Viaggi-USA.itCittà USAWashington Guida di ViaggioFioritura dei ciliegi a Washington: consigli su quando e dove fotografarli
Città USA Washington Guida di Viaggio

Fioritura dei ciliegi a Washington: consigli su quando e dove fotografarli

Fioritura ciliegi a Washington DC
Scopriamo quando fotografare la fioritura dei ciliegi a Washington DC

I ciliegi in fiore fanno sempre pensare al Giappone, ma lo spettacolo di petali rosati che riempie i rami e inonda i prati sottostanti si può vedere anche in altri luoghi. Una delle città più famose al mondo per questo imperdibile appuntamento con la natura è la capitale degli Stati Uniti.

Ogni primavera Washington DC si tinge di rosa ed assistere alla fioritura dei ciliegi lascia tutti incantati. Ma quali sono i giorni migliori per godere a pieno di questo spettacolo della natura? E in quali zone di Washington conviene andare per vederlo al meglio? In questo articolo cercherò proprio di rispondere a queste domande, perché la vostra vacanza primaverile nella capitale USA sia davvero indimenticabile!

Cherry Blossom Festival

Cherry Blossom festival ParadeNel 1912 vennero piantati a Washington 3020 ciliegi come segno d’amicizia tra gli Stati Uniti ed il Giappone, paese nel quale queste piante abbondano e nella cui cultura la loro fioritura ha un significato ben preciso. Per i giapponesi, infatti, il fiore del ciliegio simboleggia l’evanescenza della vita umana, che è bella ma al contempo fragile e breve.

Tutto era iniziato molti anni prima, nel 1885, quando la signora Eliza Ruhamanh Scidmore, tornata a Washington dal Giappone, propose la piantumazione di una fila di ciliegi sulla riva del fiume Potomac. Un’idea inizialmente ignorata dall’amministrazione comunale, ma che fu poi riproposta negli anni da altri, fu oggetto di raccolte fondi e vide un primo tentativo concreto di realizzazione nel 1910, quando arrivarono duemila alberi direttamente dal Giappone.

Purtroppo i ciliegi giunsero in America malati e furono quindi bruciati. Due anni dopo arrivarono i 3020 ciliegi, di 12 sottospecie diverse, che furono piantumati lungo il fiume. Interessante il fatto che negli anni alcune nuove piante siano giunte nuove dal Giappone, mentre alcune di quelle originali siano state rispedite nella loro terra originaria affinché la Japan Cherry Blossom Association potesse conservarne la discendenza genetica.

Nel 1935 si svolse il primo Cherry Blossom Festival,  sponsorizzato da molti gruppi civici e che divenne un evento annuale, cui i cittadini si affezionarono immediatamente. Addirittura nel 1938 un gruppo di donne si incatenò accanto a questi alberi per protestare contro il presidente Roosevelt, con l’intenzione di fermare gli operai che si preparavano a liberare il terreno per la costruzione del Jefferson Memorial. In quel momento si arrivò ad un compromesso che previde la piantumazione di più alberi per incorniciare il monumento.

Il Cherry Blossom Festival oggi è uno dei più frequentati eventi annuali di Washington DC, con circa un milione e mezzo di visitatori che ogni primavera si recano nella capitale per ammirare la bellezza dei ciliegi in fiore. Oltre ad immergervi in quest’ambientazione da favola, potrete partecipare ad una serie di eventi organizzati per l’occasione. Ecco alcuni esempi:

  • Ranger Walks and Talks: i ranger del National Park Service offrono passeggiate guidate nelle quali spiegano la storia degli alberi.
  • Illuminazione della lanterna: uno dei simboli d’amicizia tra i due popoli è la lanterna di pietra giapponese, che ogni anno durante il festival viene accesa durante una cerimonia ufficiale, molto suggestiva.
  • Parata nazionale: l’evento più frequentato è senza dubbio la grande parata del festival, dove tra palloncini colorati giganti, carri e bande musicali, Washington si anima e si colora ancora di più.
  • Sakura Matsuri Japanese Street Festival: è la giornata dedicata alla cultura giapponese, che vede l’allestimento di stand gastronomici ed esibizioni artistico culturali.

