HomeCittà USASan Francisco Guida di ViaggioEscursioni da San FranciscoDa San Francisco a Muir Woods National Monument: alla scoperta delle Sequoie giganti
Città USA Escursioni da San Francisco San Francisco Guida di Viaggio

Da San Francisco a Muir Woods National Monument: alla scoperta delle Sequoie giganti

Da San Francisco a Muir Woods
Tour da San Francisco a Muir Woods: itinerario lungo la Marin County

Non molti lo sanno ma nei dintorni di San Francisco (a circa 40 minuti d’auto), si trovano le sequoie giganti di Muir Woods National Monument, un parco dove potrete ammirare i maestosi giganti della natura caratteristici dei paesaggi boscosi della California. Oggi vi parliamo di un itinerario che, passando attraverso il celebre Golden Gate e la pittoresca Sausalito, arriva fino alla splendida foresta protetta della Contea di Marin.   

Da San Francisco verso Muir Woods, attraversando il Golden Gate e Sausalito

California top 10 san FranciscoÈ nella zona della Bay area a nord di San Francisco (detta anche Frisco) che oggi ci rechiamo, al di là del mitico Golden Gate bridge, il famoso ponte dall’inconfondibile color arancione. La nostra meta è una meraviglia naturale, il Muir Woods National Monument, ma prima di raggiungerla faremo qualche doverosa sosta. Siamo nella contea di Marin, una delle più benestanti degli Stati Uniti, che affascina i visitatori per la sua biodiversità che va dalla costa alle zone boschive passando per i bacini idrici. San Rafael è il capoluogo di questo gradevole angolo californiano il cui simbolo è la Mission San Rafael Arcangel (1104 5th Ave.).

In questa contea forse la cittadina più celebre è la pittoresca Sausalitoche si trova ad appena nove minuti a nord del Golden Gate; è un’area residenziale, molti anni fa un umile villaggio di pescatori, in cui si può scegliere di passeggiare lungo la gradevole Marina con negozi, ristoranti e house boat (barche-abitazioni sull’acqua), come pure lungo la Main Street, la strada principale del centro, oppure al Marin Gateway shopping center (190 Donahue St.). E non c’è niente di meglio di una sosta in uno dei tanti ristoranti affacciati sull’oceano.

Tour Da San Francisco a Muir WoodsAffianchiamo la baia di Richardson, un’importante area dove vivono uccelli residenti e migratori e dove viene prestata la massima attenzione al delicato ecosistema legato alla vita di pesci, molluschi, mammiferi marini e foche grigie. Per via della complicata struttura e della mancanza di profondità della baia (6 metri), è permesso solo l’uso dei kayak e di piccole imbarcazioni mentre lungo il suo perimetro si può dare libero sfogo alla pratica del biking e dell’hiking.

Entriamo poi nella grande Golden Gate National Recreation Area, un paradiso naturale e costiero che si estende per più di 323 km quadrati circondato dalla baia di San Francisco. Questa zona comprende il Presidio, un luogo naturale boschivo e collinare dove poter ammirare il panorama della baia, la famosa ex-prigione di Alcatraz (una delle tantissime attrazioni di San Francisco) e il Monte Tamalpais o Mt.Tam (3801 Panoramic Hwy.), il più alto della contea, visibile anche dalla città, dove si possono compiere scalate e si può andare in bicicletta all’interno dell’omonimo Mt.Tamalpais State Park.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

Ci dirigiamo poi nel paese di Mill Valley sulla sponda nord-ovest della baia di Richardson alle pendici del suddetto monte. In paese si possono visitare i giardini botanici (436 Edgewood Ave.) dove crescono piante native, cioè esistenti in California prima dell’arrivo dei colonizzatori. Il clima di quest’area è caratterizzato da inverni umidi, estati secche e dalla tipica foschia della costa nord californiana (quella suggestiva nebbia che avvolge anche San Francisco e fa magicamente velare, scomparire e apparire il Golden Gate bridge).

Visita a Muir Woods National Monument

Muir Woods CaliforniaDa Mill Valley siamo vicini alla nostra già citata destinazione, Muir Woods National Monument (1 Muir Woods Rd.), una foresta rigogliosa al cui interno si ergono imponenti “sequoie della costa” denominate redwoods. Questo parco, che si estende per 2,24 km quadrati con 6 miglia di camminamenti, è stato creato il 9 gennaio 1908 e quello stesso giorno il presidente Theodore Roosevelt lo dichiarò monumento nazionale. Il nome Muir è stato scelto in onore dello scozzese-statunitense John Muir, naturalista, geologo e filosofo ambientale. All’esterno dell’edifico adibito a cafè, è stata scolpita in sua memoria una statua in legno che lo raffigura.

