HomeItinerari USAEast CoastNew EnglandI fari del Maine e del New England: itinerario lungo la costa
East Coast Itinerari USA New England

I fari del Maine e del New England: itinerario lungo la costa

fari del maine
Tour per i fari del maine

Molti sono i simboli della spettacolare costa del New England, ma uno in particolare, specie lungo la scogliera del Maine, spicca su tutti. Stiamo parlando dei suggestivi e oramai famosi fari dello Stato (Lighthouses), che spesso, grazie alle loro posizioni panoramiche lungo il mare, regalano alcune fra le vedute più affascinanti della East Coast americana. Eccoci allora oggi a proporvi un itinerario lungo la costa alla scoperta dei fari del Maine e del New England.

Prepariamoci al viaggio

cape neddick

Innanzitutto una premessa: i fari, soltanto in Maine, sono una sessantina. Dato che da solo basterebbe a scoraggiare chiunque abbia deciso di vederli tutti. Ci concentreremo dunque su alcuni, i più belli e suggestivi, in un itinerario che da nord si spinge fino a sud. Ovviamente è percorribile anche al contrario e può essere personalizzato come più desiderate: poco sotto trovate l’immancabile cartina interattiva per meglio organizzare il vostro tour.

Nota bene: se per caso sei in cerca della famosa Cabot Cove di Jessica Fletcher (hai presente la Signora in giallo?) devi sapere che il posto che stai cercando non si trova in Maine (come si dice nel telefilm), ma a Mendocino in California.

L’itinerario è on the road, quindi avrete bisogno di affittare un’auto (avete già letto i nostri consigli per noleggiare un’auto negli States?), ma se preferite farvi scarrozzare, sappiate che esistono alcuni tour organizzati dedicati ai fari, ne parliamo alla fine dell’articolo.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Vi ricordo infine che questo itinerario può essere benissimo unito a un altro sempre dedicato alla stessa zona costiera, il nostro tour del Maine dedicato agli astici. Abbinare l’arte culinaria agli splendidi panorami dei fari vi farà respirare la vera essenza del Maine e della costa del New England!

Tappa 1: il faro di Bass Harbor

faro acadiaCominciamo il nostro tour da quello che senza timori di esagerazione può essere considerato il tratto costiero più affascinante di tutto il New England, Mount Desert Island, un’isola denominata per gran parte parco nazionale (Acadia National Park). Qui troverete scogliere a strapiombo suggestive, caratterizzate da enormi massi rocciosi rosacei tranciati quasi di netto (conseguenza della passata erosione dei ghiacciai).

Si può passare tranquillamente una settimana a esplorare questo luogo meraviglioso (e se volete approfondire date pure un’occhiata a questo articolo), ma non ci distraiamo: il nostro obiettivo sono i fari, giusto?

Bene, ce ne sono molti in questa zona, ma ce n’è uno che vale la pena più degli altri: si tratta del Bass Harbor Head Lighthouse, che sorge sull’estremità meridionale dell’isola, un faro del 1858 arroccato su una collina a strapiombo sul mare, una posizione scenografica che regala una vista meravigliosa.

Il faro è raggiungibile in auto percorrendo la Statale 102A, appena arrivate al parcheggio troverete un sentiero sulla sinistra e uno sulla destra entrambi portano a vedute mozzafiato.

La casa del custode è attualmente utilizzata come alloggio dalla Guardia Costiera, dunque non è visitabile all’interno, talvolta la Tremont Historical Society organizza qualche tour occasionale (potete fare un tentativo chiamando il 207.244.9753), tuttavia il panorama e la posizione scenografica valgono comunque il viaggio.

Tappa 2: Owls Head Lighthouse

costa new englandA circa 2 ore e mezzo di distanza, proseguendo in direzione sud lungo la Route 1, troveremo un altro faro che regala un panorama notevole. Si chiama Owls Head Lighthouse, si trova nell’area portuale della cittadina di Rockland, ed è sicuramente peculiare rispetto a tutti gli altri fari della costa.

