Viaggi-USA.itCittà USANew York Consigli di ViaggioMangiare a New YorkI migliori Rooftop Bar di New York
Città USA Mangiare a New York New York Consigli di Viaggio

I migliori Rooftop Bar di New York

Rooftop Bar New York
scopriamo i migliori rooftop bar della Grande Mela

F. Scott Fitzgerald amava dire, della Grande Mela, che New York aveva tutta l’iridescenza dell’inizio del mondo. La metropoli americana, infatti, riluce di un caleidoscopio di colori, sia di giorno che, a maggior ragione, di notte. Ed è un’esperienza che difficilmente si dimentica quella di riuscire, almeno una volta nella vita, ad ammirare la Big Apple di sera, dall’alto.

Vi si troverà, sconfinato, magico e indimenticabile, un panorama iridescente in qualsiasi direzione si guardi. Ecco, dunque, che un’ottima idea è quella di provare l’ebrezza di dominare New York e il suo milione di luci dall’alto, sorseggiando un drink o un sublime bicchiere di vino, approfittando di uno dei tanti rooftop bar.

Si tratta, infatti, di locali super-chic o, per dirla all’americana, very cool, idealmente posizionati in cima ad alcuni edifici che ospitano, indifferentemente, hotel, ristoranti o “solo” bar. Ritrovarsi, d’improvviso, a dominare New York dall’alto, è una delle esperienze che rimarranno più saldamente scolpite nei ricordi dei viaggiatori. Abbiamo selezionato qui i migliori 15.

Dove sono i migliori rooftop bar di New York?

230 Fifth

Guida ai Rooftop Bar New YorkIl 230 Fifth è uno dei locali più chic di tutta New York, nonché la più grande terrazza panoramica dotata non solo di giardino, ma anche di un’enorme Penthouse. Completamente aperto per consentire di ammirare le luci della città e lo scintillio delle stelle, posizionato al 20° piano, dal 230 Fifth si gode di una spettacolare vista su grattacieli ed edifici della Grande Mela, tre su tutti, l’iconico Flatiron Building, il Chrysler Building e l’Empire State Building.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Laddove vi troviate a visitare questo locale d’inverno, sappiate che in caso di temperature particolarmente rigide, i barman offrono ai clienti comode e calde vestaglie di lana rossa, così che si possa comunque rimanere all’aperto. Ultimo aspetto, ma non meno importante: va segnalato che fare il brunch qui è una scelta vincente.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito, ma previa accettazione da parte del personale del locale.
  • Il dresscode è abbastanza stringente: sì ai look casual, ma non sono ammessi abbigliamento troppo sportivo, scarpe da ginnastica, cappellini con visiera, jeans strappati.
  • La consumazione non è obbligatoria
  • Possono entrare anche i minori di 21 anni, purché accompagnati da genitori o da adulti, entro le ore 18. Devono però lasciare il locale entro e non oltre le ore 19.
  • Il locale è aperto tutto l’anno, dalle ore 14 fino a tarda notte. In inverno, sulla terrazza è possibile stare al caldo all’interno di igloo trasparenti riscaldati e si è protetti da ampi ombrelloni. In caso di brutto tempo, infine, la terrazza viene chiusa con ampie vetrate che consentono, comunque, una splendida vista su New York.
  • I cocktail costano a partire da 9 $ (analcolici), fino ad un massimo di 15 $ per quelli a base di alcool. Le bottiglie di vino partono, invece, da 75 $.

Refinery Rooftop

Refinery Rooftop New YorkIl Refinery Rooftop è un altro locale caldamente consigliato. Sia per la sua posizione centrale, a Manhattan, sia per l’eleganza industrial-chic degli arredi. Situato sulla cima del Refinery Hotel, questo locale è stato nominato per più anni consecutivi “Miglior Rooftop Bar della Grande Mela”. Uno dei motivi è la stupenda vista sull’Empire State Building e sull’inconfondibile skyline di New York.

