HomeItinerari USAEast CoastFloridaKey Largo: cosa vedere fra spiagge e riserve naturali
East Coast Florida Itinerari USA

Key Largo: cosa vedere fra spiagge e riserve naturali

Key Largo Cosa vedere
Itinerario lungo le migliori spiagge di Key West

Panorami indimenticabili e spiagge, un clima gradevole per la vita all’aria aperta e il contesto ideale per vari sport acquatici fanno di Key Largo una meta ideale per tutti e in particolare per chi vuol vivere alla grande il mare. Primo gioiello delle Florida Keys nella Monroe County, la cittadina si presenta come una località tranquilla, accogliente, con ottime strutture ricettive, buon cibo e gioia di vivere.

Il nome di questa lunghissima isola (si estende per quasi 50 km) deriva dallo spagnolo Cayo Largo. Key Largo è considerata la diving capital of the world perché qui l’assoluta protagonista è la Florida Reef, l’incredibile barriera corallina che attrae centinaia di scuba divers, appassionati di snorkeling, kayaking, parasailing e praticanti di pesca sportiva che nelle acque di Key Largo trovano pane per i loro denti. Se ciò non bastasse, chi ha scelto la Florida come meta per l’ecoturismo, oltre a visitare queste splendide aree naturali può approfittare anche della vicinanza di un’altra gemma della Florida, il parco delle Everglades: 60 km circa per 50 minuti di viaggio ci separano dall’Ernest Coe Visitor Center, il più meridionale del parco.

Come arrivare da Miami

Per la visita delle Keys e di altri dintorni della grande città della Florida, consigliamo sempre di noleggiare un’auto a Miami per essere completamente autonomi e raggiungere facilmente tappe più periferiche; tuttavia, se non siete di questo avviso, tenete conto che non avrete problemi per raggiungere Key Largo con gli autobus della Greyhound.

Prendendo come punto di riferimento l’aeroporto di Miami, calcoliamo circa 1.30 ore (traffico permettendo) in auto lungo la Ronald Reagan Turnpike e la US-1 S: sono 100 km di strada quelli che servono per arrivare a Key Largo, la più a nord e la più estesa delle tante isole che compongono l’arcipelago delle Florida Keys. Chiaramente, è quasi scontato suggerire di proseguire lungo la strada e visitare anche Islamorada, Marathon e la stessa Key West, senza tralasciare la meraviglia naturale di Bahia Honda State Park.

Degna di nota l’ultima parte dell’itinerario: usciti dai sobborghi meridionali di Miami, all’altezza di Florida City si imbocca lo spettacolare ponte fra la Florida Bay e l’Oceano Atlantico, quella leggendaria Overseas Highway che nel suo percorso verso sud ha come capolinea Key West. Attraversata da questa strada, Key Largo si sviluppa in lunghezza e in larghezza sia ad ovest che ad est, con vie laterali in cui si trovano aree residenziali con ampi spazi verdi.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Curiosità
In prossimità di molte abitazioni notiamo cassette per la posta davvero particolari, dalle forme bizzarre legate in modo particolare al mare: da vedere!  Se vi piace l’idea, potete anche valutare di esplorare la città in bicicletta (All Keys Cycles at The Pink Plaza, oppure Riva Yamaha South, 98750 Overseas Highway).

Cosa vedere a Key Largo e cosa fare

Praticamente tutte le attività di Key Largo sono legate al mare, all’esplorazione della natura tropicale e della barriera corallina.

John Pennekamp Coral Reef State Park

Key Largo Florida Cosa vedereLa nostra esplorazione di Key Largo comincia con il parco naturale più famoso dell’isola: il John Pennekamp Coral Reef State Park (102601 Overseas Hwy.), che deve il suo nome all’omonimo editore di Miami i cui sforzi contribuirono anche all’ufficializzazione delle Everglades come area protetta. Fondato nel 1963, è stato il primo parco sottomarino degli Stati Uniti, anche se qui le attività legate all’acqua si svolgono sia in immersione che in superficie. Le affascinanti formazioni coralline e un’abbondante vegetazione tropicale formata da paludi di mangrovie ricche di fauna marina e avicola rendono questo luogo un must see locale.

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8 al tramonto.
Il biglietto d’ingresso costa 8$ per i veicoli che ospitano da 2 a 8 persone, 4$ per veicoli con una sola persona o in motocicletta e 2$ per biciclette e pedoni.

