Red Rock Canyon: tour tra le rocce rosse di Las Vegas

Settembre 18, 2020 /
red rock canyon nevada

Prima di parlarvi del Red Rock Canyon, bisogna per forza citare la vicina Las Vegas, nota in tutto il mondo come la città del vizio, una straripante, luccicante mecca del divertimento per i giocatori d’azzardo e per chiunque voglia immergersi nella folle atmosfera di un casinò a cielo aperto, tra hotel stravaganti fino al grottesco, eventi, concerti e incredibili spettacoli plateali in arene gremite, disco-pub affollatissimi, ristoranti alla moda e night per serate piccanti: in poche parole, una città pazzesca, ma che non è detto possa incontrare il gusto di tutti.

Non si può negare che questa assurda ed enorme città-casinò nel bel mezzo del deserto sia in grado di incuriosirci, ma dopo un paio di serate passate tra un hotel e l’altro, probabilmente vi verrà voglia di scappare, specialmente se il vostro interesse è soprattutto proiettato alla visita degli incredibili parchi naturali che si trovano nella vasta area tra Nevada, Utah e Arizona. Sì, Las Vegas è da considerarsi un punto strategico per cominciare un tour alla volta di incredibili meraviglie naturali come Grand Canyon, Death Valley, Bryce Canyon, Zion National Park, ma anche Monument Valley, Antelope Canyon e tanti altri.

Tuttavia, non tutti sanno che… proprio nei pressi di Las Vegas ci sono alcune perle che fanno al caso di chi voglia scappare dalla Las Vegas Strip, alla scoperta delle bellezze naturali della zona: oltre a Valley of Fire e la diga di Hoover Dam, di cui vi abbiamo già parlato, c’è un altro parco naturale davvero comodo da raggiungere (circa mezz’ora d’auto da Las Vegas): stiamo parlando del Red Rock Canyon.

Red Rock Canyon: di cosa si tratta?

calico hillsA non più di 25 km da Las Vegas, non lontano dal clamore e dalle luci artificiali della Strip, sorge questo meraviglioso parco naturale il cui marchio di fabbrica, manco a dirlo, è la roccia rossa tipica di queste zone (e ai nostri occhi completamente nuova). Red Rock Canyon è un palcoscenico naturale dove è possibile ammirare particolari formazioni di roccia rossa, che affiorano sul terreno desertico creando un panorama surreale e alquanto suggestivo.

Attenzione, qui urge un “nota bene”: non bisogna confondere il Red Rock Canyon National Conservation Area del Nevada con il Red Rock Canyon State Park in California, non lontano da Bakersfield, e neppure con il Red Canyon in Utah.

Orari e costo d’ingresso

High Point Overlook
High Point Overlook

Ecco nel dettaglio gli orari di apertura del parco:

  • il Visitor Center di Red Rock Canyon è aperto dalle 8 alle 16:30.
  • La Scenic Drive, il sentiero sulla passerella di Red Spring, e il Red Rock Overlook seguono i seguenti orari:
    • da novembre a febbraio: dalle 6 alle 17
    • a marzo: dalle 6 alle 19
    • da aprile a settembre: dalle 6 alle 20
    • in ottobre: dalle 6 alle 19

L’ingresso al parco è a pagamento e costa 15 dollari a macchina, ma è incluso nella tessera parchi.

Cosa vedere a Red Rock Canyon

mappa red rock canyon
Mappa del parco

Red Rock Canyon Scenic Drive

Red Rock Canyon Scenic DriveData la vicinanza con Las Vegas, Red Rock Canyon è tranquillamente godibile in una giornata e, volendo, anche in qualche ora: la maggior parte dei visitatori (pare siano 2 milioni all’anno!) decide infatti di visitarlo in macchina, lungo la scenic drive di 13 miglia che, correndo tutto intorno alle cime bitorzolute e alle conformazioni di roccia rossa (Wilson Cliffs), offre la possibilità di godersi il parco in tranquillità, sia on-the-road che in corrispondenza dei vari point of view presenti nei pressi della strada: tra i più suggestivi, ben segnalati sul tragitto e sulle mappe disponibili al Visitor Center, High Point Overlook, Calico Hills e Red Rock Overlook.

