Vermilion Cliffs e Paria Canyon: un segreto monumento naturale

Settembre 28, 2020 /
The Wave

Offerte Booking.com Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

A cavallo tra Utah e Arizona, nei pressi di Page, c’è un piccolo tesoro geologico segreto che vale la pena visitare, anche solo per rivivere la bellezza che si è già vista in tutti i parchi nazionali disseminati nella ricca zona che spazia tra Nevada, Arizona e Utah. Stiamo parlando di Vermilion Cliffs National Monument / Paria Canyon, una rara e remota area naturale che è pronta a svelarvi la sua segretezza.

Vermilion Cliffs e Paria Canyon: cosa aspettarsi

Il monumento naturale di Vermilion Cliffs è una altissima scarpata che domina una vasta zona desertica, con le sue pareti di arenaria, i pendii a picco e le fessure che aprono a gallerie oscure sempre più nelle profondità della roccia. L’altro punto di interesse della zona è il Paria Canyon, un grandioso “museo” di natura selvaggia, fatto di lunghi corridoi desertici tra pareti vertiginose di roccia rossa, archi e terrazze, gallerie e anfiteatri naturali, lungo il Paria River.

È in questa parte della riserva naturale che forse si trovano le passeggiate più affascinanti: un tipo di paesaggio di questo tipo può forse ricordare Antelope Canyon, ma è unico. Infine, varrà la pena parlare anche di Coyote Butte, un’area spettacolare, ma sottoposta a rigide limitazioni, che vedremo poi.  Considerate che è possibile dormire all’interno del Paria Canyon grazie a uno speciale permesso, limitato a 20 persone per notte, e disponibile a questo indirizzo. Non è disponibile un Visitor Center nei pressi del monumento.

Come arrivare a Vermilion Cliffs 


Ma come arrivare in questo spazio così nascosto e pieno di tesori? Sicuramente, per la natura del luogo, non potrete interpretare una vostra visita del parco come una semplice tappa di passaggio da un posto all’altro: non vi basterà un pomeriggio per visitare questi luoghi.

Nel caso non abbiate un fuoristrada e vogliate raggiungere il Vermilion Cliffs Monument, ecco quali sono le vostre possibilità:

  • se venite da Flagstaff, dovrete percorrere la U.S Highway 89 in direzione nord fino a Bitter Spring, dove svolterete verso la 89A, che vi porterà al cuore del Vermilion Cliffs e Paria Canyon, i due punti nodali di questa sezione del Colorado Plateau;
  • Se invece provenite da Kanab, prendete la stessa  U.S. Highway 89 verso est o la 89A verso sud, attraverso Fredonia e Jacob Lake.

Vermilion Cliffs in 4×4: tutte le strade e i sentieri più selvaggi

Vermilion Cliffs mappa
Mappa di Vermilion Cliffs

Se invece avete un fuoristrada, ci sono vari sentieri alternativi per intrufolarsi tra i meandri di Paria Canyon: si imboccano tutti a partire dalla U.S. Highway 89, di cui abbiamo parlato finora, e fanno capo a Paria Contact Station. Fate attenzione: i percorsi illustrati da qui in avanti richiedono tutti, oltre al mezzo di trasporto adeguato, una grande preparazione tecnica, l’attrezzatura adatta per campeggiare e soprattutto molto tempo da investire!

White House Trailhead

  • Da Page, guidate per 30 miglia verso ovest sulla Highway 89. Troverete Paria Contact Station, che è il vostro punto di riferimento, nonché ultima “frontiera” dove armarvi a dovere per le lunghe escursioni. Il sentiero inizia dopo due miglia di strada sterrata;
  • da Kanab, guidate per 43 miglia verso est sulla Highway 89. Poi vedi sopra.

Il sentiero che parte da qui si ricongiunge ad altri itinerari dopo percorsi lunghi dalle 21 miglia (Wire Pass Trailhead) fino alle 38 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È disponibile una zona campeggio.

Wire Pass Trailhead

  • Da Page guidate per 34 miglia verso ovest sulla Highway 89. Superate la Paria Contact Station (come al solito, ultima possibilità di prendere l’acqua), girate a sinistra in House Rock Valley Road. L’attacco del sentiero è dopo 8.3 miglia di strada sterrata;
  • da Kanab guidate per 38 miglia verso est sulla Highway 89. Poi vedi sopra.

Il sentiero che parte da qui si ricongiunge ad altri itinerari dopo percorsi lunghi dalle 5,7 miglia (Buckskin Trailhead) fino alle 44 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È disponibile una zona campeggio. Da qui parte anche il sentiero principale per il Coyote Buttes North, di cui parleremo dopo.