Tour per vedere la barriera corallina

Key Largo Florida Cosa vedereSe volete vedere la barriera corallina dovrete ricordare come prima cosa che è assolutamente vietato toccare il corallo. Ecco come potete fare:

  • potete unirvi a uno degli Snorkel Tours ai seguenti orari: 9.00, 12.00, 13.45, 15.00. Il costo del tour (29.95 $ per gli adulti, 24.95$ sotto i 18 anni) include la muta, ma maschere, pinne e quant’altro devono essere noleggiate a parte in loco. Lo Snorkel Tour è anche l’unico modo per vedere il Christ of the Abyss, una statua del Cristo nelle profondità del mare.
  • se siete esperti nelle immersioni e dotati di un certificato, potete partecipare a uno dei tour di Scuba Diving in partenza dal porticciolo alle 9.00 e alle 13.30. Anche in questo caso chi non si è portato l’equipaggiamento può dotarsene in loco affittandolo. Il costo è di 55$ a persona.

Per chi non ama le immersioni è disponibile anche un tour con la Glass Bottom Boat. Come dice il nome, sarete all’asciutto su un’imbarcazione dotata di fondo trasparente, ideale per vedere i ricchi fondali del parco (Molasses Reef). I tour della durata di 1.30/2 ore partono nei pressi del Visitor Center, i turni sono alle 9.15, alle 12.15 e alle 15.15. Il prezzo del tour è di 24$ a persona (17$ per i bambini sotto ai 12 anni). Ricordiamo che con questa barca non si può vedere il Cristo degli Abissi.

In alternativa a questo tour, è possibile noleggiare barche e motoscafi presso i concessionari del porto.

Cos’altro fare nel parco?

Key Largo Florida Cosa vedereGli appassionati di kayaking e canoeing possono noleggiare le imbarcazioni e remare lungo i percorsi indicati tra le mangrovie. Chi ama la pesca deve sapere che è possibile praticarla solo in alcune aree del parco con la licenza per acque salate e con il divieto di prendere pesci tropicali.

Presso l’Enviromental Education & Visitor Center s’impara tanto sull’ecosistema corallino e la natura circostante attraverso programmi creati periodicamente per i visitatori e tour guidati a piedi. Poi nell’edificio del Visitor Center è possibile vedere un grande acquario, mentre nel teatro si apprezzano video e mostre sull’ambiente marino e sulla natura del luogo.

Nel Concession Building e nel Drive Shop Building il wi-fi è gratuito. Un bel pic-nic? Nel parco ci sono aree apposite per questo ed anche griglie per il barbeque però è vietatissimo accendere fuochi.

Altre attività acquatiche

Attrazioni Key LargoLa bottom glass boat dei concessionario del Pennekamp non è l’unica disponibile a Key Largo: una buona alternativa è la Key Largo Princess Glass Bottom Boat (99701 Overseas Hwy). Tour giornalieri di 2 ore permettono di vedere le bellezze sottomarine della barriera corallina di Key Largo. A bordo sono disponibili bevande e snack a pagamento. Il costo è di 32$ per gli adulti e 18.50$ per i bambini.

Per chi non voglia farsi mancare nulla su quest’isola, può programmare un tour sull’African Queen (Overseas Hwy Mile Marker 100, presso l’hotel Holiday Inn). Si tratta dell’imbarcazione diventata famosa per l’omonimo film girato nel 1951, interpretato da Humphrey Bogart e Katherine Hepburn. La barca, costruita in Inghilterra nel 1912 e utilizzata in Africa come mezzo di trasporto per conto della East Africa British Co., è ora usata per crociere giornaliere (45 minuti nel canale e poi tour nell’Atlantico), cene ed eventi privati. Dopo l’esperienza in barca, molti ospiti si fermano a rivedere il film.

Agli appassionati di diving consigliamo incontri con la vita marina nel relitto della Spiegel Grove e in quello della USCG Duane, segnalati come due dei migliori siti per le immersioni, anche guidate. Le due agenzie di riferimento sono Rainbow Reef  (100800 Overseas Hwy) e Horizon Dives (105800 Overseas Hwy). Attenzione a scegliere giornate senza forti correnti che complicherebbero la visibilità.

