Cosa vedere a Page, Arizona: la città di Antelope Canyon e Lake Powell

Maggio 14, 2021 /
cosa vedere a page
Offerte Booking.com
Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

Page, piccola cittadina dell‘Arizona abitata da poche migliaia di abitanti, è in realtà un punto chiave di ogni tour della West Coast che si rispetti. La sua fortunata posizione geografica vicino al bordo del Glen Canyon (scavato dal Colorado River) la rende custode di una serie numerosa di tesori nei dintorni, troppi e troppo belli per il tempo che solitamente si ha a disposizione per la tappa.

A nostro parere, per godere a pieno dell’incredibile patrimonio naturale, ci vorrebbero almeno 2 giorni pieni e – udite udite – forse non basterebbero. Tuttavia, l’esperienza e le statistiche ci portano a dire che gran parte dei viaggiatori alla scoperta del loop dei parchi da Las Vegas non riesce a dedicare più di un giorno e una notte alla zona di Page. Cosa vedere dunque in un intervallo di tempo così limitato? Cosa ci perdiamo se decidiamo di trascurare Page in favore di altre mete turistiche?

Di questo luogo magico d’Arizona abbiamo già parlato più e più volte (anche in merito allo strano caso del fuso orario in Arizona, che qui si verifica) ma ora vogliamo fare una sintesi delle cose da vedere, delle attrazioni e dei luoghi di interesse nei dintorni, così da fornire una guida il più possibile completa alla vostra permanenza in zona.

Dove si trova Page, come arrivare e distanze

page dove si trova
Rainbow Bridge

La città di Page si trova nella contea di Coconino, nel nord dell’Arizona, nell’area meridionale desertica del Colorado Plateau, non lontano dal confine con lo Utah, a 2 passi dal fiume Colorado, lungo il quale si trovano alcune delle principali attrazioni della zona quali Horseshoe Bend, Glen Canyon e Marble Canyon. L’estensione della città, posta a un’altitudine di 1255 metri, è di 43 km quadrati, con una popolazione di circa 7500 abitanti (dati 2019 United States Census).

La posizione naturale particolarmente favorevole di questa cittadina le ha fruttato il soprannome di “The Center of Canyon Country“. Nonostante la città abbia il suo piccolo aeroporto municipale (Page Municipal Airport) tutti i turisti raggiungono Page con l’auto a noleggio, dopo essere atterrati da Las Vegas in Nevada (la più vicina fra le grandi città), Phoenix in Arizona, Los Angeles o San Francisco in California.

Solitamente si inserisce Page in un tour dei parchi americani più ampio, come tappa successiva a Bryce Canyon, oppure come tappa intermedia fra Monument Valley e Grand Canyon. Ecco le distanze da coprire in auto fra queste destinazioni:

  • Page – Bryce Canyon: 246 km, 2:40 circa
  • Page – Grand Canyon (South Rim): 212 km, 2:30 circa
  • Page – Monument Valley: 222 km, 2:30 circa

Clima di Page: periodo migliore per una visita

page usa clima

Page ha un clima arido e con poche precipitazioni, che risente della zona desertica in cui si trova. Di conseguenza le estati sono molto calde, con massime fra i 32 e i 35 gradi nei mesi di giugno, luglio e agosto, mentre gli inverni non risultano particolarmente freddi, con qualche occasionale nevicata.

Dal punto di vista delle temperature il periodo migliore per visitare Page e dintorni è individuabile in 2 fasce: la primavera e l’inizio dell’autunno, visto il clima più piacevole e non troppo caldo. Tuttavia, per ragioni di ferie, spesso non è possibile fare un viaggio a Page in questi periodi, e di conseguenza molti turisti decidono di visitare la zona durante l’estate, non facendosi scoraggiare dalle alte temperature.

Se preferite evitare i periodi più affollati, la stagione con meno turisti è quella che va da novembre a marzo, prima che inizi l’alta stagione e l’afflusso turistico. Tenete presente però che il periodo migliore per godervi i raggi di luce che si insinuano fra i pertugi dell’Antelope Canyon va solitamente da metà marzo alla prima settimana di ottobre.

