Grand Canyon Dove Dormire? Consigli per trovare un alloggio

Dicembre 4, 2020 /
grand canyon dove dormire
Offerte Booking.com
Risparmia almeno il 15% su viaggi vicino a casa o soggiorni più lunghi fino al 30 settembre. Qui tutte le offerte!

Il Grand Canyon è il parco nazionale più famoso d’America, una immensa gola profonda scavata nella terra da mozzare il fiato. Folle di turisti ogni anno convergono per ammirare da vicino quest’autentica meraviglia naturale e nella sezione dedicata di questo sito troverete molte informazioni su come organizzare una vista al parco. In questo articolo però vogliamo concentrarci su alcune dritte e consigli per il pernottamento. Dove dormire al Grand Canyon? Meglio optare per un soggiorno dentro il parco oppure alloggiare nelle vicinanze? Quali sono le città limitrofe ideali per una sosta in funzione di una visita? Ecco alcuni suggerimenti.

Alloggi dentro o fuori dal parco? Pro e Contro

Visitare il Grand Canyon non richiede necessariamente che vi sistemiate all’interno di una struttura dentro il parco, anzi spesso, a seconda di come avete concepito il vostro itinerario on the road, può essere più funzionale scegliere un alloggio nelle immediate vicinanze oppure anche a 1 o 2 ore di distanza. Tutto dipende dal vostro progetto di viaggio.

Al tempo stesso, se scegliete di dormire fuori dal parco, avrete più facilità a trovare un alloggio, e potrete spuntare un prezzo più abbordabile. Gli alberghi all’interno del Grand Canyon tendono infatti ad riempirsi presto e sono in media più costosi, tuttavia hanno 2 indiscutibili vantaggi: la comodità della visita al parco e la possibilità in alcune strutture (se avrete la fortuna di accaparrare la camera giusta) di godere di una vista mozzafiato dalla vostra finestra.

Vediamo di analizzare in dettaglio entrambe le possibilità:

Dormire all’interno del Grand Canyon

Dove dormire al Grand Canyon
El Tovar Hotel

Una delle esperienze più suggestive è sicuramente quella di passare la notte all’interno del parco, ma, come detto, vi consiglio di prenotare con largo anticipo. Come avrete avuto modo di leggere nel nostro sito, esistono tanti Grand Canyon, sotto trovate delle indicazioni per dormire in ognuno:

Dormire al South Rim

Il South Rim è la zona più battuta (per una distinzione fra quest’ultimo e il North Rim date un’occhiata al nostro articolo su cosa vedere al Grand Canyon). Le possibilità di pernottamento all’interno del parco sono varie e includono una serie di alloggi rustici quali:

  • Yavapai Lodge, in stile rustico all’esterno e con arredamenti moderni all’interno, ubicato a 10 minuti a piedi dal Centro Visitatori, mette a disposizione dei clienti una navetta gratuita per spostarsi nei dintorni e dispone anche di un noleggio biciclette.
  • El Tovar Hotel, bella struttura risalente al 1905 che mette a disposizione alcuni bungalow rustici (alcuni con vista sul canyon)
  • Bright Angel Lodge, edificato nel 1935 e nominato monumento storico nazionale, e offre anch’esso una serie di bungalow rustici.
  • Kachina Lodge, posizione incantevole, se sarete fortunati ammirerete il Grand Canyon dalla finestra!
  • Thunderbird Lodge, anche in questo caso la posizione sul Rim lo rende accattivante anche se la struttura è un po’ datata.
  • Maswik Lodge, un albergo più in stile moderno risalente agli anni ’60 in mezzo a una foresta di pini.

Alloggi al North Rim

Grand Canyon DormireLa zona più selvaggia e incontaminata del Grand Canyon National Park non vanta una grande scelta in fatto di alloggi; se volete dormire dentro il parco avrete infatti una sola possibilità, il Grand Canyon Lodge, con la sua spettacolare terrazza panoramica esposta proprio sul bordo del Grand Canyon.

Se volete dormire in questa struttura, riconosciuta come National Historic Landmark, tenete in considerazione 2 aspetti:

  • Chiude con la chiusura del North Rim (è aperto dal 15 maggio al 15 ottobre)
  • Prenotate con notevole anticipo se volete avere una chance…

Dormire sul fondo del Canyon

Grand Canyon Dormire Phantom ranchSe vi sentite particolarmente avventurosi, esiste il Phantom Ranch, situato proprio sul fondo del Grand Canyon, meta particolarmente battuta dagli escursionisti più intraprendenti e da chi scende dal bordo a dorso di mulo. La prenotazione sia per pasti che per pernottamento è obbligatoria.

