HomeItinerari USAEast CoastFloridaSaint Petersburg Florida: alla scoperta della città del sole splendente
East Coast Florida Itinerari USA

Saint Petersburg Florida: alla scoperta della città del sole splendente

Saint Petersburg Florida Cosa Vedere
Cosa vedere a Saint Petersburg, la città del sole splendente

Amiamo il sole e ci lasciamo trasportare dall’invitante appellativo “the sunshine city” (la città del sole splendente). Siamo in Florida e andiamo a verificare con i nostri occhi quanto il soprannome di Saint Petersburg corrisponda a verità. Proprio a causa del clima benevolo continua ancora oggi l’iniziativa pubblicitaria ideata nel 1910 dal sindaco Brawn, proprietario del quotidiano the Evening Independent, che decise di distribuire una copia gratuita del giornale nei giorni di pioggia. Fortunatamente non abbiamo sperimentato di persona quanto sia vera la storia perché il bel tempo ci sta supportando, ma a quanto pare la gente afferma che è così.

Quando in lontananza si comincia a intravedere lo skyline si ha il primo segnale di una cittadina architettonicamente armoniosa e attiva per poi scoprire quanto è attenta a promuovere le attività che valorizzano la sua Marina, ma non solo, con un occhio anche alla ristorazione, allo shopping e all’arte. Godetevi i tanti punti d’interesse che la città offre e che sta sviluppando, i graziosi quartieri e il sole per cui la città è nota a livello internazionale. Divertitevi ad esplorare e non dimenticate di includere anche St. Pete Beach.

Cosa vedere a Saint Petersburg


Con più di 260.000 abitanti, Saint Petersburg è il quinto più popoloso agglomerato urbano della Florida, nella contea di Pinellas, in una penisola della baia di Tampa collegata all’omonima città sul Golfo del Messico da tre lunghi ponti sull’acqua. La simpatica abbreviazione St. Pete è un modo affettuoso di chiamare la città da parte dei locali che la distinguono così dall’altisonante omonimia con la metropoli russa.

Beach Drive

Fare una passeggiata lungo Beach Drive significa cogliere una delle essenze cittadine più esteticamente interessanti: negozi e boutique, musei e gallerie d’eccellenza come pure ottime opportunità di ristorazione per tutti i gusti e tutte le tasche in un contesto di luce, architettura dai colori caldi e armoniosi, il tutto in un’area ricca di verde in prossimità della Marina, ad un paio di isolati dal downtown (Central Ave. N. e 2nd St.N.) che ospita anch’esso caffetterie, pub e negozi.

Percorrere Beach Drive e i suoi dintorni in una carrozza trainata dai cavalli è un’opzione accattivante. Un camminamento pedonale segue la sagoma della Marina dove notiamo il cartello di fare attenzione ai lamantini (manatee), un avvertimento importante per chi solca le acque della baia e del golfo a bordo di un’imbarcazione.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Pier Park

Saint Petersburg Cosa VedereIl Pier Park (800 2nd Ave. N-E) è sempre stato un’icona della città, con una costruzione imponente che si stagliava al termine di un lungo camminamento, ma dal 2016 un nuovo molo avveniristico è in costruzione e sarà inaugurato nel 2019 con tutta un’altra veste.

Gli architetti, ingegneri e operai stanno dando vita ad una struttura ultra moderna e funzionale che ospiterà una serie di attività e punti di interesse per soddisfare tutti i gusti e tutte le età a partire dal camminamento stesso che sarà molto più ampio fino ad arrivare ad un nuovo edificio simbolo (fra le tante cose ci saranno: un pontile per la pesca e l’attracco di imbarcazioni, una piattaforma galleggiante, ristoranti, un mercato open air, bancarelle, un centro educativo, attrazioni in tema acquatico, aree giochi, una spiaggia e molto altro; sarà definito un “pleasure park”).

Il progetto è ambizioso ma di sicuro successo con un rinnovato waterfront che ospita anche opere d’arte. Fino al 2012, quando non era in visita da altre parti, qui si trovava la replica del Bounty, il galeone usato per il remake dell’omonimo film. Purtroppo l’impeto distruttivo dell’uragano Sandy l’ha fatto affondare nella costa della Carolina del Nord.

Salvador Dalì Museum

Attrazione Saint PetersburgL’attrazione culturale più nota in paese è il Salvador Dalì Museum (1 Dali Blvd. – downtown) situato in un moderno edificio la cui architettura è un mix lineare e curvilineo in cui spicca il colore blu sulla base bianca. Il museo è dedicato all’artista catalano Salvador Dalì esponente del movimento surrealista. Le opere rispecchiano la sua grande immaginazione, stravaganza ed eccentricità. Qui si trova la più grande collezione di opere d’arte di tutta la carriera artistica di Dalì fuori dall’Europa.

