare Mono Lake potrebbe rivelarsi una scelta molto azzeccata. Ecco come raggiungere i punti di osservazione più belli:

  • dopo aver superato Lee Vining, svoltate a destra in corrispondenza del cartello Mono Basin National Forest Scenic Area. Da qui si snodano alcuni sentieri ed è possibile raggiungere la riva del lago per osservare da vicino alcune delle formazioni saline presenti;
  • percorrete la US-395 per altre 5 miglia in direzione nord e raggiungete l’area denominata Mono Lake County Park. Anche qui è possibile seguire un breve sentiero immerso nel verde, su una passerella che arriva molto vicino alla sponda del lago, tra assurde statue di sale di tutte le forme. Ci sono anche aree attrezzate per il pic-nic;
  • percorrendo invece la US-395 a sud di Lee Vining per 8 miglia, si arriva a un bivio con la Mono Lake Basin Road: imboccatela e proseguite fino alla South Tufa Area, riconoscibile per la presenza di un parcheggio, da cui parte un breve loop trail (ingresso: 3$) che arriva fino alla sponda del lago: in questa zona si possono osservare probabilmente le più belle torri di tufo di tutto Mono Lake, in un paesaggio a dir poco surreale.

Tour organizzati a Mono Lake: come fare?

lake monoL’attivo Mono Lake Committee organizza una serie di visite guidate lungo i percorsi finora illustrati e, soprattutto, nei mesi estivi offre la possibilità di fare un giro in canoa o kajak per avvicinarsi alle due isole e vedere da vicino i castelli di tufo più belli di tutto il lago.

Per maggiori informazioni su periodo di attività del tour e orari, visitate la pagina del sito ufficiale.

Dove dormire a Mono Lake?

Come abbiamo già accennato, la città più strategica dove alloggiare per visitare Mono Lake (e Bodie) è Lee Vining, dove peraltro si trova anche il Mono Lake Committee Information Center & Bookstore: qui gli interessati possono trovare materiale informativo e approfondire la storia, la geologia e la fauna del lago.

Tutti gli alloggi disponibili a Lee Vining

Video di Mono Lake in Italiano

Video di Fabio (FEB Productions)


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.