Rockefeller Center New York: cosa vedere fra negozi, grattacieli e pista di pattinaggio

Gennaio 27, 2020 /
Rockefeller Center New York Cosa Vedere 01

Il Rockefeller Center è un complesso di ben 19 edifici che si può tranquillamente definire una città dentro la città. Visitandolo avrete la possibilità di scoprire molte fra le attrazioni più note della Grande Mela, a cominciare dalla terrazza panoramica del Top of the Rock, da cui potrete ammirare uno degli skyline di New York più apprezzati.

Il Rockefeller Center da sicuramente il meglio di sé sotto le vacanze natalizie quando, nella cornice della Rockefeller Plaza, vengono allestite due delle attrazioni più note sia ai turisti che agli americani, ovvero la celebre pista di pattinaggio sotto la statua di Prometeo e l’imponente albero di Natale decorato da centinaia di luci colorate.

Dove si trova e come arrivare

Il complesso del Rockefeller Center si trova fra la 5th Avenue, la strada dello shopping di New York, e la 6th Avenue e la 48th street e la 51st street.

Raggiungerlo in metropolitana è molto semplice dato che c’è una fermata dedicata nelle immediate vicinanze. Stiamo parlando della 47-50 Streets – Rockefeller Center Station raggiunta dalle linee B, D, F e M.

Radio City Music Hall

Rockefeller Center New York Cosa VedereIl Radio City Music Hall è uno degli edifici storici di New York. Finito di costruire nel 1932, vale sicuramente la pena visitare l’edificio per ammirare i suoi splendidi interni, anche se non siete particolarmente interessati alla sua storia. Di particolare pregio è il salone, che con la sua architettura, unita ai colori particolari delle luci, vuole rimandare all’idea di un tramonto. È un edificio talmente importante per la storia dello spettacolo americano che si è meritato il soprannome di The Showplace of the Nation.

Oltre ad ospitare numerosi spettacoli e concerti, dal 1933 ogni anno vi si tiene il Radio City Christmas Spectacular, lo spettacolo di natale per eccellenza della Grande Mela, uno degli eventi di dicembre a New York più attesi. Ovviamente sono disponibili tour dell’edificio compresi in alcuni pass di New York o che possono essere acquistati sul posto. Se siete quindi appassionati di architettura o di storia della musica questa sarà una tappa sicuramente da inserire nel vostro itinerario. O magari perché non prendere in considerazione la possibilità di assistere a qualche concerto o spettacolo? Potete trovare i biglietti cliccando il link sottostante.

Cerca gli spettacoli del Radio City Music Hall

GE Building – Top of the Rock

Rockefeller Center New York Cosa VedereL’edificio della General Electric è conosciuto soprattutto per ospitare sia gli studi della NBC che una delle terrazze panoramiche più note di New York ovvero il Top of the Rock al quale abbiamo dedicato un articolo apposito di approfondimento. Alla sua costruzione dobbiamo inoltre una delle foto più iconiche di New York ovvero la famosa Lunch atop a Skyscraper di Charles C. Ebbets.

Rockefeller Plaza

Rockefeller Center New York Cosa VedereÈ la piazza centrale di tutto il complesso, che assume un ruolo di primo piano soprattutto durante le feste natalizie, quando viene installato un enorme albero e il The Rink, ovvero la celebre pista di pattinaggio immortalata in molteplici successi di Hollywood. Durante i restanti mesi dell’anno, quando il clima di New York è più clemente, nello spazio del Rockefeller Plaza vengono allestiti tavolini all’aperto dove potersi gustare un aperitivo la sera, oppure concedersi una pausa durante la giornata.

  • Pista di pattinaggio: se volete provare l’esperienza di pattinare nel celebre The Rink queste sono alcune cose che dovete avere presente. Per il 2017 l’attrazione aprirà solitamente i battenti i primi giorni di ottobre. Se non sapete pattinare non vi scoraggiate perché sarà possibile prenotare delle lezioni di pattinaggio (a pagamento). Potete trovare i prezzi dei biglietti, che variano a seconda dei mesi, e gli orari dettagliati di apertura direttamente dal sito ufficiale.
  • Albero di Natale: l’enorme albero che ogni anno viene addobbato nella Rockefeller Plaza attira migliaia di turisti che vengono catturati dalle sue centinaia di luci. La cerimonia dell’accensione è un vero e proprio evento di New York (se non degli interi Stati Uniti) trasmesso in televisione ovviamente dalla NBC. Se volete assistere all’evento mettete in programma di arrivare molto prima dell’inizio che in genere avviene intorno alle 19. Anche in questo caso potete fare riferimento al sito ufficiale in cui troverete tutte le informazioni ulteriori. Se poi non ne avete abbastanza di luci e colori e rimanete a New York a capodanno, non perdetevi lo spettacolo di Times Square, dove avviene la calata della palla luminosa dalla cima dell’One Times Square.

NBC Studio

Rockefeller Center New York Cosa VedereSono gli studi dove, fra le altre cose, vengono registrate le puntate del Tonight Show con Jimmy Fallon. Scoprirete i dietro le quinte degli show che vengono girati e la storia delle produzioni della NBC. Se siete quindi particolarmente appassionati del mondo dello spettacolo a stelle e strisce, potete considerare il tour in cui, oltre agli studios, sarete guidati in una passeggiata lungo gli scorci di New York utilizzati da film e serie tv.

