Dove dormire a New York con bambini: come trovare hotel per famiglie a Manhattan

Dicembre 11, 2019 /
Dove dormire a New York con bambini
Offerte Booking.com: Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

L’immagine di New York come metropoli caotica e tentacolare induce molti a identificarla come una destinazione non proprio adatta a una vacanza per famiglie, ma si tratta in realtà di un pregiudizio. Per quanto gli spostamenti in metropolitana con un passeggino non siano il massimo della vita, Manhattan offre davvero molto ai più piccoli: è ricca di parchi giochi, spazi verdi, musei e attrazioni per bambini, per non parlare dello stupore che i suoi immensi grattacieli suscitano (anche negli adulti)… insomma chi sta progettando una vacanza con la famiglia nella Grande Mela non deve aver certo paura che i propri figli si annoino, ma come organizzarsi per quanto riguarda gli alloggi?

Quali sono le zone migliori dove dormire a New York con bambini? È facile trovare alberghi baby friendly o appartamenti con angolo cottura o cucina? E servizi quali culla, lettino, lavatrice e forno a microonde per scaldare le pappe? E se avessi bisogno di una baby sitter? Ovviamente Manhattan, essendo una delle destinazioni turistiche per eccellenza, offre risposte adeguate a tutte queste domande, e in questo articolo vorrei suggerire alcune dritte su come ricercare l’alloggio giusto. Inoltre se viaggiate con i vostri figli può esservi utile il nostro approfondimento su come organizzare un viaggio in USA con bambini.

Le zone migliori per dormire a New York con bambini

Partiamo da una premessa, i principali quartieri per dormire a New York senza figli possono andare bene anche per le famiglie con bambini, tuttavia esistono dei quartieri residenziali dall’atmosfera tranquilla che si lasciano preferire a zone caotiche o più rumorose come ad esempio Times Square. Da questo punto di vista, 2 ottime scelte possono essere i quartieri di Upper West Side e Upper East Side, che si affacciano sul polmone verde di Central Park, risorsa da non sottovalutare per chi viaggia con in più piccoli.

Un’altra zona interessante è sicuramente il West Village, ala ovest del famoso Greenwich Village, un quartiere caratterizzato da stradine strette e acciottolate (fra cui il palazzo della serie televisiva di Friends), ma purtroppo con poche strutture ricettive. Potete comunque tentare…

Per una panoramica di tutte le strutture adatte ai bambini di questi 3 quartieri potete vedere i 3 link sotto:

Lista di Hotel per famiglie a NY

Come trovare hotel per famiglie a New York?

Dormire a New York con bambiniFacendo una ricerca su Booking, ottimo sia per trovare hotel che appartamenti, le strutture di New York in grado di ospitare bambini di qualsiasi età sono circa 800, questo non significa tuttavia che siano tutti Family Hotel, strutture cioè pensate appositamente per famiglie con bambini e con tutti i servizi dedicati. Utilizzando il filtro “hotel per famiglie” si ottiene una prima scrematura di questo numero; non si tratta neppure in questo caso di veri e propri “family hotel” ma può essere molto utile per avere una prima idea delle strutture adeguate alle nostre esigenze. Il filtro non è in realtà sempre visibile, per visualizzarlo come già impostato potete andare a questo link.

Da qui, il mio consiglio è quello di giocare con gli altri filtri per raffinare ulteriormente la ricerca. Ecco quelli più interessanti:

  • cucina o angolo cottura
  • camera familiare, che includono la possibilità di inserire una culla, un divano letto o un letto supplementare (purtroppo ogni albergo va visto caso per caso su questo filtro)
  • lavatrice o lavanderia
  • colazione inclusa
  • ristorante
  • bollitore elettrico

Vi sono poi una serie di caratteristiche molto interessanti per i bambini più piccoli:

  • lettini a cancelli o culle (gratis o a pagamento)
  • servizio di baby-sitter
  • microonde

Purtroppo Booking non ci permette di filtrare queste caratteristiche direttamente sui risultati, occorre infatti spulciarsi la descrizione della singola struttura una a una (digitate il termine che vi interessa nella barra di ricerca del browser), per questo, per rendere più agile la ricerca, è importante fare la scrematura sui filtri a monte descritta sopra. Come ulteriore riprova, io ricontrollo sempre che la struttura riporti la dicitura “bambini sono i benvenuti“, da cui si evincono solitamente altre interessanti informazioni, ad esempio in base a quale età la culla o il letto extra sono a pagamento (vedi foto sotto).

culla-lettini

Lista di Hotel per famiglie a NY

Consigli per risparmiare?

Come saprete New York è una città cara, gli alberghi e gli appartamenti costano molto e i servizi per i bambini non fanno eccezione purtroppo. Se con questa ricerca non sei riuscito a trovare la soluzione adeguata per il tuo budget puoi dare un’occhiata ai miei consigli per risparmiare. Tieni di conto inoltre che, in una vacanza a New York, una buona parte del budget se ne va per le attrazioni. Per questo ti consiglio di valutare anche l’acquisto di un pass turistico. Ecco 2 strumenti utili in proposito:


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Potrebbe interessarti

lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c’era molto altro da scoprire… e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.