HomeCittà USALos Angeles guida di viaggioAttrazioni di Los AngelesSunset Strip: alla scoperta della iconica “striscia” di Sunset Boulevard
Attrazioni di Los Angeles Città USA Los Angeles guida di viaggio

Sunset Strip: alla scoperta della iconica “striscia” di Sunset Boulevard

sunset-strip
Come visitare Sunset Strip a Los Angeles

Vita mondana, locali storici, eleganti boutique, nightclub entrati nella leggenda, e un’altissima probabilità di avvistare divi dello Star System Hollywoodiano. Queste sono le principali caratteristiche che distinguono la Sunset Strip da qualsiasi via del mondo, una strada con tante storie e aneddoti da raccontare, tanto da essere diventata un simbolo indiscusso di Los Angeles stessa.

Vediamo allora cosa s’intende precisamente per Sunset Strip e come visitarla.

Sunset Strip: cos’è e dove si trova

cosa vedere a Los Angeles

Sunset Strip è un tratto circoscritto di strada lungo 2,4 km facente parte della celebre Sunset Boulevard, arteria di 22 miglia che corre dall’entroterra di Los Angeles (la zona di Silver Lake), fino alla Highway 1, la strada che si affaccia sull’Oceano Pacifico.

Di questa grande strada quello che viene comunemente identificato come Sunset Strip è il tratto compreso fra Sierra Drive (al confine con Beverly Hills) e Crescent Heights Boulevard (al confine con Hollywood).

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Sebbene meno famosa della Strip di Las Vegas, la Sunset Strip di Los Angeles è comunque uno dei luoghi iconici della città, conosciuta in tutto il mondo per le sue attrattive turistiche e per alcuni locali che hanno fatto la storia della musica e del mondo dello spettacolo.

Questa strada ha cominciato a farsi una reputazione negli anni ’20, quando vi aprirono molti nightclub e locali, trasformandosi di fatto in un vero e proprio centro nevralgico della vita notturna losangelina. Il successo che riscosse è dovuto anche alla sua stessa posizione geografica: essendo fuori dai confini cittadini di Los Angeles, la Sunset Strip potè infatti approfittare di un’applicazione meno rigida delle norme (allora restrittive) su gioco d’azzardo e distribuzione di alcolici.

Come arrivare

laughSunset Strip si trova a West Hollywood, cittadina della Greater Los Angeles ed è collegata con l’autobus (Metro linea 2), tuttavia, il modo più facile per raggiungere la Strip è con l’auto a noleggio. Qui sotto vi segnalo 2 nostri approfondimenti che potrebbero esservi utili in merito:

Dove parcheggiare per visitare Sunset Strip?

Un po’ come in tutta la città (come ho già spiegato nel mio articolo su dove parcheggiare a Los Angeles), anche in questa zona il parcheggio gratuito non è affare semplice, tant’è che spesso gli stessi locali o ristoranti dispongono di un proprio posteggio a pagamento con tanto di parcheggiatore a cui dovrete consegnare le chiavi dell’auto (valet parking).

Visto che spesso questi parcheggi sono tutt’altro che economici, può essere utile sapere che in zona si trovano alcune soluzioni a buon prezzo, in alcuni casi gratuite per 1 o 2 ore. Nella mappa interattiva qui sopra ne ho riportati alcuni basandomi sui dati forniti dal sito ufficiale di West Hollywood. Quando possibile ho riportato anche prezzi e orari (verificate comunque che nel frattempo non siano cambiati).

Come muoversi lungo la Strip

sunset-strip-trolleyTalvolta ci si accontenta semplicemente di attraversare con l’auto Sunset Strip, il cui percorso, se si arriva da Hollywood, termina proprio con il cartello di Beverly Hills, che sancisce l’inizio del nuovo quartiere. Tuttavia si può optare anche per un’esplorazione più dettagliata.

