HomeItinerari USAWest CoastSouthWest: Itinerari fra più StatiIn viaggio da Las Vegas a Yellowstone: itinerario on the road consigliato
Itinerari USA SouthWest: Itinerari fra più Stati West Coast

In viaggio da Las Vegas a Yellowstone: itinerario on the road consigliato

da las vegas a yellowstone
Da Las Vegas a Yellowstone: itinerario consigliata e distanza

La visita di Yellowstone crea più di un grattacapo a tutti coloro che vorrebbero inserire il parco in un tour più ampio del SouthWest: a causa delle distanze, molto spesso questo progetto si rivela più che altro un sogno proibito da rimandare a un secondo viaggio, magari interamente dedicato alla Real America oppure focalizzato sugli Utah Migty Five e sul famoso parco del Wyoming (itinerario a cui abbiamo dedicato un ebook apposito).

Mi capita spesso di rispondere alle vostre domande in proposito: come inserire Yellowstone in un itinerario di 15-20 giorni in partenza dagli aeroporti dove più comunemente si atterra nel West, ovvero San Francisco e Los Angeles? In effetti, la scelta dell’aeroporto dove atterrare per visitare Yellowstone è un bel rebus. Come puoi leggere qui, l’aeroporto internazionale più strategico è senza dubbio Salt Lake City. Però, in caso di offerte vantaggiose sui voli o per esigenze di itinerario si possono valutare anche altre opzioni: insieme a Denver in Colorado, tra quelli principali, l’aeroporto di Las Vegas in Nevada è uno dei “meno peggio”.

Se dunque Las Vegas è la città che hai scelto come base di partenza per il tuo viaggio a Yellowstone, avrai bisogno di organizzare bene lo spostamento. La mia intenzione è quella di proporti una carrellata dei possibili itinerari da Las Vegas a Yellowstone, in modo che tu possa farti un’idea più precisa delle distanze, dei tempi di percorrenza e delle tappe intermedie che si possono fare sul tragitto. Ovviamente questi consigli saranno validi anche nel caso Las Vegas sia per te una tappa di passaggio nel viaggio verso nord.

Distanza da Las Vegas a Yellowstone

itinerario da west yellostone

Una distanza di 1200-1270 km divide Las Vegas dai due ingressi di Yellowstone più vicini, ovvero la West Entrance e la South Entrance: in ogni caso un viaggio molto lungo che richiede 1, 2 o più pernottamenti intermedi a seconda del tipo di itinerario che si decide di fare. Volendo fare un calcolo orario, bisogna mettere in conto dalle 11 alle 12.30 ore di viaggio senza soste. Durante questo lungo spostamento si toccano ben 6 stati: il Nevada, l’Arizona, lo Utah, l’Idaho, il Montana e il Wyoming.

magliette usa e new york

Viaggi-USA SHOP: Magliette, felpe e gadget per gli amanti degli States!

Cerchi magliette, felpe e altri gadget a tema Stati Uniti, New York o viaggi on the road? Abbiamo creato Viaggi-USA Shop, il negozio per gli amanti delle bellezze degli States!

L’itinerario più breve

Se devi in tutti i modi ottimizzare il tempo a tua disposizione, ti consiglio di seguire il seguente itinerario, che è il più breve in assoluto:

Ecco le indicazioni nel dettaglio:

  • guida verso nord sulla I-15 N da Las Vegas fino a Idaho Falls per 1015 km circa (ovviamente dovrai prevedere un pernottamento lungo la strada, vedi il paragrafo successivo).
  • Quando sarai arrivato in città, rimani sull’autostrada finché non vedrai le indicazioni per Yellowstone all’uscita 119.
  • Imbocca la Highway 20 E, la strada che in circa 1.45 ore (175 km) ti porterà in Montana, a West Yellowstone, porta occidentale d’accesso al parco.

Se invece da Salt Lake City vorrai entrare al parco tramite Jackson e il Grand Teton passando dall’ingresso sud, dovrai seguire l’itinerario riportato nella mappa che trovi qui.

Come suddividere le tappe e dove fermarsi

las vegas yellowstone
Kolob Canyon Scenic Drive

Lungo questa strada è necessario fare almeno un pernottamento intermedio e potremmo dire che Salt Lake City si trova in una buona posizione per spezzare il viaggio. Va specificato però che da Las Vegas a Salt Lake City occorrono comunque circa 6 ore, un lungo percorso che deve essere spezzato sicuramente in due parti, magari inserendo una tappa intermedia d’interesse naturalistico. Se 6 ore al giorno di guida per te sono troppe o comunque hai deciso di approfondire un po’ meglio una delle tappe citate qua di seguito, puoi anche decidere di fermarti un po’ prima per dormire a Provo, ben sapendo che la mole di chilometri da fare è solo rimandata al giorno successivo.