Ideale da vivere durante il giorno, per pranzi sani, ma gustosi, è però di sera che dà il meglio di sé con una ricca lista di signature cocktail che mixano ingredienti naturali a combinazioni fresche e inedite. La location, poi, è impreziosita da cascate d’acqua, pareti con mattoni a vista e volte a botte, e da una fontana. Non solo cocktail e vino, ma anche una superba e fornitissima lista di birre, whisky, bourbon, scotch.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito, ma è necessario ordinare almeno una consumazione a persona nel momento in cui si ordina un tavolo.
  • Il dresscode, come per la location precedente, va seguito, se si vuole entrare: sì ai look smart-casual, no a pantaloncini corti per gli uomini, no a ciabattine e flip-flop, no a pantaloni strappati.
  • La consumazione non è obbligatoria, fatta eccezione per chi ha prenotato un tavolo.
  • Possono entrare anche i minori di 21 anni, purché accompagnati da genitori o da adulti, entro le ore 16.
  • Il locale è aperto tutto l’anno, dalle ore 11.30 fino a tarda notte. In inverno, sulla terrazza viene acceso un enorme camino, molto suggestivo.
  • I cocktail costano a partire da 9 $ (analcolici), fino ad un massimo di 20 $ per quelli a base di alcool. Le bottiglie di vino partono, invece, da 50 $.

St. Cloud Rooftop Bar

migliori Rooftop New YorkLussuoso, centralissimo (basti pensare che affaccia su Times Square), questo bar sui tetti di New York è un mix di eleganza e modernità. Tuttavia, rispetto ad altri suoi “competitor”, la vista che regala è molto meno suggestiva, visto che anziché dominare i grattacieli, vi si trova proprio in mezzo. Dotato di tavoli e divanetti sia all’esterno che all’interno, il locale è impreziosito da piante rigogliose e design minimal.

Sito all’interno del lussuoso hotel The Knickerbocker, oltre ad avere una lista di cocktail di tutto rispetto, il bar propone anche stuzzichini golosi e piatti, cucinati al momento, da accompagnare a bevande selezionate. Infine, vanno segnalati due punti forti del bar: un’esclusiva cigar lounge, dedicata agli amanti dei sigari, e l’appuntamento mensile “Luna Piena”, con DJ set e cocktail a tema.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito, l’ambiente smart-casual.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • Possono entrare anche i minori di 21 anni, purché accompagnati da un adulto.
  • Il locale è aperto tutto l’anno, dalle ore 16 fino all’1 di notte.
  • I cocktail costano a partire da 22 $.

Mr. Purple

Rooftop New YorkMr. Purple è un bar e ristorante situato al 15° piano dell’Hotel Indigo, nel Lower East Side. Qui si respira un’aria eclettica, moderna e venata di ispirazioni artistiche. Progettato per assomigliare ad un loft privato, Mr. Purple dispone di un’area interna e riparata e di due esterne, una grande e spaziosa, nella quale si trova anche un piscina.

L’altra, pensata per ospitare eventi privati. Il mix di legno e metallo, lampade industriali e chaise-longue lo rendono uno dei locali più eleganti della Grande Mela. Il punto forte di questa location è sicuramente la lista dei cocktail, aggiornata stagionalmente, oltre alle prelibatezze cucinate al momento, a base di ingredienti locali.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito; si consiglia di prenotare prima, perché è un locale molto ambito. L’ambiente chic richiede un abbigliamento smart-casual. Bandite, dunque, ciabattine e infradito, abbigliamento sportivo e jeans o pantaloni strappati.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • Possono entrare anche i minori di 21 anni, purché accompagnati da un adulto.
  • Il locale è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 14 $.

Haven Rooftop

new york migliori rooftop barL’Haven Rooftop si trova in vetta al Sanctuary Hotel, struttura di pregio posizionata tra Times Square e Rockefeller Center. Da qui, la vista sullo skyline di Midtown Manhattan e su Times Square è davvero meravigliosa, soprattutto di sera. Comode sedute in legno, morbidissimi cuscini avvolgenti, piante e fiori, la location si pone di diritto tra le migliori per gustare un ottimo cocktail con vista sui grattacieli illuminati.