Owls Head LighthouseCalcolando la distanza da terra è infatti piuttosto basso rispetto allo standard, ma c’è una ragione: è infatti posto su una collina a strapiombo (raggiungibile facilmente attraverso delle scalette) che regala una splendida vista sul mare aperto. Fu costruito nel 1825 e numerose storie e leggende aleggiano intorno al faro e alla casa del custode che si trova alla base del promontorio. Entrate e raccogliete tutte le informazioni che vi servono.

Tappa 3: Pemaquid Point

Pemaquid-Point-LighthouseProseguiamo il nostro itinerario del New England costiero verso sud, ci aspetta circa un’ora di viaggio.

Il nostro obiettivo è il Pemaquid Point Lighthouse, un faro storico parte della cittadina di Bristol (siamo nella zona costiera più frastagliata dello Stato). Per raggiungerlo attraverserete il paesino di Damariscotta, un placido villaggio che sorge sull’omonimo fiume, possibile meta per fare uno spuntino rilassante.

Il faro fu voluto da John Quincy Adams nel 1827 ed è l’ideale per chi è alla ricerca di un panorama fatto di scogliere rocciose e onde che si infrangono sulla costa. L’immaginario simbolico è fra i più rappresentativi fra i fari del Maine e non è un caso che sia stato scelto per comparire sul quarto di dollaro dello Stato.

Al pian terreno troverete il Fisherman’s Museum, dove sono custoditi numerosi manufatti della storia marina locale, nonché parti originali del faro stesso. Al secondo piano c’è un appartamento che può essere affittato, se siete interessati dovrete rivolgervi al Bristol Parks Commission.

Tappa 4: il più antico faro del Maine

fari new englandA poco meno di 2 ore di viaggio in direzione sud troverete un altro faro decisamente affascinante, è conosciuto come Portland Head Lighthouse ma per visitarlo dovrete spostarvi appena fuori città (una ventina di minuti dal centro), nell’area di Cape Elizabeth.

Entrate a Fort Williams Park ma non parcheggiate al primo posteggio sulla sinistra (è per chi vuole visitare la piccola fortificazione militare nei dintorni, se volete potete farci un salto ma non c’è rimasto granché!), proseguite piuttosto verso destra, là troverete il bellissimo faro.

Si tratta del più antico dello Stato, fu voluto da George Washington nel lontano 1791, e vanta una casetta del custode in stile vittoriano decisamente caratteristica, che oggi ospita un museo.

Tappa 5: il Nubble Lighthouse di Cape Neddick

fari east coastUno dei fari del Maine più famosi è sicuramente il poetico Nubble Lighthouse, che spicca solitario su un isolotto della piccola provincia di Cape Neddick. Per raggiungerlo dovrete farvi un’oretta di macchina e passare il villaggio di York, uno tipico paesino storico della campagna del New England, con al centro l’immancabile edificio sormontato da un campanile a punta imbiancato.

L’isolotto è a pochissima distanza dalla terraferma, dunque potrete fotografarlo bene da varie prospettive, ma non potrete accedervi o entrare dentro. Il faro è del 1879 e la vista è sicuramente fra le più scenografiche.

L’itinerario dei fari del Maine si conclude qui, ma se prevedete di sconfinare a Sud verso il Massachusetts e il Rhode Island ecco 2 chicche che potrebbero ulteriormente impreziosire il viaggio.

Tappa 6: Il faro di Cape Cod

Highland Light new englandUsciamo dal Maine e proseguiamo il nostro itinerario dei fari in New England nello stato del Massachusetts. La nostra destinazione è Cape Cod, una delle aree più battute dal turismo balneare della East Coast. Molti sono i fari che potete trovare in zona, tuttavia qui ci soffermeremo su uno in particolare, quello più importante, Highland Light, conosciuto anche come Cape Cod Light.

