Viaggi-USA.itRoute 66Flagstaff cosa vedere: una graziosa cittadina da scoprire in Arizona
Arizona Itinerari USA Route 66 West Coast

Flagstaff cosa vedere: una graziosa cittadina da scoprire in Arizona

flagstaff cosa vedere
Cosa vedere a Flagstaff: dritte per visitare la graziosa cittadina dell'Arizona

Flagstaff viene solitamente inserita nei più comuni itinerari West Coast per la sua vicinanza ad attrazioni quali Grand Canyon o Monument Valley (anche se quest’ultima si trova praticamente a 3 ore di viaggio). Tuttavia il fascino old-style western della cittadina, la sua posizione geografica sulla Route 66 ai piedi delle suggestive San Francisco Peaks e le numerose attrazioni disponibili in zona, fanno di questo piccolo centro ben di più di una tappa di passaggio.

Cosa Vedere a Flagstaff

Sia che abbiate qualche giorno a disposizione o poche ore soltanto, vediamo come organizzare un breve soggiorno in città e cosa vale la pena vedere a Flagstaff.

Historic Downtown Flagstaff

flagstaff arizonaPasseggiare per le vie del centro storico di Flagstaff è un’esperienza piacevole. Si tratta di un grazioso quartiere con edifici storici risalenti agli ultimi anni dell’800, che oggi sono stati trasformati in bar, caffetterie e negozi, mantenendo inalterati i numerosi rimandi all’epoca del Far West. Il Downtown oggi è particolarmente vivace, soprattutto per via della Northern Arizona University, che riversa continuamente molti studenti in città che, soprattutto durante i fine settimana, affollano i locali del centro.

Il cuore del Downtown è sicuramente Heritage Square introno alla quale si trovano i negozi e i bar più rappresentativi. Se avete poco tempo a disposizione è quindi questo il punto da cui partire anche per una breve passeggiata e magari comprare qualche souvenir per gli amici e i parenti che sono rimasti a casa.

I musei di Flagstaff

Visitare Flagstaff può rappresentare anche un’ottima occasione per approfondire una parte importante di storia americana. Ecco i musei più interessanti della città, consigliati se avete qualche ora di tempo da spendere in città.

Arizona Historical Society – Pioneer Museum

Flagstaff Cosa VedereLa storia di Flagstaff è una storia di duro lavoro, sforzi e sacrificio. Tutte queste caratteristiche sono al centro di questo museo, situato in un edificio in pietra che un tempo fungeva da ospedale. Oggi, la struttura ospita manufatti della prima metà del secolo XX, che illustrano gli aspetti domestici, agricoli, medici e pionieristici del passato cittadino. I visitatori possono anche dare un’occhiata a fienili, depositi di ortaggi sotterranei, locomotive a vapore e vagoni risalenti ai primi giorni della città.

Gli orari di apertura variano a seconda del periodo dell’anno:

  • dal primo novembre fino al 30 di aprile: dalle 10:00 alle 16:00 dal lunedì al sabato. Chiuso la domenica e nei giorni festivi.
  • dal Memorial Day (ultimo lunedì di maggio) al Labor Day (primo lunedì di settembre): da lunedì al sabato dalle 9:00 alle 17:00, la domenica dalle 10:00 alle 16:00.
  • dal Labord Day al 31 ottobre: da lunedì al sabato dalle 9:00 alle 17:00. Chiuso la domenica e i festivi.

Il biglietto per l’ingresso ha un costo di 6$.

Museum of Northern Arizona

Flgstaff ArizonaSi tratta di un museo dedicato prevalentemente alla preistoria e alla vita dei nativi, con approfondimenti sulle vicende, l’arte e la cultura degli anasazi, dei navajo, degli havasupai e degli hopi. Ci sono molti manufatti originali delle tribù ma, considerato anche il costo del biglietto non molto economico (12$), è particolarmente raccomandato solo a chi ha un interesse particolare a scoprire la storia della zona o chi è appassionato di arte indigena.

Riordan Mansion

Flagstaff ArizonaLa Riordan Mansion è una casa museo storica di Flagstaff inserita all’interno dell’omonimo State Historic Park. Costruita da Timothy Riordan (facente parte di una delle famiglie più importanti della città) nel 1904, è sicuramente una tappa da tenere in considerazione per gli amanti della storia del Far West. L’architetto che ha progettato questa casa è Charles Whittlesey, noto anche per aver costruito il famoso El Tovar Hotel del Grand Canyon.