Il terzo punto panoramico (Red Rock Overlook) non si trova in realtà sulla Scenic Drive, bensì sulla 159, appena fuori dal parco. Se lo visiterete facendo andata e ritorno da Las Vegas, incontrerete Red Rock Overlook al termine della Scenic Drive (girando a sinistra sulla 159), a meno di 1 km dalla svolta, ecco le coordinate. Potete orientarvi al meglio in base alla cartina che trovate poco sopra.

Quanto tempo occorre per percorrere tutta la scenic drive? Fermandovi con calma nei vari point of view, potete fare tutto entro un’ora. Se avete concepito la visita a questo parco come un’agile toccata e fuga, questa è la soluzione migliore.

Escursioni di Red Rock Canyon

Wilson Cliffs
Wilson Cliffs

Tuttavia, chi vuole godersi veramente il parco, difficilmente resisterà alla tentazione di parcheggiare l’auto e avventurarsi in uno dei molti sentieri che si srotolano lungo le viscere rosse del canyon. Andiamo a scoprirne alcuni, suddivisi per difficoltà.

Escursioni semplici

Red Spring Boardwalk
Moenkopi Loop

Questo agile sentiero parte dal Visitor Center e si sviluppa lungo una zona desertica del parco, dove è possibile godere il panorama rosseggiante delle Wilson Cliffs, passeggiando tra fossili del triassico e tozzi cactus sul lato del sentiero. Si può percorrere il loop e tornare al Visitor Center oppure continuare il percorso lungo l’area delle Calico Hills.

  • durata: 1,50 h
  • lunghezza: 2 miglia
Red Spring Boardwalk

Facilissimo sentiero percorribile su passerella in legno che ripaga con il minimo sforzo. L’attacco del sentiero si trova al di fuori della Scenic Drive e per raggiungerlo dovrete uscire dal parco e prendere la Calico Basin Road. Ecco l’indirizzo da inserire su google maps per il parcheggio.

  • durata: 20 minuti
  • lunghezza: 0,5 miglia

Escursioni di media difficoltà

Calico Hills trail
Calico Hills trail

Sia che imbocchiate il sentiero in continuità con Moenkopi Loop, sia che abbiate fermato la vostra auto in uno dei due parcheggi disponibili a lato della scenic drive, potete avventurarvi lungo il Calico Hill trail: è possibile raggiungere due diversi point of view o spingersi lungo sentieri più lunghi e difficili, come quello diretto a Turtlehead Peak che è, nonostante tutto, la cima più facile da raggiungere. Ma ne parleremo tra poco.

  • durata: variabile (1,50 h – 3,50 h)
  • lunghezza: variabile (2-6 miglia)
Calico Tanks

Se vedere le Calico Hills da lontano non vi è bastato, potete entrarci dentro, avventurandovi su questo affascinante trail, uno dei più noti di tutto il parco. L’attacco del sentiero si trova nella zona denominata Sandstone Quarry: Calico Tanks è una vera e propria lezione di geologia e preistoria a cielo aperto nel cuore del canyon, tra strane formazioni rocciose e stretti sentieri all’ombra delle pareti rosse.

  • durata: 2 h
  • lunghezza: 2,5 miglia

Escursioni impegnative

red rock canyon cosa vedere

Ice Box Canyon trail

A mio parere, una delle escursioni più intriganti di Red Rock Canyon, nonché una delle più sottovalutate. Dopo un bel pezzo a piedi nel deserto, si arriva nei pressi della zona più riparata del canyon, dove si incontrano piccole piscine naturali e cascatelle. Se la zona di Ice Box Canyon è relativamente rinfrescante, è anche vero che per raggiungerla si deve patire un po’ di caldo: attrezzatevi di conseguenza, portandovi una bella riserva d’acqua. L’attacco del sentiero si trova 7,7 miglia di macchina dopo il Visitor Center.

Poco prima, si trova anche un sentiero facilitato per le famiglie, chiamato Lost Creek – Children’s Discovery.