Dormire sul West Rim

Come abbiamo spiegato nel nostro articolo sullo Skywalk esiste anche un West Rim, che ospita il Grand Canyon West, gestito, a differenza delle altre zone del parco, dagli indiani Hualapai. È situato in un’area remota del nord-ovest dell’Arizona, con pochi servizi nei dintorni.

L’unica possibilità di pernottamento all’interno del parco è Hualapai Ranch, gestito dagli indiani, come anche Hualapai Lodge, che si trova però a Peach Springs, a circa 90 minuti dal West Rim, sulla storica Route 66.

Una terza opzione è il Grand Canyon Western Ranch Resort (3750 E. Diamond Bar Road), a sole 2 miglia dal Grand Canyon West. Si tratta di un vero e proprio ranch con bestiame in cui è possibile dormire in belle cabine in legno di pino o tende indiane; offre animazione, voli in elicottero e passeggiate a cavallo. Si tratta della scelta più azzeccata per chi cerca in zona un alloggio caratteristico e dal carattere autentico.

La maggior parte dei turisti tuttavia visita il Grand Canyon West con gite di una giornata, quindi, se anche voi appartenete a questa categoria, vi consiglio di proseguire nella lettura e dare un’occhiata alla sezione dedicata agli alloggi fuori dal parco.

Dormire fuori dal Grand Canyon

È ovviamente possibile alloggiare sia nelle zone limitrofe, sia nelle cittadine nei dintorni, scelte che, come dicevamo, possono spesso risultare preferibili per 3 ragioni:

  1. è più facile trovare alloggi a prezzi economici
  2. può risultare più funzionale rispetto al proprio itinerario di viaggio, specie se stiamo facendo un on the road
  3. ci sono molti più alberghi e camere disponibili

Alloggiare fuori dal South Rim

Grand Canyon Dormire Williams
The Canyon Motel & RV Park – Williams

La città più piacevole per soggiornare fuori dal Grand Canyon South Rim è sicuramente Flagstaff (a un’ora e mezzo di distanza), graziosa cittadina universitaria di cui trovate informazioni (sia su come visitarla che sul pernottamento) nel nostro articolo dedicato. Se cercate un’esperienza di soggiorno a contatto con la natura prendete in considerazione il Comfy Cottage, che offre bungalow in aperta campagna a solo un’ora dall’ingresso del parco, altrimenti vi consiglio di dare un’occhiata a questa lista di alberghi.

Se cercate una zona ancora più vicina (a un’ora circa) optate per Williams, cittadina dove respirerete a pieni polmoni le atmosfere uniche della Route 66. Anche in questo caso abbiamo un consiglio per chi cerca un’esperienza di soggiorno unica nel suo genere: il Canyon Motel & RV Park vi permetterà infatti di dormire in camere ricavate da autentici vagoni e locomotive a vapore. Per soggiorni più standard a Williams, date un’occhiata a questa pagina.

Alla stessa distanza di Flagstaff troverete Tuba City, meta da prendere in considerazione solo per motivi strategici nell’ottica di uno spostamento da Grand Canyon a Monument Valley e per la vicinanza con il meraviglioso e segreto Coal Mine Canyon: in realtà la cittadina è piuttosto deprimente. Le destinazioni più vicine sono i piccoli centri di Valle e Tusayan. Nella prima, a soli 30 minuti di distanza, trovate il Grand Canyon Inn, albergo che offre varie camere in stile old western piacevolmente arredate. Nella seconda trovate probabilmente la miglior soluzione in quanto a vicinanza e comfort, il Best Western Premier Grand Canyon Squire, una bella struttura con moltissimi servizi (vasca idromassaggio, palestra, sala giochi ecc…) e a soli 10 minuti d’auto dall’ingresso del Grand Canyon Village.