Quanto sbocciano i fiori di ciliegio?

quando ciliegi washington dcPartiamo da una premessa fondamentale per organizzare un viaggio nel quale si voglia vedere, tra le altre attrazioni che l’America ha da offrire, anche la fioritura: quando sbocciano i fiori di ciliegio? La primavera è lunga e ogni specie di albero fiorisce in giorni differenti, ma anche lo stesso ciliegio varia di anno in anno i giorni in cui si tinge di rosa.

Normalmente l’intera fioritura, cioè dallo sbocciare dei primi fiori allo sfiorire degli ultimi, dura circa un mese, solitamente dalla metà di marzo alla metà di aprile. Il picco della fioritura, ovvero quando la maggior parte dei fiori (almeno il 70%) sono aperti, si verifica spesso nella prima settimana di aprile.

Ma attenzione: non è sempre così! A seconda del meteo, il picco di fioritura può variare notevolmente. Nel 2020, ad esempio, è stato dal 21 al 24 marzo. All’opposto, nel 2015 fu più tardi del solito: dal 8 al 10 aprile.

La prima cosa da fare, quindi, è informarsi su quando sarà il picco di fioritura nell’anno del nostro viaggio? È difficile saperlo con largo anticipo, ma se si sta programmando un viaggio nelle settimane a cavallo tra marzo e aprile, una buona idea può essere quella di attendere febbraio (quando è più facile fare previsioni) ed eventualmente modificare leggermente il nostro itinerario per arrivare a Washington nei giorni migliori.

Nell’incertezza, è meglio arrivare un po’ in ritardo anziché in anticipo. Prima che sboccino i fiori, o quando ancora sono pochi, l’effetto visivo è minimo. Una volta sbocciati, invece, i fiori rimangono per giorni sugli alberi e negli anni fortunati si può ammirare una bella fioritura anche una settimana dopo il picco.

Ovviamente, se il meteo di Washington è clemente e non arrivano venti forti o piogge improvvise a rovinare tutto. Per cui, è preferibile prenotare ad inizio aprile anziché a marzo, per avere maggiori probabilità.

Vedere la fioritura a Washington

ciliegi washington dcCome avrete capito, Washington DC è uno dei posti migliori in cui vedere la fioritura dei ciliegi negli Stati Uniti. Se ci si reca nella capitale americana nei giorni giusti, è impossibile rimanere delusi. Ma la città è grande e i ciliegi non crescono ad ogni angolo. Vediamo quindi esattamente dove godere a pieno della fioritura, che momento del giorno dedicare a questa attività e come tornare a casa con delle buone foto.

Dove vedere la fioritura

Tour ciliegi washingtonLa stragrande maggioranza dei ciliegi sono piantati nel Potomac Park e attorno al Tidal Basin. A questa pagina potete vedere anche la mappa dettagliata. Se volete semplicemente dare uno sguardo agli alberi in fiore, vi basterà recarvi qui e fare due passi, ma sappiate che esistono tre sentieri circolari per rendere la vostra passeggiata ancora più interessante.

  • Tidal Basin Loop. Fare un giro completo attorno al Tidal Basin implica camminare per circa 3 chilometri, immersi nei fiori bianchi dei ciliegi Yoshino. Se capitate qui nei giorni del picco di fioritura vi sembrerà di stare immersi in una nuvola. In questa passeggiata vedrete anche il monumenti alla memoria di Thomas Jefferson e Franklin Roosevelt, la pagoda e la lanterna giapponese di granito, oltre all’interessante biblioteca floreale dove a seconda della stagione troverete narcisi e giacinti oppure tulipani.
  • Trail Memorial Loop. Quasi 4 chilometri di anello attorno alla celebre Reflecting Pool all’interno del National Mall permettono di di spaziare dalla romantica cornice dei fiori di ciliegio ad alcuni dei monumenti più simbolici della città: il Lincoln Memorial e il Washington Monument, i toccanti memoriali dedicati a Martin Luther King, ai caduti della Seconda Guerra Mondiale, ai veterani della Guerra in Vietnam e a quelli della Guerra di Corea.
  • Hains Point Loop Trail. L’anello più lungo è di circa 6 chilometri e mezzo e costeggia la riva del fiume Potomac percorrendo tutto il perimetro del parco fino all’Hains Point. Per vedere la maggiore varietà possibile di fiori è sicuramente il percorso più adatto. Nei giorni del festival il tragitto è anche servito da un apposito shuttle.

