HomeItinerari USAWest CoastArizonaVermilion Cliffs e Paria Canyon: un segreto monumento naturale
Arizona Itinerari USA West Coast

Vermilion Cliffs e Paria Canyon: un segreto monumento naturale

The Wave
Vermilion Cliffs National Monument e Paria Canyon

A cavallo tra Utah e Arizona, nei pressi di Page, c’è un piccolo tesoro geologico segreto che vale la pena visitare, anche solo per rivivere la bellezza che si è già vista in tutti i parchi nazionali disseminati nella ricca zona che spazia tra Nevada, Arizona e Utah. Stiamo parlando di Vermilion Cliffs National Monument / Paria Canyon, una rara e remota area naturale che è pronta a svelarvi la sua segretezza.

Vermilion Cliffs e Paria Canyon: cosa aspettarsi

Il monumento naturale di Vermilion Cliffs è una altissima scarpata che domina una vasta zona desertica, con le sue pareti di arenaria, i pendii a picco e le fessure che aprono a gallerie oscure sempre più nelle profondità della roccia. L’altro punto di interesse della zona è il Paria Canyon, un grandioso “museo” di natura selvaggia, fatto di lunghi corridoi desertici tra pareti vertiginose di roccia rossa, archi e terrazze, gallerie e anfiteatri naturali, lungo il Paria River.

È in questa parte della riserva naturale che forse si trovano le passeggiate più affascinanti: un tipo di paesaggio di questo tipo può forse ricordare Antelope Canyon, ma è unico. Infine, varrà la pena parlare anche di Coyote Butte, un’area spettacolare, ma sottoposta a rigide limitazioni, che vedremo poi.  Considerate che è possibile dormire all’interno del Paria Canyon grazie a uno speciale permesso, limitato a 20 persone per notte, e disponibile a questo indirizzo. Non è disponibile un Visitor Center nei pressi del monumento.

Come arrivare a Vermilion Cliffs 


Ma come arrivare in questo spazio così nascosto e pieno di tesori? Sicuramente, per la natura del luogo, non potrete interpretare una vostra visita del parco come una semplice tappa di passaggio da un posto all’altro: non vi basterà un pomeriggio per visitare questi luoghi.

Nel caso non abbiate un fuoristrada e vogliate raggiungere il Vermilion Cliffs Monument, ecco quali sono le vostre possibilità:

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

  • se venite da Flagstaff, dovrete percorrere la U.S Highway 89 in direzione nord fino a Bitter Spring, dove svolterete verso la 89A, che vi porterà al cuore del Vermilion Cliffs e Paria Canyon, i due punti nodali di questa sezione del Colorado Plateau;
  • Se invece provenite da Kanab, prendete la stessa  U.S. Highway 89 verso est o la 89A verso sud, attraverso Fredonia e Jacob Lake.

Vermilion Cliffs in 4×4: tutte le strade e i sentieri più selvaggi

Vermilion Cliffs mappa
Mappa di Vermilion Cliffs

Se invece avete un fuoristrada, ci sono vari sentieri alternativi per intrufolarsi tra i meandri di Paria Canyon: si imboccano tutti a partire dalla U.S. Highway 89, di cui abbiamo parlato finora, e fanno capo a Paria Contact Station. Fate attenzione: i percorsi illustrati da qui in avanti richiedono tutti, oltre al mezzo di trasporto adeguato, una grande preparazione tecnica, l’attrezzatura adatta per campeggiare e soprattutto molto tempo da investire!

White House Trailhead

  • Da Page, guidate per 30 miglia verso ovest sulla Highway 89. Troverete Paria Contact Station, che è il vostro punto di riferimento, nonché ultima “frontiera” dove armarvi a dovere per le lunghe escursioni. Il sentiero inizia dopo due miglia di strada sterrata;
  • da Kanab, guidate per 43 miglia verso est sulla Highway 89. Poi vedi sopra.

Il sentiero che parte da qui si ricongiunge ad altri itinerari dopo percorsi lunghi dalle 21 miglia (Wire Pass Trailhead) fino alle 38 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È disponibile una zona campeggio.

Wire Pass Trailhead

  • Da Page guidate per 34 miglia verso ovest sulla Highway 89. Superate la Paria Contact Station (come al solito, ultima possibilità di prendere l’acqua), girate a sinistra in House Rock Valley Road. L’attacco del sentiero è dopo 8.3 miglia di strada sterrata;
  • da Kanab guidate per 38 miglia verso est sulla Highway 89. Poi vedi sopra.

Il sentiero che parte da qui si ricongiunge ad altri itinerari dopo percorsi lunghi dalle 5,7 miglia (Buckskin Trailhead) fino alle 44 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È disponibile una zona campeggio. Da qui parte anche il sentiero principale per il Coyote Buttes North, di cui parleremo dopo.