Più di 2.000 opere sono esposte fra sculture, dipinti su tela, disegni, stampe e foto. Nel giardino sono presenti sculture, tutte ovviamente molto particolari ma quella che ci ha colpito di più è la riproduzione gigantesca dei suoi baffi. Il negozio annesso alla struttura permette di portare a casa un ricordo della visita. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17.30 e il giovedì l’orario si estende fino alle 20. Il biglietto d’ingresso costa 24$ dai 18 ai 64 anni, 22$ dai 65 anni, 17$ dai 13 ai 17 anni più gli studenti dai 18 anni e 10$ dai 6 ai 12 anni.

I parchi naturali

Saint Petersburg Cosa VedereDall’arte alla natura il passo è breve. Nel quartiere storico di Old Northeast i Sunken Gardens (18254th St. N.) sono un paradiso botanico con piante e fiori tropicali in un contesto di sentieri e cascate, con fenicotteri e un giardino abitato da farfalle. Ci piace essere qui nei giardini giapponesi fra palme reali, gigli acquatici e cactus. È possibile effettuare tour guidati, assistere ad eventi speciali e perfino noleggiare i giardini che sono accessibili dal lunedì al sabato dalle 10 alle 16.30 e la domenica dalle 12 alle 16.30. Il parcheggio è gratuito mentre l’ingresso costa 10$ per gli adulti, 8$ dai 62 anni e 4$ dai 2 agli 11 anni.

Saint Petersburg Cosa VedereUna natura un po’ più selvaggia ci attende al Boyd Hill Nature Park (1101 Country Club Ways S.), un’area con paludi, aree boschive con pini, querce e aceri, zone con fiori selvatici sulle sponde del Lake Maggiore. Nel grande parco si sviluppano sentieri ben marcati, alcuni all’ombra, a cui si accede pagando 3$. Incontriamo uccelli, scoiattoli, tartarughe, lucertole e, a debita distanza, alligatori. L’area è dotata di parcheggio gratuito, bagni, area per pic-nic e giochi.

Visitiamo poi il Pinellas Pioneer Settlement (3120 31st St S.), praticamente un museo di storia vivente voluto da un’organizzazione non-profit allo scopo di ricollocare o ricreare fedelmente edifici e stile di vita dei pionieri della contea nel 19° secolo con tradizioni e abilità artigianali che i visitatori possono anche sperimentare di persona.

I quartieri di Saint Petersburg

Saint Petersburg dove mangiareDue graziosi quartieri storici abbelliscono la città. Vicino al downtown segnaliamo l’Historic Old Northeast (delimitato da 4th St. N., 5th Ave. N., 30th Ave. N., Tampa Bay) apprezzato come il gioiello di Saint Petersburg sulla Tampa Bay.

Qui si trovano musei, negozi, ristoranti, teatri, parchi e case. L’Historic Kenwood (delimitato da 9th Ave. N., 1st Ave. N., 19th St. N., 34th St. N. ) si trova immediatamente ad ovest del downtown e racchiude più di 2.000 edifici storici fra residenze in stile coloniale revival, mediterraneo revival e tudor revival oltre al Seminole Park dove passeggiamo fra tanto verde ed aree gioco per bambini. In quest’area c’è una grande concentrazione di bungalow in stile craftsman che risalgono agli anni ’20 e ’30 e che sono iscritti dei beni da tutelare.

Tre chilometri circa ad ovest del downtown, lungo la Central Avenue N., si sviluppa il Grand Central District, una frizzante e frequentata striscia commerciale all’interno del citato quartiere Historic Kenwood.

Se non vi dispiace un po’ di shopping fra una vista e l’altra segnaliamo il Sundial Shopping Complex (153 2nd Ave. N. – downtown) e il Tyrone Square (6901 22nd Ave. N. –  zona nord-ovest).

Gli eventi di Saint Petersburg

Eventi Saint PetersburgSarebbe un valore aggiunto abbinare la visita di St.Petersburg ad uno dei tanti eventi locali. In gennaio segnaliamo il Dr. Martin Luther King Jr. Parade. Una lunga parata con la presenza della banda in onore di Martin Luther King è il cuore della manifestazione, poi presso il Tropicana Field (1 Tropicana Dr.) ci si diverte con tante forme d’intrattenimento, si gusta buon cibo e si fanno acquisti nelle bancarelle. C’è anche un’area dedicata ai bambini.

