Disney Springs di Orlando: cosa fare tra shopping, ristoranti e attrazioni a tema

Giugno 14, 2018 /
Disney Springs Orlando cosa fare

I parchi di Orlando attirano grandi e piccini da generazioni. Milioni di visitatori da tutto il mondo si recano qui in Florida per fare il pieno di foto ricordo con i personaggi Disney, provare le emozionanti montagne russe degli Universal Studios e fare una capatina nelle umide e verdeggianti Everglades.

disney2

Tra i tanti parchi che l’area offre, circondati da imponenti hotel e resort con comfort per tutte le famiglie, c’è il Disney Springs, un complesso ricco di opzioni per mangiare e fare shopping. Per chi è stato già ad Orlando forse lo conosce come Downtown Disney, Lake Buena Vista Shopping Village, Walt Disney World Village o Disney Village Marketplace. Ignoro il motivo del cambio nome ogni dieci anni (dal 1975) perché c’è altro sul quale focalizzarsi: la miriade di ristoranti, negozi e cose da fare.

Dove si trova e come arrivare

bus

Il Disney Springs, la Donwtown di Disney World, si trova a circa 10 chilometri da Magic Kingdom e a circa 15 chilometri dagli Universal Studios. Il parcheggio è gratuito, mentre il valet parking (il servizio che include il parcheggiatore) ha un costo di 20$. Se alloggiate in uno degli hotel Disney, la navetta per raggiungere Disney Springs è gratuita. Se vi trovate a Orlando centro per arrivare ci vorranno circa 25 minuti in macchina (ricordatevi di dare un’occhiata alle nostre dritte su come noleggiare un’auto in USA).

Cosa fare?

Passeggiate, ascoltate musica e date un’occhiata agli ultimi film in uscita. Disney Springs è diviso in quattro aree:

  • Marketplace
  • The Landing
  • Town Center
  • West Side.

trex

La prima è stata costruita seguendo lo stile American Craftsman degli anni ’30 e vanta numerosi negozi e ristoranti tra i quali il T-Rex Cafe, che ha al suo interno un dinosauro meccanico gigante (i bambini ne andranno pazzi!). The Landing è una zona ispirata alla nautica, stile che si riflette sui negozi e i ristoranti, il più grande e famoso dei quali è il Paddlefish, che non a caso ricorda una nave; Town Center funge da centro degli affari della cittadina fittizia di Disney Springs, mentre il West Side è famoso per il suo cinema AMC Disney Springs 24. Proprio in quest’ultima struttura, il cinema della catena AMC, potete vedere gli ultimi film usciti (se masticate l’inglese) e godere dell’esperienza Dine-In: sedetevi, ordinate piatti da condividere, panini o dolci e vi verranno portati al posto per gustarli mentre vi godete la pellicola.

dinein

Tra le altre cose da fare e vedere a Disney Springs c’è l’Exposition Park che consiste in una serie di food truck e performance live di DJ e band; gli amanti della musica non possono perdersi l’House of Blues per mangiare in compagnia di esibizioni dal vivo circondati da accoglienti interni in legno, ma anche il Marketplace Stage, un palco all’aperto dove si esibiscono diversi artisti.

blues

Se siete più orientati verso i ritmi latini, Paradiso 37 fa per voi perché offre anche un menù con ben 75 tipi di tequila diversi; non mancano i grandi boccali di birra e i balli al Raglan Road Live Music e le piste da bowling allo Splitsville Luxury Lanes. Per provare l’ebbrezza di un giro in mongolfiera a più di 120 metri d’altezza, affidatevi all’Aerophile, costruito in Francia e in grado di ospitare 29 passeggeri. Il costo per adulto è di 20$, 15$ per i bambini (3-8). Arrivate prima delle 10 di mattina e pagherete i biglietti ad un prezzo ridotto di 10$.

mongolfiera

L’ultima novità è la coinvolgente attrazione di Star Wars (qui i biglietti), un must per i fan e non (a cui segnalo anche i rispettivi set cinematografici di Guerre Stellari in California). Per orari e informazioni sulle altre attrazioni visitate il sito ufficiale.

starwars

Dove mangiare: alcuni tra i ristoranti migliori

restaurant

Ci sono più di 50 ristoranti tra i quali scegliere e le possibilità di colazione, brunch, pranzo, cena e happy hour sono infinite. Di seguito alcuni dei più popolari e particolari:

  • The Edison: soffitti alti, cocktail della casa e ottimi piatti. È uno dei ristoranti più belli dal punto di vista architettonico grazie alle luci soffuse e allo stile industriale.
  • D-Luxe Burger: per gli amanti dei panini questo è il posto ideale. Salse e patatine fritte fatte sul posto e una sfilza di milkshake artigianali vi faranno ricordare quanto amate gli Stati Uniti.
  • Raglan Road Irish Pub: musica dal vivo, birra e cibo senza troppe pretese in pieno stile irlandese.
  • Chef Art Smith’s Homecomin’: avete voglia di provare un piatto creato dall’ex chef personale di Oprah? I prezzi sono leggermente più alti degli altri ristoranti (i main courses tra i 25$ e i 30$), ma la qualità è di conseguenza più elevata.
  • Dockside Margaritas: per rinfrescarvi provate un margarita (11$-13$) in questo bar casual che si affaccia sulla Buena Vista Cove.

Shopping

Dai negozi a tema Disney ai marchi più conosciuti, sarà difficile non fermarsi davanti alle vetrine. Sono tantissimi e sarebbe impossibile stilarli tutti, ma ci sentiamo di raccomandarvene alcuni in particolare:

  • World of Disney, il negozio Disney più grande al mondo
  • Build-A-Dino, un negozio che farà felici i più piccoli perché potranno “costruire” il loro dinosauro in peluche imbellendolo di vestiti e accessori
  • Star Wars Galactic Outpost: punto di riferimento per i fan di Star Wars in zona, dove troverete gadget di ogni tipo ispirati alla saga di George Lucas
  • The Lego Store, il negozio dedicato ai fan del mattoncino, lo avvisterete facilmente grazie ai grandi personaggi Disney tutti rigorosamente costruiti in lego… e anche voi potrete tirare sù il vostro!
  • Disney Design a Tee, ecco dove personalizzare la vostra maglietta col vostro personaggio Disney preferito e scritta personalizzata
  • Disney Photopass Service Studio, il luogo dove scattare una foto con il vostro sfondo preferito
  • Lefty’s, il negozio per mancini, ve ne abbiamo già parlato, non ricordate dove? Date un’occhiata al nostro articolo sul Pier 39 di San Francisco.

Dove dormire in zona

hotel

In quest’area gli hotel di certo non mancano, siamo nella zona con il più alto richiamo turistico di tutta la Florida (eh sì, anche più della bella Miami) e avrete dunque l’imbarazzo della scelta: potete dormire nel grande complesso Disney, magari in una struttura a tema, per respirare l’atmosfera disneyana 24 ore su 24, oppure ripiegare sulle soluzioni dei dintorni, risparmiando qualcosa sul costo del pernottamento. Per approfondire entrambe le soluzioni vi rimando alla nostra guida su dove dormire a Orlando.

I nostri consigli per dormire a Orlando


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Giorgio Nardini
Giorgio Nardini

Travel blogger, social media specialist, sognatore e amante degli Stati Uniti.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.