Ecco alcuni consigli per rendere più interessante il viaggio da Las Vegas a Salt Lake City:

  • Dintorni di St. George: St. George è la prima città di una certa importanza sulla I-15 a nord di Las Vegas: qui le bellezze naturali non mancano. Nel nostro articolo dedicato a St. George abbiamo dato alcuni suggerimenti sulle escursioni da fare nei dintorni: puoi sceglierne una che non ti prenda troppo tempo prima di rimetterti in strada verso Salt Lake City.
  • Kolob Canyons Road: l’uscita 40 della I-15 conduce a Kolob Canyons, una sezione dislocata dello Zion National Parkpoco conosciuta. La distanza da Las Vegas è di circa 245 km, per un totale di 2.10 ore. In corrispondenza del Visitor Center comincia subito la strada rossa Kolob Canyons Scenic Drive, una breve panoramica (16 km a/r) che conduce a un punto di osservazione sui canyon di roccia cremisi incorniciati dal verde dei boschi. Quando arriverete in cima, dovrete tornare indietro per imboccare nuovamente la I-15. Calcolate circa 30-45 minuti per questa deviazione (senza eventuali sentieri).
  • Cedar Breaks National Monument: un po’ più razionale della precedente perché va nella direzione corretta, questa deviazione può aiutarti a rendere decisamente più affascinante il viaggio. Esci dalla I-15 all’uscita 57 verso Cedar City e imbocca la UT-14 E. Dopo 25 minuti troverai un bivio con la UT-148, la strada che conduce a Cedar Breaks National Monument, un anfiteatro naturale di roccia rossa che somiglia molto a Bryce Canyon. La strada costeggia il National Monument offrendo alcuni bei punti panoramici e, continuando verso nord, incontra la cittadina di Parowan, dalla quale è possibile re-immettersi sulla I-15 e continuare verso Salt Lake City.

Sia che tu dorma a Salt Lake City o Provo, il giorno successivo occorrerà rimettersi in strada per raggiungere al più presto West Yellowstone (ingresso ovest) o Jackson (ingresso sud). Anche in questo caso, se sei un po’ di fretta, non avrai tempo per fare molte tappe intermedie. Però, se ti scoccia fare un on the road senza fermarti almeno una volta, puoi lasciarti ispirare dai consigli che abbiamo dato nel nostro itinerario da Salt Lake City a Yellowstone, scegliendo una tappa che non ti perda troppo tempo o non ti porti troppo fuori strada: tieni conto che da Salt Lake City ai due ingressi ci sono oltre 500 km da fare in circa 4.30/5 ore di viaggio.

Da Las Vegas a Salt Lake City: altre tappe possibili

Avendo un po’ più di tempo a disposizione, gli itinerari disponibili sono davvero numerosi. Serviranno da 1 a 3 pernottamenti intermedi in più, ma in questo modo il viaggio da Las Vegas a Salt Lake City diventerà molto di più di un semplice spostamento!


1) Lasciandosi alle spalle Las Vegas si può dedicare una giornata a Valley of Fire e Zion National Park (quest’ultimo tramite la UT-9), visitando il primo di passaggio nel viaggio verso lo Utah, e il secondo in modo un po’ più approfondito in ciò che resta della giornata. Occorrerà quindi fare un pernottamento in zona Zion prima di rimettersi in viaggio verso nord percorrendo l’ultimo pezzo di UT-12, la US-89 N e la I-15 N.

I miei consigli per alloggiare vicino a Zion

2) Dopo aver raggiunto Mt. Carmel Junction, continuerai dunque a viaggiare verso nord in direzione Salt Lake City. Lungo questo tratto dell’on the road puoi però decidere aggiungere un’altra tappa classica dello Utah, deviando di qualche chilometro dalla US-89 N per raggiungere il Bryce Canyon. Il parco merita almeno 3 ore di visita e può richiedere un pernottamento in zona o in direzione Salt Lake City (Panguitch, ad esempio). Da Panguitch a Salt Lake City occorrono poi circa 3.3o ore da fare tutte in un fiato, in quanto secondo me non ci sono luoghi di interesse imperdibili. Da Salt Lake a Yellowstone potrai poi seguire il solito itinerario inserendo una o più tappe intermedie tra quelle indicate nell’articolo già linkato.