Gli orari di apertura variano a seconda della stagione:

  • mesi estivi (dal primo maggio al 31 ottobre): tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:00.
  • mesi invernali (dal primo novembre al 30 aprile): dal giovedì al lunedì dalle 10:30 alle 17:00

Il costo del tour, che ha una durata di circa un’ora, è di 10$.

Lowell Observatory

Flagstaff Arizona Cosa VedereCostruito nel lontano 1894, è uno dei più antichi osservatori degli Stati Uniti (nel 2019 ha festeggiato i 125 anni di attività). Ha avuto il suo picco di notorietà a livello scientifico quando nel 1930 scoprì l’esistenza di Plutone. Da quel momento in poi il soprannome dell’osservatorio è infatti diventato The Home of Pluto.

Oltre a visitare l’osservatorio stesso, e le mostre dedicate alla sua storia, sono molte le attività che si possono intraprendere durante tutto l’arco della giornata. Fra tutte segnalo la possibilità di osservare il sole (Solar Program) e, ovviamente, le stelle (Clark After Hours).

Gli orari di apertura dell’osservatorio sono i seguenti:

  • da lunedì a sabato: dalle 10:00 alle 22:00
  • la domenica: dalle 10:00 alle 17:00

I prezzi dei biglietti cambiano a seconda del giorno della settimana:

  • da lunedì al sabato: 17$
  • la domenica: 12$

Come potrete immaginare la maggior parte delle attività che si possono intraprendere all’osservatorio è influenzata dal meteo e dalle condizioni atmosferiche. Per questo l’invito è quello di controllare le previsioni del tempo per evitare di rimanere delusi una volta arrivati.

Bellezze della natura nei dintorni

Le cose da vedere a Flagstaff dal punto di vista naturale sono altrettanto interessanti. Non mancate quindi di visitare almeno una di queste splendide attrazioni.

Grand Canyon

Flagstaff ArizonaNon potevamo non iniziare dall’attrazione per eccellenza dello stato il Grand Canyon. Per raggiungere il South Rim, sia dalla parte del Grand Canyon Village che dall’entrata nei pressi della Desert View Watchtower, impiegherete circa un’ora e mezza di macchina. Capite quindi perché Flagstaff ogni anno viene scelta da molte persone come punto di appoggio per visitare la meraviglia naturale.

Arizona Snowbowl

Flagstaff Arizona Cosa VedereQuando c’è neve, la gente sfrutta le piste per lo sci alpino e lo snowboard, ma nelle altre stagioni lo Skyride trasporta i visitatori fino a 11.500 piedi d’altezza, dove si può ammirare un panorama mozzafiato dell’Arizona settentrionale, tra cui spicca il Grand Canyon. Questa vetta facente parte della San Francisco Mountain in realtà non è che la punta di un antichissimo vulcano dormiente che non ha dato più segni di attività da più di 200.000 anni.

Come potrete immaginare, durante i mesi invernali, quindi questo è il principale punto di riferimento per tutta la comunità sciistica, mentre durante il resto dell’anno si possono comunque percorrere sentieri fra foreste rilassanti e panorami spettacolari.

Coconino National Forest

Flagstaff Cosa VedereQuesta foresta nazionale è un’ottima occasione per conoscere da vicino il terreno naturale del nord dell’Arizona. Grande quasi due milioni di acri (tant’è che si estende anche nell’area intorno a Sedona), ed esplorabile comodamente anche in macchina. Data la sua ampiezza si possono ammirare i più diversi ecosistemi dalle montagne, alle pianure passando per laghi e fiumi. Ecco alcune delle attrazioni principali che si possono visitare.

  • Oak Creek Canyon Scenic Drive: una delle più spettacolari strade panoramiche degli Stati Uniti di questa zona. Poco oltre la città di Flagstaff inizia l’Arizona State Route 89A che arriva oltre la città di Sedona, correndo all’interno dell’omonimo canyon. Viaggerete circondati da un contrasto tra le verdi foreste e le rocce rosse tipiche della zona. Uno stop quasi obbligato lungo la strada è sicuramente presso l’Oak Creek Vista, da cui potrete godere di un panorama dall’alto sul corso canyon.
  • Around the Peaks Loop: un percorso (in parte asfaltato e in parte sterrato) che gira intorno alle vette più alte delle San Francisco Peaks che potrete ammirare mentre guidate fra vallate e foreste.
  • Fossil Creek: è un torrente che lungo il suo corso forma cascate e specchi d’acqua molto pittoreschi che valgono la pena di essere visitati se avete un po’ di tempo a disposizione. Ci sono almeno 9 punti di osservazione privilegiati che meriterebbero quasi un articolo a parte. Il suggerimento è quello di fare riferimento al sito ufficiale per capire come raggiungere i più belli e spettacolari.