Cosa vedere a Page: le attrazioni e i luoghi di interesse da visitare

C’è davvero l’imbarazzo della scelta, tanto che non sappiamo nemmeno da dove cominciare: è davvero difficile stilare una classifica secondo criteri di “bellezza” delle attrazioni di Page. Eccone una mappa sintetica:

Antelope Canyon

Page Antelope Canyon

Come già lascia intuire il titolo di questo articolo, è molto probabile che stiate cercando delle informazioni su Page perché è vostra intenzione visitare Antelope Canyon, lo slot canyon più famoso di tutta la West Coast, nonché il motivo per cui questa è una delle città più conosciute di tutta l’Arizona. Di questo gioiello naturale abbiamo parlato nel nostro articolo sull’Antelope Canyon, al quale vi rimandiamo: vi troverete le informazioni sull’indescrivibile geologia del canyon, ma soprattutto indicazioni su come visitarlo e cosa aspettarsi dall’escursione.

Come saprete, non è possibile entrare nel canyon in autonomia, ma solo con i tour organizzati dagli indiani Navajo, le cui agenzie si trovano tutte lungo le vie principali di Page. Di qui partono le jeep che, nel giro di mezz’ora, vi porteranno all’ingresso del canyon tramite una strada battuta nel deserto.

Info sui biglietti per l’Antelope Canyon

Occorre ricordare inoltre la distinzione tra Upper Antelope Canyon e Lower Antelope Canyon: il più visitato è l’Upper Antelope Canyon, mentre il Lower Antelope Canyon è meno caotica e un po’ più scomodo da esplorare (ci sono passaggi da fare su scale). Infine, un po’ più lontano da Page, c’è anche l’Antelope Canyon X, una sezione del canyon ancora meno nota, poco frequentata e quindi adatta a chi vuole godere dell’unicità dello slot canyon senza la calca dei turisti.

I tour per visitare Lower Antelope partono direttamente all’ingresso del canyon, che è raggiungibile in auto (a 10 min da Page) e si trova nelle immediate vicinanze della deviazione dalla strada principale per l’Upper Antelope Canyon.

Horseshoe Bend

Page horseshoe bend

Di questo portento della natura plasmato dalla potenza delle acque del Colorado River abbiamo parlato nel nostro articolo di approfondimento intitolato “Horseshoe Bend: alla scoperta di un miracolo della natura”. Ormai tutti conoscono questo scenografico meandro del Colorado… e pensare che fino a qualche anno fa alcune guide turistiche addirittura lo ignoravano! Noi crediamo sia secondo solo ad Antelope Canyon e che meriti senza dubbio una visita.

Lo si raggiunge a piedi, lasciando la macchina in un parcheggio che si trova lungo la Highway 89 in direzione sud-ovest, a 10 minuti di macchina dal centro di Page. Dal 2019 per poter lasciare la macchina è necessario pagare 10$. Dal parcheggio dovrete poi percorre un sentiero che vi porterà ad una terrazza panoramica da cui si potrà ammirare tutta la zona.

Lake Powell

lake powell page

Se venite da Las Vegas, lo incontrerete sulla vostra sinistra prima di arrivare a Page, e non riuscirete a resistere all’impulso di dargli almeno un’occhiata: Lake Powell è un enorme bacino artificiale che ha dato luogo a uno splendido labirinto acquatico di canyon di roccia rossa, angusti meandri navigabili, spiagge solitarie e incontaminate e archi naturali, uno su tutti il famoso Rainbow Bridge National Monument. Ci si può accontentare di una visita rapida a Wahweap Marina, oppure del panorama sopraelevato che si gode da Wahweap Overlook, o ancora si può decidere di salire su un battello al porto e esplorare Lake Powell in crociera.

Esistono anche dei tour aerei in partenza da Page, che sono l’ideale per chi voglia godere di visuali sul lago altrimenti impossibili. Molti di questi sorvolano anche l’Horseshoe Bend, meraviglia naturale che dà sicuramente il meglio di sé quando viene osservata a bordo di un elicottero o di un aereo. Per sapere quali sono i tour disponibili, clicca sul link sottostante.