Data la posizione del parco vicino all’oceano Pacifico, in alcune ore della giornata la foresta è coperta da uno strato di nebbia che contribuisce a creare un ambiente umido. Questo permette alle piante di crescere e di averne beneficio in modo particolare nei periodi secchi. In questo ambiente naturale, piovoso d’inverno e secco d’estate, si ha una temperatura media annuale che va dai 4 ai 21 gradi. È possibile visitare quest’area verde tutto l’anno, con apertura alle 8 di mattina e chiusura variabile in base alla stagione.

Muir Woods Cosa VedereÈ bene considerare almeno due o tre ore per avere una buona idea del parco e godere di ciò che ha da offrire. L’ingresso è a pagamento (10 dollari dai 16 anni in sù) ma vi assicuriamo che sono soldi ben spesi. Al Visitor Center (1 Muir Woods Rd.), oltre a chiedere informazioni e la mappa del parco, si acquistano i biglietti d’ingresso, si tengono mostre, si vendono libri e si possono fare acquisti. E’ importante ricordare che 30 minuti prima della chiusura del parco il Visitor Center non è più aperto. A disposizione dei visitatori c’è anche il Trading Post cafè & gift shop dove si possono acquistare cibo e souvenir mentre al cafè si trovano cibo e bevande ed esposizioni permanenti di foto storiche.

In vari momenti della giornata c’è la possibilità di ascoltare i racconti dei ranger e dei volontari; durano una quindicina di minuti, oppure si può optare per un tour di gruppo di un’ora o per un tour privato. Non appena si passa sotto l’insegna d’ingresso del parco incomincia l’avventura. I camminamenti dotati di staccionata indicano il percorso da seguire e poco dopo i raggi del sole cominciano ad essere meno penetranti, riescono solo a fare “capolino” perché le cime diventano alte e la foresta si infittisce, spesso il naso va all’insù per scattare una foto o semplicemente per ammirare la gloriosa natura in cui si è immersi.

Itinerario Da San Francisco a Muir WoodsE quando si incontrano i giant redwoods, gli esemplari più importanti in larghezza, ogni angolo cavo delle cortecce è un occasione per addentrarsi all’interno di quei magnifici esseri viventi. Ponticelli di legno e il corso d’acqua Redwood Creek che costeggia una parte del parco, completano uno scenario coinvolgente. La natura è capace di emozionare e questo è un luogo in cui non si può far altro che ringraziare il creato per questo dono.

Le “sequoie della costa”, parenti delle sequoie giganti che troviamo sempre in California ma più a est (come non ricordare la bellezza maestosa di Sequoia National Park), non si trovano solo qui ma si estendono dalla contea di Monterey in California fino alla costa dell’Oregon più a nord. Possono vivere mediamente da 500 a 800 anni, anche oltre 1000-1200 anni, continuano a crescere e sono gli alberi più alti sulla terra; possono raggiungere un’altezza di 115 metri senza tener conto delle radici (all’interno di questo parco il più alto esemplare raggiunge i 79 metri).

Muir Woods Cathedral Grove

Muir Woods Cathedral GroveNel Muir Woods si trovano anche allori della baia della California, aceri dalle grandi foglie, felci, tanok (alberi sempreverdi appartenenti alla famiglia del faggio) e non mancano anche funghi. Nella zona denominata Cathedral Grove si trovano gli esemplari più alti del parco. In quest’area il 19 maggio 1945 accadde un evento storico degno di nota. I delegati delle Nazioni Unite, che in quel periodo stavano tenendo un meeting a San Francisco, si incontrarono qui per tenere una cerimonia commemorativa in omaggio al presidente Franklin Delano Roosevelt morto il 12 aprile 1945, uno dei fondatori delle Nazioni Unite.

Cathedral Grove Muir WoodsE proprio a Muir Woods decisero di ricordarlo, non solo perché è una località vicino a San Francisco ma per la conoscenza, l’attenzione e la passione che Roosevelt nutriva per gli alberi e gli ambienti boschivi. Aveva lavorato sodo per assicurarsi che le Nazioni Unite tenessero in considerazione la preservazione ambientale e il valore delle risorse naturali. Nella zona di Cathedral Grove dal 1995 si trova una targa commemorativa in suo onore.

Fauna di Muir Woods

Muir WoodsAll’interno di questa foresta l’attenzione dei visitatori viene catturata anche dal passaggio dei cervi che non sembrano affatto disturbati dalla presenza dei visitatori. Inoltre, gli appassionati o studiosi di fauna locale possono cercare di avvistare salmoni dorati, trote iridee, gufi maculati del nord, picchi, cervi, talpe-toporagno americane (la più piccola specie di talpa), scoiattoli grigi dell’ovest, scoiattoli striati di Sonoma, pipistrelli e con un pizzico di fortuna potrebbero vedere l’orso nero. Anche se qui ormai è raro avvistarlo siate certi che c’è e se avete il privilegio di incontrarlo ………. non fategli le “coccole”, non è molto socievole! Nella zona del Redwood Creek sono state avvistate le lontre di mare.