Imperdibili, poi, alcuni dei piatti proposti dallo chef, tra cui vale la pena menzionare il risotto al tartufo e la tartare di tonno. La terrazza, ampia e ben strutturata, consente di apprezzare la notte newyorkese in modo elegante e chic. Fruibile sia in estate, che in inverno, quando le temperature si fanno più rigide, il Rooftop Bar dispone di funghi riscaldanti che consentono di ammirare la vista, senza dover rimanere all’interno.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito. Il dress code richiesto è business casual.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni non posso entrare in questo locale.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 16 $, mentre le bottiglie di vino partono da 48 $. In alternativa, si può optare per un bicchiere (da 13 $) o una birra (8 $).

Spyglass Rooftop Bar

rooftop new york guida ai miglioriCon spettacolare vista su uno degli edifici iconici della Grande Mela, l’Empire State Building, sito al 22° piano dell’Archer Hotel New York, lo Spyglass è uno dei ritrovi preferiti dagli abitanti della metropoli. Molto poco turistico, dunque. È quindi la scelta perfetta per chi desidera sorseggiare un signature cocktail, ammirando al contempo uno scenario mozzafiato sulle mille luci della città.

L’unica pecca, se se ne vuole trovare una, è che l’area all’esterno è aperta in base alla stagione e, quindi, chiusa in inverno. Ma le ampie vetrate regalano comunque la possibilità di godere del panorama esterno anche nella stagione invernale. A completare l’esperienza ci pensano, infine, le serate a tema musicale.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code richiesto è elegante-chic.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni non posso entrare in questo locale.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 16 $, mentre il bicchiere di vino parte da 15 $. In alternativa, si può optare per una birra (9 $).

Roof at Park South

new york rooftop barSe siete alla ricerca di una vista esclusiva e a 360°, questo non è il locale giusto. Trovandosi all’8° piano dell’edificio che ospita il Park South Hotel, infatti, purtroppo questo bar rimane un po’ incassata tra altri edifici più svettanti. C’è di positivo, però, che tra ciò che si può ammirare ci sono il Chrysler Building e l’Empire State Building, che non è poco.

La terrazza è ben strutturata, con arredi in stile industrial-chic e un enorme caminetto di fronte al quale trovare calore nelle serate più fredde. Morbidi e avvolgenti sofà, ombrelloni capienti che vengono aperti in caso di brutto tempo e una stupenda area verde completano l’offerta di questo locale. Per chi beve alcolici, si consiglia di ordinare la loro piña colada.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito. Il dress code è estremamente elastico; gli ospiti possono indossare qualsiasi tipo di abbigliamento.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni possono accedere al locale, purché accompagnati da un adulto, ma non possono accedere all’area del bar nella quale vengono serviti alcolici.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 14 $.

A.R.T. SoHo (Arlo Roof Top)

guida ai migliori rooftop bar di new yorkUno dei migliori in assoluto, sia per l’ambiente very friendly, sia per l’atmosfera che vi si respira. Si trova all’Arlo SoHO, e si può scegliere se stare all’interno o se usufruire della terrazza esterna, molto accogliente. L’arredo è minimal, ma chic, con tavolini bassi e sedute in rafia con cuscini comodi.

Il perimetro della terrazza è decorato con tante piante e fiori, oltre che con muri in mattoni a vista, alcuni dei quali riportano graffiti e murales di artisti locali. La selezione dei cocktail è ampia e variegata, ma il vero punto di forza del locale è la vista, spettacolare, sul Fiume Hudson e sullo skyline della Freedom Tower.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è elastico; gli ospiti possono indossare qualsiasi tipo di abbigliamento.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni possono accedere al locale, purché accompagnati da un adulto, ma non possono accedere all’area del bar nella quale vengono serviti alcolici.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 14 $.

Rooftop at Time Out Market

new york rooftopUno dei rooftop bar più recenti nella storia di New York, quello del Time Out Market si è da subito imposto tra le preferenze dei newyorkesi. Le motivazioni sono molte. L’ambiente casual-chic, la collocazione (nel cuore di DUMBO), e l’incredibile vista sul ponte di Brooklyn e sullo skyline di Manhattan (che di sera sono ovviamente ancora più magici).