Tour aerei disponibili a Page

Glen Canyon Dam

Il lago si trova nella Glen Canyon National Recreation Area, e nelle vicinanze sorge la grande diga che lo ha generato: la Glen Canyon Dam, che è il motivo per cui nel 1959 è stata fondata la città di Page, vera e propria “company town” dove alloggiavano gli operai.

Curiosità
Se volete vedere dove soggiornavano di preciso, andate nel centro di Page e cercate la 8th Avenue, che è chiamata la Street of Little Motels. Ci sono alcune strutture old style da vedere, come il Red Rock Motel, tutt’ora attivo.

page stati uniti red rock motel

La diga Glen Canyon Dam, sulla quale passerete in auto per raggiungere Page, offre alcuni scorci davvero vertiginosi ed è visitabile al suo interno presso il Carl Hayden Visitor Center, una struttura davvero bellissima, come se ne vedono raramente nei parchi nazionali.

Se non siete interessati alla visita, potete raggiungere alcuni point of view che vi permettono di vedere il profondo canyon scavato dal Colorado e l’imponente barriera della diga. Noi vi consigliamo il Glen Canyon Dam Overlook, che si trova sulla Scenic View Road, deviando dalla Highway 89 circa un miglio dopo aver valicato la diga: con una brevissima passeggiata raggiungerete una terrazza panoramica orientata sul canyon e sulla diga.

Vermillion Cliffs e Paria Canyon

the wave
The Wave

Che cosa vedere a Page, se qui abbiamo deciso di stabilire per 2-3 giorni il nostro quartier generale alla scoperta della natura misteriosa dell’Arizona? Una possibile risposta è che si può visitare Vermillion Cliffs, il remoto parco naturale noto per ospitare il The Wave, luogo ai confini della realtà del cui fascino abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato alle attrazioni di Vermillion Cliffs. Per reperire tutte le informazioni utili a visitare questo parco, vi rimandiamo all’articolo sopra linkato, ma ci teniamo a ricordarvi che la visita di Vermillion Cliffs e Paria Canyon richiede molto tempo, adeguati mezzi di trasporto e una certa attitudine alle escursioni più avventurose.

Marble Canyon e Lees Ferry

marble canyon 01

Il Marble Canyon, che si trova a 64 miglia da Page, è uno dei tanti canyon della zona scavati dai rami secondari o dal Colorado River stesso, ma ha una particolarità: qui si trova Lees Ferry, l’unico punto navigabile del Colorado River per parecchie decine di chilometri, nonché ufficialmente il punto d’inizio del Grand Canyon.

In questa tranquilla valle nel cuore del canyon è possibile fare alcune escursioni via terra e via fiume, e percorrere i passi dei cercatori d’oro che qui fecero la loro fortuna. Per scoprire come arrivare a Lees Ferry e quali altri tesori naturali racchiude il canyon, vi rimandiamo al nostro approfondimento su Marble Canyon e Lees Ferry.

Grand Canyon Vista Point

grand canyon vista point

Per raggiungere Lees Ferry occorre percorrere la US-89 a sud di Page, scendere dalla mesa fino a Bitter Springs e poi deviare sulla variante US-89 A, che poi nella sua continuazione conduce verso Vermilion Cliffs e Grand Canyon North Rim. Bene, fate attenzione: 35 km a sud di Page, poco prima di questa deviazione, si trova il Grand Canyon Vista Point, un punto panoramico che vi permetterà di vedere dall’alto proprio la sezione iniziale del mitico Grand Canyon! Se avete voglia di comprare qualche manufatto indiano, qui troverete un mercatino con molte bancarelle.

Ecco le coordinate precise del punto panoramico. Come potete notare dalla mappa, se state facendo un viaggio da Page a Grand Canyon o viceversa ve lo troverete praticamente lungo l’itinerario.