Informazioni e servizi

Cosa vedere fra San Francisco e Muir WoodsSe la natura e gli animali non bastano e desiderate qualcosa di più il parco offre ai visitatori sentieri con differenti livelli per praticare l’hiking. La magnificenza di quest’area non lascerà il visitatore deluso. Molta attenzione è rivolta ai bambini per i quali sono programmate attività a loro dedicate, come pure è rivolta alla salvaguardia dell’ambiente: all’interno del Muir Woods National Monument non è permesso portare il proprio amico a quattro o due zampe, né è possibile fare pic-nic, campeggiare, pernottare, fumare e avere la connessione telefonica.

Servizi sono disponibili nella Golden Gate National Recreation Area. Quindi, a chi desidera alloggiare in un campeggio, suggeriamo di contattare il Pantoll Campground (801 Panoramic Hwy.) adiacente al Mount Tamalpais State Park per un’immersione in un ambiente rustico, boschivo e dal panorama piacevole; il luogo ideale per gli amanti della natura, della tranquillità e della semplicità. Se amate la mountain bike seguite i percorsi segnalati per fare una bella e salutare pedalata. La mappa di tutta l’area che si riceve unitamente al biglietto d’ingresso fornisce dettagliate informazioni.

Muir Woods come arrivare?

Percorso in auto

Il viaggio in auto per Muir Woods è piuttosto semplice e breve, considerate una quarantina di minuti (one way) e mettete in conto che il passaggio sul ponte richiede un pedaggio (se avete una macchina a noleggio informatevi direttamente presso la compagnia). Vi raccomandiamo anche la nostra guida sul noleggio auto in USA.

Attenzione!
Dal 1 gennaio 2018 è obbligatorio prenotare in anticipo via web o telefonicamente un posto auto o uno spostamento con lo shuttle per entrare nel parco! Leggi tutte le info utili sulle varie opzioni a questo link, dove è anche possibile prenotare.

Trasporti per Muir Woods

Muir Woods è raggiungibile anche con trasporto pubblico tramite un collegamento in autobus. Mill Valley non è distante da graziose e rinomate località come Sausalito (12 minuti lungo la E. Blithedale Ave., US-101 S. e Bridgeway), San Francisco (30 minuti lungo la US-101 S.), Napa (52 minuti lungo la US-101 e CA-121 N.) e Sacramento (1 ora e 32 minuti lungo la S-101 N. e CA-121 N.).

Mill Valley è facilmente raggiungibile dall’aeroporto internazionale di San Francisco. Trasporti via traghetto da e per San Francisco si possono trovare a Tiburon, un paese che dista 17 minuti da Mill Valley. I collegamenti all’interno della Marin County possono essere fatti tramite la Marin Transit Bus Service, mentre se si vuole esplorare questa contea unendo la visita di San Francisco, Sonoma County e Contra Costa County basta affidarsi alla Golden Gate Transit e il gioco è fatto.

Tour per Muir Woods

Per semplificare il tutto potete avvalervi dei tour organizzati in partenza da San Francisco; ecco i 3 più popolari, uno fra questi è disponibile anche in lingua italiana:

Mill Valley: eventi, negozi, ristoranti e alberghi

Mill Valley San franciscoPer meglio ottimizzare il soggiorno in questo piacevole angolo di California ecco alcuni suggerimenti riguardanti eventi, negozi, ristoranti e alberghi a Mill Valley. Al Cushing Memorial Amphitheater, un anfiteatro naturale in cima al Mt.Tamalpais State Park (3801 Panoramic Hwy.), da maggio a giugno si tiene la Mountain Play, una serie di recite e spettacoli di vario genere, anche musicali, all’aperto in un bellissimo scenario naturale che già di suo vale la sosta. In agosto e settembre nel teatro all’aperto Old Mill Park (Throckmorton Ave.) viene messo in scena Shakespeare in the Park con rappresentazioni di opere del famoso drammaturgo inglese.

Sempre nello stesso parco in settembre va in scena il Mill Valley Fall Arts Festival con lo scopo di sostenere gli artisti e gli studenti emergenti nel campo dell’arte. Il biglietto permette di ascoltare musica, assistere a spettacoli di marionette e di racconta-storie, passeggiare tra le varie bancarelle, anche di cibo, e per i più piccoli partecipare ad attività di artigianato. Gli amanti dello shopping troveranno piacevole camminare lungo le stradine del centro città con graziosi edifici dalle facciate colorate intorno a Depot Plaza; altri due luoghi da segnalare in paese sono Strawberry Village (Frontage Rd.) e Alto Plaza Shopping Center (721 E. Blithedale Ave.).