  • durata: 2,50 h
  • lunghezza: 2,6 miglia
ice box canyon trail
Turtlehead Peak trail

Non prendete alla leggera questo itinerario, perché si tratta di un sentiero che mette alla prova anche gli escursionisti più navigati: alcuni punti della scalata sulle roccette sono complessi, ma il panorama che si gode dalla cima del Turtlehead Peak ripaga di tutte le fatiche.

  • durata: 3,5-4,5 miglia
  • lunghezza: 5 miglia

Visita a Bonnie Springs Ranch

Bonnie Springs Ranch

Attenzione: purtroppo il 17 marzo 2019 quest’attrazione ha chiuso i battenti.

Dopo aver finito il vostro loop lungo la scenic drive, prima di far ritorno a Las Vegas da sud, dirigetevi sulla Blue Diamond Road, che è il prosieguo della Red Rock Canyon Road: dopo 5 miglia dalla fine del loop, sulla destra, troverete la ghost town (un po’ posticcia) di Bonnie Springs Ranch, che ospita un ristorante, un’arena spettacoli, un motel e… uno zoo.

Tour Red Rock Canyon: attività per tutti i gusti

tour red rock canyonNonostante il Red Rock Canyon sia confinato ai margini di gran parte dei tour della West Coast classici, rimane una zona che si presta particolarmente ai tour organizzati più disparati e originali: dagli itinerari in bicicletta a quelli in Hummer, passando per le escursioni a cavallo o in scooter  (!!!), sono davvero numerose le possibilità di visita guidata con partenza da Las Vegas.

Ecco una lista di tour disponibili:

Tour organizzati da Las Vegas

Red Rock Canyon o Valley of Fire?

red rock canyon las vegasSia Red Rock Canyon che Valley of Fire si prestano perfettamente come escursioni fuori porta da Las Vegas per la loro vicinanza, tuttavia spesso, per esigenze di tempistiche ed itinerario, non si riesce a visitare entrambi i parchi. A quale rinunciare allora? Se vi trovate a dover scegliere il mio consiglio è quello di ripiegare su Valley of Fire, che vanta una Scenic Drive decisamente più spettacolare, nonché una serie di sentieri particolarmente suggestivi.

Per saperne di più leggete la nostra guida alla Valle del Fuoco in Nevada.

Dove dormire? Due soluzioni

visitare red rock canyonNon ci sono alloggi all’interno di Red Rock Canyon, l’unica possibilità è quella di montare la vostra tenda nel campeggio del parco, che si trova 3 km a est del Visitor Center: fate attenzione però, perché non accetta prenotazioni.

La soluzione più ovvia quindi, nonché la più comoda, è quella di pernottare nei mirabolanti alberghi a tema di Las Vegas oppure, se vi sentite in vena, negli stravaganti hotel di lusso di Las Vegas: in proposito potete leggere anche il nostro approfondimento dove trovate una serie di dritte e consigli per cercare un alloggio in città:

I nostri consigli per dormire a Las Vegas.

In alternativa, in caso stiate facendo un giro dei parchi e proveniate dalla California, potreste valutare di inserire Red Rock Canyon nel tragitto fra Death Valley e Las Vegas, in tal caso vi rimando ai nostri consigli su dove dormire in zona Valle della Morte.


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Bernardo Pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

6 commenti su “Red Rock Canyon: tour tra le rocce rosse di Las Vegas”