Waterholes Canyon

waterholes canyon page

Questa è una delle escursioni meno conosciute di Page, e per questo motivo potrebbe essere una soluzione particolarmente azzeccata se vi avanza un po’ di tempo dopo la visita delle attrazioni principali. Come lo si raggiunge, e cos’è? Waterholes Canyon è uno slot canyon visitabile solo tramite un tour organizzato erogato dall’unica agenzia autorizzata. Il varco del canyon si trova praticamente sulla Highway 89, in corrispondenza di uno spiazzo che funge da parcheggio, 2 miglia a sud circa dopo il già citato parcheggio di Horseshoe Bend.

Dove mangiare a Page

Vi consiglio vivamente di andare a mangiare al Big John’s Texas BBQ (153 S. Lake Powell Boulevard) se volete fare un’esperienza di assoluta americanità. Si può mangiare all’interno oppure all’aperto condividendo il tavolo con altre persone, che è un’occasione per fare due chiacchiere con altri turisti o con la gente del luogo: noi abbiamo cenato dialogando amabilmente con una famiglia della Florida.

Mentre si gustano eccezionali piatti di carne alla griglia cotti negli affumicatori a vista, si assiste a un concerto di musica country dal vivo, il che contribuisce a creare un’atmosfera incredibilmente divertente. Lo staff inoltre è molto gentile e disponibile. Data la notorietà del ristorante, mettete in conto di fare un bel po’ di coda per avere il posto a tavola, oppure arrivate presto.

Dove dormire a Page: hotel consigliati

dove dormire a page hotel
Lake Powell Resort

Non dovreste avere particolari problemi a trovare un alloggio a Page: ci sono motel e hotel per tutte le tasche, ma a patto di muoversi per tempo, visto che la località – come avrete potuto intuire – è molto richiesta dai viaggiatori. Page è molto piccola e, al momento della scelta, non dovrete preoccuparvi di misurare la distanza dalle attrazioni principali (Lake Powell, Horseshoe Bend e Antelope Canyon), dato che tutti gli alloggi principali si trovano nel centro città o negli immediati dintorni. L’importante è che nell’hotel che sceglierete non manchi la piscina perché, specialmente in estate, qui il caldo picchia forte!

Ecco di seguito alcune strutture consigliate:

  • Lake Powell Canyon Inn per chi cerca un motel vicino alle agenzie turistiche per l’Antelope Canyon, questa è una delle scelte migliori di Page, anche in termini di rapporto qualità-prezzo. Dal 2019 ha sostituito lo storico Page Boy Motel, che era un po’ datato (ma che fascino la vecchia insegna con la mascotte!). La nuova struttura rimane provvista di tutti i servizi essenziali, inclusa la piscina, un piccolo cortile per i bambini e il posto auto gratuito.
  • Best Western View of Lake Powellchi ha già viaggiato negli USA sa che il Best Western è quasi sempre una certezza per coloro che non amano le brutte sorprese quando varcano la soglia di un motel dopo una giornata on the road. Oltre a tutti i classici servizi (piscina, spa, palestra, minimarket, parcheggio, ricca colazione ecc.), questo motel offre la vista panoramica sul Glen Canyon e su Lake Powell.
  • La Quinta Inn Suites Page: questa struttura si trova in una zona dove si raccoglie la maggior parte dei motel e degli hotel di catena, in una zona periferica (si fa per dire, viste le dimensioni della città) a sud di Page. Punti a favore? La possibilità di usare la piscina con spa, la vicinanza con il Colorado River, Horseshoe Bend e… con il Walmart.
  • Lake Powell Resort: una soluzione interessante un po’ diversa dal classico motel è il Lake Powell Resort, che si trova appena fuori dalla città (praticamente sul porto di Wahweap Marina) e offre un inimitabile panorama su Lake Powell. La sua posizione sulla riva del lago permette agli ospiti di fare anche tour in barca e crociere con cena inclusa come servizio aggiuntivo. Nella struttura non poteva mancare una piscina all’aperto, vari punti ristoro in loco e camere ben accessoriate.
  • Hyatt Place Page: come la precedente, questo hotel con piscina è piuttosto recente e si distingue dai motel di catena per i servizi offerti e per uno stile di allestimento di stanze e zone comuni che appartiene a strutture di categoria sicuramente superiore. Rispetto a quanto offre solitamente la catena Hyatt, gli standard non sono quelli del resort, ma sono comunque sopra la media a Page. La vista è un punto a favore: trovandosi in posizione sopraelevata in una zona residenziale, spalanca davanti agli occhi lo spettacolo di roccia rossa per cui la zona di Page è famosa.

