Viaggi-USA.itRoute 66Kingman: tappa strategica lungo la Route 66 in Arizona
Arizona Itinerari USA Route 66 West Coast

Kingman: tappa strategica lungo la Route 66 in Arizona

Cosa vedere a Kingman

Il cartello di benvenuto a Kingman, che la decreta come il cuore della Route 66, è forse un po’ troppo altisonante sia geograficamente (il punto centrale è ad Adrian in Texas) sia per le attrazioni che, anche se non sono certamente da sottovalutare, non arrivano ad essere così iconiche come molte altre che si possono trovare lungo il percorso della Mother Road.

Nonostante questo, fermarsi a Kingman è consigliato sia per la sua posizione strategica lungo il percorso della Route 66 (molto vicino al confine con la California), sia perché ospita uno dei musei più curati sulla storia della strada più famosa degli USA.

Piccola curiosità

Nella chiesa metodista di questa città si sposarono Clark Gable e Carole Lombard prima iniziare la loro luna di miele nella caratteristica cittadina di Oatman.

Dove si trova e come arrivare

Kingman Cosa Vedere

Come detto, Kingman si trova lungo il corso della Route 66 in Arizona e viene spesso toccata negli itinerari classici della West Coast, rappresentando un interessante punto d’appoggio per chi vuole visitare Grand Canyon o è diretto verso Los Angeles o la zona del Joshua Tree National Park. Le città importanti più vicine sono Williams (circa 1 ora e 45 minuti di macchina), Las Vegas (circa due ore) e Flagstaff (circa 2 ore e 10 minuti).

Cosa vedere a Kingman

Historic Route 66 Museum

Kingman Cosa Vedere

Questo è sicuramente il motivo principale per cui visitare Kingman. Se avete tempo solo per visitare un’attrazione vi consiglio di fermarvi al Powerhouse Visitor Center che ospita quello che, a mio avviso, è uno dei musei più completi sulla Route 66 che si trovano sulla Mother Road. Il museo è al secondo piano del palazzo e al suo interno ospita, oltre alle immancabili informazioni storiche, molte foto d’epoca, murali e diorami con manichini a grandezza naturale che riescono a far immedesimare molto bene il visitatore nel clima dell’epoca.

Il prezzo per accedere al museo è di soli 4$ a persona ma, quando lo visitammo, un simpatico signore all’entrata, una volta saputo che venivamo dall’Italia (sentendo che il nostro accento non era proprio locale) non ci fece pagare nessun tipo di biglietto. Oltre all’esposizione, potrete vedere in un piccolo cinema ricavato da una sezione del museo un documentario di circa un’ora che ripercorre la storia della Route 66. Prima dell’uscita è anche possibile visitare un’esposizione dedicata a una tipologia di macchine elettriche abbastanza curiose che prende il nome di Route 66 Electric Vehicle Museum.

Mohave Museum of History and Arts

Cosa vedere a KingmanIl museo ha l’obbiettivo di preservare e tramandare la storia di questa parte dello stato. Dagli indiani fino all’arrivo dei primi europei, proseguendo con lo sviluppo economico e industriale dell’area, attraverso documenti, mappe, fotografie dell’epoca e memorabilia curiosi, riuscirà a rendervi bene l’idea di tutti i passaggi storici che hanno portato questa zona a diventare quella che è adesso. Per accedere è necessario pagare un biglietto di 4$. All’esterno sono presenti murales, vecchi attrezzi da minatori e un vagone ferroviario risalente agli anni ’20.

Sotto l’egida del museo è anche la Bonelli House (430 East Spring Street, meno di 5 minuti in macchina) una dimora storica della città. Costruita nel 1915 con una pietra vulcanica del luogo, oggi è stata completamente ristrutturata e ospita al suo interno oggetti e accessori d’epoca appartenuti alla famiglia che edificò e abitò la casa.

Desert Diamond Distillery

Kingman Cosa VedereAmanti dei superalcolici questo potrebbe essere il posto giusto per voi! In questa distilleria artigianale, a due passi dall’aeroporto di Kingman, si producono vodka e ben quattro diversi tipi di rum. Oltre a visitare il negozio potrete intraprendere due tipi di attività:

  • Degustazione di vodka e rum (10$ a persona)
  • Tour dietro le quinte (5$ per persona): per scoprire come si svolge il lavoro in una distilleria artigianale

I proprietari sono molto gentili e disponibili a darvi tutte le informazioni di cui avrete bisogno, a rispondere alle vostre curiosità, e a guidarvi nell’acquisto migliore per voi (o per i vostri amici che sono rimasti a casa).

Metcalf Park – Locomotive Park

Kingman ArizonaUna volta usciti dal museo della Route 66 potreste avere voglia di farvi due passi all’aperto (se l’orario e il clima dell’Arizona lo consentono) e fare una passeggiata in questi parchi a due passi dal Powehouse Visitor Center e dal Mohave Museum. Il Metcalf Park dispone anche di una postazione con tavolini all’aperto, ideale se avete con voi il pranzo e volete mangiare all’aperto, mentre il Locomotive Park, come potrete intuire dal nome, è noto per ospitare una vecchia ed enorme locomotiva a vapore e un piccolo memoriale dedicato ai cittadini di Kingman che morirono durante la Guerra del Vietnam e di Corea.