Maggiori info sull’NBC Studios Tour

Rainbow Room – Bar SixtyFive

Non è una vera e propria attrazione dato che è un ristorante, ma vale la pena nominarlo perché vanta una delle terrazze con vista su New York migliori della città. Collocato al 65° piano del Comcast Building all’interno del complesso del Rockefeller Center, è il secondo ristorante più alto della città dopo quello della Freedom Tower. Insieme alla sua cocktail lounge chiamata Bar SixtyFive è particolarmente consigliato per prendere un aperitivo godendosi il tramonto sulla Grande Mela, o una cena osservando le mille luci di New York.

Shopping al Rockefeller Center

Shopping al Rockefeller CenterIl Rockefeller Center è un luogo frequentato anche da chi vuole fare shopping a New York e regalarsi un souvenir della Grande Mela. Andiamo a vedere quali sono i negozi e le possibilità principali che avrete di fronte a voi.

  • The Concourse: un vero e proprio centro commerciale che si sviluppa nel sottosuolo del Rockefeller Center in cui troverete negozi, ristoranti, bancomat e un ufficio postale. Personalmente ho trovato molto utile passeggiarvi per avere un po’ di tregua dal maltempo che imperversava in superficie. I suoi corridoi si collegano inoltre alla fermata della metropolitana.
  • Lego Store: sia per i piccoli che (soprattutto) per i grandi. Come non rimanere affascinati dal negozio interamente dedicato al mondo delle costruzioni per eccellenza? Anche se non avete intenzione di comprare niente (ma dubito che riusciate a farlo) merita comunque una visita.
  • Nintendo Store: se siete nati a cavallo fra gli anni ’80 e ’90, e avete condiviso la vostra infanzia insieme a Super Mario, non si pò evitare di visitare questo negozio. Avete in mente un oggetto griffato Nintendo particolare? Beh qui di sicuro lo troverete.

Non si esauriscono certo qui le occasioni di shopping, basti pensare alla presenza di negozi come Swarovski , Banana Republic, Ann Taylor, J.Crew e Michael Kors. Per orientarvi potete dare un’occhiata a questa mappa che vi permetterà di andare a colpo sicuro per i vostri acquisti.

Dove mangiare al Rockefeller Center

Rockefeller Center New York Dove MangiareSono innumerevoli i posti in cui concedersi un attimo di pausa e rifocillarsi nella zona del Rockefeller Center. Si passa dalle grandi catene di fast food come Starbucks o Subway, a ristoranti di un certo livello come il già citato Bar SixtyFive. Se prediligete la carne, due dei locali più affermati della zona sono il Nyy Steak e il Del Frisco’s Double Eagle Steak House.

I più golosi non possono però farsi mancare una tappa al celebre Magnolia Bakery, che qui ha aperto il suo primo negozio, dove resistere alla tentazione delle sue cheesecake o dei suoi colorati cupcakes sarà praticamente impossibile.

Alberghi nelle vicinanze

Il Rockefeller Center si trova a meno di dieci minuti a piedi da Times Square e da Broadway, se volete soggiornare quanto più vicino possibile a queste due attrazioni simbolo di New York, ci sentiamo di rimandarvi al paragrafo che fa proprio riferimento a questa zona del nostro articolo su dove dormire a New York.

Attrazioni nelle vicinanze

Nel cuore di Midtown segnaliamo solo alcune fra le attrazioni più importanti che potrete trovare a non più di 10 minuti a piedi dal Rockefeller Center.

  • St. Patrick’s Cathedral: consacrata nel 1879, con più di 5 milioni di visitatori l’anno è la chiesa cattolica più visitata di New York. Il contrasto fra il suo stile neogotico e gli altissimi grattacieli, rendono questo luogo a suo modo unico nel mondo. L’ingresso è gratuito. Da visitare per un momento di riflessione oppure semplicemente per prendersi una tregua dalla frenesia di New York.
  • MoMA: uno dei musei più famosi della Grande Mela ed una tappa praticamente obbligata per tutti quelli che amano l’arte. È quasi impossibile riassumere in poche righe tutto quello che offre, per questo abbiamo preparato un’apposita guida al MoMA che può essere utile per programmare il vostro itinerario.
  • Times Square e Broadway: il cuore pulsante di Manhattan situato a meno di dieci minuti a piedi dal complesso del Rockefeller Center. Se poi avete sempre sognato di vedere un musical dal vivo, leggendo il nostro articolo dedicato agli spettacoli di Broadway troverete tutte le informazioni necessarie per non farvi sfuggire questa opportunità.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Filippo Nardelli
Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

A NEW YORK COME UN VERO NEWYORKESE?

- Le attrazioni che solo i newyorkesi conoscono

- Dritte su come organizzare un itinerario

- Le migliori offerte per NY

Come organizzare gli spostamenti logistici

- Dritte per risparmiare

- Come esplorare i dintorni e molto altro...

Viaggi-USA Newsletter