Nella stagione invernale, poi, vengono messi a disposizione dei clienti degli igloo riscaldati, nei quali sorseggiare il proprio cocktail preferito, in un’atmosfera calda e rilassata. E, per i più freddolosi, a disposizione morbide coperte e sedute imbottite con pelliccia. Non va dimenticato poi che il menu cambia a seconda delle stagioni e degli ingredienti a disposizione.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è elastico; gli ospiti possono indossare qualsiasi tipo di abbigliamento.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni possono accedere al locale, purché accompagnati da un adulto, ma non possono accedere all’area del bar nella quale vengono serviti alcolici.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano a partire da 12 $.

Elsewhere Rooftop

New York rooftop miglioriNon solo bar, ma anche spazio dedicato ad esposizioni artistiche, mostre, concerti live, proiezioni di film, DJ set, l’Elsewhere Rooftop è un locale poliedrico, perfetto per chi vuole vivere una bella serata tra amici, o in coppia, ma in modo insolito.

Un menu di cocktail ghiacciati rinfrescanti, ampio e diversificato, ottime proposte di gustosi canapè da abbinare ai drink, e una spettacolare vista sul ponte di Williamsburg. L’arredamento è minimal, in stile industriale.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è smart.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni possono accedere al locale, purché accompagnati da un adulto, ma non possono accedere all’area del bar nella quale vengono serviti alcolici.
  • Il bar è aperto durante la stagione estiva, a partire da maggio e fino a fine settembre, con orari differenti a seconda del giorno della settimana. Chiuso il lunedì.
  • I cocktail costano a partire da 16 $.

Broken Shaker

quale rooftop bar scegliere a new yorkÈ diventato il locale più chiacchierato di New York, quando ha aperto circa 4 anni fa. Code infinite di giovani e meno giovani, assiepati lungo il blocco che ospita l’hotel Freehand New York, in attesa di essere ammessi in vetta. Il tam-tam scatenatosi ha presto avuto una spiegazione: il Broken Shaker è uno dei locali più eclettici della Grande Mela (sia per la location che per i menu proposti).

Sciroppi, elisir, succhi di frutta fatti al momento, vanno a impreziosire i signature cocktail. Gli arredi, così come le piante, richiamano alla mente rigogliose giungle caraibiche. E la musica proposta spazia dal reggae ai sound vintage. I tavolini, poi, sono separati gli uni dagli altri con paraventi in legno, così da regalare una seppur minima privacy.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è “fantasia”, ovvero si incoraggiano gli ospiti a vestirsi come meglio preferiscono, purché con un tocco “insolito e colorato”.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni non sono ammessi.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano tutti 17 $, le birre partono da 7 $, il vino al bicchiere costa da 14 $.

Lemon’s at Wythe Hotel

Rooftop Bar di New YorkSito all’ultimo piano del Wythe Hotel, il Lemon’s è una location elegante, ma semplice, i cui arredamenti in legno chiaro si mixano alla perfezione con le ampie vetrate dell’edificio e gli alberi presenti sulla terrazza.

Ispiratosi al rito italiano dell’aperitivo, il bar propone non solo cocktail della casa, ma anche stuzzichini e delizie da assaporare insieme al drink scelto. A renderlo ancora più cool ci pensano i DJ set a base di musica funk, soul, disco. Dalla terrazza si gode di una vista privilegiata sui tetti di Brooklyn, Manhattan e sull’East River.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è smart-casual.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni sono ammessi, purché accompagnati da un adulto.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail costano tutti 16 $.

Water Tower Bar

New York dove sono i migliori rooftop barÈ una delle location più esclusive di tutta New York, destinazione prediletta di modelli e influencer. Costruito a forma di serbatoio idrico, il locale si trova sulla vetta del Williamsburg Hotel di Brooklyn ed è un mix di legno, vetro e metallo, con lampadari scintillanti che piovono dal soffitto come stelle cadenti e morbidi divanetti retrò alternati a sedute di design.