Buckskin Gulch Trailhead

Sia da Page che da Kanab, seguite la strada per Wire Pass Trailhead che abbiamo appena illustrato: troverete l’attacco del sentiero dopo appena 4,5 miglia di strada sterrata. Buckskin Gulch è famoso per essere lo “slot canyon” più lungo del south-west, circa 25 miglia tra andata e ritorno, sicuramente uno dei percorsi top di questa zona. Potrete ovviamente raggiungerlo anche dagli altri sentieri qui segnalati: la distanza più lunga arriva a 47 miglia (Lee’s Ferry Trailhead). È possibile campeggiare lungo il sentiero, nelle zone autorizzate.

Lee’s Ferry Trailhead

  • Da Page, guidate verso sud sulla Highway 89 per 25  miglia. Entrate nella già citata Highgway 89A e proseguite per 14 miglia. Raggiungete la Glen Canyon National Recreation Area sulla vostra destra;
  • Da Kanab, guidate verso est sulla Highway 89 per 73 miglia verso Page. Poi vedi sopra.

Da qui parte un sentiero molto lungo, che vi porterà a incrociare gli altri itinerari: ci vorranno 38 miglia per White House Trailhead e 47 miglia per Buckskin Trailhead. Il campeggio, in quest’area, ha delle limitazioni.

Coyote Buttes, una gemma nascosta nel canyon

The Magic Crest
The Magic Crest a Coyote Buttes

Coyote Buttes (nelle due parti North e South) è la sezione del canyon più celebre in assoluto, e una delle più selvagge e incontaminate. Ci sono vari motivi di interesse: oltre all’ancestrale antichità delle bizzarre formazioni rocciose (The Magic Crest sembra scolpito da uno scultore visionario), troverete The Wave, un panorama surreale in cui le rocce perfettamente levigate seguono linee ipnotiche ondulate, e una Dinosaur Trackway, dove sono impresse le impronte dei dinosauri: un luogo fuori dal tempo, che tale è rimasto.

Per questa ragione, l’ingresso in questa zona è regolamentato, e dovrete comprare un permesso. A seconda dell’escursione che vorrete tentare, dovrete tener conto che il numero di permessi giornalieri è limitato. Troverete tutte le info qui. Inoltre, in questa zona, è vietato il campeggio. Dovrete tornare a Page, o nei pressi di Paria Contact Station.

The Wave, la meraviglia naturale di Coyote Buttes North

The-WavePer accedere a Coyote Buttes North, come prima cosa, avete bisogno di un permesso: ne vengono distribuiti 10 al giorno da marzo a novembre. Se avete il permesso, raggiungete il Wire Pass Trailhead, di cui vi abbiamo già parlato. Questo itinerario vi porterà a visitare anche il celebre The Wave. Per raggiungere l’attacco, vi rimandiamo alle indicazioni segnalate prima.

Troverete The Wave dopo circa 3 miglia di cammino a partire dall’inizio del sentiero. Ci raccomandiamo di fare bene attenzione alla strada che percorrete, perché l’unico strumento di orientamento che avrete per tornare indietro dopo questa camminata di circa 1,5/2 ore, sarà la memoria visiva.

Ecco un video che vi può aiutare a capire la tipologia di escursione che vi aspetta.

Coyote Buttes South: due sentieri raccomandati

south coyote butte
Photo credit: Sergiy Pecherskyy

Per accedere a Coyote Buttes South, vi segnaliamo questi due sentieri. Sentieri è una parola grossa, perché per la maggior parte non sono segnati. Per tale ragione, questi itinerari sono caldamente consigliati agli esperti, perché è richiesto uno spiccato senso dell’orientamento e una vocazione al cammino in condizioni estreme. Eccoli nel dettaglio.

Paw Hole Trailhead

Per raggiungere l’attacco di questo sentiero, dovrete raggiungere House Rock Valley Road, di cui abbiamo parlato nella sezione dedicate a Wire Pass. Di qui dovrete guidare verso sud su una strada molto accidentata (attenzione, richiede un fuoristrada e, se bagnata, è impraticabile, informatevi sempre a Paria Contact Station) per 16 miglia, fino ad Buckskin Gulch, poi girate a sinistra e continuate per quasi 2 miglia su una strada sabbiosa. Da qui inizia un sentiero di circa 3 miglia, difficoltà media. L’escursione, come anticipato, è vincolata all’ottenimento di un permesso.

Cottonwood Cove Trailhead

Anche questo sentiero parte da House Rock Valley Road. Dovrete percorrere la medesima strada: troverete l’indicazione sul percorso. Per quanto il percorso sia leggermente più breve (circa 2,4 miglia), fate attenzione anche in questo caso: i sentieri non sono segnati chiaramente. Anche qui vi serviranno dei permessi.