Di seguito trovate tutti gli altri hotel e motel disponibili a Page.

Tutti gli alloggi disponibili a Page


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Bernardo Pacini
Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

26 commenti su “Cosa vedere a Page, Arizona: la città di Antelope Canyon e Lake Powell”

  1. Ciao, di nuovo io.. dimenticavo, Antelope Canyon e Monument Valley sono chiusi per Covid al momento
    quali canyon suggerisci di vedere che siano all'altezza di Antelope?
    Grazie
    Marta

    Rispondi
    • Ciao Marta. Ti consiglio di dare un'occhiata a questo articolo in cui abbiamo raccolto tutti gli slot canyon più famosi degli USA che hanno anche il vantaggio di essere facilmente visitabili (ognuno con le sue caratteristiche). Potrai quindi farti un'idea preliminare su quali sono quelli che più si avvicinano ai tuoi gusti, fermo restando che andrà controllato molto bene sul momento quali saranno eventuali restrizioni legati al covid.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  2. Ciao,

    secondo te e' fattibile e non pericoloso fare il Marble Canyon con bimba di 6 mesi e cane (grande)? che tipo di imbarcazioni sono?

    grazie ancora
    Marta

    Rispondi
  3. Ciao, sto organizzando un tour di 21 giorni Yellowstone + Mighty Five sulla base del vostro eBook (è ottimo, complimenti). Ho fatto alcune modifiche in base a nostr esigenze (3 bimbe) e al fatto che abbiamo più giorni a disposizione, e ora mi trovo con 3-4 giorni liberi alla fine e mi chiedo se vale la pena passarli tutti a Page. Faremo Valley of Fire all’inizio, saltiamo GC perché siamo già stati al South Rim 2 anni fa e non abbiamo voglia di stare a Las Vegas l’ultima notte. Considerato che abbiamo il volo da LV alle 19 potremmo permetterci di stare a Page fino all’ultimo giorno partendo la mattina presto per aeroporto. Ma mi chiedo ne vale la pena? C’è altra tappa finale che potete suggerirmi? O ce n’è abbastanza da vedere/fare stando lì? A noi piace anche godercela e fare esperienze (canoa, bici o altro).
    Grazie come sempre per il vostro ottimo lavoro.
    Rossana

    Rispondi
  4. Ciao mi chiamo Marco, sono un tuo fedele lettore per trarre spunti per i miei numerosi viaggi negli States on the Road, sono appena tornato da un giro lunghissimo tra Arizona, Utah, California e Nevada per organizzare il quale ho preso molti spunti da te e ti ringrazio per questo, scrivo qui per segnalarti che il parcheggio per l’Horsehoe Bend non è piu’ gratis, costa 10 USD indipendentemente dal tempo che ci si ferma , in piu’ siccome sta diventando molto popolare ho notato nei due giorni che sono stato a Page, che nelle ore piu’ fresche, le migliori per andare visto che c’è da camminare una ventina di minuti ed il ritorno è in salita, tende a riempirsi.....
    Per quanto riguarda l’Antelope, voglio dire a chi come noi non è riuscito a prenotare prima, di provare comunque ad andare lì perche’ noi per esempio siamo riusciti a fare il tour delle 10.00 senza prenotazione (perche’ non avevamo trovato posto on Line) pur essendo la domenica prima del Labour day pagando tutto in loco, è abbastanza vicino a Page vale la pena fare un tentativo perche’ è stata una esperienza fantastica, mi sarebbe dispiaciuto tantissimo non farla.
    Grazie ancora e ciao

