HomeCittà USAWashington Guida di ViaggioCome muoversi a Washington DC: guida alla metropolitana e ai mezzi pubblici
Città USA Washington Guida di Viaggio

Come muoversi a Washington DC: guida alla metropolitana e ai mezzi pubblici

come muoversi a washington
Guida alla metropolitana e ai mezzi pubblici di Washington

Ora che siete arrivati nella capitale americana, oltre a chiedervi cosa vedere a Washington, l’altra domanda che vi starete facendo è quali sono i migliori mezzi pubblici per spostarvi in città. Con questo articolo andremo a capire come funziona la metropolitana, gli autobus pubblici, il noleggio bici e tutte le altre opzioni che avrete per visitare i monumenti di Washington in autonomia.

Metropolitana di Washington

come muoversi a washington dcCome in molte delle città americane, anche per quanto riguarda Washington DC la metropolitana può essere uno dei mezzi più comodi per spostarsi da una parte all’altra, ma in questo caso bisogna tenere conto di alcuni fattori aggiuntivi.

Quante sono le linee della Metro?

Le linee della metropolitana di Washington sono sei identificate ciascuna con un colore diverso. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono.

  • Red Line: i due capolinea sono Shady Grove e Glenmont
  • Blue Line: i due capolinea sono Franconia–Springfield e Largo Town Center
  • Orange Line: i due capolinea sono Vienna e New Carrollton
  • Yellow Line: i due capolinea sono Huntington e Mount Vernon Square (durante le ore di punta) e Fort Totten (negli altri orari)
  • Green Line: i due capolinea sono Branch Avenue e Greenbelt
  • Silver Line: Wiehle–Reston East e Largo Town Center. Nel 2020 questa linea raggiungerà l’aeroporto Washington Dulles.

Sotto potete vedere la mappa della Metropolitana di Washington, cliccate sull’immagine per ottenere il pdf con una versione più estesa.

 

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Come muoversi a Washington DC

Quali sono gli orari?

Gli orari in cui viene svolto il servizio varia a seconda dei giorni della settimana

  • da lunedì a giovedì dalle 5:00 alle 23:30
  • venerdì dalle 5:00 alle 1:00
  • sabato dalle 7:00 alle 1:00
  • domenica dalle 8:00 alle 23:00

Tenete comunque sotto controllo il sito ufficiale della WMATA per controllare eventuali cambiamenti.

Tariffe della metropolitana di Washington

Il costo di un viaggio nella metropolitana di Washington non è fisso ma viene influenzato da due fattori:

  • La distanza percorsa
  • L’orario

Il calcolo della tariffa viaria infatti al fatto se si utilizza la metropolitana durante le cosiddette rush hour (ore di punta), oppure durante il resto della giornata. Gli orari di punta sono:

  • durante la settimana: dall’apertura della metropolitana fino alle 9:30 e dalle 15:00 alle 19:00.
  • durante i weekend: da mezzanotte fino a chiusura.

In questi orari la corsa costa di più per questo, se potete, meglio organizzarvi per utilizzare la metropolitana in orari normali così da risparmiare qualcosa.

La SmarTrip Card come funziona e come si utilizza

Per utilizzare la metropolitana di Washington occorre munirsi di una SmarTrip Card. Ha un costo di 2$ e si può acquistare alle biglietterie automatiche che si trovano in ogni stazione. Una volta raggiunti i tornelli dovrete appoggiare (non strisciare) la card sull’apposito sensore sia in entrata che in uscita. Il seguente video (in inglese) vi illustra visivamente il semplice processo.

Con quanti dollari devo ricaricare la carta?

8$ è la scelta di default. Per un turista che non ha intenzione di soffermarsi per molti giorni in città direi di considerare in circa 3$ come costo medio per corsa. Se volete un calcolo più preciso dovrete utilizzare il sito ufficiale della metro di Washington. La procedura è molto semplice: una volta selezionata la stazione di partenza vi basterà cliccare su metrorail fares e selezionare la stazione di arrivo per far apparire la tariffa.

Nell’esempio in foto potete vedere quanto vi costerà una corsa dalla stazione di L’Enfant Plaza fino ad Arlignton sia nelle ore di punta (Peak Fare) che in quelle normali (Off-Peak).