Ultime raccomandazioni

La zona di Vermilion Cliffs e Paria Canyon, in molti suoi tratti, deve essere affrontata con attenzione e preparazione. Per questo date un’occhiata al video qui sotto che, oltre a darvi un’idea dettagliata dei paesaggi naturali che ammirerete, riporta alcune indicazioni importanti per la visita.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Bernardo Pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

19 commenti su “Vermilion Cliffs e Paria Canyon: un segreto monumento naturale”

  1. Ciao Bernardo. Vorrei tanto andare a vedere The Wave e avrei delle cose da chiederti, se riesci ad aiutarmi.
    E' possibile partecipare più volte alla lotteria on line?
    Se non è prevista pioggia, posso andare con una macchina a 2 ruote motrici?
    E' possibile noleggiare a Page una macchina a 4 ruote motrici? C'è un sito web del noleggio auto?
    Se mi trovo a Page, non faccio molto prima a passare da nord sorpassando la diga e poi girando a sinistra sulla House Rock road? Piuttosto che andare a sud al Navajo Bridge e girare tutto attorno al plateau. O bisogna per forza far vedere il permesso a sud? Dove? Ho visto che si parla del Wire Pass Trailhead che non so dove sia.
    Ho visto il video su Viaggi USA con le indicazioni su come raggiungere The Wave, ma non trovo il punto di partenza dove c'è il parcheggio. Io ho guardato su Google Earth nella zona nord-ovest del plateau dove si vedono i tanti pallini azzurri delle foto, e mi pare che dalla House Rock road si debba girare a destra dove esattamente di fronte c'è un'altra strada. Poi a sinistra? E dove si lascia la macchina?

    Rispondi
    • Ciao Valerio, ecco alcune risposte:

      1) nell'articolo è riportato il link alla risorsa ufficiale che spiega nei dettagli come funziona la lotteria. Quelle informazioni sono incontrovertibili!
      2) se non piove, si può utilizzare una 2WD. Solitamente al parcheggio di Wire Pass se ne vedono moltissime.
      3) questo l'itinerario per arrivare da Page a Wire Pass trailhead, precisamente al parcheggio da cui parte il sentiero. Vedrai anche il punto da cui deviare dalla US-89.
      4) a Page c'è solo un'agenzia di noleggio auto all'aeroporto, ma non mi risulta che abbia mezzi 4x4.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Grazie Bernardo, sei fantastico! Sei stato veramente utile.
        Dici che devo guardare qui? http://blm.gov/programs/recreation/permits-and-passes/lotteries-and-permit-systems/arizona/coyote-buttes. Ci ho guardato ma non ho visto se posso partecipare più volte alla lotteria. Proverò.
        Sicuro che prima di partire non devo far vedere il pass?

        Rispondi
        • Ciao Valerio. Che io sappia, se provi a partecipare più volte in un mese alla lotteria online vieni squalificato. Tuttavia, se perdi la lotteria per il giorno in cui vuoi partecipare, puoi provare ad andare al Visitor Center di Kanab il giorno precedente la tua visita entro le 8:30. Il giorno della visita, alle 9, vengono estratti 10 permessi aggiuntivi. Per quanto ricordo, il pass non era valido per entrare a Vermilion, ma puoi controllare nella lista dei parchi presente qui.

          Rispondi
  2. Salve Bernardo,
    pur essendo stato nel 2009 in giro per i parchi per 45 gg con un camper in affitto, voglio ritornare per approfondire la conoscenza per alcuni e per visitarne altri che la scorsa volta non sono riuscito a vedere.
    Tra questi c'è il Vermilion , il Paria canyon e pluriricercato Coyote Butte.
    Ho dato un'occhiata alle tue schede (decisamente interessanti ed istruttive) ma in merito al Coyote Buttes North francamente non sono riuscito a capire dalle risposte che hai dato se ricorrendo all'offerta del GRAND CIRCLE TOURS noi hai la preoccupazione di accaparrarti i permesssi d'ingresso rientrando, questo, nel pacchetto dei servizi.
    Siamo in 4 e il periodo del giro che faremo ( sempre affittando un camper) è dal 3 settembre al 4 di ottobre 2018.
    Ti ringrazio per l'attenzione e nuovamente complimenti per le tue iniziative.
    Pier

    Rispondi
  3. Ciao Bernardo, volevo chiederti alcune indicazioni. noi partiamo tra una settimana, e nel nostro tragitto abbiamo il passaggio da Bryce Canyon a Page. Cosa ci consigli di visitare nel tragitto? Per il Wire Pass Trailhead: è possibile arrivare al parcheggio senza permesso? e per il trail verso il buckskin è necessario un permesso o è liberamente raggiungibile?

    Rispondi
  4. Ciao, Grazie infinite per la tua meravigliosa guida.

    Mi chiedevo questo: Io devo andare tra un mese e con mia sorpresa ho visto solo oggi dei permessi ecc. (lotteria addirittura per il Wave).

