Golden Gate Park: una passeggiata lungo le principali attrazioni del parco

Febbraio 4, 2020 /
Golden Gate Park San Francisco Cosa Vedere

Il Golden Gate Park è un grande parco rettangolare di San Francisco visitato da più di 10 milioni di persone ogni anno. Dall’alto potrebbe ricordare Central Park per via della forma e della grandezza, ma il Golden Gate Park lo supera di 70 ettari e risulta essere il quinto parco cittadino più visitato degli Stati Uniti. Nella sua lunghezza (4,5 chilometri), offre piste ciclabili, musei, laghetti, giardini e ampi spiazzi per rilassarsi dopo una faticosa giornata tra le salite di San Francisco.

Itinerario a piedi nel Golden Gate Park: le tappe e la mappa delle attrazioni

Il parco si trova nella parte nord-occidentale di San Francisco, a ridosso del quartiere Haight-Ashbury. Possiamo quindi considerare questo un ottimo punto di partenza per esplorarlo a piedi iniziando da John F Kennedy Drive all’incrocio con Stanyan Street.

Conservatory Flowers

Golden Gate Park San Francisco Cosa VedereLa prima tappa del nostro itinerario a piedi è la serra del Golden Gate Park, situata su John F Kennedy Drive. È la serra cittadina in legno più antica degli Stati Uniti e offre ai suoi visitatori quasi 2.000 specie di piante diverse, provenienti da tutto il mondo e da diversi ecosistemi.
I biglietti hanno un costo di 7$ per gli adulti, 5$ per i ragazzi (12-17) e 2$ per i bambini (5-11).

California Academy of Sciences & Steinhart Aquarium

Golden Gate Park San Francisco Cosa Vedere(a 10 minuti dalla tappa precedente)

Anche questa attrazione del parco ha un primato: è l’unico posto al mondo ad avere, nello stesso edificio, un acquario, un planetario e un museo di storia naturale. Quest’ultimo, il Kimball Natural History Museum, esplora l’evoluzione e la vita sulla Terra e dispone di un simulatore di terremoti, decisamente da provare.

Gli animali presenti nello Steinhart Aquarium sono più di 38.000, mentre il planetario dà la possibilità di imparare molto sulle galassie lontane e sul nostro pianeta.
I biglietti, che comprendono l’entrata in tutte le aree, sono acquistabili qui e hanno un prezzo di 35,95$ per adulto, 30,95$ per ragazzi (12-17) e 25,95$ per i bambini (4-11).

Shakespeare Garden

Golden Gate Park San Francisco Cosa Vedere(all’esterno del California Academy of Sciences)

Usciti dal museo vorrete sicuramente rilassarvi: qui sarete circondati da citazioni di Shakespeare e più di 200 fiori e piante. Non sorprendetevi se vedrete delle coppie sposarsi: è una location molto popolare e romantica.

Music Concourse

Golden Gate Park San Francisco(a 3 minuti dalla tappa precedente)

Quest’area ricca di alberi e monumenti risalente al 1894 ha visto numerose modifiche nel corso degli anni. Oggi include tre fontane al centro della piazza e un’altra in cima alla scalinata. Sono presenti anche delle statue, come ad esempio quelle di Giuseppe Verdi e Beethoven. È la cornice ideale per assistere ai molti concerti gratuiti che si tengono nel periodo estivo.

De Young Museum

Golden Gate Park San FranciscoQuesto museo si trova di fronte all’Accademia delle Scienze e a pochi passi dal Music Concourse. Ospita opere d’arte americana, africana, dell’Oceania e delle Americhe (Mesoamerica, America Centrale e del Sud). Non mancano mostre di arte contemporanea e mostre tessili.
L’entrata costa 15$ per gli adulti, gratis per i ragazzi e i bambini sotto i 17 anni.

Japanese Tea Garden

Golden Gate Park San FranciscoA pochi passi dal De Young Museum, c’è uno dei punti d’interesse più amati del Golden Gate Park, il Japanese Tea Garden. È il giardino giapponese pubblico più antico degli Stati Uniti e racchiude laghetti, sentieri e una sala da tè giapponese con differenti tipi di tè, cibo dolce e salato.
È gratis il lunedì, mercoledì e venerdì; gli altri giorni l’entrata è di 9$ per gli adulti, 6$ per i ragazzi (12-17) e 2$ per i bambini (5-11).