Alle pareti, quadri che inneggiano alla pop-art. La caratteristica che lo rende davvero unico, però, è la sua forma circolare, che consente di godere di una vista unica e privilegiata sullo skyline di Manhattan.

Tra i rooftop bar di New York, questo è il più caro in assoluto. A partire dai cocktail semplici, che costano da 22 $, fino ad arrivare a proposte home-made che arrivano a prezzi fino a 150-200$. Senza dimenticare le prelibatezze gastronomiche, la cui richiesta economica può raggiungere i 525 $ per l’assaggio di caviale. Ottima la musica, indimenticabile l’atmosfera.

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è elegante-chic.
  • La consumazione è obbligatoria e si accede solo previa prenotazione.
  • I minori di 21 anni non posso entrare.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, dal mercoledì alla domenica.
  • I cocktail partono da 22 $.

B. On Top at Gansevoort Meatpacking

rooftop bar new yorkSituato all’interno dello splendido Gansevoort Meatpacking, il B. On Top è un locale cool e molto chic, dotato di un arredamento minimal, con molte piante decorative e una strepitosa lista di cocktail. La terrazza permette di godere di una vista senza barriere sul quartiere di Meatpacking, sui grattacieli illuminati di New York, sull’East River e sull’imponente Empire State Building.

Di certo, questa location è una delle migliori in termini di vista sulla Grande Mela. Vi vengono proposti anche piatti, da accompagnare ai cocktail, ma ve li sconsiglio. Non perché non siano gustosi, quanto piuttosto perché le porzioni, paragonate al prezzo richiesto, non valgono proprio la pena. Tutte le sere, infine, il B. On Top viene rallegrato da DJ set davvero cool.

Da sapere prima di andare:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è chic. Tuttavia, l’entrata è soggetta alla discrezione del personale del locale.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni non posso entrare.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail partono da 25 $.

Ophelia Lounge

New York migliori rooftopGlamour e stile, nel cuore di Manhattan, la terrazza dell’Ophelia Lounge è un chicca per chi vuole godere di una spettacolare vista sui tetti di New York, Midtown East, Roosevelt Island e Long Island City. Ma non solo: gli arredi Art-Deco, i divanetti in velluto rosso dall’aria vintage e le opere d’arte moderna disseminate qua e là lo rendono uno dei locali più eleganti della città. Senza per questo richiedere alla clientela prezzi esorbitanti.

La sua posizione, poi, fa sì che l’Ophelia Lounge sia davvero un posto unico nel suo genere: situato al 26° piano della storica Beekman Tower, il rooftop bar ha saputo mantenere un forte legame col passato, seppur rivisitandolo in chiave moderna.

E, se queste caratteristiche ancora non vi hanno convinto, sappiate che personaggi del calibro di Frank Sinatra, Miles Davis e Frank Zappa sono stati assidui frequentatori del bar (che esisteva già, prima che venisse rimodernato e chiamato Ophelia Lounge).

Informazioni utili:

  • L’ingresso è gratuito.
  • Il dress code è smart-casual.
  • La consumazione non è obbligatoria.
  • I minori di 21 anni non posso entrare.
  • Il bar è aperto tutto l’anno, con orari differenti a seconda del giorno della settimana.
  • I cocktail partono da 16 $, il vino a bicchiere da 14 $, la birra parte da 8 $.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Annalisa Costantino

Annalisa Costantino

Annalisa, giornalista e blogger, è mamma di due gemelle, lettrice appassionata e fervente sostenitrice del forest bathing.
Dopo aver visitato tutti i continenti, si dice pronta a ricominciare daccapo.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Aggiungi Viaggi-USA alla tua schermata Home

Aggiungi
×

A NEW YORK COME UN VERO NEWYORKESE?

- Le attrazioni che solo i newyorkesi conoscono

- Dritte su come organizzare un itinerario

- Le migliori offerte per NY

Come organizzare gli spostamenti logistici

- Dritte per risparmiare

- Come esplorare i dintorni e molto altro...

Viaggi-USA Newsletter