Kingman Railroad Museum

Cosa vedere a KingmanSi trova all’interno della stazione dei treni di Kingman. Almeno per me la sorpresa più gradita di questo piccolo museo è stata la stanza dedicata interamente ad un plastico ferroviario piuttosto grande in cui è riprodotta anche parte della stessa città e su cui viaggiano diversi modellini di treno. Quasi obbligatoria è anche una foto di fronte ai due murales disegnati sopra le grandi cisterne che campeggiano all’ingresso del museo che raffigurano una locomotiva e il classico benvenuto in città.

Dintorni di Kingman

Quando una città come Kingman si trova lungo il percorso della Route 66, le cose interessanti da vedere non si esauriscono all’interno del perimetro cittadino, ma anche i dintorni, nella maggior parte dei casi, possono regalare qualche perla nascosta. Andiamo a vedere in questo caso cosa ci aspetta.

Hualapai Mountain Park

Cosa vedere a KingmanSe avete voglia di sgranchirvi un po’ le gambe immersi nella natura osservando dei bei panorami potrete raggiungere l’Hualapai Mountain Park (che ospita anche un campeggio) dove avrete la possibilità di intraprendere alcuni sentieri fra i boschi e ammirare la vallata e il deserto circostante. Per accedervi è necessario pagare un biglietto di circa 7$. Se avete tempo a disposizione, e volete cercare un po’ di refrigerio naturale al posto dell’aria condizionata, è una destinazione, a mio avviso, da prendere in considerazione.

Cool Springs Station – Sitegrave Pass – Oatman

Kingman Cosa VedereQuando inizia la sua salita verso la montagna, il tratto di Route 66 che da Kingman vi porterà alla rinomata Ghost Town di Oatman (oggi più viva che mai) ha il funesto soprannome di Bloody 66. Questo a causa dei numerosi incidenti che si sono verificati nel passato per via delle varie curve a gomito e della strada che diventa più stretta man mano che ci si avvicina al Sitegrave Pass, da cui si possono comunque ammirare degli splendidi panorami (o meglio il passeggero potrà ammirarli, visto che il guidatore è meglio che stia concentrato il più possibile sulla strada).

Prima che la strada inizi a salire non lasciatevi sfuggire l’opportunità di farvi una foto davanti alla vecchia stazione di benzina Cool Springs, che è stata completamente restaurata dopo anni di abbandono. Queste attrazioni dall’aspetto vintage sono uno dei principali motivi per cui la Route 66 ha ancora così tanto fascino e continua ad attirare visitatori da ogni parte del mondo.

Giganticus Headicus at Antares Visitor Center

Kingman Cosa vedereAd Antares (circa 20 minuti in macchina a nord di Kingman) nel pittoresco Visitor Center della cittadina, troverete una delle tipiche attrazioni kitsch della Route 66. Stiamo parlando del Giganticus Headicus: ovvero la scultura di un’enorme testa verde costruita in tempi relativamente recenti da un’artista di nome Gregg Arnold utilizzando i materiali più disparati. Si trova accanto ad un negozio di souvenir ricavato da una vecchia stazione di benzina (in cui, oltre all’immancabile materiale vario sulla Route 66, troverete delle riproduzioni del Giganticus Headicus stesso). Vale sicuramente la pena fermarsi per una foto ricordo.

Dove mangiare

Segnaliamo due ristoranti che rappresentano la tipica atmosfera della Mother Road:

  • Mr. D’z Route 66 Diner (105 E Andy Devine Ave): questo diner dai colori sgargianti è consigliato per chi vuole rifocillarsi tornando indietro nel tempo, agli anni ’50.
  • Dambar & Steak House (1960 E Andy Devine Ave): ristorante molto rinomato in città. Se volete mangiare una buona bistecca nella migliore tradizione delle Steak House americane allora siete nel posto giusto.

Dove dormire a Kingman

Route 66 dove dormire
Foto di Birgit

Fra gli alloggi disponibili a Kingman ve ne segnalo due facenti parte di grandi catene alberghiere (per chi vuole andare sul sicuro), e un motel che è una vera e propria istituzione della Route 66.

Fanno parte della prima categoria il moderno La Quinta Inn & Suites Kingman, che offre camere ampie e una piscina al coperto, e il Best Western Plus King’s Inn and Suites, un albergo curato in una comoda posizione vicino al percorso della Mother Road, con una grande piscina all’aperto e una più piccola al coperto. Entrambe queste soluzioni offrono il parcheggio gratuito.

Se invece volete dormire in un alloggio caratteristico, allora non dovrete far altro che recarvi all’El Trovatore Motel. Una grande torre con una colorata scritta al neon vi avvertirà che siete arrivati nel posto giusto. Questo Motel si caratterizza sicuramente per i suoi murales esterni che riproducono la mappa della Route 66 e alcuni fra i personaggi famosi e le storie che hanno reso questa strada leggendaria.

Tutti gli alloggi di Kingman

Se invece non avete in programma di dormire a Kingman, ma volete avere un’idea generale di quelle che possono essere le varie opzioni nei dintorni lungo il percorso della Mother Road, vi invito a leggere il nostro articolo dedicato cliccando sul link sottostante.

I migliori alloggi lungo la Route 66

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

4.83/5 (6)
Filippo Nardelli

Filippo Nardelli

Laureato in Storia dell'America del Nord e da sempre innamorato degli Stati Uniti.

Lascia un Commento

Disclaimer: I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



 

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...