Stow Lake & Strawberry Hill/Huntington Falls

Golden Gate Park San Francisco(a 5 minuti dalla tappa precedente)

Lo Stow Lake circonda quella che viene chiamata Strawberry Hill, un’isoletta che ospita delle cascate artificiali alte 130 metri, le Huntington Falls.
È possibile anche fare un giro in barca a remi (21,50$ l’ora) o in pedalò (27$ l’ora).

Rainbow Falls

(a pochi minuti dalla tappa precedente)

Un’altra cascata, più piccola, ma non meno affascinante.

Bison Paddock

bisonti golden gate park

(15 minuti a piedi dalla tappa precedente)

Vi state chiedendo che ci fanno i bisonti a San Francisco? È una lunga storia, risalente al 1890, quando i primi 2 esemplari furono portati qui dal Wyoming e dal Kansas. Lungo gli anni altri bisonti sono arrivati da Yellowstone e come dono a Dianne Feinstein, sindaco della città, da parte della moglie. Fatto sta che adesso avrete l’opportunità di ammirare questi animali senza dover necessariamente spostarvi nelle regioni delle Montagne Rocciose, dove i bisonti prosperano.

Dutch Windmills

Golden Gate Park San Francisco Cosa Vedere(15 minuti a piedi)

Non siamo in Olanda, ma ancora nel Golden Gate Park: i due mulini, Dutch e Murphy, sono alti circa 20 metri e venivano realmente usati nei primi anni del ‘900. Nelle vicinanze ci sono dei tulipani che sbocciano tra febbraio e marzo.

Prendete il 5R da Fulton St & 22nd Ave.

Beach Chalet Brewery & Restaurant

Dopo le lunghe camminate, un pranzo (o una cena) al Beach Chalet Brewery & Restaurant è d’obbligo. Godetevi un menù fisso (25$ pranzo, 40$ cena) con vista sul mare, scegliete una birra artigianale o fate brunch il sabato e la domenica dalle 10 alle 14. Per assicurarvi un tavolo con vista, vi consigliamo di prenotare.

Si trova di fronte ai mulini.

Come arrivare al Golden Gate Park

Nonostante il nome, il parco ha poco a che vedere con il Golden Gate Bridge, da cui dista circa 5 km. Ecco tutti i modi per raggiungerlo:

  • In metro (MUNI Light Rail)
    La fermata metro più vicina all’entrata davanti Haight-Ashbury è Carl St & Stanyan St, sulla linea N in direzione Ocean Beach. Da Union Square partite dalla fermata Montgomery.
  • In autobus
    In bus, se partite ad esempio da Union Square, potete prendere il numero 21 da Market St. & Grant Ave in direzione Stanyan Street e scendere a Hayes St & Stanyan St; altrimenti, sempre dallo stesso punto, il numero 5 verso Fulton St & 8th Ave e scendere a Fulton St & Stanyan StW.
  • In macchina
    Raggiungere il parco con un’auto a noleggio significa dover affrontare il problema parcheggio che, a San Francisco, non è da poco. Ci sono alcuni parcheggi all’interno, trovate tutte le informazioni poco sotto.

Per approfondimenti sul sistema di trasporti pubblici della città vi rimando al nostro articolo su come muoversi a San Francisco.

Muoversi all’interno del parco

feramte-navetta-golden-gate-park
Fermate della navetta

Per muoversi all’interno del parco è possibile usufruire del servizio navetta gratuito che lo attraversa da McLaren Lodge (entrata ovest, vicino Haight-Ashbury) a Murphy Windmill. Lo shuttle è attivo dalle 9 alle 18 il sabato e la domenica. Potete anche scegliere di affittare una bicicletta in uno dei numerosi rentals in giro per il parco come lo Stow Lake Bike & Boat Rentals su Stow Lake Drive e il Golden Gate Park Bike and Skate al 3038 di Fulton Street.

Se invece siete in macchina, avrete l’opzione di parcheggiare fuori oppure entrare direttamente. In questo caso lasciate l’auto al Music Concourse Garage (aperto tutti i giorni dalle 7:30 alle 22) al costo di 2.50$ l’ora durante la settimana e 3$ nei week end. L’entrata del parcheggio si trova tra la 10th Avenue e Fulton Street. In proposito vi ricordo anche i nostri consigli su come noleggiare un’auto a San Francisco.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Giorgio Nardini
Giorgio Nardini

Travel blogger, social media specialist, sognatore e amante degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...