Buckskin Gulch Trailhead

Sia da Page che da Kanab, seguite la strada per Wire Pass Trailhead che abbiamo appena illustrato: troverete l’attacco del sentiero dopo appena 4,5 miglia di strada sterrata. Buckskin Gulch è famoso per essere lo “slot canyon” più lungo del south-west, circa 25 miglia tra andata e ritorno, sicuramente uno dei percorsi top di questa zona. Potrete ovviamente raggiungerlo anche dagli altri sentieri qui segnalati: la distanza più lunga arriva a 47 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È possibile campeggiare lungo il sentiero, nelle zone autorizzate.

Lee’s Ferry Trailhead

  • Da Page, guidate verso sud sulla Highway 89 per 25  miglia. Entrate nella già citata Highgway 89A e proseguite per 14 miglia. Raggiungete la Glen Canyon National Recreation Area sulla vostra destra;
  • Da Kanab, guidate verso est sulla Highway 89 per 73 miglia verso Page. Poi vedi sopra.

Da qui parte un sentiero molto lungo, che vi porterà a incrociare gli altri itinerari: ci vorranno 38 miglia per White House Trailhead e 47 miglia per Buckskin Trailhead. Il campeggio, in quest’area, ha delle limitazioni.

Coyote Buttes, una gemma nascosta nel canyon

The Magic Crest
The Magic Crest a Coyote Buttes

Coyote Buttes (nelle due parti North e South) è la sezione del canyon più celebre in assoluto, e una delle più selvagge e incontaminate. Ci sono vari motivi di interesse: oltre all’ancestrale antichità delle bizzarre formazioni rocciose (The Magic Crest sembra scolpito da uno scultore visionario), troverete The Wave, un panorama surreale in cui le rocce perfettamente levigate seguono linee ipnotiche ondulate, e una Dinosaur Trackway, dove sono impresse le impronte dei dinosauri: un luogo fuori dal tempo, che tale è rimasto.

Per questa ragione, l’ingresso in questa zona è regolamentato, e dovrete comprare un permesso. A seconda dell’escursione che vorrete tentare, dovrete tener conto che il numero di permessi giornalieri è limitato. Troverete tutte le info qui. Inoltre, in questa zona, è vietato il campeggio. Dovrete tornare a Page, o nei pressi di Paria Contact Station.

The Wave, la meraviglia naturale di Coyote Buttes North

The-WavePer accedere a Coyote Buttes North, come prima cosa, avete bisogno di un permesso: ne vengono distribuiti 10 al giorno da marzo a novembre. Se avete il permesso, raggiungete il Wire Pass Trailhead, di cui vi abbiamo già parlato. Questo itinerario vi porterà a visitare anche il celebre The Wave. Per raggiungere l’attacco, vi rimandiamo alle indicazioni segnalate prima.

Troverete The Wave dopo circa 3 miglia di cammino a partire dall’inizio del sentiero. Ci raccomandiamo di fare bene attenzione alla strada che percorrete, perché l’unico strumento di orientamento che avrete per tornare indietro dopo questa camminata di circa 1,5/2 ore, sarà la memoria visiva.

Ecco un video che vi può aiutare a capire la tipologia di escursione che vi aspetta.

Coyote Buttes South: due sentieri raccomandati

south coyote butte
Photo credit: Sergiy Pecherskyy

Per accedere a Coyote Buttes South, vi segnaliamo questi due sentieri. Sentieri è una parola grossa, perché per la maggior parte non sono segnati. Per tale ragione, questi itinerari sono caldamente consigliati agli esperti, perché è richiesto uno spiccato senso dell’orientamento e una vocazione al cammino in condizioni estreme. Eccoli nel dettaglio.

Paw Hole Trailhead

Per raggiungere l’attacco di questo sentiero, dovrete raggiungere House Rock Valley Road, di cui abbiamo parlato nella sezione dedicate a Wire Pass. Di qui dovrete guidare verso sud su una strada molto accidentata (attenzione, richiede un fuoristrada e, se bagnata, è impraticabile, informatevi sempre a Paria Contact Station) per 16 miglia, fino ad Buckskin Gulch, poi girate a sinistra e continuate per quasi 2 miglia su una strada sabbiosa. Da qui inizia un sentiero di circa 3 miglia, difficoltà media. L’escursione, come anticipato, è vincolata all’ottenimento di un permesso.

Cottonwood Cove Trailhead

Anche questo sentiero parte da House Rock Valley Road. Dovrete percorrere la medesima strada: troverete l’indicazione sul percorso. Per quanto il percorso sia leggermente più breve (circa 2,4 miglia), fate attenzione anche in questo caso: i sentieri non sono segnati chiaramente. Anche qui vi serviranno dei permessi.

Ultime raccomandazioni

La zona di Vermilion Cliffs e Paria Canyon, in molti suoi tratti, deve essere affrontata con attenzione e preparazione. Per questo date un’occhiata al video qui sotto che, oltre a darvi un’idea dettagliata dei paesaggi naturali che ammirerete, riporta alcune indicazioni importanti per la visita.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Bernardo Pacini

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...