Per tre giorni di marzo presso il waterfront, nel cuore della città letteralmente attorno al Museo Dalì, si assiste al Firestone Grand Prix of St. Petersburg, un gran premio internazionale con 11 diverse corse automobilistiche che si svolgono in una pista temporanea di quasi 3 chilometri con 14 curve. L’evento è a pagamento e include l’ingresso alle corse, intrattenimento dal vivo e l’accesso all’area mercato con la presenza di venditori ambulanti.

In aprile, al Vinoy Park (701 Bayshore Dr. N-E) nella zona del waterfront, si svolge il Blue Festival. Per tre giorni, con ingresso a pagamento, si può apprezzare buona musica di gruppi blues, assaggiare le specialità culinarie di pesce e barbeque unite ad un mix di pietanze cubane e della Florida. Non mancano neppure venditori di oggettistica varia.

Molteplici sono gli eventi durante le feste natalizie che partono dalla fine di novembre e proseguono per tutto dicembre. Ecco alcuni Holiday events in città. Presso il North Starub park (400 Bayshore Dr. N-E) vengono allestiti un grande albero di Natale e una pista di pattinaggio ed in alcuni momenti Babbo Natale viene a fare visita. Anche al Vinoy Park si respira l’atmosfera del Natale con una grande esposizione di biglietti augurali. Non manca neanche una parata cittadina con bande e palloni gonfiabili.  Centinaia di luci e decorazioni creano la giusta suggestione del momento al waterfront.

Dove mangiare

Mai lasciare una località senza assaggiare le prelibatezze locali. Segnaliamo alcuni ristoranti dove sarà un piacere fermarsi. Il raffinato Rococo Steak (655 2nd Ave St.) aggiunge un tocco chic alla classica steakhouse. Il locale è nato da una passione per la cucina creativa. Ottimi piatti sono l’anatra alla coreana, il pregiato filet mignon ed anche un apparentemente semplice pollo arrosto. Chi ama il pesce dovrebbe provare il cocktail di gamberetti e chi ama mangiare leggero dovrebbe ordinare la cesar salad.

Qualunque sia la scelta della pietanza bisogna tenere spazio per la Key Lime Pie, la tipica torta della Florida o per la creme brulee al miele e lavanda. Gli intenditori di vino apprezzeranno la lunga lista che il ristorante propone. Dalle 16 alle 18.30 è il momento dell’happy hour e di piccole degustazioni, ad esempio a base di ostriche e carpaccio di manzo.

Sapori più esotici si apprezzano da Lanna Thai and Sushi Restaurant (4871 Park St. N.) dove vengono proposti piatti della cucina tailandese e piatti giapponesi. Il locale, ricco di decori orientali, è aperto a pranzo e cena. Il menu è molto vasto e fra le specialità della casa segnaliamo noodles, tempura di gamberetti, involtini primavera tailandesi, aragosta con salsa allo zenzero, zuppa con riso e pollo, ma non bisogna dimenticarsi di assaggiare uno dei dolci, ad esempio il gelato al cocco e la banana fritta con un’aggiunta di gelato al cocco.

Un’atmosfera familiare in una location sul waterfront si vive da The Waterway (13090 Gandy Blvd. N.) dove il menù è ispirato alle Florida Keys e alle comunità costiere. Gamberetti al cocco, cocktail di gamberetti, alette di pollo affumicate e varie scelte di sandwich sono notevoli. Amate sorseggiare un cocktail? Il tiki bar ne prepara di ottimi. Il sabato e la domenica viene servito un brunch con gustosi waffle, omelette e tortillas. On-line si possono consultare gli eventi che il ristorante propone.

Dal 1984 chi ama i gamberetti può gustarli in vari modi al 4th St. Shrimp Store (1006 ½ 4th St. N.), un locale aperto a pranzo e cena con una divertente atmosfera informale. Il ristorante non propone solo pesce o crostacei ma anche pasta con pollo, Philly Steak & Cheese e Key Lime Pie.

Dove dormire a Saint Petersburg

Dove dormire a Saint Petersburg
Inn at the Bay

La scelta di una struttura ricettiva è ampia qui a Saint Petersburg. Nel downtown il Inn at the Bay (126 4th  Ave. N-E.) è un B&B circondato da una vegetazione lussureggiante che fa sembrare di essere molto lontani dal centro. Due edifici ospitano 14 fra stanze e suite ognuna, delle quali è unica. La struttura dispone di piscina, wi-fi, parcheggio e area colazione.