In città non mancano punti di ristoro degni di nota per accontentare anche i palati più raffinati. Bungalow 44 (44 E. Blithedale Ave.) è il miglior ristorante di Mill Valley rinomato per i suoi piatti di carne e pesce cucinati con ingredienti locali stagionali. Nell’attesa di un tavolo, ubicato nel patio o nell’elegante sala, ci si può intrattenere nel vivace bar del locale.

Il miglior ristorante della contea di Marin è Buckeye Roadhouse (15 Shoreline Hwy.) dove in un ambiente elegante vengono serviti piatti della cucina americana contemporanea. Gustate le specialità della casa in un locale dallo stile raffinato country-californiano. Il locale ha un accogliente bar dallo stile rustico. Un ambiente “spagnoleggiante” è pienamente ricreato da El Paseo (17 Throckmorton Ave.), un esempio di missione californiana con muri in mattoni e un patio rustico nel giardino. In un accogliente sala si gustano pietanze i cui ingredienti provengono da contadini, allevatori e agricoltori della contea di Marin. Il San Francisco Chronicle lo ha definito uno dei migliori ristoranti della San Francisco Bay.

Consigli per il pernottamento

Solitamente, vista la vicinanza, si visita Muir Woods come parte del soggiorno a San Francisco, e in questo caso vi rimandiamo al nostro approfondimento dedicato all’argomento, con tutti i nostri consigli su dove cercare un hotel a San Francisco; se invece preferite avvicinarvi ulteriormente alla foresta di sequoie, consigliamo qualche accogliente albergo per pernottare vicino a Muir Woods.

Nascosto in un piccolo boschetto di redwoods ai piedi del monte Tamalpais è situato The Mill Valley Inn (165 Throckmorton Ave.) dal fascino europeo e charm cittadino nord californiano. Questo hotel dispone di 25 camere ben arredate e la presenza di elementi in legno. L’accogliente Tam Valley B&B (508 Shasta Way) apre le sue porte in un delizioso cottage con giardino e patio. Le stanze, decorate con elementi in legno, sono fornite di angolo cottura.

In prossimità della Richardson Bay si trova il raffinato Aqua Hotel (555 Redwood Hwy.) circondato dalla bellezza della baia e dal panorama circostante. Le camere sono arredate con un tocco zen rilassante, predomina il legno con colori bianco e chiari. Per maggiori informazioni sul paese potete recarvi al Mill Valley Chamber of Commerce & Visitor Center (85 Throckmorton Ave.). Lasciatevi trasportare dalla bellezza di questi luoghi, godetevi questo viaggio aggiungendo un altro tassello al vostro puzzle americano.

Muir Woods e dintorni

California top 10 big surIl Muir Woods National Monument è solo una delle tante meraviglie della California del nord che meritano sicuramente una sosta. Se possibile, consigliamo di non perdere il panorama lungo la strada costiera chiamata Coastal Highway (Highway 1), che parte da San Francisco e prosegue a sud fino a San Diego passando per Monterey, Carmel e Los Angeles offrendo scorci panoramici, alte scogliere, tramonti e l’osservazione della fauna marina.

Le attrattive principali del nord della California sono la baia di San Francisco, con la famosa omonima città soprannominata anche City by the Bay (città nei pressi della baia), la Greater Sacramento, l’area metropolitana della capitale e la Metropolitan Fresno, nei pressi della Sierra Nevada, più a est.

Per una natura incantevole vale la pena visitare la foresta di sequoie dell’omonimo Sequoia National park, il parco di Yosemite con pini, montagne e cascate, il Lago Tahoe, il più grande lago alpino d’acqua dolce del nord America condiviso in parte con lo stato del Nevada, e la catena montuosa della Sierra Nevada con il monte Whitney alto 4.421 metri.

Questa è anche la zona dei vigneti della Napa Valley, considerata una delle migliori regioni al mondo per la produzione vinicola. Da dicembre ad aprile si possono ammirare le balene grigie con un Whale watching tour nella baia di San Francisco mentre in estate e in autunno altre specie di cetacei percorrono la suddetta baia.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Marianna Licia e Paolo

Marianna Licia e Paolo

Ciao, siamo una famiglia romagnola al completo: Marianna con la sua passione per la geografia e il folklore, Paolo esperto di modellismo e bricolage, Licia appassionata di lingua inglese e di cucina. Al di là dei nostri spiccati interessi individuali, due passioni ci accomunano profondamente: la fotografia e il viaggiare, in modo particolare negli Stati Uniti. Ogni aspetto di questa terra ci incuriosisce e i suoi grandi spazi ci emozionano.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States

Dove dormire a Monument Valley

Viaggi-USA Newsletter

I nostri consigli di viaggio e le migliori offerte USA per email...