  1. ciao bernardo ho bisogno del tuo aiuto perchè sto impazzendo .......... troppe cose ....... troppo belle da vedere
    ad aprile con la mia famiglia siamo in 6 tutti grandi andrò in america e dopo 5 gg tra sfo e lax prenderemo un suv grosso per andare verso lsv e dintorni. le idee di questo tour sono molte e vorrei il tuo aiuto per capire se sono valide, considerando che non vogliamo ammazzarci con la fatica.
    1 gg idea passare per joshua tree (?) continuare per mojave andare a shoshone entrare in death valley e fermarsi a fournace creek. e' un bel pezzo di strada da fare e vorrei entrare nella death con ancora la luce quindi non so se passare per joshua (?)
    2 gg idea visitare death (vorrei tutto ma cosa è meglio), vedere cartello area 51 (ma sembra lontano) passare per pahrump entrare nel red rock canyon e poi a las vegas per dormire lungo la streep (come tempi e' possibile o è meglio saltare qualcosa)
    3 gg idea passare per valley of fire (facendo anche la 167 invece che la 15) giro in macchina (penso tour a piedi no) riprendo la 15 vado a zion parck e poi vado a bryce canyon (riesco a vedere zion abbastanza bene)
    4 gg idea visito bryce (ore ?) e poi grande dilemma vado alla monumet valley passando da arches e canyolands (mi sembra una pazzia) o prendo a vado a page nel caso vedendo sul tardi antelope lower e dormo a lake powel. la tua idea su questo punto è fondamentale perche mi cambia totalmente il giro e le tappe si invertono
    5 gg da page visito antelope lower alle 11,30 come tu spieghi e prima vado a vedere horseshoe bend poi parto e vado alla monument valley per vedere il tramonto (riesco a girarla o faccio un salto a 4 corner ??)
    6 gg visito monument (cosa consigli) parto per grand canyon fermandomi a moenkopi dinosaur track facendo la 64 e fermandomi a dormire al grand canyon village (riesco a vedere un po' di grand canyon west per strada)
    7 gg grand canyon posso prenotare li elicottero rafting o qualcosa che mi faccia visitare da sopra e da sotto il canyon la mattina pomeriggio vorrei partire fare la 66 ed andare a sky walck, hoover damm e poi lsv
    come vedi ho le idee un po' incasinate e dopo aver letto i tuoi articoli mi fido del tuo consiglio da esperto per decidere che itinerario e cosa vedere
    una domanda finale mi consigli il tour in elicottero a las vegas il 2 gg o alla fine