Come Muoversi a Washington DC

Se, dopo essere entrati nella metropolitana, vi accorgete all’uscita che non avete abbastanza credito nella SmarTrip Card, potete comunque ricaricare la carta alle biglietterie automatiche denominate Exitfares che si trovano nei pressi dei tornelli. Attenzione però: nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, anche se siamo in pieno 2018, queste macchine accettano solo contanti. Controllate quindi sempre il vostro credito residuo e il costo della corsa per non incorre in episodi spiacevoli.

E se nella mia carta rimane del credito inutilizzato?

come muoversi a washingtonOgni volta che compro una card e le tariffe sono calcolate in modo variabile come a Washington la domanda mi sorge sempre spontanea, e ho sempre la certezza che alla fine del mio viaggio avrò regalato qualche dollaro all’azienda di trasporto pubblico locale. In questo caso però sembra sia possibile richiedere un rimborso sul credito inutilizzato. Dalle FAQ del sito ufficiale si legge infatti che:

If you live outside of a 100-mile radius of the Baltimore or DC area, you may be eligible to request a refund of the value on your smart card. Please contact SmarTrip Customer Service to discuss.

Detto in altre parole potrebbe essere ammissibile una richiesta di rimborso sul credito rimanente sulla carta per chiunque abiti a più di 100 miglia di distanza dall’area di Washington DC. Nel caso dovrete contattare il servizio clienti per discuterne. Come vedete non viene dato niente di certo ma, se avete una rimanenza cospicua sulla vostra SmarTrip Card, tentar non nuoce.

Autobus

Per muoversi a Washington DC esistono sostanzialmente due tipologie di autobus pubblici i Circulator e i Metrobus. Per la maggior parte dei turisti il servizio più comodo da utilizzare sarà il primo, andiamo a vedere perché.

Circulator

come muoversi a washington dcÈ una linea di autobus che ha tratte più corte concentrate nelle zone più turistiche della città. In modo particolare quella che può interessare di più è la linea rossa denominata National Mall Route che da Union Station “circumnaviga” tutto il Mall di Washington, come potete vedere dalla foto sottostante.

Come muoversi a Washington
The National Mall Route

La frequenza è ottima dato che c’è un autobus ogni dieci minuti (vale per tutte le linee). Questa è l’unica tratta che ha un’orario di esercizio diverso a seconda del periodo:

  • mesi estivi (aprile – settembre) da lunedì a venerdì dalle 7:00 alle 20:00. Sabato e domenica dalle 9:00 alle 20:00
  • mesi invernali (ottobre – marzo) da lunedì a venerdì dalle 7:00 alle 19:00. Sabato e domenica dalle 9:00 alle 19:00

La tariffa per tutte le tratte è molto conveniente dato che il biglietto costa solo 1 $ che si può pagare in contanti (attenzione il conducente non da il resto) oppure usando la SmarTrip Card (ma a differenza della metropolitana dovrete validarla solo in ingresso).

Le altre linee del servizio Circulator sono:

  • Dupont Circle-Georgetown-Rosslyn
  • Georgetown-Union Station
  • Eastern Market – L’Enfant Plaza
  • Woodley Park-Adams Morgan-McPherson Square Metro
  • Congress Heights – Union Station

Per tutte queste linee la frequenza del servizio dichiarata è sempre di una corsa ogni 10 minuti. Per gli orari di svolgimento di ogni singola linea vi invito a controllare direttamente sul sito ufficiale.

Come potete vedere quindi gli autobus Circulator sono un’ottima soluzione non solo per visitare il Mall di Washington e la Casa Bianca ma anche il grazioso quartiere di Georgetown.

Metro Bus

come muoversi a washington dcUtilizzato in modo particolare dagli abitanti visto che ha tratte più lunghe e, principalmente, serve per collegare la città ai suoi sobborghi. Il servizio è gestito dalla stessa società della metropolitana. Una corsa ha la tariffa di partenza di 2$ e varia a seconda della distanza che percorrerete. Se per qualche motivo la metropolitana e i Circulator non riescono a soddisfare le vostre esigenze, potete dare un’occhiata a tutte le linee dei Metro Bus direttamente sul sito ufficiale.

Meglio autobus pubblici o Hop-On Hop-Off?

Se vi state facendo questa domanda andiamo a vedere i pro e i contro di ogni servizio. Tenete presente che le società che offrono il servizio Hop-On Hop-Off sono molte quindi, per quanto riguarda i prezzi e la frequenza, si può parlare solo facendo una media ragionata.