3) Se il tempo a disposizione non è un problema, puoi fare un’ulteriore aggiunta al tuo itinerario dopo il Bryce. Invece di andare a dormire a Panguitch prosegui verso est sulla UT-12, trovando alloggio per il terzo pernottamento in una delle cittadine che si trovano lungo questa splendida strada panoramica (Boulder, Escalante o Torrey). Il giorno successivo ti aspetta la visita di un altro gioiello degli Utah Mighty Five: il sottovalutato parco di Capitol Reef. Nell’articolo linkato troverai informazioni e consigli su come organizzare la visita, ma tieni conto che, al più tardi nel primo pomeriggio, ti converrà metterti sulla strada per raggiungere Salt Lake City tramite la UT-24 W, la US-50 W e, da Scipio in poi, la solita I-15 N (3.30 ore circa).

4) Ci sarebbe un ulteriore arricchimento del viaggio, ma qui la deviazione è consistente! Dopo Capitol Reef, invece che guidare verso nord potresti raggiungere Moab lungo la UT-24 (2 ore circa di viaggio), pernottare lì e dedicare 1-2 giorni alla sue bellezze prima di tornare indietro e rimetterti in strada verso Salt Lake City lungo le strade US-191 N/US-6 W e infine I-15 N (3.45 ore circa di viaggio).

I miei consigli per alloggiare a Moab

Ti serve un itinerario pronto all'uso?
Il nostro ebook Yellowstone e Utah Mighty Five in 16 giorni parte e ritorna proprio su Las Vegas e copre quasi completamente questo itinerario in direzione Yellowstone, eccezion fatta per Moab al quale è riservato uno spazio nel viaggio di ritorno dal Wyoming verso sud. Se vuoi farti un’idea più chiara e lasciarti ispirare dai nostri consigli, puoi acquistarlo come strumento utile per questo tipo di viaggio.

Un Consiglio Importante: Ricordati l'assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

Bernardo Pacini

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Assicurazione Sanitaria

assicurazione sanitaria usa

Assicurazione Sanitaria America: come scegliere la polizza migliore

L'assicurazione sanitaria in America è imprescindibile, ma non è facile orientarsi fra le polizze disponibili. Quali sono i criteri con cui scegliere un'assicurazione USA? Ecco una guida dedicata all'argomento...

Noleggio Auto USA

noleggio auto stati uniti

Noleggio Auto USA: consigli per un affitto macchina Low Cost

Alcune dritte fondamentali per noleggiare una macchina negli Stati Uniti al riparo da spiacevoli imprevisti e con un occhio al portafoglio. Le compagnie migliori, la documentazione necessaria, le coeprture assicurative, costi, tipologie di auto disponibili e molto altro...

Restiamo in Contatto

American Dream Routes

Voli Low Cost USA

voli low cost stati uniti

Voli USA Low Cost: come risparmiare per il volo negli Stati Uniti

La ricerca di un volo low cost può incidere notevolmente sul prezzo totale di una vacanza negli Stati Uniti. Ecco i nostri consigli per spendere il meno possibile affidandosi alle agenzie di voli online

Prontuario Low Cost

Pacchetti Viaggio USA

tour stati uniti

Tour Stati Uniti Organizzati

Pacchetti viaggio preconfezionati e personalizzati per gli Stati Uniti dell'Est, dell'Ovest e Coast to Coast. Un elenco di viaggi organizzati pensati appositamente per scoprire gli States!

Camper USA

camper stati uniti

Come noleggiare un camper in USA?

Una guida dettagliata con tutte le informazioni necessarie per noleggiare un camper negli Stati Uniti e preparare un viaggio on the road indimenticabile!

Noleggio Moto USA

noleggio moto usa

Noleggia una moto in USA

Come noleggiare una moto per il tuo On The Road in USA?

Vai a New York?

Se stai organizzando un viaggio in USA dovrai occuparti di molti aspetti: prenotazione di voli, alberghi, assicurazione, noleggio auto, la documentazione necessaria, le modalità di pagamento, l'utilizzo del telefono, internet e molto altro... nella nostra sezione dedicata alle risorse di viaggio ti spieghiamo tutto quello che ti serve per preparare il tuo viaggio negli States