Una volta arrivati, potrete girare la strada a piedi e, se vi trovare in zona di venerdì o sabato, potrete anche approfittare di un utile servizio navetta chiamato Sunset Trip. Si tratta di un trolley gratuito offerto dalla città di West Hollywood che passa ogni 15 minuti con numerose fermate lungo la Strip, particolarmente comodo per muoversi velocemente. Per una lista di tutte le fermate andate su questo sito.

Cosa vedere: luoghi di interesse su Sunset Strip

Nella mappa sopra trovate i punti di interesse principali lungo il percorso, qui di seguito una descrizione delle attrazioni suddivise per categorie:

Alberghi famosi

Chateau Marmont (8221 Sunset Blvd)

Chateau Marmont“Toccato dallo scandalo e commemorato nella letteratura”, così il Los Angeles Times descrisse uno degli hotel storici più controversi e al tempo stesso intriganti della città, costruito nel 1929 su ispirazione del Château d’Amboise in Francia, usato come set per molti film hollywoodiani, citato in canzoni e racconti celebri.

Oltre alle numerose personalità che vi hanno soggiornato (ad esempio Francis Scott Fitzgerald e Johnny Depp), l’albergo è passato alle cronache per alcuni eventi controversi che si sono verificati al suo interno, come l’incidente a Jim Morrison, che cadde dal balcone della sua camera, e la morte per overdose di John Belushi. Se volete dare un’occhiata ai suoi interni senza prenotare una delle sue costose camere, potete mangiare nell’elegante ristorante della struttura. Attraversando Sunset Strip in macchina potreste non notarlo perché si trova in una posizione rialzata sulla collina.

Cerca un camera allo Chateau Mormont

Sunset Tower Hotel (8358 Sunset Blvd)

Sunset-Tower-HotelSi tratta del primo grattacielo costruito su Sunset Strip (13 piani in tutto) ed è un bell’esempio di architettura Art Déco Streamline Moderne. Negli anni ’30 divenne tappa fissa per quasi tutte le stelle di Hollywood, fra cui John Wayne, di cui si narra che tenesse una mucca sul balcone per non farsi mancare del buon latte fresco.

La piscina sulla terrazza è stata usata per moltissimi film (ad esempio Get Shorty e Strange Days), mentre l’attuale Tower Bar & Restaurant era in origine l’appartamento del mafioso Bugsy Siegel.

Cerca una camera al Sunset Tower

Andaz West Hollywood (8401 Sunset Blvd)

andazRibattezzato “The Riot House” per via delle sregolatezze delle band rock-and-roll che vi pernottavano dopo le esibizioni nei locali di Sunset Strip. Di qui sono passati Led Zeppelin, The Who, Rolling Stones, The Doors, Elton John, Thin Lizzy e molti altri, presenze scandite da racconti di camere sfasciate, televisori e chitarre gettati dalle finestre e ingressi nella hall in pompa magna a cavallo di una motocicletta.

Anche questo hotel è stato usato dai registi di Hollywood per i propri film (ad esempio Almost Famous che non a caso racconta la storia di una fittizia rock band degli anni ’70). Al di là la sua storia tormentata, oggi si presenta come uno degli alberghi più eleganti e con la miglior vista in zona.

Cerca una camera all’Andaz

Locali storici

The Comedy Store (8433 Sunset Blvd)

comedy storeSi tratta di uno dei più importanti comedy clubs d’America, dove si sono esibiti artisti del calibro di Jim Carrey, Robin Williams, Whoopi Goldberg, Eddie Murphy, Michael Keaton, David Letterman e molti altri… la cosa interessante è che non è affatto raro che i grandi attori che qui si sono fatti le ossa tornino su questo palco a esibirsi, magari senza annunciarlo previamente, quindi preparatevi a possibili sorprese!

La reputazione di questo locale era comunque già notevole prima della sua apertura come Comedy Store nel 1972, basti pensare che qui nel 1964, quando il locale ospitava i concerti delle rock band, si sono esibiti i The Byrds.