Walnut Canyon National Monument

Flagstaff Arizona Cosa VedereSi tratta di un piccolo parco nazionale inserito in una bella zona che permette di scoprire anche qualcosa in più anche sulla storia della regione. L’orario di apertura è dalle 9:00 alle 17:00 tutti i giorni dell’anno tranne che per Natale che è l’unico giorno di chiusura.  Ci sono due sentieri che si possono intraprendere all’interno dell’area:

  • Island Trail: potrete visitare più di 25 tipiche costruzioni costruite a ridosso della montagna dai nativi della zona conosciute come “cliff dwelling”. Sono poco più di un chilometro andata e ritorno con un dislivello di circa 80 metri. Durante il periodo invernale il sentiero potrebbe essere chiuso causa neve e gelo. Si può intraprendere questo percorso soltanto fino alle 16:00 per permettere a tutti di poterlo completare in tranquillità.
  • Walnut Canyon National Rim Trail: sentiero di circa un chilometro e trecento metri che corre lungo il ciglio del Canyon e permette quindi di godere dei bei panorami su tutta la zona circostante. Vi si può accedere fino alle 16:30.

Pur essendo gestito dal National Park Service è uno dei pochi parchi in cui la tariffa per l’ingresso è calcolata a persone e non a macchina. Quindi, a meno che non siate in possesso della tessera parchi America the Beautiful, dovrete pagare 15$ a persona, cosa che lo rende poco economico se siete una famiglia.

Grand Falls

Flagstaff ArizonaSi tratta di grandi cascate fangose che, proprio a causa del loro colore, possono sembrare un’enorme fiume di cioccolata che si riversa sulle tipiche rocce rosse della zona. Il corso d’acqua che forma queste scenografiche cascate è il Little Colorado che è alimentato principalmente dallo scioglimento delle nevi presenti sulle White Mountains. Proprio per questo motivo è consigliato visitare questa zona solo in un determinato momento dell’anno: ovvero fra marzo e aprile quando la neve formatasi durante l’inverno inizia a sciogliesi ingrossando il corso del fiume.

Le cascate sono alte circa 55 metri e, quando c’è acqua a sufficienza, non è raro il formarsi di un arcobaleno alla base. Solo per darvi un metro di paragone considerato che le famose Cascate del Niagara sono alte “soltanto” 52 metri.

L’area è abbastanza remota per questo è consigliato portarsi dietro l’acqua, da mangiare e tutto il necessario in base alle esigenze del vostro itinerario. A questo proposito ecco le indicazioni consigliate per arrivare in zona. Da Flagstaff prendere la I-40 in direzione est e, in prossimità di Winona, prendete l’uscita 211. Raggiungete quindi la Leupp Road e seguitela per circa 32 chilometri fino a imboccare a sinistra la Indian Road 6910 (sterrata e non segnalata) che si trova fra il milepost 5 e 6. Dopo circa 15 chilometri raggiungerete il punto panoramico sulle cascate.

Se volete usare Google Maps come navigatore fate attenzione perché, al momento in cui sto scrivendo l’articolo, inserendo semplicemente la dicitura Grand Falls vi calcolerà un percorso “sbagliato” che vi condurrà dall’altro lato delle cascate facendovi attraversare il Little Colorado oltre la cittadina di Leupp. Seguendolo arriverete ad osservare le cascate di lato e non di fronte come nel primo caso.

Come detto una parte di strada sarà quindi sullo sterrato, avere una macchina più alta vi faciliterà il percorso, anche se la strada non è in brutte condizioni (sempre al momento in cui scrivo l’articolo).

Wupatki National Monument

Flagstaff Cosa VedereQuesta è sicuramente una zona molto interessante da visitare per chi vuole ammirare i resti delle antiche abitazioni dei nativi americani, e scoprire qualcosa in più sul loro stile di vita e le loro usanze. Il Wupatki National Monument include un’area in cui sono conservate le rovine di antichi pueblo costruiti in una grande vallata in cui, da lontano, si scorgono i tipici rilievi dal colore rosso. A differenza dei siti archeologici ad esempio dei Pueblo del New Mexico, qui è possibile visitare non uno ma ben cinque antichi agglomerati urbani, questi sono:

  • Wupatki Pueblo
  • Wukoki Pueblo
  • Lomaki Pueblo
  • Citadel Pueblo
  • Nalakihu Pueblo

L’entrata ha un costo di 25$ per veicolo ma, essendo gestito dal National Park Service, potrete utilizzare la tessera parchi America the Beautiful.