  • Prezzi: i mezzi pubblici sono molto più convenienti (circulator un dollaro, metro bus due dollari) mentre un day pass di un servizio Hop-On Hop-Off può costarvi dai 30 ai 40 dollari.
  • Frequenza: i bus pubblici transitato con una cadenza dichiarata di circa uno ogni 10 minuti ,mentre per il servizio  Hop-On Hop-Off dipende dalle compagnie, ma con una certa approssimazione direi circa uno ogni 20 minuti. I circulator inoltre, come abbiamo visto, durante la stagione estiva terminano il loro servizio alle 20:00 mentre in genere gli  Hop-On Hop-Off smettono di circolare fra le 17:00 e le 18:00.
  • Informazioni: come potrete immaginare questa è l’unica voce in cui gli Hop-On Hop-Off escono vincitori, infatti gli autobus pubblici non danno nessun tipo di informazioni turistica.

Quindi, tirando le somme, se volete solo un mezzo di trasporto per spostarvi fra i principali monumenti di Washington scegliete i mezzi pubbici, se invece volete un tour narrato, che non sia a piedi, allora gli  Hop-On Hop-Off sono la soluzione migliore. Se siete interessati a questo tipo di servizio potete dare un’occhiata al link sottostante

Tour in autobus Hop-on Hop-off di Washington

Conviene comprare un Pass per il trasporto pubblico?

Nella maggior parte dei casi la risposta a questa domanda sarebbe no. Andiamo innanzitutto a vedere quali sono i pass che avrete a disposizione.

  • One Day Pass $14.75:  molto raramente può essere considerato un buon affare.
  • 7-Day Fast Pass $60.00: questo è il pass per utilizzare la metro in qualsiasi ora della giornata.
  • 7-Day Short Trip Pass $38.50: pass utilizzabile con restrizione durante le ore di punta. Durante le peak fares infatti potrà essere utilizzato solo in tratte che hanno un costo inferiore ai 3.85$, altrimenti dovrete pagare il resto della corsa.

Questo tipo di pass potrebbero quindi essere convenienti soltanto in casi particolari (ad esempio un utilizzo della metropolitana almeno due volte al giorno per più giorni) ma, molto probabilmente, un turista raramente riuscirà ad utilizzare i mezzi pubblici così tante volte. Valutate quindi bene quali potranno essere le vostre esigenze di spostamento una volta arrivati a Washington.

Muoversi in auto a Washington

A parte qualche problema col traffico, muoversi in auto a Washington non è un’impresa particolarmente ardua e può essere un’idea se visitate la città di passaggio durante un itinerario della East Coast. In tal caso, vi consiglio di utilizzare dei parcheggi strategici per la visita delle principali attrazioni: a questo proposito può risultare utile il nostro articolo su dove parcheggiare a Washington.

Bike Share o Noleggio Bici?

come muoversi a washingtonWashington è stata una delle prime città ad implementare un servizio di bike sharing. Sicuramente è una possibilità molto comoda e non troppo complicata da usare, ma ci sono delle limitazioni da considerare.

Il bike sharing a mio avviso va considerato solo ed esclusivamente per spostarsi da un punto A ad un punto B in breve tempo. Per questo, se avete bisogno di una bici per una giornata intera o per un periodo prolungato, non credo possa fare al caso vostro. Inoltre se necessitate di accessori come elmetti, catene, mappe o altro dovete per forza di cose affidarvi ad un noleggio bici classico. Attenzione, se viaggiate con figli al di sotto dei 16 anni sappiate che loro non potranno usare il bike sharing.

Utilizzare il bike sharing ha dei costi fissi per poter accedere al servizio al quale va aggiunto il costo della corsa. Al momento della pubblicazione dell’articolo il costo fisso è di 2$ ogni corsa, 8$ per un pass di una giornata oppure 17$ per tre giorni. Tutte queste soluzioni vi garantiscono 30 minuti di utilizzo di una bicicletta al termine dei quali scattano queste tariffe

Come muoversi a Washington DC

Altro fattore da considerare per il bike sharing è il fatto che non potrete lasciarla dove volete. Le biciclette infatti sono sistemate in parcheggi appositi (come vedete dalla foto) e potrete rischiare di trovare tutti gli stalli di parcheggio della bici occupati all’arrivo alla vostra destinazione (oppure completamente vuoti al momento della partenza), cosa che vi costringerà a cercare un altro parcheggio nelle vicinanze facendovi perdere tempo.

come muoversi a washington dcSe una volta fatti due conti, e considerati tutti i pro e i contro, volete optare per un noleggio bici classico potete dare un’occhiata al link sottostante.