    Rispondi
    • Ciao Marco, il tuo tour a mio parere è un po' troppo ambizioso e dovrai quindi fare molta attenzione perché potresti stancarti molto.
      1) immagino partiate da Los Angeles! Lo deduco dall'itinerario. Per quanto riguarda la prima domanda, francamente ritengo che sia un po' troppo faticoso inserire il Joshua Tree in questo itinerario e arrivare fino a Furnace Creek: ricordati che per Joshua bisogna mettere in conto 3 orette per la visita, che vanno ad aggiungersi a un viaggio di oltre 6 ore: questo sì che è ammazzarsi di fatica. Per inserirla occorrerebbe fermarsi prima per il pernottamento (Shoshone è un'idea, ma forse anche prima).
      2) per la visita della Death Valley puoi informarti e leggere i nostri consigli qui. Elimina la tappa Area 51, che si trova da tutt'altra parte. A mio parere difficilmente riuscirai a inserire anche Red Rock, a meno che tu non cominci la visita di Death Valley molto presto al mattino (cosa che ti consiglio per evitare il caldo). Se all'ora di pranzo sei già nei pressi del Red Rock allora potresti anche valutare di inserirlo nell'itinerario. La Strip, se sei ancora fresco di energie, potrai visitarla per quanto possibile in serata. Senza il Red Rock potrai approfondire anche altre parti interessanti di Las Vegas, come Fremont Street.
      3) per visitare in modo soddisfacente Zion dovrai arrivare a mio parere un po' prima dell'ora di pranzo, per potergli dedicare almeno tutto il pomeriggio. Quindi un passaggio senza scendere dalla Valley of Fire ci sta, ma non ti consiglio di arrivare fino al Bryce dopo la visita di Zion ma di pernottare a metà strada, come leggi qui e qui.
      4) metti in conto almeno 3 ore per il Bryce. Da scartare assolutamente l'idea di passare da Arches e Canyonlands, è assolutamente impossibile. Dopo il Bryce puoi andare a Page e visitare Lake Powell oppure Horseshoe Bend rimandando l'Antelope al giorno dopo.
      5) elimina Four Corners. Se vuoi prenderla con calma raggiungi la Monument, guardala al tramonto (senza fare il giro) e dormi nel parco.
      6) per la visita della Monument leggi qui. Puoi farla in autonomia o con un tour.
      7) il Grand Canyon West è da tutt'altra parte! Appunto a Ovest, e tu arrivi da est. Ti consiglio il pernottamento all'interno del parco per visitarlo il giorno successivo. Se ti rimane tempo il giorno in cui parti dalla Monument potresti decidere di sostituire la visita delle Dinosaur Track con un rapido tour a Coal Mine Canyon.
      8) qui trovi i tour in elicottero in partenza dal South Rim e qui trovi anche un articolo dedicato al tour in elicottero da Las Vegas al Grand Canyon che forse ti aiuterà a decidere. Non riuscirai a fare tutte le tappe che hai in mente il settimo giorno, diventerebbe massacrante. Dopo la visita del Grand Canyon, che ti prenderà tutta la mattinata, riuscirai appena a percorrere la route 66 in Arizona visitandone alcuni spot interessanti. Lo Skywalk è escluso e secondo me non riuscirai ad arrivare fino a Las Vegas se vuoi vedere qualcosa sulla Route 66. Forse dovrai fermarti a Kingman.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • GRZ MILLE x le charissime risposte anche se ho sbagliato delle indicazioni alla fine
        1) Hai ragione parto da LAX e devo arrivare a fournace creek (prenotato the inn) in giornata. Anche il mojave richiede 2/3 ore per vederlo come joshua? secondo te posso limitare gli stop ai siti principali da te descritti di entrambi i parchi o mi consigli di vederne solo 1 ma bene?
        2) confermo eliminazione dell'area 51 (pallino di gioventù) mentre volevo vedere bene death valley fino al cratere e poi via verso LSV passando e NON visitando Red Rock se vale la pena. La sera 22,30 ho elicottero su strip
        3) giornata dura mi sa che devo saltare valley of fire perchè devo arrivare a bryce (prenotato best western) e credo, visto cosa hai scritto, che sia più interessante percorrere la UT-9 con calma rispetto alla prima (confermi?)
        4) fantastico solo 3 ore come minimo per visitarlo pensavo molto di più dopo quello che avevi scritto. Ti confermo eliminazione arches e canyoland. Nel pomeriggio riparto, passo per red canyon, lo vedo e poi vado verso lake powell resort (marina). Secondo te riesco ad arrivare verso le 15,45 per fare un giro in barca (150 miglia)??
        5) antelope lower h 9,30 upper 12,00 fattibile ?? Alternativa a giorno prima se trovo giro in barca su lake powell di 1,5 h verso le 14,30/15 riesco ad arrivare con calma alla monument (prenotato the view). Confermo eliminazione four corners. Il biglietto d'ingresso alla monument è giornaliero o posso entrare per il tramonto a fare qualche foto e con lo stesso entrare la mattina dopo per il giro completo e con calma? Con il biglietto d'ingresso viene consegnata una piantina con l'indicazione dei siti da visionare o mi consigli tour guidato (ho un suv)?
        6) visito monument valley e parto per il grand canyon SOUTH (prenotato tusayan). Mi piace molto il tuo consiglio di coalmine ed il nulla per 1 h. Qui grande errore mio la strada che volevo percorrere è la desert view dr e fermarmi nei vari point per foto e altro prima di andare a mangiare e dormire.
        7) alle h. 9,00 tour in elicottero (papillon tusayan) per essere pronti verso le 10,30 e partire per il grand canyon west arrivando entro le 14,30 per un altro tour elicottero con discesa e barca. Riesco a farcela ad arrivare in tempo? Domandone proprio per le 4 ore a disposizione mi consigli di fare la 40/66/93/25 più scorrevoli e lunghe ma credo più battute (250 miglia) o riesco a tagliare nel deserto deviando a dx dalla 66 e prendendo la 149, percorso più breve ma credo meno battuto e meno scorrevole (220 miglia)?? Poi con calma passo Hoover Dam e vado a LSV a dormire.
        Spero di aver migliorato con i tuoi consigli il tour che comunque resta sempre pesante ma che non credo di ripetere in futuro e ti ringrazio per la descrizione degli itinerari presenti nel sito (ho sbagliato a prendere le guide bastano quelli per sapere cosa fare)
        grz ancora per i tuoi futuri consigli