Sedona

Flagstaff Arizona Cosa VedereUna delle città più belle e allo stesso tempo misteriose dello stato, circondata da una serie numerosa di bellezze naturali che valgono sicuramente la visita. Se state organizzando un itinerario dell’Arizona non mancate di considerare almeno una giornata per esplorare questa zona. Per capire meglio quello di cui sto parlando vi invito a leggere il nostro articolo dedicato a cosa vedere a Sedona.

Attrazioni nei dintorni lungo la Route 66

flagstaff route 66Come detto Flagstaff sorge sul tracciato della storica Route 66 in Arizona anche se la città, a differenza di altre realtà, non sembra riuscire a valorizzare più di tanto questo aspetto puntando molto di più (turisticamente parlando) sulla vicinanza al Grand Canyon e sullo storico Downtown. Ecco quindi alcune delle attrazioni più rappresentative nelle vicinanze della città.

Meteor Crater

Flagstaff ArizonaÈ il cratere meteoritico meglio conservato al mondo e una delle attrazioni più note lungo la Route 66. Se volete conoscere i segreti della zona, come raggiungerlo e quello che si può vedere nella zona, vi invito a leggere il nostro articolo interamente dedicato al Meteor Crater.

Winslow

Flagstaff Arizona Cosa VedereUna caratteristica cittadina resa immortale dai versi della canzone degli Eagles Take It Easy, a circa un’ora di macchina da Flagstaff. I fan del celebre gruppo americano non si lascino scappare la possibilità di visitare lo Standing on the Corner Park e farsi una foto ricordo accanto alla statua del cantante Glenn Frey.

Williams

Flagstaff ArizonaCirca quaranta minuti di macchina separano Flagstaff da questa tipica cittadina in cui la Route 66 è celebrata in ogni angolo di strada. Ma non è solo questo a renderla molto frequentata, è da qui infatti che parte la celebre ferrovia che arriva fino al Grand Canyon. Abbiamo descritto nel dettaglio come utilizzare questo servizio, e le principali attrazioni della zona nel nostro articolo dedicato a come raggiungere il Grand Canyon in treno.

Tour in partenza da Flagstaff per il Grand Canyon

Flagstaff Arizona Cosa VedereCome detto Flagstaff è un comodo punto di appoggio per esplorare il Grand Canyon. Se però volete lasciare a riposo la vostra macchina per un giorno e godervi un escursione al parco nazionale più famoso d’America potete considerare queste opzioni:

  • Tour di un giorno del Grand Canyon: la mattina è previsto un servizio di prelievo dagli alberghi della città e a seguire visiterete il Sunset Crater Volcano National Monument e il Wupatki National Monument, per scoprire qualcosa in più sulla storia delle popolazioni indiane che hanno abitato questa zona prima dell’arrivo degli europei. Per pranzo vi fermerete presso il caratteristico Cameron Trading Post ed infine, nel pomeriggio, avrà luogo la visita guidata al Grand Canyon.
  • Tour al tramonto del Grand Canyon: come potrete intuire questo tour avrà luogo nel pomeriggio per poter apprezzare le splendide luci del tramonto che conferiscono all’area del Grand Canyon un’atmosfera del tutto particolare. Per cena vi fermerete al noto e apprezzato Bright Angel Lodge.
  • Tour del Grand Canyon South Rim con volo in elicottero opzionale: questo gita prevede una intera giornata dedicata esclusivamente alla visita del parco nazionale con la possibilità di aggiungere anche un tour in elicottero del Grand Canyon, che è sicuramente un modo per rendere indimenticabile la vostra vacanza.
  • Gita in barca sul fiume Colorado: per chi vuole ammirare da vicino il Grand Canyon dal basso invece che dall’alto questo è sicuramente una delle opzioni consigliate. I più intrepidi possono anche optare per un tour di un giorno con rafting sulle rapide del Grand Canyon

Se questa selezione non vi basta potete scoprire altri tour ed escursioni cliccando sul link sottostante.

Tutti i tour in partenza da Flagstaff

Dove Mangiare

Durante il vostro giro in centro non mancate di passare da North Leroux Street, dove spicca lo storico Weatherford hotel, che ha ancora l’aspetto di un vecchio saloon di fine ‘800, il luogo ideale se volete fare uno spuntino (o un soggiorno intero) in un’ambientazione d’epoca.