Da Key Largo Watersport (13 Seagate Blvd.) è possibile noleggiare barche, kayak, tavole e si possono effettuare tour guidati in barca. Chi ama la pescare ha varie opzioni fra cui pesca di un giorno o mezza giornata, pesca notturna e pesca dello squalo. Anche Grecian Rocks è un luogo speciale per lo snorkeling: l’accesso all’area è unicamente in barca ma vale la vena arrivarci per un’esperienza da ricordare.

Attività con i delfini

Non vediamo l’ora di passare un po’ di tempo con i delfini e allora raggiungiamo il Dolphin Plus Bayside (101900 Overseas Hwy) per un incontro ravvicinato con questi simpatici mammiferi marini. Si può nuotare e dipingere con loro, fare l’addestratore per un giorno e conoscere meglio la biologia marina. Ma a Key Largo c’è anche un altro straordinario sito: Island Dolphin Care (150 Lorelane Pl.) dove i delfini sono i “terapeuti” e aiutano persone che stanno facendo percorsi di riabilitazione, sia bambini che adulti.

Le spiagge di Key Largo

Spiagge key LargoLe due spiagge di Key Largo si trovano entrambe all’interno del John Pennekamp Coral Reef State Park, quindi sono a pagamento.

  • Cannon Beach: così battezzata per la presenza di cannoni risalenti al 17° secolo, è considerata il luogo migliore per praticare lo snorkeling. Ad una distanza accessibile a nuoto si arriva ad un relitto, una replica della nave spagnola che utilizzava quei cannoni. La spiaggia è ampia e sabbiosa, l’ampio parcheggio è immediatamente adiacente.
  • Far Beach, l’altra bella spiaggia del John Pennekamp è ideale per nuotare o camminare nell’acqua bassa e rilassarsi all’ombra delle palme; qui infatti c’è più ombra che a Cannon Beach. La spiaggia è di dimensioni ridotte e circondata dalla vegetazione tropicale, il che la rende molto simile a una piscina naturale. Il parcheggio è attiguo.

Dagny Johnson Key Largo Hammock Botanical State Park

Un po’ più a nord incontriamo il Dagny Johnson Key Largo Hammock Botanical State Park (905 County Rd.), parco statale così battezzato in onore di un’attivista ambientale locale. In questa lunga striscia verde si trovano più di 80 specie protette fra animali (tra cui il coccodrillo americano) e piante (da segnalare il cotone selvatico e il mahogany mistletoe, un tipo di vischio della Florida). La maggior parte dei sentieri è pavimentata; le passeggiate, autoguidate o in compagnia dei ranger, offrono grandi opportunità di osservazione, studio e scatti fotografici di alto livello. Si può optare anche per giri in bicicletta oppure ci si può rilassare facendo un bel pic-nic. Il parco è accessibile tutto l’anno dall’alba al tramonto e l’ingresso costa 2$.

Eventi e festival

Alcuni eventi cittadini rendono ancor più piacevole il soggiorno a Key Largo.

  • Nel mese di gennaio, in diverse location, si svolge il Key Largo Uncorked Food & Wine Festival durante il quale si degustano cibi raffinati e pregiati vini dal mondo, s’incontrano cuochi professionisti, si assiste a dimostrazioni culinarie e si ascolta musica dal vivo. Alcuni artisti di Key Largo donano loro opere d’arte al festival. L’evento si svolge anche ad Islamorada, a circa 25 minuti da Key West.
  • Il Key Largo Original Music Festival (104450 Overseas Hwy.) è un importante appuntamento di maggio che richiama gli amanti della musica e non solo; raduna cantautori e band americane che si esibiscono in diversi palchi fra stili pop, rock, blues, jazz e country. I prossimi due eventi che segnaliamo si svolgono in ottobre.
  • Presso il Playa Resort & Spa (974500 Overseas Hwy.) ha luogo a pagamento l’Humphrey Bogart Film Festival che omaggia il celebre attore. Nell’occasione vengono proposti film dell’attore, se ne parla in una tavola rotonda, si sorseggia un cocktail di benvenuto ed è possibile visionare memorabilia appartenute all’attore e alla sua famiglia.
  • Nel week-end del Columbus Day si svolge un evento denominato Downtown Key Largo Songfest. Oltre ad ascoltare buona musica è possibile ascoltare dagli artisti qualche curiosità sulla genesi dei brani musicali (“the story behind the song”). Nell’evento si spazia dal jazz al blues, dal pop al country passando per il rock & roll.

Dove mangiare

Ecco qualche consiglio per chi vuole provare i ristoranti della zona.