        Rispondi
        • 1) consiglio di approfondirne uno, visto il lungo viaggio che dovrai fare. Per la scelta puoi aiutarti con questo link per la Mojave Preserve e con questo per il Joshua.
          2) sì, confermo che godersi la UT-9 possa essere la cosa migliore.
          3) difficile darti opinioni precise sugli orari, le variabili sono infinite! Però penso di sì, anche perché dovrebbe aiutarti il fuso orario. In ogni caso visiterei il parco del Bryce di buon'ora e lo lascerei nella tarda mattinata per essere sicuro.
          4) secondo me sei un po' stretto per i due tour di Antelope, ma se tutto va bene dovresti farcela. Di solito il tour dell'Upper dura 1.30/1.50 ore compresi gli spostamenti che ti portano e riportano a Page. Da lì devi riprendere la macchina e spostarti all'ingresso del Lower, che comunque è vicino. Anche qui mi raccomando con la precisione degli orari.
          5) col Suv non avrai problemi a guidare lungo la Valley Drive secondo me. Però se non ti senti sicuro o vuoi vedere anche zone del parco limitate ai tour, ti indico questo link. Se pernotti al The View, non dovrai entrare o uscire dal parco perché l'hotel è dentro il parco! Ne consegue che paghi l'accesso una volta e poi puoi fare tutti i giri che vuoi anche la mattina dopo.
          6) direi che riuscirai a percorrere la Desert View. Dopo Tuba City puoi raggiungerla seguendo questo itinerario. Solo che dovrai calcolare bene i tempi: al mattino Monument, poi passaggio dal Coal Mine Canyon e presumibilmente nel primo pomeriggio passaggio dalla Desert Drive.
          7) il tuo programma per il Grand Canyon è molto ambizioso ma mi sembri molto determinato a vedere tutto sfidando la fatica, dato che la sera dovrai addirittura arrivare a LV! Anche stavolta non me la sento di darti risposte certe sui tempi di spostamento, ma se hai verificato che i tempi del tour in elicottero e di spostamento in auto dal South rim al West Rim te lo permettono, direi che va bene, poi ci racconterai com'è andata 🙂 La strada consigliata dall'organizzazione del West Rim provenendo da South Rim è la seguente:

          Total Miles: 242
          South on AZ-64 : 56 miles
          West on I-40 to Kingman: 116 miles
          North on Stockton Hill Road: 42 miles
          Right turn (North) on to Pierce Ferry Road: 7 miles
          Right turn (East) on to Diamond Bar Road: 21 miles
          **Diamond Bar Road will end at the only entrance to Grand Canyon West, which is the Grand Canyon West Airport. ▲▲ Approximate Travel Time: 4hrs 35mins


          itinerari viaggi-usa

          Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

          Rispondi
          • GRZ ancora
            1) la famiglia farà la sua scelta tra i due
            2) salto valley of fire visto che poi perdo un'ora per il fuso arrivando a zion
            3) grz per il fuso orario di arizona navajo nation non lo sapevo e questo va a mio favore
            4) antelope ci sto con orari anche se i tour operetor che ho contattato sono dei .... . (apertura mentale minima). I tour che ho prenotato h. 9 low e ore 12 upp hanno il ritrovo uno di fronte all'altro (devo attraversare la strada) ma in ogni caso richiedono 1,5 h prima il check (??) vorrei sapere cosa faccio in quel periodo?
            5) fantastico non sapevo che the View fosse già all'interno del parco ma con un'ora in più visto il fuso e quindi posso godermelo come sera e mattina
            6) viaggio definito preciso come descritto e guadagnando un'ora ancora meglio
            7) in questa giornata mi strasformo in schumi perche' credo che l'ultimo tour in elicottero con discesa a fondo canyon e barca sia il più bello. lo sky walk l'ho escluso per le recensioni che ho letto (costo, no foto, chiuso per tempo brutto) anche se mi affascinava tantissimo.
            grz ancora e ti farò sicuramente sapere com'è andata
            dove devo scriverti??

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.