Come arrivare con i mezzi pubblici

washington dc cherry blossomPer muoversi nelle aree verdi dove crescono i ciliegi la cosa migliore è camminare, ma una valida alternativa è la bicicletta. Utilizzare il bike sharing cittadino per qualche ora può essere un’ottima idea. In tutti i casi, per arrivare qui dal vostro alloggio potreste aver bisogno di utilizzare i mezzi pubblici di Washington.

  • Metro. La fermata Smithsonian è la più vicina ed è servita dalle linee blu e arancio. Un’alternativa è la fermata L’Enfant Plaza, servita anche dalle linee gialla e verde.
  • Water Taxi. Grazie all’attracco a West Basin, le due compagnie di taxi acquatici DC Cruises e Potomac Riverboat Company offrono un servizio rapido per muoversi sull’acqua anziché via terra.
  • Autobus. La linea DC Circulator National Mall collega tutti i principali musei e monumenti della zona ed è un ottimo servizio per quest’area.

A che ora andare per le foto migliori

fotografare fioritura ciliegi washingtonÈ difficile dire quale sia l’orario migliore per scattare le foto agli alberi fioriti. Ogni momento del giorno può essere buono, dipende dal tipo di foto che si intende fare. Se siete fotografi esperti e cercate scatti di buon livello, non avete certo bisogno dei miei consigli sugli orari migliori, che saprete scegliere meglio di me in base al meteo del giorno.

La cosa bella di Washington è che gli alberi di ciliegio fioriti si possono fotografare anche di notte. A differenza di altre attrazioni naturali, che trovandosi fuori città non sono ben visibili dopo il tramonto, qui stiamo parlando di alberi che crescono nei parchi di una grande città. L’illuminazione pubblica è pensata per valorizzarli e quando cala il sole la luce dei lampioni rende magico camminare tra i chiari riflessi dei petali.

Un consiglio che vale per tutti riguarda però la presenza di altre persone. Come potete ben immaginare, non sarete gli unici a voler visitare Washington in questi giorni così speciali e non mancheranno i turisti ad affollare la città ed i suoi parchi, soprattutto negli anni in cui la Pasqua cade negli stessi giorni della fioritura. E ovviamente anche i locali non disdegnano una bella passeggiata nel verde durante le belle giornate primaverili.

Pertanto, se aspirate a scattare una foto in un’ambientazione dove gli unici protagonisti siano i ciliegi, con poche altre persone oltre a voi, puntate alla mattina presto. Poco dopo l’alba saranno in pochi quelli che si muoveranno per le strade e avrete i parchi fioriti tutti per voi.

Dove dormire

Washington è una grande città e i quartieri sono molto diversi l’uno dall’altro. A seconda che cerchiate tranquillità o movida, un’ambientazione più storica o più moderna, un albergo di lusso oppure un alloggio spartano, la scelta migliore cadrà su un quartiere differente. Per farvi un’idea, leggete il nostro articolo dedicato proprio a come scegliere l’alloggio giusto nella capitale USA.

Consigli su dove dormire a Washington DC

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Andrea Cuminatto

Andrea Cuminatto

Giornalista e viaggiatore. Parlo spagnolo, inglese e sto imparando il russo. Più che vedere i luoghi, amo conoscere chi li abita.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Aggiungi Viaggi-USA alla tua schermata Home

Aggiungi
×
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...