Utah Mighty Five: i cinque meravigliosi parchi dello Utah

Maggio 7, 2020 /
Utah Mighty Five

Bryce Canyon, Zion, Arches, Capitol Reef e Canyonlands: questi sono i cinque parchi nazionali dello Utah, vanto naturalistico e paesaggistico che conta ogni anno migliaia di visitatori e che rientra nel Grand Circle, l’itinerario che include alcune delle meraviglie naturali più affascinanti del SouthWest, chiamato così proprio perché forma un immaginario cerchio sul territorio.

Potrete attraversare gli Utah Mighty Five in auto, fare bellissime escursioni a piedi o in mountain bike. Vediamo allora di conoscere un po’ più da vicino i cinque famosi parchi dello Utah.

Mappa dei parchi dello Utah

Bryce Canyon: un anfiteatro scolpito dalla natura

Bryce Canyon

Le rocce alte e frastagliate (i celebri pinnacoli chiamati hoodoos) disposte in modo simile a un anfiteatro al limitare della foresta e i numerosi cunicoli in grado di creare veri e propri labirinti fanno del Bryce Canyon il parco più conosciuto dello Utah, tanto da renderlo praticamente una tappa fissa di ogni on the road nei parchi americani.

La particolare conformazione delle rocce è dovuta all’erosione degli agenti atmosferici sull’altopiano Paunsaugunt, e la colorazione tipica rosso-arancio con sfumature bianche rende il paesaggio di un effetto unico al mondo. Le foreste di abeti, pini e ginepri fanno sì che la zona sia popolata anche da diverse specie animali, soprattutto uccelli e mammiferi.

Per avere un’idea generale di quello che Bryce ha da offrire vi basterà parcheggiare l’auto in uno dei suoi punti panoramici, e prendervi il tempo di ammirare la bellezza che vi circonda. Ma se avete più tempo potrete anche inoltrarvi in profondità, lungo uno dei suoi tanti sentieri, così da ammirare da vicino i suggestivi hoodoos.

La nostra guida per visitare Bryce Canyon

Zion: fra pareti rocciose e boschi verdeggianti

zion-national-park-01

Allo Zion National Park troverete un paesaggio nettamente diverso. Qui il Virgin River ha scavato uno dei canyon più spettacolari al mondo, dove imponenti monoliti di un rosso acceso si ergono maestosi su boschi e valli verdeggianti.

Questo, più di ogni altro fra i parchi dello Utah, è il paradiso degli escursionisti e di chi ama le scalate. Meno soddisfazioni ci saranno per chi intende visitarlo on the road, perché la parte del canyon principale durante la bella stagione non è percorribile in auto (solo in navetta), anche se potrete comunque consolarvi (si fa per dire) con 2 scenic byway:

  • la UT-9 Mount Carmel Highway, strada panoramica che si incunea lungo un canyon scavato da un affluente del Virgin River.
  • Kolob Canyons, sezione separata del parco che regala una vista splendida con il minimo sforzo.

La nostra guida a Zion National Park

Arches: l’architettura naturale

itinerario las vegas yellowstone

Arches National Park possiede la maggior concentrazione di archi naturali al mondo, peculiarità che conferisce al parco un fascino unico. Gli spettacolari archi di roccia rossa sono infatti una delle principali ragioni che spingono molti visitatori verso la vicina cittadina di Moab, ubicata in uno dei contesti naturali più fortunati di tutti gli Stati Uniti d’America.

Visitare il parco è un’esperienza alla portata di tutti. Chi ama le escursioni potrà avventurarsi alla scoperta degli archi più remoti, ma anche chi può permettersi solo una fugace visita on the road verrà ricompensato dagli splendidi panorami che si possono ammirare sulla Arches Scenic Drive, la bellissima strada panoramica del parco.