Dove dormire fuori dal Grand Canyon North Rim

Kanab UtahIl North Rim del Grand Canyon si trova sull’altipiano del Kaibab (Kaibab Plateau), in una zona remota e poco civilizzata del nord dell’Arizona. Di conseguenza, nei dintorni non c’è granché in fatto di alloggi. Ci sono alcune strutture disponibili nel vicino villaggio di Jacob Lake, ma tanti visitatori scelgono di soggiornare nelle città del Grand Circle, disseminate lungo il confine di stato fra Arizona e Utah, fra le 90 e le 120 miglia di distanza dall’ingresso del North Rim. Queste città sono:

Alloggi fuori dal Grand Canyon West

Kingman Arizona
Kingman

Come dicevamo, nel caso del West Rim, la maggior parte dei visitatori preferisce sistemarsi al di fuori dal parco. Visto che molti visitatori ansiosi di vedere lo skywalk arrivano con escursioni giornaliere, scelgono di pernottare in gran parte a Las Vegas (a circa 2 ore e mezzo di distanza per chi ha una macchina presa a noleggio), o facilmente raggiungibile con una serie di tour organizzati a/r in giornata. Qui di seguito trovate alcune risorse utili per alloggiare in città:

Se cercate una città più vicina potete optare per Kingman, a circa 70 miglia dal Grand Canyon West, che deve la sua notorietà a una posizione che la rende un’ottima base per visitare i dintorni e al fatto di essere sulla Route 66. Potete controllare gli alberghi disponibili a Kingman a questo link. Vi sono altre opzioni nelle vicinanze, anche se un po’ più distanti: Laughlin, in Nevada (a 110 miglia di distanza) e Lake Havasu City in Arizona (a 128 miglia).

Altre risorse per prenotare un alloggio

Esistono online numerose risorse per cercare un alloggio dove dormire al Grand Canyon, qui sotto trovate quelle in cui personalmente ho sempre trovato le offerte migliori:

Cerca un alloggio in zona Grand Canyon con Hotels.com

Cerca un alloggio in zona Grand Canyon con Expedia

Cerca un alloggio in zona Grand Canyon con Booking

Cerca con un solo click in tutti i siti


Un Consiglio Importante:
Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore?

lorenzo puliti
lorenzo puliti

Affascinato dagli States fin da piccolo ho poi scoperto che c’era molto altro da scoprire… e da lì non ho più smesso

Leggi prima di lasciare un commento

I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Cerchiamo di rispondere a tutti entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui viene inviato il commento (non il sabato e la domenica), compatibilmente con il tempo a disposizione e il numero di commenti, spesso molto elevato. Prima di scrivere un commento ti consigliamo di leggere queste brevi linee guida, per capire qual è il tipo di aiuto che possiamo darti e in quale forma.

12 commenti su “Grand Canyon Dove Dormire? Consigli per trovare un alloggio”

  1. E' possibile accedere al Grand Canyon Park con il camper? si può percorrere la desert view drive in camper? ci sono itinerari specifici? ci sono campeggi nelle zone di South Rim? Grazie!

    Rispondi
  2. Buongiorno,
    questa estate andrò in California 3 settimane partendo e finendo da LAX.
    Faremo LAX 1 notte,Santa Barbara 1 notte,San Francisco 3/4 giorni,Sequoia 2 notti,Las Vegas 1 notte,Grand Canyon dormendo a Williams 1 notte,Palm Springs 1 notte,San Diego 3/4 giorni e LAX gli ultimi 4 gg.
    Secondo voi può andare bene?
    Grazie mille
    Antonella

    Rispondi
  3. Ciao a tutti,
    dopo il pernottamento a Las Vegas, pensavo di trasferirmi a Williams pernottare e la mattina presto visita al Grand Canyon per pernottare successivamente a Page (dovrò andare in direzione Zion Park). Fattibile?

    Rispondi
  4. Buongiorno, un consiglio: nella seconda metà di luglio, meglio scegliere un hotel con aria condizionata? di solito come sono le temperature in zona di sera? Vedo che non tutte le stanze la prevedono (in particolare quelle con vista sul rim 🙁 ) e non riuscire a dormire sarebbe un bel problema viste le tappe impegnative del viaggio 🙂 grazie

    Rispondi
    • Ciao Francesca, il clima notturno non dovrebbe essere caldo a luglio visto che l'escursione termica può essere notevole a quelle altitudini. Tuttavia la questione può essere anche soggettiva, motivo per cui il consiglio migliore che posso darti è di prendere una camera con aria condizionata e utilizzarla se risulta necessaria.


      itinerari viaggi-usa

      Vuoi fare un viaggio in America ma non hai tempo di organizzarlo? Scopri i nostri itinerari ebook pronti all'uso

      Rispondi
  5. Ciao,
    volevo sapere se qualcuno possa darmi qualche dritta circa la possibilità di noleggiare atrezzatura da campeggio.
    Non vogliamo portacercela dall'Italia e, soprattutto, alterneremo motel/hotel al camping.
    Grazie!

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AMERICAN DREAM ROUTES

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa. 

Proseguendo su questo sito accetti i cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nell'informativa.