    Ma considerando la mancanza di un mese per arrivare. Cosa posso visitare nel Vermilion Cliffs / Coyote Buttes?

    Almeno Cottonwood, Paw Hole, White pocket sono visitabili senza permesso?
    Si riesce ad arrivare con un Suv (spero 4x4 che mi danno a noleggio)?
    Se prenoto un tour guidato con il loro 4x4 (a parte il costo elevatissimo) c'è incluso il permesso già da loro visto che manca solo un mese? Se no cosa posso fare? Non c'è a Page (io non passo da Kanab) un posto per prenotare un permesso il giorno prima intendo solo per entrare e arrivare a Paw Hole esempio?

    Grazie infinite. attendo tua risposta con ansia... buona giornata

    Rispondi
    • Ciao Simone, per il White Pocket non è richiesto il permesso (ma il 4x4 è necessario!) mentre per Paw Hole e Cottonwood (come leggi nell'articolo che stiamo commentando) è richiesto un permesso. Per i tour organizzati dai un occhio qui!


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  5. Ok, ti ringrazio.
    In alternativa a The wave (dato che le probabilità di ottenere i permessi sono davvero basse) cosa mi consigli di vedere nel Vermilion Cliffs in mezza giornata, che non richieda escursioni troppo difficili e che si possa fare in autonomia senza dover ricorrere a tour organizzati (decisamente troppo costosi)? Il giorno prima facciamo il classico Antylope Canyon, Lake Powell, Horseshore.
    Grazie ancora per l'aiuto!!

    Rispondi
    • Ciao Alex, purtroppo i sentieri che portano alle bellezze di Vermillion sono tutti molto lunghi e difficili, e alcuni richiedono obbligatoriamente un 4x4 e lunghi passaggi su strade sterrate senza segni. Se avete poche ore, potreste raggiungere il Wire Pass trailhead e godervi il sentiero che arriva alla confluenza con Bucksking Gulch, lo slot canyon più lungo d'Arizona e non solo: di lì, provare a inoltrarvi nel canyon fino a che ve la sentirete. Il primo segmento di sentiero dovrebbe risultarvi abbastanza semplice, e vedrete oltretutto alcuni petroglifi degli indiani alla confluenza con il canyon (N37° 01' 11", W112° 00' 10"). Se deciderete poi di spingervi per un po' dentro Buckshkin Gulch potreste dover camminare anche nell'acqua, quindi è necessario attrezzarsi di conseguenza.

      Un'alternativa per vedere cose belle in zona è aggirare Vermillion dall'esterno tramite la strada descritta nel nostro articolo dedicato a Lees Ferry.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Bernardo!
        Vorrei tentare la fortuna e provare a rientrare tra le persone che possono visitare the wave ma ho un grandissimo dubbio: sarò sola, ma soprattutto senza macchina! Mi sposterò per lo più in bus, dici che è fattibile in qualche modo? Grazie!

        Rispondi
        • Ciao Maila, a queste condizioni è molto più che proibitivo, essendo The Wave in un'area naturale incontaminata e non servita da mezzi pubblici. L'unica cosa che puoi fare, a mio parere, è approfittare di un tour come questo.


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
          • Ciao,
            io ho provato a chiedere ma ti fanno pagare il tour,poi se non riesci con la lotteria di chiedono di farne un altro....ci sono altre soluzioni per poterlo visitare con guida vista la zona un pò impervia..
            grazie eleonora

  6. Ciao Bernardo! Complimenti per la bellissima guida!
    Nel nostro tour sulla west coast vorremmo includere una breve visita al Coyote Buttes, diciamo una tappa intermedia di 3 - 4 ore circa.
    Avremmo voluto vedere lo spettacolo di The Wave al tramonto e come tempi dovremmo esserci penso, ma leggo nel tuo articolo che "questi itinerari sono caldamente consigliati agli esperti".
    Al di là del discorso dei permessi e dell'orientamento (a cui potremmo ovviare con un buon gps), vorrei capire la difficoltà effettiva di questa escursione. Non siamo due camminatori, anzi, ci muoviamo per lo più in macchina e le poche passeggiate in montagna che facciamo sono sempre sentieri molto semplici, sulle 2-3 ore e con poco dislivello. Pensi sia fattibile per noi la visita a The Wave? In caso contrario esiste qualche altra escursione adatta a noi che ci permetta di vedere le bellezze del Coyote Buttes?
    Grazie mille per le indicazioni!

    Rispondi
    • Come puoi vedere qui, il problema del The Wave è che il sentiero non è chiaramente segnato, e che quindi dovrete andare avanti e tornare indietro pressoché solamente con il vostro senso dell'orientamento: il GPS, nelle zone aride e incontaminate del Vermillion potrebbe essere un tantino inutile... in questo sta la difficoltà principale.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.