Info su noleggio bici a Washington

Water Taxi

come muoversi a washington dcQuesta opzione potrebbe rivelarsi utile se da Georgetown volete spostarvi fino al The Wharf di Washington (mezz’ora di tragitto) che si trova a meno di 10 minuti a piedi da L’Enfant Plaza e a 15 minuti dal Jefferson Memorial. Oltre al comodo spostamento questo mezzo di trasporto vi permetterà di godere di una vista insolita e pittoresca sulla città. Inoltre questo servizio collega Washington DC a Old Town Alexandria (30 minuti) e al National Harbor (45 minuti).

I prezzi variano in base alla destinazione e sono più alti nel fine settimana. Ad oggi non è previsto nessuno sconto se prenotate on line anticipatamente, quindi potete decidere anche al momento recandovi alla biglietteria dello Wharf.

Qual’è il miglior modo per spostarsi in città?

Alla fine di tutta questa panoramica sui mezzi pubblici di Washington forse vi starete chiedendo quale sia il modo migliore per spostarvi in città. Come potrete intuire è difficile dare una risposta univoca visto che ogni turista ha delle esigenze diverse. Innanzitutto si deve fare una valutazione a partire dall’albergo in cui avete scelto di dormire a Washington unito a cosa volete vedere.

Con questi due fattori a disposizione potrete scegliere il mezzo di trasporto migliore. La mia esperienza, se a qualcuno può essere utile è stata la seguente: per raggiungere la zona del Mall ho usato la metropolitana, per visitarli ho esclusivamente camminato (ma potrete utilizzare il comodo Circulator), per andare al cimitero di Arlington ho usato la metropolitana e, infine per raggiungere Georgetown ho utilizzato il Circulator. Come vedete quindi credo che la migliore soluzione sia quella di alternare un mezzo pubblico con una visita a piedi.

Come raggiungere l’aeroporto di Washington

come muoversi a washingtonL’area di Washington DC è servita da ben tre aeroporti, cosa che se state cercando un volo low cost per questa città vi permetterà di avere qualche opzione in più fra cui scegliere. Per ogni aeroporto ho indicato i principali metodi per raggiungerlo segnalando i costi, e dove non disponibili, facendo una stima per approssimazione.

  • Ronald Reagan National (DCA): praticamente sorge dentro i confini della città, così vicino dal downtown da vedere i principali monumenti della città dall’aeroporto stesso.
    • Ha una fermata della metro dedicata (linee Blue e Yellow) grazie alla quale potrete raggiungere il downtown con una spesa di circa 3$ a persona.
    • Le tariffe dei taxi si aggirano intorno ai 20$
  • Washington Dulles International (IAD):
    • Una corsa in taxi si può aggirare intorno ai 60-70$
    • Per il 2020 è previsto il raggiungimento dell’aeroporto da parte della linea silver della metropolitana. Ad oggi dal capolinea della metropolitana si può utilizzare il Silver Line Express Bus ad un costo di 5$ a persona (oltre quello della corsa della metro).
    • 5A Metrobus: servizio autobus che da L’Enfant Plaza per circa  7.50$ a persona vi porterà fino all’aeroporto.
  • Baltimore – Washington International (BWI)
    • Usare il taxi può richiedere più di 90$
    • Questo aeroporto dispone di una stazione dei treni nelle vicinanza che offre anche uno shuttle bus gratuito per l’aeroproto. Il collegamento più comodo per Washington è con Union Station. Si possono utilizzare due soluzioni: la più economica è scegliere un  MARC Train (7$ a persona) oppure Amtrak Train (circa 16$ a persona)
    • B30 Metrobus è il servizio navetta che dal capolinea della Green line collega l’aeroporto per circa 7.50$ più il costo della corsa in metro.

Oltre a questi servizi elencati per ogni aeroporto potete scegliere un servizio di navetta privato. Se volete la lista completa di tipo di servizio potete cliccare sul link sottostante.

Trasferimenti privati per aeroporti Washington

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Filippo Nardelli

Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States