Un’altra ottima tappa per compiacere le papille gustative è, a pochi passi, Diablo Burger. Scordatevi i soliti pesanti panini americani, gli hamburger di questo piccolo diner sono all’insegna dell’alimentazione genuina, con prodotti locali e carne biologica. Fra i tanti hamburger in usa che ho mangiato durante i miei viaggi, questo è sicuramente uno dei più buoni!

In generale, il centro città pullula di taverne, tavole calde in stile Route 66 e di locali per vegetariani, dunque avrete l’imbarazzo della scelta! Se invece desiderate respirare a pieni polmoni lo spirito country della zona, uscite dal centro, prendete la macchina e fate un salto al Musem Club, dove si riuniscono orde di cowboy a ballare.

Dove dormire a Flagstaff

Monte Vista Flagstaff
Monte Vista

Le soluzioni per il pernottamento a Flagstaff sono molte, tuttavia le più caratteristiche, anche se non sempre più soddisfacenti, sono i motel e B&B storici ristrutturati. Ecco i principali:

  • Monte Vista (100 N San Francisco): non si può non citare questo che è uno degli alberghi più importanti della città, con la sua caratteristica insegna al neon che svetta dall’alto. Sicuramente ha vissuto giorni migliori e continua a vivere in gran parte proprio grazie alla sua fama. Le camere e i servizi offerti, uniti al prezzo non certo economico, possono non soddisfare le persone più esigenti.
  • Weatherford Hotel (23 N. Leroux St): già citato in precedenza per quanto riguarda il dove mangiare, ecco un altro albergo che ha saputo resistere meglio allo scorrere del tempo. Qui l’esperienza generale è sicuramente più positiva, ma continuo a consigliarlo in modo particolare a chi preferisce l’atmosfera di un luogo rispetto ai servizi realmente offerti.

Non si tratta di una dimora storica, ma se volete soggiornare in una struttura dall’atmosfera familiare, che sia una via di mezzo fra le abitazioni caratteristiche della zona e i classici alberghi/motel, potete considerare lo Starlight Pines Bed & Breakfast (3380 E Lockett Road) che offre camere arredate con gusto in una buona posizione.

Route 66 dove dormire
Little America Hotel

Se invece preferite andare sul sicuro optando per gli alberghi delle grandi catene americane, rinunciando così all’originalità ma ottenendo un affidabilità migliore per quanto riguarda i servizi offerti, ecco alcuni consigli:

  • Little America Hotel Flagstaff (2515 East Butler Avenue): si tratta di una bellissima struttura immersa in mezzo al verde e agli alberi. Se cercate una sistemazione più rilassante e volete concedervi un po’ di lusso rispetto agli alloggi standard non potete non considerarla. Ha dalla sua anche il vantaggio di avere una bellissima piscina all’aperto per rinfrescarsi un po’ nei mesi estivi dopo una lunga giornata passata alla scoperta della zona.
  • Rodeway Inn & Suites Flagstaff (2285 East Butler Avenue): sistemazione più essenziale, ma non meno comoda della precedente. Un motel ben tenuto con camere pulite e un po’ più ampie rispetto alla media. Carino anche il piccolo giardino esterno con piscina all’aperto annessa.

Altre alternative possono essere rappresentate da tutti quei classici motel che abbiamo imparato a conoscere soprattutto grazie ai film e alle serie tv americane. In questo caso se ne trovano molti lungo il percorso della storica Route 66 in Arizona. Come tutti gli alloggi di questo tipo sono particolarmente consigliati soprattutto se si cerca un semplice punto di appoggio.

  • Travelodge by Wyndham Flagstaff (1560 East Route 66): motel dal design moderno ed essenziale con qualche richiamo nell’arredamento delle aree comuni agli storici diner americani.
  • Super 8 by Wyndham Flagstaff (3725 North Kasper Avenue): motel semplice ma ben curato sia nell’arredamento che nei servizi con un buon rapporto qualità prezzo anche nei mesi di alta stagione.

A questo proposito, se volete provare l’ebrezza di un alloggio in stile Mother Road anche nel proseguo del vostro itinerario, vi segnalo la nostra guida dedicata a dove dormire sulla Route 66, con gli alloggi consigliati anche per quanto riguarda gli altri stati.

Tutti gli alloggi disponibili a Flagstaff

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

5/5 (6)
lorenzo puliti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

2 Commenti

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



 

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...