Un locale caratteristico dallo stile casual, familiare e a prezzi contenuti è il Sharkey’s Pub & Galley Restaurant (522 Caribbean Dr.), aperto a colazione, pranzo e cena con una sala climatizzata e un patio nei pressi del waterfront. Fra le varie proposte del menu troviamo gustose omelette, gamberetti fritti al cocco, tacos, insalata di pollo e burger affumicato. Da provare i drink del pub.

Un paradiso sul waterfront, un’oasi con vista oceano, è Skipper’s Dockside (528 Caribbean Dr.) riconoscibile dall’esterno per la forma di una vecchia ghiacciaia. Ottima la Key lime pie, la tipica torta della Florida, a cui si aggiungono il pollo arrosto alle erbe o marinato e i tacos. Il locale propone l’happy hour dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18 con birra, vino Gli  eventi musicali sono segnalati sul sito.

Shipwreck’s Bar & Grill (45 Garden Cove Dr.) è un ristorante in “stile keys” situato sul waterfront con spazi interni ed esterni. Si ascolta musica dal vivo nel week-end. Fra le proposte del menu a prezzi contenuti segnaliamo i bastoncini di mozzarella con salsa al pomodoro, gamberetti al cocco, panino al barbeque, caesar salad e cestino con pollo o pesce.

Sulla Florida Bay segnaliamo per pranzo e cena il Sundowners (103900 Overseas Hwy). Dalla vetrata in sala si gode uno splendido panorama, oppure ci si siede nella veranda e nel patio tropicale. Varie sono le proposte: insalata di pollo tropicale, gamberetti e dentice grigliati, panino alla salsa tartara con formaggio e pesce affumicato, ma la cosa essenziale è lasciare spazio per uno dei dolci: torta al cioccolato, torta al burro di arachidi e gelato fritto al Key lime.

Per un immersione nella storia di Key Largo c’è un bar che è un’icona locale, il Caribbean Club (104080 Overseas Hwy), fondato nel 1938. Va visitato non solo per il fatto che il film African Queen è stato girato lì, ma perché ai giorni nostri è una locale che offre spettacolari tramonti, eventi, serate di giochi, musica del vivo, frizzanti.

Dove dormire a Key Largo

Key Largo dove dormire

Fra le strutture ricettive di Key Largo segnaliamo:

  • Il Playa Largo Resort & Spa (97450 Overseas Hwy), un hotel circondato da una vegetazione lussureggiante. Le camere e le suite, ognuna con proprie particolarità, godono di una vista spettacolare. L’hotel dispone di spa, centro fitness, sala banchetti e conferenze, rampa per le barche, marina, campi da pallavolo, basket e tennis.
  • Il Coconut Bay Resort (97770 Overseas Hwy.) è il “dream come true” di un’insegnante elementare di Key Largo. Affacciata direttamente sulla Floria Bay, la struttura dispone di 21 camere e cottage in un giardino rigoglioso con orchidee, hibiscus, bougainvillea e alberi da frutto. Le stanze sono luminose e progettate per il comfort degli ospiti; ci sono anche una piscina e una spiaggia privata. Ogni mattina Peg, la proprietaria, prepara il caffè e gli scones, piccoli panini dolci da farcire.
  • Al Kona Kai Resort & Gallery (97802 Overseas Hwy.) le piacevoli stanze e suite si trovano in una struttura all’interno di un giardino. Ciascuna è arredata in modo differente. L’hotel dispone di una spiaggia privata con soffice sabbia, parcheggio e wi-fi gratuiti.
  • Affacciato al litorale segnaliamo l’Hampton Inn Key Largo (102400 Overseas Hwy.) con camere confortevoli dotate di wi-fi gratuito, mini frigo e forno a microonde. Ci sono anche una piscina all’aperto, un business center e un fitness center. L’albergo ha un bellissimo giardino tropicale.

Cerca tutti gli alberghi di Key Largo

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Tags
Marianna Licia e Paolo

Marianna Licia e Paolo

Ciao, siamo una famiglia romagnola al completo: Marianna con la sua passione per la geografia e il folklore, Paolo esperto di modellismo e bricolage, Licia appassionata di lingua inglese e di cucina. Al di là dei nostri spiccati interessi individuali, due passioni ci accomunano profondamente: la fotografia e il viaggiare, in modo particolare negli Stati Uniti. Ogni aspetto di questa terra ci incuriosisce e i suoi grandi spazi ci emozionano.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...