    Rispondi
  5. Ciao, buongiorno, anche io sto utilizzando i tuoi consigli come una bibbia , per organizzare il mio viaggio , ma ho ancora tanti dubbi. Vorrei chiederti un consiglio sulla prenotazione all’upper Antelope canyon , ho trovato posto per il tour delle 8,45 sul sito “Antelope canyon Navajo tour “per 4 persone , ho fatto solo la prenotazione , non chiedono il pagamento e mi hanno mandato una mail da stampare con questo orario . Io però controllo spesso la disponibilità per un orario migliore e sul sito “ Upper Antelope canyon” , indicando le 11,00 come orario preferito , e riempiendo tutti gli spazi richiesti , arrivo in fondo a tutta la prenotazione e mi chiede la carta di credito senza nessuna conferma della disponibilità per quell’orario o meno . Quindi non so che fare , visto che non c’è mai posto su nessun sito , mi sembra abbastanza strano . Cosa mi consigli di fare? Vado avanti e annullo l’altra prenotazione , o non rischio e mi tengo quella delle 8,45?

    Rispondi
      • In ogni caso ho verificato, e al sito da te indicato (Roger Ekis è il tour operator) per il 27 agosto alle 11.30 mi dà sold out, il che è assolutamente probabile essendo alta stagione. Onestamente ti consiglio di mantenere l'altra prenotazione.


        itinerari viaggi-usa

        Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

        Rispondi
    • Ciao Claudia, francamente non so dirti la mia esperienza, perché io ho sempre usato i siti di intermediazione indicati nell'articolo su Antelope (anche recentemente per una prenotazione al Lower, visto che torno a Page in ottobre). Se cambi prenotazione verifica che ci siano modalità di cancellazione chiare, perché rischi di buttar via soldi.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  6. Ciao Bernardo
    Sto organizzando un tour con una amica per fine marzo e vista la tua conoscenza in materia credo tu sia il più adatto a darmi un consiglio.
    Arriveremo in macchina da Las Vegas a Page il 18 marzo, vorremmo fare 4 notti a Page e poi rientrare a Vegas sempre in macchina il 22.
    Come distribuiresti le visite? Inutile dirti che vorremmo vedere il più possibile ma assaporando i paesaggi insomma non un tour de force! Ho visto che per alcuni siti serve prenotare in anticipo e c’è ancora disponibilità .
    Se potessi darci un suggerimento anche cosa vedere nel tragitto tra Vegas e page visto che percorreremo due vote la strada sarebbe molto gentile da parte tua. Grazie mille in anticipo spero di leggerti !

    Rispondi
    • Ciao Chiara, non ho ben capito se vuoi limitarti alle attrazioni nei dintorni della cittadina (quelle indicate nell'articolo) oppure se ti vuoi allargare anche a zone/parchi più lontani (Monument Valley, Bryce, Zion, Grand Canyon ecc.). Se così fosse, forse fare base a Page potrebbe non essere la soluzione più comoda.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  7. Ciao Bernardo, porta pazienza ma ho bisogno una delucidazione, nel controllare le strade mi trovo a volte "strada a pedaggio parziale" es. da GranCanyon per Page AZ-64E, ora si pagano le autostrade e in che modo, perchè noi non abbiamo trovato nessun casello su google maps. Grazie mille per la tua pazienza...

    Rispondi
    • Ciao Linda, non ci sono autostrade in quella zona degli Stati Uniti. Nel caso specifico che riporti semplicemente Maps si riferisce al tratto della Desert View (la strada panoramica del South Rim) che devi necessariamente percorrere per entrare o uscire dal parco: essendo nei confini del GC chiaramente è a pagamento, ma non è un pedaggio ulteriore rispetto al biglietto d'ingresso.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  8. Ciao innanzitutto complimenti per il sito, mi ha aiutato molto nella programmazione del mio viaggio nel southwest.
    Volevo chiedere un paio di consigli per quanto riguarda la tappa di Page. Arriveremo da Las Vegas, dopo Page pensavo di proseguire in direzione gran canyon per pernottare lungo la strada per LA/Joshua Tree.
    Quindi pensavo di partire da Las Vegas per arrivare a Page in serata, la mattina successiva visita all'antilope canyon e poi fare la visita guidata alla monument valley al tramonto (che ho letto qui sul sito) ad ottobre parte alle 15 dall'hotel dentro la monument valley.
    Quello che volevo chiedervi è: nella strada da LV a Page consigliate tappe o percorsi particolari (ad es Parco di Zion o Lake Powell/Glen Canyon) pensate sia possibile?
    è possibile visitare entrambi i canyon in un giorno con queste modalità o consigliate di fermarmi una notte in più?
    Dove consigliate di pernottare la notte successiva visto la strada che devo fare?