Curiosità: il Comedy Store è famoso anche per avere ospitato il ricevimento del matrimonio fra Liza Minelli e Jack Haley Junior. Per l’evento fu bloccata la strada, in modo da permettere di partecipare alle numerose personalità del mondo dello spettacolo invitate.

The Viper Room (8852 Sunset Blvd)

viper roomAperto nel 1993, questo locale, posseduto per un certo periodo anche da Johnny Depp, è finito subito sotto l’occhio del ciclone per la morte per overdose di River Phoenix, avvenuta proprio nell’anno dell’inaugurazione. Ciò non gli ha impedito di diventare un punto di riferimento importante per concerti di band rock e metal, e al tempo stesso tappa fissa per molti Vip (ad esempio Angelina Jolie e Jennifer Aniston).

Alcune esibizioni degne di nota che rimarranno per sempre nella storia del locale sono quella del 1994 di Johnny Cash per il suo disco American Recordings, che segnò di fatto la sua rinascita artistica; le esibizioni live di John Frusciante nel 1997, un periodo in cui le sue condizioni fisiche si erano pesantemente aggravate per l’abuso di droghe; e il concerto di inaugurazione, per il quale Johnny Depp invitò Tom Petty and the Heartbreakers.

Curiosità: conoscete i Counting Crows? Bene, vi interesserà sapere che il cantante Adam Duritz ha lavorato qui come barista per riprendere un po’ di contatti con la realtà dopo lo straordinario successo del disco August and Everything After.

Whisky a Go Go (8901 Sunset Blvd)

Whisky a Go GoGli amanti del rock e del metal non rimarranno impassibili quando passeranno davanti a questo locale. Di fatto si può dire che la scena rock di Los Angeles sia esplosa proprio grazie al Whisky a Go Go che, proprio per questo nel 2006, è stato inserito nella Rock’n’Roll Hall of Fame. Volete qualche nome di band che si sono esibite qui? Led Zeppelin, Van Halen, The Doors, Alice Cooper, Kiss, Guns N’ Roses ed AC/DC, ma la lista è così nutrita che è molto più facile dire chi non è salito su questo palco piuttosto che il contrario.

Curiosità: potrà sorprendere sapere il Whisky a Go Go è nato in realtà come discoteca, prolungamento del primo locale con questo nome aperto a Chicago, a sua volta ispirato da una discoteca aperta in Francia negli anni ’40. Durante la sua fase “disco”, il Whisky a Go Go ha introdotto le gabbie sospese, riutilizzate poi dalle ballerine in numerosi night clubs.

The Roxy Theatre (9009 Sunset Blvd)

The Roxy TheatreAperto nel 1973, il Roxy condivide 2 cose con il Whisky a Go Go: il co-fondatore Elmer Valentine e l’incredibile assortimento di band e artisti famosi che ne hanno calcato il palco. Rispetto al Whisky, questo locale può vantare un repertorio più vario, che spazia da rock band come Ramones e Genesis a musicisti jazz come George Benson e The Crusaders, per passare anche da commedie in prosa come The Rocky Horror Show.

Grandi personaggi passati di qui sono, oltre ai già citati, John Lennon, Frank Zappa, Bob Marley, Van Morrison e Neil Young, ma anche in questo caso la lista è davvero lunga e nutrita.

Shopping

sunset-plazaOccasioni per fare shopping si trovano lungo tutta la Sunset Strip ma la zona dove tutti i fanatici di acquisti si dirigono è Sunset Plaza (8623 Sunset Blvd), un tratto di Strip pieno di boutique e caffetterie. Se il vostro portafoglio non è in vena di compere potete sempre sedervi a bere qualcosa sperando di avvistare qualche Vip che va a fare acquisti…

Ristoranti

In una strada come Sunset Strip i posti dove mangiare abbondano e quando l’offerta è troppa può sempre rivelarsi utile qualche consiglio mirato.