Nel grazioso quartiere di Old North East, vicino al downtown il Dickens House B&B (335 8th Ave. N-E.) è una storica casa in legno ricca di dettagli appartenuta a Henry e Sadie Dickens, due dei primi coloni di Saint Petersburg. La colazione è deliziosa e a più portate. Le camere e le suite, ognuna con il proprio stile, sono dotate di frigorifero, bagno privato e wi-fi gratuito. Il B&B mette a disposizione un servizio lavanderia, una sala con biblioteca e un centro business.

Nell’Old North East district, una casa vittoriana ristrutturata con veranda e gazebo risalente al 1908, ospita Larelle House B&B (237 6th N-E.), una struttura tranquilla che dispone di quattro camere con bagno privato al secondo piano. Vasca idromassaggio, wi-fi gratuito, parcheggio, noleggio biciclette e snack disponibili tutto il giorno sono servizi a disposizione dei clienti.

In una buona posizione fra Saint Petersburg e Tampa, il Quality Inn at Tropical Field (1400 34th St. N.) ha camere dotate di frigorifero e forno a microonde. L’hotel mette a disposizione dei suoi clienti centri business e fitness, piscina all’aperto, wi-fi gratuito e colazione.

Cerca un albergo a Saint Petersburg

St. Pete Beach e dintorni

Attrazione Saint Petersburg FloridaUn’escursione che consigliamo è a St. Pete Beach, una località che si sviluppa su una cosiddetta “barrier island” a 15 minuti da Saint Petersburg, raggiungibile tramite il ponte Pinellas byway, alias route 682. Pass-a-Grille Beach è una bella spiaggia di sabbia bianca nella parte più a sud della striscia di terra. Suggeriamo di non perdere l’alba e il tramonto. Tutta l’area di St. Pete beach è piacevolissima, con ottimi ristoranti, opportunità di shopping in caratteristici negozi, pesca, noleggio barche e la presenza di deliziose locande e motel.

Segnaliamo il Gulf Beaches Historical Museum (115 10th Ave.), un’importante  realtà con ingresso gratuito (chiusa dal lunedì al mercoledì) gestita con passione da volontari. Venire qui significa entrare in stretto contatto con la storia attraverso foto, racconti di vita locale, tradizioni ed eventi. Il piccolo downtown si sviluppa lungo Corey Ave in cui si troviamo bar, ristoranti, negozi e un teatro. La domenica mattina da ottobre a maggio il mercato è una vibrante realtà locale.

Spiagge Saint Petersburg

In città si trovano ristoranti con vista sulla spiaggia che servono specialità di pesce. Il fior fior all’occhiello qui è The Don CeSar (3400 Gulf Blvd.) soprannominato “the pink palace” of St. Pete Beach, una location nota sia in città che nei dintorni. È un albergo affascinante e sofisticato. Dal 1928 ha dato il benvenuto all’elite del mondo come stelle del cinema, scrittori e presidenti. Si trova in cima a dune abbracciate dalla brezza e con un ampia vista in ogni direzione. L’hotel offre innumerevoli servizi in maniera esemplare. È un albergo di lusso ma vale la pena fare un giro, entrare nella hall e magari chiedere il permesso di vedere la proprietà (a volte lo concedono) oppure cenare.

Come raggiungere Saint Petersburg

Si può raggiungere Saint Petersburg tramite voli diretti dall’Europa sull’aeroporto di Miami (2100 42nd Ave.) che dista 4 ore d’auto. A circa 25 minuti c’è l’aeroporto di Tampa (4100 George J. Bean Pkwy.) che opera su scali non europei. Dall’aeroporto di Saint Petersburg (14700 Terminal Pkwy.) partono voli di piccole compagnie aeree verso destinazioni cosiddette “minori” ma non certo per importanza.

A chi non gradisce noleggiare un’auto la Pinellas Suncoast Transit Authority (PSTA) mette a disposizione autobus che effettuano trasporti all’interno della contea, mentre in città ci si può spostare in tram tramite The Looper che effettua tutti i giorni fermate in varie destinazioni del centro.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Tags
Marianna Licia e Paolo

Marianna Licia e Paolo

Ciao, siamo una famiglia romagnola al completo: Marianna con la sua passione per la geografia e il folklore, Paolo esperto di modellismo e bricolage, Licia appassionata di lingua inglese e di cucina. Al di là dei nostri spiccati interessi individuali, due passioni ci accomunano profondamente: la fotografia e il viaggiare, in modo particolare negli Stati Uniti. Ogni aspetto di questa terra ci incuriosisce e i suoi grandi spazi ci emozionano.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...