La cosa particolarmente interessante di questo faro è che è interamente visitabile con un tour guidato di 15 minuti circa. Avrete modo dunque di salire i 69 scalini fino alla cima e ammirare il panorama dall’alto. La guida vi spiegherà in dettaglio la storia e il funzionamento del faro. Il tutto al costo di 4 dollari.

Il faro vanta inoltre una posizione inaspettata: non si trova a picco sul mare, ma a circa 90 metri dalla costa. Questa strana posizione è dovuta a un serio problema di erosione della zona; ogni anno una piccola porzione della superficie di Cape Cod viene infatti coperta dal mare.

Questo ha costretto a spostare verso l’entroterra non solo Highland Light ma anche altri fari di Cape Cod, ad esempio Chatham Lighthouse, Nauset Light Beach e Three Sisters Lighthouses (trovate le informazioni per visitarli nel nostro articolo su cosa vedere a Cape Cod).

Altri più a ridosso del mare sono verso la punta della penisola, nella zona di Provincetown, ad esempio Long Point Light, Wood End Light e Race Point Light. Il modo migliore per ammirarli è con un’escursione in barca (magari di whale watching). L’impressione che avrete è quella di essere piombati in un dipinto del pittore americano Edward Hopper (che tra l’altro aveva una casa nelle vicinanze). Ecco qui sotto un piccolo esempio:

fari di provincetown

Tappa 7: Come dormire in un faro?

rose island lighthouseSe il vostro sogno è sempre stato quello di dormire all’interno di un faro la soluzione ideale è proseguire ancora verso sud, nello stato del Rhode Island, nei dintorni di Newport. Proprio davanti a questa bellissima cittadina si trova la piccola isola di Rose Island, che ospita l’omonimo faro (Rose Island Lighthouse).

Per raggiungerlo dovrete prendere il traghetto da Newport o da Jamestown (trovate tutti gli orari qui), la tassa di sbarco sull’isola è di 5 dollari. Per dormire nel faro avete 2 possibilità:

  • Passare la notte al piano terra nel museo, l’antica casa restaurata del guardiano del faro.
  • Diventare voi stessi guardiani per una settimana o per una notte, dormendo al piano superiore e occupandovi direttamente del funzionamento e della manutenzione del faro.

Se avete sempre desiderato essere il guardiano di un faro anche solo per una notte consultate il sito ufficiale.

Nota bene: Come tutto il New England, il Maine durante l’autunno è ancora più bello. Scopri i luoghi migliori per visitarlo durante la stagione nel nostro articolo sul Foliage in Maine.

Tour organizzati dedicati ai fari

Infine, se non siete particolarmente amanti dello stile on the road fai da te e preferite essere scarrozzati in lungo e in largo, ecco alcuni tour dei fari del Maine e del New England che vi permetteranno di visitare alcuni di quelli fin qui descritti:

  • Tour giornaliero dei fari da Manchester (New Hampshire): in un solo giorno vi permetterà di vistare ben 5 differenti fari, fra cui Nubble Lighthouse, Portland Head Lighthouse, Two Lights di Cape Elizabeth e quello di Spring Point. Il pacchetto include anche la degustazione al mattino di marmellate artigianali e un pranzo all’astice. Clicca qui per ulteriori informazioni sul pacchetto
  • Tour in bicicletta dei fari nei dintorni di Portland: se volete spostarvi il meno possibile potete fare un tour in bici nei dintorni di Portland. Visiterete 5 fari del Maine fra cui Portland Head Lighthouse (con incluso un pranzo a base di lobster roll davanti all’oceano), Two Lights, Bug Light e Spring Point. Clicca qui per ulteriori informazioni sul pacchetto

Altre risorse utili

Se state pensando di intraprendere un itinerario del New England vi segnalo alcune risorse che potranno essere utili per programmare il vostro viaggio.

Cercate altre zone simili? Sapete che anche che sulla West Coast si possono ammirare panorami di questo tipo? Leggete la nostra guida dedicata ai fari dell’Oregon.

Risorse online

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

14 Commenti

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...