Il simbolo più riconoscibile del parco è lo scenografico Delicate Arch, che si raggiunge con una passeggiata di quasi 5 km (a/r) ma può essere avvistato anche punti panoramici più distanti e più facili da raggiungere. Gli archi non sono l’unico elemento di interesse di questo parco, basti pensare ad esempio alla zona di Courthouse Towers, dove imponenti monoliti emergono slanciati dal terreno, dando l’impressione di una skyline di una città moderna.

La nostra guida ad Arches National Park

Capitol Reef: fra villaggi storici, canyon e frutteti

capitol reef

Capitol Reef National Park è generalmente meno visitato, ma questo non significa che rivesta necessariamente un interesse minore. Non a caso viene definito “uno dei segreti meglio conservati dello Utah” e attira soprattutto chi rifugge il turismo di massa.

I patiti di storia troveranno motivi di interesse nelle tracce del passato mormone e indiano che ancora segnano queste terre, tuttavia sono le bellezze naturali a rendere questo parco fuori dal comune: il suo caratteristico paesaggio vede le imponenti pareti rocciose della maestosa barriera monoclinale Waterpocket Fold adagiarsi sui vigneti dell’antico insediamento mormone di Fruita, creando un contrasto di colori davvero suggestivo.

Anche questo parco, come Arches, è perfettamente godibile sia in auto, grazie a ben 2 strade panoramiche (UT-24 e Capitol Reef Scenic Drive), sia a piedi, grazie a numerosi sentieri che permettono di avventurarsi all’interno di canyon stretti (slot canyon), ammirare archi naturali e altre inaudite conformazioni rocciose.

La nostra guida a Capitol Reef National Park

Canyonlands: labirinti infiniti di canyon

canyonlands-mesa-arch

Il Parco Nazionale di Canyonlands è un terreno immenso suddiviso in 3 distretti: Island in the Sky, Needles e The Maze. Il primo è quello più famoso e anche più facile da visitare (si trova a poco più di mezz’ora di distanza da Moab) ed è la scelta ideale per chi vuole ammirare gli splendidi scorci di questo parco senza fare la fatica di lunghe escursioni.

La strada principale del parco costeggia infatti il crinale dell’altopiano, regalando numerosi punti dove fermarsi e scattare foto memorabili. Fra queste non può certo mancare quella di Mesa Arch, un altro famoso arco naturale che, quasi come un quadro, incornicia un panorama splendido, dove l’orizzonte sembra perdersi all’infinito.

Gli amanti delle escursioni a piedi potranno ripiegare sul distretto di Needles, conosciuto per le sue particolari conformazioni rocciose a “spillone”, mentre molta più preparazione occorrerà a chi vuole inoltrarsi in The Maze, una terra ancora aspra e dal sentore di inesplorato.

La nostra guida a Canyonlands

Consiglio: hai bisogno di un itinerario collaudato e pronto all'uso? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro!

Come visitarli tutti e 5 con un tour

Volete inserire tutti e cinque i parchi all’interno del vostro viaggio ma vi sembra un po’ complicato? Volete evitare la fatica di crearvi da voi un itinerario turistico? Nessun problema, esiste un bel tour organizzato che in 6 giorni vi permette di esplorare tutti i parchi dello Utah, con partenza e ritorno a Salt Lake City.

Clicca qui per informazioni sul tour dei parchi dello Utah.

Cos’altro?

Sarebbe veramente un errore pensare che le bellezze naturali dello Utah si limitino esclusivamente agli Utah Mighty Five, questo incredibile Stato è infatti davvero ricco di parchi minori, strade panoramiche e point of view scenografici. Per favi un’idea di quello che lo Utah ha da offrire vi rimando alla nostra pagina dedicata allo Stato:

Utah: tutti gli itinerari per esplorare lo Stato


Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?


Avatar
Viaggi-USA

La tua guida alle vacanze negli Stati Uniti d'America, con itinerari, consigli e dritte per visitare città, parchi e molto altro.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES
Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.