saddle ranch

Saddle Ranch Chop House (8371 Sunset Blvd) è uno dei miei locali preferiti sia per la qualità del cibo, cucina tipica tex mex dalle porzioni ragguardevoli, che per l’atmosfera, una riproduzione degli stereotipi del Far West, con tanto di esibizioni live di musicisti country e di toro meccanico che potete provare a domare. Per finire in bellezza, se vi è rimasto un po’ di spazio, potete “facilitare la digestione” con un bel po’ di zucchero filato.

rainbow-bar-and-grillCi sono almeno 2 ragioni per fare un salto al Rainbow Bar and Grill (9015 Sunset Blvd), aperto anche questo dall’onnipresente Elmer Valentine, e sono la sua storia e l’atmosfera. Ai tempi in cui si chiamava Villa Nova, Marilyn Monroe ebbe qui il suo primo appuntamento con Joe DiMaggio, mentre Vincent Minnelli, che possedeva il locale, fece qui la sua proposta di matrimonio a Judy Garland. Ma ciò che oggi il locale celebra è soprattutto il suo passato più recente, quello che lo ha visto rappresentare una sorta di tappa fissa per le rock band e i musicisti metal (Lemmy dei Motorhead soprattutto). Cimeli, foto e arredamento sembrano trasformare questo locale in un piccolo museo per gli amanti del rock.

mels drive inMels Drive-In (8585 Sunset Blvd) è una celebre catena, citata anche in alcune pellicole cinematografiche (ad esempio Melrose Place e American Graffiti), che ha segnato un po’ la cultura popolare americana, con il suo famoso logo e l’atmosfera anni ’50. Nata a San Francisco, la sede di Sunset Strip è comunque una valida opzione, con cibo di buona qualità tipico americano a prezzi abbordabili.

carney Sunset Strip

Un altro locale tipico simile è il Carney’s (8351 Sunset Blvd), famoso per 2 cose: la sua eccentrica insegna e la location, una vecchia locomotiva della Union Pacific, il posto giusto per addentare un ottimo hamburger!

Curiosità

blue-jay-way-street-sign-george-harrison-the-beatles-house-los-angeles-californiaChiudiamo con 2 curiosità: agli amanti dei Beatles farà piacere sapere che a poca distanza dalla Strip, sulle colline delle Hollywood Hills, si trova la casa (1567 Blue Jay Way) in cui abitò per un breve periodo George Harrison e in cui scrisse la canzone Blue Jay Way, traendo ispirazione proprio dal nome della strada. Se cercando di raggiungere la via non vedrete il cartello stradale non preoccupatevi, capita spesso che venga rubato da alcuni fan fuori controllo. Pare sia per questa ragione che il comune abbia dovuto a inserire il nome della strada direttamente sul marciapiede.

Tornando invece su Sunset Boulevard, potreste invece andare in cerca della Statua di Rocky and Bullwinkle (8775 Sunset Blvd) che ha stazionato fino al 2013 davanti alla sede della Jay Ward Productions, la compagnia che ha dato vita al famoso alce e all’altrettanto celebre scoiattolo. Ci sono state molte proteste in merito alla rimozione della statua, alcuni sono arrivati anche parlare di mistero, in ogni caso i fan di questi personaggi possono tirare un sospiro di sollievo: pare che a breve la statua verrà ricollocata nella sua posizione originale. Se la vedete lasciateci un commento qui sotto.

Dove dormire

I vantaggi di dormire in un hotel sulla Strip sono la vicinanza con ogni tipo di servizio e il fatto che spesso, molte di queste strutture, offrono una piacevole vista e una terrazza con piscina. Come accennato, ci sono alcuni hotel storici e di un certo fascino, ma l’offerta alberghiera è molto più ampia, come potete vedere in questa lista.

Se volete visitare anche altre attrazioni di Los Angeles valutate pure anche altre zone, leggendo ad esempio la nostra guida sui migliori quartieri dove dormire in città, a cui potete accedere cliccando sul pulsante sotto:

I nostri consigli su dove dormire a Los Angeles

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c'era molto altro da scoprire... e da lì non ho più smesso

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...