    Grazie mille e ancora complimenti per il sito!!

    Rispondi
    • Tra Las Vegas e Page ci sono molte bellezze: oltre ai parchi da te citati direi assolutamente Bryce, una meta imperdibile. Il mio consiglio è quello di raggiungere Bryce tramite la UT-9 senza fermarti a Zion , visitare il parco e poi dormire in zona (forse Kanab è la scelta migliore) per raggiungere Page il mattino successivo, in tempo per il tour ad Antelope, tenendo conto che col fusosi guadagna un'ora. A Page ci sarebbe da vedere assolutamente anche Horseshoe Bend, ma dubito che tu ce la faccia visto che devi anche raggiungere la Monument per le 15 (in più da Page alla Monument si perde un'ora! Insomma, in definitiva mi sembra che tu sia molto stretto per queste tappe e una notte in più a Page gioverebbe sicuramente! Una soluzione è quella di arrivare un po' dopo alla Monument senza fare il tour delle 15 (mi pare un po' strano che un sunset tour parta così presto!). Infine, se non ho capito male, dopo la visita della Monument, vuoi anche avvicinarti al Grand Canyon: beh, così diventa un massacro e non mi resta che sconsigliartelo vivamente.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Al gran canyon ci andrei il giorno dopo, pernottando una seconda notte a Page.
        Il sunset tour della monument valley, visto sul vostro sito, parte alle 15 a ottobre; sembra molto strano anche a me visto che si sono tour regolari che partono anche alle 16! Non so forse conviene aspettare e vedere se cambiano gli orari anche perché è un tuor di 3 ore e non penso che a ottobre il sole tramonti alle 6...
        guarderò sicuramente bryce
        Grazie mille!

        Rispondi
  9. Ciao Bernardo,
    ormai il vostro sito rappresenta la mia bibbia per il viaggio che farò l'anno prossimo.
    Leggendo questo articolo mi sono soffermato sul Waterholes Canyon... e devo dire che ora mi attrae, moltissimo!
    Cercando su google e leggendo anche tu Tripadvisor, sono tutti entusiasti di aver visto questo Canyon... anzi, in molti sostengono che sia addirittura meglio dell'Antelope...
    Ora, quello che volevo chiederti è questo: secondo te, vale davvero la pena scegliere il Waterholes a discapito dell'Antelope?
    (ovvio che la risposta migliore è: da vedere tutti e due)
    Inoltre reperire il permesso di entrata è semplice? (considera che in inglese non sono un mastino)

    Rispondi
    • Ciao! La tua sarebbe una scelta impopolare! Antelope è di gran lunga l'attrazione più nota e battuta di Page, e il fatto che si possa comodamente visitare con un tour (anzi, che si debba farlo!) persuade quasi tutti. Il mio consiglio rimane quello di scegliere Antelope e, se rimane tempo, di raggiungere anche Waterholes. Occorre munirsi di un permesso al Navajo Parks and Recreation office vicino LeChee Chapter House, a Page.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
      • Ciao Bernardo,
        grazie mille per la risposta!
        Alla fine anch'io pensavo di prenotare comunque la visita guidata all'Antelope (anche perché so che altrimenti me ne pentirei) e spero poi di trovare un po' di tempo per il Waterholes....
        Tanto a Page mi fermerò due notti...
        Grazie ancora

        Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.